Google, Digg non sarà dei suoi

Qualcosa è andato storto nel round finale dei negoziati

Roma – Sembrava fatta ma ad un passo dalla firma che avrebbe portato nelle mani di Google il social media per eccellenza, Digg, qualcosa è andato storto. L’intesa che avrebbe trasportato Digg nel mezzo della grande battaglia per la leadership sul mercato pubblicitario online è dunque fallita , secondo quanto riporta TechCrunch .

Il celebre “startup blog” nei giorni scorsi aveva dato quasi per certo l’accordo, ora spiega che potrebbe essere saltato a causa di qualche elemento emerso nel corso della due diligence . Si tratta di quelle analisi tecniche e contabili che riguardano l’azienda da comprare e che sono parte essenziale per la conclusione dell’accordo: un errore, un problema, una increspatura differente da quanto ci si possa attendere prima della due diligence può portare alla chiusura dei giochi.

In assenza di dichiarazioni ufficiali, naturalmente, non si può che annaspare nelle ipotesi, come quella secondo cui la rottura sarrebbe dovuta ad uno “scontro di personalità”, sebbene in queste cose spesso ciò che determina il o il no sia fondamentalmente il trattamento economico.

Ora Digg dovrà procedere in solitaria, avendo peraltro il supporto di una partner d’eccezione, quella Microsoft che procura la pubblicità per il sito contro la quale, appunto, si stava muovendo Google.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Yuroski scrive:
    Come entrare nel sito colombo
    ragazzi ho trovato il modo per entrare nel sito colombo!!!!!!!!Dovete prendere un falsificatore di IP cioè scambiate il vostro IP con un programma eccolo http://anonymouse.org/ scegliete che IP volete e potrete entrare nel sito per ringraziamenti andate nel mio sito http://clanxd.weebly.com/
  • to mare scrive:
    parla una giornalista
    posso dire una cosa sola....ke un sito a pagamento nn può esistere x legge sennò x csai di premium o x vendite prodotti..e dato dall D.M.49/98
  • Sconosciuto scrive:
    COLOMBO è VERAMENTE TORNATO!!! 6/9/2008
    ragà andate tutti su http://colombo-bt.org Colombo è tornato ma per ora i torrent non ci sono a causa della manutenzione. MI RACCOMANDO DIFFONDETE LA NOTIZIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Sconosciuto scrive:
    COLOMBO è TORNATO
    COLOMBO è TORNATO dovete andare su http://colombo-bt.org/
  • giulio scrive:
    dedfe
    ghtyhtyjty
  • LUPO HD scrive:
    TACI
    STAI ZITTO IDIOTA
  • ciccio barilla scrive:
    clombo
    ciao cmc sei una testina e prima di scrivere merdate guardati allo spekio hehehehe
  • cmc scrive:
    colombo tiè...
    Sinceramente non nascondo una certa soddisfazione per l'accaduto. NOn ho mai approvato la policy del sito che si limita ad una pirateria banale, senza scopi etici, come invece hanno altre community p2p.
  • Giorgio Davanzo scrive:
    chi è l'artefice di tutto cio? ...
    ...il nuovo governo?oppure un noto marchio di distribuzione cinematografica?oppure tutti e due? ... visto che hanno lo stesso cognome,ma probabilmente anche lo stesso nome?!...così che i nostri soldi, invece di alimentare in minima parte le "sempre bisognose" compagnie telefoniche, continuino a tenere alto il livello artistico delle pellicole italiane ed incanalare tutti i ricavi nella stessa direzione....magari l'ennesimo tentativo di recuperare gli investimenti del gigantesco premium flop.10 euro al mese? ... neppure se me lo regali.ciao ciao...Giorgio (apolitico)
    • Max scrive:
      Re: chi è l'artefice di tutto cio? ...
      Ma tu per caso credi davvero che sia colpa della Medusa ?Ma non farmi il piacere !!! Ma hai letto lo pseudo comunicato stampa ? Ridicolo a dir poco ! Peggio di certi messaggi di fishing che circolano di tanto in tanto in rete !Diciamo che l'indagine durava da mesi ! Molto prima che salisse al potere il nuovo governo, e che, una volta che il "potere esecutivo" ha mosso i suoi passi, il quarto potere italiano, ovvero quello della delazione, ha preso la palla al balzo accusando il governo e gli interessi che esso muove.Per altro, ti riordo che il mondo del cinema, come del resto il mondo dell'arte in genere, non è certo in mano a chi oggi è al governo... Semmai all'altra parte, attualmente in minoranza e che rode.Comunque su una cosa hai ragione ! Impiccati Premium !!!Max
  • teresa di pietro scrive:
    sigh!
    mi dispiace moltissimo............. non ho parole!!!
  • kkk scrive:
    godo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Si fa così: si lavora, poi si guadagna, poi si va a comprare il cd, si va al cinema ecc. ecc.Barboni, andate a lavorare!!!
  • daltanious7 8 scrive:
    grrrrrrrrr.........che rabbia
    La finanza,la polizia hanno tante cose a cui pensare vediamone alcune1 - i truffatori fannulloni che si appropiano di saldi senza fare nulla.2 - effettuare dei controlli sulle società per evitare che si riverifichi nuovamente un'altro crack parmalat3 - pensare ai eventuali furti e truffe da parte degli extracomunitari.ecc......dopo tutto questo vengono a rompere i cosiddetti al nostro galeone?io ammetto di avere scaricato poco da colombo però era un tracker che dava tanto.p.s.: spero lo riaprano propio come ha fatto tntvillagegrazie a tutti aspetto notizie
    • Titanium scrive:
      Re: grrrrrrrrr.........che rabbia
      Aggiungo io:La totale ANARCHIA che regna nel mio paese(Monteroni di Lecce), l'assenza di forze di POLIZIA, i Carabinieri che si bevono il caffè inzieme alla Polizia municipale invece di intervenire in un paese di 16000 abitanti, la paura dei cittadini che si sentono abbandonati, e la inevitabbile omerta dilagante.Potete aggiungere altro se volete :-((
  • darkNight82 scrive:
    se vabbè...
    si vabbè il cazzo , ci sono altri siti...ma kosa dite?ma avete idea d qnt fosse essenziale il galeone le fonti k metteva a disposizione e la kiarezza e la sikurezza k si aveva nel prendere anke un banale film?!?!?!c'erano le relase,fantastike dove avevi a disposizione una descrizione dettagliata d ciò k stavi x scarikare e potevi rispondere fare commenti x avere anke un semplice kiarimento o un aiuto in merito x installare un progr o un gioko!!!kazzo xò,c'è gente in giro k spaccia e qst vengono a kiudere un sito...fanculo
    • krane scrive:
      Re: se vabbè...
      - Scritto da: darkNight82
      si vabbè il cazzo , ci sono altri siti...ma kosa
      dite?
      ma avete idea d qnt fosse essenziale il galeone
      le fonti k metteva a disposizione e la kiarezza e
      la sikurezza k si aveva nel prendere anke un
      banale film?!?!?!c'erano le relase,fantastike
      dove avevi a disposizione una descrizione
      dettagliata d ciò k stavi x scarikare e potevi
      rispondere fare commenti x avere anke un semplice
      kiarimento o un aiuto in merito x installare un
      progr o un gioko!!!Si ok, e' la fine del mondo, non ti resta che il suicidio.
    • abbasso la figa scrive:
      Re: se vabbè...
      il tuo post è illeggibile
  • peppino scrive:
    da nn crederci!
    continua persinstentemente a mancarmi il mitico Galeone!e che cavolo..va...le coswe belle sn destinate a finire...sempre!saluti
  • furio scrive:
    nuovo sito torrent
    http://www.severnplanet.info/portal/
  • Dario scrive:
    In inglese?
    E perché mai l'autorità giudiziaria italiana pubblica il suo intervento con un testo in inglese?Mah, certo che ci si preoccupa molto di non far scomodare nessuno con un civilissimo vocabolario!
  • bohmah scrive:
    tutti a piangere ma...
    ...le alternative,anche buone,esisteranno sempre...da colombo-bt avrò scaricato si e no 1 file,mah...
    • Marcos scrive:
      Re: tutti a piangere ma...
      Certo, ma mai a questi livelli per le risorse in ITALIANO... fai qualche nome!?
      • mohammed scrive:
        Re: tutti a piangere ma...
        Non c'è proprio bisogno di ghetti italiofoni o little italy: per pubblicare ci sono millanta tracker pubblici (oltre a DHT) e per ricercare altri millanta servizi di ricerca (uno per tutti: torrentz.com), basta solo aggiungere "ita" (quando serve).
  • FIl scrive:
    Nooooooooooooooo...
    p2p never die
  • Undertaker scrive:
    Radio Londra
    Tutti quei servizi anonimi ed anonimizzanti, l'hosting anonimo a Singapore, i remailer anonimi, le darknet che oggi vengono visti con sospetto tra qualche anno saranno visti come Radio Londra era vista nell' Europa occupata:poche voci di libertá in una zona dove la censura domina
  • niko scrive:
    altri siti
    Avete altri siti dove poter fare le stesse cose?
  • niko scrive:
    colombo
    avete altri siti da consigliarmi al posto di colombo?
  • anonimo de anonimis scrive:
    solidarietà
    solidarietà a chi mi ha dato i migliori torrent
    • ivan72 scrive:
      Re: solidarietà
      italian torrententra in "versione torrent"scrivi nella casella a sinistra quello che cerchisotto seleziona uno tra i vari siti sottostantidivertiti oppure vai su "il corsaro nero"
  • Alex94 scrive:
    cosa dici!
    # Cosi imparano a fare pagare un servizioColombo non è mai stato a pagamento
    • JackBahuer scrive:
      Re: cosa dici!
      e le donazioni? chiamala come ti pare ma sempre un piccolo pagamento è. che sia 5/10/20 o 100. Informati meglio. Adesso vogliono arrivare a 20 mila !!!!ma daii!!!
  • pippo calzelungh e scrive:
    Cosi imparano a fare pagare un servizio
    Beh si sono attirati l'attenzione di qualche rosicone del cavolo senza dubbio,la colpa e' anche loro con le continue richieste di donazione per fantomatici nuovi server,fatto sta che il forum era sempre di una lentezza pietosa,sia prima che dopo i "presunti" upgrade del forumImho dovrebbero risarcire i donatori :|
    • Mattia scrive:
      Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
      Per me hai detto solo un sacco di c********tenon hai neanche idea di cosa voglia dire gestire un sito come quello... intanto però hai usufruito del loro servizio e probabilmente non hai neanche donato.... dovresti pensare prima di parlare....Imbecille!!!
      • Nemo scrive:
        Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
        non offendere le persone che non conosci. In ogni caso, sebbene espresso forse non benissimo, il concetto era corretto. Loro richiedevano soldi, lo facevano a scopo di lucro, una campagna dietro l'altra.
      • stefy1977 scrive:
        Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
        - Scritto da: Mattia
        Per me hai detto solo un sacco di c********te
        non hai neanche idea di cosa voglia dire gestire
        un sito come quello... intanto però hai usufruito
        del loro servizio e probabilmente non hai neanche
        donato.... dovresti pensare prima di
        parlare....
        Imbecille!!!A parte le offese (anche se da afecionada avrei fatto lo stesso) colombo non è MAI stato a pagamento e non hanno MAI fatto campagne di sostegno UFFICIALI.Quindi Signor Pippo e Signor Nemo, non scrivete cose senza fondamento.Stefania
    • Alessio scrive:
      Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
      Pezzo di ignorante. Non serve altro per descrivere la tua mancanza di materia celebrale. Continua così che farai strada. Magari in politica..
    • ivan72 scrive:
      Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
      va che sei fuori stradati assicuro che ho scaricato il mondoho sempre ringraziato il relasernon ho mai pagato a nessunochi ha donato lo ha fatto di propria iniziativaciao.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Cosi imparano a fare pagare un servizio
      Ma secondo te.. tutti quei peers come li tieni su?!senza contare la board e il db
  • fulvio scrive:
    noooooooo
    uff mi piaceva cosi tanto il colombo addio nostro miglior naufrago di file!!! maremma maiala pero!!!
  • Maste75 scrive:
    tranquillo
    Scusa, volevo dire offline
  • Maste75 scrive:
    tranquillo
    il tracker è online quindi non può registrare la tua attività
  • Luigi G scrive:
    Continuare col DHT????
    Chiedo agli esperti: se continuo un torrent originato da Colombo per mantenerlo vivo col DHT, nel frattempo contatto i servers di Colombo (ora in mano alla Finanza) per dichiarare che sono un seeder del tale contenuto.Siamo sicuri che sia il consiglio giusto da dare in un momento come questo?
    • isaia panduri scrive:
      Re: Continuare col DHT????
      Rimane da vedere se la finanza può usare un server sequestrato (e che servirebbe da prova contro gli intestatari dello stesso), lasciarlo in funzione ed usarlo come trappola per accumulare prove contro altri.Come dire che sequestra una tonnellata di droga e poi la mette in vendita per vedere chi se la compra. Non mi pare sia legale. O no?
      • Joliet Jake scrive:
        Re: Continuare col DHT????
        - Scritto da: isaia panduriOT: Grande nick! Ho visto quell'episodio giusto ieri...(rotfl)
    • ANTHARAS scrive:
      Re: Continuare col DHT????
      Non so se questo sia il caso, ma puoi rimuovere dai file torrent gli indirizzi dei tracker e rimanere solo con il DHT. Non so quanto possa funzionare, ma in teoria e' possibile
      • LaGallinMar ta scrive:
        Re: Continuare col DHT????
        Be puoi anche eliminare i tracker e sostituirli con tracker anonimi.Il meccanismo funziona in pratica fai addottare il torrente.
  • Fabio scrive:
    Consiglio...
    Vi consiglio VIVAMENTE di fare una cosa... da oggi stesso, incominciare ad archiviare tutti i vostri dati e metterli al sicuro, tenete conto che "a campione" sicuramente verranno a casa di alcuni utenti del sito, non rischiamo tantissimo, ma magari se gli "tira" vengono a casa e vi sequestrano il pc con tutti gli hard disk e chi ne ha... Uomo avvisato...
    • Sadono scrive:
      Re: Consiglio...
      Ne dubito.hanno detto esplicitamente che gli utenti non corrono nessun rischio!
      • lellykelly scrive:
        Re: Consiglio...
        secondo me dovrebbe essere l'opposto, dato che sono gli utenti materialmente a scambiarsi files protetti da diritti d'autore.se il server materialmente non ha quei dati, per me non sarebbe da toccare. da solo l'opportunità di scambio.come fumare sull'autobus, non è il conducente da multare se non dice niente...quello che mi fa rabbia è che lo scambio di files protetti da diritto d'autore è l'ultimo dei mali del mondo, purtroppo molti sforzi vengono compiuti per contrastarlo, togliendo risorse a effettivi crimini, ma si sa, le priorità sono accontentare chi comanda, e non sono certo i politici quelli che decidono nel mondo...
  • fiertel91 scrive:
    che dire?
    che tristezza... non so davvero che dire.è stato bello stare a bordo!
    • slacky scrive:
      Re: che dire?
      Te lo dico io che dire. Se un politico gestisse un server di torrent non lo prenderebbero mai...
      • Enrico204 scrive:
        Re: che dire?
        - Scritto da: slacky
        Te lo dico io che dire. Se un politico gestisse
        un server di torrent non lo prenderebbero
        mai...Giusto! Chi è che si butta in politica e tira su un network del genere? Sono ben accette le candidature :-P :-PEnrico
        • fiertel91 scrive:
          Re: che dire?
          e poi ci vuole il mesetto per emanare la legge adatta!anche se c'è chi prima viola e poi si fa perdonare (tecnica che generalmente rende di più)
      • isaia panduri scrive:
        Re: che dire?
        Beh, Ci sono già 4 persone in parlamento che possono aprire un tracker senza alcun timore di essere perseguite:Aspettiamo quindi che aprano i torrent di Silvio, Schify, Gianfry e Napo.
        • stefy1977 scrive:
          Re: che dire?
          - Scritto da: isaia panduri
          Beh, Ci sono già 4 persone in parlamento che
          possono aprire un tracker senza alcun timore di
          essere
          perseguite:

          Aspettiamo quindi che aprano i torrent di Silvio,
          Schify, Gianfry e
          Napo.STRA QUOTO!!!!!!!!!!!!
  • VERITAS scrive:
    http://www.p2pforum.it
    speriamo chidano anche quello, tanto server e dominio sono tutti in italia...si faa in fretta
    • iluvatar scrive:
      Re: http://www.p2pforum.it
      Mi spiace per quei pochissimi che sulle licenze copyright ci lucrano, ma quel sito è ben lontano dall'essere pirata, o contenere link a materiale pirata. Piuttosto, preoccupati del fatto che la rete è internazionale, e le release italiane le si possono trovare (ovunque) anche su tracker stranieri senza esser prima passate per board italiane.Ahhh, ma voi che ne potete capire mai di economia... chiusi in posizioni che non è possibile far rispettare.Mmm, a ripensarci dimostrate di non sapere molto anche di diritto.Edit: Typo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 luglio 2008 20.33-----------------------------------------------------------
      • ABC scrive:
        Re: http://www.p2pforum.it
        Modificato dall' autore il 26 luglio 2008 20.33
        --------------------------------------------------questo è ciò che ti rende umano ;)
      • isaia panduri scrive:
        Re: http://www.p2pforum.it
        Come le trovi, se nessuno le posta?Se i nostri piratini non le mettono su pirate bay, demonoid, mininova... non le trovi.
  • Cicciolo scrive:
    Hosting straniero
    "Access denied in execution of an Italian Court Authority injunction"Ops adesso anche i server stranieri collaborano con la polizia nostrana.Ma non era solo la pedofilia a far sbottonare i seri, in fatto di privacy, hoster stranieri.Bah
    • JackBahuer scrive:
      Re: Hosting straniero
      stanno finendo i bei tempi.Penso si arriverà ad un compromesso (pagare una tantum per ogni file scaricato) forse e la cosa migliore
      • ermenegildo scrive:
        Re: Hosting straniero
        - Scritto da: JackBahuer
        stanno finendo i bei tempi.
        Penso si arriverà ad un compromesso (pagare una
        tantum per ogni file scaricato) forse e la cosa
        miglioreMa che stai a dì? Ma ti sei fumato qualcosa? A meno che tu non sappia cosa vuol dire una tantum...
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Cosa rischiano ?
    Per ora i server non sonos stati sequestrati solamente per motivi burocratici in attesa dei vari permessi.i server sono due.uno in svezia e uno prinicpale in republica ceca.i due admin fermati rischiano 4 anni di carcere e 15000 euro di multa a testa. ma visto che avevano un sistema di donazioni. la finanza può usare laccusa di pirateria informatica a socpo di lucro. dove le pene sono più severe.Fonte : http://www.j3njy.it/2008/07/24/colombo-tracker-torrent-sequestrato-dalla-guardia-di-finanza-colombo-btorg/#comments
  • 23darius23 scrive:
    RIP COLOMBO BT
    Capitano è stato un onore viaggiare al vostro comando !!!!!!
  • VERITAS scrive:
    A giocare col fuoco ci si brucia
    Era ovvio che li avrebbero beccati non basta mettere il tracker su un server shared di hostgator e sperare di farla franca.Io mi chiedo se questa gente usa la testa quando fa le cose. Una volta i grandi maestri rischiavano la galera se non la vita per la liberta' o i nostri diritti, adesso c'e' chi lo fa per non pagare il cinema...
    • Sgabbio scrive:
      Re: A giocare col fuoco ci si brucia
      superficiale.
      • anonimo scrive:
        Re: A giocare col fuoco ci si brucia
        - Scritto da: Sgabbio
        superficiale.Sì uno che bolla un altro di superficialità senza dire perché, senza fare uno straccio di discorso, ma scrivendo solo una parola...be' sì è superficiale.A me invece sembra che il suo discorso abbia molto senso.
        • Sgabbio scrive:
          Re: A giocare col fuoco ci si brucia
          No, lui è stato superficiale, sparando i soliti luoghi comuni sul p2p
          • palle scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            - Scritto da: Sgabbio
            No, lui è stato superficiale, sparando i soliti
            luoghi comuni sul
            p2pSecondo te è solo un luogo comune dire che la quasi totalità del traffico p2p è illegale?Le leggi, finché ci sono, vanno rispettate: se non ti piacciono, puoi sempre andare a vivere su Plutone.O in un campo Rom.
          • Sgabbio scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            Eh ? Stai delirando
          • Truman scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            bella battuta di merda. complimenti coglione ti sei fatto riconoscere.
          • Gianluca O scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            il tuo discorso mi sembrava anche giusto..poi leggo la cosa dei rom...che non hanno nulla in comune con il p2p e capisco che sei una testa di cazzo...razzista!!!!
          • sta scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            o a Napoli
          • sasasa scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            oh a casa tua che sembra puzzare di piu'
          • Jakie Chan scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            Ma bravo! Oltre a difendere i diritti dei poveri attori, cantanti e musicisti milionari fai anche del razzismo! Il tipico commento che ci si aspetta da persono così!
      • MEMedesimo scrive:
        Re: A giocare col fuoco ci si brucia
        - Scritto da: Sgabbio
        superficiale.No, solo un videotecaro che crede che la colpa del fallimento del suo inutile lavoro sia il p2p.Perdonatelo, ovviamente gente ignorante che pensa col portafogli che con il cervello ne dice molte di stronz...
        • Sgabbio scrive:
          Re: A giocare col fuoco ci si brucia
          provabile, poi perla come se la gente non va più al cinema :D Io ci sono stato 5 giorni fà circa :D
          • MegaFlop scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            - Scritto da: Sgabbio
            provabile, poi perla come se la gente non va più
            al cinema :D Io ci sono stato 5 giorni fà circa
            :DEra meglio se andavi a fare un corso di italiano.
          • Piff scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            - Scritto da: MegaFlop
            - Scritto da: Sgabbio

            provabile, poi perla come se la gente non va più

            al cinema :D Io ci sono stato 5 giorni fà circa

            :D

            Era meglio se andavi a fare un corso di italiano.Forse era meglio usare il termine "seguire" piuttosto che un generico "fare", ma sicuramente ci puoi correggere tu dall'alto della tua padronanza della lingua.
          • Sgabbio scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            quando si ha scarsità di argomenti...
          • Truman scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            SAREBBE STATO meglio che tu FOSSI ANDATO A FARE un corso di italiano. Altri compli e altri menti ;)
        • MegaFlop scrive:
          Re: A giocare col fuoco ci si brucia
          - Scritto da: MEMedesimo
          - Scritto da: Sgabbio

          superficiale.

          No, solo un videotecaro che crede che la colpa
          del fallimento del suo inutile lavoro sia il
          p2p.
          Perdonatelo, ovviamente gente ignorante che pensa
          col portafogli che con il cervello ne dice molte
          di
          stronz...Quanto odio da parte di questi ragazzini che vogliono scaricarsi Batman gratis per risparmiare sulla paghetta settimanale (rotfl)
          • MEMedesimo scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            - Scritto da: MegaFlop
            - Scritto da: MEMedesimo

            - Scritto da: Sgabbio


            superficiale.



            No, solo un videotecaro che crede che la colpa

            del fallimento del suo inutile lavoro sia il

            p2p.

            Perdonatelo, ovviamente gente ignorante che
            pensa

            col portafogli che con il cervello ne dice molte

            di

            stronz...

            Quanto odio da parte di questi ragazzini che
            vogliono scaricarsi Batman gratis per risparmiare
            sulla paghetta settimanale
            (rotfl)Macchè, Batman in america si è ripagato è ha dato guadagni dopo i primi due giorni di proiezione. In Italia guadagnerà lo stesso tanto (il cinema era pieno quando sono andato a vedere quella schifezza di hellboy 2... Figuriamoci quando andrò a vedere Batman).
          • Sgabbio scrive:
            Re: A giocare col fuoco ci si brucia
            già il mercoledì era pieno....
    • JackBahuer scrive:
      Re: A giocare col fuoco ci si brucia
      Prima o poi era palese che il "galeone" fosse colpito e affondato inoltre da quando si è incomciato a scaricare materiale di MS..Propio adesso avevo cliccato sul sito di Colombo e con enorme stupore campeggiava la scritta:Access denied in execution of an Italian Court Authority injunctionAbbiamo ricevuto una di quelle "mazzate" viste anni or sono con Napster.Auguro al galeone e la ciurma di riprendere il mare al più presto
    • JackBahuer scrive:
      Re: A giocare col fuoco ci si brucia
      esattamente, primo o poi dovevano chiudere bottega e adesso continuano. A stò punto non so'..Personalmente avrei chiuso baracca e burattini.Ciao.Purtroppo per l'italiano medio (specialmente la new generation) pensa che sia tutto lecito. Invece nò.Se eseguo il dowloand di " CASH" è ovvio che si stà commettendo un Illecito, quando lo faccio ne sono consapevole....la maggior parte no. Occhio alle restrizioni, ultimamente stanno chiudendo un sacco di forum
    • JackBahuer scrive:
      Re: A giocare col fuoco ci si brucia
      Veritas la maggior parte della gente che si lamenta e rischia multe salatissime et denuncia et sanzione amministrativa /penale sono quasi tutti ragazzini over 25/30sia chiaro che non voglio offendere nessuno ,come ci sono tantissimi over anta-
  • Gero74 scrive:
    é una tragedia nazionale
    Propongo 3 giorni di lutto.
    • Pino la lavatrice scrive:
      Re: é una tragedia nazionale
      ma anche no.gericocazzi non l'hanno beccato? mi spiace era stato puntato anche lui ;)
      • Dilling scrive:
        Re: é una tragedia nazionale
        - Scritto da: Pino la lavatrice
        ma anche no.
        gericocazzi non l'hanno beccato? mi spiace era
        stato puntato anche lui
        ;)No GiC, lui non è stato preso.
        • joker scrive:
          Re: é una tragedia nazionale
          .... chi ha detto che gli utenti sono al sicuro?Ma e' mai possibile che vivete ancora nel paese dei balocchi??? Aprite gli occhi...ma sopratutto le porte, altrimenti ve le sfondano!!!!!!!!!!!!!!!
        • Pino la lavatrice scrive:
          Re: é una tragedia nazionale
          - Scritto da: Dilling
          - Scritto da: Pino la lavatrice

          ma anche no.

          gericocazzi non l'hanno beccato? mi spiace era

          stato puntato anche lui

          ;)

          No GiC, lui non è stato preso.Ritenta ;)
        • Dilling scrive:
          Re: é una tragedia nazionale
          Non ho postato io questo messaggio, mi sa che devo cambiare la psw
          • lufo88 scrive:
            Re: é una tragedia nazionale
            [ot]non serve. Se noti è non autenticato. Quindi è uno che usato il tuo stesso nick ma, non il tuo profilo[/ot]
    • Cipo65 scrive:
      Re: é una tragedia nazionale
      Ma sparete
    • JackBahuer scrive:
      Re: é una tragedia nazionale
      ma che tragedia nazionale , se la sono cercata. Creare link diretti a torrent e la cosà più stupida. Prima o poi doveva finire..C'e mininova che è il massimo
      • krane scrive:
        Re: é una tragedia nazionale
        - Scritto da: JackBahuer
        ma che tragedia nazionale , se la sono cercata.
        Creare link diretti a torrent e la cosà più
        stupida. Prima o poi doveva
        finire..
        C'e mininova che è il massimoC'e' google :D
  • Saul Ciccarelli scrive:
    E' vero la notizia ....
    è stata diffusa qualche ora fa anche dal blog :http://www.j3njy.it/2008/07/24/colombo-tracker-torrent-sequestrato-dalla-guardia-di-finanza-colombo-btorg/
Chiudi i commenti