Google e Orkut, chiesti i dati degli utenti

Google Video Search viene preso di mira da American Airlines mentre la polizia brasiliana indaga su utenti Orkut: BigG sempre più costretto a barcamenarsi con le esigenze di imprese e forze dell'ordine


Roma – Il cosiddetto Web 2.0 inizia a mettere nei guai Google . I contenuti multimediali e le informazioni che milioni di utenti condividono sulle sue piattaforme, come Google Video e Orkut , sono diventati i catalizzatori dell’attenzione di aziende ed enti inquirenti. American Airlines ( AA ), la settimana scorsa, ha richiesto a Google e YouTube , sotto l’ombrello del Digital Millennium Copyright Act ( DMCA ), di poter ottenere i dati personali di un utente , colpevole di aver diffuso su Google Video una porzione di un filmato proprietario.

Si tratterebbe di un video formativo, denominato “Flight Attendant, Upside Down”, per il personale della compagnia, materiale protetto da copyright. Secondo Tim Wagner, portavoce di AA, il DMCA permetterebbe di ottenere informazioni sensibili dall’operatore in presenza di violazione dei diritti di copyright.

Google ha dichiarato che rispetterà le indicazioni di una Corte, e quindi anche l’eventuale subpoena . Intanto il gigante di Mountain View ha deciso di prendere tempo, informando AA che investigherà sul caso, prima di fornire ogni tipo di informazione personale. “Chiunque abbia messo online il video dovrebbe avere il diritto di dare la sua versione dei fatti”, ha dichiarato Cindy Cohn, direttore legale dell’ Electronic Frontier Foundation . “Concordo con la presa di posizione di Google, innanzitutto è bene fare chiarezza sull’accaduto”.

L’altra azienda interpellata, YouTube, ha deciso di non rispondere alla richiesta di AA. Julie Supan, portavoce di YouTube, ha però confermato che sul sito è vietata la pubblicazione di filmati protetti da copyright a meno che l’utente non ne sia il proprietario. “Nel nostro contratto per la privacy è presente una voce che sottolinea il nostro rispetto nei confronti delle leggi federali e statali”, ha dichiarato Supan.

I problemi di Google nella gestione delle informazioni personali, però, non sono finiti qui. Le autorità brasiliane hanno fatto espressa richiesta di dati personali di centinaia di utenti Orkut , la piattaforma di social network, sospettati di attività illegali.

Sergio Suiama, procuratore legale del dipartimento cyber-crimine brasiliano, ha dichiarato che a breve saranno emessi dei mandati per investigare su utenti Orkut coinvolti nella pedo-pornografia online e nel traffico di droga. Safernet , organizzazione non governativa brasiliana che si occupa di monitorare il fenomeno criminale online, avrebbe fornito una serie di prove.

I termini di servizio di Orkut vietano ogni tipo di attività illegale sulla sua piattaforma, ma a volte il controllo può non dimostrarsi sufficiente per l’illecito. “Google Brasile si è dimostrato sensibile alla questione ed ha confermato che cercherà di aiutarci nelle indagini, ma ha ribadito che prima deve sapere quale sia la posizione della sede statunitense”, ha dichiarato Suiama.

La dirigenza brasiliana di Google la scorsa settimana ha avuto un incontro con il presidente della Safernet, Thiago Nunes de Oliveira, ma al momento non è ancora stato raggiunto un accordo. Orkut dispone di 14 milioni di utenti registrati. “Questo è un problema serio e cercheremo di cooperare”, ha confermato Alexandre Hohagen, direttore di Google Brasile. “In passato abbiamo già eliminato centinaia di pagine Web denunciate per altri motivi”.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Bucate ancora la cia
    ho un grandissimo piacere che hanno bucato la cia. Anzi bucatela ancora e scoprite tutti i segreti che hanno
  • stc scrive:
    Chip di Roswell ?dimmi...
    Salve, leggevo dei commenti che parlavano di transistor e di chip e degli Ufo....Mi spiegate che dite? Links???grazie...1curioso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Chip di Roswell ?dimmi...
      - Scritto da: stc
      Salve, leggevo dei commenti che parlavano di
      transistor e di chip e degli Ufo....

      Mi spiegate che dite?
      Links???

      grazie...

      1curioso...http://www.v-j-enterprises.com/dvnewbk.htmlhttp://www.beyondweird.com/acc.htmlhttp://www.wealth4freedom.com/truth/12/transistor.htmhttp://www.orangeminds.com/1moreface/archives/000025.htmlhttp://www.p0l.it/index1.php?page=22http://www.ufoevidence.org/documents/doc1866.htm
      • Anonimo scrive:
        Re: Chip di Roswell ?dimmi...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: stc

        Salve, leggevo dei commenti che parlavano di

        transistor e di chip e degli Ufo....



        Mi spiegate che dite?

        Links???ah si!come il Velcro.... (la fonte e' l'autorevole film 'Men In Black' )
    • Anonimo scrive:
      Re: Chip di Roswell ?dimmi...
      la storia che i transistor li hanno portati gli alieni sono tutte cazzate, lo sanno pure i sassi che il transistor è stato scoperto nei laboratori della bell (e aggiungo per sbaglio, dato che stavano facendo tutt'altro esperimento), informatevi va
      • alex.tg scrive:
        Re: Chip di Roswell ?dimmi...
        Giusto!Gli alieni avrebbero portato per lo meno chip isolineari! :) .
        • Anonimo scrive:
          Re: Chip di Roswell ?dimmi...
          - Scritto da: alex.tg
          Giusto!

          Gli alieni avrebbero portato per lo meno chip
          isolineari!

          :) .http://www.ebaumsworld.com/flash/rubberjohnny.html
  • alex.tg scrive:
    Capisco.
    Ci sono cose che funzionavano prima e che ora non funzionano più Capisco, capisco cosa intendono.Ma a farne parola si rischia il flame...
  • Anonimo scrive:
    Sarà vero,
    od il fattaccio è stato creato ad-hoc, magari per coprire l'imbecillità di certi personaggi della omonima?In ogni caso ho il sentore che ci sarà un'altro "nobile" motivo, da aggiungere alla lunga lista creata ad arte anch'essa, con terrorismo islamico e pedopornografia in testa, per mettere i lucchetti ad internet e alle libertà digitali di tutti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà vero,
      - Scritto da: Anonimo
      od il fattaccio è stato creato ad-hoc, magari per
      coprire l'imbecillità di certi personaggi della
      omonima?
      In ogni caso ho il sentore che ci sarà un'altro
      "nobile" motivo, da aggiungere alla lunga lista
      creata ad arte anch'essa, con terrorismo islamico
      e pedopornografia in testa, per mettere i
      lucchetti ad internet e alle libertà digitali di
      tutti...Eh sì, i terroristi infatti non esistono..nooo.. i preti pedofili in primis ? neppure quelli.. tutte fantasie ... tsk!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero,

        Eh sì, i terroristi infatti non esistono..nooo..
        i preti pedofili in primis ? neppure quelli..
        tutte fantasie ... tsk!Forse non hai capito il senso del post. Certo che esitono, ma non che internet ne sia il covo, come certuni vorrebbero far credere...
  • Anonimo scrive:
    Colpa di Linux?
    Magari usavano Linux...lol   :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpa di Linux?
      - Scritto da: Anonimo
      Magari usavano Linux...lol :pNo caro ragazzo, la CIA è sempre stata Winzozzizata sui tutti i client.Benché i database e i server più importanti siano Unix e sistemi proprietari IBM, una volta che un qualsiasi dato vien visualizzato o copiato su un client Winzozz è alla mercè di virus, trojan, spyware e malware di ogni genere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Colpa di Linux?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Magari usavano Linux...lol :p

        No caro ragazzo, la CIA è sempre stata
        Winzozzizata sui tutti i client.

        Benché i database e i server più importanti siano
        Unix e sistemi proprietari IBM, una volta che un
        qualsiasi dato vien visualizzato o copiato su un
        client Winzozz è alla mercè di virus, trojan,
        spyware e malware di ogni genere.La CIA non usa nè Windows nè Linux nè Unix standard. Quello che appare di facciata non è certo la rete reale iper protetta che hanno....
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa di Linux?
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Magari usavano Linux...lol :p

          No caro ragazzo, la CIA è sempre stata

          Winzozzizata sui tutti i client.

          Benché i database e i server più importanti

          siano Unix e sistemi proprietari IBM, una volta che

          un qualsiasi dato vien visualizzato o copiato su un

          client Winzozz è alla mercè di virus, trojan,

          spyware e malware di ogni genere.
          La CIA non usa nè Windows nè Linux nè Unix
          standard. Quello che appare di facciata non è
          certo la rete reale iper protetta che hanno....Infatti : tutto il sistema interno supersegretissimo fa capo ai sistemi di computer trovati nell'UFO di Roswell.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Magari usavano Linux...lol :p


            No caro ragazzo, la CIA è sempre stata


            Winzozzizata sui tutti i client.


            Benché i database e i server più importanti


            siano Unix e sistemi proprietari IBM, una
            volta che


            un qualsiasi dato vien visualizzato o copiato
            su un


            client Winzozz è alla mercè di virus, trojan,


            spyware e malware di ogni genere.


            La CIA non usa nè Windows nè Linux nè Unix

            standard. Quello che appare di facciata non è

            certo la rete reale iper protetta che hanno....

            Infatti : tutto il sistema interno
            supersegretissimo fa capo ai sistemi di computer
            trovati nell'UFO di Roswell.
            (rotfl)Derivati da quella tecnologia... Gli stessi computer che usi derivano da quella tecnologia...
          • GrayLord scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Magari usavano Linux...lol :p



            No caro ragazzo, la CIA è sempre



            stata Winzozzizata sui tutti i client.



            Benché i database e i server più



            importanti



            siano Unix e sistemi proprietari IBM,



            una volta che un qualsiasi dato vien



            visualizzato o copiato su un client



            Winzozz è alla mercè di virus, trojan,



            spyware e malware di ogni genere.


            La CIA non usa nè Windows nè Linux


            nè Unix standard. Quello che appare di


            facciata non è certo la rete reale iper


            protetta che hanno....

            Infatti : tutto il sistema interno

            supersegretissimo fa capo ai sistemi

            di computer trovati nell'UFO di Roswell.

            (rotfl)
            Derivati da quella tecnologia...
            Gli stessi computer che usi derivano da quella
            tecnologia...Tel'ha detto Rael ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: GrayLord


            Infatti : tutto il sistema interno


            supersegretissimo fa capo ai sistemi


            di computer trovati nell'UFO di Roswell.


            (rotfl)


            Derivati da quella tecnologia...

            Gli stessi computer che usi derivano da quella

            tecnologia...

            Tel'ha detto Rael ?E io che credevo che l'antenato del microchip l'avesse inventato la mafia siciliana (l'inventore del microchip in Intel era un Ing. siciliano)...
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            studiare studiare e ancora studiare....poi usare la propieta' intellettiva del discernimento e del libero pensiero.Studiare la chimica dei materiali ed il processo evolutivo delle apparecchiature elettroniche/elettrotecniche da inizio secoloStudiare la storia e le date Studiare gli amplificatori a valvole in classe A e le propieta' dei transistror poi accendete il cervello e provate a tornare indietro di 50 anni e di essere dei ricercatori....vi accorgerete che molte cose non tornano.....il transistor non e' la penicilina, nata da una coincidenza fortunata.Il transistor nasce dal nulla!!!come se nell'eta' della pietra un tizio scopre il principio della ruota e due anni dopo il capo del villaggio spunta dal nulla al volante di un auto!!!son cose bizzarre ed ognuno le interpreti come vuole
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            studiare studiare e ancora studiare....poi usare
            la propieta' intellettiva del discernimento e del
            libero pensiero.
            Studiare la chimica dei materiali ed il processo
            evolutivo delle apparecchiature
            elettroniche/elettrotecniche da inizio secolo
            Studiare la storia e le date
            Studiare gli amplificatori a valvole in classe A
            e le propieta' dei transistror Lillienthal e Heil, negli anni ?30 ricevettero un brevetto ciascuno per dispositivi di amplificazione a stato solido che furono i precursori del transistore a giunzione e di quello a effetto di campo MOS ( FET ). Tuttavia, questi dispositivi avevano prestazioni poco soddisfacenti; apparentemente non se ne comprendeva la necessità e , con tutta probabilità, neppure l?inventore poteva spiegare la teoria alla base del dispositivo.
            poi accendete il cervello e provate a tornare
            indietro di 50 anni e di essere dei
            ricercatori....vi accorgerete che molte cose non
            tornano.....il transistor non e' la penicilina,
            nata da una coincidenza fortunata.

            Il transistor nasce dal nulla!!! http://www.gaus.it/transistor.htm
            come se nell'eta' della pietra un tizio scopre il
            principio della ruota e due anni dopo il capo del
            villaggio spunta dal nulla al volante di un
            auto!!!
            son cose bizzarre ed ognuno le interpreti come
            vuoleI tuoi deliri sono cose bizzarre, e io le interpreto immaginando che puoi ringraziare che hanno chiuso i manicomi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            studiare studiare e ancora studiare....poi usare

            la propieta' intellettiva del discernimento e
            del

            libero pensiero.


            Studiare la chimica dei materiali ed il processo

            evolutivo delle apparecchiature

            elettroniche/elettrotecniche da inizio secolo

            Studiare la storia e le date

            Studiare gli amplificatori a valvole in classe A

            e le propieta' dei transistror

            Lillienthal e Heil, negli anni ?30 ricevettero un
            brevetto ciascuno per dispositivi di
            amplificazione a stato solido che furono i
            precursori del transistore a giunzione e di
            quello a effetto di campo MOS ( FET ). Tuttavia,
            questi dispositivi avevano prestazioni poco
            soddisfacenti; apparentemente non se ne
            comprendeva la necessità e , con tutta
            probabilità, neppure l?inventore poteva spiegare
            la teoria alla base del dispositivo.


            poi accendete il cervello e provate a tornare

            indietro di 50 anni e di essere dei

            ricercatori....vi accorgerete che molte cose non

            tornano.....il transistor non e' la penicilina,

            nata da una coincidenza fortunata.



            Il transistor nasce dal nulla!!!

            http://www.gaus.it/transistor.htm


            come se nell'eta' della pietra un tizio scopre
            il

            principio della ruota e due anni dopo il capo
            del

            villaggio spunta dal nulla al volante di un

            auto!!!

            son cose bizzarre ed ognuno le interpreti come

            vuole

            I tuoi deliri sono cose bizzarre, e io le
            interpreto immaginando che puoi ringraziare che
            hanno chiuso i manicomi.http://www.aethmogen.com/wri/radams/tenigma1/05tru/01txt.shtml
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa di Linux?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            studiare studiare e ancora studiare....poi
            usare


            la propieta' intellettiva del discernimento e

            del


            libero pensiero.




            Studiare la chimica dei materiali ed il
            processo


            evolutivo delle apparecchiature


            elettroniche/elettrotecniche da inizio secolo


            Studiare la storia e le date


            Studiare gli amplificatori a valvole in
            classe A


            e le propieta' dei transistror



            Lillienthal e Heil, negli anni ?30 ricevettero
            un

            brevetto ciascuno per dispositivi di

            amplificazione a stato solido che furono i

            precursori del transistore a giunzione e di

            quello a effetto di campo MOS ( FET ). Tuttavia,

            questi dispositivi avevano prestazioni poco

            soddisfacenti; apparentemente non se ne

            comprendeva la necessità e , con tutta

            probabilità, neppure l?inventore poteva spiegare

            la teoria alla base del dispositivo.




            poi accendete il cervello e provate a tornare


            indietro di 50 anni e di essere dei


            ricercatori....vi accorgerete che molte cose
            non


            tornano.....il transistor non e' la
            penicilina,


            nata da una coincidenza fortunata.





            Il transistor nasce dal nulla!!!



            http://www.gaus.it/transistor.htm




            come se nell'eta' della pietra un tizio scopre

            il


            principio della ruota e due anni dopo il capo

            del


            villaggio spunta dal nulla al volante di un


            auto!!!


            son cose bizzarre ed ognuno le interpreti come


            vuole



            I tuoi deliri sono cose bizzarre, e io le

            interpreto immaginando che puoi ringraziare che

            hanno chiuso i manicomi.


            http://www.aethmogen.com/wri/radams/tenigma1/05tru(rotfl)
          • Max scrive:
            Re: Colpa di Linux?


            Derivati da quella tecnologia...
            Gli stessi computer che usi derivano da quella
            tecnologia...Adesso non diciamo cavolate
    • frizzo scrive:
      Re: Colpa di Linux?
      - Scritto da: Anonimo
      Magari usavano Linux...lol :pqualsiasi sistema in mani sbagliate è bucabile....
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpa di Linux?
      - Scritto da: Anonimo
      Magari usavano Linux...lol :pma almeno l'hai letto l'articolo o ti sei fermato al titolo? (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Colpa di Linux?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Magari usavano Linux...lol :p
        ma almeno l'hai letto l'articolo o ti sei fermato
        al titolo? (troll)Dice che usano i computer smontati dall'UFO di Roswell...
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa di Linux?
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Magari usavano Linux...lol :p

          ma almeno l'hai letto l'articolo o ti sei
          fermato

          al titolo? (troll)

          Dice che usano i computer smontati dall'UFO di
          Roswell...Guarda che è proprio cosìme l'ha detto mio cugino
  • Anonimo scrive:
    Povera CIA
    Basta vedere come hanno agito i 20 agenti CIA nel rapimento dell' Arabo a Milano.Persino i Magistrati Italiani son riusciti a incastrare tutti e 20 gli agenti CIA che son riusciti a telare grazie al governo del NANO.
  • moresco scrive:
    MI PISCIO SOTTO DAL RIDERE
    (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) E ricodiamoci anche di quel generale americano che non sapeva usare Acrobat che ha permesso a tutto il mondo di leggere gli omissis!!!!!!!!!!!!STRAROTFLISSIMO (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Nessuno ha mai bucato l'NSA?
    Qualcuno è mai riuscito a violare *un* qualche pc della NSA?
  • Anonimo scrive:
    Mi sbaglio o sono loro che....
    Mi sbaglio o sono loro che avevano fatto quel famoso pdf per celare alcuni segreti sul rapimento della Sgrena ! :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sbaglio o sono loro che....
      - Scritto da: Anonimo
      Mi sbaglio o sono loro che avevano fatto quel
      famoso pdf per celare alcuni segreti sul
      rapimento della Sgrena ! :D :Dquello del testo che bastava evidenziare perchè apparissero le informazioni censurate ?bellissimo....
    • moresco scrive:
      Re: Mi sbaglio o sono loro che....
      - Scritto da: Anonimo
      Mi sbaglio o sono loro che avevano fatto quel
      famoso pdf per celare alcuni segreti sul
      rapimento della Sgrena ! :D :DNo, sono stati quei capoccioni dell'esercito. E da li si capiscono già molte cose... (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • Santos-Dumont scrive:
        Re: Mi sbaglio o sono loro che....
        - Scritto da: moresco

        - Scritto da: Anonimo

        Mi sbaglio o sono loro che avevano fatto quel

        famoso pdf per celare alcuni segreti sul

        rapimento della Sgrena ! :D :D



        No, sono stati quei capoccioni dell'esercito. E
        da li si capiscono già molte cose...
        (rotfl) (rotfl) (rotfl)Chi ha detto che usare l'espressione "intelligence del'esercito" è un ossimoro? (cylon) Ora mi sfugge...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sbaglio o sono loro che....
          "MIlitary intelligence is a contradtion in terms":-)Groucho Marx
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sbaglio o sono loro che....
            c'è anche la versione con la rima:military intelligencetwo words combined that can't make sense
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sbaglio o sono loro che....
            - Scritto da: Anonimo
            c'è anche la versione con la rima:
            military intelligence
            two words combined that can't make senseparole del caro e vecchio Dave (Mustaine)...possibly I've seen too muchHangar18 I know too much! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sbaglio o sono loro che....
      Ma poveri americani, ma come siete cattivi con loro, e ma daiiii, non si fa cosiii nnooooo e ?Sono le parole pronunciate dai nostri genitori o nonni, alle quali davano importanza per quanto era successo in quei tempi... e noi inconsciamente le prendiamo come riferimento, che oramai non è più, tutto qui semplicemente.Un americano è uguale a qualsiasi altra persona, siamo noi che pensiamo all'americano come essere supremo e sopratutto infallibile, invece di prenderlo per quello che è, caprone quanto tutti noi!Un tempo si diceva cosi anche dell'ingeniere, ooooh personaggio studiatooooo!!!!Lo stesso per dottore..... lasciamo perdere....Purtroppo c'è sempre chi lavora con testa e mani, e chi invece, solo con culo e piedi.
  • Anonimo scrive:
    La CIA è tutta MIA!!!
    Adesso anchio posso sapere i fattacci loro senza che ci sia un senso logico. Spie dannate.
    • EdGreen scrive:
      Re: La CIA è tutta MIA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Adesso anchio posso sapere i fattacci loro senza
      che ci sia un senso logico. Spie dannate.Ocio, che rimangono quelli dell'NSA!!!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: La CIA è tutta MIA!!!
      Ho appeno bucato la CIA AHAHAH un gioco da ragazzi!www.cia.gov/defaced.htmlSaluti a tuttiSuperHacker.
      • Anonimo scrive:
        Re: La CIA è tutta MIA!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Ho appeno bucato la CIA AHAHAH un gioco da
        ragazzi!

        www.cia.gov/defaced.html

        Saluti a tutti
        SuperHacker.Errore 404Uno dei veri link, usato anche dal Tribune in questo caso è:[LINK RIMOSSO PERCHE' IN CONTRASTO CON I REGOLAMENTI DEL FORUM]ma ce ne sono altri
Chiudi i commenti