Google e Samsung si vedono a Seul

Eric Schmidt vola in Corea per vedere i vertici dell'azienda. Si discute di brevetti e cellulari? Massimo riserbo sui contenuti della conversazione

Roma – Giovedì 27 settembre il presidente di Google Eric Schmidt vedrà il comandante in capo della divisione mobile di Samsung Shin Jong-kyun: a confermarlo lo stesso manager coreano in una dichiarazione alla stampa durante la presentazione del Galaxy Note II. Secondo il The Korea Times l’argomento della discussione sarà Android e la guerra di brevetti avviata da Apple.

Google ha preferito non commentare l’indiscrezione: ufficialmente Schmidt si trova in Corea per il lancio del tablet Nexus 7, ma stando alla ricostruzione dei media l’intenzione dei manager Samsung sarebbe cercare di convincere Google a muoversi attivamente nelle cause che vedono contrapposti i suoi partner Android con Apple. Samsung ha appena subito una seria sconfitta in un procedimento statunitense, rimediando 1 miliardo di risarcimenti da versare a Cupertino, e quindi si augura di poter “approfittare” dell’aiuto di BigG per l’appello.

Nel frattempo Samsung non perde l’ottimismo : pur essendo appena stato lanciato iPhone 5, pur correndo il rischio di non poter più distribuire alcuni prodotti in Nordamerica a meno di modificarli, ha spostato a 400 milioni l’obiettivo per i cellulari venduti nel 2012 in salita dai 370 della previsione precedente. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rover scrive:
    Re: Le preoccupazioni di Intel
    Se apple è il miglior cliente di Intel ieri hai visto degli elefanti volare nel cielo blu mentre pioveva.Ciao
  • jjletho scrive:
    ma si parlava di windows??
    Mi è difficile capire perché negli articoli riguardanti Windows scrivano solo gli utenti/fan di linux.E le risposte sono tutte del tipo:Non uso win da 5 anni ma adesso uso una stupenda zUbuntu customizzata con gnome intercooler, e faccio backup cliccando con il gomitoNn sapete proprio a chi raccontarle le vs configurazioni??
    • nome e cognome scrive:
      Re: ma si parlava di windows??
      - Scritto da: jjletho
      Mi è difficile capire perché negli articoli
      riguardanti Windows scrivano solo gli utenti/fan
      di
      linux.Perché il browser è l'unico software che funziona su linux.
      • pippo75 scrive:
        Re: ma si parlava di windows??


        Perché il browser è l'unico software che funziona
        su
        linux.non esageriamo, un giorno stavo usando mint, il giorno dopo alla partenza"the path for the directory containing caia setting need read and write permission: /home/nome/.config/caja"Cosi facile cerco l'errore su internet, apro firefox.FF non si apre, su windows sarei fregato, invece qui apro la console e vedo l'errore che mi rilascia.Niente, dice solo che il programma non risponde.Installo un altro browser e funziona ( taglio corto il discorso ), cerco la soluzione e trovo che essendo il filesystem corrotto, per sicurezza parte in sola lettura, bisogna partire in modo "provvisorio" e fargli fare il controllo del disco. Ma se era in sola lettura come ho fatto ad installare un programma?Facciamo finta che per errore abbia premuto il reset e per questo il FS si sia rovinato. Che scarso, windows i reset li regge bene ed eventualmente lo scandisc è automatico.
        • Gianluca70 scrive:
          Re: ma si parlava di windows??
          - Scritto da: pippo75



          Perché il browser è l'unico software che
          funziona

          su

          linux.

          non esageriamo, un giorno stavo usando mint, il
          giorno dopo alla
          partenza

          "the path for the directory containing caia
          setting need read and write permission:
          /home/nome/.config/caja"

          Cosi facile cerco l'errore su internet, apro
          firefox.
          FF non si apre, su windows sarei fregato,Perchè?Opera, FF, Chrome, ne hai quanti ne vuoi...Ah, volevi leggere i log da prompt?$date = (Get-Date).AddDays(-2)Get-WinEvent -FilterHashTable @{ LogName = "Application"; StartTime = $date }Windows Powershellhttp://technet.microsoft.com/en-us/scriptcenter/dd742419.aspx
          invece
          qui apro la console e vedo l'errore che mi
          rilascia.
          Niente, dice solo che il programma non risponde.

          Installo un altro browser e funziona ( taglio
          corto il discorso ), cerco la soluzione e trovo
          che essendo il filesystem corrotto, per sicurezza
          parte in sola lettura, bisogna partire in modo
          "provvisorio" e fargli fare il controllo del
          disco.


          Ma se era in sola lettura come ho fatto ad
          installare un
          programma?

          Facciamo finta che per errore abbia premuto il
          reset e per questo il FS si sia rovinato. Che
          scarso, windows i reset li regge bene ed
          eventualmente lo scandisc è
          automatico.Windows sì, magari AD, SQL o Exchange un doppio check lo richiedono...
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            Ah, volevi leggere i log da prompt?
            $date = (Get-Date).AddDays(-2)
            Get-WinEvent -FilterHashTable @{ LogName = "Application"; StartTime =
            $date }bella schifezza di inutile prolissità m$ (powershell) per far "sembrare" powershell alla stessa altezza di bash (solito complesso di inferiorità) m$......e cosi' pure i fanboys con esso (rotfl)io per leggere TUTTI i log da bash, archiviati e NON:zless oppure zcat /var/log/*|less
          • Gianluca70 scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            :D Così questa volta il metro di giudizio è che "tu ce l'hai più corto", il commando ovviamente??Ma sei veramente un comico da Zelig, ci manca solo lo gne-gne-gne finale!Quindi per fregarti basta solo scrivere una commandlet-alias che richiama quel comando con un nome tipo "elr -nomelog" , contento te ...:D
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Gianluca70
            :D
            Così questa volta il metro di giudizio è che "tu
            ce l'hai più corto", il commando
            ovviamente??
            Ma sei veramente un comico da Zelig, ci manca
            solo lo gne-gne-gne
            finale!
            Quindi per fregarti basta solo scrivere una
            commandlet-alias che richiama quel comando con un
            nome tipo "elr -nomelog" , contento te
            ...
            :Di sistemi *nix sono volti all'efficienza , precisione e alla stringatezza..a diff delle schifezze m$ che tu tanto idolatri
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            i sistemi *nix sono volti all'efficienza ,
            precisione e alla
            stringatezza..
            a diff delle schifezze m$ che tu tanto idolatriInfatti per fare quello che fa lui avresti dovuto scrivere find /var/log -mtime +2 -exec zless {} ;Solo che lui ottiene una roba pulita e ordinata in formato tabellare ...tu ottieni un guazzabuglio di file di log di una efficienza, precisione e stringatezza da far vomitare il panettone dell'anno scorso. Soprattutto un'eleganza anni '70 che fa cosi' chic. PS: l'abbiamo capito tutti che non ne sai niente ne di unix ne di windows... non ti sbattere troppo a rispondere.
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            find /var/log -mtime +2 -exec zless {} ;incredibile che tu conosca queste sintassi...sono due le cose1. fai il FINTO fanboy m$2. hai fatto copia incolla ricercando con google
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino

            find /var/log -mtime +2 -exec zless {} ;

            incredibile che tu conosca queste sintassi...sono
            due le
            cose
            1. fai il FINTO fanboy m$
            2. hai fatto copia incolla ricercando con googleE' ancora più incredibile che tu non le conosca...
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: P.Inquino


            find /var/log -mtime +2 -exec zless {}
            ;



            incredibile che tu conosca queste
            sintassi...sono

            due le

            cose

            1. fai il FINTO fanboy m$

            2. hai fatto copia incolla ricercando con
            google

            E' ancora più incredibile che tu non le conosca...la cosa credibile è che TU non conosca proprio...visto che sei un fanboy sfegatato di m$, è praticamente IMPROBABILE se non IMPOSSIBILE che tu abbia una conoscenza profonda dei comandi bash o dei tool in userland annessi (find e relativi parametri - es. PROPRIO TU che mi metti un find blablabla -exec zless {} ; di tuo pugno ?? ma daai :) ), magari poi, grep, awk, sed etc etc)quindi..se tu fossi veramente cosi' integrato nel mondo *nix, non saresti cosi' macaco e stolto ad andare a difendere a spada tratta il mondo di redmonnezz..un paradosso vivente saresti!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 19.45-----------------------------------------------------------
          • Fabrizio Cinti scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            Microsoft già nel 1995 voleva eliminare il prompt dei comandi, e per questo meriterebbe ancora la gogna. Io uso da sempre un set di comandi unix nei miei sistemi Windows, per fare i batch. Powershell non l'ho mai voluta imparare. Ma la stanno facendo bene.
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Fabrizio Cinti
            Microsoft già nel 1995 voleva eliminare il prompt
            dei comandi, e per questo meriterebbe ancora la
            gogna. Io uso da sempre un set di comandi unix
            nei miei sistemi Windows, per fare i batch.
            Powershell non l'ho mai voluta imparare. Ma la
            stanno facendo
            bene.usi cygwin..e fai bene :)
          • Fabrizio Cinti scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            No, uso unixutils (suite con un tot di comandi portati) oltre a curl, wget e parecchi altri direttamente dentro cmd.exe. Dove non arrivo così (es. dialog per input utente) ricorro a comandi che mi sono fatto con autoit3.
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            2o me dovresti provare cygwin....
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Fabrizio Cinti
            No, uso unixutils (suite con un tot di comandi
            portati) oltre a curl, wget e parecchi altri
            direttamente dentro cmd.exe. Dove non arrivo così
            (es. dialog per input utente) ricorro a comandi
            che mi sono fatto con
            autoit3.strutture a dialog box puoi farle con zenity
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Fabrizio Cinti
            No, uso unixutils (suite con un tot di comandi
            portati) oltre a curl, wget e parecchi altri
            direttamente dentro cmd.exe. Dove non arrivo così
            (es. dialog per input utente) ricorro a comandi
            che mi sono fatto con
            autoit3.strutture a dialog box puoi farle con zenity
          • Gianluca70 scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            :D

            Così questa volta il metro di giudizio è che
            "tu

            ce l'hai più corto", il commando

            ovviamente??

            Ma sei veramente un comico da Zelig, ci manca

            solo lo gne-gne-gne

            finale!

            Quindi per fregarti basta solo scrivere una

            commandlet-alias che richiama quel comando
            con
            un

            nome tipo "elr -nomelog" , contento te

            ...

            :D

            i sistemi *nix sono volti all'efficienza ,
            precisione e alla
            stringatezza..
            a diff delle schifezze m$ che tu tanto idolatriCerto certo, ha parlato l'ateo: << ma gli infedeli periranno nel fuoco, la distro GODuLinux verrà adorata dai veri credenti e la marmotta incarterà la cioccolata fatta col latte della mucca lilla...

            Anche quando cominci in maniera sensata finisci sempre in XXXXX, sei irrecuperabile...
    • Gianluca70 scrive:
      Re: ma si parlava di windows??
      - Scritto da: jjletho
      Mi è difficile capire perché negli articoli
      riguardanti Windows scrivano solo gli utenti/fan
      di
      linux.

      E le risposte sono tutte del tipo:
      Non uso win da 5 anni ma adesso uso una stupenda
      zUbuntu customizzata con gnome intercooler, e
      faccio backup cliccando con il
      gomitoDa qualche parte, in qualche man, deve essere riportato il mantra "Parlane male, sempre e comunque, in ogni occasione, in maniera sguaiata, spargi veleno a più non posso, alla fine tutte le piccole gocce faranno male"Da 10000 post in su sono praticamente Ultras, non c'è verso di ragionare, non sono formati sull'argomento ma non perdono occasione di dare fuoco alle polveri: non hanno nemmeno vergogna di dire che non usano più Windows, e chissà com'erano studiosi quando l'usavano, ma si vantano di essere sistemisti/responsabili di servizio...Già, si parlava di Windows 8, nessuno di lorsignori ha ammesso di averlo provato...


      Nn sapete proprio a chi raccontarle le vs
      configurazioni??
      • P.Inquino scrive:
        Re: ma si parlava di windows??

        Già, si parlava di Windows 8, nessuno di
        lorsignori ha ammesso di averlo
        provato...
        scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato in vmBELLA M***A
        • Gianfranco scrive:
          Re: ma si parlava di windows??
          - Scritto da: P.Inquino

          Già, si parlava di Windows 8, nessuno di

          lorsignori ha ammesso di averlo

          provato...



          scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato in vm

          BELLA M***AImmagino che lo hai provato insieme a Panda Rossa :). Formate proprio una bella coppia.
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Gianfranco
            - Scritto da: P.Inquino


            Già, si parlava di Windows 8, nessuno di


            lorsignori ha ammesso di averlo


            provato...






            scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato in
            vm



            BELLA M***A


            Immagino che lo hai provato insieme a Panda Rossa
            :). Formate proprio una bella
            coppia.contenti voi di avere un'accozzaglia di gui , con piastrelle buttate a caso in modo sconclusionato come nello shangaiMAI potrà competere con la bellezza e l'eleganza di KDE o il minimalismo e l'ergonomia di XFCE (ma voi, manco sapete di che sto parlando!)
          • Gianfranco scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianfranco

            - Scritto da: P.Inquino



            Già, si parlava di Windows 8,
            nessuno
            di



            lorsignori ha ammesso di averlo



            provato...









            scaricato l'iso mesi fa (la beta) e
            provato
            in

            vm





            BELLA M***A





            Immagino che lo hai provato insieme a Panda
            Rossa

            :). Formate proprio una bella

            coppia.

            contenti voi di avere un'accozzaglia di gui , con
            piastrelle buttate a caso in modo sconclusionato
            come nello
            shangai
            MAI potrà competere con la bellezza e l'eleganza
            di KDE o il minimalismo e l'ergonomia di XFCE (ma
            voi, manco sapete di che sto
            parlando!)KDE l'ho provato e non mi ha entusiasmato tranne la grafica molto curata in alcuni punti. Ma ahime neanche le basi per far funzionare decentemente una stampante. Problemi con l'istallazione. Insomma i presupposti ci sono ma il lavoro da fare è ancora tanto. Sai cosa noto in queste distro e che cambiano sempre grafica e impostazioni e ti ritrovi un sistema diverso con lo stesso nome. Criticano Vista e poi lo copiano e non venirmi a dire che non è così. Insomma almeno Microsoft segue una linea logica. Se poi mi dici che le versioni di KDE sono tutte uguali. Vediamo l'hai provato realmente?
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            KDE l'ho provato e non mi ha entusiasmato tranne
            la grafica molto curata in alcuni punti. Ma ahime
            neanche le basi per far funzionare decentemente
            una stampante. i desktop environment in genere utilizzano dei front-end di gestione delle stampantiCUPS è il back-end, e di solito funziona molto bene, strano...non ho mai avuto problemi (stampanti locali e di rete)
            Problemi con l'istallazione.forse la stampante era troppo recente?hai provato a cercare i ppd?
            Insomma i presupposti ci sono ma il lavoro da
            fare è ancora tanto. Sai cosa noto in queste
            distro e che cambiano sempre grafica e
            impostazioni e ti ritrovi un sistema diverso con
            lo stesso nome. mah..nel caso di kde, al cambio di major-release (da 3 a 4) ci sono state parecchie modifiche, pero' volte alla semplificazione delle impostazioni...in kde3 le impostazioni erano parecchio più dispersive
            Criticano Vista e poi lo copiano
            e non venirmi a dire che non è così. vista ha copiato PARECCHIO da kde..ad es la visualizzazione dei thumbnails delle finestre delle applicazioni attive ,quando sono minimizzate sulla barra di start, al passaggio del mouse..vista ha copiato gli effetti grafici di dissolvenza dal compositor 3d compiz di linux, quando era ancora ....beryl :)ps. kde è molto più "vecchio" di vista
            Insomma
            almeno Microsoft segue una linea logica. Se poi
            mi dici che le versioni di KDE sono tutte uguali.no..non sono tutte uguali, pero' gli improvement nel corso degli anni sono stati tutti di natura ergonomica, non di "stravolgimento"
            Vediamo l'hai provato
            realmente?cosa kde? non solo..ho utilizzato nel corso degli anni (decennio+) molte versioni di tutti i prinicipali de, ora mi trovo molto bene con xfce4, mentre trovo obbrobrioso gnome3 ad esempio-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 ottobre 2012 23.00-----------------------------------------------------------
          • Gianfranco scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            concordo gnome l'hanno peggiorato. Peccato però andava solo un pò rivisto ma come al solito hanno peggiorato le cose. Comunque ho da poco istallato XFCE e mi sembra migliore ma sono solo sensazioni.Comunque fai bene a stimolare su cose nuove quando nons ei troppo di parte. :)
          • Gianfranco scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            La stampante è un HPF4180. Su Vista non sono daccordo e non sono l'unico.Comunque proverò come mi hai detto. Grazie della dritta.
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Gianfranco
            La stampante è un HPF4180. hai già visto? http://hplipopensource.com/hplip-web/index.html
            Su Vista non sono
            daccordo e non sono
            l'unico.mah...? :)
            Comunque proverò come mi hai detto. Grazie della
            dritta.prego :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Gianfranco
            concordo gnome l'hanno peggiorato. Peccato però
            andava solo un pò rivisto ma come al solito hanno
            peggiorato le cose. Comunque ho da poco istallato
            XFCE e mi sembra migliore ma sono solo
            sensazioni.
            Comunque fai bene a stimolare su cose nuove
            quando nons ei troppo di parte.
            :)purtroppo ...sono MOLTO di parte :) pero' , se posso, espongo la mia esperienza e sensazione al servizio di chi mi vuole ascoltare xfce4 è molto più veloce di tanti altri d.e: gnome3 è un po' un "cugno", unity di ubuntu è "carino" ma poco performante, kde ultimamente con le ultime versioni (
            4.8) è migliorato molto in termini di prestazioni
        • Gianluca70 scrive:
          Re: ma si parlava di windows??
          - Scritto da: P.Inquino

          Già, si parlava di Windows 8, nessuno di

          lorsignori ha ammesso di averlo

          provato...



          scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato in vmMesi fa? Sii preciso, di solito ti pregi di essere assolutoLa beta? L'hanno fatta solo per te? non è uscita nessuna versione definita "beta"In VM? Quale? VMware prima che facesse uscire i tool compatibili?In una sola frase hai lasciato una tonnellata di dubbi sul quello che affermi

          BELLA M***AOvviamente il tuo è un giudizio altamente tecnico, in base a parametri oggettivi... visto che intendi anche utilizzarlo, mi immagino che il tuo lavoro sarà presto pubblicato in questo stesso sito o su internet...A mio avviso: non l'hai provato (vedi sopra i motivi) e non hai nemmeno il coraggio di dire le parolacce, bravo coniglio!
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: P.Inquino


            Già, si parlava di Windows 8, nessuno di


            lorsignori ha ammesso di averlo


            provato...






            scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato
            in
            vm

            Mesi fa? Sii preciso, di solito ti pregi di
            essere
            assoluto
            La beta? L'hanno fatta solo per te? non è uscita
            nessuna versione definita
            "beta"
            In VM? Quale? VMware prima che facesse uscire i
            tool
            compatibili?ops...scusa...hai ragione (rotfl)...la BETA sarà quella definitiva ad ottobre...ad ogni modo, era una vers scaricabile gratuitamente dal sito di redmonnezz..che sia BETA, RC, RTM, MAZZI E RAZZI...sempra la solita schifezza èps. (rotfl) vmware? tu non riesci a spostare gli occhi di mezzo grado oltre alle soluzioni commerciali, perchè sei limitato
            In una sola frase hai lasciato una tonnellata di
            dubbi sul quello che
            affermi




            BELLA M***A

            Ovviamente il tuo è un giudizio altamente
            tecnico, in base a parametri oggettivi... visto
            che intendi anche utilizzarlo, mi immagino che il
            tuo lavoro sarà presto pubblicato in questo
            stesso sito o su
            internet...
            la frase riassume in maniera succinta e stringata APPIENO la sostanza delle cose... non serve dilungarsi producendosi in inutili dettagli pseudo-tecnici, giusto per riempirsene la bocca ....come siete abituati voi altri
          • Rover scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            Dilungarsi in dettagli tecnici no (forse non ne sei in grado).Invece in inutili sproloqui sì, a raffica.Notte...
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Rover
            Dilungarsi in dettagli tecnici no (forse non ne
            sei in
            grado).
            Invece in inutili sproloqui sì, a raffica.
            Notte...in cosa m$ è "migliorata" rispetto a prima?
          • Gianluca70 scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: P.Inquino



            Già, si parlava di Windows 8,
            nessuno
            di



            lorsignori ha ammesso di averlo



            provato...









            scaricato l'iso mesi fa (la beta) e
            provato

            in

            vm



            Mesi fa? Sii preciso, di solito ti pregi di

            essere

            assoluto

            La beta? L'hanno fatta solo per te? non è
            uscita

            nessuna versione definita

            "beta"

            In VM? Quale? VMware prima che facesse
            uscire
            i

            tool

            compatibili?

            ops...scusa...hai ragione (rotfl)...la BETA sarà
            quella definitiva ad
            ottobre...
            ad ogni modo, era una vers scaricabile
            gratuitamente dal sito di redmonnezz..che sia
            BETA, RC, RTM, MAZZI E RAZZI...sempra la solita
            schifezza
            èSe fossi in te ti risponderei così "Quindi l'hai trovata su Google la notizia dell'esistenza di versioni dimostrative ma non sai veramente cos'hai scaricato, se mai l'hai scaricato?"

            ps. (rotfl) vmware? tu non riesci a spostare gli
            occhi di mezzo grado oltre alle soluzioni
            commerciali, perchè sei
            limitatoNo, solo perchè sapevo che perfino VMware non aveva rilasciato VMware Tools aggiornati in tempo, indi mi potrei aspettare lo stesso da qualsiasi altro produttore di sistemi di virtualizzazione (RedHat? XEN? whatever...)Certo che se tu non dici cosa hai usato, applichi la stessa strategia che odi quando applicata dai vendor commerciali: "Security by obscurity" :)


            In una sola frase hai lasciato una
            tonnellata
            di

            dubbi sul quello che

            affermi







            BELLA M***A



            Ovviamente il tuo è un giudizio altamente

            tecnico, in base a parametri oggettivi...
            visto

            che intendi anche utilizzarlo, mi immagino
            che
            il

            tuo lavoro sarà presto pubblicato in questo

            stesso sito o su

            internet...



            la frase riassume in maniera succinta e stringata
            APPIENO la sostanza delle cose... non serve
            dilungarsi producendosi in inutili dettagli
            pseudo-tecnici, giusto per riempirsene la bocca
            ....come siete abituati voi
            altriPoche ciance, tu non formi frasi, ti limiti a nascondere gli insulti con qualche asterisco: anzi, cerca di limitarti, perchè molto spesso ti riempi APPIENO la bocca di troppi "asterischi", saranno mica fatti di quella sostanza che citi di nascosto? :)
        • Totocellux scrive:
          Re: ma si parlava di windows??
          - Scritto da: P.Inquino

          scaricato l'iso mesi fa (la beta) e provato in vmLa prima ISO utilizzabile di Windows 8, la Developer Preview, è datata 14 settembre 2011, quindi non proprio qualche mese fa. Successivamente è stata resa disponibile la Consumer Preview ad inizio marzo 2012, e la Release Preview ai primi di giugno.Come ultima è stata rilasciata la Release to Manufacturer ad inizio di agosto. Quale sarebbe la beta che hai provato?- Scritto da: P.Inquino

          BELLA M***Acerto, hai reso bene l'idea; ma non ti sembra un pò pochino per un sistemista come te!Non ti aggrapperai mica alla solita solfa delle presunte penalizzazioni rese dalla nuova interfaccia grafica!? Magari, saprai darci qualche dettaglio più approfondito e significativo: che so, sulle funzionalità del nuovo Resilient file-system, su Hyper-V, sul nuovo modello di gestione della memoria, il nuovo AD Dynamic Access Control e quant'altro. Insomma, ci sta che un nuovo s.o. abbia dei punti deboli, ma in questi casi sarebbe opportuno indicare qualcosa in più che possa in qualche modo portare a degli spunti negativi sull'utilizzo da parte di eventuali nuovi utenti. :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            Successivamente è stata resa disponibile la
            Consumer Preview ad inizio marzo 2012, e la
            Release Preview ai primi di
            giugno.ecco..mi pare fosse marzo quando l'avevo scaricata
            Come ultima è stata rilasciata la Release to
            Manufacturer ad inizio di agosto.



            Quale sarebbe la beta che hai provato?
            quella di marzo (tanto alla fine: tutte BETA sono e rimarranno..anche quella ufficiale definitiva sarà BETA :) )
            certo, hai reso bene l'idea; ma non ti sembra un
            pò pochino per un sistemista come
            te!
            sono stato succinto e stringato...
            Non ti aggrapperai mica alla solita solfa delle
            presunte penalizzazioni rese dalla nuova
            interfaccia grafica!?ma dimmi..alla fine la grande innovaz di m$ è sempre stata caratterizzata dal CAMBIO DI INTERFACCIA GRAFICA... :)
            Magari, saprai darci qualche dettaglio più
            approfondito e significativo: che so, sulle
            funzionalità del nuovo Resilient file-system, su
            Hyper-V, sul nuovo modello di gestione della
            memoria, il nuovo AD Dynamic Access Control e
            quant'altro.resilient fs: sempre NTFS è...e mai potrà competere con realtà come: ZFS, HammerFS (BSD), o btrfs - anche se acerbo ed ext4hyper-v: grazie..preferisco vivere..utilizzo xen, kvmmodello gestione memoria: per far fronte all'avidità di ram cosa avranno escogitato dopo (s)vista e winzoz7? avranno introdotto forse lo swap di rete, dopo lo swap aggiuntivo su mass storage usb e lo swap tradizionale ...perchè arranca? (ROTFL)AD Dynamic Access Control: grazie..preferisco vivere..utilizzo LDAP

            Insomma, ci sta che un nuovo s.o. abbia dei punti
            deboli, ma in questi casi sarebbe opportuno
            indicare qualcosa in più che possa in qualche
            modo portare a degli spunti negativi
            sull'utilizzo da parte di eventuali nuovi
            utenti.

            :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2012 22.23-----------------------------------------------------------
          • Totocellux scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            resilient fs: sempre NTFS è...e mai potrà
            competere con realtà come: ZFS, HammerFS (BSD), o
            btrfs - anche se acerbo ed
            ext4... dai, dai che sei sulla strada giusta.Spiega, spiegane anche tecnicamente il perchè ReFS appare così fortemente penalizzato, così fuori competizione nel panorama attuale dei File Systems: almeno ti metti nella condizione di fare, possibilmente e finalmente, qualcosa di utile per la comunità.
            hyper-v: grazie..preferisco vivere..utilizzo xen,
            kvm
            AD Dynamic Access Control: grazie..preferisco
            vivere..utilizzo
            LDAP
            Il fraintendimento, che molti utenti qui su PI volontariamente si portano come caratteristica di differenziazione, è quello che si voglia per forza di cose arrivare a stabilire un vincitore ed un perdente, per partito preso, tra due diverse tecnologie. Questo fatto è fondamentalmente alla base della motivazione perché raramente si riesca a portare a termine un qualsiasi discorso in maniera sana ed obiettiva. 1) Non mi era sembrato di averti chiesto di sostituirne l'utilizzo al posto dei prodotti di cui disponi regolarmente; 2) non ti avevo chiesto se fosse migliore o peggiore di quelli che utilizzi tu o altri, né ero arrivato da me a stabilirlo;3) soprattutto nulla avevo fatto riferimento riguardo la vita, la morte o la salvaguardia della specie umana.Mi rendo conto, però, che in un caso come il tuo un quesito esistenziale del genere avrebbe, in realtà, avuto più senso; ma, sai, in genere preferisco restare in topic. :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: Totocellux
            - Scritto da: P.Inquino

            resilient fs: sempre NTFS è...e mai potrà

            competere con realtà come: ZFS, HammerFS
            (BSD),
            o

            btrfs - anche se acerbo ed

            ext4


            ... dai, dai che sei sulla strada giusta.

            Spiega, spiegane anche tecnicamente il perchè
            ReFS appare così fortemente penalizzato, così
            fuori competizione nel panorama attuale dei File
            Systems: almeno ti metti nella condizione di
            fare, possibilmente e finalmente, qualcosa di
            utile per la
            comunità.
            buh? tanto per dirtene una...refs non supporta le copy-on-write snapshot come zfs, o la compressione del filesystem lzo e/o gzip (ottima) come btrfs, ti basta?




            hyper-v: grazie..preferisco vivere..utilizzo
            xen,

            kvm



            AD Dynamic Access Control: grazie..preferisco

            vivere..utilizzo

            LDAP




            Il fraintendimento, che molti utenti qui su PI
            volontariamente si portano come caratteristica di
            differenziazione, è quello che si voglia per
            forza di cose arrivare a stabilire un vincitore
            ed un perdente, per partito preso, tra due
            diverse tecnologie.


            Questo fatto è fondamentalmente alla base della
            motivazione perché raramente si riesca a portare
            a termine un qualsiasi discorso in maniera sana
            ed obiettiva.



            1) Non mi era sembrato di averti chiesto di
            sostituirne l'utilizzo al posto dei prodotti di
            cui disponi regolarmente;


            2) non ti avevo chiesto se fosse migliore o
            peggiore di quelli che utilizzi tu o altri, né
            ero arrivato da me a
            stabilirlo;

            3) soprattutto nulla avevo fatto riferimento
            riguardo la vita, la morte o la salvaguardia
            della specie
            umana.


            Mi rendo conto, però, che in un caso come il tuo
            un quesito esistenziale del genere avrebbe, in
            realtà, avuto più senso; ma, sai, in genere
            preferisco restare in
            topic.

            :)??? stai dando i numeri ??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 ottobre 2012 12.01-----------------------------------------------------------
          • Totocellux scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino

            ??? stai dando i numeri ??... i numeri!? I miei? :)Beh, comprendo che le comunicazioni tra umani possano presentare diversi livelli di difficoltà: ci sta senz'altro, soprattutto in un luogo virtuale come questo. Da quanto ho potuto leggere preferisci mettere in piazza prevalentemente tue personali opinioni (per carità, le opinioni sono tutte legittime), evitando in maniera quasi sistematica di disquisire in modo propositivo e tecnico sui fatti inerenti i topic ai quali partecipi. :)Insomma preferisci vivere (usando una frase a te cara) anziché contribuire in qualche modo positivamente ad un utile scambio di conoscenza: magari potresti pensare anche di inserire qua e là qualche cognizione di causa, qualche elemento o spunto di natura tecnica, dei contributi produttivi su quanto hai fortunatamente appreso finora. Beato te! Evidentemente hai avuto la fortuna di comprendere tutto della vita e della tecnologia: l'essere poco propenso a condividere quanto sai, del resto, mica è un reato! E questo pure ci sta: buon per te. :)Purtroppo, devo dire purtroppo, contestualmente vieni invece attratto irrimediabilmente dallo sminuire e/o denigrare (in maniera concettuale s'intende) il pensiero di chi è di diverso avviso dal tuo e, povero lui, (chiunque esso sia) vorrebbe solo giungere a comprendere il motivo delle posizioni differenti dalle sue. A questo punto una domanda te la debbo fare.In buona sostanza, essendo tu tecnicamente preparato ma risultandoti difficile il cercar di parlare fondamentalmente e costruttivamente di tecnologia, che è poi quello che ci si aspetta qui, saresti così gentile da spiegare per cortesia, il tuo ruolo qui dentro quale sarebbe? Senza offesa. ;)
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            Beh, comprendo che le comunicazioni tra umani
            possano presentare diversi livelli di difficoltà:
            ci sta senz'altro, soprattutto in un luogo
            virtuale come questo.può essere diverso il "mezzo" (virtuale), anziché un mezzo diretto come un confronto vis-à-vis. ma il succo del comportamento non cambia: ci si confronta, ci si arrabbia, ci si "insulta", si fanno giungere informazioni alla controparte, si polemizza, etc..

            Da quanto ho potuto leggere preferisci mettere in
            piazza prevalentemente tue personali opinioni
            (per carità, le opinioni sono tutte legittime),
            evitando in maniera quasi sistematica di
            disquisire in modo propositivo e tecnico sui
            fatti inerenti i topic ai quali partecipi.fin quando ci saranno frotte di sostenitori di cause perse...(m$)

            :)

            Insomma preferisci vivere (usando una frase a te
            cara) anziché contribuire in qualche modo
            positivamente ad un utile scambio di conoscenza:"vivere" nel senso: preferisco risolvermi i problemi alla RADICE evitando tecnologie scadenti (m$)
            magari potresti pensare anche di inserire qua e
            là qualche cognizione di causa, qualche elemento
            o spunto di natura tecnica, dei contributi
            produttivi su quanto hai fortunatamente appreso
            finora.ogni qual volta lo faccio...mi vengono bannati i post! :)

            Beato te! Evidentemente hai avuto la fortuna di
            comprendere tutto della vita e della tecnologia:
            l'essere poco propenso a condividere quanto sai,
            del resto, mica è un reato! E questo pure ci sta:
            buon per
            te.in realtà in maniera socratica non ho compreso TUTTO, più apprendo e più mi rendo conto di non sapere :)
            :)

            Purtroppo, devo dire purtroppo, contestualmente
            vieni invece attratto irrimediabilmente dallo
            sminuire e/o denigrare (in maniera concettuale
            s'intende) il pensiero di chi è di diverso avviso
            dal tuo e, povero lui, (chiunque esso sia)
            vorrebbe solo giungere a comprendere il motivo
            delle posizioni differenti dalle sue.quando si tratta di persone che difendono strenuamente "cause perse in partenza" (m$) ....si!



            A questo punto una domanda te la debbo fare.

            In buona sostanza, essendo tu tecnicamente
            preparato ma risultandoti difficile il cercar di
            parlare fondamentalmente e costruttivamente di
            tecnologia, che è poi quello che ci si aspetta
            qui, saresti così gentile da spiegare per
            cortesia, il tuo ruolo qui dentro quale sarebbe?il mio ruolo (senza offesa) è quello di "far aprire gli occhi" alle persone offuscate :) (da m$)

            Senza offesa.

            ;)
          • Totocellux scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            può essere diverso il "mezzo" (virtuale), anziché
            un mezzo diretto come un confronto vis-à-vis. ma
            il succo del comportamento non cambia: ci si
            confronta, ci si arrabbia, ci si "insulta", si
            fanno giungere informazioni alla controparte, si
            polemizza,
            etc..
            mi trovi d'accordo :)

            fin quando ci saranno frotte di sostenitori di
            cause
            perse...(m$)
            beh, comprendo bene cosa vuoi dire. Che vuoi farci, ognuno può avere una missione nella vita: a volte però ci si scontra con un adepto/sostenitore della contro-missione, e li cominciano i veri guai. Forse sarebbe meglio, magari ogni tanto, sfuggire all'attrazione imposta da qualsiasi tipo di missione, anche solo per disintossicarsi. :)

            "vivere" nel senso: preferisco risolvermi i
            problemi alla RADICE evitando tecnologie scadenti
            (m$)
            se esiste qualcosa di scadente in informatica, puoi star tranquillo che sarà solo questione di tempo, ma i primi a capirlo saranno quelli che ci rimetteranno il tempo e soprattutto il danaro. In genere funziona così: coloro che capiranno per primi riusciranno poi a portarsi pian piano dietro anche la rimanenza degli altri. Può darsi che un giorno potrai riuscirci anche tu. ;)

            ogni qual volta lo faccio...mi vengono bannati i
            post!
            :)addirittura!Ti vanno a cancellare proprio i commenti a contenuto tecnologico, gli unici che dovrebbero portare qualcosa di buono!?Ti capisco: se il contenuto era valido, ci sarà stato di che arrabbiarsi.

            in realtà in maniera socratica non ho compreso
            TUTTO, più apprendo e più mi rendo conto di non
            sapere
            :)
            dovresti, imho, sforzarti a comprendere meglio proprio questo fine concetto.Anche qui, chissà che prima o poi ....

            quando si tratta di persone che difendono
            strenuamente "cause perse in partenza" (m$)
            ....si!
            mah, non so gli altri ma personalmente preferisco non dedicarmi a difendere a priori alcunchè. Non ho bisogno di decantare le virtù vere o fasulle di casa Microsoft, infatti sostengo da tempo che Unix, nel lontano passato, ed alcune distro Linux, più recentemente, facciano davvero molto bene il proprio compito. Tempo fa mi è capitato di utilizzare proficuamente NetBSD, Solaris (quando ancora era un prodotto frutto dell'impagabile impegno SUN) e così come ho avuto modo di apprezzare svariate distro Debian ufficiali, sin dal 1997 (REX).Mi fa piacere poter prendere per quanto possibile il lato positivo di ogni cosa mi capiti a tiro, anche in informatica.
            il mio ruolo (senza offesa) è quello di "far
            aprire gli occhi" alle persone offuscate :) (da
            m$)
            l'intento è davvero lodevole. Occhio, che con relativa facilità questo tipo di attegiamento può trasformarsi ben presto in una crociata, con il rischio così facendo (lo dice la storia, non io) di arrivare ad offuscare la tua stessa vista. ;)Tornando, se non ti dispiace, a fatti più tecnologici che sono il motivo di questo topic, volevo chiederti lumi in merito alla tua precedente affermazione: "resilient fs: sempre NTFS è...e mai potrà competere con realtà come: ZFS, HammerFS (BSD), o btrfs - anche se acerbo ed ext4" Succintamente: è vero che ReFS abbia mantenuto la compatibilità con NTFS, se è vero che continua ad avere queste caratteristiche: * cifratura BitLocker; * elenchi di controllo di acXXXXX per la sicurezza; * journaling USN; * notifiche di modifica;* collegamenti simbolici;* punti di giunzione;* punti di montaggio;* punti di analisi;* istantanee di volume;* files ID;* OpLock.Non credi però che con le nuove features imposte a ReFS e di rottura col passato, Microsoft si sia resa conto che l'obiettivo non fossero proprio le qualità di ZFS:* uso di B+Tree per tutte le strutture disco, inclusi metadati e file di dati;* integrazione dei metadati con livelli di checksum a 64bit, memorizzati in modalità indipendente;* strategia di aggiornamento dei metadati di tipo allocation-on-write; * integrazione dei flussi con la capacità di integrare i dati utente;* allocazione sul modello di registrazione transazionale, nell'eventualità di cambiamenti nell'affidabilità del disco;* gestione di volumi, directory e file di grandi dimensioni (filename 32KB Unicode, cluster sino a 64KB, file sino a 16EB, volumi sino a 1YB);* possibilità di personalizzare la rotazione dei dati trasmessi, per una maggior tolleranza agli errori;* migliori algoritmi di pulitura disco per la protezione contro i bugs di latenza del disco;* ottimizzazione della quantità massima dei dati di ripristino in caso di danneggiamento del disco, a tutti i livelli;* integrazione con Storage Spaces e possibilità di memorizzare i dati su più dispositivi per migliorarne l'affidabilità e la disponibilità;* facilità di creazione e gestione di file systems in combinazione tra storage differenti.Se in qualche modo rispondessi, faresti contento me e credo tanti altri che hanno desiderio di sana conoscenza. :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: ma si parlava di windows??

            Forse sarebbe meglio, magari ogni tanto, sfuggire
            all'attrazione imposta da qualsiasi tipo di
            missione, anche solo per
            disintossicarsi.

            :)
            in realtà questa "missione" (come la chiami tu) rappresenta un aspetto
            marginale della mia vita..direi un aspetto puramente "sportivo"..altre
            cose più importanti nella vita contano

            se esiste qualcosa di scadente in informatica,
            puoi star tranquillo che sarà solo questione di
            tempo, ma i primi a capirlo saranno quelli che ci
            rimetteranno il tempo e soprattutto il danaro.


            In genere funziona così: coloro che capiranno per
            primi riusciranno poi a portarsi pian piano
            dietro anche la rimanenza degli altri.


            Può darsi che un giorno potrai riuscirci anche tu.non ho alcuna velleità da attrattore delle masse sinceramente, se uno vuole capire capisce...sennò pazienza..
            addirittura!

            Ti vanno a cancellare proprio i commenti a
            contenuto tecnologico, gli unici che dovrebbero
            portare qualcosa di
            buono!?

            Ti capisco: se il contenuto era valido, ci sarà
            stato di che
            arrabbiarsi.
            no..quelli in cui partono le polemiche (nonostante i rif. tecnologici, come li chiami tu, siano frammisti alle polemiche)probabilmente pure questo post, in futuro, verrà bannato...appena finisce la mia tolleranza nel sentirmi canzonato in modo sottile da te..:):)
            dovresti, imho, sforzarti a comprendere meglio
            proprio questo fine
            concetto.

            Anche qui, chissà che prima o poi ....prima o poi.....cosa
            Mi fa piacere poter prendere per quanto possibile
            il lato positivo di ogni cosa mi capiti a tiro,
            anche in informatica.quoto..

            l'intento è davvero lodevole. ahahah dai basta! :D
            Occhio, che con relativa facilità questo tipo di
            attegiamento può trasformarsi ben presto in una
            crociata, con il rischio così facendo (lo dice la
            storia, non io) di arrivare ad offuscare la tua
            stessa
            vista.

            ;)
            nn ho risorse, voglia e tempo da impiegare in inutili crociate virtuali :)
            Tornando, se non ti dispiace, a fatti più
            tecnologici che sono il motivo di questo topic,
            volevo chiederti lumi in merito alla tua
            precedente affermazione:


            "resilient fs: sempre NTFS è...e mai potrà
            competere con realtà come: ZFS, HammerFS (BSD), o
            btrfs - anche se acerbo ed ext4"



            Succintamente: è vero che ReFS abbia mantenuto la
            compatibilità con NTFS, se è vero che continua ad
            avere queste caratteristiche:


            * cifratura BitLocker;
            * elenchi di controllo di acXXXXX per la
            sicurezza;

            * journaling USN;
            * notifiche di modifica;
            * collegamenti simbolici;
            * punti di giunzione;
            * punti di montaggio;
            * punti di analisi;
            * istantanee di volume;
            * files ID;
            * OpLock.



            Non credi però che con le nuove features imposte
            a ReFS e di rottura col passato, Microsoft si sia
            resa conto che l'obiettivo non fossero proprio le
            qualità di
            ZFS:


            * uso di B+Tree per tutte le strutture disco,
            inclusi metadati e file di
            dati;
            * integrazione dei metadati con livelli di
            checksum a 64bit, memorizzati in modalità
            indipendente;
            * strategia di aggiornamento dei metadati di tipo
            allocation-on-write;

            * integrazione dei flussi con la capacità di
            integrare i dati
            utente;
            * allocazione sul modello di registrazione
            transazionale, nell'eventualità di cambiamenti
            nell'affidabilità del
            disco;
            * gestione di volumi, directory e file di grandi
            dimensioni (filename 32KB Unicode, cluster sino a
            64KB, file sino a 16EB, volumi sino a
            1YB);
            * possibilità di personalizzare la rotazione dei
            dati trasmessi, per una maggior tolleranza agli
            errori;
            * migliori algoritmi di pulitura disco per la
            protezione contro i bugs di latenza del
            disco;
            * ottimizzazione della quantità massima dei dati
            di ripristino in caso di danneggiamento del
            disco, a tutti i
            livelli;
            * integrazione con Storage Spaces e possibilità
            di memorizzare i dati su più dispositivi per
            migliorarne l'affidabilità e la
            disponibilità;
            * facilità di creazione e gestione di file
            systems in combinazione tra storage
            differenti.

            non so quali siano le mire di m$, non lavoro da quelle parti :)se ad es il loro orientamento nell'implementare nuove features a refs è improntato in un'ottica di shared/distributed storage scalabile,beh..non avranno inventato l'acqua calda di sicurosarebbe da mettere ad es a confronto refs con glusterfs a questo punto (quest'ultimo lo utilizzo con molta soddisfazione in azienda)
            Se in qualche modo rispondessi, faresti contento
            me e credo tanti altri che hanno desiderio di
            sana conoscenza.

            :)non continuare di questo passo che ..rischi che il mio post venga bannato e? :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 ottobre 2012 09.45-----------------------------------------------------------
          • Totocellux scrive:
            Re: ma si parlava di windows??
            - Scritto da: P.Inquino
            in realtà questa "missione" (come la chiami
            tu) rappresenta un aspetto
            marginale della
            mia vita..direi un aspetto puramente
            "sportivo"..altre
            cose più importanti nella
            vita
            contano


            non ho alcuna velleità da attrattore delle masse
            sinceramente, se uno vuole capire capisce...sennò
            pazienza..

            no..quelli in cui partono le polemiche
            (nonostante i rif. tecnologici, come li chiami
            tu, siano frammisti alle
            polemiche)

            probabilmente pure questo post, in futuro, verrà
            bannato...appena finisce la mia tolleranza nel
            sentirmi canzonato in modo sottile da
            te..
            :):)

            quoto..



            nn ho risorse, voglia e tempo da impiegare in
            inutili crociate virtuali
            :)


            non so quali siano le mire di m$, non lavoro da
            quelle parti
            :)
            se ad es il loro orientamento nell'implementare
            nuove features a refs è improntato in un'ottica
            di shared/distributed storage
            scalabile,
            beh..non avranno inventato l'acqua calda di sicuro

            sarebbe da mettere ad es a confronto refs con
            glusterfs a questo punto (quest'ultimo lo
            utilizzo con molta soddisfazione in
            azienda)


            non continuare di questo passo che ..rischi che
            il mio post venga bannato e?
            :DHo motivo di credere che se tu avessi mantenuto una linea di condotta come in questo tuo ultimo post, avremmo avuto modo assolutamente di evitare possibili "accensioni inutili" da entrambre le parti. ;)Vedi, il mio modo di instaurare rapporti parte dal principio di stretto (a volte strettissimo) adeguamento in qualche modo all'interlocutore: riconosco i miei difetti e il sapere di dovermi equilibrare (ad ogni costo) in funzione delle forze esterne è uno di quelli. Spesso le modalità dei miei interventi non sono finalizzate allo stuzzicare, ma più semplicemente, diciamo, per non mettere troppo in difficoltà l'alter-ego dell'interlocutore .... che d'altro canto spesso, magari, non conosco. :)Il mio concetto sul lavoro di Microsoft (informaticamente parlando) è quello che ho espresso precedentemente a più ampio respiro: proviamo a prendere il buono che esiste in ciò che ci contorna e proviamo quantomeno a non forzare una misinterpretazione di quanto di meno buono contenga. Ma, sono ora convinto che ti troverai d'accordo con me: per cercare di prendere qualsiasi cosa, ci si dovrebbe prima di tutto attivare quantomeno ad una ricezione preventiva. Altrimenti come potremmo farcene una idea quantomeno priva di distorsioni?I ss.oo. di Redmond non sono certamente i migliori, è fuori dubbio, ma in talune circostanze (poco gestibili diversamente) bisogna saperci convivere. Quando poi Windows mostra alla base di saper apprezzare (per i più svariati motivi) il lavoro che di buono è stato fatto precedentemente da altri o cerca di migliorare quanto internamente fatto in precedenza, direi che non si dovrebbe non apprezzarne lo sforzo. Gli aspetti negativi di Windows 8 esistono, ma se si ci si sforza a inquadrare solo ed esclusivamente quelli (come devi ammettere che spesso hai fatto finora) allora, permettimi, il tuo esser d'accordo con la mia precedente affermazione di prendere ciò che di buono esiste intorno a noi, potrebbe anche facilmente esser malinterpretato.Detto questo, non ho motivo per non dire che sconoscevo GlusterFS come file system distribuito. Ho letto superficialmente qualcosa nel frattempo: http://staff.science.uva.nl/~delaat/rp/2009-2010/p32/report.pdfCosì come aspetti innegabilmente positivi, gli autori dello studio (Jeroen Klaver, Roel van der Jagt dell'Università di Amsterdam) nel 2010 ne presentavano anche diversi da, in qualche modo, poter rivedere:* Management runs only on one server, no redundancy;* New nodes can not be added on the fly;* Not clear how to add multiple disks per node;* Not developed for performance;* Security is not done in GlusterFS.Non so cosa ne pensi avendolo utilizzato, e se nelle ultime release gli sviluppatori li abbiano presi in considerazione per apportare delle migliorie. Di certo più spunti si avrannno in questo campo e meglio e prima qualche gruppo di lavoro giungerà a realizzare il File System definitivo. Speriamo presto. :)
      • collione scrive:
        Re: ma si parlava di windows??
        io l'ho provato, un buon sistema, ma quella gui "nun se po vedè"è un dato di fatto, un professionista non cazzeggia su facebook e i pulsanti non vanno benein un altro articolo ho scritto un commento dettagliato sulle cose che non vanno a parer mio e non cambio idea e nemmeno loro ( a quanto pare )se non ascoltano gli utenti, beh, gli utenti cercheranno altrove le soluzioni ai loro problemic'est plus facile
      • Rover scrive:
        Re: ma si parlava di windows??
        Hanno pensato che ci fosse un errore di stampa e si parlasse di Windows 98, dove era andato perso appunto il "9".Ma forse costoro hanno fatto l'ultima esperienza con Windows 95!
  • MeX scrive:
    microsoft è spacciata
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=TMUdeVBo_UE#t=288s
    • nome e cognome scrive:
      Re: microsoft è spacciata
      - Scritto da: MeX
      http://www.youtube.com/watch?feature=player_embeddGli hanno dato un premio? Il programma di acquisto è stato cancellato ancora prima di partire...
  • Alexv92 scrive:
    Desktop all'avvio
    http://www.tomshw.it/cont/articolo/trucchi-e-consigli-per-windows-8-il-nuovo-sistema-operativo-di-microsoft-partire-con-il-desktop-al-posto-della-nuova-interfaccia/39278/2.html
  • Provare per credere scrive:
    Windows 8 ottimo prod...
    Windows 8 ottimo pro... [img]http://www.thehawkeye.org/wp-content/uploads/2010/10/Laughter.jpg[/img]
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows 8 buon OS
    Posso sapere quanto il buon steve Ballmer(d) ti ha pagato?
  • Uno scrive:
    Come gli gira le scatole a Intel
    Come gli gira le scatole a Intel, che per la "prima" volta windows va anche su piattaforme non x86....
    • collione scrive:
      Re: Come gli gira le scatole a Intel
      non mi pare, visto che hanno creato una versione apposita di clover trail per windowspoi sarà tutta in salita riuscirà a strappare anche solo qualche punto percentuale ad ios e android
      • Lino Pasqua scrive:
        Re: Come gli gira le scatole a Intel
        Riesci a dire "collionate" su ogni argomento?
        • collione scrive:
          Re: Come gli gira le scatole a Intel
          - Scritto da: Lino Pasqua
          Riesci a dire "collionate" su ogni argomento?riesci ad essere più inutile di così?
          • Lino Pasqua scrive:
            Re: Come gli gira le scatole a Intel
            Hai studiato la licenza delle mappe di Google o skippi come al solito?
          • collione scrive:
            Re: Come gli gira le scatole a Intel
            - Scritto da: Lino Pasqua
            Hai studiato la licenza delle mappe di Google o
            skippi come al
            solito?sei un troll stupido o un troll convinto? (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Come gli gira le scatole a Intel
            ma i troll come tu riescono solo a fare i pappagalli o hanno ancora qualche neurone utilizzabile? (rotfl)
      • eleirbag scrive:
        Re: Come gli gira le scatole a Intel

        poi sarà tutta in salita riuscirà a strappare
        anche solo qualche punto percentuale ad ios e
        androidDici? Io credo che tra 1 annetto sarà Android,purtroppo, a dover tamponare le defezioni deisuoi utenti.Per quanto Metro sia un XXXXX graficamente e ilsuo rapporto con il classivo frontend dekstop siaa dir poco problematico, è pur sempre Windows contutto il parco software di sempre e più.Per quanto riguarda ios non saprei risponderevisto che li parliamo di fanatismo bello e buono,almeno in gran parte, e dunque tutto dipende da comegira il mondo della moda.
        • mizio scrive:
          Re: Come gli gira le scatole a Intel
          - Scritto da: eleirbag

          poi sarà tutta in salita riuscirà a strappare

          anche solo qualche punto percentuale ad ios e

          android

          Dici? Io credo che tra 1 annetto sarà Android,
          purtroppo, a dover tamponare le defezioni dei
          suoi utenti.
          Per quanto Metro sia un XXXXX graficamente e il
          suo rapporto con il classivo frontend dekstop sia
          a dir poco problematico, è pur sempre Windows con
          tutto il parco software di sempre e più.

          Per quanto riguarda ios non saprei rispondere
          visto che li parliamo di fanatismo bello e buono,
          almeno in gran parte, e dunque tutto dipende da
          come
          gira il mondo della moda.
        • collione scrive:
          Re: Come gli gira le scatole a Intel
          - Scritto da: eleirbag
          Dici? Io credo che tra 1 annetto sarà Android,
          purtroppo, a dover tamponare le defezioni dei
          suoi utenti.stessa cosa detta e ridetta con windows phone, windows phone più phone ecc... ecc...
          Per quanto Metro sia un XXXXX graficamente e il
          suo rapporto con il classivo frontend dekstop sia
          a dir poco problematico, è pur sempre Windows con
          tutto il parco software di sempre e più.ruppolo dice molte XXXXXXX ma c'è una cosa sensata che ha detto in passato e cioè che le applicazioni per mobile non sono le applicazioni per desktoppensare di usare app desktop su pad e/o smartphone è pura folliatutta l'UI va comunque riscritta/riprogettatae del resto Ballmer lo sa e sta pagando gli sviluppatori pur di avere un pò di software disponibile
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Come gli gira le scatole a Intel
        - Scritto da: collione
        non mi pare, visto che hanno creato una versione
        apposita di clover trail per
        windowsSurface è ARM, non Intel Clover Trail, quello arriverà dopo proprio per arginare i SoC non Intel :)

        poi sarà tutta in salita riuscirà a strappare
        anche solo qualche punto percentuale ad ios e
        androidSì può darsi, come anche no, ma lo vedremo tutti nei prossimi mesi :)
      • maxsix scrive:
        Re: Come gli gira le scatole a Intel
        - Scritto da: collione
        non mi pare, visto che hanno creato una versione
        apposita di clover trail per
        windows

        poi sarà tutta in salita riuscirà a strappare
        anche solo qualche punto percentuale ad <s
        ios e </s

        androidFixed
  • iRoby scrive:
    Re: Windows 8 buon OS
    Io ho chiuso con Windows da oltre 10 anni, almeno per le mie macchine personali!Ho solo problemi con quel sistema operativo ad averci a che fare sia direttamente che indirettamente.Mi spiace, ma come non ho intenzione di approfondire la conoscenza dei precedenti, non voglio farlo con i futuri!Io con le moderne distro Linux faccio cose che Microsoft e Windows non si sognano neppure.
    • pippo75 scrive:
      Re: Windows 8 buon OS

      Io con le moderne distro Linux faccio cose che
      Microsoft e Windows non si sognano
      neppure.Perfettamente d'accordo, mai nessuna versione di windows è riuscita a formattare un lettore CD della LG ;) ;) ;) ;)Neanche Windows Me e neanche svista.Se vuoi farlo devi cambiare OS.
      • eleirbag scrive:
        Re: Windows 8 buon OS
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Azzo è vero e me ne ero dimenticato!Bah comunque ogni OS ha i suoi pregi e i suoidifetti. Ma non rieco mai a decidere chi è peggio traquelli che idrolatrano o quelli che criticanoun OS, e questo indipendentemente da quale OSo da chi venga sviluppato.
        • collione scrive:
          Re: Windows 8 buon OS
          se proprio vogliamo ragionare dal punto di vista tecnico, allora solo AmigaOS e Haiku sono sistemi operativi, gli altri farebbero meglio a ficcare la testa nel wc
          • krane scrive:
            Re: Windows 8 buon OS
            - Scritto da: collione
            se proprio vogliamo ragionare dal punto di vista
            tecnico, allora solo AmigaOS e Haiku sono sistemi
            operativi, gli altri farebbero meglio a ficcare
            la testa nel wcYea...Quoto incidendo nel marmo !(amiga)
    • Gianluca70 scrive:
      Re: Windows 8 buon OS
      - Scritto da: iRoby
      Io ho chiuso con Windows da oltre 10 anni, almeno
      per le mie macchine
      personali!

      Ho solo problemi con quel sistema operativo ad
      averci a che fare sia direttamente che
      indirettamente.Ma se è il tuo lavoro un minimo di competenze devi fartele, altrimenti non puoi considerarti un professionista - come se a me chiedessero se è possibile integrare computer *nix in AD ed io rispondessi pikke per partito preso...

      Mi spiace, ma come non ho intenzione di
      approfondire la conoscenza dei precedenti, non
      voglio farlo con i
      futuri!Vedi sopra...

      Io con le moderne distro Linux faccio cose che
      Microsoft e Windows non si sognano
      neppure.Elencare please :)
      • iRoby scrive:
        Re: Windows 8 buon OS
        - Scritto da: Gianluca70
        Elencare please :)Si è rotto un server.Ho preso il disco l'ho montato su un'altra macchina totalmente diversa e Linux si è riconfigurato tutto, ma proprio tutto, ed ora gira sulla nuova macchina. Questo è plug'n'play!!!Ad essere pignoli solo la scheda di rete è passata da eth0 ad eth1 sulla nuova macchina. Poco male, edit di un file e la rete è tornata a posto.Con Windows non puoi farlo, perché inizia ad XXXXXXXrsi come una iena per configurazioni di registro, seriali, hardware, codici di licenza, ecc. Lo devi per forza reinstallare. Perché anche se riesci a riprenderlo, diviene instabile o ha scarse performance...Poi i web server, i dns e dhcp server fatti con le motherboard atom fanless. Efficienti, veloci quel che basta e a bassissimo consumo.Se elimino l'interfaccia grafica, Linux gira benissimo su Atom N270 (il primo il più lento di tutti) con 2GB di ram.Poi ancora i nuovi nas con Linux su piattaforme ARM based e box per HD Sata per metterli in mirror o in raid (per i modelli a molti dischi).Hanno abbattuto i costi dei nas e dei backup server al solo costo del box 70-180 euro + quello dei dischi ovviamente. E si gestiscono da interfaccia web.Per esempio posso fare i backup centralizzati senza nastri, dove pensa il NAS a farli e non i server. Mi basta aprire un demone Rsync sui server verso le directory che mi interessano ed il NAS istruito a tal proposito va a prendersi quello che gli è stato detto.Se cambio o reinstallo server devo solo risettare il demone rsync, non tutte le politiche di backup, ci pensa il NAS a ricominciare a fare i backup.Questo funziona perché i NAS avendo dei Linux embedded hanno rsync e questa possibilità nelle loro funzioni.L'ultima server farm ad una web agency è costata meno dell'equivalente di 2 mesi di bolletta elettrica della vecchia serie di server che consumavano l'ira di dio...Ora tutte macchinette mini-itx o blade Atom multicore e consumano 1/20 di prima. Con sopra Linux ovviamente. E le prestazioni uguali e sufficienti a quello che serve all'azienda.E volendo il rack si può spostare nella zona di lavoro perché non fa più il rumore da portaerei di prima...Ahhh costi di licenza ZERO ASSOLUTO!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 settembre 2012 11.55-----------------------------------------------------------
      • panda rossa scrive:
        Re: Windows 8 buon OS
        - Scritto da: Gianluca70



        Io con le moderne distro Linux faccio cose
        che

        Microsoft e Windows non si sognano

        neppure.

        Elencare please :)$ mkdir aux
        • P.Inquino scrive:
          Re: Windows 8 buon OS
          (ROTFL)(ROTFL)
        • tucumcari scrive:
          Re: Windows 8 buon OS
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Gianluca70






          Io con le moderne distro Linux faccio
          cose

          che


          Microsoft e Windows non si sognano


          neppure.



          Elencare please :)

          $ mkdir aux(rotfl)(rotfl)(rotfl)Cattivone...Fosse solo li il problema....Ci sono cose ben più importanti che non può fare windows...Sia a basso che a alto livello
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Windows 8 buon OS
            Dai, che dopo questa Killer Feature voglio sapere le altre, iRoby non mi ha convinto, ne ha fatto alla fine solo una questione di costi, che è ben diverso... :)
        • Brioschi scrive:
          Re: Windows 8 buon OS
          All'indirizzo pubblico della nostra azienda le porte più gettonate da tentativi di connessione sono: 139, 445 e 3306.Adesso ditemi che il motivo è che sono quelle più diffuse, la realtà è che Windows è stato, è e sarà sempre un sistema indecente quando connesso ad una WAN.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Windows 8 buon OS
            - Scritto da: Brioschi
            All'indirizzo pubblico della nostra azienda le
            porte più gettonate da tentativi di connessione
            sono: 139, 445 e
            3306.
            Adesso ditemi che il motivo è che sono quelle più
            diffuse, la realtà è che Windows è stato, è e
            sarà sempre un sistema indecente quando connesso
            ad una
            WAN.139 NetBIOS : tu usi ancora NetBIOS? Io no, chiedi consulenza a chi può aiutarti...http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_TCP_and_UDP_port_numbers445 CIFS/SMB : è un protocollo anche interpiattaforma, usato perfino da SAMBA, tu esponi SAMBA su internet? io no...http://en.wikipedia.org/wiki/Server_Message_Block3306 : toh, a me dice MySQL, a me non risulta essere di Microsofthttp://en.wikipedia.org/wiki/List_of_TCP_and_UDP_port_numbersE poi la solita tiritera prefincata: ma questa non era la notizia su Windows8? ...
        • Gianluca70 scrive:
          Re: Windows 8 buon OS
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Gianluca70






          Io con le moderne distro Linux faccio
          cose

          che


          Microsoft e Windows non si sognano


          neppure.



          Elencare please :)

          $ mkdir auxEggià, imperdibile, come formattare un lettore CD...Ma la usi come Killer Feature ogni volta? :)
  • Xubuntu scrive:
    Windows8, Unity....
    ma per piacere... Interfacce realizzate per i Tablet e Touch. Se il pc ti serve davvero per lavorare o anche per svago, tutti quegli orpelli sono inutili!Molto meglio una splendida Xubuntu con XFCE 4.10: http://xubuntu.org
    • Polis scrive:
      Re: Windows8, Unity....
      - Scritto da: Xubuntu
      ma per piacere... Interfacce realizzate per i
      Tablet e Touch. Se il pc ti serve davvero per
      lavorare o anche per svago, tutti quegli orpelli
      sono
      inutili!
      Molto meglio una splendida Xubuntu con XFCE 4.10:
      http://xubuntu.orgInfatti, la stessa che ho installato io a lavoro, come non quotarti
      • iRoby scrive:
        Re: Windows8, Unity....
        No io a casa ed a lavoro ho scelto Unity tweakata...Con il Classic Menu Indicator, ho un comodo pallino nella barra in alto con il menu classico delle applicazioni.Hud è comodo invece per trovare i documenti...Poi ho diodon che è un comodissimo gestore della clipboard.Con Myunity o Unsettings personalizzo qualcos'altro per migliorare alcune altre cose.Per esempio rimpicciolita la dock laterale e messa a scomparsa, ho una scrivania ampia con la sola barretta superiore. Veramente utile quando massimizzi le finestre dei programmi.Alla fine su un PC recente, anche Unity è veramente valida.Va usata un po' per caXXXXX. E si usa bene sia col touch che col mouse su un desktop.L'ho messa ad amiche imbranate, ci si trovano benissimo!
        • Polis scrive:
          Re: Windows8, Unity....
          - Scritto da: iRoby
          No io a casa ed a lavoro ho scelto Unity
          tweakata...

          Con il Classic Menu Indicator, ho un comodo
          pallino nella barra in alto con il menu classico
          delle
          applicazioni.

          Hud è comodo invece per trovare i documenti...

          Poi ho diodon che è un comodissimo gestore della
          clipboard.

          Con Myunity o Unsettings personalizzo
          qualcos'altro per migliorare alcune altre
          cose.
          Per esempio rimpicciolita la dock laterale e
          messa a scomparsa, ho una scrivania ampia con la
          sola barretta superiore. Veramente utile quando
          massimizzi le finestre dei
          programmi.

          Alla fine su un PC recente, anche Unity è
          veramente
          valida.

          Va usata un po' per caXXXXX. E si usa bene sia
          col touch che col mouse su un
          desktop.

          L'ho messa ad amiche imbranate, ci si trovano
          benissimo!Grazie per aver condiviso la tua esperienza, proverò i tuoi settings su una macchina un po' più recente, quella ho usata io è un po' datata.
        • antiscrocconi scrive:
          Re: Windows8, Unity....
          Sì, immagino che le tue amiche imbranate per usare Facebook si trovino molto meglio con Unity che con Windows. Saranno entusiaste:)
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows8, Unity....
            - Scritto da: antiscrocconi
            Sì, immagino che le tue amiche imbranate per
            usare Facebook si trovino molto meglio con Unity
            che con Windows. Saranno
            entusiaste:)Per usare fessbuk, apri un browser qualunque (be' non proprio qualunque...) a tutto schermo, e non c'e' differenza di sistema operativo.
      • Emulman scrive:
        Re: Windows8, Unity....
        concordo...io uso normalmente kubuntu 12.04 aggiornato all'ultimo KDE e per l'uso quotidiano basta e avanza...e sul mio desktop replacement Samsung R780 va che è una meraviglia...anche come web developer uso bluefish o aptana...per scrivere lettere basta Apache OpenOffice...il tutto senza interfacce grafice strepitose che van bene solo per i creduloni! se proprio voglio dare una occhiata a windows mi basta Oracle VM dove installo una macchina virtuale con Win7!
      • kaiserxol scrive:
        Re: Windows8, Unity....
        Deduco che non l'hai provata, dopo 1 mese di utilizzo sul main pc della mia azienda posso solo dire che la utilizzo solo per lo svago, le info, il meteo e cose simili....ovvero per quello che è stata ideata.Per il lavoro usi il normale desktop. Per le applicazioni in start usi la ricerca semantica. Un solo driver non riconosciuto, Free fall sensor, installato a manina e tutto a posto. Tutte le app installate e nessun problema.Per giudicare bisogna provarle le cose
    • pippo75 scrive:
      Re: Windows8, Unity....

      Molto meglio una splendida Xubuntu con XFCE 4.10:
      http://xubuntu.orgXfce non è male ma referisco ancora Mate. Una pecca, ho provato le ultime versioni di ubuntu e di mint, prima o poi cercherò di capire perchè hanno smesso di farmi il mount automatico delle penne usb.Con le versioni precedenti ricordo che funzionava.
    • Shiba scrive:
      Re: Windows8, Unity....
      Tu Unity non l'hai visto neanche in foto :D
  • eleirbag scrive:
    La solità mezza verità di notizia
    Qualsiasi OS appena uscito ha svariati bug.I sistemi Windows storicamente li hanno sempre avuti,chi più chi meno, ma sono sempre stati corretti con ivari SP ne più ne di meno di altri OS.Personalmente sto provando W8 da marzo e posso solo direche la stabilità di W8 era pessima all'inizio e quasiperfetta con l'ultima versione di relase candidate.Dunque nulla di nuovo sotto il sole.Per il resto ritengo che il vero Bug di Windows 8 sianon tanto la nuova interfaccia Metro ma bensì la pocoattenzione riservata alla classica interfaccia Desktopper nulla rinnovata, anzi direi castrata, e con poco onulla supporto al touch al suo interno(parlo del dekstopnon di Metro).Ma credo che più che ragioni tecniche vi siano ragionicommerciali(qualcuno ha detto Windows Store?!) che hannodeciso per questa impostazione.Insomma credo che almeno in parte il più grosso problemadi Windows è che non è più il Windows che abbiamo conosciutoin questi decenni, o meglio non lo sarà più nel corso deipochi anni(1/2) che verranno da qui in avanti.
    • Sgabbio scrive:
      Re: La solità mezza verità di notizia
      Ma la cosa divertente è che alcune migliorire sul desktop le hanno fatte, ma sono nulla se confrontate sulle castrazioni volute per obbligati all'uso di metro.
  • Sgabbio scrive:
    Re: Le preoccupazioni di Intel
    Il problema di windows 8 è come l'hanno concepito. L'interfaccia METRO o Modern, andrebbe bene su Tablet, su desktop e inutile, anzi molto spesso limitante, l'interfaccia desktop, l'hanno migliorata su alcune cose, ma l'hanno peggiorata si altre, moncandola di brutto, solo per farti usare metro.Non è proprio una bella idea di usabilità in tal senso, sopratutto per il fatto che per certe operazioni, devi passare da una interfaccia all'altra.Le utiliy che affermi tu, non fanno sparire metro, installano un servizio che fa partire prima il desktop, metro rimane sempre li dove sta.
    • panda rossa scrive:
      Re: Le preoccupazioni di Intel
      - Scritto da: Sgabbio

      Le utiliy che affermi tu, non fanno sparire
      metro, installano un servizio che fa partire
      prima il desktop, metro rimane sempre li dove
      sta.Esattamente come IE.E tutti i bug di metro costituiranno una minaccia per l'intero sistema anche se metro non verra' usato.Perche' e' integrato e non disinstallabile.
      • Vindicator scrive:
        Re: Le preoccupazioni di Intel
        - Scritto da: panda rossa
        Esattamente come IE.
        E tutti i bug di metro costituiranno una minaccia
        per l'intero sistema anche se metro non verra'
        usato.
        Perche' e' integrato e non disinstallabile.Ma che ne sai tu, perché scrivi a (s)proposito di argomenti che non conosci?(rotfl)http://www.piroplastic.com/sistemi-operativi/disabilitare-metro-windows-8.htmlMa perché non ti fermi a pensare prima di scrivere, anzi, perché non usare le cose prima di sputare sentenze. L'hai usato Win8, hai constatato di persona che la nuova UI non è disinstallabile? Oppure l'hai solo letto su un sitarello su blogspot e ci riporti la novella?
        • panda rossa scrive:
          Re: Le preoccupazioni di Intel
          - Scritto da: Vindicator
          - Scritto da: panda rossa


          Esattamente come IE.

          E tutti i bug di metro costituiranno una
          minaccia

          per l'intero sistema anche se metro non
          verra'

          usato.

          Perche' e' integrato e non disinstallabile.

          Ma che ne sai tu, perché scrivi a (s)proposito di
          argomenti che non
          conosci?(rotfl)
          http://www.piroplastic.com/sistemi-operativi/disabdisabilitare != disinstallare dal sistema rimuovendone le componenti
          Ma perché non ti fermi a pensare prima di
          scrivere, anzi, perché non usare le cose prima di
          sputare sentenze. Tra me e te quello che non sa le cose prima di scriverle sei tu.
          L'hai usato Win8, hai
          constatato di persona che la nuova UI non è
          disinstallabile? Oppure l'hai solo letto su un
          sitarello su blogspot e ci riporti la
          novella?E tu l'hai mangiato lo sterco di cammello prima di dire che fa schifo?Io vedo l'ultima replica di un film gia' andato in onda con win 95, win 98, win nt, win xp, vista, seven...Ogni volta banda e fanfare, e markettari come te a giurare che eravamo di fronte al massimo della perfezione e della sicurezza.Salvo poi rimpiangere lo sterco di cammello.Perche' questa volta dovrebbe essere diverso?Perche' lo dici tu fanboy?
          • Vindicator scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel
            - Scritto da: panda rossa
            E tu l'hai mangiato lo sterco di cammello prima
            di dire che fa
            schifo?scusate, ci ho giocato troppo e l'ho rotto.peccato.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel
            - Scritto da: Vindicator
            - Scritto da: panda rossa

            E tu l'hai mangiato lo sterco di cammello
            prima

            di dire che fa

            schifo?

            scusate, ci ho giocato troppo e l'ho rotto.
            peccato.ROTFL:D :DVado a dormire con una risata in più, grazie di cuore :D
          • P.Inquino scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel


            Io vedo l'ultima replica di un film gia' andato
            in onda con win 95, win 98, win nt, win xp,
            vista,
            seven...
            Ogni volta banda e fanfare, e markettari come te
            a giurare che eravamo di fronte al massimo della
            perfezione e della
            sicurezza.
            è SEMPRE LA SOLITA SOLFA :)e tutti i winari, illusi, sempre entusiasti dell'ulteriore sfacelo che si abbatte su di loro
          • Polis scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel


            è SEMPRE LA SOLITA SOLFA :)
            e tutti i winari, illusi, sempre entusiasti
            dell'ulteriore sfacelo che si abbatte su di
            loroAd essere sincero non ho mai visto "winari" entusiasti, si, qualcuno più esaltato c'è ma sono casi rari. Vedo invece un sacco di gente che si lamenta ma lo usa lo stesso.Comunque, ad onor del vero, in ambito business io non ho più problemi da quando è uscito windows 2000 professional e server, solo una volta ho preso un virus in una azienda. I privati invece non li voglio neppure sentire, gli dico sempre che non ci capisco niente.
          • P.Inquino scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel
            - Scritto da: Polis



            è SEMPRE LA SOLITA SOLFA :)

            e tutti i winari, illusi, sempre entusiasti

            dell'ulteriore sfacelo che si abbatte su di

            loro


            Ad essere sincero non ho mai visto "winari"
            entusiasti, si, qualcuno più esaltato c'è ma sono
            casi rari. Vedo invece un sacco di gente che si
            lamenta ma lo usa lo
            stesso.

            Comunque, ad onor del vero, in ambito business io
            non ho più problemi da quando è uscito windows
            2000 professional e server, solo una volta ho
            preso un virus in una azienda.

            I privati invece non li voglio neppure sentire,
            gli dico sempre che non ci capisco
            niente.win2000 pro faceva "il suo" ...più snello di xp sicuramente
          • Vindicator scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel
            - Scritto da: Polis
            I privati invece non li voglio neppure sentire,
            gli dico sempre che non ci capisco
            niente.anch'io rispondo allo stesso modo :)"oh tu che sai, quale è meglio tra questo hp e questo asus?", "bo, non so nulla, tanto ormai uno vale l'altro"."ciao mi puoi dare una mano, non riesco a collegarmi sulla wireless a casa", "tu cosa usi?", "eh ho $whatever", "ah mi dispiace, noi in ditta usiamo $cosa_che_non_Esiste".
          • Provare per credere scrive:
            Re: Le preoccupazioni di Intel
            - Scritto da: Polis



            è SEMPRE LA SOLITA SOLFA :)

            e tutti i winari, illusi, sempre entusiasti

            dell'ulteriore sfacelo che si abbatte su di

            loro


            Ad essere sincero non ho mai visto "winari"
            entusiasti, si, qualcuno più esaltato c'è ma sono
            casi rari. Vedo invece un sacco di gente che si
            lamenta ma lo usa lo
            stessoNo, no, incredibilmente esistono davvero i Winari entusiasti. Certo, prima di vederli coi miei occhi su PI pensavo anche io fosse una bufala... (rotfl)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Le preoccupazioni di Intel
          - Scritto da: Vindicator
          - Scritto da: panda rossa


          Esattamente come IE.

          E tutti i bug di metro costituiranno una
          minaccia

          per l'intero sistema anche se metro non
          verra'

          usato.

          Perche' e' integrato e non disinstallabile.

          Ma che ne sai tu, perché scrivi a (s)proposito di
          argomenti che non
          conosci?(rotfl)
          http://www.piroplastic.com/sistemi-operativi/disab
          Ma perché non ti fermi a pensare prima di
          scrivere, anzi, perché non usare le cose prima di
          sputare sentenze. L'hai usato Win8, hai
          constatato di persona che la nuova UI non è
          disinstallabile? Oppure l'hai solo letto su un
          sitarello su blogspot e ci riporti la
          novella?Guarda che è dalle ultime REALSE fatte prima della RTM che non è più possibilie fare quello.
    • James Kirk scrive:
      Re: Le preoccupazioni di Intel
      - Scritto da: Sgabbio

      Le utiliy che affermi tu, non fanno sparire
      metro, installano un servizio che fa partire
      prima il desktop, metro rimane sempre li dove
      sta.D'accordo, basta non avere Metro tra i piedi mentre si lavora, poi può anche state lì dormiente.E comunque sono convinto che sarà la MS stessa a rendere Metro disabilitabile non appena le aziende protesteranno (o semplicemente non lo installeranno).
  • Polis scrive:
    Ma chi se ne frega delle APP
    Scusate ma chi se frega delle app integrate in metro per un sistema operativo desktop???Anzi, al contrario, meno ce ne sono e più è chiaro che metro nel dekstop è una mezza ca..ta, adesso ditemi voi se tutti i software del mondo dovrebbero avere una integrazione in metro, e per far vedere cosa poi?Insomma, ok andarci con i piedi di piombo (come al solito), ma stare qua a disquisire sulle app mi sembra veramente inutile.
    • vuoto scrive:
      Re: Ma chi se ne frega delle APP
      - Scritto da: Polis
      Scusate ma chi se frega delle app integrate in
      metro per un sistema operativo
      desktop???Se non ve ne siete accorti, l'informatica si basa sul rivenderti le stesse cose ogni tot anni con la scusa dell'aggiornamento, dell'incompatibilita', della nuova cosa che bisogna assolutamente avere.E cosi' si sacrifica il VOSTRO tempo investito ad imparare i sistemi precedenti sui formati di documenti gia' assimilati.Per fortuna che ci sono i sistemi liberi, che anche se non vi piacciono forniscono un'alternativa. Se non fosse per loro saremmo a windows 14 in vendita al modico prezzo di 300 euro.
    • dalek scrive:
      Re: Ma chi se ne frega delle APP
      ci sono pure le app di adobe cs6 e di visual studio 2010?e le app di serious sam 3? e quelle di halo 4?
      • dalek scrive:
        Re: Ma chi se ne frega delle APP
        provate a giucare con serious sam 3 e halo 4 sul tabletuna mano per sparare e la seconda per correre e girare - la terza mano per reggere il tablet
  • metro scrive:
    Re: Le preoccupazioni di Intel
    - Scritto da: James Kirk
    2) Il miglior cliente di Intel, Apple(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Vindicator scrive:
    Re: Le preoccupazioni di Intel
    - Scritto da: James Kirk
    Il problema di intel è invece duplice:

    1) Fino al 2014 inoltrato non avranno un SOC
    competitivo per il mercato dei tablet e dovranno
    contare sui costosi tablet X86 (sia con Core+Win8
    che Atom+Android), subendo la concorrenza di
    prezzo dei SOC
    ARM.

    2) Il miglior cliente di Intel, Apple, presto
    (si mormora un paio di anni) abbandonerà Intel
    per utilizzare dei proXXXXXri propri (A6 docet)
    anche per i
    Mac.

    Da qui le preoccupazioni.Semplicemente non si sono resi conto che anche l'elettronica è diventata una commodity qualunque, tutto bello finché erano in regime di monopolio o quasi, ora che esistono dei concorrenti la vita diventa più difficile. Forse non hanno preso appunti dalla vicenda RIM.
  • Lino Pasqua scrive:
    non temete
    non temete windows-fan... win8 sarà un sucXXXXX, non può essere altrimenti, perché windows è talmente radicato nella cultura e nei processi aziendali (visti i numerosi sowftwre esclusivi per windows) che non morirà mai... dovesse andare mezza buca (com'è stato con vista) ci penserà win9 a risollevare l'andazzo (come ha fatto seven)... e il sucXXXXX di metro su desktop porterà alla crescita anche i tablet windows scalzando il predominio di ipad (predominio che android non riesce a scalfire). di riflesso aspettatevi una crescita pure di windows phone, a scapito di android.memorizzatevi questo mio post e segnatevi di tornare a vederlo tra un annetto...
    • Emulman scrive:
      Re: non temete
      non temete windows-fan... win8 sarà un sucXXXXX, non può essere altrimenti, perché windows è talmente radicato nella cultura e nei processi aziendali (visti i numerosi sowftwre esclusivi per windows) che non morirà mai... anche se ne dubito molto in azienda..recentemente sono andato a parlare col responsabile ai servizi informatici della mia città proponendogli una rete basata su Linux e lui giustamente "qui c'è gente che ancora non sa neanche usare outlook express per vedere la posta e tu vieni a parlarmi di Linux?"================ dovesse andare mezza buca (com'è stato con vista) ci penserà win9 a risollevare l'andazzo (come ha fatto seven)... vedi che allora anche tu hai paura di un fiasco simile a Windows..e bisognerà aspettare 3 anni per un windows 9? bella roba...================e il sucXXXXX di metro su desktop porterà alla crescita anche i tablet windows scalzando il predominio di ipad (predominio che android non riesce a scalfire). di riflesso aspettatevi una crescita pure di windows phone, a scapito di android.scusa eh ma scrivi per conto della Microsoft Italia? io ho un Samsung galaxy II aggiornato ad Android 4.0.3 e un table Galaxy 10" e un fan Apple mi ha dovuto confessare che li torva migliori...Windows Mobile 7 non ha mai sfondato nel mercato mobile e non intaccherà mai il predominio Android-IOS...costringere poi un utente di PC a quell'interfaccia metro la trovo semplicemente mostruosa..uno che per 25 anni è stato abituato ad usare mouse e tastiera..anche per questo soprattutto in ambito aziendale Windows 8 sarà un fiasco colossale!!!!!
      • Lino Pasqua scrive:
        Re: non temete
        imparare a quotare ti pare brutto?
        • Emulman scrive:
          Re: non temete
          preferisco all'antica..sono quasi 20 anni che navigo, fin dai tempi del mitico Netscape 0.9..quando non esistevano html5-css-jquery-ecc ecc ;-)
          • Paolo T. scrive:
            Re: non temete
            E in vent'anni non ti ha fermato nessuno?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: non temete
            contenuto non disponibile
          • Emulman scrive:
            Re: non temete
            proprio no anzi! io ora uso felicemente kubuntu 12.04 aggiornato all'ultimo KDE che ritengo la migliore interfaccia grafica mai fatta...sempre aggiornata, praticamente senza bug, velocissima...di Metro per Win8 non so che farmene, come ho detto io uso felicemente Android 4 sul mio Samsung Galaxy Sii e sul tablet galaxy II 10"...perchè abbandonare quello che conosco ormai alla perfezione per adottare una interfaccia che andrà si bene su smartphone e tablet ma che non sfonderà mai sui PC desktop? a redmond ormai mi sa che vivono in un mondo tutto loro, credono che il mondo non sappia sopravvivere senza l'ultima versione di Windows...ma già l'avanzata enorme di Chrome e Firefox nel mondo dei browser la dice lunga su quanto c'è da fidarsi di loor..mi sa che sono ormai avviati al declino inarrestabile, ci mancherà poco che fra qualche anno Google annuncerà che ha comprato la Microsoft....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: non temete
            contenuto non disponibile
          • Lino Pasqua scrive:
            Re: non temete
            - Scritto da: Emulman
            preferisco all'antica..sono quasi 20 anni che
            navigo, fin dai tempi del mitico Netscape
            0.9..quando non esistevano html5-css-jquery-ecc
            ecc
            ;-)anch'io navigo da 20 anni, e proprio "all'antica" si usava quotare con "
            "...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: non temete
            contenuto non disponibile
      • Polis scrive:
        Re: non temete
        costringere poi un
        utente di PC a quell'interfaccia metro la trovo
        semplicemente mostruosa..uno che per 25 anni è
        stato abituato ad usare mouse e tastiera..anche
        per questo soprattutto in ambito aziendale
        Windows 8 sarà un fiasco
        colossale!!!!!Metro lo chiudi o manco lo fai partire ed il gioco è fatto, sai che problema...
        • Sgabbio scrive:
          Re: non temete
          - Scritto da: Polis
          costringere poi un

          utente di PC a quell'interfaccia metro la
          trovo

          semplicemente mostruosa..uno che per 25 anni
          è

          stato abituato ad usare mouse e
          tastiera..anche

          per questo soprattutto in ambito aziendale

          Windows 8 sarà un fiasco

          colossale!!!!!

          Metro lo chiudi o manco lo fai partire ed il
          gioco è fatto, sai che
          problema...Certo e come fai ? Con un tool terzo.
          • Polis scrive:
            Re: non temete
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Polis

            costringere poi un


            utente di PC a quell'interfaccia metro la

            trovo


            semplicemente mostruosa..uno che per 25
            anni

            è


            stato abituato ad usare mouse e

            tastiera..anche


            per questo soprattutto in ambito aziendale


            Windows 8 sarà un fiasco


            colossale!!!!!



            Metro lo chiudi o manco lo fai partire ed il

            gioco è fatto, sai che

            problema...

            Certo e come fai ? Con un tool terzo.Non ho idea di come si faccia! Solitamente sulle versioni professional del sistema operativo si può fare un po' tutto, figurati se non si può disattivare metro se a te serve un desktop per lavorare con un gestionale o qualcosa del genere.
          • Sgabbio scrive:
            Re: non temete
            Nelle prime versioni rilasciate, si poteva disabilitare, ma poi hanno tolto questa possibilità. L'unico modo per evitare Metro per certe cose è usare tool terzi.
          • Totocellux scrive:
            Re: non temete
            EDIT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 settembre 2012 11.32-----------------------------------------------------------
        • Emulman scrive:
          Re: non temete
          ma questo è un controsenso no? chè una nuova interfaccia quando si sa che sicuramente in ambito aziendale nessuno utilizzerà Metro? e anche in ambito casalingo chissà quanti storceranno il naso con Metro...se voglio utilizzarla dovrei prendermi un monitor touch? già costano poco...e per abituarmi? perchè investire tanti soldi e risorse invece di potenziare e magari rendere Windows 7 il miglior sistema operativo che abbiano fatto?
          • Polis scrive:
            Re: non temete
            - Scritto da: Emulman
            ma questo è un controsenso no? chè una nuova
            interfaccia quando si sa che sicuramente in
            ambito aziendale nessuno utilizzerà Metro? e
            anche in ambito casalingo chissà quanti
            storceranno il naso con Metro...se voglio
            utilizzarla dovrei prendermi un monitor touch?
            già costano poco...e per abituarmi? perchè
            investire tanti soldi e risorse invece di
            potenziare e magari rendere Windows 7 il miglior
            sistema operativo che abbiano
            fatto?Perchè comunque adesso seguono questa corrente dei tablet e predispongono l'interfaccia per il touch. Che a me andrebbe anche benissimo per carità, mi basta poterla disabilitare se non mi serve. Ma io ragione da utente business, penso ad una macchina collegata dominio dove una volta fatto il login deve lanciare un gestionale o software di controllo, o scrivere documenti ecc ecc, non so quanto sia utile vedere prima i "mattoncini". Ho provato un windows phone di ultima generazione e li si che ho trovato utile avere un pò tutte le notifiche su una schermata, ma finché si tratta di sms, mail, piattaforma social sono tre mattonicini e finsice là, se ogni programma mi deve far vedere la sua notifica (e di che poi?) ci vogliono 3 schermi
        • Lino Pasqua scrive:
          Re: non temete
          - Scritto da: Polis
          Metro lo chiudi o manco lo fai partire ed il
          gioco è fatto, sai che problema...illuso... e poi Win9 sarà solo metro: Win8 è solo per la transizione
    • Puffo scrive:
      Re: non temete
      Mava va, che è la volta che Apple rilascia OS X per Hardware Generico e Microsoft sparirebbe in 20 giorni.
      • Lino Pasqua scrive:
        Re: non temete
        - Scritto da: Puffo
        Mava va, che è la volta che Apple rilascia OS X
        per Hardware Generico e Microsoft sparirebbe in
        20 giorni.fuori dal mondo consumer ci sono montagne di software professionali che esistono solo per windows... certo, l'attacco di Apple sta partendo proprio dal consumer, e raggiunta una certa soglia critica potrebbe indurre anche la conquista del professionale... ma gli eventuali tempi di questa eventuale metamorfosi di mercato sarebbero troppo lunghi per ragiorarci sopra, e sicuramente distanti da Win8; inoltre non è un caso che Win8 strizzi l'occhio proprio al lato consumer, con la sua interfaccia pensata per i sistemi touch: para i colpi dal lato giusto...ultima cosa: Apple non rilascerà _mai_ un osx per hardware generico, anzi, si sta preparando a farsi proXXXXXri in casa sufficientemente potenti anche per i mac...
    • Provare per credere scrive:
      Re: non temete
      - Scritto da: Lino Pasqua
      non temete windows-fan... win8 sarà un sucXXXXX,
      non può essere altrimenti, perché windows è
      talmente radicato nella cultura e nei processi
      aziendali (visti i numerosi sowftwre esclusivi
      per windows) che non morirà mai... dovesse andare
      mezza buca (com'è stato con vista) ci penserà
      win9 a risollevare l'andazzo (come ha fatto
      seven)... e il sucXXXXX di metro su desktop
      porterà alla crescita anche i tablet windows
      scalzando il predominio di ipad (predominio che
      android non riesce a scalfire). di riflesso
      aspettatevi una crescita pure di windows phone, a
      scapito di
      android.[img]http://images.sodahead.com/polls/001715835/5347867747_hyena_laughing_xlarge.jpeg[/img]
  • Ludo scrive:
    Win8? E qual'è il problema?
    Io credo semplicemente che Win8 sia Win7 con l'interfaccia metro per gli utonti, non vedo perchè allarmarsi tanto...
    • Emulman scrive:
      Re: Win8? E qual'è il problema?
      non menti..ho testato la beta ed ho avuto una sensazione di deja vu...sotto la "mirabolante" nuova interfaccia non è altro che un windows 7... e sembra anche peggiorato come prestazioni, così come Vista era un seven malfatto!
  • P.Inquino scrive:
    LA CORRIDA DI CORRADO
    "Windows 8 sarà anche il futuro del personal computer"HAHAHAHAHAHA(ROTFL)"il CEO Steve Ballmer se ne va in giro blablabla ...promettendo fortuna e gloria.."MA RI-HAHAHAHAHAHAHAHA (ROTFL)dai maruccia, scommetto che non ci credi ..nemmeno tu che lo scrivi
    • bertuccia scrive:
      Re: LA CORRIDA DI CORRADO
      - Scritto da: P.Inquino

      dai maruccia, scommetto che non ci credi
      ..nemmeno tu che lo scriviha già dichiarato che rimarrà su win7 a vita
      • P.Inquino scrive:
        Re: LA CORRIDA DI CORRADO
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: P.Inquino



        dai maruccia, scommetto che non ci credi

        ..nemmeno tu che lo scrivi

        ha già dichiarato che rimarrà su win7 a vitache c*** ..contento lui! :D
    • Provare per credere scrive:
      Re: LA CORRIDA DI CORRADO
      - Scritto da: P.Inquino
      "Windows 8 sarà anche il futuro del personal
      computer"

      HAHAHAHAHAHA
      (ROTFL)

      "il CEO Steve Ballmer se ne va in giro blablabla
      ...promettendo fortuna e
      gloria.."Come no! WinCag8, WinPhogn... fortuna e gloria... per la concorrenza. :D
  • P.Inquino scrive:
    EH BEH....
    quando ci si ostina a vendere le solite ciabatte rotte ri-lustrate...(rotfl)
    • Gianluca70 scrive:
      Re: EH BEH....
      - Scritto da: P.Inquino
      quando ci si ostina a vendere le solite ciabatte
      rotte
      ri-lustrate...

      (rotfl)Tu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere, vero???
      • Risposta al commento scrive:
        Re: EH BEH....
        • Vindicator scrive:
          Re: EH BEH....
          - Scritto da: Risposta al commento
          - Scritto da: Gianluca70

          - Scritto da: P.Inquino


          quando ci si ostina a vendere le solite

          ciabatte


          rotte


          ri-lustrate...





          (rotfl)



          Tu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere,

          vero???

          Parlare con cognizione di causa??

          Su PI???

          punto-discussioni-serie-ed-informate.it è da
          quella parte
          -----
          ahahaha.purtroppo è vero, e c'è chi in questo topic crede ancora all'assiome "informatica fa rima con matematica".certo.Su PI.Ma per favore. :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....

            purtroppo è vero, e c'è chi in questo topic crede
            ancora all'assiome "informatica fa rima con
            matematica".
            certo.
            Su PI.
            Ma per favore. :)l'informatica è una scienza esatta...l'assioma è correttom$ vi ha traviato al punto tale da credere che un qualcosa funzionicchia ALL'INCIRCA e che non v'e' mai una certezza matematica..lo so (rotfl)della serie: riavvio un servizio..va su UNA VOLTA SI , UNA NO (uno scenario classico sui s.o di redmonnezz)voi, fanboy siete abituati che: (scenario classico probabile)1) c'e' un problema "anomalo"2) questa cosa funziona UNA VOLTA SI e TRE NO 3) gli strumenti di troubleshooting ufficiale microsozz non mi permettono di identificare a in maniera granulare la causa del problema (eh beh! robaccia m$, che ti puoi aspettare?)4) soluzioni consigliate: - RIAVVIA---
            funziona? SI..BENE---
            funziona? NO...RIAVVIA DI NUOVO (ROTFL) ...questi sono consigli sentiti realmente da consulenti microsozz..- REINSTALLA L'ULTIMO SP- REINSTALLA TUTTO(ROTFL)quanta tranquillità mi danno i s.o di casa redmonnezz, da dormire sonni tranuilli proprio
          • Vindicator scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            quanta tranquillità mi danno i s.o di casa
            redmonnezz, da dormire sonni tranuilli
            propriovedi, il fanboy sei tu.quello che molti oggi non vogliono capire, è che tutta sta matassa di roba, dall'hardware al software, sono soltanto strumenti.alcuni vanno bene per certi ambiti, the right tool for the job insomma.inutile stare ad impazzire in azienda con openldap e soci se si vuole mettere su un dominio, se si vuole che ogni utente appartenga ad un gruppo con group policy ben precise...si mette active directory, period, anzi, ormai si parla di noleggiare AD sulla nuvola, in azienda non rimane manco il server, ancora non so se sia un bene o un male, noi intanto lo proveremo.hai in casa dei sysadmin e programmatori bravissimi, devi creare tutta una serie di applicazioni custom in azienda, allora tra linux/*bsd e framework vari c'è tutta una serie di scelte, da java, python, maven, spring, jboss, glassfish e chissà che altre robe che non ho mai usato. si ha poco tempo e si preferisce un prodotto "on-the-shelf"? Lo compri e lo installi dove i fornitori ti dicono che va installato, che sia windows 2008 r2, centos, osx server, etc...vedete, prima o poi inizierete a lavorare, in quel momento capirete che la vostra ottusità da fanboy, che sia verso apple, android, windows, linux o quella che è, non vale niente, perché là fuori, nel mondo reale, le decisioni si prendono in tutt'altro modo...
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....

            vedete, prima o poi inizierete a lavorare, in
            quel momento capirete che la vostra ottusità da
            fanboy, che sia verso apple, android, windows,
            linux o quella che è, non vale niente, perché là
            fuori, nel mondo reale, le decisioni si prendono
            in tutt'altro
            modo...lavoro nell 'IT dal 1996e nell'attuale azienda dal 1999finalmente sono riuscito a migrare gran parte dell'infrastruttura (nel corso degli anni), da piattaforme e soluzioni proprietarie (che si pagano!) a piattaforme gnu/linux con soluzioni non proprietarie (più robuste, stabili e dai costi inferiori)...e la missione continua... :)le decisioni le "induco" IO, proponendole ai miei superiori...(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 15.02-----------------------------------------------------------
          • Vindicator scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            lavoro nell 'IT dal 1996
            e nell'attuale azienda dal 1999
            finalmente sono riuscito a migrare gran parte
            dell'infrastruttura (nel corso degli anni), da
            piattaforme e soluzioni proprietarie (che si
            pagano!) a piattaforme gnu/linux con soluzioni
            non proprietarie (più robuste, stabili e dai
            costi
            inferiori)

            ...e la missione continua... :)

            le decisioni le "induco" IO, proponendole ai miei
            superiori...(rotfl)anche io, nel mio piccolo, ho piazzato roba FOSS in un'azienda tutta M$, installati i server, installati gli application server (glassfish e jboss), sviluppato exnovo tutti i bean e relative interfacce di gestione, tutto senza far spendere un centesimo a $megaditta, se non il mio stipendio ovviamente.ma, come scrivevo prima, rimanere ofuscati dai propri principi non è mai un bene, la flessibilità non è un male, non mi vorrai dire che nessuno ti ha mai imposto una tecnologia per un progetto, non ci credo, oppure hai molta fortuna, tanto come esempio, ho lavorato due mesi su un progetto e ho dovuto subire PHP + ExtJS, due tecnologie che proprio non sopporto, però che in questo progetto alla fine erano quelle vincenti.
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            -

            anche io, nel mio piccolo, ho piazzato roba FOSS
            in un'azienda tutta M$, installati i server,
            installati gli application server (glassfish e
            jboss), sviluppato exnovo tutti i bean e relative
            interfacce di gestione, tutto senza far spendere
            un centesimo a $megaditta, se non il mio
            stipendio
            ovviamente.
            ma, come scrivevo prima, rimanere ofuscati dai
            propri principi non è mai un bene, la
            flessibilità non è un male, non mi vorrai dire
            che nessuno ti ha mai imposto una tecnologia per
            un progetto, non ci credo, oppure hai molta
            fortuna, tanto come esempio, ho lavorato due mesi
            su un progetto e ho dovuto subire PHP + ExtJS,
            due tecnologie che proprio non sopporto, però che
            in questo progetto alla fine erano quelle
            vincenti.complimenti :)il mio ambito lavorativo è diverso: non mi occupo di sviluppo, ma di gestione della rete e dell'infrastruttura informatica dell'azienda, cmq si..visto che noi "dipendiamo" da un'altra azienda entreprise molto più grossa, sovente m'e' capitato di dover SUBIRE decisioni imposte dall'alto , nonostante non fossero delle miglioriad es. (urrrrg!) lotus domino come server di posta (eeeh! pace :S)....ma in quel caso, almeno, ho potuto SCEGLIERE la piattaforma sulla quale farlo girare.. :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 15.22-----------------------------------------------------------
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            No dai, tu hai VERAMENTE lavorato con dei VERI consulenti di Microsoft Italia o EMEA?Sei sicuro che fossero di MS? :)E l'unica cosa che ti hanno detto è di riavviare?Mi sa che la tua azienda è stata presa per i fondelli, chi ha un vero contratto MS Premier ha un supporto tecnico come si deve:mai sentito parlare di Event Logs, Perfmon, ETL traces, UserMode & KernelMode debugging?Cerca sul sito MS Windows Debugging Tools & Symbols, sono gratis...Ovviamente devi studiarci sopra un pochino, tipo leggersi tutto il "Windows Internals" di Russinovich, o hai sempre a portata di mano il tuo "infusore di scienza" istantaneo?Occhio a dove te lo infili però :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            di russinovich ho utilizzato qualcosa prima che venisse "inglobato" in m$tipo:winobj e un advanced task manager- Scritto da: Gianluca70
            No dai, tu hai VERAMENTE lavorato con dei VERI
            consulenti di Microsoft Italia o
            EMEA?
            Sei sicuro che fossero di MS? :)erano Golden Partner...non posso pero' far nomi...
            E l'unica cosa che ti hanno detto è di riavviare?
            mi ricordo anni fa, dopo una disastrosa giornata passata (da loro!) a "tentare" di configurare sybari (prima o dopo che venisse acquisita da redmonnezz? buh non mi ricordo) su un server qui in azienda con winzoz2003, per "dimostrare" la bontà della soluzione...bene...passarono mezza giornata a scartabellare su technet in cerca di una soluzione per ovviare a degli orribili crash di alcuni servizi che capitavano random ..non dico altro (rotfl)alla fine ..proposero i summenzionati consigli per sistemare il tutto (rotfl)ovviamente ..NON abbiamo abbracciato tale soluzione
            Ovviamente devi studiarci sopra un pochino, tipo
            leggersi tutto il "Windows Internals" die chi ti dice che non l'abbia già fatto???
            Russinovich, o hai sempre a portata di mano il
            tuo "infusore di scienza"
            istantaneo?
            Occhio a dove te lo infili però :)tu, occhio, pappa e ciccia con m$ !! :D :D guardatene sempre bene..in quella zona..non si sa mai!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 15.12-----------------------------------------------------------
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Il fatto che confondi un Gold Partner con MS Premier Support, non c'è paragone :)Il fatto che dici che MS non ti da strumenti e dici di aver letto "Windows Internals"Il fatto che ti elenco al volo Logs,PerfLib,ETL Traces, User&KernelMode debugging con tool GRATUITI...Tutto questo mi fa pensare che non hai grande preparazione e che NON dovresti parlare di tecnologie MS, visto che non le padroneggi da almeno 15 anni e scusa, non ci siamo fermati a Windows95/NT4 :)Mi hai mai visto pontificare sugli internals di Linux? No, prendi esempio, hai una certa età anche tu da quello che scrivi ;)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            ti rispondo subito:
            Il fatto che confondi un Gold Partner con MS
            Premier Support, non c'è paragone
            :)non avendo a che fare direttamente con s.o m$ozz in azienda, ma - se costretto - "solo di striscio", e di conseguenza..non me ne può frega' de meno di tutta quella "gentaglia" che ci gravita attorno per estorcere soldi ai clienti..per cui...non mi interessa una fava sapere la diff tra gold partner o m$ super premier berlusk support partner wowowowo las-vegasho utilizzato alcuni tool di sysinternals per dei motivi specifici anni fa, per necessità pura..stop..

            Il fatto che dici che MS non ti da strumenti e
            dici di aver letto "Windows
            Internals"

            Il fatto che ti elenco al volo Logs,PerfLib,ETL
            Traces, User&KernelMode debugging con tool
            GRATUITI...
            boh, se è per questo ricordo negli anni passati..anche softICE :) :) , ma qui andiamo fuori dal seminato...quindi, non mi interessa una fava sapere quali altri tool ci sono in circolazione, in quanto ...ripeto..il mio lavoro consiste nel gestire server su piattaforme "serie", non carri bestiame con le ruote disassate
            Tutto questo mi fa pensare che non hai grande
            preparazione e che NON dovresti parlare di
            tecnologie MS, visto che non le padroneggi da
            almeno 15 anni e scusa, non ci siamo fermati a
            Windows95/NT4
            :)
            già il fatto che abbini w95 con nt (w95/nt) la dice lunga sulla TUA preparazione in ambito m$!!! (ROTFL)l'uno (w95) è: dos + applicazione (winzoz per l'appunto) win32 in modalità protettail secondo (nt)...è nt, quindi 3.5 <nt<winzoz piastrelle 2030 fantasmagorico<infinitocon più o meno appesantimenti del kernel (a proposito ..lo userland è ancora in ring zero? :D :D :D)
            Mi hai mai visto pontificare sugli internals di
            Linux? No, prendi esempio, hai una certa età
            anche tu da quello che scrivi
            ;)111come potresti, devi ancora iniziare a leggere il "libro" come tu stesso hai scritto (rotfl)magari prima di addormentarti..cosi' fai tanti sogni d'oro
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Ahia, non distingui un consulente MS da un fake e sei tutto tronfio, sei un pericolo per la tua azienda :)Ti lamenti che MS non ti da strumenti e quando li elenco scrivi che non ti interessano, sei proprio coerente o ti si azzera la memoria dopo 1 minute che hai scritto, sempre + pericoloso...OK, ti ho scritto di Windows 95/NT perchè sono gli ultimi che credevi di aver capito, ma vedo dalla tua spiega che TU non ci capisci una mazza, ma scrivi ancora - ho già risposto a Krane sull'argomento, fai i compitini e cercatelo da solo il mio post :)Ma hai 40 anni per cosa? Ah già, per fare il fanBOY, ti fa sentire + giovane nel kernel inside? :)P.S.: quando e se sarà necessario, io saprò far tesoro dei libri, anche di quelli su Linux :) tu invece mi pari proprio un triste personaggio in cerca di autore...
          • panda rossa scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            Ahia, non distingui un consulente MS da un fake e
            sei tutto tronfio, sei un pericolo per la tua
            azienda
            :)Infatti non ci sono molte differenze tra un consulente m$ e un fake.
            Ti lamenti che MS non ti da strumenti e quando li
            elenco scrivi che non ti interessano, sei proprio
            coerente o ti si azzera la memoria dopo 1 minute
            che hai scritto, sempre +
            pericoloso...Se li elenchi e li scrivi tu, vuol dire che non li da' M$.Sei M$ tu?
            OK, ti ho scritto di Windows 95/NT perchè sono
            gli ultimi che credevi di aver capito, ma vedo
            dalla tua spiega che TU non ci capisci una mazza,
            ma scrivi ancora - ho già risposto a Krane
            sull'argomento, fai i compitini e cercatelo da
            solo il mio post
            :)La luna e il dito che la indica...
            Ma hai 40 anni per cosa? Ah già, per fare il
            fanBOY, ti fa sentire + giovane nel kernel
            inside?
            :)Ci si sente giovani a leggere i trolloni del forum di PI.
            P.S.: quando e se sarà necessario, io saprò far
            tesoro dei libri, anche di quelli su Linux :) tu
            invece mi pari proprio un triste personaggio in
            cerca di
            autore...Ci vuole una dozzina di anni per accumulare l'esperienza dei libri di linux.Quando ti sara' necessario, sara' troppo tardi.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Sei arrivato in difesa a consolare il collega?O sei un suo clone?Fa lo stesso, non siete capaci nemmeno di leggere (i tool elencati da me SONO OVVIAMENTE di MS, usa Google almeno se ci riesci) o discutere in maniera sensata... :D :D ma non si può con te/voi/cloni, siete senza speranza :D :DNon porre freni alle capacità degli altri, mica siamo tutti limitati come voi...
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            -
            Fa lo stesso, non siete capaci nemmeno di leggere
            (i tool elencati da me SONO OVVIAMENTE di MS,
            usa Google almeno se ci riesci) o discutere in
            maniera sensata... :D :D ma non si può con
            te/voi/cloni, siete senza speranza :D
            m$ non è capace di "creare", compra, acquisisce e rovina.....se in questi ultimi 25 anni non ti è entrato ancora nella zuccaps. io e panda rossa? siamo sulla stessa linea di pensiero
          • panda rossa scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            Sei arrivato in difesa a consolare il collega?No, io esprimo liberamente il mio parere.Se ti senti accerchiato non e' colpa tua; e' winsozz che fa schifo.
            O sei un suo clone?Ma per piacere, siamo persone serie.
            Fa lo stesso, non siete capaci nemmeno di leggere
            (i tool elencati da me SONO OVVIAMENTE di MS,
            usa Google almeno se ci riesci) o discutere in
            maniera sensata... :D :D ma non si può con
            te/voi/cloni, siete senza speranza :D
            :DSe sono di m$ non devo usare google, devo aprire il prompt e lanciarli.Command not found.Non sono presenti nell'installazione di default.
            Non porre freni alle capacità degli altri, mica
            siamo tutti limitati come
            voi...Tu invece, che sei illimitato, hai bisogno della sandbox, perche' altrimenti la fai fuori dal vaso, e non c'e' neppure bisogno di escalare i privilegi quando ti bucano.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Gianluca70

            Sei arrivato in difesa a consolare il
            collega?

            No, io esprimo liberamente il mio parere.
            Se ti senti accerchiato non e' colpa tua; e'
            winsozz che fa
            schifo.E mi pareva che non finivi con il tuo tantra: ma te lo ripeti anche come preghierina la sera prima di dormire e la mattina appena ti alzi? :)


            O sei un suo clone?
            Ma per piacere, siamo persone serie.NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOQuesto TU non lo puoi scrivere, stai su PI da 18000 post, per definizione NON SEI UNA PERSONA SERIA :)


            Fa lo stesso, non siete capaci nemmeno di
            leggere

            (i tool elencati da me SONO OVVIAMENTE di
            MS,

            usa Google almeno se ci riesci) o discutere
            in

            maniera sensata... :D :D ma non si può con

            te/voi/cloni, siete senza speranza :D

            :D

            Se sono di m$ non devo usare google, devo aprire
            il prompt e
            lanciarli.
            Command not found.
            Non sono presenti nell'installazione di default.Cavolo, che dimostrazione del CAVOLO, quindi su Linux se ti manca qualcosa di default non ti installi il package relativo, ti metti solo a strillare, vero?Usa BING e scaricatelo, ma dove, visto che usi solo Linux?Perchè altrimenti Perfmon.exe e l'Event Viewer saresti stato anche capace di trovarla, TROLLONE che non sei altro :)


            Non porre freni alle capacità degli altri,
            mica

            siamo tutti limitati come

            voi...

            Tu invece, che sei illimitato, hai bisogno della
            sandbox, perche' altrimenti la fai fuori dal
            vaso, e non c'e' neppure bisogno di escalare i
            privilegi quando ti
            bucano. <Sbadiglio
            Finiti gli argomenti tecnici?Se trovi il Perfmon forse ti aiuto a capire come utilizzarlo, così mi dimostri che non sei così limitato come hai scritto prima :D
          • panda rossa scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Gianluca70


            Sei arrivato in difesa a consolare il

            collega?



            No, io esprimo liberamente il mio parere.

            Se ti senti accerchiato non e' colpa tua; e'

            winsozz che fa

            schifo.

            E mi pareva che non finivi con il tuo tantra: ma
            te lo ripeti anche come preghierina la sera prima
            di dormire e la mattina appena ti alzi?
            :)La sostanza non cambia.winsozz fa schifo anche quando io non dormo.


            O sei un suo clone?

            Ma per piacere, siamo persone serie.


            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
            Questo TU non lo puoi scrivere, stai su PI da
            18000 post, per definizione NON SEI UNA PERSONA
            SERIA
            :)Detto da te e' un complimento.
            Cavolo, che dimostrazione del CAVOLO, quindi su
            Linux se ti manca qualcosa di default non ti
            installi il package relativo, ti metti solo a
            strillare,
            vero?Tu la differenza tra: "installare il package relativo dal repository utilizzando uno strumento presente nell'installazione di default", e "ravanare in rete alla ricerca di una soluzione che magari manco esiste, oppure che potrebbe compromettere de tutto il mio sistema", proprio non la capisci, vero?In molte realta' aziendali, mia compresa, vige la policy che "nei i server windows non si installa niente di piu' di quello che c'e' nell'installazione di default".Una idiozia, siamo daccordo, ma prova a pensare perche' si e' arrivati a tanto?
            Finiti gli argomenti tecnici?
            Se trovi il Perfmon forse ti aiuto a capire come
            utilizzarlo, così mi dimostri che non sei così
            limitato come hai scritto prima
            :DEcco, bravo, dimmi come si fa con il perfmon a lanciare un batch quando si verifica un qualunque evento, visto che io non passo le mie giornate a guardare un grafico, ma mi aspetto che sia lui ad avvisare me quando c'e' qualcosa da segnalare.
          • aphex twin scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: panda rossa
            In molte realta' aziendali, mia compresa, vige la
            policy che "nei i server windows non si installa
            niente di piu' di quello che c'e'
            nell'installazione di
            default".Quando le cose non si conoscono é meglio lasciarle allo stato attuale piuttosto che rischiare di fare danni.Non sei semplicemente in grado di amministrare macchine MS, meglio che le lasci a chi ha le conoscenze. In passato avrai fatto danni , ti hanno mazziato e ora odi MS.
          • nome e cognome scrive:
            Re: EH BEH....

            In molte realta' aziendali, mia compresa, vige la
            policy che "nei i server windows non si installa
            niente di piu' di quello che c'e'
            nell'installazione di
            default".Ahahaha... cambia "molte realta' aziendali" con "la cantina dove lavoro" e hai scritto una frase sensata.Le aziende normali, se hanno bisogno di qualcosa lo comprano, non ravanano nella rete per cercarlo come fanno i sistemisti linux: è la differenza tra lavorare e giocare.
            Una idiozia, siamo daccordo, ma prova a pensare
            perche' si e' arrivati a
            tanto?Hanno assunto uno come te, direi che c'è poco da pensare.
            Ecco, bravo, dimmi come si fa con il perfmon a
            lanciare un batch quando si verifica un qualunque
            evento, visto che io non passo le mie giornate a
            guardare un grafico, ma mi aspetto che sia lui ad
            avvisare me quando c'e' qualcosa da
            segnalare.Con quel bidone di linux come fai?
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Gianluca70



            Sei arrivato in difesa a consolare
            il


            collega?





            No, io esprimo liberamente il mio
            parere.


            Se ti senti accerchiato non e' colpa
            tua;
            e'


            winsozz che fa


            schifo.



            E mi pareva che non finivi con il tuo
            tantra:
            ma

            te lo ripeti anche come preghierina la sera
            prima

            di dormire e la mattina appena ti alzi?

            :)

            La sostanza non cambia.
            winsozz fa schifo anche quando io non dormo.Mi sa che il TANTRA te lo sogni pure la notte :)




            O sei un suo clone?


            Ma per piacere, siamo persone serie.





            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

            Questo TU non lo puoi scrivere, stai su PI da

            18000 post, per definizione NON SEI UNA
            PERSONA

            SERIA

            :)

            Detto da te e' un complimento.Alcune verità sono assolute, non ti basta negare l'autorevolezza della fonte per annullarle...


            Cavolo, che dimostrazione del CAVOLO, quindi
            su

            Linux se ti manca qualcosa di default non ti

            installi il package relativo, ti metti solo a

            strillare,

            vero?

            Tu la differenza tra: "installare il package
            relativo dal repository utilizzando uno strumento
            presente nell'installazione di default", e
            "ravanare in rete alla ricerca di una soluzione
            che magari manco esiste, oppure che potrebbe
            compromettere de tutto il mio sistema", proprio
            non la capisci,
            vero?Io non ravano in retehttp://msdn.microsoft.com/en-us/windows/hardware/gg463009.aspxIl resto che ho citato sono tool di sistema, impara a googolare bene...

            In molte realta' aziendali, mia compresa, vige la
            policy che "nei i server windows non si installa
            niente di piu' di quello che c'e'
            nell'installazione di
            default".Questo ovviamente viene da un TANTRA lungamente riprovevole in allenamento...Quindi quello che viene dal sito del produttore NON è affidabile...Ottima strategia per denigrare la concorrenza, complimenti...

            Una idiozia, siamo daccordo, ma prova a pensare
            perche' si e' arrivati a
            tanto?Perchè le PMI italiane affidano i sistemi MS al figlio dell'amico che ha preparazione pari a ZERO, tanto è Windows ed è facile...Atteggiamento (Windows facile) che MS ha sicuramente spinto nel passato, non rendendosi conto che tanti ignoranti in giro prima o poi avrebbero causato più danni che beneficiDirei che ora la selezione naturale farà il suo corso, sia tra i sistemisti che tra le aziende...


            Finiti gli argomenti tecnici?

            Se trovi il Perfmon forse ti aiuto a capire
            come

            utilizzarlo, così mi dimostri che non sei
            così

            limitato come hai scritto prima

            :D

            Ecco, bravo, dimmi come si fa con il perfmon a
            lanciare un batch quando si verifica un qualunque
            evento, visto che io non passo le mie giornate a
            guardare un grafico, ma mi aspetto che sia lui ad
            avvisare me quando c'e' qualcosa da
            segnalare.Mi chiedo perchè debba farlo tu e non il collega che si occupa dei sistemi MS- se non lo sa fa parte della categoria sopra citataMa tant'è, è gratis, basta solo cercare nel sito ... Microsoft :)HOW TO: Configure Performance Counters and Logs to Monitor Unauthorized Attempts to Access Your Computer in Windows 2000 Server http://support.microsoft.com/kb/300504HOW TO: Configure a Low Disk Space Alert by Using the Performance Logs and Alerts Feature in Windows Server 2003http://support.microsoft.com/kb/324796Per Windows 2008 e superiori è leggermente diverso, ci sono di mezzo i DataCollector, ma la sostanza è la stessaCreating Data Collector Setshttp://technet.microsoft.com/en-us/library/cc749337.aspxHow to create performance counter alert and send email when the alert is triggeredhttp://support.microsoft.com/kb/2424491Tu ovviamente apprezzerai anche la gestione via command prompt :)Logmanhttp://technet.microsoft.com/en-us/library/cc753820(v=WS.10).aspxo meglio via PShttp://gallery.technet.microsoft.com/scriptcenter/site/search?f%5B0%5D.Type=ScriptLanguage&f%5B0%5D.Value=PowerShell&f%5B0%5D.Text=PowerShell&f%5B1%5D.Type=RootCategory&f%5B1%5D.Value=operatingsystem&f%5B1%5D.Text=Operating%20System&f%5B2%5D.Type=SubCategory&f%5B2%5D.Value=monitoring&f%5B2%5D.Text=MonitoringMa scusa, a quel punto perchè non NAGIOS o altri tool di monitoraggio OSS/free?Ovviamente i Management Pack saranno di tua gestione.Ora, avete un qualcosa simile a "Windows Internals" con la spiegazione esauriente del VMM di un sistema *nix? :)
          • Passante scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Gianluca70




            Sei arrivato in difesa a
            consolare

            il



            collega?







            No, io esprimo liberamente il mio

            parere.



            Se ti senti accerchiato non e'
            colpa

            tua;

            e'



            winsozz che fa



            schifo.





            E mi pareva che non finivi con il tuo

            tantra:

            ma


            te lo ripeti anche come preghierina la
            sera

            prima


            di dormire e la mattina appena ti alzi?


            :)



            La sostanza non cambia.

            winsozz fa schifo anche quando io non dormo.

            Mi sa che il TANTRA te lo sogni pure la notte :)







            O sei un suo clone?



            Ma per piacere, siamo persone
            serie.








            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


            Questo TU non lo puoi scrivere, stai su
            PI
            da


            18000 post, per definizione NON SEI UNA

            PERSONA


            SERIA


            :)



            Detto da te e' un complimento.

            Alcune verità sono assolute, non ti basta negare
            l'autorevolezza della fonte per annullarle...






            Cavolo, che dimostrazione del CAVOLO,
            quindi

            su


            Linux se ti manca qualcosa di default
            non
            ti


            installi il package relativo, ti metti
            solo
            a


            strillare,


            vero?



            Tu la differenza tra: "installare il package

            relativo dal repository utilizzando uno
            strumento

            presente nell'installazione di default", e

            "ravanare in rete alla ricerca di una
            soluzione

            che magari manco esiste, oppure che potrebbe

            compromettere de tutto il mio sistema",
            proprio

            non la capisci,

            vero?

            Io non ravano in rete
            http://msdn.microsoft.com/en-us/windows/hardware/g

            Il resto che ho citato sono tool di sistema,
            impara a googolare
            bene...




            In molte realta' aziendali, mia compresa,
            vige
            la

            policy che "nei i server windows non si
            installa

            niente di piu' di quello che c'e'

            nell'installazione di

            default".

            Questo ovviamente viene da un TANTRA lungamente
            riprovevole in
            allenamento...
            Quindi quello che viene dal sito del produttore
            NON è
            affidabile...
            Ottima strategia per denigrare la concorrenza,
            complimenti...




            Una idiozia, siamo daccordo, ma prova a
            pensare

            perche' si e' arrivati a

            tanto?

            Perchè le PMI italiane affidano i sistemi MS al
            figlio dell'amico che ha preparazione pari a
            ZERO, tanto è Windows ed è
            facile...

            Atteggiamento (Windows facile) che MS ha
            sicuramente spinto nel passato, non rendendosi
            conto che tanti ignoranti in giro prima o poi
            avrebbero causato più danni che
            benefici
            Direi che ora la selezione naturale farà il suo
            corso, sia tra i sistemisti che tra le
            aziende...





            Finiti gli argomenti tecnici?


            Se trovi il Perfmon forse ti aiuto a
            capire

            come


            utilizzarlo, così mi dimostri che non
            sei

            così


            limitato come hai scritto prima


            :D



            Ecco, bravo, dimmi come si fa con il perfmon
            a

            lanciare un batch quando si verifica un
            qualunque

            evento, visto che io non passo le mie
            giornate
            a

            guardare un grafico, ma mi aspetto che sia
            lui
            ad

            avvisare me quando c'e' qualcosa da

            segnalare.

            Mi chiedo perchè debba farlo tu e non il collega
            che si occupa dei sistemi MS- se non lo sa fa
            parte della categoria sopra
            citata

            Ma tant'è, è gratis, basta solo cercare nel sito
            ... Microsoft
            :)

            HOW TO: Configure Performance Counters and Logs
            to Monitor Unauthorized Attempts to Access Your
            Computer in Windows 2000 Server

            http://support.microsoft.com/kb/300504

            HOW TO: Configure a Low Disk Space Alert by Using
            the Performance Logs and Alerts Feature in
            Windows Server
            2003
            http://support.microsoft.com/kb/324796

            Per Windows 2008 e superiori è leggermente
            diverso, ci sono di mezzo i DataCollector, ma la
            sostanza è la
            stessa

            Creating Data Collector Sets
            http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc74933

            How to create performance counter alert and send
            email when the alert is
            triggered
            http://support.microsoft.com/kb/2424491

            Tu ovviamente apprezzerai anche la gestione via
            command prompt
            :)
            Logman
            http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc75382

            o meglio via PS

            http://gallery.technet.microsoft.com/scriptcenter/

            Ma scusa, a quel punto perchè non NAGIOS o altri
            tool di monitoraggio
            OSS/free?
            Ovviamente i Management Pack saranno di tua
            gestione.

            Ora, avete un qualcosa simile a "Windows
            Internals" con la spiegazione esauriente del VMM
            di un sistema *nix?
            :) Understanding the Linux KernelPublisher: O'Reilly Media
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Grazie :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            Ahia, non distingui un consulente MS da un fake e
            sei tutto tronfio, sei un pericolo per la tua
            azienda
            :)
            non mi occupo IO dell'ambito winzoz in azienda..indi..non mi cale
            Ti lamenti che MS non ti da strumenti e quando li
            elenco scrivi che non ti interessano, sei proprio
            coerente o ti si azzera la memoria dopo 1 minute
            che hai scritto, sempre +
            pericoloso...sono tutti strumenti m$ o ..di 3e parti? tralasciamo sysinternals che è stata "inglobata"per motivi di orgoglio(nità) m$: non potevano permettersi di NON essere in grado di sviluppare tool di sviluppo PEGGIORI di quelli di russinovich, di conseguenza...tak! quanto costi? COMPRATO

            OK, ti ho scritto di Windows 95/NT perchè sonono...visto che "l'informatica è una scienza ESATTA" a differenza di quello che m$ vuole farti credere,io sono PUNTIGLIOSO..quindi : 95/NT != [95|NT]synopsis docet
            gli ultimi che credevi di aver capito, ma vedo
            dalla tua spiega che TU non ci capisci una mazza,
            ma scrivi ancora - ho già risposto a Krane
            sull'argomento, fai i compitini e cercatelo da
            solo il mio post
            :)tu stai all'informatica come papa ratzinger sta al motogpcontinua cosi' winaro, vedrai che bel futuro roseo ti attende

            Ma hai 40 anni per cosa? Ah già, per fare il
            fanBOY, ti fa sentire + giovane nel kernel
            inside?
            :)...meglio quello che faccio io, molto più edificante e soddisfacente,che quello che fai tu, mescolare il solito pentolone stracolmo di m***daccia in salsa redmonnezz da propinare ai tuoi spasimanti clientila tua conoscenza d'informatica finisce lì fin dove arriva il mouse :) :)

            P.S.: quando e se sarà necessario, io saprò far
            tesoro dei libri, anche di quelli su Linux :) tu
            invece mi pari proprio un triste personaggio in
            cerca di
            autore...certo li usi al posto delle gambe del tavolo di cucina
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            Ahia, non distingui un consulente MS da un
            fake
            e

            sei tutto tronfio, sei un pericolo per la tua

            azienda

            :)



            non mi occupo IO dell'ambito winzoz in
            azienda..indi..non mi
            caleMa di cosa stai parlando allora?Ma il tuo collega che gestisce Windows ti ha fregato la fidanzata e ci sei rimasto troppo male?



            Ti lamenti che MS non ti da strumenti e
            quando
            li

            elenco scrivi che non ti interessano, sei
            proprio

            coerente o ti si azzera la memoria dopo 1
            minute

            che hai scritto, sempre +

            pericoloso...

            sono tutti strumenti m$ o ..di 3e parti?Ma di cosa stai parlando se non lo sai - e 2 ?Perfmon dove lo trovi?EventLogs dove li trovi?ETL Traces dove le trovi?Windows Debugging tools dove li trovi?Ma perchè sto qui a cercare di spiegartelo? Ah sì, non posso credere in una così ostinata ottusità come la tua...Cià, usa GOOGLE e cerca, è open source, non può farti male
            tralasciamo sysinternals che è stata "inglobata"
            per motivi di orgoglio(nità) m$: non potevano
            permettersi di NON essere in grado di sviluppare
            tool di sviluppo PEGGIORI di quelli di
            russinovich, di conseguenza...tak! quanto costi?
            COMPRATOIo ho citato il libro "Windows Internals", non Sysinternals, ma tu non sai cosa sono quelle cose cartacee...





            OK, ti ho scritto di Windows 95/NT perchè
            sono

            no...visto che "l'informatica è una scienza
            ESATTA" a differenza di quello che m$ vuole farti
            credere,
            io sono PUNTIGLIOSO..
            quindi : 95/NT != [95|NT]

            synopsis docetQuando ti toglierai il morso e i paraocchi ripassa, stavo scrivendo a qualcuno che pensavo essere umano, non del codice per una CPU...



            gli ultimi che credevi di aver capito, ma
            vedo

            dalla tua spiega che TU non ci capisci una
            mazza,

            ma scrivi ancora - ho già risposto a Krane

            sull'argomento, fai i compitini e cercatelo
            da

            solo il mio post

            :)

            tu stai all'informatica come papa ratzinger sta
            al
            motogpE tu non capisci nulla di tecnologie MS e continui a scriverne
            continua cosi' winaro, vedrai che bel futuro
            roseo ti
            attendeGli ultimi 20 anni sono andati di bene in meglio grazie, io non mi pongo limiti, voi sì :)




            Ma hai 40 anni per cosa? Ah già, per fare il

            fanBOY, ti fa sentire + giovane nel kernel

            inside?

            :)

            ...meglio quello che faccio io, molto più
            edificante e
            soddisfacente,
            che quello che fai tu, mescolare il solito
            pentolone stracolmo di m***daccia in salsa
            redmonnezz da propinare ai tuoi spasimanti
            clientiFiniti gli argomenti si arriva sempre alle parolacce, contento tu, sarai sempre riconoscibile come fanatico

            la tua conoscenza d'informatica finisce lì fin
            dove arriva il mouse :)
            :)Certo certo, se lo scrivi tu non può essere che così, un adepto dell'OSS non può sbagliare mai, è scritto ! :D




            P.S.: quando e se sarà necessario, io saprò
            far

            tesoro dei libri, anche di quelli su Linux
            :)
            tu

            invece mi pari proprio un triste personaggio
            in

            cerca di

            autore...

            certo li usi al posto delle gambe del tavolo di
            cucinaMa sei sempre più triste, quando arriverai all'insulto diretto?No dico, stai dicendo che vedi dentro casa mia, dal ruolo di adepto stai passando a quello del profeta con le visioni, sei al limite della blasfemia :DTi prego, hai una certa età anche tu, datti un contegno altrimenti che figura ci fai con la famiglia? :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....

            Ma di cosa stai parlando allora?
            Ma il tuo collega che gestisce Windows ti ha
            fregato la fidanzata e ci sei rimasto troppo
            male?no..a te è capitato sicuramente, vista la prodigalità nello specificare






            Ti lamenti che MS non ti da strumenti e

            quando

            li


            elenco scrivi che non ti interessano,
            sei

            proprio


            coerente o ti si azzera la memoria dopo
            1

            minute


            che hai scritto, sempre +


            pericoloso...



            sono tutti strumenti m$ o ..di 3e parti?

            Ma di cosa stai parlando se non lo sai - e 2 ?

            Perfmon dove lo trovi?
            EventLogs dove li trovi?
            ETL Traces dove le trovi?
            Windows Debugging tools dove li trovi?
            Ma perchè sto qui a cercare di spiegartelo? Ah
            sì, non posso credere in una così ostinata
            ottusità come la
            tua...
            Cià, usa GOOGLE e cerca, è open source, non può
            farti
            maleuso google per ricercare informazioni nettamente più interessanti ed edificanti, piuttosto che ricercare giocattolini, tool e c*g*ate per winzoz come un [m]nerd brufoloso adepto delle finestre (ora piastrelle)avrai 40 anni si, ma i brufoli? (rotfl)

            Io ho citato il libro "Windows Internals", non
            Sysinternals, ma tu non sai cosa sono quelle cose
            cartacee...insomma...la tua erudizione consiste solo nel citare fonti cartacee?ma che fai? il libraio di mestiere, relegato in un angolo, e per hobby il pasticcione winzoz?

            io sono PUNTIGLIOSO..

            quindi : 95/NT != [95|NT]



            synopsis docet

            Quando ti toglierai il morso e i paraocchi
            ripassa, stavo scrivendo a qualcuno che pensavo
            essere umano, non del codice per una
            CPU...quando ci si occupa di informatica, bisogna assumere una forma mentis adeguatanon te l'hanno spiegato sul CARTACEO delle istruzioni del tuo pc?

            tu stai all'informatica come papa ratzinger
            sta

            al

            motogp

            E tu non capisci nulla di tecnologie MS e
            continui a
            scrivernedici? cmq, già chiamare quella robaccia: "TECNOLOGIA" è una contraddizione in termini. un vero conoscitore dell'informatica non chiamerebbe MAI ciò che m$ ti propina: TECNOLOGIA...semmai, prodotto scarto scopiazzato maldetramente da altri
            Gli ultimi 20 anni sono andati di bene in meglio
            grazie, io non mi pongo limiti, voi sì
            :)ahahahahahah questa me la salvo:dimmi in che forma l'opensource mi pone dei LIMITI(??????) (rotfl)ahahah ma bevi grappa al posto dell'acqua quando pasteggi?il tuo vero limite è uno solo..anzi sonno due:1. essere relegato esclusivamente al mondo m$ (grosso limite!)2. la tua testagli ultimi vent'anni..di bene in meglio :) (??)"oste com'e' il vino? BUONOOOOOOOOO" (rotfl)






            Finiti gli argomenti si arriva sempre alle
            parolacce, contento tu, sarai sempre
            riconoscibile come
            fanatico




            la tua conoscenza d'informatica finisce lì
            fin

            dove arriva il mouse :)

            :)

            Certo certo, se lo scrivi tu non può essere che
            così, un adepto dell'OSS non può sbagliare mai, è
            scritto !
            :D








            P.S.: quando e se sarà necessario, io
            saprò

            far


            tesoro dei libri, anche di quelli su
            Linux

            :)

            tu


            invece mi pari proprio un triste
            personaggio

            in


            cerca di


            autore...



            certo li usi al posto delle gambe del tavolo
            di

            cucina

            Ma sei sempre più triste, quando arriverai
            all'insulto
            diretto?
            No dico, stai dicendo che vedi dentro casa mia,
            dal ruolo di adepto stai passando a quello del
            profeta con le visioni, sei al limite della
            blasfemia
            :D

            Ti prego, hai una certa età anche tu, datti un
            contegno altrimenti che figura ci fai con la
            famiglia?
            :)
          • aphex twin scrive:
            Re: EH BEH....
            Che accozzaglia di razzate.
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            mi abbasso al suo livello per farlo sentire importante (rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino

            Ma di cosa stai parlando allora?

            Ma il tuo collega che gestisce Windows ti ha

            fregato la fidanzata e ci sei rimasto troppo

            male?

            no..a te è capitato sicuramente, vista la
            prodigalità nello
            specificareCerto, infatto in acido ci sei tu, non io, ma mi complimento per il tentativo di veggenza spazio-temporale : anche questo fa parte del corredo di un adepto di Linux?










            Ti lamenti che MS non ti da
            strumenti
            e


            quando


            li



            elenco scrivi che non ti
            interessano,

            sei


            proprio



            coerente o ti si azzera la memoria
            dopo

            1


            minute



            che hai scritto, sempre +



            pericoloso...





            sono tutti strumenti m$ o ..di 3e parti?



            Ma di cosa stai parlando se non lo sai - e 2
            ?



            Perfmon dove lo trovi?

            EventLogs dove li trovi?

            ETL Traces dove le trovi?

            Windows Debugging tools dove li trovi?

            Ma perchè sto qui a cercare di spiegartelo?
            Ah

            sì, non posso credere in una così ostinata

            ottusità come la

            tua...

            Cià, usa GOOGLE e cerca, è open source, non
            può

            farti

            male

            uso google per ricercare informazioni nettamente
            più interessanti ed edificanti, piuttosto che
            ricercare giocattolini, tool e c*g*ate per winzoz
            come un [m]nerd brufoloso adepto delle finestre
            (ora
            piastrelle)Sei pietoso, non hai nemmeno il coraggio di usare gli insulti che mascheri così tristemente, nel contempo non rispondi quindi risulti ancora più ignorante della material che denigri.Impara ad usare google, ti serve, almeno prima di scrivere qui

            avrai 40 anni si, ma i brufoli? (rotfl)Tra i due quello che non è mai uscito dal liceo sei tu, da come scrivi e atteggi e la cosa triste è che non sembra/vuoi accorgertene





            Io ho citato il libro "Windows Internals",
            non

            Sysinternals, ma tu non sai cosa sono quelle
            cose

            cartacee...

            insomma...la tua erudizione consiste solo nel
            citare fonti
            cartacee?
            ma che fai? il libraio di mestiere, relegato in
            un angolo, e per hobby il pasticcione
            winzoz?Davanti ad uno come te che a sentire parlare di inferno pensa solo al vinoe nemmeno sa che esiste una Divina Commedia, mi tocca farglielo sapere, se poi l'avvinazzato mi da del libraio, che gli devo dire?? CANTINARO! :)





            io sono PUNTIGLIOSO..


            quindi : 95/NT != [95|NT]





            synopsis docet



            Quando ti toglierai il morso e i paraocchi

            ripassa, stavo scrivendo a qualcuno che
            pensavo

            essere umano, non del codice per una

            CPU...

            quando ci si occupa di informatica, bisogna
            assumere una forma mentis
            adeguata

            non te l'hanno spiegato sul CARTACEO delle
            istruzioni del tuo
            pc?Tu pretendi la rigorosità quando la TUA forma mentis è totalmente contorta e auto-mono-referenziale, con autoreset dopo la tua stessa scrittura: ma val la pena fartelo notare?



            tu stai all'informatica come papa
            ratzinger

            sta


            al


            motogp




            E tu non capisci nulla di tecnologie MS e

            continui a

            scriverne

            dici? cmq, già chiamare quella robaccia:
            "TECNOLOGIA" è una contraddizione in termini. un
            vero conoscitore dell'informatica non chiamerebbe
            MAI ciò che m$ ti propina: TECNOLOGIA...semmai,
            prodotto scarto scopiazzato maldetramente da
            altriCerto, Dave Cuttler di DEC era uno sciamano che ha copiato da altrihttp://en.wikipedia.org/wiki/Dave_CutlerQuanto sei ignorante, eppure Wikipedia non è CARTACEA...




            Gli ultimi 20 anni sono andati di bene in
            meglio

            grazie, io non mi pongo limiti, voi sì

            :)

            ahahahahahah questa me la salvo:
            dimmi in che forma l'opensource mi pone dei
            LIMITI(??????)
            (rotfl)I limiti erano tutti della tua forma mentis, ma era difficile che tu lo capissi - io potrei passare ad altre tecnologie, tu no...
            ahahah ma bevi grappa al posto dell'acqua quando
            pasteggi?No, solo alla fine, ma io la reggo bene, tu no

            il tuo vero limite è uno solo..anzi sonno due:
            1. essere relegato esclusivamente al mondo m$
            (grosso
            limite!)
            2. la tua testa1. non sono relegato esclusivamente al mondo MS, tu sì solo al mondo linux2. la mia testa non ha limiti preconcetti, la tua sì, sta meglio la mia, grazie :)

            gli ultimi vent'anni..di bene in meglio :) (??)
            "oste com'e' il vino? BUONOOOOOOOOO" (rotfl)Ti risulta che MS sia fallita o sia stata acquisita/annichilita come Novell, DEC, Compaq, Sun Microsystems?E sottolineo Novell e Sun :)
          • nome e cognome scrive:
            Re: EH BEH....

            Mi hai mai visto pontificare sugli internals di
            Linux? No, prendi esempio, hai una certa età
            anche tu da quello che scrivi
            ;)Da quel che scrive può avere 15 anni al massimo, non certo di esperienza ...
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino

            purtroppo è vero, e c'è chi in questo topic
            crede

            ancora all'assiome "informatica fa rima con

            matematica".

            certo.

            Su PI.

            Ma per favore. :)

            l'informatica è una scienza esatta...l'assioma è
            corretto

            m$ vi ha traviato al punto tale da credere che un
            qualcosa funzionicchia ALL'INCIRCA e che non v'e'
            mai una certezza matematica..lo so
            (rotfl)

            della serie: riavvio un servizio..va su UNA VOLTA
            SI , UNA NO (uno scenario classico sui s.o di
            redmonnezz)
            No no aspetta... se va UNA VOLTA SÌ, UNA NO è precisione matematica, non scherziamo... dovevi scrivere VA QUANDO GLI PARE, SE GLI PARE! ;)
        • P.Inquino scrive:
          Re: EH BEH....
          - Scritto da: Risposta al commento
          - Scritto da: Gianluca70

          - Scritto da: P.Inquino


          quando ci si ostina a vendere le solite

          ciabatte


          rotte


          ri-lustrate...





          (rotfl)



          Tu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere,

          vero???

          Parlare con cognizione di causa??

          Su PI???

          punto-discussioni-serie-ed-informate.it è da
          quella parte
          -----
          ahahahahahahah "cognizione di causa"? ma proprio tu hai il coraggio di dire ciò???citazioni dotte tue:"iniziero' dai libri con linux" ahahahahahahah bamboccio"sviluppano un AV per linux" ...si ce ne sono CERTO..da installare eventualmente su un server di posta per ripulire gli allegati infetti, opera di magnanimità nei confronti VOSTRI , che utilizzate client e piattaforme scolapasta
          • Risposta al commento scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Risposta al commento

            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: P.Inquino



            quando ci si ostina a vendere le
            solite


            ciabatte



            rotte



            ri-lustrate...







            (rotfl)





            Tu ovviamente hai usato W8 prima di
            scrivere,


            vero???



            Parlare con cognizione di causa??



            Su PI???



            punto-discussioni-serie-ed-informate.it è da

            quella parte

            -----


            ahahahahahahah "cognizione di causa"? ma proprio
            tu hai il coraggio di dire
            ciò???

            citazioni dotte tue:

            "iniziero' dai libri con linux" ahahahahahahah
            bamboccio

            "sviluppano un AV per linux" ...si ce ne sono
            CERTO..da installare


            eventualmente su un server di posta per ripulire
            gli allegati infetti, opera di magnanimità nei
            confronti VOSTRI , che utilizzate client e
            piattaforme
            scolapastaCon...chi stai parlando? o_õ
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Risposta al commento
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: Risposta al commento


            - Scritto da: Gianluca70



            - Scritto da: P.Inquino




            quando ci si ostina a vendere
            le

            solite



            ciabatte




            rotte




            ri-lustrate...









            (rotfl)







            Tu ovviamente hai usato W8 prima di

            scrivere,



            vero???





            Parlare con cognizione di causa??





            Su PI???





            punto-discussioni-serie-ed-informate.it
            è
            da


            quella parte


            -----




            ahahahahahahah "cognizione di causa"? ma
            proprio

            tu hai il coraggio di dire

            ciò???



            citazioni dotte tue:



            "iniziero' dai libri con linux"
            ahahahahahahah

            bamboccio



            "sviluppano un AV per linux" ...si ce ne sono

            CERTO..da installare





            eventualmente su un server di posta per
            ripulire

            gli allegati infetti, opera di magnanimità
            nei

            confronti VOSTRI , che utilizzate client e

            piattaforme

            scolapasta

            Con...chi stai parlando? o_õops...un livello prima...pardoncon GANLUCA70
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            :DSei talmente invasato che sbagli anche a rispondere ai post giusti :D
      • P.Inquino scrive:
        Re: EH BEH....
        - Scritto da: Gianluca70
        - Scritto da: P.Inquino

        quando ci si ostina a vendere le solite
        ciabatte

        rotte

        ri-lustrate...



        (rotfl)

        Tu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere,
        vero???no..in realtà ho iniziato a scrivere alle elementari , taaaanto tempo fa..(rotfl)toh! guarda guarda chi si risente....uscito indenne dagli ultimi tormentosi giorni di pathca-patcha-riavvia-riavvia-prega-prega?
        • Gianluca70 scrive:
          Re: EH BEH....
          Per nulla, sei molto più noioso e fastidioso tu, con i tuoi commentini da ignorante sulla materia :)Come se di patch su Linux non ne esistessero? O su Oracle? O su Java? O su MySQL? ;)
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            Per nulla, sei molto più noioso e fastidioso tu,
            con i tuoi commentini da ignorante sulla materia
            :)illustrami il nesso tra commentini ed ignoranza ..scusa?
            Come se di patch su Linux non ne esistessero? O
            su Oracle? O su Java? O su MySQL?
            ;)quando patcho, non ho mai visti cosi' tanti RIAVVIII come quelli su s.o m$,né tanto meno BSOD (rotfl)e lì si...che TU sei nella c*ccaio no!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 15.15-----------------------------------------------------------
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            Per nulla, sei molto più noioso e fastidioso
            tu,

            con i tuoi commentini da ignorante sulla
            materia

            :)

            illustrami il nesso tra commentini ed ignoranza
            ..scusa?Fatto in un altro post, non ripeto sennò ti offendi :)




            Come se di patch su Linux non ne
            esistessero?
            O

            su Oracle? O su Java? O su MySQL?

            ;)


            quando patcho, non ho mai visti cosi' tanti
            RIAVVIII come quelli su s.o
            m$Mi chiedo se le tue machine le saboti apposta, fossi il tuo manager/AD inizierei a tenerti sotto controllo...

            ,né tanto meno BSOD (rotfl)che tu sai ESATTAMENTE spiegare cos'è, vero? ;)Ti do un suggerimento, se sai cos'è un Linux Kernel Panic dovresti arrivarci :)

            e lì si...che TU sei nella c*cca
            io no!Ma anche no, mica compro i server dal cantinaro sotto casa io :)Ho avuto clienti che ho dovuto minacciare per patchare e riavviare i propri server, perchè on line da + di 3 anni, ma questa è un'altra storia, ah scusa, non ho precisato, ma non ti esaltare, non erano sistemi *nix, erano proprio dei server WINDOWS 2003 :D
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Povero te sei proprio fuso, nemmeno sai leggere
            Ho avuto clienti che ho dovuto minacciare per
            patchare e riavviare i propri server, perchè on
            line da + di 3 anni, ma questa è un'altra storia,
            ah scusa, non ho precisato, ma non ti esaltare,
            NON erano sistemi *nix, ERANO proprio dei server
            WINDOWS 2003 I server on line da 3 anni erano Windows, alla faccia del tuo commento prefincato, cecato :)Bella spiega di un kernel panic o di un BSOD, sei un pressapochista eccezionale, sei l'italiano medio che farà affondare la baracca :)Confermo il dubbio, il tuo capo dovrebbe tenerti d'occhio...
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70
            Povero te sei proprio fuso, nemmeno sai leggere


            Ho avuto clienti che ho dovuto minacciare per

            patchare e riavviare i propri server, perchè
            on

            line da + di 3 anni, ma questa è un'altra
            storia,

            ah scusa, non ho precisato, ma non ti
            esaltare,

            NON erano sistemi *nix, ERANO proprio dei
            server

            WINDOWS 2003

            I server on line da 3 anni erano Windows, alla
            faccia del tuo commento prefincato, cecato
            :)

            Bella spiega di un kernel panic o di un BSOD, sei
            un pressapochista eccezionale, sei l'italiano
            medio che farà affondare la baracca
            :)

            Confermo il dubbio, il tuo capo dovrebbe tenerti
            d'occhio...sai qual'e' la differenza tra me e te?tu hai lavorato/lavori in ambito ESCLUSIVAMENTE winzozzianoed hai background/conoscenze in ambito gnu/linux PARI A ZEROdi conseguenza, essendo ignorante in materia gnu/linux, non hai capacità CRITICA SOSTANZIALE per poter affermare le tue tesi, o per screditare me su determinati contesti,...togliti la corona della presunzione :Ded inizia a pedalare...io NO: io conosco entrambi gli ambiti, ho gestito ANCHE server con winzoz fino a 4-5 anni fa, fin quando , non ho assunto delle funzioni tali che mi hanno permesso di dedicarmi completamente all'ambito gnu/linux in azienda....quindi..quello messo male sei proprio tu, che , ferito, inizi ad offendere per mancanza di argomentazionitipo: kernel panic....certo....che ne sai tu?hai letto in fretta e furia su wikipedia?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 17.50-----------------------------------------------------------
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....

            io NO: io conosco entrambi gli ambitiBalle! Non ti sei mai formato veramente, non hai mai approfondito, facevi e fai il saccente (fino a 4/5 anni fa? ma per favore) e ora spendi quelle 3 parole di Windows world che conoscevi come "grande esperienza" - Sto ancora aspettando una spiegazione sugli internals del kernel Windows e sui BSOD, L'HAI TIRATO FUORI TU L'ARGOMENTO, NON IOIo ho avuto colleghi che gestivano sistemi Superdome o 15/25K (ovviamente conosci HW vendors e OS relativi...) con cui discutevo tranquillamente e in maniera costruttiva, con gente come te è praticamente impossibile vista l'ignoranza della controparte tecnica e la strafottenza di base.Sei proprio un bell'esempio di tennico-co-2-enne italiano, bravo!
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: Gianluca70

            io NO: io conosco entrambi gli ambiti

            Balle!
            Non ti sei mai formato veramente, non hai mai
            approfondito, facevi e fai il saccente (fino a
            4/5 anni fa? ma per favore) e ora spendi quelle 3
            parole di Windows world che conoscevi come
            "grande esperienza" - Sto ancora aspettando una
            spiegazione sugli internals del kernel Windows e
            sui BSOD, L'HAI TIRATO FUORI TU L'ARGOMENTO, NON
            IOcosa cosa cosa odono le mie orecchie?parlo dei tools di sysinternals, E TU COSA MI DICI? "gli internals del kernel windows" :D :Dche hai sordità visiva?BSOD! ok, quante parole devo spendere per descrivere una delle schermate più impietose di winzoz??
            Io ho avuto colleghi che gestivano sistemi
            Superdome o 15/25K (ovviamente conosci HW vendors
            e OS relativi...) con cui discutevo
            tranquillamente e in maniera costruttiva, con
            gente come te è praticamente impossibile vista
            l'ignoranza della controparte tecnica e la
            strafottenza di
            base.
            ah! è stata quella volta che ti hanno bastonato perchè volevi mettere a tutti i costi winzoz2008?eri entrato nella tana dei lupi? loro stavano parlando in modo "costruttivo" (piattaforma rhel, o debian squeeze, etc)colleghi come questo?[img]http://www.microsoft.com/presspass/images/press/2003/04-24Superdome_l.jpg[/img]e poi , come per magia, tiro' fuori dalle sue mutande il surface! ha hahahahaha
            Sei proprio un bell'esempio di tennico-co-2-enne
            italiano,
            bravo!non farei mai cambio con te mi vergognerei ad uscire di casa
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70


            io NO: io conosco entrambi gli ambiti



            Balle!

            Non ti sei mai formato veramente, non hai mai

            approfondito, facevi e fai il saccente (fino
            a

            4/5 anni fa? ma per favore) e ora spendi
            quelle
            3

            parole di Windows world che conoscevi come

            "grande esperienza" - Sto ancora aspettando
            una

            spiegazione sugli internals del kernel
            Windows
            e

            sui BSOD, L'HAI TIRATO FUORI TU L'ARGOMENTO,
            NON

            IO

            cosa cosa cosa odono le mie orecchie?
            parlo dei tools di sysinternals, E TU COSA MI
            DICI? "gli internals del kernel windows" :D
            :D

            che hai sordità visiva?Se non sai che relazione c'è tra uno Stop error e gli internals del kernel di Windows, ti sei sXXXXXXXto da solo, è evidente, altro che sysinternals :D

            BSOD! ok, quante parole devo spendere per
            descrivere una delle schermate più impietose di
            winzoz??Vero, che te lo chiedo a fare, quelle che non sai, non c'è speranza :D



            Io ho avuto colleghi che gestivano sistemi

            Superdome o 15/25K (ovviamente conosci HW
            vendors

            e OS relativi...) con cui discutevo

            tranquillamente e in maniera costruttiva, con

            gente come te è praticamente impossibile
            vista

            l'ignoranza della controparte tecnica e la

            strafottenza di

            base.



            ah! è stata quella volta che ti hanno bastonato
            perchè volevi mettere a tutti i costi
            winzoz2008?
            eri entrato nella tana dei lupi? loro stavano
            parlando in modo "costruttivo" (piattaforma rhel,
            o debian squeeze,
            etc)

            colleghi come questo?

            [img]http://www.microsoft.com/presspass/images/pre

            e poi , come per magia, tiro' fuori dalle sue
            mutande il surface! ha
            hahahahahaAbbi pietà di te stesso, Superdome è di HP, 15K e 25K erano di Sun, i miei ex-colleghi *nix sarebbero imbarazzati a lavorare con un fanatico come te...



            Sei proprio un bell'esempio di
            tennico-co-2-enne

            italiano,

            bravo!

            non farei mai cambio con te
            mi vergognerei ad uscire di casaPerchè ci esci veramente anche nelle tue condizioni di invasato?Ti prego pensaci prima :)Ad esempio, non riesci a lavorare da remoto coi tuoi sistemi?Ripassa un minimo di buona educazione, dovresti essere adulto e dare il buon esempio, ricordalo
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....


            cosa cosa cosa odono le mie orecchie?

            parlo dei tools di sysinternals, E TU COSA MI

            DICI? "gli internals del kernel windows" :D

            :D



            che hai sordità visiva?

            Se non sai che relazione c'è tra uno Stop error e
            gli internals del kernel di Windows, ti sei
            sXXXXXXXto da solo, è evidente, altro che
            sysinternals :Dad ogni modo, il kernel panic si verifica in condizioni ben precise e gravi, tipo..un problema hw sull' host..raramente per un lkm corrotto...ma anche in tal caso il crashdump prodotto è di un livello di dettaglio e granularità tali da capire appieno il problema e risolverlo con facilitànon come il tuo beneamato kernelozzo winzoz che manda in STOP la macchina IN TOTO senza poter fare una beata mazza, per magari un operazione illegale eseguita da un driver difettosobeccati un bello STOP 0x00007B





            BSOD! ok, quante parole devo spendere per

            descrivere una delle schermate più impietose
            di

            winzoz??

            Vero, che te lo chiedo a fare, quelle che non
            sai, non c'è speranza
            :Dnon le so perchè io ..a differenza di te, NON le sperimento (rotfl)non ho di questi problemi :)

            Abbi pietà di te stesso, Superdome è di HP, 15K e
            25K erano di Sun, i miei ex-colleghi *nix
            sarebbero imbarazzati a lavorare con un fanatico
            come te...hai colleghi *nix?ribasisco...NON TI HANNO ANCORA RIEMPITO DI MAZZATE?

            non farei mai cambio con te

            mi vergognerei ad uscire di casa

            Ad esempio, non riesci a lavorare da remoto coi
            tuoi
            sistemi?certo..vuoi mettere la solidità di ssh (col quale posso fare di tutto: tunneling, port forwarding) piuttosto che del tuo beneamato colabrodo rdp?
            Ripassa un minimo di buona educazione, dovresti
            essere adulto e dare il buon esempio,
            ricordalonon ce la faccio quando mi trovo tra i piedi arrangioni delle piastrelle e delle finestre
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino


            cosa cosa cosa odono le mie orecchie?


            parlo dei tools di sysinternals, E TU
            COSA
            MI


            DICI? "gli internals del kernel
            windows"
            :D


            :D





            che hai sordità visiva?



            Se non sai che relazione c'è tra uno Stop
            error
            e

            gli internals del kernel di Windows, ti sei

            sXXXXXXXto da solo, è evidente, altro che

            sysinternals :D

            ad ogni modo, il kernel panic si verifica in
            condizioni ben precise e gravi, tipo..un problema
            hw sull'
            host..
            raramente per un lkm corrotto...
            ma anche in tal caso il crashdump prodotto è di
            un livello di dettaglio e granularità tali da
            capire appieno il problema e risolverlo con
            facilità


            non come il tuo beneamato kernelozzo winzoz che
            manda in STOP la macchina IN TOTO senza poter
            fare una beata mazza, per magari un operazione
            illegale eseguita da un driver
            difettoso

            beccati un bello STOP 0x00007Bhttp://support.microsoft.com/kb/324103Se! tu avessi letto e capito "Windows Internals" allora sapresti usare anche questiWindows Debugging Toolshttp://msdn.microsoft.com/en-us/windows/hardware/gg463009.aspxCome sapresti che in un mondo closed, se non hai nemmeno i Simboli degli applicativi/driver da analizzare (MS li fornisce gratis, gli altri vendor no), non c'è santo che tenga e il reverse engineering è illegale, giusto per ricordartelo










            BSOD! ok, quante parole devo spendere
            per


            descrivere una delle schermate più
            impietose

            di


            winzoz??



            Vero, che te lo chiedo a fare, quelle che non

            sai, non c'è speranza

            :D

            non le so perchè io ..a differenza di te, NON le
            sperimento
            (rotfl)
            non ho di questi problemi :)Non sai, non sperimenti, non capisci, però sei qui a pontificare, sei un pessimo esempio di tennico




            Abbi pietà di te stesso, Superdome è di HP,
            15K
            e

            25K erano di Sun, i miei ex-colleghi *nix

            sarebbero imbarazzati a lavorare con un
            fanatico

            come te...

            hai colleghi *nix?

            ribasisco...NON TI HANNO ANCORA RIEMPITO DI
            MAZZATE?Non sono mica tutti limitati come te...




            non farei mai cambio con te


            mi vergognerei ad uscire di casa



            Ad esempio, non riesci a lavorare da remoto
            coi

            tuoi

            sistemi?

            certo..vuoi mettere la solidità di ssh (col quale
            posso fare di tutto: tunneling, port forwarding)
            piuttosto che del tuo beneamato colabrodo
            rdp?Infatti tu mi stai interecettando e tra un po' mi farai anche una sessione di HelpDesk remote... ma quante parole per sentito direNon ne hai per rispondere tecnicamente, ma per lanciare il tuo TANTRA quotidiano seguito dalle immancabili fatwa, per quello di inchiostro ne hai tanto



            Ripassa un minimo di buona educazione,
            dovresti

            essere adulto e dare il buon esempio,

            ricordalo


            non ce la faccio quando mi trovo tra i piedi
            arrangioni delle piastrelle e delle
            finestreCos'è, ti insulti da solo allo specchio allora?Perchè in questo thread l'unico arrangione delle piastrelle e delle finestre sei tu per tua stessa ammissione... e come se avere un'interfaccia grafica fosse una vergogna di per se, Linux/Android infatti non ne hanno proprio, vero?
          • nome e cognome scrive:
            Re: EH BEH....

            ah! è stata quella volta che ti hanno bastonato
            perchè volevi mettere a tutti i costi
            winzoz2008?
            eri entrato nella tana dei lupi? loro stavano
            parlando in modo "costruttivo" (piattaforma rhel,
            o debian squeeze,
            etc)Lol... tu sai cos'è e quanto costa un superdome vero? Un sistemista delle patatine come te non lo fanno entrare nemmeno nel palazzo dov'è installato.
          • panda rossa scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: nome e cognome
            Lol... tu sai cos'è e quanto costa un superdome
            vero? Un sistemista delle patatine come te non lo
            fanno entrare nemmeno nel palazzo dov'è
            installato.Ci sono giusto connesso via ssh ad un superdome, senza alcun bisogno di entrare nell'edificio dove e' locato.
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            non parlare difficile.. :)gianluca concepisce SOLAMENTE remote desktop di winzoz via rdp.... (ROTFL)da superdome a POLO...la caramella col buco intorno..anzi dentro
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Guarda che hai sbagliato a rispondere, come al solito...
          • nome e cognome scrive:
            Re: EH BEH....

            Ci sono giusto connesso via ssh ad un superdome,
            senza alcun bisogno di entrare nell'edificio dove
            e'
            locato.Tu credi, in realtà è il server linux dove ti fanno giocare ...
          • panda rossa scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: nome e cognome

            Ci sono giusto connesso via ssh ad un
            superdome,

            senza alcun bisogno di entrare nell'edificio
            dove

            e'

            locato.

            Tu credi, in realtà è il server linux dove ti
            fanno giocare
            ...Visto che io mi diverto a fare il lavoro che faccio, puoi anche chiamarlo "giocare" per tua comodita' di comprensione.
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome


            Ci sono giusto connesso via ssh ad un

            superdome,


            senza alcun bisogno di entrare
            nell'edificio

            dove


            e'


            locato.



            Tu credi, in realtà è il server linux dove ti

            fanno giocare

            ...

            Visto che io mi diverto a fare il lavoro che
            faccio, puoi anche chiamarlo "giocare" per tua
            comodita' di
            comprensione.per lui infatti lavorare è dolore, sofferenza e distruzione....(m$)sommate a scarsa competenza(rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            :DMa sai a chi stai rispondendo?Hai perso completamente il puntatore al thread giusto?Calmati e fai un po' di Garbage Collection, se ti riesce :)
          • nome e cognome scrive:
            Re: EH BEH....

            io NO: io conosco entrambi gli ambiti, ho gestito
            ANCHE server con winzoz fino a 4-5 anni fa, fin
            quando , non ho assunto delle funzioni tali che
            mi hanno permesso di dedicarmi completamente
            all'ambito gnu/linux in
            azienda....Ti hanno retroXXXXX quindi... si vede che il tuo capo dopo averti assunto è rinsavito.
            quindi..quello messo male sei proprio tu, che ,
            ferito, inizi ad offendere per mancanza di
            argomentazioni
            tipo: kernel panic....certo....che ne sai tu?
            hai letto in fretta e furia su wikipedia?
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 17.50
            --------------------------------------------------
          • P.Inquino scrive:
            Re: EH BEH....
            -
            Ti hanno retroXXXXX quindi... si vede che il tuo
            capo dopo averti assunto è rinsavito.toh..giusto pensavo....quando si tratta di c***a le mosche accorrono numerose..mancavi solamente tu
          • Totocellux scrive:
            Re: EH BEH....
            - Scritto da: P.Inquino
            quando patcho, non ho mai visti cosi' tanti
            RIAVVIII come quelli su s.o
            m$

            ,né tanto meno BSOD (rotfl)

            e lì si...che TU sei nella c*cca
            io no!fintantoché si riesce ad esser obiettivi (tralasciando i credo e le simpatie personali) e condividere le positive esperienze lavorative nell'ambito di utilizzo di ogni s.o., si riesce al contempo a condensare dei concetti non solo utili ma anche condivisibili. Quando però ci si perde nei meandri della polemica sterile, condotta per partito preso, si rischia di scadere nel qualunquismo più banale.Ciò può portare, permettimi, alla possibilità di rovinare quanto di buono si è deciso di condividere fino a quel momento. Mi spiego: ma se finora hai asserito di lavorare da tanti anni esclusivamente su installazioni Linux (a livello server quantomeno), mi chiedo, ma che esperienza diretta hai di patch, update, riavvii multipli e bsod che tempestano i server Windows? Indiretta? Solo per sentito dire? Da parte di chi? Di utilizzatori parrocchiani o da amministratori sui generis!? O forse da chi solo ne millanta l'utilizzo?Sono svariati anni ormai che una serie, anche corposa, di aggiornamenti cumulativi non portano più alla necessità di riavvi consecutivi. I bsod sui server Windows consolidati sono divenuti delle rarità e le più svariate problematiche sono causate da mancanze, errori, disattenzioni o peggio ignoranza, a partire dalle condotte scellerate di alcuni amministratori "fai da te". Qua su PI si sente ancora qualche utente parlare (quantomeno in modo poco intelligente) di servizi che vanno su, una volta si e un'altra no!Mi domando: in quali realtà Windows vi siete confrontati finora?Tutto questo, beninteso, senza voler denigrare o dare minor importanza a tutte quelle installazioni in ambito Linux (che personalmente hanno avuto il mio apprezzamento, negli scenari dove le ho viste all'opera) le quali eseguono egregiamente il loro compito, e per di più spendendo (inizialmente di sicuro) una frazione delle corrispettive soluzioni Microsoft. :)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: EH BEH....
            Quoto in toto, e sottolineo in toto, anche l'ultima parte, ma con certi auto-affermati sistemisti onnisaccenti il confronto critico ed oggettivo è veramente inefficace, pare che siano qui solo per farsi pubblicità.Una notizia su Windows8, un S.O. che forse nemmeno hanno utilizzato in VM, e te li ritrovi a pontificare e a sputare sentenze prefincate - basta guardare il numero dei loro post per intuire che per alcuni è una guerra di religione, in trincea, a difendere la posizione ogni giorno che passa...
  • il padrone delle ferriere scrive:
    W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
    Insomma, in giro di parole da parte di Intel per dire che W8 una chiavica? e non ci voleva certo Otellini, lo sapevamo gia' da noi.
    • Gianluca70 scrive:
      Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
      Otellini ha paura che un botto di Windows8/Surface su ARM gli faccia crollare il mega-bonus di fine anno, altro che storieTu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere, vero???
      • P.Inquino scrive:
        Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
        - Scritto da: Gianluca70
        Otellini ha paura che un botto di
        Windows8/Surface su ARM gli faccia crollare il
        mega-bonus di fine anno, altro che
        storie

        Tu ovviamente hai usato W8 prima di scrivere,
        vero???ma che fai! ricicli le risposte che fai a me? w8 ti ha tolto quel briciolo di pseudofantasia epistolare? (rotfl)
        • Gianluca70 scrive:
          Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
          No, mi fa risparmiare tempo automatizzando i task più noiosi come quello di replicare ai troll :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: Gianluca70
            No, mi fa risparmiare tempo automatizzando i task
            più noiosi come quello di replicare ai troll
            :)allora auto-automatizzati auto-rispondendoti (rotfl)
          • pignolo scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            No, mi fa risparmiare tempo automatizzando i
            task

            più noiosi come quello di replicare ai troll

            :)

            allora auto-automatizzati auto-rispondendoti
            (rotfl)poi entrerebbe in un loop infinito...
          • panda rossa scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: pignolo
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: Gianluca70


            No, mi fa risparmiare tempo
            automatizzando
            i

            task


            più noiosi come quello di replicare ai
            troll


            :)



            allora auto-automatizzati auto-rispondendoti

            (rotfl)

            poi entrerebbe in un loop infinito...Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se stesso postandosi un link a quello stesso messaggio.
          • bertuccia scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: panda rossa

            Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se
            stesso postandosi un link a quello stesso
            messaggio.ma Fiber è sparito?perché se ci fosse anche con un nick diverso lo si riconoscerebbe.. a me sembra proprio sparito
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se

            stesso postandosi un link a quello stesso

            messaggio.

            ma Fiber è sparito?

            perché se ci fosse anche con un nick diverso lo
            si riconoscerebbe.. a me sembra proprio
            sparitosi sarà rotto di prendere bastonate per i denti,gianluca70 gli si avvicina parecchio..ma non potra' mai competere con l'arroganza di fiber. (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 16.54-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: P.Inquino

            si sarà rotto di prendere bastonate per i denti,
            gianluca70 gli si avvicina parecchio..ma non
            potra' mai competere con l'arroganza di fiber.
            (rotfl)ma no per quanto uno possa essere fanboy di qualcosa, non potrà mai essere come fiber.. quello aveva dei seri problemi!dai io non ho mai visto nessuno crearsi i cloni per fare botta e risposta e darsi ragione da solo :| (rotfl) :|
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: P.Inquino



            si sarà rotto di prendere bastonate per i
            denti,

            gianluca70 gli si avvicina parecchio..ma non

            potra' mai competere con l'arroganza di
            fiber.

            (rotfl)

            ma no per quanto uno possa essere fanboy di
            qualcosa, non potrà mai essere come fiber..
            quello aveva dei seri
            problemi!

            dai io non ho mai visto nessuno crearsi i cloni
            per fare botta e risposta e darsi ragione da solo
            :| (rotfl)
            :|effettivamente aveva bisogno di andare da uno bravo, si :D
          • panda rossa scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se

            stesso postandosi un link a quello stesso

            messaggio.

            ma Fiber è sparito?

            perché se ci fosse anche con un nick diverso lo
            si riconoscerebbe.. a me sembra proprio
            sparitoNon sara' riuscito a sopravvivere ad una delle ultime due dozzine di patch, e avra' dovuto portare il computer in assistenza.
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: panda rossa





            Tipo Fiber che era riuscito a
            rispondere a
            se


            stesso postandosi un link a quello
            stesso


            messaggio.



            ma Fiber è sparito?



            perché se ci fosse anche con un nick diverso
            lo

            si riconoscerebbe.. a me sembra proprio

            sparito

            Non sara' riuscito a sopravvivere ad una delle
            ultime due dozzine di patch, e avra' dovuto
            portare il computer in
            assistenza.4mado''...e quanti mesi di convalescenza gli hanno dato? (al pc)
          • collione scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            è impegnato su tomshw col nick bubbl2 :D
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: collione
            è impegnato su tomshw col nick bubbl2 :Dma daai :) :)
          • collione scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            è vero purtroppo e il soggetto che c'è dietro tutti quei nick è il famigerato dovella
          • P.Inquino scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: P.Inquino


            - Scritto da: Gianluca70



            No, mi fa risparmiare tempo

            automatizzando

            i


            task



            più noiosi come quello di
            replicare
            ai

            troll



            :)





            allora auto-automatizzati
            auto-rispondendoti


            (rotfl)



            poi entrerebbe in un loop infinito...

            Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se
            stesso postandosi un link a quello stesso
            messaggio.forse avrà tentato di salvare il link in locale nominandolo CON o AUX: D :D
          • mura scrive:
            Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
            - Scritto da: panda rossa
            Tipo Fiber che era riuscito a rispondere a se
            stesso postandosi un link a quello stesso
            messaggio.No seriamente ha fatto una cosa del genere ?Hai ancora da qualche parte il link perchè è veramente una cosa da incorniciare quella :D
      • collione scrive:
        Re: W8 una chiavica? lo sapevamo da soli!
        windows su arm è già tanto se riuscirà a conquistare il 2% del mercato in un annocome può sperare di competere con ios e android? siamo serie quei prezzi folli per i surface, sono l'ultimo chiodo sulla bara
  • Ludo scrive:
    i titolo è troppo corto
    e poi io odio le ditate sul monitor LoL
  • Ludo scrive:
    i titolo è troppo corto
    Non capisco che differenza ci sia tra una "app" e un normale applicativo. Perchè dovrei usare il monitor del mio pc come un tablet?
    • il signor rossi scrive:
      Re: i titolo è troppo corto
      - Scritto da: Ludo
      Non capisco che differenza ci sia tra una "app" e
      un normale applicativo. Perchè dovrei usare il
      monitor del mio pc come un
      tablet?infatti le app le userai sui tablet, non sul pc.
  • Gianluca70 scrive:
    Ok, va bene scherzare ma
    ...ora piantatela, la versione gratis da provare c'è, l'avete usata veramente (no VM please...) o ne parlate solo per sentito dire?Sul fatto che ci siano poche APP non ci piove ed è VERISSIMO, ma sulla incompletezza dell'OS ci andrei cauto, vorrei avere l'elenco dei problemi che avete avuto, altrimenti è il solito pressapochismo di maniera.1. driver video NVIDIA Quadro non aggiornato, permette il multi-display ma bomba almeno una volta alla settimana, fortunatamente è user-mode e viene riavviato senza causare blocco del sistema - da aggiornare, HP MUOVITI!Sent from my 2 years old HP Notebook now with Windows 8 Pro
    • becker scrive:
      Re: Ok, va bene scherzare ma
      - Scritto da: Gianluca70
      ...ora piantatela, la versione gratis da provare
      c'è, l'avete usata veramente (no VM please...) o
      ne parlate solo per sentito
      dire?

      Sul fatto che ci siano poche APP non ci piove ed
      è VERISSIMO, ma sulla incompletezza dell'OS ci
      andrei cauto, vorrei avere l'elenco dei problemi
      che avete avuto, altrimenti è il solito
      pressapochismo di
      maniera.

      1. driver video NVIDIA Quadro non aggiornato,
      permette il multi-display ma bomba almeno una
      volta alla settimana, fortunatamente è user-mode
      e viene riavviato senza causare blocco del
      sistema - da aggiornare, HP
      MUOVITI!

      Sent from my 2 years old HP Notebook now with
      Windows 8
      Prole versione RC Preview Relase che ho provato come in passato sicuramente scade dopo un anno o primaI problemi non sono i driver ma l'usabilità. Metro su desktop non serve a niente. Per il menù avvio si poteva lasciare la scelta all'utente di visualizzarlo o no, invece di imporre la loro scelta (decidendo anche come usare il stato win sulla tastiera). Basta una casella con la spunta nelle opzioni della barra delle applicazioni. Poi si poteva mettere un opzione nel pannello di controllo: "Non desiodero utilizzare Metro" per nascondere le piatrelle, invece così sembra che ti impongono l'utilizzo di Metro visto che per alcune funzion si deve passare per forza da Metro.Ok a parte la velocità di caricamento dell'OS, l'unica novità è l'interfaccia Metro che come ho detto è inutile su desktop, quindi non c'è motivo di spendere soldi per win8 e neache craccarlo (rotfl)
      • il signor rossi scrive:
        Re: Ok, va bene scherzare ma
        - Scritto da: becker
        Metro su desktop non serve a niente. Per il menù
        avvio si poteva lasciare la scelta all'utente di
        visualizzarlo o no, invece di imporre la loro
        scelta (decidendo anche come usare il stato win
        sulla tastiera). Basta una casella con la spunta
        nelle opzioni della barra delle applicazioni. Poi
        si poteva mettere un opzione nel pannello di
        controllo: "Non desiodero utilizzare Metro" per
        nascondere le piatrelle, invece così sembra che
        ti impongono l'utilizzo di Metro visto che per
        alcune funzion si deve passare per forza da
        Metro.

        Ok a parte la velocità di caricamento dell'OS,
        l'unica novità è l'interfaccia Metro che come ho
        detto è inutile su desktop, quindi non c'è motivo
        di spendere soldi per win8 e neache craccarlo
        (rotfl)La scelta è commerciale. Ricordiamoci che il futuro del pc personale si gioca sul mobile (smartphone e tablet stanno sostituendo il notebook), e Microsoft il suo windows phone non riesce proprio a venderlo.Così l'idea è: se impongo l'interfaccia metro sui PC, la gente mi comprerà anche i tablet e gli smartphone perché ormai conoscono l'interfaccia.A ben vedere, è esattamente l'inverso di quello che ha fatto Apple, che invece partendo dal sucXXXXX di iphone e ipad ha esteso tale interfaccia sui macbook. Microsoft tenta l'operazione inversa, partendo dal settore dove è più forte. E data la sua forza sa bene che potrà tranquillamente imporre metro, tanto il 90% degli utenti usa e continuerà a usare windows.Se poi l'operazione di trasferimento utenti windows su tablet e smartphone windows riuscirà veramente è un altro discorso, ma Microsoft si sta giocando il tutto per tutto e sta facendo l'unica mossa sensata che poteva fare.
        • becker scrive:
          Re: Ok, va bene scherzare ma
          - Scritto da: il signor rossi
          - Scritto da: becker


          Metro su desktop non serve a niente. Per il menù

          avvio si poteva lasciare la scelta all'utente di

          visualizzarlo o no, invece di imporre la loro

          scelta (decidendo anche come usare il stato win

          sulla tastiera). Basta una casella con la spunta

          nelle opzioni della barra delle applicazioni.
          Poi

          si poteva mettere un opzione nel pannello di

          controllo: "Non desiodero utilizzare Metro" per

          nascondere le piatrelle, invece così sembra che

          ti impongono l'utilizzo di Metro visto che per

          alcune funzion si deve passare per forza da

          Metro.



          Ok a parte la velocità di caricamento dell'OS,

          l'unica novità è l'interfaccia Metro che come ho

          detto è inutile su desktop, quindi non c'è
          motivo

          di spendere soldi per win8 e neache craccarlo

          (rotfl)

          La scelta è commerciale. Ricordiamoci che il
          futuro del pc personale si gioca sul mobile
          (smartphone e tablet stanno sostituendo il
          notebook), e Microsoft il suo windows phone non
          riesce proprio a
          venderlo.
          Così l'idea è: se impongo l'interfaccia metro sui
          PC, la gente mi comprerà anche i tablet e gli
          smartphone perché ormai conoscono
          l'interfaccia.
          A ben vedere, è esattamente l'inverso di quello
          che ha fatto Apple, che invece partendo dal
          sucXXXXX di iphone e ipad ha esteso tale
          interfaccia sui macbook.

          Microsoft tenta l'operazione inversa, partendo
          dal settore dove è più forte. E data la sua forza
          sa bene che potrà tranquillamente imporre metro,
          tanto il 90% degli utenti usa e continuerà a
          usare
          windows.
          Se poi l'operazione di trasferimento utenti
          windows su tablet e smartphone windows riuscirà
          veramente è un altro discorso, ma Microsoft si
          sta giocando il tutto per tutto e sta facendo
          l'unica mossa sensata che poteva
          fare.Se succede come Windows Vista, WinXP ha continuao ad essere il più installato la vedo dura!!Ma se l'utente medio che si compra un notebook per avere Windows e poi si trova male con Metro non avrà molta fiducia nei tablet!!Non solo l'utente medio ormai sa che Tablet=Ipad o Galaxy con Android (ovviamente spero che si aggiunga concorrenza ma non voglio Microsoft dominante nel mercato Tablet) e ha capito che esistono anche altri sistemi con tante applicazioni e cose che usano tutti (sic e cosi che un utente medio valuta un OS) quindi Microsoft è in ritardo e pensare che aveva i Pocket Pc e poteva essere la prima ad entrare nel mercato Tablet facendo i dovuti aggiornamenti ma meno male che non sono stati lungimiranti!!
          • Ludo scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: becker
            - Scritto da: il signor rossi

            - Scritto da: becker




            Metro su desktop non serve a niente.
            Per il
            menù


            avvio si poteva lasciare la scelta
            all'utente
            di


            visualizzarlo o no, invece di imporre
            la
            loro


            scelta (decidendo anche come usare il
            stato
            win


            sulla tastiera). Basta una casella con
            la
            spunta


            nelle opzioni della barra delle
            applicazioni.

            Poi


            si poteva mettere un opzione nel
            pannello
            di


            controllo: "Non desiodero utilizzare
            Metro"
            per


            nascondere le piatrelle, invece così
            sembra
            che


            ti impongono l'utilizzo di Metro visto
            che
            per


            alcune funzion si deve passare per
            forza
            da


            Metro.





            Ok a parte la velocità di caricamento
            dell'OS,


            l'unica novità è l'interfaccia Metro
            che come
            ho


            detto è inutile su desktop, quindi non
            c'è

            motivo


            di spendere soldi per win8 e neache
            craccarlo


            (rotfl)



            La scelta è commerciale. Ricordiamoci che il

            futuro del pc personale si gioca sul mobile

            (smartphone e tablet stanno sostituendo il

            notebook), e Microsoft il suo windows phone
            non

            riesce proprio a

            venderlo.

            Così l'idea è: se impongo l'interfaccia
            metro
            sui

            PC, la gente mi comprerà anche i tablet e gli

            smartphone perché ormai conoscono

            l'interfaccia.

            A ben vedere, è esattamente l'inverso di
            quello

            che ha fatto Apple, che invece partendo dal

            sucXXXXX di iphone e ipad ha esteso tale

            interfaccia sui macbook.



            Microsoft tenta l'operazione inversa,
            partendo

            dal settore dove è più forte. E data la sua
            forza

            sa bene che potrà tranquillamente imporre
            metro,

            tanto il 90% degli utenti usa e continuerà a

            usare

            windows.

            Se poi l'operazione di trasferimento utenti

            windows su tablet e smartphone windows
            riuscirà

            veramente è un altro discorso, ma Microsoft
            si

            sta giocando il tutto per tutto e sta facendo

            l'unica mossa sensata che poteva

            fare.

            Se succede come Windows Vista, WinXP ha continuao
            ad essere il più installato la vedo
            dura!!

            Ma se l'utente medio che si compra un notebook
            per avere Windows e poi si trova male con Metro
            non avrà molta fiducia nei
            tablet!!

            Non solo l'utente medio ormai sa che Tablet=Ipad
            o Galaxy con Android (ovviamente spero che si
            aggiunga concorrenza ma non voglio Microsoft
            dominante nel mercato Tablet) e ha capito che
            esistono anche altri sistemi con tante
            applicazioni e cose che usano tutti (sic e cosi
            che un utente medio valuta un OS) quindi
            Microsoft è in ritardo e pensare che aveva i
            Pocket Pc e poteva essere la prima ad entrare nel
            mercato Tablet facendo i dovuti aggiornamenti ma
            meno male che non sono stati
            lungimiranti!!Io credo semplicemente che Win8 sia Win7 con l'interfaccia metro per gli utonti, non vedo perchè allarmarsi tanto...
          • il signor rossi scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: Ludo

            Io credo semplicemente che Win8 sia Win7 con
            l'interfaccia metro per gli utonti, non vedo
            perchè allarmarsi
            tanto...purtroppo non è l'unica novità che porta... se non ci fosse la storia del Secure Boot mi allarmerei decisamente di meno.
    • pippo75 scrive:
      Re: Ok, va bene scherzare ma
      - Scritto da: Gianluca70
      ...ora piantatela, la versione gratis da provare
      c'è, l'avete usata veramente (no VM please...) o
      ne parlate solo per sentito
      dire?l'ho provato, nessun problema particolare, va bene, per l'intefaccia basta abituarsi ( ci vuole poco ).Problema: per quello che faccio l'unico vantaggio sarebbe stato per usare la nuova versione di windows live photo.Esito: per le mi esigenze XP fa anche troppo, qualcuno dice che è vecchio, se non gli va bene può cambiare OS.
      Sul fatto che ci siano poche APP non ci piove ed
      è VERISSIMOAspettiamo almeno che esca in versione ufficiale.
      • krane scrive:
        Re: Ok, va bene scherzare ma
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: Gianluca70

        ...ora piantatela, la versione gratis

        da provare c'è, l'avete usata veramente

        (no VM please...) o ne parlate solo per

        sentito dire?
        l'ho provato, nessun problema particolare, va
        bene, per l'intefaccia basta abituarsi ( ci vuole
        poco
        ).
        Problema: per quello che faccio l'unico vantaggio
        sarebbe stato per usare la nuova versione di
        windows live photo.
        Esito: per le mi esigenze XP fa anche troppo,
        qualcuno dice che è vecchio, se non gli va bene
        può cambiare OS.Per quello che ci faccio io con windows potrebbero anche lasciarmi solo metro per far partire i giochi.
    • P.Inquino scrive:
      Re: Ok, va bene scherzare ma
      - Scritto da: Gianluca70
      ...ora piantatela, la versione gratis da provare
      c'è, l'avete usata veramente (no VM please...) o
      ne parlate solo per sentito
      dire?

      Sul fatto che ci siano poche APP non ci piove ed
      è VERISSIMO, ma sulla incompletezza dell'OS ci
      andrei cauto, vorrei avere l'elenco dei problemi
      che avete avuto, altrimenti è il solito
      pressapochismo di
      maniera.

      1. driver video NVIDIA Quadro non aggiornato,
      permette il multi-display ma bomba almeno una
      volta alla settimana, fortunatamente è user-mode
      e viene riavviato senza causare blocco del
      sistema - da aggiornare, HP
      MUOVITI!

      Sent from my 2 years old HP Notebook now with
      Windows 8
      Proche bello sentir parlare di schifezze!(rotfl)
    • collione scrive:
      Re: Ok, va bene scherzare ma
      spero che abbiano almeno risolto quel bug che randomicamente non gli faceva vedere la rete wifi
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Ok, va bene scherzare ma
        - Scritto da: collione
        spero che abbiano almeno risolto quel bug che
        randomicamente non gli faceva vedere la rete
        wifiNo, mai avuto, né con la Release Preview né sulla RTM
        • collione scrive:
          Re: Ok, va bene scherzare ma
          - Scritto da: Gianluca70
          No, mai avuto, né con la Release Preview né sulla
          RTMnon lo metto in dubbio, ma è un problema che invece esiste/esistevalo scrissi già tempo fa su questo forum e altri 2 utenti confermarono che era un bug notoe infatti è arcinoto https://www.google.it/search?sourceid=chrome&ie=UTF-8&q=windows+8+wifi+bug
    • P.Inquino scrive:
      Re: Ok, va bene scherzare ma
      -
      Sent from my 2 years old HP Notebook now with
      Windows 8
      Profossi in te mi vergognerei a farlo sapere :Dps. chissà come andrebbe a razzo il tuo nb hp con arch linux, ma sono piacevolezze che tu non potrai mai permetterti di provare :)
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Ok, va bene scherzare ma
        Perchè?Ti fa paura sapere che Win8 gira perfettamente su HW vecchio di 2 anni, quindi che posso tranquillamente fare a meno di SalvaLinux e dimostrarlo ai clienti de visu ? :)
        • P.Inquino scrive:
          Re: Ok, va bene scherzare ma
          - Scritto da: Gianluca70
          Perchè?
          Ti fa paura sapere che Win8 gira perfettamente su
          HW vecchio di 2 anni, quindi che possocapirai che paura mi fa (rotfl)di paura dovresti averne TUtempo. 4-5 mesi e già ti appesterai con nuovi malware/virus etc etce tutto il solito teatrino di porcherie di cui winzoz sarà il solito portatore insano
          tranquillamente fare a meno di SalvaLinux e
          dimostrarlo ai clienti de visu ?
          :)debian, ad es, se mi va lo installo oggi su un i5 e domani su un i386, o su un arm, su sparc, sul frigorifero di casa tua, etc etc-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 17.57-----------------------------------------------------------
        • panda rossa scrive:
          Re: Ok, va bene scherzare ma
          - Scritto da: Gianluca70
          Perchè?
          Ti fa paura sapere che Win8 gira perfettamente su
          HW vecchio di 2 anni, quindi che posso
          tranquillamente fare a meno di SalvaLinux e
          dimostrarlo ai clienti de visu ?
          :)Sai che cosa?Che tu sei costretto a sottolineare che winotto gira su un hardware piu' vecchio, pur sapendo che non ci crede nessuno.Io invece non devo specificarlo di linux: e' sottinteso.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Gianluca70

            Perchè?

            Ti fa paura sapere che Win8 gira
            perfettamente
            su

            HW vecchio di 2 anni, quindi che posso

            tranquillamente fare a meno di SalvaLinux e

            dimostrarlo ai clienti de visu ?

            :)

            Sai che cosa?
            Che tu sei costretto a sottolineare che winotto
            gira su un hardware piu' vecchio, pur sapendo che
            non ci crede
            nessuno.

            Io invece non devo specificarlo di linux: e'
            sottinteso. <sbadiglio
            Certo, se non c'è un adepto di Linux in giro a certificarlo allora non è vero per dogmaMa vi rileggete ogni tanto? Vi basta cambiare le parole "GNU/Linux/OSS" con "Corano" e "Linus" con "Maometto" e mi sembra di sentire degli integralisti - fortuna che state tutti qui sul forum e in giro non vi si veda ...
          • panda rossa scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Gianluca70


            Perchè?


            Ti fa paura sapere che Win8 gira

            perfettamente

            su


            HW vecchio di 2 anni, quindi che posso


            tranquillamente fare a meno di
            SalvaLinux
            e


            dimostrarlo ai clienti de visu ?


            :)



            Sai che cosa?

            Che tu sei costretto a sottolineare che
            winotto

            gira su un hardware piu' vecchio, pur
            sapendo
            che

            non ci crede

            nessuno.



            Io invece non devo specificarlo di linux: e'

            sottinteso.

            <sbadiglio

            Certo, se non c'è un adepto di Linux in giro a
            certificarlo allora non è vero per
            dogmaMi spiace che la cosa ti faccia rosikare tanto.Anzi, a dire il vero non mi spiace piu' di tanto: te la sei cercata da solo.
            Ma vi rileggete ogni tanto? Vi basta cambiare le
            parole "GNU/Linux/OSS" con "Corano" e "Linus" con
            "Maometto" e mi sembra di sentire degli
            integralisti - fortuna che state tutti qui sul
            forum e in giro non vi si veda
            ...Qui l'integralista che da' degli infedeli a quelli che la pensano diversamente mi pare che sia solo tu, e questo tuo sfogo sta proprio a dimostrarlo.
          • aphex twin scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: panda rossa
            Qui l'integralista che da' degli infedeli a
            quelli che la pensano diversamente mi pare che
            sia solo tu, e questo tuo sfogo sta proprio a
            dimostrarlo.Peccato che ogni santo giorno ci dimostri il contrario.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: panda rossa-
            - Scritto da: Gianluca70


            Ma vi rileggete ogni tanto? Vi basta
            cambiare
            le

            parole "GNU/Linux/OSS" con "Corano" e
            "Linus"
            con

            "Maometto" e mi sembra di sentire degli

            integralisti - fortuna che state tutti qui
            sul

            forum e in giro non vi si veda

            ...

            Qui l'integralista che da' degli infedeli a
            quelli che la pensano diversamente mi pare che
            sia solo tu, e questo tuo sfogo sta proprio a
            dimostrarlo.Panda Rossa dixit

            Io invece non devo specificarlo di linux: e'

            sottinteso.L'hai scritto tu, non io...
          • panda rossa scrive:
            Re: Ok, va bene scherzare ma
            - Scritto da: Gianluca70



            Qui l'integralista che da' degli infedeli a

            quelli che la pensano diversamente mi pare
            che

            sia solo tu, e questo tuo sfogo sta proprio a

            dimostrarlo.

            Panda Rossa dixit


            Io invece non devo specificarlo di
            linux:
            e'


            sottinteso.

            L'hai scritto tu, non io...Certo che l'ho scritto io.E non ha nulla a che vedere con un credo integralista come quello che tu nutri per il colapasta.Linux e' APERTO. Puoi smontarlo e vedere come funziona.Winsozz e' CHIUSO, e quindi, al pari di una religione, devi porre in lui fede cieca ed assoluta, comprese le piaghe d'egitto che ti manda, sotto forma di cavallette, bugs, worms e bsod.
  • Andreabont scrive:
    Poco a loro favore...
    Seven (stabile)Come tutti si ricorderanno Vista non fu ben visto, tanto che molti utenti business lo saltarono passando direttamente da XP a Seven.Ora c'è Windows 8, sperimentale, molto sperimentale, questa volta hanno sperimentato tantissimo, addirittura sacrificando la parte PC in favore di una interfaccia adatta ai tablet.Ora, indipendentemente dai bug, che quelli non mancano mai, vedo molto difficile convincere delle aziende a buttare via tutto e incominciare ad usare il touch-screen, oppure passare tutti ad usare i tablet anche per cose serie... (finchè navighi e guardi le e-mail è un conto, per il resto...)Possiamo quindi supporre che le aziende aspetteranno la prossima versione stabile, saltando questa come hanno saltato Vista.Gli utenti? Tutti gli utenti che ormai non sanno nemmeno più cosa è un PC useranno solo tablet... questo è il target della Microsoft... un target difficile perché dovrà vedersela con due aziende che sono in questo campo da molto più tempo e sono estremamente radicate: Apple e Google. Per quelli ancora fedeli al PC... dubito accetteranno di vedersi trasformare il loro caro PC in un grosso e pesante tablet.La vedo dura per Windows 8.
    • pentolino scrive:
      Re: Poco a loro favore...
      Non so, alla fine la mia impressione e' che si stia andando verso computer semplici, essenziali, lucchettati: in poche parole, per le masse, come una lavarice, una macchinetta del caffe'... ci vai su facebook, ci scatti/guardi foto, giri/visualizzi filmati, ci ascolti musica, qualche volta ci leggi le ultime notizie: quante persone (non geek) conosci che usano il pc al 95% per questi usi? Tutta roba che con un tablet si fa meglio, e' effettivamente di fruizione piu' immediata.Posso solo dire che spero rimanga sempre la possibilita' di override per chi e' esperto, cosa che non e' stata fatta da Apple, e sara' da vedere quanto sara' possibile con Secure Boot sui nuovi PC.La vera sfida sara' con IOS e Android, e quelli sono concorrenti agguerriti, la battaglia pero' si vincera' su un paio di "killer application" come e' sempre stato.
      • Findi scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        non c'è nulla di male, anzi.il problema non è il traguardo, ma tutti i lucchetti e i sensi unici che mettereanno lungo il cammino.questa filosofia è vincente sul mercato consumer, ma non possiamo permettere che vinca, altrimenti:hardware sellersconsulenti informaticireti p2passistenza specializzatanon avranno più motivo di esistere, ci saranno solo tre o quattro multinazionali e il gregge di consumatori.
        • Vindicator scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          - Scritto da: Findi

          hardware sellers
          consulenti informatici
          reti p2p
          assistenza specializzata

          non avranno più motivo di esistere, ci saranno
          solo tre o quattro multinazionali e il gregge di
          consumatori.purtroppo credo che andrà proprio così.chissà, magari man mano che la rete diventa sempre più una cosa diversa potrebbe rinascere il pionerismo di gente che vuole starne fuori, chissà che un domani non rinasca un qualcosa di simile alle BBS. :)non sarebbe male per nulla.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Vindicator
            - Scritto da: Findi



            hardware sellers

            consulenti informatici

            reti p2p

            assistenza specializzata



            non avranno più motivo di esistere, ci
            saranno

            solo tre o quattro multinazionali e il
            gregge
            di

            consumatori.

            purtroppo credo che andrà proprio così.
            chissà, magari man mano che la rete diventa
            sempre più una cosa diversa potrebbe rinascere il
            pionerismo di gente che vuole starne fuori,
            chissà che un domani non rinasca un qualcosa di
            simile alle BBS.
            :)
            non sarebbe male per nulla.Concordo :)E se WinX non permettesse di agganciarsi a questa nuova Rete di Resistenza, allora riprenderò i miei libri su Linux e ripartirò da lì, MS non è una Fede, è solo un lavoro ;)
          • Vindicator scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            MS non è
            una Fede, è solo un lavoro
            ;)bravissimo, sono tutti strumenti.
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Vindicator
            - Scritto da: Gianluca70

            MS non è

            una Fede, è solo un lavoro

            ;)

            bravissimo, sono tutti strumenti.se poi fede e lavoro coincidono, e la fede ti permette di lavorare al meglio, con margini di rischio bassi, efficienza elevata, costi irrisori e stabilità a lungo termine,tanto meglio!............ma che avete capito???parlavo di UINDOUS!! (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Vindicator

            - Scritto da: Gianluca70


            MS non è


            una Fede, è solo un lavoro


            ;)



            bravissimo, sono tutti strumenti.

            se poi fede e lavoro coincidono, e la fede ti
            permette di lavorare al meglio, con margini di
            rischio bassi, efficienza elevata, costi irrisori
            e stabilità a lungo termine,tanto
            meglio!


            ............ma che avete capito???
            parlavo di UINDOUS!! (rotfl) (rotfl) (rotfl)Sbagliato lo stessto, la Fede non è mai un lavoro, è un Piacere :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            -
            Sbagliato lo stessto, la Fede non è mai un
            lavoro, è un Piacere
            :)ma no dai..in tal caso il lavoro DIVENTA un piacere no? :)
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Vindicator
            bravissimo, sono tutti strumenti.ovvio ed è per questo che bisogna scegliere benedel resto nessuno comprerebbe al mercato delle mele marce quando può avere quelle buonepersonalmente uso linux perchè su windows la sicurezza è un terno al lotto e non posso permettermi il furto di dati ( visto che sono alquanto importanti )
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Vindicator


            bravissimo, sono tutti strumenti.

            ovvio ed è per questo che bisogna scegliere bene

            del resto nessuno comprerebbe al mercato delle
            mele marce quando può avere quelle
            buone

            personalmente uso linux perchè su windows la
            sicurezza è un terno al lotto e non posso
            permettermi il furto di dati ( visto che sono
            alquanto importanti
            )chiedi a gianluca70...lui saprà curare ogni tuo male (rotfl)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            allora riprenderò i
            miei libri su Linux e ripartirò da lì, aiaiai che mal messo (rotfl)....
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: P.Inquino

            allora riprenderò i

            miei libri su Linux e ripartirò da lì,

            aiaiai che mal messo (rotfl)....Sono vecchio, io comincio sempre dai libri, poi passo al formato elettronico, ma se tu hai un "infusore di conoscenza Linux" istantaneo brevettalo pure, ma prima ci dici dove te lo sei infilato... :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            -
            Sono vecchio, io comincio sempre dai libri, poi
            passo al formato elettronico, ma se tu hai un
            "infusore di conoscenza Linux" istantaneo
            brevettalo pure, ma prima ci dici dove te lo sei
            infilato...
            :)anch'io sono vecchio quanto te (se il 70 coincide con 1970) :D :D"l'infusione" = sbatterci la testa e sperimentare sulla propria pelle, acquisire know-how dall'esperienza diretta, ovviamente..senza tralasciare la lettura dei manualinel mio caso: mondo m$ (dal 1986), mondo linux (dal 1994)
      • panda rossa scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        - Scritto da: Vindicator
        Mi spiegate cosa c'è di male in un sistema
        "semplice"?Mi spieghi che cosa c'e' di male nell'ignoranza?
        Quale perversa logica deve costringere gli utenti
        ad imparare cosa sia il defrag, come uccidere
        processi da task manager, perché usare un cleaner
        di registro, cosa sia una partizione, tanto per
        dire alcuni esempi.Se attacchi il computer alla rete, se scambi informazioni con la rete, devi sapere che cosa c'e' sotto.Altrimenti ne paghi le conseguenze, tu e anche altri.C'e' solo da vergognarsi della propria ignoranza, ricordalo!
        I sistemi consumer devono essere semplici, si dà
        meno possibilità per fare pasticci, perché
        l'utente medio fa solo quello, clicca e tocca
        cose a caso, oppure segue guide su internet
        scritte da chissà chi e combina disastri anche
        peggiori.Il sistema consumer perfetto e' quello senza presa di rete ne' wifi.Lo usi come la tua lavatrice, senza interagire col mondo.Non becchi virus ne' veicolerai infezioni o altro.Vuoi usare la rete? Impari come funziona sia il sistema che la rete.
        Per gli smanettoni c'è sempre la linea di
        comando, windows ha la sua bella (beh, bella è un
        parolone) powershell, linux ha mille shell
        diverse, osx ha da sempre il suo terminale
        facilmente raggiungibile.E per gli ignoranti invece che cosa c'e'? Il clicca clicca?
        • luca scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          Sei un classista. Pensi che tutti quelli che devono usare il computer, anche per lavoro, debbano stare a rompersi le scatole con una marea di dettagli tecnici ? Chi guida la macchina pensi sappia smontare un motore e sostituire un cambio ? Molte volte la semplicità non ti fa perdere tempo che puoi dedicare ad altre cose, il problema é che se i computer diventano troppo semplici, chi fa assistenza fa la fine delle videoteche cosa che non farebbe più guadagnare a tecnici, che poco hanno a che vedere con questo termine, svariate decine di euro all'ora per spostare 2 file da una cartella all'altra.
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: luca
            Sei un classista. Pensi che tutti quelli che
            devono usare il computer, anche per lavoro,
            debbano stare a rompersi le scatole con una marea
            di dettagli tecnici ? Tu invece pensi che vada bene che chi deve usare il computer per lavoro, ad un certo punto si metta a strillare: "Ah! Il computer si e' rotto. Giuro che io non ho toccato niente."Ed era partito lo screen saver con l'effetto che scioglie le finestre.
            Chi guida la macchina pensi
            sappia smontare un motore e sostituire un cambio
            ? No, ma almeno saper distinguere un problema al motore da uno al cambio, si'.
            Molte volte la semplicità non ti fa perdere
            tempo che puoi dedicare ad altre cose,Pero' ti fa perdere tempo quando vuoi dedicarlo al computer.
            il
            problema é che se i computer diventano troppo
            semplici, chi fa assistenza fa la fine delle
            videoteche cosa che non farebbe più guadagnare a
            tecnici, che poco hanno a che vedere con questo
            termine, svariate decine di euro all'ora per
            spostare 2 file da una cartella
            all'altra.Io non faccio assistenza agli utenti!E comunque, nello scenario che descrivi tu, per qualsiasi idiozia sarai costretto a portare il computer all'assistenza del negozio, dove non ci metteranno neanche le mani sopra, ma lo spediranno alla sede, dove senza neanche guardare, pialleranno via tutto reinstallando da zero, facendoti pagare un botto e inventando chissa' quale balla.Quando magari avresti potuto sistemare il problema da solo previa dritta letta da qualche parte o ricevuta da un conoscente che ci capisce.
          • metro scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa
            Io non faccio assistenza agli utenti!Beato te ;)
            E comunque, nello scenario che descrivi tu, per
            qualsiasi idiozia sarai costretto a portare il
            computer all'assistenza del negozio, dove non ci
            metteranno neanche le mani sopra, ma lo
            spediranno alla sede, dove senza neanche
            guardare, pialleranno via tutto reinstallando da
            zero, facendoti pagare un botto e inventando
            chissa' quale
            balla.
            Quando magari avresti potuto sistemare il
            problema da solo previa dritta letta da qualche
            parte o ricevuta da un conoscente che ci
            capisce.si mio cuggino :D
          • luca scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            A me non interessa che lavoro fai, le tue risposte dimostrano solo che sei un saccente, trattare male chi ne sa meno di te non é un comportamento da persona intelligente ma dimostra una deplorevole ignoranza, anche perché nel mondo non ci solo solo le tue opinioni e quelle sbagliate.
          • becker scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: luca
            A me non interessa che lavoro fai, le tue
            risposte dimostrano solo che sei un saccente,
            trattare male chi ne sa meno di te non é un
            comportamento da persona intelligente ma dimostra
            una deplorevole ignoranza, anche perché nel mondo
            non ci solo solo le tue opinioni e quelle
            sbagliate.Una persona che si confonde perchè un icona sul desktop si è spostata di mezzo centimetro è utonto e basta ,non ha scuse!!
          • combobreake r scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa
            Tu invece pensi che vada bene che chi deve usare
            il computer per lavoro, ad un certo punto si
            metta a
            strillare:
            "Ah! Il computer si e' rotto. Giuro che io non
            ho toccato
            niente."
            Ed era partito lo screen saver con l'effetto che
            scioglie le
            finestre.Ah mi sembra giusto... tu infatti quando vai dal medico hai gia' un report dettagliato che descrive i sintomi, la diagnosi e le varie cure di cui hai bisogno, e ne discuti apertamente con lui, vero?Oppure quando vai da un avvocato dici TU a LUI quali sono le leggi che si possono utilizzare relative al tuo caso...Sei ridicolo :)
            No, ma almeno saper distinguere un problema al
            motore da uno al cambio,
            si'.Lol.
        • Vindicator scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Vindicator


          Mi spiegate cosa c'è di male in un sistema

          "semplice"?

          Mi spieghi che cosa c'e' di male nell'ignoranza?Ma cresci dai.Tu credi davvero che all'utente medio finale interessi minimamente qualcuna delle tue menate sul software libero, aperto, o le menate sulla net neutrality, o le menate di Stallman?Aspetta che te lo scrivo, <b
          <u
          non frega a nessuno </u
          </b
          .
          Se attacchi il computer alla rete, se scambi
          informazioni con la rete, devi sapere che cosa
          c'e'
          sotto.
          Altrimenti ne paghi le conseguenze, tu e anche
          altri.

          C'e' solo da vergognarsi della propria ignoranza,
          ricordalo!Ti faccio un esempio semplice: immagino tu conosca tutto della tua automobile, una descrizione perfetta del ciclo otto, la coppia massima gestibile dai semiassi e dal cambio, la velocità di percorrenza in curva massima per ogni condizione di superficie.No eh? Mi meraviglierei se tu sapessi a quale pressione devono stare le gomme.Eppure la usi tutti i giorni, giri la chiave e vai.Potrei andare avanti con altri esempi, chessò la rete elettrica. Conosci tutto sui sistemi trifase, sul perché usiamo 50Hz invece di 60Hz? Perché 110v invece di 220v? Perché l'alternata e non la continua? No eh? Eppure, attacchi la spina alla presa e la usi.Il sistema idrico? La rete telefonica? I prodotti alimentari?No, è solo roba che usiamo e basta, senza occuparci della complessità dei processi che ci sono a valle.
          Vuoi usare la rete? Impari come funziona sia il
          sistema che la
          rete.Torno all'esempio dell'automobile di sopra. Cerchi di evangelizzare solo quando conviene a te e di quello che conosci, o almeno, credi di conoscere.
          E per gli ignoranti invece che cosa c'e'? Il
          clicca
          clicca?C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti. (cit.)La tecnologia non dev'essere fruibile solo da chi ha l'interesse feticistico verso di essa.
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            Tu credi davvero che all'utente medio finale
            interessi minimamente qualcuna delle tue menate
            sul software libero, aperto, o le menate sulla
            net neutrality, o le menate di
            Stallman?
            Aspetta che te lo scrivo, <b
            <u

            non frega a nessuno </u
            </b
            Ti spiego, se vai in un forum del tipo "meccanica e viti" dove il tema principale sono gli angoli di cresta della madrevite e il diametro del nocciolo, Se vuoi usare una vite e basta, passi da altre parti ma a loro interessano questi dati.Qui si dovrebbe parlare di informatica e si da importanza a certi aspetti che altrove hanno un valore tendente allo zero assoluto.Poi sicuramente qualcuno tende ad essere estremista.Come dici tu, nessuno sa tutto di tutto, ma un infarinatura non farebbe male, se qui fosse il forum di alimentazione......Ricordo che informatica fa rima con matematica non con programma di scrittura.
          • Vindicator scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75
            Ricordo che informatica fa rima con matematica
            non con programma di
            scrittura.l'informatica, per come la si intende in questo thread, e sopratutto su PI, non è una scienza, o siete tutti abbonati a DEV? ;)personalmente non mi pare che su PI gli argomenti relativi alla scienza informatica non siano proprio all'ordine del giorno.
          • aphex twin scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75
            Ricordo che informatica fa rima con matematica
            non con programma di
            scrittura.Ma fa solo rima peró, "matica" é riferito ad altro che tu ben saprai.
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            in realtà gira questa leggenda metropolitana, secondo cui matica significhi automaticala verità è che significa arte proprio come nel suffisso matica in matematicamatematica = arte dell'imparareinformatica = arte dell'informazione
          • aphex twin scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            http://it.wikipedia.org/wiki/Informatica
        • aphex twin scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          - Scritto da: panda rossa
          C'e' solo da vergognarsi della propria ignoranza,
          ricordalo!Ma che bella persona :|
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: aphex twin
            - Scritto da: panda rossa

            C'e' solo da vergognarsi della propria
            ignoranza,

            ricordalo!

            Ma che bella persona :|L'ignoranza mi fa schifo.Chi difende l'ignoranza mi fa ancora piu' schifo.E allora?
          • aphex twin scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Non difendo l'ignoranza ma accetto il fatto che ci sia gente ignorante senza doverla insultare.Ma tanto son concetti che la tua ottusità aborrisce e non sei in grado di capire.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex twin

            - Scritto da: panda rossa


            C'e' solo da vergognarsi della propria

            ignoranza,


            ricordalo!



            Ma che bella persona :|

            L'ignoranza mi fa schifo.
            Chi difende l'ignoranza mi fa ancora piu' schifo.

            E allora?Ricapitolando...Quando si parla di dispositivi mobili (smartphone e tablet) sono oggetti inutili che non usi e chiunque li compri è un XXXXXXXX che butta i suoi soldi.Quando si parla di windows.. non ti riguarda non lo usi non ci fai assistenza e chiunque lo usi è un XXXXXXXX.Quando si parla di uso privato e in generale di utente finale... sono tutti degli inutili ignoranti.Per te l'informatica è solo server linux, tutto il resto è XXXXX inutile di cui non ti interessa nulla...Hai ragione, bisogna vergognarsi dell'ignoranza! Ma anche della chiusura mentale e soprattutto della maleducazione!Saluti
      • MeX scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        in che senso Apple non l'ha fatto? Vorresti usare l'iPad con mouse e tastiera?Secondo me hai ragione, si va dal personal computer al "mass" computer, e non puoi certo pretendere da un Tablet quello che fa un Macbook, l'importante è che insieme ai tablet si continuino a produrre Personal Computers
        • pentolino scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          - Scritto da: MeX
          in che senso Apple non l'ha fatto? Vorresti usare
          l'iPad con mouse e
          tastiera?Intendo dire che Apple non ti lascia nemmeno installare applicazioni da fonti esterne all'app store... più chiuso di così! (XXXXXXXXX escluso in quanto non è una possibilità offerta da Apple)Per il resto ti quoto, ma vivo con la crescente ansia che il general purpose computing sia visto da qualcuno come un male da estirpare o relegare nelle buie cantine.
          • tucumcari scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pentolino
            Per il resto ti quoto, ma vivo con la crescente
            ansia che il general purpose computing sia visto
            da qualcuno come un male da estirpare o relegare
            nelle buie
            cantine.Detto tra noiè una ansia giustificata ma dirlo a un applefan è inutile!Quella è in sostanza la sua speranza non la sua ansia!Magari se provi con un normale utente (anche utente Apple) ti capisce meglio dei fanboys... ;)
        • tucumcari scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          - Scritto da: MeX
          l'importante è che insieme ai tablet si
          continuino a produrre Personal
          ComputersUrca!!! ma a Ruppolo glielo ha detto?o gliene mandi uno ogni tanto col teletrasporto (iTeleTrans) per ricordarglielo? :DSalutaci il comandante kirk.. pardon vabbè facciamo il cuoco di bordo va...
      • pentolino scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        Non c'è nulla di male in un sistema semplice (non mi pare certo di avere criticato il modello che sta dietro a tablet e smartphone), dico solo che deve sempre esistere la possibilità di override da parte di chi:- se la sente- ne è capace- rimedia da sè ad eventuali danni che fa e se non è capace si attacca- ha vogliaVorrò vedere quante implementazioni del Secure Boot lasceranno questa opzione; apple ed ms (con Windows RT) hanno scelto un'altra strada, come pure Amazon con i nuovi Kindle Fire. Cosa pensi che faranno Sony, Dell e compagnia bella?
    • andrea ci scrive:
      Re: Poco a loro favore...
      ma c'è davvero qualcuno che crede seriamente a questa cosa? proprio perchè una si e una no, non ti sembra "studiata!?"
      • becker scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        - Scritto da: andrea ci
        ma c'è davvero qualcuno che crede seriamente a
        questa cosa? proprio perchè una si e una no, non
        ti sembra
        "studiata!?"Ok studiata, ma gli utenti dopo che hanno capito come funziona non si fanno più XXXXXXX, non mi sembra una politica commerciale di un CEO sveglio e preparato.
    • metro scrive:
      Re: Poco a loro favore...
      - Scritto da: Andreabont
      Ora c'è Windows 8, sperimentale, molto
      sperimentale, questa volta hanno sperimentato
      tantissimo, addirittura sacrificando la parte PC
      in favore di una interfaccia adatta ai
      tablet.Mi sembra che la tastiera funzioni ancora benissimo ;)
    • PaulBiker scrive:
      Re: Poco a loro favore...
      Mah, tutti qua a commentare notizie presunte e non verificate...Uso Windows 8 RTM sul portatile da metà agosto per sviluppare.Il desktop mi sembra più veloce che su Seven.Problemi solo con l'antivirus, ma non era certificato per W8.Instabilità neanche a parlarne...Le applicazioni desktop continuano a girare senza problemi, qualche difficoltà nello switch tra le app, il nuovo menu start ed il desktop usando il mouse, ma scoperto che ALT + TAB funziona ancora...
      • il padrone delle ferriere scrive:
        Re: Poco a loro favore...
        - Scritto da: PaulBiker
        Mah, tutti qua a commentare notizie presunte e
        non
        verificate...

        Uso Windows 8 RTM sul portatile da metà agosto
        per sviluppare.
        Il desktop mi sembra più veloce che su Seven.
        Problemi solo con l'antivirus, ma non era
        certificato per W8.parlare di antivirus e' un abominio, un sistema operativo dovrebbe essere "sostanzialmente sicuro" di per se', senza ricorrere a programmi terzi.Ecco perche il mio pc con windows NON va in rete.
        • Gianluca70 scrive:
          Re: Poco a loro favore...
          Per favore, ogni OS deve essere patchato, il FW ce l'hanno tutti, l'AV lo stanno sviluppando sia per Linux che per OSX, di che cosa stiamo parlando?Ah sì, degli utenti che usano Administrator per andare su Internet con IE...Non importa se hai una Ferrari, una Cinquecento o un carro armato Leopard, ti assicuro che se ti butti da un viadotto di 100 metri di altezza non ti salvi in nessuno caso...
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            quali sarebbero questi famigerati VIRUS PER LINUX?(ti do dai 20 ai 30 anni di tempo per rispondere)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malwareDai su, un po' di malware, virus e rootkit ce li avete anche voi, e non ci sono voluti 30 o 40 anni per trovarne references in giro, per il resto usa Bing, pardon, minimo userai solo Google con pattern tipo "Linux Rootkit Detection" e poi ci racconti :)
          • krane scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware
            Dai su, un po' di malware, virus e rootkit ce li
            avete anche voi, e non ci sono voluti 30 o 40
            anni per trovarne references in giro, per il
            resto usa Bing, pardon, minimo userai solo Google
            con pattern tipo "Linux Rootkit Detection" e poi
            ci racconti
            :)Si, "un po"... Windows e' storicamente il piu' trapanato SO mai esistito... Del resto un So che non aveva la memoria protetta fino alla vestione Vista :s :| (rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Gianluca70

            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware


            Dai su, un po' di malware, virus e rootkit
            ce
            li

            avete anche voi, e non ci sono voluti 30 o 40

            anni per trovarne references in giro, per il

            resto usa Bing, pardon, minimo userai solo
            Google

            con pattern tipo "Linux Rootkit Detection" e
            poi

            ci racconti

            :)

            Si, "un po"... Windows e' storicamente il piu'
            trapanato SO mai esistito... Del resto un So che
            non aveva la memoria protetta fino alla vestione
            Vista :s :|
            (rotfl)Ahi, toccati sul vivo si chiudono a riccio e sputano sentenze...Definisci meglio "non aveva la memoria protetta", perchè stai sparando a caso così :)
          • krane scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Gianluca70
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware


            Dai su, un po' di malware, virus


            e rootkit ce li avete anche voi, e


            non ci sono voluti 30 o 40 anni per


            trovarne references in giro, per il


            resto usa Bing, pardon, minimo userai


            solo Google con pattern tipo "Linux


            Rootkit Detection" e poi ci racconti


            :)

            Si, "un po"... Windows e' storicamente

            il piu' trapanato SO mai esistito... Del

            resto un So che non aveva la memoria

            protetta fino alla vestione Vista :s :|

            (rotfl)
            Ahi, toccati sul vivo si chiudono a riccio e
            sputano sentenze...
            Definisci meglio "non aveva la memoria protetta",
            perchè stai sparando a caso così
            :)Se in C scrivi un programma che spari puntatori in locazioni di ram a caso vedrai che qualsiasi so non microsoft da inizio anni 90 in poi ti uccide il programma con un bell'errore che ti avverte che il tuo programma ha fatto pipi fuori dal vasino di ram che gli era stato assegnato. Su XP invece hai buone probabilita' di ottenere una schermata blu ed il riavvio di windwos.Perche' questo ?Fin dai tempi dell'Amiga si e' visto che lasciare ai programmi la gestione della ram come fossero tante caprette in un unico grosso praticello recintato era male: i programmi infatti, proprio come caprette erano liberi di fare pupu la' dove stava mangiando un'altra capretta con conseguenze abbastanza antipatiche. Da allora quasi tutti i produttori di kernel (a parte quelli di microsoft) decisero che la soluzione piu' semplice era che ogni programma doveva essere isolato come una capretta dentro ad un singolo, piccolo, recinto privato all'interno del grande recinto della ram.Windows no...Per qualche motivo loro pensavano che bastasse chiudere il recinto su 3 lati... :o :| Tanto figurati se la capretta si volta ed esce dal lato libero ... (newbie)Quindi iniziarono a proteggere solo i primi 640k della parte eseguibile dei programmi (ma non l'area dati) con win 2000 mi sembra, poi con XP arrivarono a proteggere i primi 4Mb di programma... E ora con windows 7 finalmente sono arrivati all'ovvieta' che tutti gli altri fanno da sempre :D Proteggere tutta la ram necessaria al programma.Campioni... Con un puntatore sbagliato in OpenGL riuscivo a buttare giu' windows con schermata blu perdendo 5 minuti per il riavvio :@ e poi si chiedono come mai i programmatori tendono a passare a linux :SPer dettagli: http://www.spinellis.gr/pubs/conf/2008-ICSE-4kernel/html/Spi08b.html
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Gianluca70


            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware




            Dai su, un po' di malware, virus



            e rootkit ce li avete anche voi, e



            non ci sono voluti 30 o 40 anni
            per




            trovarne references in giro, per il



            resto usa Bing, pardon, minimo
            userai



            solo Google con pattern tipo
            "Linux




            Rootkit Detection" e poi ci
            racconti



            :)



            Si, "un po"... Windows e' storicamente


            il piu' trapanato SO mai esistito...
            Del



            resto un So che non aveva la memoria


            protetta fino alla vestione Vista :s :|


            (rotfl)


            Ahi, toccati sul vivo si chiudono a riccio e

            sputano sentenze...


            Definisci meglio "non aveva la memoria
            protetta",

            perchè stai sparando a caso così

            :)

            Se in C scrivi un programma che spari puntatori
            in locazioni di ram a caso vedrai che qualsiasi
            so non microsoft da inizio anni 90 in poi ti
            uccide il programma con un bell'errore che ti
            avverte che il tuo programma ha fatto pipi fuori
            dal vasino di ram che gli era stato assegnato. Su
            XP invece hai buone probabilita' di ottenere una
            schermata blu ed il riavvio di
            windwos.

            Perche' questo ?
            Fin dai tempi dell'Amiga si e' visto che lasciare
            ai programmi la gestione della ram come fossero
            tante caprette in un unico grosso praticello
            recintato era male: i programmi infatti, proprio
            come caprette erano liberi di fare pupu la' dove
            stava mangiando un'altra capretta con conseguenze
            abbastanza antipatiche. Da allora quasi tutti i
            produttori di kernel (a parte quelli di
            microsoft) decisero che la soluzione piu'
            semplice era che ogni programma doveva essere
            isolato come una capretta dentro ad un singolo,
            piccolo, recinto privato all'interno del grande
            recinto della
            ram.

            Windows no...
            Per qualche motivo loro pensavano che bastasse
            chiudere il recinto su 3 lati... :o :| Tanto
            figurati se la capretta si volta ed esce dal lato
            libero ...
            (newbie)

            Quindi iniziarono a proteggere solo i primi 640k
            della parte eseguibile dei programmi (ma non
            l'area dati) con win 2000 mi sembra, poi con XP
            arrivarono a proteggere i primi 4Mb di
            programma... E ora con windows 7 finalmente sono
            arrivati all'ovvieta' che tutti gli altri fanno
            da sempre :D Proteggere tutta la ram necessaria
            al
            programma.

            Campioni... Con un puntatore sbagliato in OpenGL
            riuscivo a buttare giu' windows con schermata blu
            perdendo 5 minuti per il riavvio :@ e poi si
            chiedono come mai i programmatori tendono a
            passare a linux
            :S

            Per dettagli:
            http://www.spinellis.gr/pubs/conf/2008-ICSE-4kerneMamma mia quanta pressapocaggine!Ti consiglio di leggere "Windows Internals" di Russinovich prima di scrivere certe cose.Un sistema a memoria virtuale protetta come Windows o *nix non fa MAI gestire direttamente la RAM, e ripeto MAI, ad un applicativo user mode.Tutti i sistemi WIndows a 32bit (ovvero da Windows NT 3.x in poi) dividono lo Spazio di Indirizzi Virtuali (VAS - Virtual Address Space) in due zone precise, da 0 a 2GB è un VAS UserMode, duplicato ad libitum per ogni singolo proXXXXX ed isolato dagli altri, mentre gli indirizzi da 2 a 4GB sono lo spazio riservato al Kernel.NON STO PARLANDO DI RAM, ma di VAS: ovviamente quando non c'è RAM fisica sufficiente interviene il Virtual Memory Manager e swappa allegramente sul pagefile.sysTi torna il discorso? NON STO PARLANDO DI RAM MA DI VAS e PAGEFILE, ogni proXXXXX a 32bit ha a disposizione 2GB di VAS, sempre, a prescindere dalla RAM del server.Se un applicativo usermode richiama un'API gestita da un component kernel mode (tipicamente stack di protocollo o driver di acXXXXX alla periferica) avviene una transition, NON C'E' acXXXXX diretto né alla RAM né al codice kernel, ma in quell momento possono accadere i danni catastali, soprattutto se i driver sono di terze parti e scritti coi piedi, vedasi driver di schede di rete, schede video o controller SCSI...Ecco perchè (forse) con un puntatore sbagliato in OpenGL buttavi giù il sistema, niente niente c'era un display driver in kernel mode scritto col piffero...La storia poi della protezione dei 640Kb (puzza tanto di DOS anni '80...) o di soli 4Mb è veramente assurda da associare con i sistemi WinNT 32bit, mi dici chi ti ha insegnato queste XXXXXXcce?Ad esempio, dov'è nel link che hai messo?Per la teoria dei 64bit ci sentiremo in un altro post, ho come un presentimento...
          • krane scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Gianluca70





            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware






            Dai su, un po' di malware,
            virus





            e rootkit ce li avete anche
            voi, e





            non ci sono voluti 30 o 40
            anni

            per






            trovarne references in giro,
            per
            il




            resto usa Bing, pardon, minimo

            userai




            solo Google con pattern tipo

            "Linux






            Rootkit Detection" e poi ci

            racconti




            :)





            Si, "un po"... Windows e'
            storicamente




            il piu' trapanato SO mai
            esistito...

            Del





            resto un So che non aveva la
            memoria




            protetta fino alla vestione Vista
            :s
            :|



            (rotfl)




            Ahi, toccati sul vivo si chiudono a
            riccio
            e


            sputano sentenze...




            Definisci meglio "non aveva la memoria

            protetta",


            perchè stai sparando a caso così


            :)



            Se in C scrivi un programma che spari
            puntatori

            in locazioni di ram a caso vedrai che
            qualsiasi

            so non microsoft da inizio anni 90 in poi ti

            uccide il programma con un bell'errore che ti

            avverte che il tuo programma ha fatto pipi
            fuori

            dal vasino di ram che gli era stato
            assegnato.
            Su

            XP invece hai buone probabilita' di ottenere
            una

            schermata blu ed il riavvio di

            windwos.



            Perche' questo ?

            Fin dai tempi dell'Amiga si e' visto che
            lasciare

            ai programmi la gestione della ram come
            fossero

            tante caprette in un unico grosso praticello

            recintato era male: i programmi infatti,
            proprio

            come caprette erano liberi di fare pupu la'
            dove

            stava mangiando un'altra capretta con
            conseguenze

            abbastanza antipatiche. Da allora quasi
            tutti
            i

            produttori di kernel (a parte quelli di

            microsoft) decisero che la soluzione piu'

            semplice era che ogni programma doveva essere

            isolato come una capretta dentro ad un
            singolo,

            piccolo, recinto privato all'interno del
            grande

            recinto della

            ram.



            Windows no...

            Per qualche motivo loro pensavano che
            bastasse

            chiudere il recinto su 3 lati... :o :|
            Tanto

            figurati se la capretta si volta ed esce dal
            lato

            libero ...

            (newbie)



            Quindi iniziarono a proteggere solo i primi
            640k

            della parte eseguibile dei programmi (ma non

            l'area dati) con win 2000 mi sembra, poi con
            XP

            arrivarono a proteggere i primi 4Mb di

            programma... E ora con windows 7 finalmente
            sono

            arrivati all'ovvieta' che tutti gli altri
            fanno

            da sempre :D Proteggere tutta la ram
            necessaria

            al

            programma.



            Campioni... Con un puntatore sbagliato in
            OpenGL

            riuscivo a buttare giu' windows con
            schermata
            blu

            perdendo 5 minuti per il riavvio :@ e poi si

            chiedono come mai i programmatori tendono a

            passare a linux

            :S

            Per dettagli:
            http://www.spinellis.gr/pubs/conf/2008-ICSE-4kerne
            Mamma mia quanta pressapocaggine!
            Ti consiglio di leggere "Windows Internals" di
            Russinovich prima di scrivere certe cose.E dove pensi le abbia lette queste cose ?Li' e su alcuni testi redatti da IBM che confrontavano diversi kernel che purtroppo non ho mai piu' ritrovato.
            Un sistema a memoria virtuale protetta come
            Windows o *nix non fa MAI gestire direttamente
            la RAM, e ripeto MAI, ad un applicativo user
            mode.Windows da che versione ? '98 proteggeva la memoria come l'amiga 500 (si e' un insulto).
            Tutti i sistemi WIndows a 32bit (ovvero da
            Windows NT 3.x in poi) dividono lo Spazio di
            Indirizzi Virtuali (VAS - Virtual Address Space)
            in due zone precise, da 0 a 2GB è un VAS
            UserMode, duplicato ad libitum per ogni singolo
            proXXXXX ed isolato dagli altri, mentre gli
            indirizzi da 2 a 4GB sono lo spazio riservato al
            Kernel.Peccato che poi non verifichino se un programma vada al di fuori dello spazio a lui assegnato, o meglio che abbiano iniziato a farlo solo da vista in poi; come stanno a dimostrare i crash di XP prima del sp2. Ma prova: che ci vuole a scrivere in C un programma che cambia vettori a caso ?
            NON STO PARLANDO DI RAM, ma di VAS: ovviamente
            quando non c'è RAM fisica sufficiente interviene
            il Virtual Memory Manager e swappa allegramente
            sul pagefile.sysE che c'entra lo swap mo ?
            Ti torna il discorso? NON STO PARLANDO DI RAM MA
            DI VAS e PAGEFILE, ogni proXXXXX a 32bit ha a
            disposizione 2GB di VAS, sempre, a prescindere
            dalla RAM del server.E secondo te non c'e' relazione tra VAS e storaggio fisico ? C'e' anche un capitolo apposito su msdn.
            Se un applicativo usermode richiama un'API
            gestita da un component kernel mode (tipicamente
            stack di protocollo o driver di acXXXXX alla
            periferica) avviene una transition, NON C'E'
            acXXXXX diretto né alla RAM né al codice kernel,
            ma in quell momento possono accadere i danni
            catastali, soprattutto se i driver sono di terze
            parti e scritti coi piedi, vedasi driver di
            schede di rete, schede video o controller
            SCSI...
            Ecco perchè (forse) con un puntatore sbagliato in
            OpenGL buttavi giù il sistema, niente niente
            c'era un display driver in kernel mode scritto
            col piffero...Era l'intero kernel ad essere scritto con il piffero (rotfl)
            La storia poi della protezione dei 640Kb (puzza
            tanto di DOS anni '80...) o di soli 4Mb è
            veramente assurda da associare con i sistemi
            WinNT 32bit, mi dici chi ti ha insegnato queste
            XXXXXXcce?
            Ad esempio, dov'è nel link che hai messo?Nei vari rimandi, ogni volta che cito questa roba mi tocca di spulciare per trovare le fonti, ora non ho tempo.
            Per la teoria dei 64bit ci sentiremo in un altro
            post, ho come un presentimento...Si, anche io, a domani...
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...


            Ti consiglio di leggere "Windows Internals" di

            Russinovich prima di scrivere certe cose.
            E dove pensi le abbia lette queste cose ?
            Li' e su alcuni testi redatti da IBM che confrontavano diversi kernel
            che purtroppo non ho mai piu' ritrovato.Spero tu non abbia mai steso una tesi o un documento di sintesi ufficiale, è imbarazzante fare citazioni e non poter elencare la bibliografia...Windows Internals te l'ho suggerito io, se veramente l'hai letto ora mi tiri fuori versione e pagine dove viene scritto l'abominio che hai citato.

            Un sistema a memoria virtuale protetta come

            Windows o *nix non fa MAI gestire direttamente

            la RAM, e ripeto MAI, ad un applicativo user

            mode.
            Windows da che versione ? '98 proteggeva la memoria come l'amiga 500 (si
            e' un insulto).Ti bastava LEGGERE quello che avevo scritto, da Windows NT 3.x in poi, Windows9x NON fa parte di quella famiglia di Kernel, LEGGI il link che hai postato almeno, vedrai che non sono minimamente citati...

            Tutti i sistemi WIndows a 32bit (ovvero da

            Windows NT 3.x in poi) dividono lo Spazio di

            Indirizzi Virtuali (VAS - Virtual Address Space)

            in due zone precise, da 0 a 2GB è un VAS

            UserMode, duplicato ad libitum per ogni singolo

            proXXXXX ed isolato dagli altri, mentre gli

            indirizzi da 2 a 4GB sono lo spazio riservato al

            Kernel.
            Peccato che poi non verifichino se un programma vada al di fuori dello
            spazio a lui assegnato, o meglio che abbiano iniziato a farlo solo da
            vista in poi; come stanno a dimostrare i crash di XP prima del sp2. Ma
            prova: che ci vuole a scrivere in C un programma che cambia vettori a
            caso ?Ma ti prego, non farti del male da solo, una richiesta di una pagina di memoria che eccede il VAS viene negata dal VMM, poche chiacchere, se hai un codice PoC mandacelo...

            NON STO PARLANDO DI RAM, ma di VAS: ovviamente

            quando non c'è RAM fisica sufficiente interviene

            il Virtual Memory Manager e swappa allegramente

            sul pagefile.sys
            E che c'entra lo swap mo ?C.V.D. Non hai ancora capito che in un sistema a memoria virtuale un proXXXXX non sa nemmeno cos'è la RAM?

            Ti torna il discorso? NON STO PARLANDO DI RAM MA

            DI VAS e PAGEFILE, ogni proXXXXX a 32bit ha a

            disposizione 2GB di VAS, sempre, a prescindere

            dalla RAM del server.
            E secondo te non c'e' relazione tra VAS e storaggio fisico ? C'e' anche
            un capitolo apposito su msdn.Non è mai sotto il controllo di un proXXXXX usermode, non ti è chiaro?Gli unici componenti a gestire la RAM sono il VMM del kernel e la MMU dell CPU, non certo le tue applicazione...Manda link dell'MSDN che vediamo...

            Se un applicativo usermode richiama un'API

            gestita da un component kernel mode (tipicamente

            stack di protocollo o driver di acXXXXX alla

            periferica) avviene una transition, NON C'E'

            acXXXXX diretto né alla RAM né al codice kernel,

            ma in quell momento possono accadere i danni

            catastali, soprattutto se i driver sono di terze

            parti e scritti coi piedi, vedasi driver di

            schede di rete, schede video o controller

            SCSI...

            Ecco perchè (forse) con un puntatore sbagliato in

            OpenGL buttavi giù il sistema, niente niente

            c'era un display driver in kernel mode scritto

            col piffero...
            Era l'intero kernel ad essere scritto con il piffero Rotola dal ridereFiniti gli argomenti ti dai allo Zelig? Nice try

            La storia poi della protezione dei 640Kb (puzza

            tanto di DOS anni '80...) o di soli 4Mb è

            veramente assurda da associare con i sistemi

            WinNT 32bit, mi dici chi ti ha insegnato queste

            XXXXXXcce?

            Ad esempio, dov'è nel link che hai messo?
            Nei vari rimandi, ogni volta che cito questa roba mi tocca di spulciare
            per trovare le fonti, ora non ho tempo.Vedi sopra, citare senza bibliografia è da principianti, se non hai tempo non farlo, sono sempre pessime figure

            Per la teoria dei 64bit ci sentiremo in un altro

            post, ho come un presentimento...
            Si, anche io, a domani...Ho anticipato, dopo la cena al ristorante devo digerire un pochino in albergo e ho avuto un po' di tempo per risponderti, ora attendo la tua bibliografiaAnzi, se mi mandi un link con il Modello di VM di un sistema *nix te ne sarei grato, così mi preparo un confronto per valutare similitudini e differenze in maniera oggettiva
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            Ma ti prego, non farti del male da solo, una
            richiesta di una pagina di memoria che eccede il
            VAS viene negata dal VMM, poche chiacchere, se
            hai un codice PoC
            mandacelo...Non ti scaldare.C'era un altro prima di te che sosteneva l'inviolabilita' di windows grazie ad ABS, LSD, e altre sigle idiote di acronimi buoni solo per riempire la bocca ai markettari.La realta' e' che winsozz, (e il suo inscindibile IE) sono ancora bucabili, e soffrono di vulnerabilita' riscontrabili anche nelle versioni precedenti, molto precedenti, molto molto precedenti.Se prendi un cratere, lo ricopri con carta velina, e ci costruisci sopra, sotto, il buco rimane!
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa <SBADIGLIO
            Ah mi pareva,io attendevo bibliografia e VMM di *nix da Krane e invece arrivi in soccorso tu, va bene, almeno qualcuno mi risponderà...
            - Scritto da: Gianluca70


            Ma ti prego, non farti del male da solo, una

            richiesta di una pagina di memoria che
            eccede
            il

            VAS viene negata dal VMM, poche chiacchere,
            se

            hai un codice PoC

            mandacelo...

            Non ti scaldare.
            C'era un altro prima di te che sosteneva
            l'inviolabilita' di windows grazie ad ABS, LSD, e
            altre sigle idiote di acronimi buoni solo per
            riempire la bocca ai
            markettari.Questa la tua risposta?Avevo cortesemente chiesto riscontri bibliografici e VMM di *nix e ti limiti a questo?
            La realta' e' che winsozz, (e il suo inscindibile
            IE) sono ancora bucabili, e soffrono di
            vulnerabilita' riscontrabili anche nelle versioni
            precedenti, molto precedenti, molto molto
            precedenti.Mi pareva che non partivi col TANTRA quotidiano delle 9:35 ...

            Se prendi un cratere, lo ricopri con carta
            velina, e ci costruisci sopra, sotto, il buco
            rimane!E questa è la tua bibliografia?O è il VMM di *nix che chiedevo?
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            Se in C scrivi un programma che spari puntatori
            in locazioni di ram a caso vedrai che qualsiasi
            so non microsoft da inizio anni 90 in poi ti
            uccide il programma con un bell'errore che ti
            avverte che il tuo programma ha fatto pipi fuori
            dal vasino di ram che gli era stato assegnato. Su
            XP invece hai buone probabilita' di ottenere una
            schermata blu ed il riavvio di windwos.posso chiederti un esempio di codice che fa questo?grazie.compilo con borland C++ 5.02, al limite posso usare il visual c++ express.ho fatto un test e XP mi ha chiuso il programma e ora sto finendo il commento.Quindi devo pensare che la mia licenza di XP ha la memoria protetta. Sarò forse un privilegiato?
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75

            Se in C scrivi un programma che spari
            puntatori

            in locazioni di ram a caso vedrai che
            qualsiasi

            so non microsoft da inizio anni 90 in poi ti

            uccide il programma con un bell'errore che ti

            avverte che il tuo programma ha fatto pipi
            fuori

            dal vasino di ram che gli era stato
            assegnato.
            Su

            XP invece hai buone probabilita' di ottenere
            una

            schermata blu ed il riavvio di windwos.


            posso chiederti un esempio di codice che fa
            questo?

            grazie.

            compilo con borland C++ 5.02, al limite posso
            usare il visual c++
            express.


            ho fatto un test e XP mi ha chiuso il programma e
            ora sto finendo il
            commento.
            Quindi devo pensare che la mia licenza di XP ha
            la memoria protetta. Sarò forse un
            privilegiato?Dipende da dove spari il puntatore.In alcune aree si limita a crashare il programma e il sistema lo chiude.Se invece vai a colpire aree in cui risiede il sistema operativo stesso, vedrai che ridere.Del resto il BSOD esiste.Non e' che smette di esistere se non si riesce a riprodurre.
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            Del resto il BSOD esiste.
            Non e' che smette di esistere se non si riesce a
            riprodurre.ci credo, ma quante volte si verifica? come si può riprodurre?se è un caso più raro che unico pazienza.la famosa cattedrale nel deserto non è molto utile.
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75

            Del resto il BSOD esiste.

            Non e' che smette di esistere se non si
            riesce
            a

            riprodurre.

            ci credo, ma quante volte si verifica? come si
            può
            riprodurre?

            se è un caso più raro che unico pazienza.

            la famosa cattedrale nel deserto non è molto
            utile.A te magari non si verifica, ma siccome la cosa e' possibile, qualcuno in questo momento sta lavorando per studiare come sfruttarla con un buon code injection in quella memoria riservata al sistema ma comunque accessibile.Se gli va in bsod, provera' con altro indirizzo.Quando invece fa bingo, non va in bsod, ma prende il controllo remoto della tua macchina.
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            A te magari non si verifica, ma siccome la cosa
            e' possibile, qualcuno in questo momento sta
            lavorando per studiare come sfruttarla con un
            buon code injection in quella memoria riservata
            al sistema ma comunque
            accessibile.riporto il testo-- Se in C scrivi un programma che spari puntatori in locazioni di-- ram a caso vedrai che qualsiasi so non microsoft da inizio anni -- 90 in poi ti uccide il programma con un bell'errore che ti avverte -- che il tuo programma ha fatto pipi fuori dal vasino di ram che -- gli era stato assegnato. Su XP invece hai buone probabilita' -- di ottenere una schermata blu ed il riavvio di windwos.dovrebbe essere facile da ottenere, come uso un puntatore per mandare in crash windows xp, hai un esempio effettivo?Poi in realtà si parla di indirizzi a caso, ma mi vanno bene anche indirizzi specifici. Scegli l'indirizzo dal maggior potere distruttivo che conosci ( senza pietà ;) )Aspetto con ansia e trepidazione.
          • krane scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75

            A te magari non si verifica, ma siccome

            la cosa e' possibile, qualcuno in questo

            momento sta lavorando per studiare come

            sfruttarla con un buon code injection in

            quella memoria riservata al sistema ma

            comunque accessibile.
            riporto il testo
            -- Se in C scrivi un programma che spari
            puntatori in locazioni
            di ram a caso vedrai che qualsiasi so
            non microsoft da inizio anni
            -- 90 in poi ti uccide il programma con un
            bell'errore che ti avverte
            -- che il tuo programma ha fatto pipi fuori dal
            vasino di ram che
            -- gli era stato assegnato. Su XP invece hai
            buone probabilita'
            -- di ottenere una schermata blu ed il riavvio
            di windwos.
            dovrebbe essere facile da ottenere, come uso un
            puntatore per mandare in crash windows xp, hai un
            esempio effettivo?Ho smesso da un pezzo di programmare su windows, proprio perche' crashava troppo facilmente ai tempi di XP e ci mettevo troppo a riavviare tutto (rotfl).
            Poi in realtà si parla di indirizzi a caso, ma mi
            vanno bene anche indirizzi specifici.Valli a ritrovare quei sorgenti :D chissiricorda e' passato troppo tempo: era appena uscito XP !A fare le cose per bene bisognerebbe individuare le varie aree dei programmi in memoria (in linux basterebbe guardare in /proc) ed indagare nella direzione delle tecniche dell'overflow, ma alla fine a me al tempo non interessava dover affrontare quei problemi a solo programmare, quindi mi ho fatto prima a cambiare so.
            Scegli l'indirizzo dal maggior potere distruttivo
            che conosci ( senza pietà ;)
            Aspetto con ansia e trepidazione.
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            Ho smesso da un pezzo di programmare su windows,
            proprio perche' crashava troppo facilmente ai
            tempi di XP e ci mettevo troppo a riavviare tutto
            (rotfl).Ricordo di un programmatore che affermava che oltre i 256 colori il suo programma non funzionava per colpa di un bug di windows.Poi ho scoperto che non allocava la memoria in modo corretto ( non contava i bit per colore ).
          • Passante scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: pippo75

            Ho smesso da un pezzo di programmare su
            windows,

            proprio perche' crashava troppo facilmente ai

            tempi di XP e ci mettevo troppo a riavviare
            tutto

            (rotfl).

            Ricordo di un programmatore che affermava che
            oltre i 256 colori il suo programma non
            funzionava per colpa di un bug di
            windows.
            Poi ho scoperto che non allocava la memoria in
            modo corretto ( non contava i bit per colore ).Stai confondendo il concetto di "un programma che non fa quello che il programmatore desidera", con il concetto di "un SO che si fa buttare giu appena un programma contiene errori (che siano inseriti in modo malizioso o meno".
          • pippo75 scrive:
            Re: Poco a loro favore...

            Stai confondendo il concetto di "un programma che
            non fa quello che il programmatore desidera", con
            il concetto di "un SO che si fa buttare giu
            appena un programma contiene errori (che siano
            inseriti in modo malizioso o
            meno".Provo chiederlo anche a te, sei capace di fornirmi un esempio di questo errore che butta giù il SO?Spero che la prova scientifica non sia " dicono tutti sia cosi" .
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Quoto, ma fossi in te non aspetterei con troppa speranza... :)"XP era appena uscito" = Ottobre 2001 !!Qui parliamo di gente che non usa S.O. Microsoft da + di un decennio, ma trova tantissimo tempo per accorrere e riportare la voce "dicono tutti che sia così", "non ricordo più", "non trovo i sorgenti" etc. etc.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: pippo75


            Se in C scrivi un programma che spari

            puntatori


            in locazioni di ram a caso vedrai che

            qualsiasi


            so non microsoft da inizio anni 90 in
            poi
            ti


            uccide il programma con un bell'errore
            che
            ti


            avverte che il tuo programma ha fatto
            pipi

            fuori


            dal vasino di ram che gli era stato

            assegnato.

            Su


            XP invece hai buone probabilita' di
            ottenere

            una


            schermata blu ed il riavvio di windwos.





            posso chiederti un esempio di codice che fa

            questo?



            grazie.



            compilo con borland C++ 5.02, al limite posso

            usare il visual c++

            express.





            ho fatto un test e XP mi ha chiuso il
            programma
            e

            ora sto finendo il

            commento.

            Quindi devo pensare che la mia licenza di XP
            ha

            la memoria protetta. Sarò forse un

            privilegiato?

            Dipende da dove spari il puntatore.
            In alcune aree si limita a crashare il programma
            e il sistema lo
            chiude.E' quello che mi aspetto per qualsiasi proXXXXX UserMode che sbrocca, si chiama OutOfMemory.Exception
            Se invece vai a colpire aree in cui risiede il
            sistema operativo stesso, vedrai che
            ridere.Dimostralo in maniera programmatica, un proXXXXX UserMode non ha acXXXXX diretto a locazioni del VAS del kernel, viene "sbeffeggiato"
            Del resto il BSOD esiste.Il BSOD è uno STOP controllato del Kernel, tanto quanto il kernel panic: la maggior parte delle volte è dovuto a corruzioni causate da driver "poorly written" e da esaurimento di pool del kernel, non a commando da un proXXXXX UserMode
            Non e' che smette di esistere se non si riesce a
            riprodurre.Ma va? Come il kernel panic quindi, una dimostrazione assolutamente scientifica la tua
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware

            Dai su, un po' di malware, virus e rootkit ce li
            avete anche voi, e non ci sono voluti 30 o 40
            anni per trovarne references in giro, per il
            resto usa Bing, pardon, minimo userai solo Google
            con pattern tipo "Linux Rootkit Detection" e poi
            ci racconti
            :)abbi alemo il buon gusto di LEGGERE la pagina di wikipedia...prima di fare copia incolla furibondo senza sapere...specialmente la sezione "utente non privilegiato"
          • panda rossa scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware



            Dai su, un po' di malware, virus e rootkit
            ce
            li

            avete anche voi, e non ci sono voluti 30 o 40

            anni per trovarne references in giro, per il

            resto usa Bing, pardon, minimo userai solo
            Google

            con pattern tipo "Linux Rootkit Detection" e
            poi

            ci racconti

            :)

            abbi alemo il buon gusto di LEGGERE la pagina di
            wikipedia...prima di fare copia incolla furibondo
            senza
            sapere...
            specialmente la sezione "utente non privilegiato"Che cos'e' l'utente non privilegiato? (newbie)Windows va usato sempre come amministratore, e senza password per far prima.
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: Gianluca70



            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware





            Dai su, un po' di malware, virus e
            rootkit

            ce

            li


            avete anche voi, e non ci sono voluti
            30 o
            40


            anni per trovarne references in giro,
            per
            il


            resto usa Bing, pardon, minimo userai
            solo

            Google


            con pattern tipo "Linux Rootkit
            Detection"
            e

            poi


            ci racconti


            :)



            abbi alemo il buon gusto di LEGGERE la
            pagina
            di

            wikipedia...prima di fare copia incolla
            furibondo

            senza

            sapere...

            specialmente la sezione "utente non
            privilegiato"

            Che cos'e' l'utente non privilegiato? (newbie)

            Windows va usato sempre come amministratore, e
            senza password per far
            prima.(rotfl) si sceglie sempre la strada più breve (rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Siete fantastici quando vi sbrodate addosso da soli, mi raccomando, non esagerate che andate in kernel panic :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            Siete fantastici quando vi sbrodate addosso da
            soli, mi raccomando, non esagerate che andate in
            kernel panic
            :)"signore (torvalds), perdonalo perchè NON SA QUELLO CHE DICE"
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            in 7 anni ho avuto 3 kernel panic e 2 blocchi del sistemase questo è un sistema instabile, beh, allora gli altri fanno c****e
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: collione
            in 7 anni ho avuto 3 kernel panic e 2 blocchi del
            sistema

            se questo è un sistema instabile, beh, allora gli
            altri fanno
            c****eSe mi dici dove ho scritto che Linux è per DEFINIZIONE un sistema instabile...Il mio cliente in 3 anni non ha riavviato 15 DC Windows 2003 ed erano pienamente funzionali, ha vinto lui allora...
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            vinto cosa? le statistiche sugli uptime vengono pubblicate periodicamente da varie fonti autorevoli e non il risultato è sempre lo stesso e cioè FreeBSD in prima posizione, NetBSD, OpenBSD, Linux e poi tutti gli altriWindows si piazza si e no in quinta/sesta posizione
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Quale parte di Linux rootkit, virus e malware non ti aggrada nella pagina di Wikipedia?"Linux malware includes viruses, trojans, worms and other types of malware that affect the Linux operating system. Linux, Unix and other Unix-like computer operating systems are generally regarded as very well-protected, but not immune, from computer viruses.[1][2][]The number of malicious programs including viruses, Trojans, and other threats specifically written for Linux has been on the rise in recent years and more than doubled during 2005 from 422 to 863.[3]"
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            Quale parte di Linux rootkit, virus e malware non
            ti aggrada nella pagina di
            Wikipedia?

            "Linux malware includes viruses, trojans, worms
            and other types of malware that affect the Linux
            operating system. Linux, Unix and other Unix-like
            computer operating systems are generally regarded
            as very well-protected, but not immune, from
            computer
            viruses.[1][2]
            []
            The number of malicious programs including
            viruses, Trojans, and other threats
            specifically written for Linux has been on the
            rise in recent years and more than doubled during
            2005 from 422 to
            863.[3]"blablabla l'elenco della spesa..numeri...ma hai letto quali sono i meccanismi specifici e le condizioni (improbabili) per le quali..ciò sarebbe ipoteticamente possibile?ah no scusa, è vero tu hai i servizi rpc sul tuo desktop/notebook, come dire..... "venite, adoremus" (rotfl)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Quindi neghi tutto, solo chiacchere da bar, condizioni improbabili, solo pura teoria, bla bla blaMa sei un tecnico o cosa?Un minimo di atteggiamento scientifico ti è rimasto o cosa?http://www.linuxfordevices.com/c/a/News/LF-malware-invasion/Questo non è mai sucXXXXX ovviamente, è solo un invenzione, al più avranno costretto qualcuno a sganciare User e pwd, bla bla bla
          • P.Inquino scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: Gianluca70
            Quindi neghi tutto, solo chiacchere da bar,
            condizioni improbabili, solo pura teoria, bla bla
            bla
            Ma sei un tecnico o cosa?
            Un minimo di atteggiamento scientifico ti è
            rimasto o
            cosa?

            http://www.linuxfordevices.com/c/a/News/LF-malware
            Questo non è mai sucXXXXX ovviamente, è solo un
            invenzione, al più avranno costretto qualcuno a
            sganciare User e pwd, bla bla
            blanon parlarmi tu di scienza o di "atteggiamento scientifico", vista la tua categoria di appartenenza (m$) che ha poco ben vedere con la vera dimensione dell'informatica..., trastullone delle finestretornando all'exploit di alcuni mesi fa, tutto ciò è stato reso possibile con la "complicità" di qualcuno che lavora all'interno dell'organizzazione (kernel.org) . è stato possibile inserire lo script malevolo sui server...ovvio..condizione più unica che rara. probabilmente tale "qualcuno" sarà stato un sudoer abilitato in /etc/sudoers a poter eseguire determinate azioni col flag NOPASSWD..ma inutile che sprechi tempo a farti entrare in zucca concetti a te completamente oscuri.."The Trojan startup file was inserted into the startup scripts on the compromised server so that it would execute whenever the machine was started."mica come il tuo winzoz, dove da remoto te lo prendono, te lo sfondano e ti rivoltano pure le mutande
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            Quindi neghi tutto, solo chiacchere da bar,

            condizioni improbabili, solo pura teoria,
            bla
            bla

            bla

            Ma sei un tecnico o cosa?

            Un minimo di atteggiamento scientifico ti è

            rimasto o

            cosa?




            http://www.linuxfordevices.com/c/a/News/LF-malware

            Questo non è mai sucXXXXX ovviamente, è solo
            un

            invenzione, al più avranno costretto
            qualcuno
            a

            sganciare User e pwd, bla bla

            bla

            non parlarmi tu di scienza o di "atteggiamento
            scientifico", vista la tua categoria di
            appartenenza (m$) che ha poco ben vedere con la
            vera dimensione dell'informatica..., trastullone
            delle
            finestreComplimenti, sei arrivato al razzismo informatico, ti sei già messo la fascia al braccio con le X uncinate e il capello con il pinguino reale linuxista?

            tornando all'exploit di alcuni mesi fa,
            tutto ciò è stato reso possibile con la
            "complicità" di qualcuno che lavora all'interno
            dell'organizzazione (kernel.org) . è stato
            possibile inserire lo script malevolo sui
            server...ovvio..condizione più unica che rara.
            probabilmenteNo scusa, l'ipotesi per scagionare Linux l'avevo già fatta io, rileggi, da te mi aspetta la PROVA di questa ipotesi, altrimenti mi stai fotocopiando
            tale "qualcuno" sarà stato un
            sudoer abilitato in /etc/sudoers a poter eseguire
            determinate azioni col flag
            NOPASSWD
            ..ma inutile che sprechi tempo a farti entrare in
            zucca concetti a te completamente
            oscuri..Certo, l'ariano informatico sei solo tu, hai già preparato le DMZ di concentramento per sistemi e sistemisti WIndows?

            "The Trojan startup file was inserted into the
            startup scripts on the compromised server so that
            it would execute whenever the machine was
            started."

            mica come il tuo winzoz, dove da remoto te lo
            prendono, te lo sfondano e ti rivoltano pure le
            mutandeOk, allora mi chiedo com'è che non mi appaiano direttamente i tuoi post in pop-up sul mio desktop -Il codice di Windows 2000 (in parte) è stato trafugato dall'interno, ma un attacco a Linux.org non me l'aspettavo, essendo difeso da sistemi Linux, quanto meno per deontologia professionale o spirito di corpo...
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            malware è un termine generico che non ha senso in nessun caso, che sia a linux o windows o macosvirus hanno la capacità di diffondersi principalmente tramite infezione di file eseguibili, perchè su linux cose come l'autorun per le pendrive non c'èi rootkit sono programmi in grado di operare nascondendosi, ma non hanno nessuna capacità di penetrare o compromettere il sistema, quindi non li puoi ascrivere ai software che "bucano" il sistemase guardi la pagina di wikipedia che hai postato, noterai che i trojan sono dei PoC e cioè non c'è niente di utilizzabile da un attaccante in un caso realedi rootkit ce ne sono e anche ottimi ma, come detto, non sono quelli che bucano il sistemai virus si propagano tutti tramite infezione di file eseguibilisolo i worm sono quelli che come metodologia operativa e pericolosità si avvicinano ai malware presenti nel mondo windows.....come puoi ben vedere ce n'erano pochissimi e usavano vulnerabilità note di vari software ( principalmente apache e sshd )....attualmente di worm usabili su linux non ce ne sono in giro
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Allora fate rieditare la pagina, pleasemalware non ha sensovirus non ce n'è rootkit non fanno maleworm forse, ma attualmente non ce n'è...ATTUALMENTE... e io aggiungerei FORSE
          • collione scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            inutile che trolli, mi pare di aver descritto chiaramente la situazione correntese puoi vuoi continuare col tuo sermone fanboystico, fai pureè un dato di fatto che quei trojan sono attualmente inutilizzabili, perchè le falle che usavano per infiltrarsi sono tutte tappateall'utente frega lo status quo, non il passato o il futuroattualmente windows rappresenta un rischio di vari ordini di grandezza superiore rispetto a linux
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Poco a loro favore...
            Il sermone è di Wikipedia, chiedete di farla modificare allora.L'utente assennato prende comunque le sue precauzioni e agisce con spirito critico, il fanatico che pensa di essere al sicuro per definizione rimarrà fregato, anche su *nix.
  • botto scrive:
    sviluppare per w8 ...
    ...prrrrrrrrrrr !
  • becker scrive:
    tutto come previsto
    Ahahahah Vogliono vendere un OS in versione Beta!- Microsoft lancia sul mercato un OS ancora non stabile (vedi Win.Vista, Windows 98 prima edizione..ecc.). Come di norma Win9 sarà la versione stabile (speriamo senza mattonelle).- Gli utenti e sviluppatori Windows (versione desktop) non aono abituati ad un store centralizzato e si vede dall'interesse a sviluppare applicazioni per Metro!- Interfaccia Metro buona per un tablet, inutile su un notebook con mouse. Ho calcolato che per arrestare Win 8 e spegenre il PC devo fare più click rispetto a Win7 o Ubuntu. Sono piccole cose ma è assurdo che invece di velocizzare l'acXXXXX alle funzioni li rendono più macchinose. Le applicazioni metro risultano meno accessibili e complicate da utilizzare e ho detto tutto.Io mi tengo Win7 e al limite gli affianco Ubuntu!!
    • krane scrive:
      Re: tutto come previsto
      - Scritto da: becker
      Ahahahah Vogliono vendere un OS in versione Beta!
      - Microsoft lancia sul mercato un OS ancora non
      stabile (vedi Win.Vista, Windows 98 prima
      edizione..ecc.). Come di norma Win9 sarà la
      versione stabile (speriamo senza mattonelle).
      - Gli utenti e sviluppatori Windows (versione
      desktop) non aono abituati ad un store
      centralizzato e si vede dall'interesse a
      sviluppare applicazioni per Metro!E la sparizione di XNA che tanti avevano iniziato ad usare ? Non ne parla nessuno ?
      - Interfaccia Metro buona per un tablet, inutile
      su un notebook con mouse. Ho calcolato che per
      arrestare Win 8 e spegenre il PC devo fare più
      click rispetto a Win7 o Ubuntu. Sono piccole cose
      ma è assurdo che invece di velocizzare l'acXXXXX
      alle funzioni li rendono più macchinose. Le
      applicazioni metro risultano meno accessibili e
      complicate da utilizzare e ho detto tutto.
      Io mi tengo Win7 e al limite gli affianco Ubuntu!!Pensa che io ho ancora XP e finche' i giochi ci girano me lo tengo (rotfl)
      • ruppolo scrive:
        Re: tutto come previsto
        - Scritto da: krane
        Pensa che io ho ancora XP e finche' i giochi ci
        girano me lo tengo
        (rotfl)Pensa che io ho ancora il PET 2001.
        • krane scrive:
          Re: tutto come previsto
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: krane

          Pensa che io ho ancora XP e finche' i

          giochi ci girano me lo tengo

          (rotfl)
          Pensa che io ho ancora il PET 2001.Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli erano veri computer...
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            Pensa che io ho ancora XP e finche' i


            giochi ci girano me lo tengo


            (rotfl)


            Pensa che io ho ancora il PET 2001.

            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli erano
            veri
            computer...ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985, chi rilancia? :)
          • bertuccia scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70

            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?
            :)ma soprattutto, qual'è il migliore in assoluto, senza mezzi termini, campione incontrastato dell'universo, tra i due??? :o
          • crumiro scrive:
            Re: tutto come previsto
            Lo Spectrum, no?
          • bertuccia scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: crumiro

            Lo Spectrum, no?non lo so, speravo solo che si accendesse un piccolo flame :D @^
          • tucumcari scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: crumiro



            Lo Spectrum, no?

            non lo so, speravo solo che si accendesse un
            piccolo flame :D
            @^Dovevi chiedere se era meglio apple II o qualcosa (qualunque cosa) di altro!Allora avresti avuto sucXXXXX!Certo fra 6502 e z80 la gara non c'è ugualmente ma qualche bertuccia e qualche macaco disposto a giurare che il 6502 era meglio anche di un RISC addirittura lo trovavi di certo!Solo il macaco raggiunge certi vertici!Se provi a scatenare qualunque altro tipo di fanboy il risultato non è garantito! :D :D @^ @^
          • ruppolo scrive:
            Re: tutto come previsto
            Intanto nell'Apple II godevamo sia del 6502 che dello Z80, grazie alla SoftCard.
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: ruppolo
            Intanto nell'Apple II godevamo sia del 6502 che
            dello Z80, grazie alla
            SoftCard.Con il Commodore64, invece, godevi del 6510 e dello Z80 ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: tutto come previsto
            Semmai quello era il C128
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Anonimo
            Semmai quello era il C128Il 128 nasceva così, per il Commodore 64 esisteva un espansione con z80 e cp/m
          • tucumcari scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: ruppolo
            Intanto nell'Apple II godevamo sia del 6502 che
            dello Z80, grazie alla
            SoftCard.Peccato che il 99% di quelli che montavano la scheda z80 la usavano per far girare il CP/M :DIn USA (ma anche da noi) a parte i classici computer su bus s-100 e s-80 i computer Apple erano al primo posto tra i sistemi che giravano CP/M tra quelli basati su Mother board anzichè su BUS(rotfl)(rotfl)Quanto al "godere" mi sa che tu "godevi poco"...I PC del tempo non erano neppure lontanissimi parenti di quelli attuali e questo vale per Apple come per gli altri! :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: ruppolo
            Intanto nell'Apple II godevamo sia del 6502 che
            dello Z80, grazie alla
            SoftCard.Pagandolo dieci volte il prezzo totale di un C64 e uno spectrum.E Ruppolo chi la produceva la softcard? Dai che te lo vogliamo sentir dire...
          • bubba scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: tucumcari
            Certo fra 6502 e z80 la gara non c'è ugualmente
            ma qualche bertuccia e qualche macaco disposto a
            giurare che il 6502 era meglio anche di un RISC
            addirittura lo trovavi di
            certo!beh se prendi le cpu piazzate su una bareboard, probabilmente hai ragione.Ma un 6502 su un vic20 vs spectrum zx80, o sopratutto del "figlio" 6510 su c64 vs spectrum 48k, non c'e' storia al contrario. tastiera gommosa vade retro :
          • Izio01 scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: crumiro
            Lo Spectrum, no?+1 :-D
          • tucumcari scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Gianluca70



            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del
            1985,

            chi rilancia?

            :)

            ma soprattutto, qual'è il migliore in assoluto,
            senza mezzi termini, campione incontrastato
            dell'universo, tra i due???
            :o6510 contro z80?Non c'è lotta! :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Gianluca70



            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del
            1985,

            chi rilancia?

            :)

            ma soprattutto, qual'è il migliore in assoluto,
            senza mezzi termini, campione incontrastato
            dell'universo, tra i due???
            :oIl C64! Aveva più software ed è uscito pure prima almeno in Italia, Io l'ho comprato a novembre 1980!
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Gianluca70





            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64
            del

            1985,


            chi rilancia?


            :)



            ma soprattutto, qual'è il migliore in
            assoluto,

            senza mezzi termini, campione incontrastato

            dell'universo, tra i due???

            :o

            Il C64! Aveva più software ed è uscito pure prima
            almeno in Italia, Io l'ho comprato a novembre
            1980!Ahi la fretta di rispondere :)Al massimo avrai avuto il Vic20 nel 1980, perchè il C64 è uscito ad agosto del 1982, lo Spectrum era uscito nella primavera del 1982 ;)http://en.wikipedia.org/wiki/Commodore_C64
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: Gianluca70







            ZX Spectrum 48K del 1984 e
            Commodore64

            del


            1985,



            chi rilancia?



            :)





            ma soprattutto, qual'è il migliore in

            assoluto,


            senza mezzi termini, campione
            incontrastato


            dell'universo, tra i due???


            :o



            Il C64! Aveva più software ed è uscito pure
            prima

            almeno in Italia, Io l'ho comprato a novembre

            1980!

            Ahi la fretta di rispondere :)
            Al massimo avrai avuto il Vic20 nel 1980, perchè
            il C64 è uscito ad agosto del 1982, lo Spectrum
            era uscito nella primavera del 1982
            ;)

            http://en.wikipedia.org/wiki/Commodore_C64Chiedo venia eppure ero proprio convinto che fosse il 1980, evidentemente era novembre 1982... ah la memoria!
          • maxsix scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Gianluca70



            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del
            1985,

            chi rilancia?

            :)

            ma soprattutto, qual'è il migliore in assoluto,
            senza mezzi termini, campione incontrastato
            dell'universo, tra i due???
            :oMSX
          • metro scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            Pensa che io ho ancora XP e
            finche' i




            giochi ci girano me lo tengo



            (rotfl)




            Pensa che io ho ancora il PET 2001.



            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli
            erano

            veri

            computer...

            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?
            :)abaco? ;)
          • Nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: metro
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: krane




            Pensa che io ho ancora XP e

            finche' i






            giochi ci girano me lo tengo




            (rotfl)






            Pensa che io ho ancora il PET 2001.





            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200,
            quelli

            erano


            veri


            computer...



            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del
            1985,

            chi rilancia?

            :)
            abaco? ;)Sassi.Uno...due...tre...molti
          • zomas scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?
            :)Computer Olivetti a schede perforate!Anzi, ora che ci penso...forse e' il caso che scendo in garage e vedo se e' ancora vivo...
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            Pensa che io ho ancora XP e
            finche' i




            giochi ci girano me lo tengo



            (rotfl)




            Pensa che io ho ancora il PET 2001.



            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli
            erano

            veri

            computer...

            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?
            :)strano....provieni da quella "scuola" (zx e c64 dell'epoca) e ...sei negli anni diventato fanboy m$? qualcosa non mi torna...1) o non ci "smanettavi" seriamente 2) compravi le cassette in edicola e ci giocavi e basta...stop
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: krane




            Pensa che io ho ancora XP e

            finche' i






            giochi ci girano me lo tengo




            (rotfl)






            Pensa che io ho ancora il PET 2001.





            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200,
            quelli

            erano


            veri


            computer...



            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del
            1985,

            chi rilancia?

            :)

            strano....provieni da quella "scuola" (zx e c64
            dell'epoca) e ...sei negli anni diventato fanboy
            m$? qualcosa non mi
            torna...

            1) o non ci "smanettavi" seriamente
            2) compravi le cassette in edicola e ci giocavi e
            basta...stopCi smanettavo e ci giocavo, mi ricordo di essermi scritto un programmino che mi aiutava nelle risposte per i quiz della patente, piuttosto che guardare il cartaceo :)Peccato che poi quando andavi nel mondo del lavoro, nel 1986 c'era solo MS-DOS, DR-DOS, IBM-DOS e qualche primo tentative di Windows/GEM/DeskView, dal 1990 c'era solo Windows 3.x, ti ricordo che Linux è del 1991 come concepimento/primo vagito e che gli Unix erano fuori dal mondo come costi per poterci lavorare a casa...Ti basta come spiega? :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: krane





            Pensa che io ho ancora
            XP
            e


            finche' i








            giochi ci girano me lo
            tengo





            (rotfl)








            Pensa che io ho ancora il PET
            2001.







            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200,

            quelli


            erano



            veri



            computer...





            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64
            del

            1985,


            chi rilancia?


            :)



            strano....provieni da quella "scuola" (zx e
            c64

            dell'epoca) e ...sei negli anni diventato
            fanboy

            m$? qualcosa non mi

            torna...



            1) o non ci "smanettavi" seriamente

            2) compravi le cassette in edicola e ci
            giocavi
            e

            basta...stop

            Ci smanettavo e ci giocavo, mi ricordo di essermi
            scritto un programmino che mi aiutava nelle
            risposte per i quiz della patente, piuttosto che
            guardare il cartaceo
            :)

            Peccato che poi quando andavi nel mondo del
            lavoro, nel 1986 c'era solo MS-DOS, DR-DOS,
            IBM-DOS e qualche primo tentative di
            Windows/GEM/DeskView, dal 1990 c'era solo Windows
            3.x, ti ricordo che Linux è del 1991 come
            concepimento/primo vagito e che gli Unix erano
            fuori dal mondo come costi per poterci lavorare a
            casa...

            Ti basta come spiega? :)lo spectrum ed il c64, secondo il mio punto di vista, sono state delle vere e proprie "palestre mentali" per gli smanettoni dell'epocasi aveva l'opportunità tangibile di addentrarsi nel mondo dell'informatica a 360gradi, di averene un approccio critico ed analitico allo stesso tempo, di ottenere un'apertura mentale diversa, e di apprendere dei meccanismi logici di un certo livello....poi, non so , reduci da tali esperienze, come si fa a diventare fedeli di m$ = chiusura e regressione
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            ....poi, non so , reduci da tali esperienze, come
            si fa a diventare fedeli di m$ = chiusura e
            regressioneUsare e/o apprezzare Microsoft non significa ne chiusura ne regressione.Il fanatismo open source, invece, sì. Ma non perché open source, bensì perché fanatismo.
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            Io non commercio. Io offro consulenza.Pagata. Quindi commerci.
            La vera dimensione dell'informatica non prevede
            windows, per questo non lo
            uso.Mmmmm dove lo trovo scritto questo dogma? Sai... m'è sfuggito.
            42Eh... ma hai sbagliato domanda però...
          • Freedom of choice scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: becker
            Vuole semplicemente dire che lui offre servizi
            legati all'informatica. Cioè lui non vende copie
            di software (quindi non vive di rendita sul
            copyright, licenze a caro prezzo); il software
            non è l'oggetto da vendere, ma il tramite per
            offrire servizi. Visione che mi trova d'accordo.sei riuscito a descrivere quello che pandarossa da sempre dice di sé, in un modo chiaro e spero comprensibile ai più.panda nel tentativo appare spesso un talebano scontroso.bravo.sì, sì, panda, sei scontroso...tu ti diverti, ma sei scontroso.:-)
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Freedom of choice
            sei riuscito a descrivere quello che pandarossa
            da sempre dice di sé, in un modo chiaro e spero
            comprensibile ai
            più.

            panda nel tentativo appare spesso un talebano
            scontroso.

            bravo.E che io trovo di un ipocrisia assoluta.Facile dire il software dev'essere libero quando tu sei un sistemista stipendiato per mantenere un sistema... (dalle mie parti si dice fare il gay con il se.ere degli altri).
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: becker
            questi offrono i loro software gratis per
            guadagnare sul servizio di sincronizzazione delle
            note e servizi del genere con il software offerto
            gratis ne esistono tanti. Perchè Microsoft non fa
            lo stesso con ONENOTE invece di farsi pagare una
            licenza, mi sembra intorno ai
            100!!Scelte di mercato differenti...Ancora non capisco, però, cosa c'entri questo con "la vera dimensione dell'informatica"
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            è come dire:
            paragoniamo l'eccellenza intellettuale dei
            ricercatori matematici che congetturano,
            postulano etc..ai fini della dimostrabilità della
            teoria delle membrane (ex teoria delle stringhe),
            piuttosto che un professore di matematica che
            mercifica le proprie conoscenze per un posto come
            insegnante di ruolo ed una paga
            migliore..No... Questo è solo il tuo pensiero...Posso anche accettarlo come opinione personale di uno sconosciuto che odia Microsoft e idolatra l'open source; sicuramente non è un dogma e non ha nulla a che fare con l'informatica
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            è un esempio...per rendere l'idea della
            "commerciabilità" che tu hai summenzionato
            primaUn esempio falsato...
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            dipende dai punti di vista...Allora stiamo iniziando a convergere... Più che punti di vista si tratta di opinioni personali. E se sono opinioni personali (o punti di vista) allora non si può parlare di "vera dimensione dell'informatica" ma "il mio punto di vista sull'informatica" o "la mia opinione di cosa sia l'informatica".
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto
            non posso che darti ragione...
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            A me non risulta che i migliori "matematici che congetturano, postulano etc..ai fini della dimostrabilità della teoria delle membrane (ex teoria delle stringhe)" lo facciano gratis, sono comunque pagati (almeno all'estero) dalle università e non si curano dell'aspetto commercial/distributivo delle loro ricerche.Un'azienda che fa R&D interno, con soldi "propri", ad esempio http://research.microsoft.com/en-us/ricerca anche un ROI, visto che gli investitori non campano di sole stringhe, anche se condite con un ragù molto buono.Buon per l'OSS/OSF se Linus 21 anni fa, quando era studente, ha cominciato a sviluppare un kernel alternativo a Unix (mica gli interessava fare la guerra a MS, Linux è cresciuto a scapito del mondo *nix ufficiale infatti), ma pretendere che tutti si comportino alla stessa stregua è alquanto fuori luogo: ma sì, diciamo anche a IBM, Oracle, HP, SAP che il sw ha senso solo quando libero e gratis e che si devono convertire ai servizi e basta... Ma ovviamente questa era una notizia su Windows8...
          • panda rossa scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Freedom of choice
            sì, sì, panda, sei scontroso...
            tu ti diverti, ma sei scontroso.
            :-)Non sono io ad essere scontroso, sono loro che sono utonti. Anni fa ero molto piu' amichevole, ma dopo che l'utonto veniva da me, che ero amichevole, a chiedere aiuto, sempre con lo stesso problema idiota, causato dalla sua incapacita', e visto il suo continuo rifiuto a leggere la documentazione, ho cominciato a trattarlo come si merita: male!Il risultato e' che l'utonto ha sempre lo stesso problema, causato dalla sua incapacita'; continua a non leggere la documentazione; ma almeno non viene piu' da me a piangere.
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Freedom of choice


            sì, sì, panda, sei scontroso...

            tu ti diverti, ma sei scontroso.

            :-)

            Non sono io ad essere scontroso, sono loro che
            sono utonti.

            Anni fa ero molto piu' amichevole, ma dopo che
            l'utonto veniva da me, che ero amichevole, a
            chiedere aiuto, sempre con lo stesso problema
            idiota, causato dalla sua incapacita', e visto il
            suo continuo rifiuto a leggere la documentazione,
            ho cominciato a trattarlo come si merita:
            male!

            Il risultato e' che l'utonto ha sempre lo stesso
            problema, causato dalla sua incapacita'; continua
            a non leggere la documentazione; ma almeno non
            viene piu' da me a
            piangere.io ho iniziato a mangiare aglio crudo ...per tenere lontano certi elementi :)ognuno ha la sua tattica....(mia moglie ringrazia)
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: becker
            Vuole semplicemente dire che lui offre servizi
            legati all'informatica. Cioè lui non vende copie
            di software (quindi non vive di rendita sul
            copyright, licenze a caro prezzo); il software
            non è l'oggetto da vendere, ma il tramite per
            offrire servizi. Visione che mi trova
            d'accordo.
            Vuole semplicemente dire che lui offre servizi
            legati all'informatica. Cioè lui non vende copie
            di software (quindi non vive di rendita sul
            copyright, licenze a caro prezzo); il software
            non è l'oggetto da vendere, ma il tramite per
            offrire servizi. Visione che mi trova
            d'accordo.No no... Lui ha detto: "l'informatica è una scienza" (e fin qui sono d'accordo con lui) "e la scienza non si commercia".Non ha parlato di software anche perché "informatica" non è affatto sinonimo di "software".E comunque, perché il software deve essere libero mentre la consulenza sistemistica no? Perché privare l'umanità della condivisione di come risolvere un problema sistemistico?
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            No, in realta' mi riferivo al suo "problema
            sistemistico" quando ho scritto "hai provato a
            chiedere".

            Se uno ha un problema e chiede, io o un altro
            possono eventualmente
            rispondere.
            Se non chiede, non puo' lamentarsi che l'umanita'
            non condivida con lui il
            sapere.Mah... Secondo me a stare troppo davanti a un "sistema" ti ha un po' ingessato; nel senso che fai fatica a capire le sfumature (dell'italiano in questo caso) e ragioni solo a schemi.In realtà io non ho nessun problema e quando mi capitano riesco, in linea di massima, a risolverli da solo.Per voi sistemisti fascisti dell'open source i programmatori sono obbligati a scrivere codice gratuito (o al massimo possono essere pagati da un "ente superiore" che deve rilasciare il codice gratuito); le consulenze informatiche, invece, è giusto che vengano pagate.So che se ho un problema semplice da risolvere, e chiedo a un mio amico sistemista, questo me lo risolve gratis. Lo stesso vale per un programmatore. Io, ad esempio, ho collaborato per anni con un forum di informatica gestendone la sezione programmazione. Rispondevo gratis (per passione) a chiunque chiedesse qualcosa relativo allo sviluppo del software. Sono diventato, addirittura, uno degli amministratori di quel "luogo" (con cui ho finito la collaborazione dopo che hanno iniziato a pretendere che la mia "collaborazione volontaria gratuita" iniziasse a diventare a tempo pieno con sviluppo di software gratis).
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Freedom of choice
            a chiedere "perchè il software...?"

            se ho capito il suo pensiero (ma voglio provare
            ad anticiparlo), non si paga il software così
            come non si pagano le informazioni
            sistemistiche.
            lui vorrebbe che si condividessero <u

            tutte </u
            le informazioni (e questo
            piacerebbe pure a
            me).
            lui viene pagato per il tempo che lui impiega
            (perché tutti dobbiamo mangiare, altrimenti tanto
            vale stare a casa a fare niente) ad applicare
            quelle regole che sono di pubblico
            dominio.
            il fatto che tutti sappiano come si ritira sù un
            server caduto non vuol dire che si ritira sù da
            solo
            :-)

            se non lo ho capito male...In realtà avevo capito cosa volesse dire... "A chiedere un consiglio". Ma quello è diverso che chiedere una consulenza. Anche i programmatori della Microsoft se gli chiedi un cosiglio (di programmazione) te lo danno gratis. Anche pezzi di codice ti danno gratis (algoritmi ecc...). Penso sia un qualcosa di insito dentro l'informatico (sia esso un sistemista, un programmatore, un fanatico Apple, Microsoft, *nix).Per il tuo discorso non capisco, invece, perché un programmatore che ha passato un anno a scrivere un'applicazione non debba farsi pagare. Tutti sanno qual'è l'algoritmo migliore per ordinare collezioni di dati. Tutti possono condividere questo algoritmo (in tutti i linguaggi di programmazione conosciuti). Ma perché non si deve pagare l'implementazione di questi algoritmi?
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            Il punto e': ti hanno commissionato
            quell'applicazione?
            Se si, e' giusto farsi pagare, e io pure mi sono
            fatto pagare per gli sviluppi all'interno di un
            grosso progetto in cui ho partecipato per circa
            un
            anno.

            Un altro conto e' scrivere del software solo
            perche' ti piace
            farlo.
            Ci metti anche un anno.
            Ma nessuno ti ha chiesto di farlo.Ok... Sono d'accordo. Se ho voglia di scrivere un software per pura passione e condividere il mio lavoro con chiunque senza chiedere nulla in cambio sono libero di farlo.

            Tutti sanno qual'è l'algoritmo migliore per

            ordinare collezioni di dati.

            No. Non lo sanno tutti.
            Molti chiamano il sort in libreria, che assai
            probabilmente adotta quell'algoritmo, che
            comunque non e' nato per
            caso.
            Se invece devi usare un linguaggio che non ha il
            supporto della libreria col sort, e devi
            scriverti l'algoritmino che prende gli elementi,
            li confronta, ed eventualmente li scambia, non
            tutti riescono ad implementare l'algoritmo piu'
            efficiente, e la cosa piu' disgustosa, e' che ad
            alcuni di costoro neanche gli frega niente di
            implementare l'algoritmo piu'
            efficiente.
            Funziona? A posto.Stavamo parlando di informatica come scienza. Questa non è informatica come scienza. E il tuo esempio calza bene nel definire quale sia la vera dimensione dell'informatica: quella scientifica che è a prescindere dallo scrivere sofware aperto o chiuso, per Microsoft, Apple o FSF...

            Tutti possono

            condividere questo algoritmo (in tutti i

            linguaggi di programmazione conosciuti). Ma

            perché non si deve pagare l'implementazione
            di

            questi algoritmi?

            Perche' fanno parte della conoscenza umana.Infatti l'algoritmo non lo si paga. Si paga la mia implementazione di quell'algoritmo.
            E perche' e' inconcepibile che una mente cosi'
            raffinata da essere stata in grado di inventare
            un algoritmo ottimizzato, improvvisamente
            rincitrullisca e pretenda dei soldi, quando e'
            evidente pure ad un bambino che e' una idiozia
            improponibile.Gli algoritmi sono matematica e prescindono da qualsiasi linguaggio. Ma la mia implementazione di quell'algoritmo te la faccio pagare.
            Senza contare il fatto che QUALUNQUE algoritmo si
            basa su concetti precedentemente scoperti e resi
            disponibili alla pubblica
            conoscenza.Ok. D'accordo con te.
          • Freedom of choice scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            No, in realta' mi riferivo al suo "problema
            sistemistico" quando ho scritto "hai provato a
            chiedere".bene, effettivamente così è molto più fico(anonimo)
          • aphex twin scrive:
            Re: tutto come previsto
            Se non sai rispondere basta dirlo 8)
          • nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto

            Perche' l'informatica e' una scienza, e la
            scienza non si
            commercia.Infatti il C64 te lo regalavano ai tempi...
          • krane scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: nome e cognome

            Perche' l'informatica e' una scienza, e la

            scienza non si commercia.
            Infatti il C64 te lo regalavano ai tempi...Dall'eta' di chi posta qua... Beh si per la promozione :D
          • metro scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: P.Inquino
            lo spectrum ed il c64, secondo il mio punto di
            vista, sono state delle vere e proprie "palestre
            mentali" per gli smanettoni
            dell'epocaQuello che dovrebbe essere il raspberry pi ;)
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto

            Peccato che poi quando andavi nel mondo del
            lavoro, nel 1986 c'era solo MS-DOS, DR-DOS,
            IBM-DOS e qualche primo tentative di
            Windows/GEM/DeskView, dal 1990 c'era solo Windows
            3.x, ti ricordo che Linux è del 1991 come
            concepimento/primo vagito e che gli Unix erano
            fuori dal mondo come costi per poterci lavorare a
            casa...
            il GEM DESKTOP della digital research eccome se me lo ricordo :)
          • Prozac scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            Ci smanettavo e ci giocavo, mi ricordo di essermi
            scritto un programmino che mi aiutava nelle
            risposte per i quiz della patente, piuttosto che
            guardare il cartaceo
            :)

            Peccato che poi quando andavi nel mondo del
            lavoro, nel 1986 c'era solo MS-DOS, DR-DOS,
            IBM-DOS e qualche primo tentative di
            Windows/GEM/DeskView, dal 1990 c'era solo Windows
            3.x, ti ricordo che Linux è del 1991 come
            concepimento/primo vagito e che gli Unix erano
            fuori dal mondo come costi per poterci lavorare a
            casa...

            Ti basta come spiega? :)Io mi ritrovo con il tuo stesso bagaglio culturale.Nel 1984 presi il mio primo computer (un Commodore 64) e fu subito amore (a dire il vero l'amore naque qualche settimana prima grazie allo ZX Spectrum che il professore di Tecnica delle medie ebbe la brillante idea di farci vedere).Oltre a programmini in Basic (v2 :P) all'epoca ero così incuriosito dalla tecnologia e l'informatica che mi studiai prima l'assembler del 6502 e poi, grazie alle superiori, lo Z80. Incuriosito dal suono che il Commodore 64 poteva avere a discapito del PC (compatibile), realizzai anche una scheda sonora basata sul SID (il chip sonoro del Commodore 64) che poteva essere inserito in uno slot ISA del PC.Dopo 28 anni l'amore per l'informatica è rimasto invariato, tanto che nel frattempo mi sono diplomato in Informatica (Perito Tecnico spec. Informatica) e molto più tardi ho preso anche una laurea in Informatica (Scienze, non Ingegneria). Ora apprezzo ogni aspetto di questa scienza e grazie al pragmatismo che ho mantenuto nel tempo, spazio tranquillamente tra il mondo *nix (il primo sistema di quel tipo su cui ho mani fu Xenix della Microsoft), Microsoft e Apple (anche se OS X m'ha deluso un po').
          • panda rossa scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70

            Peccato che poi quando andavi nel mondo del
            lavoro, nel 1986 c'era solo MS-DOS, DR-DOS,
            IBM-DOS e qualche primo tentative di
            Windows/GEM/DeskView, Ma con gli strumenti di sviluppo Borland.
            dal 1990 c'era solo Windows
            3.x, Sempre con strumenti di sviluppo Borland.
            ti ricordo che Linux è del 1991 come
            concepimento/primo vagito e che gli Unix erano
            fuori dal mondo come costi per poterci lavorare a
            casa...C'era Xenix. Si installava su un 80486 e con una multiseriale a 8 porte poteva tranquillamente gestire 8 terminali.
            Ti basta come spiega? :)Non aggiunge niente a quanto gia' sappiamo di te.
          • P.Inquino scrive:
            Re: tutto come previsto
            -
            C'era Xenix. Si installava su un 80486 e con una
            multiseriale a 8 porte poteva tranquillamente
            gestire 8
            terminali.possedevo un floppy da 5"1/4 di xenix...chissà dov'e' finito...
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            Tu invece aggiungo sempre + pessime figure, visto che per rispondermi di fretta1. hai citato Microsoft Xenix - tu ovviamente ci hai lavorato visto che...2. hai parlato solo di 486, bastava andare su Wikipedia per scoprire che andava anche sui PDP-11, sui 68000, sugli ZilogZ8001, sugli 8086/286http://en.wikipedia.org/wiki/XenixMa io nei primi anni '80 avevo ben altro da fare :) tu stavi già a imbullonare Xenix? Ma quanto sei vecchio? :)
          • nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto

            C'era Xenix. Si installava su un 80486 e con una
            multiseriale a 8 porte poteva tranquillamente
            gestire 8
            terminali.Ci credo che girava tranquillamente su un 486: un proXXXXXre di dieci anni dopo...
            Non aggiunge niente a quanto gia' sappiamo di te.Ma come al solito ci racconta un pochino più di te...
          • Me medesimo scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Gianluca70
            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?
            :)Calcolatrice ultra piatta Casio del 1982. Va bene lo stesso??:)
          • dagvin scrive:
            Re: tutto come previsto
            Commodore 128D + lettore esterno 1581 = 3 sistemi in 1 ... z80 con CP/M, commodore 128 e commodore 64!
          • eaman1 scrive:
            Re: tutto come previsto

            ZX Spectrum 48K del 1984 e Commodore64 del 1985,
            chi rilancia?Che ci devi far girare palladium?Bastano e avanzano lo spectrum 16 e il Vic20 :P
          • il padrone delle ferriere scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            Pensa che io ho ancora XP e finche' i


            giochi ci girano me lo tengo


            (rotfl)


            Pensa che io ho ancora il PET 2001.

            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli erano
            veri
            computer...io lo do in XXXX a tutti quanti: ho ancora il vecchio "tennis" che si attaccava al televisore in bianco e nero :D
          • Findi scrive:
            Re: tutto come previsto
            Amiga 500 non si batte!Si fottano gli altri!:-)
          • krane scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Findi
            Amiga 500 non si batte!
            Si fottano gli altri!
            :-)ESATTO !!!!(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)
          • Findi scrive:
            Re: tutto come previsto
            adesso vado a vedere su ebay se ne trovo uno...è stata la migliore user-experience della mia vita!
          • krane scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: Findi
            adesso vado a vedere su ebay se ne trovo uno...
            è stata la migliore user-experience della mia
            vita!Quoto e straquoto, il miglior computer di sempre !
          • becker scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Findi

            adesso vado a vedere su ebay se ne trovo
            uno...


            è stata la migliore user-experience della mia

            vita!

            Quoto e straquoto, il miglior computer di sempre !Bei tempi. Ho avuto l'Amiga 500 plus quello con due kickstart e prima il Commodore 64. Con il C64 facevo dei giochini testuali in Basic, poi da grande ho fatto altro e sono rimasto nella programmazione a livello amatoriale.. L'Amiga lo usavo per giocare avevo scoperto che c'era una specie di sistema a finestre (forse prima di Win) si chiamava Workbench (se si scrive così) ma non l'ho mai usato.Quei computer avevano una "personalità". Ora marche come Dell, Asus..ecc. fanno solo computer assemblati, quindi cambia la marca ma l'hardware, l'esperienza d'uso in base al prezzo e sempre quella!!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: tutto come previsto

            Bei tempi. Ho avuto l'Amiga 500 plus quello con
            due kickstart e prima il Commodore 64.Idem, solo che il 500 plus aveva il ks 2.0, l'1.3 si montava a parte per la retrocompatibilità coi giochi vecchi.
            Con il C64
            facevo dei giochini testuali in Basic,Peccato, gli gli sprite ci si divertiva tanto!
            poi da
            grande ho fatto altro e sono rimasto nella
            programmazione a livello amatoriale.. L'Amiga lo
            usavo per giocareCome, ahimè, una grande fetta dei suoi ex possessori che oggi lo ricordano come una "console" più che un vero, potentissimo personal computer...
            avevo scoperto che c'era una
            specie di sistema a finestre (forse prima di Win)Più o meno contemporaneo come apparizione, ma almeno 10 anni avanti tecnologicamente.
            si chiamava Workbench (se si scrive così) ma non
            l'ho mai
            usato.Come dire, ho comprato una Ferrari ma ho sempre camminato con la prima marcia... :'(
            Quei computer avevano una "personalità". Ora
            marche come Dell, Asus..ecc. fanno solo computer
            assemblati, quindi cambia la marca ma l'hardware,
            l'esperienza d'uso in base al prezzo e sempre
            quella!!Concordo! Forse forse solo con apple un po' è rimasta la filosofia della personalità.
          • bertuccia scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: TADsince1995

            Concordo! Forse forse solo con apple un po' è
            rimasta la filosofia della personalità.direi senza il forse! (apple)
          • tucumcari scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: TADsince1995



            Concordo! Forse forse solo con apple un po' è

            rimasta la filosofia della personalità.

            direi senza il forse! (apple)"filosofia della personalità"(rotfl)(rotfl)I miei complimenti! su google ormai qualunque frase tu metta (grazie alla enormità del data base) trovi qualcosa che ne parla!alla frase "filosofia della personalità"https://www.google.it/webhp?source=search_app#hl=it&output=search&sclient=psy-ab&q=%22filosofia+della+personalit%C3%A0%22&oq=%22filosofia+della+personalit%C3%A0%22&gs_l=hp.3...2209.2209.0.3895.1.1.0.0.0.0.201.201.2-1.1.0...0.0...1c.2.psakdqyORyY&pbx=1&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.r_qf.&fp=9e146008331a2612&biw=1052&bih=684Esce pochissima roba (croce, sawicki...) ma niente jobs e apple :o(newbie)Regà ma perché non smettete di bere se non reggete l'alcool?
          • TADsince1995 scrive:
            Re: tutto come previsto

            Quoto e straquoto, il miglior computer di sempre !Assolutamente. (amiga)
          • ruppolo scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            Pensa che io ho ancora XP e finche' i


            giochi ci girano me lo tengo


            (rotfl)


            Pensa che io ho ancora il PET 2001.

            Pfui, io ho un Amiga 500 e un 1200, quelli erano
            veri
            computer...Forse, ma 10 anni dopo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto

            Forse, ma 10 anni dopo.Dai ruppolino, quel bidone del Lisa è uscito nel 1983, il macachintosh nel 1984. Amiga nel 1985.. non stiamo nemmeno a paragonarli tecnicamente perché basta solo dire "multitasking pre-emptive". e BTW (ora come allora), il mac costava il doppio dell'amiga...
      • crumiro scrive:
        Re: tutto come previsto
        Ehi quella di XNA dove l'hai letta? Non ne sapevo nulla, e mi pare pure strano!!!!
        • krane scrive:
          Re: tutto come previsto
          - Scritto da: crumiro
          Ehi quella di XNA dove l'hai letta? Non ne sapevo
          nulla, e mi pare pure strano!!!!Sui forum di indievault.
          • crumiro scrive:
            Re: tutto come previsto
            Bah... SharpDX ed un progetto parallelo sostituiscono il tutto alla grande.Però credo sinceramente che XNA verrà portata avanti.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: crumiro
            Bah... SharpDX ed un progetto parallelo
            sostituiscono il tutto alla
            grande.
            Però credo sinceramente che XNA verrà portata
            avanti.MonoGame FTW
      • WP8 scrive:
        Re: tutto come previsto
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: becker

        Ahahahah Vogliono vendere un OS in versione
        Beta!


        - Microsoft lancia sul mercato un OS ancora
        non

        stabile (vedi Win.Vista, Windows 98 prima

        edizione..ecc.). Come di norma Win9 sarà la

        versione stabile (speriamo senza mattonelle).


        - Gli utenti e sviluppatori Windows (versione

        desktop) non aono abituati ad un store

        centralizzato e si vede dall'interesse a

        sviluppare applicazioni per Metro!

        E la sparizione di XNA che tanti avevano iniziato
        ad usare ? Non ne parla nessuno
        ?Beh XNA altro non è che una libreria helper per programmare directX.Non è sparita e non è detto che non esca la 5.0. Però al momento MS preferisce un indirizzamento verso programmazione nativa directX (anche su proXXXXXri ARM). Quindi il FIFA (esempio a caso) di turno andrà anche su tablet (economici) ARM/WinRT. Penso che l'industria del gaming sarà una di quelle che si avvantaggerà di più della maggior versatilità di Win8.


        - Interfaccia Metro buona per un tablet,
        inutile

        su un notebook con mouse. Ho calcolato che
        per

        arrestare Win 8 e spegenre il PC devo fare
        più

        click rispetto a Win7 o Ubuntu. Sono piccole
        cose

        ma è assurdo che invece di velocizzare
        l'acXXXXX

        alle funzioni li rendono più macchinose. Le

        applicazioni metro risultano meno
        accessibili
        e

        complicate da utilizzare e ho detto tutto.


        Io mi tengo Win7 e al limite gli affianco
        Ubuntu!!

        Pensa che io ho ancora XP e finche' i giochi ci
        girano me lo tengo
        (rotfl)Pensa che ora ci sarà un unico ecosistema directX tra smartphone/pc/tablet/xbox con conseguenti tempi più brevi di sviluppo dei games... che ovviamente non penso portino risparmi di soldi (sia mai...) ma magari un miglior testing ed evitare giochi usciti prematuri. Ma anche li dipende dalla Software House di turno.Inoltre si inizierà a giocare allo stesso gioco multiplatform (pc vs mobile vs xbox) anche se probabilmente solo per certe tipologie di gioco (tra pc e xbox next gen probabilmente su tutti i giochi)
    • ruppolo scrive:
      Re: tutto come previsto
      - Scritto da: becker
      Ahahahah Vogliono vendere un OS in versione Beta!E dove sarebbe la novità?
      • Findi scrive:
        Re: tutto come previsto
        stai zitto!http://theamazingios6maps.tumblr.com/
      • crumiro scrive:
        Re: tutto come previsto
        Come se OSX non fosse in beta quando esce.... (ROTFL)Senza parlare di iOS! Ma non ti vergogni^^????
        • ruppolo scrive:
          Re: tutto come previsto
          - Scritto da: crumiro
          Come se OSX non fosse in beta quando esce....
          (ROTFL)Rispetto a Windows era in beta negli anni '90.
          • nome e cognome scrive:
            Re: tutto come previsto

            Rispetto a Windows era in beta negli anni '90.Lol... negli anni 90 Apple non riusciva nemmeno a far girare due task contemporaneamente... non che ora vada molto meglio ma almeno un kernel è riuscita a copiarlo. Quando microsoft vendeva l'ottimo windows 2000, apple ti faceva letteralmente pagare 30 dollaroni la public beta di macoshit ... e che mentre microsoft faceva uscire l'ancor migliore XP apple, dopo averli pelati con la beta, rifilava agli utenti la fantascientifica prima release di macoshit! 10.0 cità per 130 dollaroni, sistema talmente bacato che l'upgrade a 10.1 è stato dato gratis (dopo 6 mesi di sofferenza)? Giusto per ricordare a neofiti che hanno preso palate oggi con le mappe di IOS che apple è ben lontana dall'essere l'azienda sempre perfetta... è l'azienda degli utenti lobotomizzati e dalla memoria corta questo si.
          • krane scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: nome e cognome

            Rispetto a Windows era in beta negli anni
            '90.

            Lol... negli anni 90 Apple non riusciva nemmeno a
            far girare due task contemporaneamente... non che
            ora vada molto meglio ma almeno un kernel è
            riuscita a copiarlo.
            Aggiungo che su Amiga l'emulatore apple andava piu' veloce dell'originale a parita' di proXXXXXre, il che e' veramente ridicolo (rotfl)

            Giusto per ricordare a neofiti che hanno preso
            palate oggi con le mappe di IOS che apple è ben
            lontana dall'essere l'azienda sempre perfetta...
            è l'azienda degli utenti lobotomizzati e dalla
            memoria corta questo
            si.
      • spaghettiLo ve scrive:
        Re: tutto come previsto
        :D tipo le nuove mappe di iOS? Tipo il nuovo appstore di iOS che ancora non ti fa le ricerche per ordine cronologico? Tipo siri che avrebbe dovuto "supportare le lingue del mondo entro e non oltre prossimi 6 mesi"?
        • panda rossa scrive:
          Re: tutto come previsto
          - Scritto da: spaghettiLo ve
          :D tipo le nuove mappe di iOS? Tipo il nuovo
          appstore di iOS che ancora non ti fa le ricerche
          per ordine cronologico? Tipo siri che avrebbe
          dovuto "supportare le lingue del mondo entro e
          non oltre prossimi 6
          mesi"?Non vedo l'ora di sentire Siri capire e parlare il napoletano.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: tutto come previsto
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: spaghettiLo ve

            :D tipo le nuove mappe di iOS? Tipo il nuovo

            appstore di iOS che ancora non ti fa le
            ricerche

            per ordine cronologico? Tipo siri che avrebbe

            dovuto "supportare le lingue del mondo entro
            e

            non oltre prossimi 6

            mesi"?

            Non vedo l'ora di sentire Siri capire e parlare
            il
            napoletano.QUESTA TE LA STRAQUOTO :D :D :D
        • collione scrive:
          Re: tutto come previsto
          no no no, quelle sono features e servono per non far impigrire il macaco medio :D
    • Nome e cognome scrive:
      Re: tutto come previsto
      - Scritto da: becker
      Ahahahah Vogliono vendere un OS in versione Beta!

      - Microsoft lancia sul mercato un OS ancora non
      stabile (vedi Win.Vista, Windows 98 prima
      edizione..ecc.). Come di norma Win9 sarà la
      versione stabile (speriamo senza
      mattonelle).

      - Gli utenti e sviluppatori Windows (versione
      desktop) non aono abituati ad un store
      centralizzato e si vede dall'interesse a
      sviluppare applicazioni per
      Metro!

      - Interfaccia Metro buona per un tablet, inutile
      su un notebook con mouse. Ho calcolato che per
      arrestare Win 8 e spegenre il PC devo fare più
      click rispetto a Win7 o Ubuntu. Sono piccole cose
      ma è assurdo che invece di velocizzare l'acXXXXX
      alle funzioni li rendono più macchinose. Le
      applicazioni metro risultano meno accessibili e
      complicate da utilizzare e ho detto
      tutto.

      Io mi tengo Win7 e al limite gli affianco Ubuntu!!Ma che click? Alt+F4? no?
  • Uncle Bill scrive:
    ...
    Quando W8 sara' completamente sviluppato ne riparleremo. ;)
    • becker scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Uncle Bill
      Quando W8 sara' completamente sviluppato ne
      riparleremo.
      ;)ma poi si chimerà Windows 9!!Io questa la chiamo truffa!! Non puoi vendere un prodotto non terminato, al limite lo devi dare gratis per testarlo. E come se la Mercedes vende un auto dicendo che in seguito farà un aggiornamento e ci metterà le pastiglie dei freni!!
      • Gianluca70 scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: becker
        - Scritto da: Uncle Bill

        Quando W8 sara' completamente sviluppato ne

        riparleremo.

        ;)

        ma poi si chimerà Windows 9!!

        Io questa la chiamo truffa!! Non puoi vendere un
        prodotto non terminato, al limite lo devi dare
        gratis per testarlo. E come se la Mercedes vende
        un auto dicendo che in seguito farà un
        aggiornamento e ci metterà le pastiglie dei
        freni!!Dai, ora piantatela, la versione gratis da provare c'è, l'avete usata veramente (no VM please...) o ne parlate per sentito dire?Sent from my 2 years old HP Notebook now with Windows 8 Pro
  • panda rossa scrive:
    Piastrelle
    [img]http://3.bp.blogspot.com/-tcnlDz8A4bo/TypSwR24D-I/AAAAAAAAAXM/ZhJL-KrZ31c/s1600/safe_imagephp.jpeg[/img]
  • Findi scrive:
    ottimi auspici insomma...
    mantenere positivita' in casa maicrofrost diventa sempre piu' dura, vedo!
  • iRoby scrive:
    Ballmer va in giro
    "Microsoft ha bisogno di conquistare sviluppatori e investitori alla causa Windows 8, e il CEO Steve Ballmer se ne va in giro a incontrare le startup mettendo in mostra il suo personale Surface (pare in versione RT, cioè con proXXXXXre ARM) e promettendo fortuna e gloria per chi scommetta sul prossimo fenomeno delle app per Windows Store."Giuro che se Steve Ballmer mi fa la scenetta uguale uguale a quella di Windows 1.0, io gli compro un Surface.[yt]tGvHNNOLnCk[/yt]E poi ho trovato anche questa chicca su XP:[yt]_-8IufkbuD0[/yt]
    • Findi scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      che XXXXX, sembra un venditore di materassi che ha tirato polvere da sparo!fa spanciare dal ridere!...e' un grande!
      • becker scrive:
        Re: Ballmer va in giro
        - Scritto da: Findi
        che XXXXX, sembra un venditore di materassi che
        ha tirato polvere da
        sparo!

        fa spanciare dal ridere!

        ...e' un grande!Ma Ballmer è un venditore è basta, tipo i teleimbonitori. Perchè qualcuno pensa che capisce qualcosa di informatica?
    • ruppolo scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      Ecco, il mondo ha costruito l'informatica su questo: scuole, aziende, governi... Che profonda tristezza e che profonda pena deve provare il nostro Creatore.
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Ballmer va in giro
        - Scritto da: ruppolo
        Ecco, il mondo ha costruito l'informatica su
        questo: scuole, aziende, governi... Che profonda
        tristezza e che profonda pena deve provare il
        nostro
        Creatore.Tranquillo, la Vita trova sempre la sua Via, vuol dire che c'era bisogno anche di questo :)
      • Freedom of choice scrive:
        Re: Ballmer va in giro
        - Scritto da: ruppolo
        che profonda pena deve provare il nostro Creatore.quale dei due? @^
        • panda rossa scrive:
          Re: Ballmer va in giro
          - Scritto da: Freedom of choice
          - Scritto da: ruppolo

          che profonda pena deve provare il nostro
          Creatore.

          quale dei due?
          @^Quello rimasto.
    • pentolino scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      io AMO Ballmer, e' sempre uno spasso!
    • kalidasa scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      Ma è veramente lui? non ci posso credere...
    • tucumcari scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      - Scritto da: iRobyBeh almeno uno lo hanno piazzato! :D
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Ballmer va in giro
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: iRoby
        Beh almeno uno lo hanno piazzato!
        :D+1 Lo sto aspettando con ansia :D
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      - Scritto da: iRoby
      "Microsoft ha bisogno di conquistare sviluppatori
      e investitori alla causa Windows 8, e il CEO
      Steve Ballmer se ne va in giro a incontrare le
      startup mettendo in mostra il suo personale
      Surface (pare in versione RT, cioè con proXXXXXre
      ARM) e promettendo fortuna e gloria per chi
      scommetta sul prossimo fenomeno delle app per
      Windows
      Store."

      Giuro che se Steve Ballmer mi fa la scenetta
      uguale uguale a quella di Windows 1.0, io gli
      compro un
      Surface.

      [yt]tGvHNNOLnCk[/yt]

      E poi ho trovato anche questa chicca su XP:
      [yt]_-8IufkbuD0[/yt]Steve è un gran figlio di buona donna.Le sue "scenette" sono probabilmente studiate a tavolino.Se qualcuno di voi lo ha visto in altri video e lo guarda bene in facciavedrà nei suoi occhi la tipica espressione da squalo.Ognuno ha un suo personaggio.Quella è solo la sua maschera.
      • tucumcari scrive:
        Re: Ballmer va in giro
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce

        Ognuno ha un suo personaggio.
        Quella è solo la sua maschera.No quello è proprio lui la sua "quintessenza".. se ti capiterà mai un giro nel campus a Redmond te lo confermeranno (alcuni addirittura con orgoglio) i suoi stessi collaboratori più stretti...N.B. I casi della vita professionale sono tanti il "giro a redmond" può benissimo capitare anche a chi non è in stretta orbita Microsoft... non sono così cretini come sembra quando hanno da valutare o realizzare qualcosa che gli interessa sono molto più "laici" di come appaiono!Per quanto poi riguarda lo "sguardo dello squalo" è verissimo ma... non vedo la contraddizione (e non la vede neppure lui)!
    • CiccioQuant aCiccia scrive:
      Re: Ballmer va in giro
      Poi hanno anche il coraggio di chiedersi perché mezzo mondo bombarderebbe volentieri gli USA.... ;)Spassosissimi!!!! Da uno così però non comprerei nemmeno l'intero universo a 1 cent.... ma solo x dignità mia ;)WE LOVE YOU STEVE!!!
Chiudi i commenti