Google, frullato di servizi desktop

L'ultima versione di Desktop Search, già disponibile, sarà l'apripista dell'innovazione marchiata Google. Una piattaforma per la ricerca locale e l'organizzazione di numerosi servizi: dai flussi RSS fino alla gestione della posta


San Francisco (USA) – Gli instancabili sviluppatori del team Google hanno rilasciato una beta di Desktop Search 2.0 , uno strumento che unisce numerose funzioni di ricerca locale ed online in un’unica soluzione.

L’aspetto e le funzioni del nuovo software, gratuito e già disponibile per il download , sono stati completamente rinnovati: più accattivante, più facile da utilizzare e soprattutto più potente – ma solo per sistemi operativi Windows.

La vera novità è nella sidebar verticale, una finestra dinamica che permette una facile interazione con i vari moduli che compongono Desktop Search: un’interfaccia intuitiva, pensata per tutte le fasce di utenti, che semplifica l’accesso agli innumerevoli servizi offerti dal grande motore di ricerca. Il concetto su cui si sviluppa il nuovo software, fiore all’occhiello di Nikhil Bhatla, product manager di Google, è semplice: “Tutto a portata di mano”. Dalla posta elettronica di Gmail fino alle quotazioni del mercato azionistico, passando per i vari flussi RSS diffusi da quotidiani e blog:”Il nostro obiettivo è di creare una piattaforma potente e flessibile”, sostiene Bhatla in un’intervista all’ International Herald Tribune .

Attraverso l’analisi delle abitudini online , i moduli integrati nel programma potranno fornire news e contenuti “plasmati” attorno agli interessi dell’utente. Bhatla rassicura gli amanti della privacy: “Il programma non invierà alcun dato personale” – tuttavia gli sviluppatori di questo poliedrico strumento ne sconsigliano l’uso su postazioni multiutente: un errore che potrebbe esporre informazioni confidenziali ad una miriade di occhi indiscreti.

L’ultima versione di Desktop Search, capace di scovare informazioni su dischi rigidi locali e remoti, sembra avere le carte in regola per farsi spazio nell’agguerritissimo mercato delle cosiddette barre di ricerca – applicativi ormai obbligatori per qualsiasi motore – da Yahoo! fino ad MSN Search . Il prodotto di Google pesa circa 1,4 MB, è snello e presenta blande misure crittografiche che ne incrementano la sicurezza.

Google ha accompagnato l’uscita del nuovo Desktop Search con una interfaccia per Microsoft Word che facilita l’uso dei weblog marchiati Blogger.com , azienda sotto l’egida del gigante di Mountain View. Che sia giunto il tempo di Internet come personal medium ? Finora la strategia di Google sembra mirare ad un nuovo modo di intendere la Rete e l’informazione che la pervade: un’idea corroborata dalle voci riguardo lo sbarco dell’azienda nell’universo della messaggistica istantanea – fonti non ufficiali danno ormai scontata l’uscita di un messenger dalla grande G.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    http://en.wikipedia.org/wiki/IPod
    Brevetto bufala .... : Apple originally released iPod on October 23, 2001 HistoryTony Fadell first conceived of iPod outside Apple. When he demonstrated his idea to Apple, the company hired him as an independent contractor to bring his project to the market, putting him in charge of assembling the team that developed the first two generations of the device. Apple's Industrial Design Group, working under the direction of Jonathan Ive designed the subsequent incarnations.Apple originally released iPod on October 23, 2001 as a Mac-compatible product, but the company later added Windows compatibility. As of October 2004, iPod dominated digital music player sales in the United States, with over 90% of the market for hard drive based players and over 70% of the market for all types of players. iPod has sold at a tremendous rate, moving close to twenty million units in a total of four years. Apple has posited that the iPod has a "halo effect", encouraging users of non-Apple products to switch to other Apple products, such as to Macintosh computers.
  • ciko scrive:
    questa da punto informatico nn me l'aspe
    ...ttavo...cosa mi dite della famigerata "Prior Art"?!? La Apple può invalidare un brevetto che risponda all'interfaccia dell'iPod quando vuole, non le sarà difficile dimostrare che era già in commercio...(ricordiamo per chi non lo sappia che i brevetti devono essere rilasciati solo per le vere innovazioni, un brevetto di cui si dimostri l'esistenza "a priori" di una tecnologia equivalente viene invalidato - basti guardare il caso suscitato dal brevetto sull'ipertesto e il browser Viola tempo fa....)questa notizia va in giro da giorni ma nn è altro che una bufala...
    • Anonimo scrive:
      Re: questa da punto informatico nn me l'
      - Scritto da: ciko
      ...ttavo...

      cosa mi dite della famigerata "Prior Art"?!?
      La Apple può invalidare un brevetto che risponda
      all'interfaccia dell'iPod quando vuole, non le
      sarà difficile dimostrare che era già in
      commercio...
      (ricordiamo per chi non lo sappia che i brevetti
      devono essere rilasciati solo per le vere
      innovazioni, un brevetto di cui si dimostri
      l'esistenza "a priori" di una tecnologia
      equivalente viene invalidato - basti guardare il
      caso suscitato dal brevetto sull'ipertesto e il
      browser Viola tempo fa....)Hai ragione, infatti è un peccato che la Xerox non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare o commercializzare il suo completo sistema a finestre e mouse quando la Apple gliel'ha rubato. Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente fallita prima di nascere.Xander
      • Anonimo scrive:
        Re: questa da punto informatico nn me l'
        "In realtà quello del point and click fu un accordo in piena regola: la Xerox ricevette azioni Apple per l'utilizzo del loro sistema", dice Steve Wozniack, co-fondatore di Apple insieme a Jobs. In seguito reclutarono alcuni progettisti da Xerox e una moltitudine di altri professionisti dai più svariati settori (dall'ergonomia alla semantica) per dare una spinta decisiva all'idea e applicarla commercialmente con Lisa, poi Macintosh (almeno dieci anni prima del primo OS di M$ equiparabile al System di Apple).Ora sembra quasi ripetersi la medesima storia: M$ ottiene il brevetto per un'invenzione non sua (come quando nell'85, più di un anno dopo aver visto un Mac, registrò il nome Windows) ... ma fra vent'anni molti scriveranno che M$, nel 2005, inventò l'iPod.
        • Anonimo scrive:
          Re: questa da punto informatico nn me l'
          - Scritto da: Anonimo
          "In realtà quello del point and click fu un
          accordo in piena regola: la Xerox ricevette
          azioni Apple per l'utilizzo del loro sistema",
          dice Steve Wozniack, co-fondatore di Apple
          insieme a Jobs.

          In seguito reclutarono alcuni progettisti da
          Xerox e una moltitudine di altri professionisti
          dai più svariati settori (dall'ergonomia alla
          semantica) per dare una spinta decisiva all'idea
          e applicarla commercialmente con Lisa, poi
          Macintosh (almeno dieci anni prima del primo OS
          di M$ equiparabile al System di Apple).Io sinceramente avevo sentito parlare di un certo Xerox Alto e Xerox Star. Sapevo che le date di uscita erano le seguenti:Mar 80Lisa project changes directions, including many features from Xerox Alto81Xerox 8010 Star is released83Lisa Office System 1 is releasedInoltre:Apple Lisa was the first commercial personal computer to be operated by a graphical user interface. Xerox Alto, the first GUI-based computer from the ?70s, was a research project, while Xerox Star and PERQ, both predating Lisa, were technically workstations.Prova a guardarti questo paio di pagine:http://www.guidebookgallery.org/timelines/xeroxhttp://www.guidebookgallery.org/timelines/lisaQuindi, per quanto ne so, non mi risulta affatto errato ciò che ho detto, ossia che la Apple abbia rubato l'idea alla Xerox. Se poi l'ha fatto legalmente, poco mi interessa: io volevo sottolineare, come ribadisco una seconda volta, che la Apple non mi sembra aver inventato un bel niente.A questo proposito, qualche giorno fa ho letto anche una polemica su quell'articolo apparso su un famoso quotidiano italiano, che presentava Windows Vista come una novità su tantissimi fronti: la popolazione Apple si è sollevata sostenendo come al solito che Microsoft effettua copie delle invenzioni di altri e le spaccia per proprie. Ora mi sfugge il motivo per cui se lo fa Apple (vedi GUI, sistema Unix, grid computing, iPod, dock, ecc. tutte sue presunte "novità inedite") allora nessuno protesta. Mi sembra piuttosto infantile, tu cosa ne dici?E perché nessuno parla delle cose obsolete, difettose, inusabili, che la Apple include nel suo sistema operativo? Io che lo uso da tanti anni lo conosco relativamente bene, e ti assicuro che definire che certe caratteristiche siano discutibili solo perché ognuno ha il proprio gusto personale, è una boiata assurda. Se vuoi ti faccio un elenco di alcune di queste chicche.Secondo me ogni OS ha pregi e difetti, e continuare a sostenere che la Apple crei prodotti migliori di Microsoft mi sembra quanto meno ipocrita.CiaoXanderP.S.: si può per esempio inventare (dopo più di un decennio di orgogliosa attesa) un mouse a tre tasti dove sembra che il pulsante sia ancora uno solo? Accidenti, dei veri esperti di usabilità. Vabbè, ma in fondo fa fighetto vedere quel mouse di simil-ceramica bianca. Mi ricorda i sanitari del mio bagno ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            Steve Woszniak lavorava alla Xerox, mentre Steve Jobs alla Atari (o viceversa, non ricordo bene), e sia Xerox che Atari aiutarono "gli Steve" con le loro idee (solo negli USA si può fare, in Italia ti licenziano).I due Steve fondarono Apple, ecc, ecc. Quando ebbero l'idea di implementare nei loro computer ciò che a Xerox stavano sviluppando SENZA SUCCESSO (progetto Macintosh, 1981), chiamarono Jef Raskin (n. 1943 - m. 2005), il VERO inventore del sistema User Friendly e Apple creò il Macintosh (1984). http://jef.raskincenter.org/home/index.html"[...] Horn is correct that click-and-drag methods were invented at Apple and not at PARC (or elsewhere, as far as I know). I created this method for moving objects and making selections after finding the Xerox click-move-click method prone to error. Bill Atkinson extended the paradigm to pull-down menus. This all happened relatively early in the history of the Mac. [...]". fonte: http://mxmora.best.vwh.net/JefRaskin.htmlXerox ricevette azioni per 1 milione di dollari ed era d'accordo che Raskin sviluppasse il sistema per Apple.Xerox fece storie e chiamò in causa Apple quando si rese conto che Apple aveva saputo creare un sistema funzionante e stava facendo un mucchio soldi, e perse la causa.Comunque, è stato Jef Raskin a inventare le icone, le finestre e il cestino, e Raskin lavorava per Apple.A Xerox non va neanche il merito dell'invenzione del mouse, inventato invece da Dounglas Engelbart. http://sloan.stanford.edu/MouseSite/Poi Microsoft ricattò Apple per il codice del sistema (o mi dài il codice o non ti sviluppo più Excel - 1985), e nacque Windows. Questo dopo che "gli Steve" andassero via da Apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: questa da punto informatico nn me l'
        - Scritto da: Anonimo
        Hai ragione, infatti è un peccato che la Xerox
        non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare o
        commercializzare il suo completo sistema a
        finestre e mouse quando la Apple gliel'ha rubato.
        Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente
        fallita prima di nascere.E' un peccato anche che tu non conosca la storia dell'informatica, altrimenti sapresti che tra Xerox ed Apple ci fu un vero e proprio accordo: in cambio "dell'idea", Xerox ricevette un cospicuo numero di azioni Apple. Nessun furto quindi... il furto lo fece MS in seguito (anche se il processo in merito a questa questione cadde in virtù dell'accordo fatto tra Jobs e Gates nel 1997)Bye bye burlone
        • Anonimo scrive:
          Re: questa da punto informatico nn me l'
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Hai ragione, infatti è un peccato che la Xerox

          non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare
          o

          commercializzare il suo completo sistema a

          finestre e mouse quando la Apple gliel'ha
          rubato.

          Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente

          fallita prima di nascere.

          E' un peccato anche che tu non conosca la storia
          dell'informatica, altrimenti sapresti che tra
          Xerox ed Apple ci fu un vero e proprio accordo:
          in cambio "dell'idea", Xerox ricevette un
          cospicuo numero di azioni Apple. Nessun furto
          quindi... il furto lo fece MS in seguito (anche
          se il processo in merito a questa questione cadde
          in virtù dell'accordo fatto tra Jobs e Gates nel
          1997)

          Bye bye burloneCaro il mio amico navigatore Anonimo, purtroppo nessuno tranne te e pochi altri eletti ha la conoscenza assoluta della storia. Ognuno apprende da dove può: evidentemente ciò che sapevo io, pur essendo un'informazione conosciuta da pochi, non è altrettanto approfondita quanto la tua. Tu stesso mi insegni che i media raccontano spesso balle, ma io da essi posso imparare. Evidentemente tu e i tuoi colleghi eletti hanno avuto la fortuna di ricevere quella verità alla quale io, comune mortale, non sono riuscito ad arrivare.Ciò premesso, mi preme sottolineare che al di là della realtà effettiva, tutti i fan del Mac che io conosco (tieni presente che ci ho lavorato per anni) sostengono che l'interfaccia a finestre sia un'invenzione della Apple. E questo dovrebbe farti riflettere.Io non sostengo né Microsoft né Apple né Peppino Mangiapreti. Mi duole solo osservare come la maggior parte delle persone supportino un sistema operativo piuttosto che un altro, ignorando completamente qualsiasi valutazione obiettiva. Potrei elencarti una serie di difetti che, da utente assiduo di Mac, ho trovato nel corso degli anni; purtroppo sarei OT all'interno dei commenti a questo articolo.Se in ogni caso non vuoi capire il senso del mio discorso e vuoi nuovamente rispondere dandomi del burlone, son fatti tuoi e con il tuo permesso ti saluto immediatamente.Cordiali saluti,Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            E' un peccato anche che tu non conosca la storia

            dell'informatica, altrimenti sapresti che tra

            Xerox ed Apple ci fu un vero e proprio accordo:

            in cambio "dell'idea", Xerox ricevette un

            cospicuo numero di azioni Apple. Nessun furto

            quindi... il furto lo fece MS in seguito (anche

            se il processo in merito a questa questione

            cadde in virtù dell'accordo fatto tra Jobs e Gates

            nel 1997)



            Bye bye burlone

            Caro il mio amico navigatore Anonimo,Parti male, visto che pure tu sei Anonimo...Certo, metti una sigla in fondo al messaggio, ma è una sigla di poco conto: potrei mettere anch'io lo stesso nome.
            purtroppo
            nessuno tranne te e pochi altri eletti ha la
            conoscenza assoluta della storia.Continui peggio: le uniche citazioni che ho fatto sono facilmente verificabili... il fatto che TU non le conosca è una tua lacuna, ed è inutile che fai dell'ironia parlando di *eletti* e *conoscenza assoluta*
            Ognuno apprende
            da dove può: evidentemente ciò che sapevo io, pur
            essendo un'informazione conosciuta da pochi, non
            è altrettanto approfondita quanto la tua.Basta informarsi *prima* di sparare sentenze...
            Tu stesso mi insegni che i media raccontano spesso
            balle, ma io da essi posso imparare.Io non ti insegno un bel niente: ti consiglio solamente di informarti *adeguatamente* (e non per sentito dire da qualche altro utente) prima di fare delle accuse ben precise
            Evidentemente tu e i tuoi colleghi eletti hanno
            avuto la fortuna di ricevere quella verità alla
            quale io, comune mortale, non sono riuscito ad
            arrivare.Nessuno *nasce imparato*... evidentemente sei pigro, oppure ti faceva comodo pensare che fosse così.
            Ciò premesso, mi preme sottolineare che al di là
            della realtà effettiva, tutti i fan del Mac che
            io conosco (tieni presente che ci ho lavorato per
            anni) sostengono che l'interfaccia a finestre sia
            un'invenzione della Apple. E questo dovrebbe
            farti riflettere.Ciò premesso, mi preme sottolineare che tutti gli osteggiatori di Apple (tieni presente che ci lavoro tutt'ora) sostengono che Apple abbia rubato l'interfaccia grafica da Xerox. E questo dovrebbe farti riflettere ancora di più.Non mi soffermo nemmeno a chiederti se sai che prima del Mac c'era Lisa, se sai le differenze *effettive* tra la prima interfaccia spartana della Xerox e quello che poi ha commercializzato Apple, se sai cosa esisteva in Xerox e cosa ha aggiunto/inventato Apple, ecc... ecc...
            Io non sostengo né Microsoft né Apple né Peppino
            Mangiapreti.Nemmeno io, infatti ti ho semplicente fatto notare che hai detto una cosa falsa.
            Mi duole solo osservare come la
            maggior parte delle persone supportino un sistema
            operativo piuttosto che un altro, ignorando
            completamente qualsiasi valutazione obiettiva.Scusa... ricapitoliamo:-TU hai detto una cosa falsa, basata su una tua lacuna conoscitiva, screditando di fatto Apple.-IO ti ho fatto notare che ciò che hai detto è falso.Chi è che non è stato obiettivo?
            Potrei elencarti una serie di difetti che, da
            utente assiduo di Mac, ho trovato nel corso degli
            anni; purtroppo sarei OT all'interno dei commenti
            a questo articolo.Potrei trovarti una serie di difetti tanto in Mac quanto in Windows, visto che uso abitualmente entrambi ogni giorno da almeno 15 anni. Ma questo non c'entra niente con quello di cui stavamo discutendo
            Se in ogni caso non vuoi capire il senso del mio
            discorso e vuoi nuovamente rispondere dandomi del
            burlone, son fatti tuoi e con il tuo permesso ti
            saluto immediatamente.Il senso del tuo messaggio era ben chiaro e non c'era nulla da interpretare... e cmq si, continuo a darti del burlone visto che in questo messaggio hai fatto dell'ironia inutile per giustificare una tua lacuna comunque ingiustificabile.
            Cordiali saluti,
            XanderCordiali saluti anche a te-- Xander "Anonimo"
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'


            Caro il mio amico navigatore Anonimo,

            Parti male, visto che pure tu sei Anonimo...
            Certo, metti una sigla in fondo al messaggio, ma
            è una sigla di poco conto: potrei mettere anch'io
            lo stesso nome.Fai poco il simpatico, perché non ho scritto "anonimo", ho scritto semplicemente l'unico tuo nome, con la prima lettera maiuscola.


            purtroppo

            nessuno tranne te e pochi altri eletti ha la

            conoscenza assoluta della storia.

            Continui peggio: le uniche citazioni che ho fatto
            sono facilmente verificabili... il fatto che TU
            non le conosca è una tua lacuna, ed è inutile che
            fai dell'ironia parlando di *eletti* e
            *conoscenza assoluta*Non conosco certo tutta le gente che conosci probabilmente tu, ma nessuno dei fan di Apple che conosco mi ha mai riportato questa notizia. Non sapevano neanche della storia della Xerox.Potresti leggere la risposta che ho dato in questo stesso thread per risalire ad una delle fonti da cui ho appreso alcuni dettagli di tale storia (il fatto in generale l'avevo saputo invece alcuni anni fa).


            Ognuno apprende

            da dove può: evidentemente ciò che sapevo io,
            pur

            essendo un'informazione conosciuta da pochi, non

            è altrettanto approfondita quanto la tua.

            Basta informarsi *prima* di sparare sentenze...Mi fa piacere che tu riesca a capire quali fonti sono attendibili e quali no. Qualcosa mi lascia supporre che più della metà degli esseri umani sulla faccia della Terra non ci riesca. Beato te.

            Tu stesso mi insegni che i media raccontano
            spesso

            balle, ma io da essi posso imparare.

            Io non ti insegno un bel niente: ti consiglio
            solamente di informarti *adeguatamente* (e non
            per sentito dire da qualche altro utente) prima
            di fare delle accuse ben preciseCome sopra. Per quanto riguarda le accuse, mi sembra tu stia esagerando. Non siamo in un tribunale, siamo qui per scambiare opinioni. Le mie fonti, inoltre, non sono il "sentito dire da qualche altro utente". Vedo che sei un po' prevenuto.


            Evidentemente tu e i tuoi colleghi eletti hanno

            avuto la fortuna di ricevere quella verità alla

            quale io, comune mortale, non sono riuscito ad

            arrivare.

            Nessuno *nasce imparato*... evidentemente sei
            pigro, oppure ti faceva comodo pensare che fosse
            così.Ah certo, tu si che sei un genio, hai capito proprio tutto ;-) Che ti rispondo a fare, le tue affermazioni superficiali sul mio carattere (e quello di un qualsiasi altro utente Internet che non conosci di persona) parlano da sole.


            Ciò premesso, mi preme sottolineare che al di là

            della realtà effettiva, tutti i fan del Mac che

            io conosco (tieni presente che ci ho lavorato
            per

            anni) sostengono che l'interfaccia a finestre
            sia

            un'invenzione della Apple. E questo dovrebbe

            farti riflettere.

            Ciò premesso, mi preme sottolineare che tutti gli
            osteggiatori di Apple (tieni presente che ci
            lavoro tutt'ora) sostengono che Apple abbia
            rubato l'interfaccia grafica da Xerox. E questo
            dovrebbe farti riflettere ancora di più.Conferma semplicemente la mia idea, già esposta nella risposta a cui alludevo sopra: ogni fan di un sistema operativo ragiona con un obiettività tendente a zero.Nota: Io non sono un osteggiatore di Apple. Se lo credi, non hai capito nulla del mio post iniziale.
            Non mi soffermo nemmeno a chiederti se sai che
            prima del Mac c'era Lisa,Si.
            se sai le differenze
            *effettive* tra la prima interfaccia spartana
            della Xerox e quello che poi ha commercializzato
            Apple, se sai cosa esisteva in Xerox e cosa ha
            aggiunto/inventato Apple, ecc... ecc...No, non ho avuto modo di trovare queste informazioni durante il corso della mia vita. Mi piacerebbe sapere tutti questi dettagli, visto che tu ne sei a conoscenza. Magari potresti indicarmi uno degli esaurienti siti sull'argomento che tu probabilmente conosci, visto che sostieni che questa storia sia talmente famosa che solo I PIGRI come me non ne sono a conoscenza (e questo dovrebbe farti rendere conto della improbabilità del tuo giudizio).

            Io non sostengo né Microsoft né Apple né Peppino

            Mangiapreti.

            Nemmeno io, infatti ti ho semplicente fatto
            notare che hai detto una cosa falsa.Me ne dolgo. Nessuno nasce imparato.Cosa succederà se un giorno verrà fuori che la storia che sai tu è una invenzione per coprire un furto? Io non verrò certo a ridicolizzarti come fai tu con me.

            Mi duole solo osservare come la

            maggior parte delle persone supportino un
            sistema

            operativo piuttosto che un altro, ignorando

            completamente qualsiasi valutazione obiettiva.

            Scusa... ricapitoliamo:

            -TU hai detto una cosa falsa, basata su una tua
            lacuna conoscitiva, screditando di fatto Apple.
            -IO ti ho fatto notare che ciò che hai detto è
            falso.

            Chi è che non è stato obiettivo?Caro mio, mi fai sorridere :-) Vorresti gentilmente spiegarmi come si fa a sapere che una cosa è falsa prima di scoprire che lo sia?

            Potrei elencarti una serie di difetti che, da

            utente assiduo di Mac, ho trovato nel corso
            degli

            anni; purtroppo sarei OT all'interno dei
            commenti

            a questo articolo.

            Potrei trovarti una serie di difetti tanto in Mac
            quanto in Windows, visto che uso abitualmente
            entrambi ogni giorno da almeno 15 anni. Ma questo
            non c'entra niente con quello di cui stavamo
            discutendoEvidentemente ti sfugge il nesso. Non lo mettevo in dubbio.


            Se in ogni caso non vuoi capire il senso del mio

            discorso e vuoi nuovamente rispondere dandomi
            del

            burlone, son fatti tuoi e con il tuo permesso ti

            saluto immediatamente.

            Il senso del tuo messaggio era ben chiaroQuesta frase parla da sola. Ma qualcuno nella vita ti ha mai detto che puoi anche sbagliare? Non è quello che insegni a me?Il senso che ti è chiaro è quello che hai capito tu. Uff...
            e non
            c'era nulla da interpretare...Ok.
            e cmq si, continuo
            a darti del burlone visto che in questo messaggio
            hai fatto dell'ironia inutile per giustificare
            una tua lacuna comunque ingiustificabile.Guarda, una persona che sostiene che le lacune altrui sono ingiustificabili non merita attenzione.


            Cordiali saluti,

            Xander

            Cordiali saluti anche a te
            --
            Xander "Anonimo"Questo tuo umorismo mi fa venir la pelle d'oca... Accidenti, sei proprio un simpaticone ;-)Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            Parti male,Sai una cosa? In effetti ora ricordo un po' più in dettaglio la storia, come sono riuscito ad apprenderla io.I manager (utilizzo un termine generico tanto per farmi capire) della Xerox sono stati talmente sciocchi nel valutare l'importanza dell'idea della GUI a finestre e del mouse che per un relativo ritorno economico l'hanno venduta ad Apple. Non si sono resi conto della fortuna che quel sistema avrebbe fatto.Detto ciò, vorrei capire - come già ho scritto nella risposta al mio post iniziale, cosa c'è di così inesatto nel dire che la Apple ha rubato l'idea a Xerox. Se vuoi puoi "customizzarti" la mia affermazione con dei sinonimi, magari ti piacciono di più, anche se il senso è sempre quello che volevo dare io:soffiarefregarescippareportar viasottrarreappropriarsiimpadronirsisgraffignareCosa cambia? Sicuramente TU che non sei pigro come me (e come tutti gli altri utenti internet che ti permetti di giudicare senza conoscere personalmente) ci illuminerai con una tua arguta risposta.Un saluto affettuoso,Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Parti male,

            Sai una cosa? In effetti ora ricordo un po' più
            in dettaglio la storia, come sono riuscito ad
            apprenderla io.

            I manager (utilizzo un termine generico tanto per
            farmi capire) della Xerox sono stati talmente
            sciocchi nel valutare l'importanza dell'idea
            della GUI a finestre e del mouse che per un
            relativo ritorno economico l'hanno venduta ad
            Apple. Non si sono resi conto della fortuna che
            quel sistema avrebbe fatto.Quindi?
            Detto ciò, vorrei capire - come già ho scritto
            nella risposta al mio post iniziale, cosa c'è di
            così inesatto nel dire che la Apple ha rubato
            l'idea a Xerox. Se vuoi puoi "customizzarti" la
            mia affermazione con dei sinonimi, magari ti
            piacciono di più, anche se il senso è sempre
            quello che volevo dare io:

            soffiare
            fregare
            scippare
            portar via
            sottrarre
            appropriarsi
            impadronirsi
            sgraffignare

            Cosa cambia? Cambia tutto, perché tutti sinonimi che hai usato ora non c'azzeccano niente con il termine corretto: COMPRARE
            Sicuramente TU che non sei pigro
            come me (e come tutti gli altri utenti internet
            che ti permetti di giudicare senza conoscere
            personalmente) ci illuminerai con una tua arguta
            risposta.Tu puoi avere l'idea più fantastica di questo mondo, ma se non lo capisci e la cestini non servirà a nessuno.bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            Parti male,



            Sai una cosa? In effetti ora ricordo un po' più

            in dettaglio la storia, come sono riuscito ad

            apprenderla io.



            I manager (utilizzo un termine generico tanto
            per

            farmi capire) della Xerox sono stati talmente

            sciocchi nel valutare l'importanza dell'idea

            della GUI a finestre e del mouse che per un

            relativo ritorno economico l'hanno venduta ad

            Apple. Non si sono resi conto della fortuna che

            quel sistema avrebbe fatto.

            Quindi?Quindi leggi il resto no? Era una premessa. Ma vuoi per forza polemizzare e fare il saccente? Ti diverti? Io no.

            Detto ciò, vorrei capire - come già ho scritto

            nella risposta al mio post iniziale, cosa c'è di

            così inesatto nel dire che la Apple ha rubato

            l'idea a Xerox. Se vuoi puoi "customizzarti" la

            mia affermazione con dei sinonimi, magari ti

            piacciono di più, anche se il senso è sempre

            quello che volevo dare io:



            soffiare

            fregare

            scippare

            portar via

            sottrarre

            appropriarsi

            impadronirsi

            sgraffignare



            Cosa cambia?

            Cambia tutto, perché tutti sinonimi che hai usato
            ora non c'azzeccano niente con il termine
            corretto: COMPRAREAhhhhh santa pazienza....A questo punto non mi rimane che ipotizzare che tu non sia proprio in grado di capire il concetto.


            Sicuramente TU che non sei pigro

            come me (e come tutti gli altri utenti internet

            che ti permetti di giudicare senza conoscere

            personalmente) ci illuminerai con una tua arguta

            risposta.

            Tu puoi avere l'idea più fantastica di questo
            mondo, ma se non lo capisci e la cestini non
            servirà a nessuno.E se te ne rendi conto dopo, non pensi forse "cazzo, che scemo sono stato, mi son fatto soffiare via l'idea che avevo realizzato io!!!! Gliel'ho venduta e invece sai quanti cappero di soldi potevo farci io!!!"No eh?CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo




            Parti male,





            Sai una cosa? In effetti ora ricordo un po'
            più


            in dettaglio la storia, come sono riuscito ad


            apprenderla io.





            I manager (utilizzo un termine generico tanto

            per


            farmi capire) della Xerox sono stati talmente


            sciocchi nel valutare l'importanza dell'idea


            della GUI a finestre e del mouse che per un


            relativo ritorno economico l'hanno venduta ad


            Apple. Non si sono resi conto della fortuna
            che


            quel sistema avrebbe fatto.



            Quindi?

            Quindi leggi il resto no? Era una premessa. Ma
            vuoi per forza polemizzare e fare il saccente? Ti
            diverti? Io no.




            Detto ciò, vorrei capire - come già ho scritto


            nella risposta al mio post iniziale, cosa c'è
            di


            così inesatto nel dire che la Apple ha rubato


            l'idea a Xerox. Se vuoi puoi "customizzarti"
            la


            mia affermazione con dei sinonimi, magari ti


            piacciono di più, anche se il senso è sempre


            quello che volevo dare io:





            soffiare


            fregare


            scippare


            portar via


            sottrarre


            appropriarsi


            impadronirsi


            sgraffignare





            Cosa cambia?



            Cambia tutto, perché tutti sinonimi che hai
            usato

            ora non c'azzeccano niente con il termine

            corretto: COMPRARE

            Ahhhhh santa pazienza....

            A questo punto non mi rimane che ipotizzare che
            tu non sia proprio in grado di capire il
            concetto.
            a me pare di capire, da lettore terzo, che oltre ad aver difficoltà in storia informatica, le lacune ci sono in italiano.Se per te comprare ha come sinonimi quelli che hai citato tu....ogni commento è superfluo.Se poi vuoi insistere che il tuo concetto è corretto...si può anche discuterne...ma i termini con i quali lo esprimi sono totalmente errati.




            Sicuramente TU che non sei pigro


            come me (e come tutti gli altri utenti
            internet


            che ti permetti di giudicare senza conoscere


            personalmente) ci illuminerai con una tua
            arguta


            risposta.



            Tu puoi avere l'idea più fantastica di questo

            mondo, ma se non lo capisci e la cestini non

            servirà a nessuno.

            E se te ne rendi conto dopo, non pensi forse
            "cazzo, che scemo sono stato, mi son fatto
            soffiare via l'idea che avevo realizzato io!!!!
            Gliel'ho venduta e invece sai quanti cappero di
            soldi potevo farci io!!!"

            No eh?

            Ciao
            Xanderse dai per scontato che non avessero pensato alle possibili applicazioni e agli introiti economici....che li abbiano sottovalutati possibili, ma che non ci abbiano minimamente pensato...mi puzza.
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo
            Se per te comprare ha come sinonimi quelli che
            hai citato tu....ogni commento è superfluo.
            Se poi vuoi insistere che il tuo concetto è
            corretto...si può anche discuterne...ma i termini
            con i quali lo esprimi sono totalmente errati.A me pare di capire che in questo forum nessuno abbia sentito utilizzare l'espressione "rubare l'idea". Fai te.

            E se te ne rendi conto dopo, non pensi forse

            "cazzo, che scemo sono stato, mi son fatto

            soffiare via l'idea che avevo realizzato io!!!!

            Gliel'ho venduta e invece sai quanti cappero di

            soldi potevo farci io!!!"

            [...]

            se dai per scontato che non avessero pensato alle
            possibili applicazioni e agli introiti
            economici....che li abbiano sottovalutati
            possibili, ma che non ci abbiano minimamente
            pensato...mi puzza.Hehehe, hai ragione, potrebbero essere dei buoni samaritani. Ma essendo dei responsabili commerciali credevo di poter scartare questa ipotesi.SalutiXanderP.S.: credo tu abbia qualche lacuna in merito all'applicazione del quoting.
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            Quindi?

            Quindi leggi il resto no? Era una premessa. Ma
            vuoi per forza polemizzare e fare il saccente? Ti
            diverti? Io no.Te l'ho già detto altrove: se non ti diverti puoi anche evitare di contiunare la discussione... mica mi offendo.Mi dà molto fastidio invece la TUA saccenza nell'altro ramo del thread, dove per evitare di rispondere cambi argomento intavolando un discorso pseudo-moralista su come si dovrebbero giudicare le persone


            [...] il senso è sempre


            quello che volevo dare io:





            soffiare


            fregare


            scippare


            portar via


            sottrarre


            appropriarsi


            impadronirsi


            sgraffignare





            Cosa cambia?



            Cambia tutto, perché tutti sinonimi che hai usato

            ora non c'azzeccano niente con il termine

            corretto: COMPRARE

            Ahhhhh santa pazienza....

            A questo punto non mi rimane che ipotizzare che
            tu non sia proprio in grado di capire il
            concetto.A questo punto ipotizzo con certezza che tu:a) sei talmente ossessionato da questa storia che scrivi e riscrivi le stesse cose, a volte rispondendo anche a te stesso, a volte rispondendo due volte allo stesso postb) hai dei seri problemi con la lingua italiana, visto che per te "comprare" equivale a "rubare", e "assumere personale" equivale a "rubare le idee".Qualcuno più paziente di me ti ha spiegato per bene tutta la storia. Ringrazia e impara.Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            Qualcuno più paziente di me ti ha spiegato per
            bene tutta la storia. Ringrazia e impara.E' bello vedere che tu sia convinto in modo assoluto di aver capito tutto e che ciò che tu dici sia ciò che io debba imparare e di cui debbo esser grato. Tutto ciò ti fa molto "dogmatico". Un po' come nel medioevo ;-)CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            Continui peggio: le uniche citazioni che ho fatto

            sono facilmente verificabili... il fatto che TU

            non le conosca è una tua lacuna, ed è inutile che

            fai dell'ironia parlando di *eletti* e

            *conoscenza assoluta*

            Non conosco certo tutta le gente che conosci
            probabilmente tu, 1) che ne sai tu di quanta gente conosco io?2) la storia dell'informatica non si impara "dalla gente", ma informandosi
            ma nessuno dei fan di Apple che
            conosco mi ha mai riportato questa notizia.quindi?
            Non sapevano neanche della storia della Xerox.quindi?

            Basta informarsi *prima* di sparare sentenze...

            Mi fa piacere che tu riesca a capire quali fonti
            sono attendibili e quali no. Qualcosa mi lascia
            supporre che più della metà degli esseri umani
            sulla faccia della Terra non ci riesca. Beato te.Ciccio, non stiamo parlando di chissàcosa... è *storia dell'informatica* la puoi trovare scritta in molti posti se solo ti degni di cercarla (non su blog di fanatici ovviamente...)

            Io non ti insegno un bel niente: ti consiglio

            solamente di informarti *adeguatamente* (e non

            per sentito dire da qualche altro utente) prima

            di fare delle accuse ben precise

            Come sopra. idem
            Per quanto riguarda le accuse, mi
            sembra tu stia esagerando.A me no
            Non siamo in un
            tribunale, siamo qui per scambiare opinioni. peccato che quella non fosse un'opinione

            Nessuno *nasce imparato*... evidentemente sei

            pigro, oppure ti faceva comodo pensare che

            fosse così.

            Ah certo, tu si che sei un genio, hai capito
            proprio tutto tutto no, qualcosa in più di te su questo argomento si
            Che ti rispondo a fare,libero di non rispondere... non è che ci rimango male

            Ciò premesso, mi preme sottolineare che tutti gli

            osteggiatori di Apple (tieni presente che ci

            lavoro tutt'ora) sostengono che Apple abbia

            rubato l'interfaccia grafica da Xerox. E questo

            dovrebbe farti riflettere ancora di più.

            Conferma semplicemente la mia idea, già esposta
            nella risposta a cui alludevo sopra: ogni fan di
            un sistema operativo ragiona con un obiettività
            tendente a zero.Già... solo che tu predichi bene e razzoli male
            Nota: Io non sono un osteggiatore di Apple. Se lo
            credi, non hai capito nulla del mio post
            iniziale.Ma io mica lo credo...

            se sai le differenze

            *effettive* tra la prima interfaccia spartana

            della Xerox e quello che poi ha commercializzato

            Apple, se sai cosa esisteva in Xerox e cosa ha

            aggiunto/inventato Apple, ecc... ecc...

            No, non ho avuto modo di trovare queste
            informazioni durante il corso della mia vita.e nonostante ciò dici che apple ha *rubato* da Xerox... complimenti, bell'esempio dell'obiettività che tanto declami
            Mi piacerebbe sapere tutti questi dettagli, visto
            che tu ne sei a conoscenza. Magari potresti
            indicarmi uno degli esaurienti siti
            sull'argomento che tu probabilmente conosci,
            visto che sostieni che questa storia sia talmente
            famosa che solo I PIGRI come me non ne sono a
            conoscenza (e questo dovrebbe farti rendere conto
            della improbabilità del tuo giudizio).certe cose le leggo sui libri, e certe le trovo "googolando"... non ci vuole molto... evidentemente sei pigro, vuoi la pappa pronta...

            Nemmeno io, infatti ti ho semplicente fatto

            notare che hai detto una cosa falsa.

            Me ne dolgo. Nessuno nasce imparato.Ma se non sai evita di giudicare...
            Cosa succederà se un giorno verrà fuori che la
            storia che sai tu è una invenzione per coprire un
            furto? Io non verrò certo a ridicolizzarti come
            fai tu con me.Stai scherzando? Il fatto che Apple abbia comprato da Xerox in cambio di azioni non è certo *una storia* ci sono prove contrattuali di tutto ciò!!!

            Scusa... ricapitoliamo:



            -TU hai detto una cosa falsa, basata su una tua

            lacuna conoscitiva, screditando di fatto Apple.

            -IO ti ho fatto notare che ciò che hai detto è

            falso.



            Chi è che non è stato obiettivo?

            Caro mio, mi fai sorridere :-) Vorresti
            gentilmente spiegarmi come si fa a sapere che una
            cosa è falsa prima di scoprire che lo sia?Caro mio, mi fai quasi pena... Mi spighi in base a cosa accusi Apple di aver rubato qualcosa se non hai tutti gli elementi per stabilire che ciò che affermi sia vero? Piuttosto non dire niente, ci fai più bella figura
            Questa frase parla da sola. Ma qualcuno nella
            vita ti ha mai detto che puoi anche sbagliare?Certo... e di solito ringrazio chi me lo fa notare invece di fare il simpaticone rispondendo a tono (tantopiù che sei tu ad aver sbagliato)
            Guarda, una persona che sostiene che le lacune
            altrui sono ingiustificabili non merita
            attenzione.Non è la lacuna in se ad essere ingiustificabile ma il fatto che tu ti basi su una tua lacuna per fare supposizioni errate, e il fatto che ti ostini a voleg giustificare questa tua lacuna con scuse inutili.


            Cordiali saluti,


            Xander



            Cordiali saluti anche a te

            --

            Xander "Anonimo"

            Questo tuo umorismo mi fa venir la pelle d'oca...
            Accidenti, sei proprio un simpaticone ;-)Ti sfugge il richiamo all'inizio del post... spiacente bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            Non conosco certo tutta le gente che conosci

            probabilmente tu,

            1) che ne sai tu di quanta gente conosco io?Riformulo: non conosco certo tutta la gente affidabile che conosci probabilmente tu.In ogni caso vorrei farti notare che ho scritto "probabilmente". Le parole sono un'optional per te.,
            2) la storia dell'informatica non si impara
            "dalla gente", ma informandosiE come fai a capire se una fonte di informazioni è affidabile o no? In questo thread si è detto che lo si fa conoscendo chi ha lavorato direttamente ad un progetto. E non credo fossero animali.

            ma nessuno dei fan di Apple che

            conosco mi ha mai riportato questa notizia.

            quindi?Ma ti devo imboccare ogni deduzione? :-)

            Non sapevano neanche della storia della Xerox.

            quindi?Come sopra.

            Ciccio, non stiamo parlando di chissàcosa... è
            *storia dell'informatica* la puoi trovare scritta
            in molti posti se solo ti degni di cercarla (non
            su blog di fanatici ovviamente...)Ciccio?Il tuo modo di porti parla da solo.Blog di fanatici?Idem.


            Per quanto riguarda le accuse, mi

            sembra tu stia esagerando.

            A me noE allora dov'è il problema? Accusi e sei convinto di non esagerare. Fai tutto da te.


            Non siamo in un

            tribunale, siamo qui per scambiare opinioni.

            peccato che quella non fosse un'opinioneNo, hai ragione, era la sentenza della giuria.


            Nessuno *nasce imparato*... evidentemente sei


            pigro, oppure ti faceva comodo pensare che


            fosse così.



            Ah certo, tu si che sei un genio, hai capito

            proprio tutto

            tutto no, qualcosa in più di te su questo
            argomento siE vabbè, sei meglio te.


            Che ti rispondo a fare,

            libero di non rispondere... non è che ci rimango
            maleTi vedo convinto. Speriamo che in futuro non ti capiti di dover rivedere le tue opinioni, altrimente ti scoppia il cervello tanto è inconcepibile per te il poter fraintendere il senso di ciò che gli altri dicono.

            Conferma semplicemente la mia idea, già esposta

            nella risposta a cui alludevo sopra: ogni fan di

            un sistema operativo ragiona con un obiettività

            tendente a zero.

            Già... solo che tu predichi bene e razzoli maleIo non propendo verso alcun sistema operativo, quindi mi pare improbabile che usando la logica si possa formulare la frase "tu razzoli male".


            Nota: Io non sono un osteggiatore di Apple. Se
            lo

            credi, non hai capito nulla del mio post

            iniziale.

            Ma io mica lo credo...Allora è peggio di quel che pensassi. Almeno avresti avuto un motivo in più per non aver capito il mio post.

            No, non ho avuto modo di trovare queste

            informazioni durante il corso della mia vita.

            e nonostante ciò dici che apple ha *rubato* da
            Xerox... complimenti, bell'esempio
            dell'obiettività che tanto declamiRubare l'idea, no eh, è troppo difficile per te questo concetto. Va bene, ma giustamente sei meglio te.
            certe cose le leggo sui libri, e certe le trovo
            "googolando"... non ci vuole molto...
            evidentemente sei pigro, vuoi la pappa pronta...Continuo a osservare come hai le idee chiare, tu. Perché non ti svegli dal tuo pigro torpore cerebrale e provi a comprendere ciò che dico invece che accusarmi infantilmente?


            Nemmeno io, infatti ti ho semplicente fatto


            notare che hai detto una cosa falsa.



            Me ne dolgo. Nessuno nasce imparato.

            Ma se non sai evita di giudicare...Qui sei stato veramente un grande:1) Io so di non sapere, e posso tranquillamente rivedere le mie opinioni, ma non per questo devo esimermi dall'esprimere le mie opinioni2) vorrei capire dove hai invece ottenuto tu l'autorizzazione a giudicare me e a dar per scontato che ciò che sai tu è la verità. Forse direttamente dagli dèi dell'Olimpo?

            Cosa succederà se un giorno verrà fuori che la

            storia che sai tu è una invenzione per coprire
            un

            furto? Io non verrò certo a ridicolizzarti come

            fai tu con me.

            Stai scherzando? Il fatto che Apple abbia
            comprato da Xerox in cambio di azioni non è certo
            *una storia* ci sono prove contrattuali di tutto
            ciò!!!Santa pazienza... Ma è possibile che tu non riesca ad astrarre il concetto espresso tramite un esempio ipotetico? Cappero, mica ci vuole tanto eh?



            Scusa... ricapitoliamo:





            -TU hai detto una cosa falsa, basata su una
            tua


            lacuna conoscitiva, screditando di fatto
            Apple.


            -IO ti ho fatto notare che ciò che hai detto è


            falso.





            Chi è che non è stato obiettivo?



            Caro mio, mi fai sorridere :-) Vorresti

            gentilmente spiegarmi come si fa a sapere che
            una

            cosa è falsa prima di scoprire che lo sia?

            Caro mio, mi fai quasi pena... E ci risiamo. Mi spiace che tu sia così sfortunato da provar pena per le persone, non è indice di un animo buono e disponibile. Ti fa molto snob, sai?
            Mi spighi in base
            a cosa accusi Apple di aver rubato qualcosa se
            non hai tutti gli elementi per stabilire che ciò
            che affermi sia vero? Piuttosto non dire niente,
            ci fai più bella figuraAncora... Ci rinuncio.

            Questa frase parla da sola. Ma qualcuno nella

            vita ti ha mai detto che puoi anche sbagliare?

            Certo... e di solito ringrazio chi me lo fa
            notare invece di fare il simpaticone rispondendo
            a tono (tantopiù che sei tu ad aver sbagliato)Non mi pare che tu mi abbia ringraziato quando ti ho fatto notare che hai toppato l'interpretazione del mio post e della parola "rubare". Ma comunque non fa niente, se tu sei convinto di te stesso, va bene così.

            Guarda, una persona che sostiene che le lacune

            altrui sono ingiustificabili non merita

            attenzione.

            Non è la lacuna in se ad essere ingiustificabile
            ma il fatto che tu ti basi su una tua lacuna per
            fare supposizioni errate, e il fatto che ti
            ostini a voleg giustificare questa tua lacuna con
            scuse inutili. Santa pazienza di nuovo...Se uno non sa di avere una lacuna come può evitare di fare supposizioni errate? Caspita, è così lineare...Sul fatto che le mie "scuse" (che non sono affatto scuse ma chiarimenti al tuo fraintendimento) siano inutili, neanche mi esprimo. Il concetto da te espresso parla da solo.




            Cordiali saluti,



            Xander





            Cordiali saluti anche a te


            --


            Xander "Anonimo"



            Questo tuo umorismo mi fa venir la pelle
            d'oca...

            Accidenti, sei proprio un simpaticone ;-)

            Ti sfugge il richiamo all'inizio del post...
            spiacente

            byeE a te sfugge nuovamente quello che ho scritto, ossia il fatto che la tua ironia è talmente poco coinvolgente che mi fa venir la pelle d'oca. Rabbrividiamo.Con questo basta perché mi son stufato di cercar di esporre le mie
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            2) la storia dell'informatica non si impara

            "dalla gente", ma informandosi

            E come fai a capire se una fonte di informazioni
            è affidabile o no?cerchi dei riscontri e magari (se disponibili) dei dati ufficiali: oppure tu, da boccalone, ti fidi sempre ciecamente della prima cosa che leggi o che ti dicono?


            ma nessuno dei fan di Apple che


            conosco mi ha mai riportato questa notizia.



            quindi?

            Ma ti devo imboccare ogni deduzione? :-) Ma vuoi farti prendere in giro per forza?Il fatto che "nessuno dei fan di Apple che conosci ti ha mai riportato questa notizia" non significa mica che non sia vera... conosci il concetto di CN e CS?

            Ciccio, non stiamo parlando di chissàcosa... è

            *storia dell'informatica* la puoi trovare scritta

            in molti posti se solo ti degni di cercarla (non

            su blog di fanatici ovviamente...)

            Ciccio?

            Il tuo modo di porti parla da solo.Non quanto la tua cocciutaggine


            Per quanto riguarda le accuse, mi


            sembra tu stia esagerando.



            A me no

            E allora dov'è il problema? Accusi e sei convinto
            di non esagerare. Fai tutto da te.Guarda che ti stai perdendo nel discorso...Si sta parlando delle TUE accuse nei confronti di Apple


            Non siamo in un


            tribunale, siamo qui per scambiare opinioni.



            peccato che quella non fosse un'opinione

            No, hai ragione, era la sentenza della giuria.No, era un tua ACCUSA.Non hai mica detto "credo che Apple abbia rubato" oppure "secondo me Apple ha rubato". Hai AFFERMATO con sicurezza una cosa falsa, e non vuoi nemmeno riconoscerlo, anzi...


            Ah certo, tu si che sei un genio, hai capito


            proprio tutto



            tutto no, qualcosa in più di te su questo

            argomento si

            E vabbè, sei meglio te.Tu lo dici...Io ho detto solo si sapere qualcosa in più di te su questo argomento.


            Che ti rispondo a fare,



            libero di non rispondere... non è che ci rimango

            male

            Ti vedo convinto. Speriamo che in futuro non ti
            capiti di dover rivedere le tue opinioni,
            altrimente ti scoppia il cervello tanto è
            inconcepibile per te il poter fraintendere il
            senso di ciò che gli altri dicono.Non preoccuparti... tanto sono convinto che continuerai a rispondere comunque (e se non lo farai sarà solo per contraddire questa mia frase)

            Già... solo che tu predichi bene e razzoli male

            Io non propendo verso alcun sistema operativo,
            quindi mi pare improbabile che usando la logica
            si possa formulare la frase "tu razzoli male".Peggio ancora: riesci ad essere NON obiettivo, pur non propendendo per alcuna "fazione"...


            Nota: Io non sono un osteggiatore di Apple. Se lo


            credi, non hai capito nulla del mio post


            iniziale.



            Ma io mica lo credo...

            Allora è peggio di quel che pensassi. Almeno
            avresti avuto un motivo in più per non aver
            capito il mio post.Ma io il tuo post l'ho capito benissimo, così come l'hanno capito gli altri: sei tu che hai detto la cavolata e non vuoi ammetterlo

            certe cose le leggo sui libri, e certe le trovo

            "googolando"... non ci vuole molto...

            evidentemente sei pigro, vuoi la pappa pronta...

            Continuo a osservare come hai le idee chiare, tu.
            Perché non ti svegli dal tuo pigro torpore
            cerebrale e provi a comprendere ciò che dico
            invece che accusarmi infantilmente?Sentir parlare di "torpore", da uno che non ha la capacità di googolare per trovare quattro informazioni che gli interessano, mi fa solo sorridere.
            1) Io so di non sapere, e posso tranquillamente
            rivedere le mie opinioni, ma non per questo devo
            esimermi dall'esprimere le mie opinioniPeccato che, ribadisco, quella che hai espresso non era per niente un'opinione.
            2) vorrei capire dove hai invece ottenuto tu
            l'autorizzazione a giudicare me e a dar per
            scontato che ciò che sai tu è la verità. Forse
            direttamente dagli dèi dell'Olimpo?1) TU per PRIMO hai GIUDICATO Apple (in maniera errata)2) IO, inizialmente, non ti ho per nulla giudicato, ti ho semplicemente fatto notare che avevi scritto una cavolata, riprendendo il tuo stesso tono (puoi benissimo ricontrollare il thread).3) la TUA cocciutaggine in merito (che invece di "incassare" ti fa continuare a rispondere a sproposito) non può che evidenziare alcune caratteristiche del tuo carattere.


            Cosa succederà se un giorno verrà fuori che la


            storia che sai tu è una invenzione per coprire un


            furto? Io non verrò certo a ridicolizzarti


            come fai tu con me.



            Stai scherzando? Il fatto che Apple abbia

            comprato da Xerox in cambio di azioni non è certo

            *una storia* ci sono prove contrattuali di tutto

            ciò!!!

            Santa pazienza... Ma è possibile che tu non
            riesca ad astrarre il concetto espresso tramite
            un esempio ipotetico? Cappero, mica ci vuole
            tanto eh?Santa pazienza, ma è possibile che tu non riesca ad esrimerti in italiano?

            Caro mio, mi fai quasi pena...

            E ci risiamo. Mi spiace che tu sia così
            sfortunato da provar pena per le persone, non è
            indice di un animo buono e disponibile. Ti fa
            molto snob, sai?Ma come? Ti permetti di giudicarmi? Eppoi è risaputo che gli utenti mac siano snob, fighetti, figli di papà, e anche un po' froci (e qualcuno dice anche "di sinistra", ma su questo non ci giurerei).


            Questa frase parla da sola. Ma qualcuno nella


            vita ti ha mai detto che puoi anche sbagliare?



            Certo... e di solito ringrazio chi me lo fa

            notare invece di fare il simpaticone rispondendo

            a tono (tantopiù che sei tu ad aver sbagliato)

            Non mi pare che tu mi abbia ringraziato quando ti
            ho fatto notare che hai toppato l'interpretazione
            del mio post e della parola "rubare". ROTFL... adesso vuoi far passare un TUO errore per un errore MIO... certo che a te in quanto coerenza non ti batte nessuno...


            Questo tuo umorismo mi fa venir la pelle d'oca...


            Accidenti, sei proprio un simpaticone ;-)



            Ti sfugge il richiamo all'inizio del post...

            spiacente

            E a te sfugge nuovamente quello che ho scritto,
            ossia il fatto che la tua ironia è talmente poco
            coinvolgente che mi fa venir la pelle d'oca.Spiacente, ma non hai capito ancora: non voleva assolutamente essere né una battuta né una frase ironica, ma una semplice dimostrazione che tu sei anonimo quanto me (nonostante la tua frase sibillina con la quale mi hai subito apostrofato)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            Spiacente, ma non hai capito ancora: non voleva
            assolutamente essere né una battuta né una frase
            ironica, ma una semplice dimostrazione che tu sei
            anonimo quanto me (nonostante la tua frase
            sibillina con la quale mi hai subito apostrofato)

            CiaoLa differenza tra me e te è che tu sei confondibile con gli altri anonimi che scrivono in questo thread, mentre io probabilmente no.Per il resto, non capisco il motivo per cui frequenti il sito punto-informatico.it, visto che spesso gli utenti notano degli errori discutibilissimi nei suoi articoli (come in questo della Apple) mentre se sbaglio io mi prendi a calci in cu*o. CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza tra me e te è che tu sei
            confondibile con gli altri anonimi che scrivono
            in questo thread, mentre io probabilmente no.Ma questo non è affatto vero...e il fatto che tu non l'abbia ancora capito è molto tristeCiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            La differenza tra me e te è che tu sei

            confondibile con gli altri anonimi che scrivono

            in questo thread, mentre io probabilmente no.

            Ma questo non è affatto vero...Vedi, il fatto che affermi con tanta convinzione senza nemmeno riflettere sulla possibilità che potresti sbagliarti, parla da se.Inoltre vorrei tu mi spiegassi perché non dovrebbe generare confusione il fatto che tutti quelli che mi hanno risposto l'hanno fatto come anonimi e non abbiano neppure usato uno pseudonimo nella firma.Se tu non capisci questa cosa, che dirti...
            e il fatto che tu non l'abbia ancora capito è
            molto tristeCerto, l'importante è che tu ci creda.
            Ciao
            XanderMah...CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo


            La differenza tra me e te è che tu sei


            confondibile con gli altri anonimi che


            scrivono


            in questo thread, mentre io probabilmente no.



            Ma questo non è affatto vero...

            Vedi, il fatto che affermi con tanta convinzione
            senza nemmeno riflettere sulla possibilità che
            potresti sbagliarti, parla da se.E' incredibile!!! Non riesci ancora a capire!!!Ci rinuncio... sei troppo ridicolo...ByePS: un consiglio... se veramente non vuoi essere anonimo, cliccka un po' più in basso, dove c'è scritto "Prendi il tuo nick, registrati qui!"[chissà se ad essere espliciti magarti la capisce]
      • Anonimo scrive:
        Re: questa da punto informatico nn me l'
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: ciko

        ...ttavo...



        cosa mi dite della famigerata "Prior Art"?!?

        La Apple può invalidare un brevetto che risponda

        all'interfaccia dell'iPod quando vuole, non le

        sarà difficile dimostrare che era già in

        commercio...

        (ricordiamo per chi non lo sappia che i brevetti

        devono essere rilasciati solo per le vere

        innovazioni, un brevetto di cui si dimostri

        l'esistenza "a priori" di una tecnologia

        equivalente viene invalidato - basti guardare il

        caso suscitato dal brevetto sull'ipertesto e il

        browser Viola tempo fa....)

        Hai ragione, infatti è un peccato che la Xerox
        non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare o
        commercializzare il suo completo sistema a
        finestre e mouse quando la Apple gliel'ha rubato.
        Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente
        fallita prima di nascere.

        XanderRispondo al mio stesso messaggio per evidenziare come mi sembrava palese che il senso del discorso era di mostrare che - per quanto ne so - l'interfaccia a finestre ed il mouse non siano state un'invenzione di Apple come molti pensano, ma di Xerox.Non vedo infatti alcuna inesattezza nel dire che l'idea della Xerox è stata rubata da Apple. Per quello che so io, la Apple non ha inventato le finestre né il mouse. Se poi si vuole sottolineare che ad alti livelli c'è stato un accordo di marketing (poveri stupidi quelli di Xerox che avevano una fortuna in mano) poco importa: l'idea originale continua ad essere della Xerox, non della Apple. Vogliamo dire che la Apple ha comprato l'idea? Non credo sia molto meno imbarazzante.In sintesi, dov'è la falsità in quel che ho detto nel mio post iniziale?Xander
        • Anonimo scrive:
          Re: questa da punto informatico nn me l'
          - Scritto da: Anonimo
          Rispondo al mio stesso messaggio per evidenziare
          come mi sembrava palese che il senso del discorso
          era di mostrare che - per quanto ne so -
          l'interfaccia a finestre ed il mouse non siano
          state un'invenzione di Apple come molti pensano,
          ma di Xerox.

          Non vedo infatti alcuna inesattezza nel dire che
          l'idea della Xerox è stata rubata da Apple. Per
          quello che so io, la Apple non ha inventato le
          finestre né il mouse. No, il mouse no, ma nemmeno la Xerox se è per questo. Doug Engelbart ti tirerebbe le orecchie, pace all'anima sua.In quanto alle finestre....si, le ha "inventate" Apple, almeno per come le conosci tu oggi.L'interfaccia Xerox era in pratica molto simile alla shell grafica di DOS ai tempi di Windows 3.1Vuoi saper cosa mancava all'interfaccia di Xerox e che è stato inventato da Apple?Le finestre. Ce n'erano solo due, fisse, verticali, una accanto all'altra, inamovibili. Più che "finestre" dovrebbero essere chiamate Lista Sinistra e lista Destra.Le icone.Le sole cose simili erano i tasti funzione che servivano per assegnare un comando al file selezionato nella lista di sinistra. Cose Print e Copy, tanto per capirci. La cosa più simile nelle interfaccie di oggi sono i tasti "Applica" e "Ok" che trovi nelle finestre di dialogo in WIndows.I menu a tendina.Semplicemente tutto quello che serviva era a schermo, non esisteva il concetto di "scomparsa".Ovvio che il limite era molto stretto..Il cestino.Ma per chi ha Widows non dovrebbe essere un problema, tanto esiste solo dal 1995....... ;)Il doppio click.Pensaci, con il mouse Xerox potevi solo selezionare un file (una stringa di testo, NON un'icona) in una lista verticale e poi cliccare su un comando da eseguire.Immagini? Non se ne parla proprio, potevi solo visualizzare (e nient'altro) a pieno schermo e NON in una finestra il contenuto di un file "grafico" (ascii art...) dando un comando di viewing.Alla fine, se si ha un minimo di onestà, non si può negare che senza Apple NON si avrebbe la GUI a cui TUTTI si sono poi ispirati, perfino (guarda guarda) la stessa Xerox con lo S.T.A.R.La differenza tra l'interfaccia di Xerox A.L.T.O. e quella di Apple L.I.S.A. è la stessa che intercorre tra la fotografia e la televisione.
          In sintesi, dov'è la falsità in quel che ho detto
          nel mio post iniziale?Più o meno in tutto, ma non è colpa tua, è solo che per la quasi totalità degli abitanti dell'emisfero occidentale del pianeta Terra Bilghèiz è l'inventore del Piccì e di Internet....

          XanderCiao.
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo[...]

            In quanto alle finestre....si, le ha "inventate"
            Apple, almeno per come le conosci tu oggi.

            L'interfaccia Xerox era in pratica molto simile
            alla shell grafica di DOS ai tempi di Windows 3.1
            Vuoi saper cosa mancava all'interfaccia di Xerox
            e che è stato inventato da Apple?[...]Ciao Anonimo, Innanzitutto mi fa piacere che tu abbia un tono più cordiale rispetto a chi ti ha preceduto nel rispondermi (o magari sei sempre tu).Puoi illuminarmi quindi sul perché, facendo una ricerca su Google (molto rapida confesso, sto uscendo dall'ufficio), escono fuori alcune immagini che puoi vedere a questi URL:http://www.technobabble.com.au/technobabble/html/may/Xerox%20Workstation%20Collection.htmhttp://histoire.info.online.fr/gui.htmlhttp://histoire.info.online.fr/images/star-demo.jpeg(ho trovato anche altro ma ora devo proprio scappare)Nota: come vedi non sono l'unico che credeva che le finestre fossero invenzione di Xerox: (cito dal primo link)"The concept of using a visual interface originated in the mid 1970s at the Xerox Palo Alto Research Center (PARC) where a graphical interface was developed for the Xerox Star computer system introduced in April 1981.The Xerox Star did not experience any commercial success, but its ideas were copied by Apple Computer, first in the innovative Lisa in 1983 and then in the Apple Macintosh introduced in January 1984. The Mac used the Motorola 68000 32-bit CPU running its own proprietary operating system. The primary new application that made the Mac popular was graphical desktop publishing."e ancora"Le Star était une machine incroyablement en avance sur son temps ! Il faudra 10 ans à Apple et 15 ans à Microsoft pour avoir un équivalent fonctionnel. Malheureusement la machine, trop chère (17000 $) et trop en avance sur son temps, ne répond pas à la demande du marché de l'époque et n'aura aucun succès commercial."Ciò che hai descritto tu posso riconoscerlo in questa pagina:http://www.digibarn.com/collections/software/alto/index.htmlma allora direi che c'è un po' di confusione anche tra gli la gente del settore: quindi che cappero mi tirate (non tu) le pietre addosso se la verità non è affatto semplice da afferrare?Qui ho trovato il mouse dell'Alto, per cui - come dici giustamente tu - Apple non lo ha inventato ma copiato:http://www.guidebookgallery.org/articles/thexeroxaltocomputerAnzi, direi che si è ispirata realizzandone una versione handicappata di 2 tasti, salvo poi cambiare idea qualche settimana fa presentando il Mighty Mouse.
            Alla fine, se si ha un minimo di onestà, non si
            può negare che senza Apple NON si avrebbe la GUI
            a cui TUTTI si sono poi ispirati, perfino (guarda
            guarda) la stessa Xerox con lo S.T.A.R.Ma lo STAR non è uscito nell'81? E LISA nell'83? Fammi un po' capire va, qua c'è un po' troppa confusione.Noto che aveva già delle finestre come le conosciamo oggigiorno:http://toastytech.com/guis/star.htmlForse non si potevano sovrapporre? Bè, se così fosse, il grosso c'era comunque di già...
            Più o meno in tutto, ma non è colpa tua, è solo
            che per la quasi totalità degli abitanti
            dell'emisfero occidentale del pianeta Terra
            Bilghèiz è l'inventore del Piccì e di
            Internet....Vabbè, mo che c'entra? Mi sembra un pochino ardito questo nesso...
            Ciao.CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            Puoi illuminarmi quindi sul perché, facendo una
            ricerca su Google (molto rapida confesso, sto
            uscendo dall'ufficio), escono fuori alcuneQui ci sono alcuni articoli molto interessanti scritti da chi "c'era" :http://folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh&story=On_Xerox,_Apple_and_Progress.txt&topic=Origins&sortOrder=Sort%20by%20Date&detail=mediumhttp://folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh&story=Busy_Being_Born.txt&topic=Origins&sortOrder=Sort%20by%20Datecomunque tutto il sito http://folklore.org/index.py è interessante per chi vuol conoscere un po' di storia senza preconcetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo



            Puoi illuminarmi quindi sul perché, facendo una

            ricerca su Google (molto rapida confesso, sto

            uscendo dall'ufficio), escono fuori alcune

            Qui ci sono alcuni articoli molto interessanti
            scritti da chi "c'era" :

            http://folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh

            http://folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh

            comunque tutto il sito
            http://folklore.org/index.py è interessante per
            chi vuol conoscere un po' di storia senza
            preconcetti.
            Ti ringrazio molto, questa si che (come la tua precedente) mi sembra una risposta che non indispone! Interessante il sito, c'è un sacco di roba da leggere.Ciao!!! ;-)Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            [...]



            In quanto alle finestre....si, le ha "inventate"

            Apple, almeno per come le conosci tu oggi.



            L'interfaccia Xerox era in pratica molto simile

            alla shell grafica di DOS ai tempi di Windows
            3.1
            Ciao Anonimo, Innanzitutto mi fa piacere che tu
            abbia un tono più cordiale rispetto a chi ti ha
            preceduto nel rispondermi (o magari sei sempre
            tu).Non scherziamo, non è mio costume offendere. ;)
            Puoi illuminarmi quindi sul perché, facendo una
            ricerca su Google (molto rapida confesso, sto
            uscendo dall'ufficio), escono fuori alcune
            immagini che puoi vedere a questi URL:

            http://www.technobabble.com.au/technobabble/html/mIn questa pagina ci sono più errori, il primo è si parla di ALTO con accanto la schermata di STAR.Il secondo è che in Appe si è iniziato lo sviluppo di LISA nel 1978 e dopo un anno c'è stata la visita al PARC. Lo STAR, incredibile se si pensa agli anni buttati per "non" vedere longhorn, è stato sviluppato in poco più di un anno. Non dimentichiamo che quasi tutti gli ingegnieri Xerox che lavorano al progetto della GUI sono stati ASSUNTI in Apple nel 1979, altro che "rubare". ;)
            http://histoire.info.online.fr/gui.htmlQui ci sono diverse contraddizioni, la prima che mi salta agli occhi è che si menziona il 1978 come anno di inizio sviluppo del LISA (che NON è un nome di donna ma l'acronimo per "Local Integrated Software Architecture") e poche righe sotto si afferma che STAR, uscito nel 1981 era 10 anni avanti al sistema Apple....In realtà LISA e STAR hanno avuto crescita contemporanea, tanto che parte del team di sviluppo lavorava su entrambi. Non lo trovi in rete? Io non l'ho nemmeno cercato, mi fido di quello che mi è arrivato dalla bocca di chi lavorava ai progetti in quel periodo. Solo che quando lo scrivo su un forum può essere la solita bufala, non nego che sembra difficile da credere se scritto da un anonimo. Mi firmo, ok?Mi chiamano Nickname.Alla tua fiducia.
            http://histoire.info.online.fr/images/star-demo.jpEcco, questa è una schermata di STAR, di cui si è parlato troppe volte a sproposito. Ho "giocato" con uno dei primi esemplari, tutt'ora pienamente funzionanti, e ti assicuro che quasi niente di quanto si racconta è vero. Intanto NON c'erano i menu contestuali come li intendiamo oggi, c'erano invece dei, come dire, "suggeritori", una via di mezzo tra i ballon di help e gli avvisi (terroristici...) di nuovo hardware che trovi in Windows. Per salvare un file si doveva trascinare la finestra del documento aperto, sul documento stesso. Il problema arrivava quando l'icona originaria era coperta, perché le finestre non potevano essere spostate fuori schermo e il ridimensionamento era tramite menu. Chicca finale, il doppioclick NON esisteva, per accedere a un file o aprire una cartella si usava un menu apposito, NON a scomparsa ma fisso.Anche rispetto al LISA era parecchio indietro, figuriamoci al Macintosh di 4 anni dopo.
            Nota: come vedi non sono l'unico che credeva che
            le finestre fossero invenzione di Xerox: (cito
            dal primo link)Fidati, sei in "buona" compagnia, tra qualche anno ci si ricorderà di Microsoft come inventore dell'iPod....
            "The concept of using a visual interface
            originated in the mid 1970s at the Xerox Palo
            Alto Research Center (PARC) where a graphical
            interface was developed for the Xerox Star
            computer system introduced in April 1981.
            The Xerox Star did not experience any commercial
            success, but its ideas were copied by Apple
            Computer, first in the innovative Lisa in 1983Che tu ci creda o meno: è falso. Il "Local Integrated Software Architecture" è stato sviluppato in contemporanea allo STAR ma addirittura lo sviluppo è iniziato più di un anno prima.
            Qui ho trovato il mouse dell'Alto, per cui - come
            dici giustamente tu - Apple non lo ha inventato
            ma copiato:Sai perché il mouse di ALTO aveva tre tasti? Perché ALTO mancava di drag &drop, icone, finestre etc...Lo spazio a video era ristretto e per ogni singolo comando/icona si potevano avere tre diverse funzioni. Hai presente i tasti OK e Applica dei dialoghi in Windows? Pensa di poter avere un solo tatso a schermo che cambia in Save, Don't Save, Cancel a seconda del tatso sul mouse.Questo era ALTO e STAR, checché ne dica chi non lo ha mai visto che in foto, era poco di più, usando però finestre multiple.
            Anzi, direi che si è ispirata realizzandone una
            versione handicappata di 2 tasti, salvo poi
            cambiare idea qualche settimana fa presentando il
            Mighty Mouse.La versione a un tasto era una delle grandi idee di Raskin che credeva in una informatica destinata alle masse, fuori dei templi con i sacerdoti in camice bianco. Il tasto unico serviva proprio a questo: semplificare e non confondere. Sai quanta gente ancora oggi usa su WIndows solo il tasto sinistro? Molti di più di quanto credi, in certi ambiti quasi tutti gli utenti non si mai nemmeno posti la domanda di cosa fosse il secondo tasto.Un mio caro amico "insegna" Windows e il pacchetto Office ai dipendenti statali, quando dice "Cliccate sull'icona che si chiama Risorse del Computer", quasi la metà di questi poggia il mouse sullo schermo......
            Ma lo STAR non è uscito nell'81? E LISA nell'83?
            Fammi un po' capire va, qua c'è un po' troppa
            confusione.Leggi sopra, ormai 'sto post è diventato lunghetto... ;)
            Noto che aveva già delle finestre come le
            conosciamo oggigiorno:
            Forse non si potevano sovrapporre? Bè, se così
            fosse, il grosso c'era comunque di già...i limiti sono stati superati solo con le idee nate in Apple, ma che il grosso ci fosse già è l'equivoco principale, visto che quel "grosso" è frutto del lavoro di gente che si divideva tra i due campus.

            Più o meno in tutto, ma non è colpa tua, è solo

            che per la quasi totalità degli abitanti

            dell'emisfero occidentale del pianeta Terra

            Bilghèiz è l'inventore del Piccì e di

            Internet....

            Vabbè, mo che c'entra? Mi sembra un pochino
            ardito questo nesso...C'entra c'entra... ;)Che Apple stia antipatica a qualcuno ci può stare (perché poi, a me sta simpatica, anche se tutt'ora non uso i suoi sistemi) ma per amore di verità bisogna riconoscere che senza "quella" gente:http://www.folklore.org/ProjectView.py?project=Macintosh&topic=Personality&detail=mediumil computer di oggi sarebbe lontano dall'essere in tutte le case.
            Ciao
            XanderBuonanotte.
        • Anonimo scrive:
          Re: questa da punto informatico nn me l'
          - Scritto da: Anonimo
          Rispondo al mio stesso messaggio per evidenziarePer la serie "sono de coccio ma non lo voglio ammettere"
          Non vedo infatti alcuna inesattezza nel dire che
          l'idea della Xerox è stata rubata da Apple.come no? tra comprare e rubare la differenza è abissale
          l'idea originale continua ad essere
          della Xerox, non della Apple. Vogliamo dire che
          la Apple ha comprato l'idea? Non credo sia molto
          meno imbarazzante.Veramente la Apple stava già lavorando ad un progetto simile: ha semplicemente trovato qualcosa che era *più pronto* e se l'è comprata.
          In sintesi, dov'è la falsità in quel che ho detto
          nel mio post iniziale?Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo


            Non vedo infatti alcuna inesattezza nel dire che

            l'idea della Xerox è stata rubata da Apple.

            come no? tra comprare e rubare la differenza è
            abissaleRubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con te...


            l'idea originale continua ad essere

            della Xerox, non della Apple. Vogliamo dire che

            la Apple ha comprato l'idea? Non credo sia molto

            meno imbarazzante.

            Veramente la Apple stava già lavorando ad un
            progetto simile: ha semplicemente trovato
            qualcosa che era *più pronto* e se l'è comprata.Non lo sapevo. Oddio crocifiggetemi, uccidetemi, devo essere soppresso, le persone che non sanno la verità assoluta non possono esprimere opinioni, non devono esistere! -_-


            In sintesi, dov'è la falsità in quel che ho
            detto

            nel mio post iniziale?

            Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentireHai ragione :-) Perché non ti fai un bel poster con questa frase e te l'attacchi in camera da letto? ;-)CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            come no? tra comprare e rubare la differenza è

            abissale

            Rubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse
            ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con
            te...Ciao, la scorsa notte ti ho risposto dandoti elementi, che il "mondo" lo sappia o meno, storici ovvero documentalmente verificabili e realmente accaduti. Un avvenimento non può esistere in due versioni, non stiamo parlando di universi (e storie) paralleli.Apple ha comprato l'intero progetto che Xerox aveva deciso di accantonare, arrivando ad assumere gli ingegneri che ci lavorano, e che hanno continuato a lavorare perfino sul progetto STAR, senza più i fondi da parte Xerox.





            l'idea originale continua ad essere


            della Xerox, non della Apple. Vogliamo dire
            che


            la Apple ha comprato l'idea? Non credo sia
            molto


            meno imbarazzante.Duretto, eh?! ;)L'idea originale dei laboratori Xerox corrisponde più o meno a: "Dai, su, facciamo che il computer mostra qualcosa di diverso dalla solita riga di comando..."Risultato: due liste verticali con comandi (tasti o se ti pare "icone") nella parte superiore dello schermo. Niente di più niente di meno. Né doppio click, né finestre, né icone, né cestino, né menu a scomparsa, né scrivania, NIENTE di quello che oggi, e da più di vent'anni, riconosciamo come GUI.Hai mai usato la shell di DOS? Ecco, hai usato la cosa più simile all'interfaccia "inventata" da Xerox.Hai mai usato Windows? Ecco, hai usato la cosa più simile all'interfaccia inventata da Apple.Te lo ripeto, a Monsieur Daguerre NON si può e non si potrà MAI attribuire l'invenzione della Televisione, eppure la prima immagine artificiale ripresa dalla realtà si deve a lui...Allo stesso modo NON si può affermare che Monsieur Daguerre ha RUBATO l'idea a Raffaello, a Van Eyck o a Rembrandt, considerando l'opera di questi ultimi come effettivamente riproduzione artificiale della realtà.Apple ha RUBATO alla Xerox nello STESSO modo in cui l'inventore della fotografia ha RUBATO ai pittori del passato: col CIUFOLO.Non ti piace la realtà dei FATTI? Problema tuo.
            Non lo sapevo. Oddio crocifiggetemi, uccidetemi,
            devo essere soppresso, le persone che non sanno
            la verità assoluta non possono esprimere
            opinioni, non devono esistere! -_-Possono esistere eccome, ma normalmente quando cercano di convincere gli altri che il Sole gira intorno alla Terra vengono presi per quello che sono: ignoranti o burloni.Tu a quale categoria appartieni? ;)
            Ciao
            XanderSei mica lo stesso Xander di GT Drivers? :|Ciao.|.
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo
            Ciao, la scorsa notte ti ho risposto dandoti
            elementi, che il "mondo" lo sappia o meno,
            storici ovvero documentalmente verificabili e
            realmente accaduti. Un avvenimento non può
            esistere in due versioni, non stiamo parlando di
            universi (e storie) paralleli.
            Apple ha comprato l'intero progetto che Xerox
            aveva deciso di accantonare, arrivando ad
            assumere gli ingegneri che ci lavorano, e che
            hanno continuato a lavorare perfino sul progetto
            STAR, senza più i fondi da parte Xerox.Sei stato fin troppo gentile con lui, oltre che molto preciso... Ma non risponderà mai al tuo post (così come non ha risposto ad altri post) e non ammetterà mai di aver torto.;)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ciao, la scorsa notte ti ho risposto dandoti

            elementi, che il "mondo" lo sappia o meno,

            storici ovvero documentalmente verificabili e

            realmente accaduti. Un avvenimento non può

            esistere in due versioni, non stiamo parlando di

            universi (e storie) paralleli.

            Apple ha comprato l'intero progetto che Xerox

            aveva deciso di accantonare, arrivando ad

            assumere gli ingegneri che ci lavorano, e che

            hanno continuato a lavorare perfino sul progetto

            STAR, senza più i fondi da parte Xerox.

            Sei stato fin troppo gentile con lui, oltre che
            molto preciso... Ma non risponderà mai al tuo
            postCome scusa? ;-)
            (così come non ha risposto ad altri post)Come scusa? ;-)Siete tutti anonimi, come pretendi che mi sfugga qualche post? Siete 5 (o 10? o 300?) contro uno solo. E' divertente dar addosso a una persona quando si è nella massa vero? ;-)
            non ammetterà mai di aver torto.
            ;)No, infatti non l'ho fatto, vero? Che brutta supponenza che dimostri ;-)Ovviamente ammetto di aver torto su ciò che mi si dimostra essere sbagliato. Ed infatti ho ammesso di aver appreso tramite fonti da tutti consultabili delle informazioni errate (quindi il mio torto, tra l'altro, è quello di non aver avuto la palla di vetro e saputo a priori che ciò che apprendevo fosse falso. Uhm, bel torto! Ah ma giusto, io sono pigro, è vero. Sono talmente pigro che non ho neanche risposto a 20 post in questo thread. Ma che pigrone...).Altrettanto ovviamente credo che come me, neanche tu ammetteresti di aver torto se qualcuno ti dicesse "Lo so io cosa pensi! Quello che pensi tu non sei tu a saperlo: quello che pensi tu lo so solo io!". Ma in che dimensione stiamo? In quella dei puffi?
            ByeByeXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            (così come non ha risposto ad altri post)

            Come scusa? ;-)

            Siete tutti anonimi, come pretendi che mi sfugga
            qualche post? Siete 5 (o 10? o 300?) contro uno
            solo. E' divertente dar addosso a una persona
            quando si è nella massa vero? ;-)La cosa più divertente è leggere la tua risposta a questo post:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1108747&tid=1106217&p=1&r=PI#1108747da cui si evince chiaramente che il messaggio non ti è certo sfuggito, però non hai risposto a niente.Ma questo è solo l'ultimo esempio... possiamo anche prendere questo:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1107599&tid=1105443&p=1&r=PI#1107599dove per evitare di rispondere hai spostato il discorso su altri argomenti (più volte)Comunque, CVD, nonostante quello che avevi detto, non riesci a trattenerti dal rispondere...bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            La cosa più divertente è leggere la tua risposta
            a questo post:

            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1108

            da cui si evince chiaramente che il messaggio non
            ti è certo sfuggito, però non hai risposto a
            niente.
            Ma questo è solo l'ultimo esempio... possiamo
            anche prendere questo:

            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1107

            dove per evitare di rispondere hai spostato il
            discorso su altri argomenti (più volte)La cosa più divertente è che sia convinto di aver capito tutto nonostante io ti dica in buona fede che non è così.Inoltre, il motivo per cui posso non aver risposto a certe cose, non è quello che pensi tu (ma tanto tu ignorerai questa mia affermazione), bensì il fatto che - dopo una discussione così lunga - ogni volta che leggo una risposta che mi fa cader le braccia, mi passa la voglia di ribattere, ma alla fine prendo un punto qualunque tra quelli che mi sembrano errati e rispondo a quello. A volte basta infatti un punto per dimostrare che il discorso fatto da una persona è basato su un ragionamento errato (ed infatti io ho scelto quello sull'argomento "giudizio" non per buttarla in caciara come ovviamente pensi tu, ma per un motivo ben preciso che a te sicuramente sfugge).
            Comunque, CVD, nonostante quello che avevi detto,
            non riesci a trattenerti dal rispondere...Con questo chiudo davvero e ne approfitto per fare una domanda: non ti è mai capitato di dire "ora basta, non credo di voler rispondere ancora", poi leggi le risposte a questa tua frase, e le reputi talmente non condivisibili da farti venire voglia di ribattere ancora? Probabilmente no, visto che se lo faccio io tu lo critichi.E sfruttare questa cosa come argomentazione per darmi addosso, guarda... parla ancora una volta da sola.
            byeFarewellXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo


            La cosa più divertente è leggere la tua risposta

            a questo post:




            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1108



            da cui si evince chiaramente che il messaggio
            non

            ti è certo sfuggito, però non hai risposto a

            niente.

            Ma questo è solo l'ultimo esempio... possiamo

            anche prendere questo:




            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1107



            dove per evitare di rispondere hai spostato il

            discorso su altri argomenti (più volte)

            La cosa più divertente è che sia convinto di aver
            capito tutto nonostante io ti dica in buona fede
            che non è così.L'unica cosa ridicola è che tu non rispondi quando, messo di fronte ai fatti reali, non sai più che pesci pigliare... ma tant'è... non mi aspettavo certo un exploit di buon senso da te, e nemmeno qualche argomentazione sufficientemente intelligiente.
            Inoltre, il motivo per cui posso non aver
            risposto a certe cose, non è quello che pensi tu
            (ma tanto tu ignorerai questa mia affermazione),
            bensì il fatto che - dopo una discussione così
            lunga - ogni volta che leggo una risposta che mi
            fa cader le braccia, mi passa la voglia di
            ribattere, ma alla fine prendo un punto qualunque
            tra quelli che mi sembrano errati e rispondo a
            quello.Balle, soprattutto per quanto riguarda il secondo link che ho postato... lì si era ancora all'inizio, e quando ti ho dimostrato che MacOSX _NON_E'_ semplicemente BSD "rubato" con un 'interfaccia proprietaria, non hai battuto ciglio ed hai cambiato discorso, per abbandonare dopo due post

            Comunque, CVD, nonostante quello che avevi

            detto, non riesci a trattenerti dal rispondere...

            Con questo chiudo davvero Ma speriamo!!!
            e ne approfitto per
            fare una domanda: non ti è mai capitato di dire
            "ora basta, non credo di voler rispondere
            ancora", poi leggi le risposte a questa tua
            frase, e le reputi talmente non condivisibili da
            farti venire voglia di ribattere ancora?Non è ti è mai capitato di rispondere con argomentazioni sensate ad un messaggio balordo, e vedere il tuo interlocutore che glissa tutte le tue argomentazioni?Bye bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            L'unica cosa ridicola è che tu non rispondi
            quando, messo di fronte ai fatti reali, non sai
            più che pesci pigliare... ma tant'è... non mi
            aspettavo certo un exploit di buon senso da te, e
            nemmeno qualche argomentazione sufficientemente
            intelligiente....lascia perdere con certi (troll) o flamer di PI è inutile perdere tempo... c'è persino chi fa a gara per arrivare ad avere 1.000 post relativi ad un solo articolo... ciao (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            come no? tra comprare e rubare la differenza
            è


            abissale



            Rubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse

            ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con

            te...


            Ciao, la scorsa notte ti ho risposto dandoti
            elementi, che il "mondo" lo sappia o meno,
            storici ovvero documentalmente verificabili e
            realmente accaduti. Un avvenimento non può
            esistere in due versioni, non stiamo parlando di
            universi (e storie) paralleli.
            Apple ha comprato l'intero progetto che Xerox
            aveva deciso di accantonare, arrivando ad
            assumere gli ingegneri che ci lavorano, e che
            hanno continuato a lavorare perfino sul progetto
            STAR, senza più i fondi da parte Xerox.Accidenti, vedo che continui a non capire. Vabbè, non conosco molti altri metodi efficaci oltre alla spiegazione tramite parole. Forse facendo dei disegnini? ;-)



            l'idea originale continua ad essere



            della Xerox, non della Apple. Vogliamo dire

            che



            la Apple ha comprato l'idea? Non credo sia

            molto



            meno imbarazzante.

            Duretto, eh?! ;)Come sopra.
            Allo stesso modo NON si può affermare che
            Monsieur Daguerre ha RUBATO l'idea a Raffaello, a
            Van Eyck o a Rembrandt, considerando l'opera di
            questi ultimi come effettivamente riproduzione
            artificiale della realtà.Come sopra. Stai parlando di un concetto diverso da quello che ho esposto io.
            Apple ha RUBATO alla Xerox nello STESSO modo in
            cui l'inventore della fotografia ha RUBATO ai
            pittori del passato: col CIUFOLO.Come sopra. Stai parlando di un concetto diverso da quello che ho esposto io.

            Non ti piace la realtà dei FATTI? Problema tuo.Come sopra. Stai parlando di un concetto diverso da quello che ho esposto io.

            Non lo sapevo. Oddio crocifiggetemi, uccidetemi,

            devo essere soppresso, le persone che non sanno

            la verità assoluta non possono esprimere

            opinioni, non devono esistere! -_-

            Possono esistere eccome, ma normalmente quando
            cercano di convincere gli altri che il Sole gira
            intorno alla Terra vengono presi per quello che
            sono: ignoranti o burloni.
            Tu a quale categoria appartieni? ;)Come sopra. Stai parlando di un concetto diverso da quello che ho esposto io. Io ho espresso una mia opinione basata sulla mia conoscenza dei fatti (evidentemente errata, non a causa della mia presunta pigrizia). Non sono stupido, quindi, dopo aver scoperto che la verità è parzialmente diversa da quella che conoscevo io (non mi riferisco al verbo "rubare" che mi sembra ancora valido ma al fatto che la GUI di Xerox non fosse una vera interfaccia a finestre) aggiungo questa informazione al mio bagaglio culturale.Ma non ritengo affatto intelligente che la gente pretenda di sapere cosa penso io e imposti una conversazione in questi termini:IO: affermazioneGENTE: "tu sei stupido perché quello che hai detto non è vero"IO: "ma guarda che io non intendevo dire quello che hai capito"GENTE: "no, tu intendevi dire quello che ho capito io"IO: "ma no, io volevo dire quest'altra cosa, perché è questa quella che penso"GENTE: "no ciccio, tu non pensi quello che pensi, pensi quello che dico io"Ciao ;-)Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            Rispondo una seconda volta.- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            come no? tra comprare e rubare la differenza
            è


            abissale



            Rubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse

            ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con

            te...


            Ciao, la scorsa notte ti ho risposto dandoti
            elementi, che il "mondo" lo sappia o meno,
            storici ovvero documentalmente verificabili e
            realmente accaduti. Un avvenimento non può
            esistere in due versioni, non stiamo parlando di
            universi (e storie) paralleli.Non so a quali elementi tu faccia riferimento (siete tutti anonimi qua), quindi non mi sembra tu mi abbia dato delle fonti: cosa cambia in fatto di affidabilità se le cose me lo dici tu (oltretutto anonimo come me) e se le leggo su un sito dedicato o le vedo in un documentario sul satellite? Probabilmente farò più affidamento sulle fonti "pubbliche" no? Ma se io mettessi in discussione pure queste, mi spieghi come faccio a capire dove altro dovrei andare a parare per ottenere la verità?Insomma, è inutile che tu mi dica che mi hai dato degli elementi: l'affidabilità di tali elementi (aspetto ancora di sapere quali sono) è nulla, per chi non ti conosce.
            Sei mica lo stesso Xander di GT Drivers? :|Non so di chi tu stia parlando.

            Ciao
            .|.CiaoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            come no? tra comprare e rubare la differenza è

            abissale

            Rubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse
            ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con
            te..."Rubare l'idea" è completamente diverso da "comprare un progetto e assumere personale".Se non riesci a capirlo (o ti dà fastidio ammettere di avere torto) non so che farci...

            Veramente la Apple stava già lavorando ad un

            progetto simile: ha semplicemente trovato

            qualcosa che era *più pronto* e se l'è comprata.

            Non lo sapevo. Oddio crocifiggetemi, uccidetemi,
            devo essere soppresso, Sempre più spiritoso... nessuno ti sta crocefiggendo, ti stai impalando da solo non volendo ammettere che hai sbagliato.
            le persone che non sanno
            la verità assoluta non possono esprimere
            opinioni, non devono esistere! -_-Certo che possono esprimere opinioni, ma dire che "Apple ha rubato" non è *esprimere un'opinione*Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            come no? tra comprare e rubare la differenza
            è


            abissale



            Rubare l'idea, rubare l'idea...... Dai che forse

            ci riesci, spremi le meningi! Siamo tutti con

            te...

            "Rubare l'idea" è completamente diverso da
            "comprare un progetto e assumere personale".
            Se non riesci a capirlo (o ti dà fastidio
            ammettere di avere torto) non so che farci...



            Veramente la Apple stava già lavorando ad un


            progetto simile: ha semplicemente trovato


            qualcosa che era *più pronto* e se l'è
            comprata.



            Non lo sapevo. Oddio crocifiggetemi, uccidetemi,

            devo essere soppresso,

            Sempre più spiritoso... nessuno ti sta
            crocefiggendo, ti stai impalando da solo non
            volendo ammettere che hai sbagliato.Leggiti il post a cui rispondo allo stesso tuo pensiero.

            le persone che non sanno

            la verità assoluta non possono esprimere

            opinioni, non devono esistere! -_-

            Certo che possono esprimere opinioni, ma dire che
            "Apple ha rubato" non è *esprimere un'opinione*Dipende dal significato che dai alla parola rubare. Ma lo sai che le parole hanno spesso più di un significato?Qua il problema è che voi assimilate l'espressione rubare a conversazioni da bar in cui si dice che "si ruba una partita", una delle cose che la gente comune riconosce come più vigliacche. Ma, detta in parole povere, la lingua parlata non è un linguaggio matematico dove ogni simbolo ha un significato unico.Poi ripeto, voi volete imboccarmi i miei pensieri. Fate come cacchio vi pare, se vi divertite. E se mi ritenete tanto idiota non capisco neppure perché perdiate tempo a rispondermi.
            ByeByeXander
      • Anonimo scrive:
        Re: questa da punto informatico nn me l'

        Hai ragione, Ma, io ho sentito diverse fonti, non solo PI, sospetto che sia una bufala ma non ne sono certo. Anche quando le cose sono chiarissime gli avvocati riescono a camparci su, specie negli usa, quindi non me ne stupirei più di tanto se la cosa fosse (almeno in alcuni paesi) più complessa di quanto riportato.
        infatti è un peccato che la Xerox
        non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare o
        commercializzare il suo completo sistema a
        finestre e mouse quando la Apple gliel'ha rubato.
        Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente
        fallita prima di nascere.Apple aveva già un buon mercato all'epoca, rapportato ai tempi, vendeva sistemi home a linea di comando come tutti allora.Xerox non ha dimenticato di brevettare il suo sistema, solo che lo considerava, per il peso, limitato a sistemi di fascia alta e non aveva pensato di commercializzarlo nei sistemi home, che allora erano anche poco diffusi e comunque non erano il segmento di xerox, quindi quando apple mostrò interesse a realizzarli xerox gli vendette i diritti di usare l'interfaccia grafica.Questo è uno scenario molto diverso da quello da te descritto, apple non ha certo inventato la gui ma ne ha regolarmente acquistati i diritti di sfruttamento dai creatori, avendo il merito di averne capito le potenzialità nel il mercato home e avendo la fortuna in quel momento di avere già una certa tradizione nella produzione di personal, cose entrambi che sono mancate a xerox in quel momento. Da lì in avanti le prime gui hanno dovuto molto come look e come concetti a quello che apple fece per migliorare ed adattare al mercato home quella della xerox.
        XanderSalutami Buffy!
        • Anonimo scrive:
          Re: questa da punto informatico nn me l'



          infatti è un peccato che la Xerox

          non abbia all'epoca fatto in tempo a brevettare
          o

          commercializzare il suo completo sistema a

          finestre e mouse quando la Apple gliel'ha
          rubato.

          Se l'avesse fatto, Apple sarebbe probabilmente

          fallita prima di nascere.
          Apple aveva già un buon mercato all'epoca,
          rapportato ai tempi, vendeva sistemi home a linea
          di comando come tutti allora.Ricevuto. Non mi era mai stata evidenziata questa verità. Se non mi sbaglio (ma qui confesso di potermi ricordare molto male) sapevo invece che la Apple cercava di vendere loro prodotti alla IBM ma senza aver successo, e la trovata della GUI a finestre fu per la salute della mela una manna dal cielo.
          Xerox non ha dimenticato di brevettare il suo
          sistema, solo che lo considerava, per il peso,
          limitato a sistemi di fascia alta e non aveva
          pensato di commercializzarlo nei sistemi home,
          che allora erano anche poco diffusi e comunque
          non erano il segmento di xerox, quindi quando
          apple mostrò interesse a realizzarli xerox gli
          vendette i diritti di usare l'interfaccia
          grafica.Ricevuto e appreso.
          Questo è uno scenario molto diverso da quello da
          te descritto, apple non ha certo inventato la gui
          ma ne ha regolarmente acquistati i diritti di
          sfruttamento dai creatori,Riecco la storia del "rubare". Vabbè ci rinuncio ;-) Non utilizzerò mai più l'espressione "rubare" nel senso di "soffiar via" perché vedo che da qualche giorno a questa parte nessuno la conosce più. ;-)


          Xander
          Salutami Buffy!Non vedo Buffy, e non so chi sia Xander ;-)Ciao!Xander
          • Anonimo scrive:
            Re: questa da punto informatico nn me l'

            Ricevuto. Non mi era mai stata evidenziata questa
            verità. Se non mi sbaglio (ma qui confesso di
            potermi ricordare molto male) sapevo invece che
            la Apple cercava di vendere loro prodotti alla
            IBM ma senza aver successo, e la trovata della
            GUI a finestre fu per la salute della mela una
            manna dal cielo.In quegli anni giravano pochi soldi dietro l'informatica home e molti, con lauti margini, dietro quella professionale, in cui IBM era chiaramente leader.Di conseguenza praticamente tutti volevano fare affari con IBM.Fattostà che Apple non è nata con la vendita di sistemi a finestre e anche se come giustamente ricordi questi per lei si sono rivelati una manna dal cielo, inizialmente i costi erano tali che ci vollero un paio d'anni di maturazione delle tecnologie con conseguente abbattimento dei costi prima di vedere i primi risultati appena appena incoraggianti nelle vendite.
            Riecco la storia del "rubare". Vabbè ci rinuncio
            ;-) Non utilizzerò mai più l'espressione "rubare"
            nel senso di "soffiar via" perché vedo che da
            qualche giorno a questa parte nessuno la conosce
            più. ;-)No, no, rubare è il termine corretto. Le società che rubarono l'idea furono infatti portate in tribunale come per un vero e proprio furto. Cosa che non successe ad apple per la gui di Xerox, regolarmente acquisita.Il termine rubare, nella sua accezione non scherzosa, è quindi assolutamente adeguato ai fatti che altri, non apple, hanno commesso nei confronti del concetto di GUI.
            Non vedo Buffy, Fai male! ;)
  • Anonimo scrive:
    ROTFL
    La Apple è tra le ditte più gelose delle proprie soluzioni, strettamente proprietarie, e non s'è certo opposta alla legislazione che ora la vede a rischio.Avete voluto i brevetti? Godeteveli! :p
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL
      Quoto!
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL
      Tanto poi se Apple dovesse dare dei soldi a MS, si tratterebbe di un giro di cassa, visto gli assetti proprietari delle 2 aziende. E comunque se una delle ditta (Apple) che ha più spinto sui brevetti ha commercializzato un prodotto senza brevettare alcune parti, non resta che commentare: chi la fa l'aspetti...
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL
      - Scritto da: Anonimo
      La Apple è tra le ditte più gelose delle proprie
      soluzioni, strettamente proprietarie, e non s'è
      certo opposta alla legislazione che ora la vede a
      rischio.

      Avete voluto i brevetti? Godeteveli! Peccato che non sai che non è possibile vantare alcun diritto di brevetto su oggetti già in commercio, quindi MS (che molto più di Apple ha voluto i brevetti, ed ha copiato a destra e a manca) avrà da ciucciare il calzino.bye
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFL
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        La Apple è tra le ditte più gelose delle proprie

        soluzioni, strettamente proprietarie, e non s'è

        certo opposta alla legislazione che ora la vede
        a

        rischio.



        Avete voluto i brevetti? Godeteveli!

        Peccato che non sai che non è possibile vantare
        alcun diritto di brevetto su oggetti già in
        commercio, quindi MS (che molto più di Apple ha
        voluto i brevetti, ed ha copiato a destra e a
        manca) avrà da ciucciare il calzino.
        Vedremo se e quando verrà invalidato il brevetto M$, e se e quando lo otterrà apple. Per adesso, macachi cari, rosicate
  • salvio scrive:
    i brevetti porteranno allo stallo!
    La storia del brevetta-tutto (tra un po' brevetteranno anche l'acqua calda!) finirà per immobilizzare in prima istanza le grandi aziende del software. Tutti brevetteranno tutto e nessuno potrà più fare qualcosa di innovativo perché qualcunaltro l'avrà brevettato in termini assolutamente generici. Mah..
    • Anonimo scrive:
      Re: i brevetti porteranno allo stallo!
      Si parla di brevetti tradizionali, non software!Ma ti do comunque ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: i brevetti porteranno allo stallo!
      Ti dò ragione....oramai siamo a livelli che un qualsiasi tizio-caio brevetta qualsiasi cosa e poi aspetta che qualcuno la produca e si affermi, per poi balzare fuori "ehilà l'ho brevettato pima io" ...
      • Anonimo scrive:
        Re: i brevetti porteranno allo stallo!
        - Scritto da: Anonimo
        Ti dò ragione....oramai siamo a livelli che un
        qualsiasi tizio-caio brevetta qualsiasi cosa e
        poi aspetta che qualcuno la produca e si
        affermi, per poi balzare fuori "ehilà l'ho
        brevettato pima io" ...Scusa ma se è cosi' facile e bello perche' non lo fai anche tu e diventi miliardario?
        • Anonimo scrive:
          Re: i brevetti porteranno allo stallo!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Ti dò ragione....oramai siamo a livelli che un

          qualsiasi tizio-caio brevetta qualsiasi cosa e

          poi aspetta che qualcuno la produca e si

          affermi, per poi balzare fuori "ehilà l'ho

          brevettato pima io" ...

          Scusa ma se è cosi' facile e bello perche' non lo
          fai anche tu e diventi miliardario?Perchè costa soldi e tempo e poi devi avere un'idea valida che nell'immediato produca businness.O, ma ti devo spiegare tutto, insaccato di becillità
          • Anonimo scrive:
            Re: i brevetti porteranno allo stallo!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Ti dò ragione....oramai siamo a livelli che un


            qualsiasi tizio-caio brevetta qualsiasi cosa e


            poi aspetta che qualcuno la produca e si


            affermi, per poi balzare fuori "ehilà l'ho


            brevettato pima io" ...



            Scusa ma se è cosi' facile e bello perche' non
            lo

            fai anche tu e diventi miliardario?

            Perchè costa soldi e tempo e poi devi avere
            un'idea valida che nell'immediato produca
            businness.
            O, ma ti devo spiegare tutto, insaccato di
            becillitàMa non lo sai che c'è sempre quello che ti dice: perché non lo fai tu?
    • littleqwerty scrive:
      Re: i brevetti porteranno allo stallo!
      - Scritto da: salvio
      La storia del brevetta-tutto (tra un po'
      brevetteranno anche l'acqua calda!) finirà perSe ricordo bene è stato già fatto, sia il brevetto per l'acqua calda che quello per la ruota.
  • Anonimo scrive:
    il solito copia copia
    come da oggetto, il solito copia copia della eppuols, ci hanno fatto la loro fortuna con il prendere roba di altri, a partire dal mouse e interfaccia grafica della xerox degli anni 70, per poi passare all'hardware da pc, all'os fregato a progetti open, agli intel, al software fregato ai programmatori (vedi dashboard e konfabulator), a quello acquisito a botte di milioni e avvocati, insomma che ne rimane del think different? l'azienda americana non e' altro che un'assemblatore di pezzi con un buon designer e un ufficio marketing con le pa££e che fa phishing a livello mondiale e a cui la massa abbocca, la gente crede che avere un aipod sia un segno distintivo, una figata, invece non sono altro che omologati che piu' omologati non si puo', io non ho bisogno del lettore mp3 ne delle funzioni a cui puo' sopperire, ma se mai dovessi comprarmi qualcosa mi vergognerei ad andare in giro con l'aipod solo perche' ce l'hanno orde di brufolosi ragazzini e perche' tanti rapper americani (50cent, eminem, ecc) ci fanno gli sboroni nei video, e tutti a comprare l'aipod come dei pecoroni...
    • Anonimo scrive:
      Re: il solito copia copia
      - Scritto da: Anonimo
      come da oggetto, il solito copia copia della
      eppuols, ci hanno fatto la loro fortuna con il
      prendere roba di altri, a partire dal mouse e
      interfaccia grafica della xerox degli anni 70,Apple aveva avuto una causa in merito a suo tempo, ma l'ha vinta. D'altronde Steve Jobs ai tempi faceva frequenti visite alla Xerox, e, parlandone con loro, rimase sbalordito dall'interfaccia grafica. Gli disse che voleva utilizzarla perchè sarebbe stato un successo, a loro stava bene, tanto non gliene fregava dei soldi, ma alla Xerox interessava solo l'innovazione e la ricerca.Quindi Apple adottò quell'interfaccia, la Xerox fu d'accordo. Dove trovi il problema? Nessuno toglie il merito alla Xerox. Piuttosto sarebbe più giusto dire che tutte le interf. grafiche dei moderni so derivano da quella di Xerox, e che Aplle ha portato con successo commerciale quella interfaccia. I so che sono venuti dopo si sono ovviamente ispirati ad Apple. Ma il merito rimane comunque di Xerox, dalla quale Jobs prese spunto anche da un altro progetto a cui stavano lavorando in questi innovativi laboratori: ethernet.
      per poi passare all'hardware da pc, all'os
      fregato a progetti open, agli intel, al software
      fregato ai programmatori (vedi dashboard e
      konfabulator), a quello acquisito a botte di
      milioni e avvocati, insomma che ne rimane del
      think different?Quello che rimane e la realtà è che Apple ha innovato, innova e forse continuerà ad innovare. Questo strano Steve Jobs ha la sua "visione", e dici bene a dire che hanno le palle a livello commerciale. Ma se tu guardi un computer Apple ti accorgerai che tutti gli altri hanno elementi in comune agli Apple. Il motivo? Apple è arrivata di 1 o 2 anni prima degli altri, come idee. Al lato pratico e tecnico non è problematico applicare le idee. Se Unix soddisfa le loro esigenze, allora prendono Unix e lo usano per i loro scopi, per materializzare l'idea, capisci? Cioè, è l'idea che conta, tutto il resto (open source, cause legali, ecc.) sono problemi di secondo piano.Le altre big dell'informatica (sempre che Apple si possa definire una big dell'informatica, io la definirei più una big delle idee che spazia dall'informatica al design alla musica) non è che abbiano innovato molto.Ad internet ci arrivò per prima apple con un bell'anticipo sugli altri (es microsoft). Lo stesso bill gates ha ammesso più volte che apple è all'avanguardia.Forse ora sono di 1 o 1 anno e mezzo più avanti degli altri. Non so, certo è che hanno un bel vantaggio.Il concetto di music store è stato copiato da tutti, ma nessuno è mai riuscito ad avvicinarsi ai numeri di Apple. Molti copiano addirittura i concetti dell'interfaccia grafica del software per le canzoni, semplicemente perchè funziona.Windows Vista avrà molte funzioni positive ed azzeccate, ma già usate da tempo da Apple.Ora come ora è Apple l'azienda più commerciale trainante nell'innovazione, che tu lo voglia o no.
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito copia copia
        Certo che innovano, però brevettano anche tutto il brevettabile, e sono a dir poco minacciosi con chi ad esempio pubblica indiscrezioni.Per questo vorrei evitare che si pensasse che è M$ (che non apprezzo certo, visto che sto scrivendo da Slackware) l'unica che brevetta, da questo punto di vista, apple ci è dentro allo stesso modo.
        • Anonimo scrive:
          Re: il solito copia copia
          - Scritto da: Anonimo
          Certo che innovano, però brevettano anche tutto
          il brevettabile, e sono a dir poco minacciosi con
          chi ad esempio pubblica indiscrezioni.
          Per questo vorrei evitare che si pensasse che è
          M$ (che non apprezzo certo, visto che sto
          scrivendo da Slackware) l'unica che brevetta, da
          questo punto di vista, apple ci è dentro allo
          stesso modo.Si è vero, mi sono dimenticato di dirlo. Sono pienamente d'accordo con te.Come Microsoft, così Apple, Sun, Novell, Adobe e Macromedia, ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito copia copia

            Si è vero, mi sono dimenticato di dirlo. Sono
            pienamente d'accordo con te.
            Come Microsoft, così Apple, Sun, Novell, Adobe e
            Macromedia, ecc.Sun e Novell li lascerei a parte in questa classifica in quanto le loro licenze sono molto differenti dall' EULA tipica :)
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito copia copia

        Apple aveva avuto una causa in merito a suo
        tempo, ma l'ha vinta. D'altronde Steve Jobs ai
        tempi faceva frequenti visite alla Xerox, e,
        parlandone con loro, rimase sbalordito
        dall'interfaccia grafica. Gli disse che voleva
        utilizzarla perchè sarebbe stato un successo, a
        loro stava bene, tanto non gliene fregava dei
        soldi, ma alla Xerox interessava solo
        l'innovazione e la ricerca.
        Quindi Apple adottò quell'interfaccia, la Xerox
        fu d'accordo. Dove trovi il problema? Nessuno
        toglie il merito alla Xerox.Però! Nei "pirati di Silicon Valley" non l'hanno descritta così.Mi piace comunque questa filosofia della Xerox che non gliene frega un cazzo dei soldi!Comunque c'era anche un certo Bill Gates che faceva frequenti visite alla Apple e rimase sbalordito dall'interfaccia grafica di un prototipo in lavorazione presso i laboratori (il Macintosh).Quindi Bill Gates alias Micro$oft adottò quell'interfaccia e la Apple non fu d'accordo (ma la Xerox sì perché a lei dei soldi gliene frega un cazzo).Dove trovi il problema? Nessuno toglie il merito alla Xerox (per l'invenzione) e alla Apple (per la commercializzazione).Come tutte le cose è solo questione di punti di vista e ogni scarrafone è bello a mamma sua!
    • Anonimo scrive:
      Re: il solito copia copia
      - Scritto da: Anonimo
      ma se mai dovessi comprarmi qualcosa mi vergognerei ad andare in giro con l'aipod solo perche' ce l'hanno orde di brufolosi ragazzini e perche' tanti rapper americani (50cent, eminem, ecc) ci fanno gli sboroni nei video, e tutti a comprare l'aipod come dei pecoroni...mioddio, quanto hai ragione,io ne ho 2, il primo 5 Gb e l'ultimo shuffle da 1 Giga, che ho comprato x la moto,il 5 Gb e' diventato il mio stereo di casa, si ripaga con il tempo che NON spendo a cercare quel cd che ho tanta voglia di sentire...pero' ho buttato via le cuffiette bianche di entrambi, con tutto questo can can solo un idiota puo' andare in giro con quei due cosi nelle orecchie, ci sono degli idioti che ti fanno un cenno di complicita' quando vedono le cuffiette bianche, come dire.. Hei ecco un'altro figo! maledetto marketing, preferivo quando Apple non se la filava nessuno..
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito copia copia

        pero' ho buttato via le cuffiette bianche di
        entrambi, con tutto questo can can solo un idiota
        puo' andare in giro con quei due cosi nelle
        orecchie, ci sono degli idioti che ti fanno un
        cenno di complicita' quando vedono le cuffiette
        bianche, come dire.. Hei ecco un'altro figo!
        maledetto marketing, preferivo quando Apple non
        se la filava nessuno..eh si ti capisco :(quelli che se lo appendono al collo oppure che comprano le custodie in modo da metterlo sempre in mostra, che vanno in giro in metrò, con le cuffiette messe e il lettore che spunta da qualche parte, sempre col logo in vista ovviamente, e con l'occhio sbieco guardano per vedere quanta gente dei presenti gli guarda l'ipod, e dentro di se pensa: "quanto sono figo, guarda quanta gente mi guarda e pensa - che figo! io muoio dall'invidia di avere l'ipod e lui ce l'ha! e' un mito! - "non si rendono conto che sono dei poveracci invidiati da altri poveracci e derisi da tutti quelli che hanno un minimo di buon senso superiore alla media
    • Anonimo scrive:
      Re: il solito copia copia
      - Scritto da: Anonimo
      come da oggetto, il solito copia copia della
      eppuols, ci hanno fatto la loro fortuna con il
      prendere roba di altri, a partire dal mouse e
      interfaccia grafica della xerox degli anni 70,
      per poi passare all'hardware da pc, all'os
      fregato a progetti open, agli intel, al software
      fregato ai programmatori (vedi dashboard e
      konfabulator), a quello acquisito a botte di
      milioni e avvocati, insomma che ne rimane del
      think different? l'azienda americana non e' altro
      che un'assemblatore di pezzi con un buon designer
      e un ufficio marketing con le pa££e che fa
      phishing a livello mondiale e a cui la massa
      abbocca, la gente crede che avere un aipod sia un
      segno distintivo, una figata, invece non sono
      altro che omologati che piu' omologati non si
      puo', io non ho bisogno del lettore mp3 ne delle
      funzioni a cui puo' sopperire, ma se mai dovessi
      comprarmi qualcosa mi vergognerei ad andare in
      giro con l'aipod solo perche' ce l'hanno orde di
      brufolosi ragazzini e perche' tanti rapper
      americani (50cent, eminem, ecc) ci fanno gli
      sboroni nei video, e tutti a comprare l'aipod
      come dei pecoroni...minchia che sfiga che emani...quanti brufoli hai?
    • Anonimo scrive:
      Re: il solito copia copia
      Eccone un'altro che non ha capito niente.Te lo ripetiamo: contrariamente a quanto scritto nell'articolo (ma verificabile in molti altri siti), Apple ha lanciato l'iPod nel 2001 (stupidamente senza brevettarne l'interfaccia), e MS (fiutandone il successo) ha presentato una richiesta di brevetto l'anno successivo.Ce la fai a capirla o vuoi un disegnino?
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito copia copia
        - Scritto da: Anonimo
        Eccone un'altro che non ha capito niente.

        Te lo ripetiamo: contrariamente a quanto scritto
        nell'articolo (ma verificabile in molti altri
        siti), Apple ha lanciato l'iPod nel 2001
        (stupidamente senza brevettarne l'interfaccia), e
        MS (fiutandone il successo) ha presentato una
        richiesta di brevetto l'anno successivo.
        see see, la apple lancia la roba e non la brevetta, ma dove vivi nel paese delle meraviglie? ma se brevetta le cose anni prima dell'uscita???
        Ce la fai a capirla o vuoi un disegnino?e tu ce la fai ad arrivarci o ti servono un paio di libri come scalino?
  • Anonimo scrive:
    E' una bufala...
    Almeno per quanto riguarda il pregresso, questa notizia e' una bufala. Non si puo' brevettare quello che e' gia' sul mercato perche' mancano i requisiti della novita' e dell'originalita' (cosi' dice la normativa internazionale sui brevetti, e in particolare quella americana che fa salva la cosiddetta prior art). Se poi stiamo parlando di interfacce che verranno, allora e' un altro paio di maniche. Comunque, fino a quando non cambiano le cose, a Apple converrebbe lavorare di piu' in Europa, dove le interfacce non sono proteggibili ne' brevettabili...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una bufala...
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno per quanto riguarda il pregresso, questa
      notizia e' una bufala. Non si puo' brevettare
      quello che e' gia' sul mercato perche' mancano i
      requisiti della novita' e dell'originalita'
      (cosi' dice la normativa internazionale sui
      brevetti, e in particolare quella americana che
      fa salva la cosiddetta prior art). giusto
      Se poi stiamo
      parlando di interfacce che verranno, allora e' un
      altro paio di maniche. No, perché in realtà (a differenza di quanto scritto nell'articolo) l'iPod già stava in vendita quando MS ha presentato il brevetto (5 mesi prima della richiesta di Apple, ma il lancio ea avvenuto tempo prima)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E' una bufala...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Almeno per quanto riguarda il pregresso, questa

        notizia e' una bufala. Non si puo' brevettare

        quello che e' gia' sul mercato perche' mancano i

        requisiti della novita' e dell'originalita'

        (cosi' dice la normativa internazionale sui

        brevetti, e in particolare quella americana che

        fa salva la cosiddetta prior art).

        giusto


        Se poi stiamo

        parlando di interfacce che verranno, allora e'
        un

        altro paio di maniche.

        No, perché in realtà (a differenza di quanto
        scritto nell'articolo) l'iPod già stava in
        vendita quando MS ha presentato il brevetto (5
        mesi prima della richiesta di Apple, ma il lancio
        ea avvenuto tempo prima)

        ciaoLa fregatura per Apple è che non le hanno dato il brevetto e quindi non potrà chiedere soldi agli altri.Mentre Microsoft magari per conderglielo subito farà un accordo in cambio di qualche favore.
      • gerry scrive:
        Re: E' una bufala...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Almeno per quanto riguarda il pregresso, questa

        notizia e' una bufala. Non si puo' brevettare

        quello che e' gia' sul mercato perche' mancano i

        requisiti della novita' e dell'originalita'

        (cosi' dice la normativa internazionale sui

        brevetti, e in particolare quella americana che

        fa salva la cosiddetta prior art).

        giustoNon proprio. Non è vero che non si può ottenere un brevetto, però è vero che è molto facile dimostrare la prior-art che porta all'annullamento del brevetto.E' una differenza piccola ma fondamentale. I brevetti MS li ha già, la apple potrebbe invalidarli per prior art ma si tratta di portare il brevetto in tribunale o quantomeno alla commissione in seno all'ufficio brevetti.
  • steve81 scrive:
    Gia' che stanotte...
    ...va in onda "I pirati della Silicon Valley", questa notizia ci voleva. :)Un po' come dire... la storia si ripete.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gia' che stanotte...
      e spero che stavolta jobs si ritrovi con le pezze al culo, così impara a passare a intel... in miniera lo manderei
    • Anonimo scrive:
      Re: Gia' che stanotte...
      Sì ma dai anche le coordinate (canale e ora) che non fa mai male vedere con che razza di due figli di buona donna abbiamo a che fare!!Io non capisco come si faccia a patteggiare sia per l'uno che per l'altro. Io non li sopporto entrambi!!Ma non c'é un altro sistema operativo per utonti fra cui poter scegliere? Non esiste una quarta via?
      • Anonimo scrive:
        Re: Gia' che stanotte...
        - Scritto da: Anonimo
        Sì ma dai anche le coordinate (canale e ora) che
        non fa mai male vedere con che razza di due figli
        di buona donna abbiamo a che fare!!
        Io non capisco come si faccia a patteggiare sia
        per l'uno che per l'altro. Io non li sopporto
        entrambi!!

        Ma non c'é un altro sistema operativo per utonti
        fra cui poter scegliere?Linux. Se trovi i programmi che ti servono (magari cominci migrando pian piano da Win/Mac usando pgm multi-piattaforma) e poi ti fai consigliare a comprare l'HW da qualcuno che sa. Ti posso garantire che, sotto queste condizioni, le attuali distro (quelle più "user-frendly", tipo Mandrivia, Fedora e Suse) sono più "per utonti" che Win.
        Non esiste una quarta via?Non serve, basta fare crescere (numericamente) la terza, ed il resto verrà da sè.Saluti...................Enrico (linux) (c64)
        • Anonimo scrive:
          Re: Gia' che stanotte...
          per utonti... linux? ma come ti viene in mente di dire certe cose...
          • Anonimo scrive:
            Re: Gia' che stanotte...
            - Scritto da: Anonimo
            per utonti... linux? ma come ti viene in mente di
            dire certe cose...Sì, infatti io ho citato una quarta via. Con tutto il rispetto per i linuxiani ma per me è ancora troppo complicato.Comunque (dubito) ma se qualcuno non ha ancora visto "i pirati di silicon valley" lo può registrare stanotte su Italia 1 alla popolare ora delle 04:30.Visto che il film è praticamente irreperibile in videocassetta o dvd vi conviene non farvelo scappare.A detta del Woz (intervistato sul film) le cose sono andate veramente così. E a mio avviso il Woz è l'unica persona che si salva nel quadro generale narrato dal film.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gia' che stanotte...

            Comunque (dubito) ma se qualcuno non ha ancora
            visto "i pirati di silicon valley" lo può
            registrare stanotte su Italia 1 alla popolare ora
            delle 04:30.Ca**o che pirla che sono!! Alle 04:30 del 22/08/05. Ve lo siete già persi. Ora chi vuole vederlo dovrà ricorrere ad "altre" vie. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Gia' che stanotte...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            per utonti... linux? ma come ti viene in mente
            di

            dire certe cose...

            Sì, infatti io ho citato una quarta via. Con
            tutto il rispetto per i linuxiani ma per me è
            ancora troppo complicato.

            Comunque (dubito) ma se qualcuno non ha ancora
            visto "i pirati di silicon valley" lo può
            registrare stanotte su Italia 1 alla popolare ora
            delle 04:30.
            Visto che il film è praticamente irreperibile in
            videocassetta o dvd vi conviene non farvelo
            scappare.
            A detta del Woz (intervistato sul film) le cose
            sono andate veramente così. E a mio avviso il Woz
            è l'unica persona che si salva nel quadro
            generale narrato dal film.Primo: le 04:30 della notte appena passata. Secondo: quello "intervistato" nel film NON è Woz ma l'attore che lo impersona, Joey Slotnick...Terzo: quello che ne esce peggio è sicuramente Gates, ascelle macchiate e disonestà...che "uomo"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Gia' che stanotte...

            Primo: le 04:30 della notte appena passata. E io che ho scritto? Ho già corretto il mio post precedente.
            Secondo: quello "intervistato" nel film NON è Woz
            ma l'attore che lo impersona, Joey Slotnick...Ma daaaiiiiiiii!!! Io me imbecille non avere capito questo!Parlavo di un' intervista rilasciata ad un giornale.
            Terzo: quello che ne esce peggio è sicuramente
            Gates, ascelle macchiate e disonestà...che
            "uomo"...Forse ti sei perso il punto dove Jobs umilia un ex impiegato dell' IBM. Ma si sa, nella nostra società l'uomo un pò stronzo e arrogante che schiaccia col suo piedone lo sfigato che si trova su un gradino sociale più basso del suo suscita ammirazione.O forse ti è scappata quella parte dove fa lavorare come negri i suoi dipendenti incutendo loro un timore psicologico. Ma forse anche questo suscita ammirazione. E' sempre figo un uomo che sta sopra agli altri che si cacano sotto quando lo vedono e che grazie agli altri fa carriera (c'è infatti una breve scena in cui si parla di dividendi mal distribuiti).O forse ti è sfuggita la parte dove mette in competizione i due gruppi all'interno del reparto ricerca e sviluppo? Divertiamoci un pò coi dipendenti scemi.No, mi ripeto ma secondo me non ne escono bene né Bill Gates e neppure Jobs.Il personaggio con più umanità è senz'altro il Woz! Gli altri due rimangono chi per un verso, chi per un altro, degli abili sciacalli. Ma questo sottolineo è solo e puramente un'opinione personale.
  • Anonimo scrive:
    "sembra" solo a PI
    "Sembra infatti che il gigante di Redmond abbia registrato questo pacchetto di tecnologie con cinque mesi d'anticipo rispetto al lancio di iPod sul mercato americano."In realtà è "con cinque mesi di anticipo rispetto alla richiesta di brevetto da parte di Apple".Microsoft ha richiesto il brevetto quando l'iPod ERA GIA' IN COMMERCIO DA MESI!!!!E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche Microsoft..... Al solito, non sanno fare che scarti e cercano di fregare la roba d'altri.Fastidio....
    • Masque scrive:
      Re: "sembra" solo a PI
      - Scritto da: Anonimo
      In realtà è "con cinque mesi di anticipo rispetto
      alla richiesta di brevetto da parte di Apple".esattamente. ovunque abbia visto questa notizia precedentemente, si diceva infatti che il brevetto fu registrato da MS a metà 2002, ovvero sei mesi dopo la commercializazione dell'ipod.ad es: http://www.macitynet.it/macity/aA22272/index.shtmlcome conseguenza a questo, io credo che il brevetto di MS verrà scartato, in quanto di tratterebbe di un caso di prior art.fa tristezza comunque accorgersi di certe bieche e goffe "furbate"...==================================Modificato dall'autore il 23/08/2005 7.27.50
    • Anonimo scrive:
      Re: "sembra" solo a PI
      - Scritto da: Anonimo
      "Sembra infatti che il gigante di Redmond abbia
      registrato questo pacchetto di tecnologie con
      cinque mesi d'anticipo rispetto al lancio di iPod
      sul mercato americano."

      In realtà è "con cinque mesi di anticipo rispetto
      alla richiesta di brevetto da parte di Apple".
      Si, infatti Apple ha lanciato sul mercato iPod senza brevettarlo.
      Microsoft ha richiesto il brevetto quando l'iPod
      ERA GIA' IN COMMERCIO DA MESI!!!!
      Alla Apple devono dimostrare proprio questo. Lavori per la Apple?
      E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche
      Microsoft.....
      Ed il patent office americano?

      Al solito, non sanno fare che scarti e cercano di
      fregare la roba d'altri.
      Fastidio....Pare soltanto a te. Sei di mac city scommetto?
      • Anonimo scrive:
        Re: "sembra" solo a PI
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        "Sembra infatti che il gigante di Redmond abbia

        registrato questo pacchetto di tecnologie con

        cinque mesi d'anticipo rispetto al lancio di
        iPod

        sul mercato americano."



        In realtà è "con cinque mesi di anticipo
        rispetto

        alla richiesta di brevetto da parte di Apple".



        Si, infatti Apple ha lanciato sul mercato iPod
        senza brevettarlo.


        Microsoft ha richiesto il brevetto quando l'iPod

        ERA GIA' IN COMMERCIO DA MESI!!!!



        Alla Apple devono dimostrare proprio questo.
        Lavori per la Apple?No. Il post era per rimarcare il "piccolo errore" nell'articolo di PI.Nell'articolo si dice che PRIMA la Microsoft ha brevettato l'iPod e solo POI Apple l'ha costruito e venduto. È successo "SOLO" il contrario....


        E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche

        Microsoft.....



        Ed il patent office americano?Quale parte di "Microsoft NON HA ottenuto il brevetto" non hai capito?




        Al solito, non sanno fare che scarti e cercano
        di

        fregare la roba d'altri.

        Fastidio....

        Pare soltanto a te. Sei di mac city scommetto? ??? Mai stato in California.Però provo un serio fastidio quando vedo le facce da strozzini di Gates e Ballmer...
        • gerry scrive:
          Re: "sembra" solo a PI
          - Scritto da: Anonimo


          E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche


          Microsoft.....






          Ed il patent office americano?


          Quale parte di "Microsoft NON HA ottenuto il
          brevetto" non hai capito?Veramente nell'articolo c'è scritto che la MS ha dei brevetti. L'asso nella manica dei legali di Steve Jobs è soltanto uno: dimostrare che iPod è una invenzione Apple, acquistabile con largo anticipo rispetto all'entrata in vigore del brevetto Microsoft, datato 2001. Il patent office probabilmente ha concesso il brevetto senza verificare il fatto che l'iPod in commercio aveva già quelle teconologie.Il che significa che il brevetto c'è.Quello che Apple sostiene è che MS non riuscirebbe a farlo valere, perchè una eventuale causa porterebbe all'annullamento del brevetto per manifesta prior-art.
          • Anonimo scrive:
            Re: "sembra" solo a PI
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Anonimo




            E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche



            Microsoft.....









            Ed il patent office americano?





            Quale parte di "Microsoft NON HA ottenuto il

            brevetto" non hai capito?

            Veramente nell'articolo c'è scritto che la MS ha
            dei brevetti.Hai detto bene: "Nell'articolo c'è scritto che..."Sembra la storia del pianista smemorato, da quello che si raccontava negli "articoli" di mezzo mondo era superdotato nel disegno e un mostro di bravura alla tastiera..... e ora sai anche tu che non sa tenere una matita in mano e ha suonato soltanto UNA nota su UN tasto....Potenza della fantasia degli "articolisti" (leggasi=braccia rubate alla vanga).La realtà, malgrado abbiano detto e scritto il contrario perfino Repubblica e Mediaset (...) è che ANCHE la richiesta di brevetto da parte di Microsoft è stata respinta dal Patent Office americano.La questione è facilmente verificabile, basta gooooooglare scegliendo poi siti "ufficiali" e non salotti del gossip....come è in questo caso PI...
        • Anonimo scrive:
          Re: "sembra" solo a PI
          - Scritto da: Anonimo


          Ed il patent office americano?


          Quale parte di "Microsoft NON HA ottenuto il
          brevetto" non hai capito?

          Veramente l'ha ottenuto: United States Patent Application 20030221541Intestato a John Platt (dipendente Microsoft)Quindi la microsoft il brevetto ce l'ha eccome
      • Anonimo scrive:
        Re: "sembra" solo a PI
        - Scritto da: Anonimo
        Si, infatti Apple ha lanciato sul mercato iPod
        senza brevettarlo.quindi?

        Microsoft ha richiesto il brevetto quando l'iPod

        ERA GIA' IN COMMERCIO DA MESI!!!!



        Alla Apple devono dimostrare proprio questo.
        Lavori per la Apple?Non ci vuole molto: la data di lancio dell'iPod è ottobre 2001, la richiesta di brevetto è stata presentata da MS l'anno successivo.bye
    • Anonimo scrive:
      Re: "sembra" solo a PI
      - Scritto da: Anonimo
      E infatti il brevetto NON ce l'ha neanche
      Microsoft..... Ce l'ha, invece:United States Patent Application 20030221541Se PI non ha riportato l'informazione correttamente, nemmeno di te si può dire altrettanto
    • Anonimo scrive:
      Re: "sembra" solo a PI
      - Scritto da: Anonimo
      Al solito, non sanno fare che scarti e cercano di
      fregare la roba d'altri.
      Fastidio....Hai ragione, infatti la Apple ha preso Unix e ci ha messo su una interfaccia grafica, e questo non è rubare, vero?Non è rubare perché tu mi dirai che Unix è un sistema aperto. Al contrario, Microsoft che copia il sistema operativo di Apple, sì che è rubare, perché c'è l'oggetto del furto è un software protetto da brevetto/copyright. Ma allora perché chi ce l'ha contro Micro$$$oft la accusa di voler brevettare i propri prodotti? Non riconoscete le vostre stesse contraddizioni? Due pesi due misure, come al solito.Xander
      • Anonimo scrive:
        Re: "sembra" solo a PI
        - Scritto da: Anonimo
        Hai ragione, infatti la Apple ha preso Unix e ci
        ha messo su una interfaccia grafica, e questo non
        è rubare, vero?Non è proprio così semplicistica come la vuoi far passare...Prima di tutto Apple ha acquisto (cioé *comprato*, e non *rubato*) NeXT, e con essa il suo sistema operativo, già basato su *nix.Dopodiché ha rielaborato ciò che già aveva in possesso, con alcune parti di BSD, rilasciando a sua volta un sistema operativo OpenSource, Darwin, disponibile sia per Mac-PPC che per piattaforma x86.Da lì a MacOSX non c'è solo l'interfaccia grafica AQUA: c'è anche Carbon, c'è Cocoa, c'è Classic, c'è il motore per Java2, c'è il motore PDF Quartz, c'è il motore *multimediale* Quicktime, ci sono CoreAudio e CoreVideo, c'è Spotlight, e tante altre cose proprietarie sviluppate da Apple appositamente per MacOSX.D'altronde, se fosse così semplicistico come vuoi far credere, mettiti con qualche tuo amico, prendete una qualunque versione di Linux (che, scommetto, giudichi migliore di MacOSX), metteteci sopra un'interfaccia qualunque fatta da voi (checcivuole? l'ha fatta perfino Apple... tanto è solo una questione di colori, ombre e trasparenze... l'usabilità non conta niente: è tutta apparenza...) e vendetela... se ci riuscite...
        Non è rubare perché tu mi dirai che Unix è un
        sistema aperto. Al contrario, Microsoft che copia
        il sistema operativo di Apple, sì che è rubare,
        perché c'è l'oggetto del furto è un software
        protetto da brevetto/copyright.Stai mischiando le carte in tavola: si sta discutendo di cosa sia legittimo brevettare... Apple non ha certo tentato di brevettato *nix, anzi, ha rilasciato una versione Open Source di Darwin.MS invece ha cercato di brevettare qualcosa che era già in commercio sperando di usurparne il successo (e teoricamente non dovrebbe riuscirci... anche se in realtà la materia del contendere è molto più limitata di quando non voglia far credere chi sta *spettacolarizzando* la notizia).Come vedi le due cose sono ben diverse.
        Ma allora perché
        chi ce l'ha contro Micro$$$oft la accusa di voler
        brevettare i propri prodotti? Non riconoscete le
        vostre stesse contraddizioni? Due pesi due
        misure, come al solito.Basta *capire* come stanno *realmente* le cose e avere un minimo di senso critico... quello che scrivi non sta né in cielo né in terra, e deriva solo da un tuo *fanatismo* nei confronti dell'OpenSource.(OpenSource che, per inciso, non ho alcuna intenzione di denigrare... anzi... il problema sono i *fantici* e ce ne sono tanto nel mondo Mac, quanto nel mondo Win, quanto nel mondo *nix e dell'OpenSource)Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: "sembra" solo a PI
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Hai ragione, infatti la Apple ha preso Unix e ci

          ha messo su una interfaccia grafica, e questo
          non

          è rubare, vero?

          Non è proprio così semplicistica come la vuoi far
          passare...
          Basta *capire* come stanno *realmente* le cose e
          avere un minimo di senso critico... quello che
          scrivi non sta né in cielo né in terra, e deriva
          solo da un tuo *fanatismo* nei confronti
          dell'OpenSource.Guarda, la "toppa" clamorosa che hai preso con questo giudizio mi basta per capire quanto sei prevenuto (non sono affatto un fanatico dell'open source!).Mi sconcerta osservare come chi finora mi ha risposto in questo thread (tra cui tu) ha dato dei giudizi sulla mia persona 1) completamente errati e soprattutto 2) basati su una conoscenza di me pari a ZERO. Questo la dice lunga sulla vostra capacità di essere obiettivi.Se poi volete rispondermi "anche tu non sei stato obiettivo quando hai fatto le tue affermazioni sulla storia Xerox-Apple", rispondo tranquillamente che:1) potete leggervi le altre mie risposte, che vi chiarificano cosa volevo dire prima che voi con i soliti pregiudizi fraintendeste tutto2) credo che ci sia una grossa differenza tra- a) esprimere (e toppare completamente) un giudizio su una persona senza conoscerla minimamente- b) esprimere (e, secondo la vostra inesatta interpretazione, toppare completamente) un giudizio su una storia pubblica di cui molte fonti mediatiche espongono versioni presunte ufficialiDetto in parole povere: vi fidate più della vostra conoscenza nulla di me, o di ciò che molte fonti (es.: siti web) pubblicano nel mondo intero?Sempre pronto ad ascoltare correzioni,Vi salutoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: "sembra" solo a PI
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda, la "toppa" clamorosa che hai preso con
            questo giudizio mi basta per capire quanto sei
            prevenuto (non sono affatto un fanatico dell'open
            source!).Non lo sarai ma dai quest'impressione: hai parlato tu di *nix, du presunti furti e di libertà dei brevetti.E cmq di toppe ne hai prese più tu con quell'uscita infelice: se sei in grado di sostenere quello che affermi rispondi punto per punto al post invece di uscirtene con un discorso psudo-moralista sul giudizio delle persone.A parte il discoso di "come è fatto MacOSX", sul quale forse non sei tecnicamente preparato (visto che glissi senza nemmeno porti il problema), csa mi dici del punto chiave della questione?Si stava discutendo di cosa sia legittimo brevettare... Apple non ha certo tentato di rubare o brevettare *nix, anzi, ha rilasciato una versione Open Source di Darwin.MS invece ha cercato di brevettare qualcosa che era già in commercio sperando di usurparne il successo (e teoricamente non dovrebbe riuscirci... anche se in realtà la materia del contendere è molto più limitata di quando non voglia far credere chi sta *spettacolarizzando* la notizia).Come vedi le due cose sono ben diverse.bye
          • Anonimo scrive:
            Re: "sembra" solo a PI
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Guarda,Vabbè dai, è inutile che continuiamo questa conversazione sterile, visto che tu hai capito tutto, compreso quello che penso ma non ho espresso ;-) Che parlo a fare?Ciao carissimoXander
          • Anonimo scrive:
            Re: "sembra" solo a PI
            - Scritto da: Anonimo


            Guarda,

            Vabbè dai, è inutile che continuiamo questa
            conversazione sterile, visto che tu hai capito
            tutto, compreso quello che penso ma non ho
            espresso ;-) Che parlo a fare?TU hai reso la discussione sterile evitando di rispondere alle mie argomentazioni spostando l'attenzione su uno pseudo-moralismo.bye
      • Anonimo scrive:
        Re: "sembra" solo a PI
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Al solito, non sanno fare che scarti e cercano
        di

        fregare la roba d'altri.

        Fastidio....

        Hai ragione, infatti la Apple ha preso Unix e ci
        ha messo su una interfaccia grafica, e questo non
        è rubare, vero?
        il prodotto fatto è identico a quello preesistente?non mi pare...quindi non ha senso quello che dici.
        Non è rubare perché tu mi dirai che Unix è un
        sistema aperto. Al contrario, Microsoft che copia
        il sistema operativo di Apple, sì che è rubare,
        perché c'è l'oggetto del furto è un software
        protetto da brevetto/copyright. Ma allora perché
        chi ce l'ha contro Micro$$$oft la accusa di voler
        brevettare i propri prodotti? Non riconoscete le
        vostre stesse contraddizioni? Due pesi due
        misure, come al solito.
        la licenza te lo permette? SI, non è rubare.la licenza te lo permette? NO, è rubare.se poi a te queste cose non stanno bene, cambia pianeta.
        Xanderxso
        • Anonimo scrive:
          Re: "sembra" solo a PI
          - Scritto da: Anonimo
          il prodotto fatto è identico a quello
          preesistente?
          non mi pare...quindi non ha senso quello che dici.Ok, apprendo che secondo te Microsoft crea sempre prodotti identici a quelli degli altri. Io semplicemente non condivido questa impressione.

          Non è rubare perché tu mi dirai che Unix è un

          sistema aperto. Al contrario, Microsoft che
          copia

          il sistema operativo di Apple, sì che è rubare,

          perché c'è l'oggetto del furto è un software

          protetto da brevetto/copyright. Ma allora perché

          chi ce l'ha contro Micro$$$oft la accusa di
          voler

          brevettare i propri prodotti? Non riconoscete le

          vostre stesse contraddizioni? Due pesi due

          misure, come al solito.



          la licenza te lo permette? SI, non è rubare.
          la licenza te lo permette? NO, è rubare.Si, questo è un altro modo di esprimere la prima parte del mio paragrafo. Ma che c'entra con la seconda parte? Forse hai letto un po' di fretta.
          se poi a te queste cose non stanno bene, cambia
          pianeta.Hehehehehehe! Sei veramente un grande esempio di tolleranza ;-D Dai, un uomo un mito.CiacciàXander
  • Anonimo scrive:
    La M$ è alla frutta
    Non riesce a raccimolare soldi con la BSA, con i vari Winzoz senza Player ecc. e quindi cerca di estorcere soldi a chi ha creatività.Bhuuuuuuuuuuuuu.
    • Anonimo scrive:
      Re: La M$ è alla frutta
      - Scritto da: Anonimo
      Non riesce a raccimolare soldi con la BSA, con i
      vari Winzoz senza Player ecc. e quindi cerca di
      estorcere soldi a chi ha creatività.
      Bhuuuuuuuuuuuuu.Mi sa che non hai capito: chiedei soldi ad Apple (in questo senso è davvero alla frutta!)
    • Anonimo scrive:
      Re: La M$ è alla frutta
      - Scritto da: Anonimo
      Non riesce a raccimolare soldi con la BSA, con i
      vari Winzoz senza Player ecc. e quindi cerca di
      estorcere soldi a chi ha creatività.
      Bhuuuuuuuuuuuuu.Chi vivrà vedrà se MS è o meno alla frutta. Sento dirlo da anni su PI. Ci sono i sogni (i vostri) ed i fatti che tutti vediamo.
      • Giambo scrive:
        Re: La M$ è alla frutta
        - Scritto da: Anonimo
        Ci sono i sogni (i vostri) ed i fatti che tutti vediamo.I fatti, i fatti ! L'innovazione di IE7, le mirabolanti promesse di Longhorn/Vista in ritardo cronico e ridotte al lumicino, la sicurezza come prima priorita' ! "Distruggeremo google, spazzeremo la playstation, internet e' una moda passeggera e linux-cancro morira' presto" !E in sottofondo Steve Ballmer danza e urla oppure ripete il mantra "developers!" ...Questi sono i fatti.
        • Anonimo scrive:
          Re: La M$ è alla frutta
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da: Anonimo


          Ci sono i sogni (i vostri) ed i fatti che tutti
          vediamo.

          I fatti, i fatti ! L'innovazione di IE7, le
          mirabolanti promesse di Longhorn/Vista in ritardo
          cronico e ridotte al lumicino, la sicurezza come
          prima priorita' ! "Distruggeremo google,
          spazzeremo la playstation, internet e' una moda
          passeggera e linux-cancro morira' presto" !
          E in sottofondo Steve Ballmer danza e urla oppure
          ripete il mantra "developers!" ...
          Questi sono i fatti.Birlone! Si parlava del fatto che MS è alla frutta!Oh, ma sei capace di leggere o ti serve un'aiutino?
          • Anonimo scrive:
            Re: La M$ è alla frutta
            se tutti fanno previsioni futuristiche le faccio anche io.:DApple ha il monopolio delle idee, e senza di esse non potrà vivere. Microsoft ha il monopolio del mercato ma non dimostra di avere molte idee.Per farvi un esempio, apple usa java, ma non lo "copia" con .NETIE7 non fa altro che introdurre caratteristiche introdotte da tempo su browser di altri so (vedi macosx e linux-gnome-kde).Windows Vista non fa altro che utilizzare caratteristiche già introdotte da altri (chi? i soliti Apple e Linux-gnome-kde).Microsoft non può essere alla frutta. Si, forse come idee, ma si rinnoverà. Ma commercialmente, è la prima, e questo è un vantaggio che nessun'altro ha.
          • Giambo scrive:
            Re: La M$ è alla frutta
            - Scritto da: Anonimo
            Birlone! Si parlava del fatto che MS è alla
            frutta!No, leggi meglio il messaggio al quale ho risposto
            Oh, ma sei capace di leggere o ti serve
            un'aiutino?Ripeto per Mr.Anonimo che dormiva: Rileggi la parte di messaggio da me quotata.... santa pazienza ...
    • Anonimo scrive:
      Re: La M$ è alla frutta
      Vorrei essere anch'io alla frutta con quei conti in banca!!!!
      • Giambo scrive:
        Re: La M$ è alla frutta
        - Scritto da: Anonimo
        Vorrei essere anch'io alla frutta con quei conti
        in banca!!!!Lo dicevano pure di Enron, Swissair, WorldCom, Parmalat, ... PUFF !
        • Anonimo scrive:
          Re: La M$ è alla frutta
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da: Anonimo

          Vorrei essere anch'io alla frutta con quei conti

          in banca!!!!

          Lo dicevano pure di Enron, Swissair, WorldCom,
          Parmalat, ... PUFF !E a quanto pare (basta vedere le chiusure di venerdi e, ancora peggio, le aperture di ieri...) stanno arrivando al galoppo anche Dell e HP.... ;)Per chi capisce un grafico di performance (a 5 anni e future) è sufficiente dare un'occhiata a quelli di Microsoft e Apple per decidere dove investire il classico ?uro....Ragazzi, M$ è in caduta da quasi TRE anni!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: La M$ è alla frutta
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Giambo



            - Scritto da: Anonimo


            Vorrei essere anch'io alla frutta con quei
            conti


            in banca!!!!



            Lo dicevano pure di Enron, Swissair, WorldCom,

            Parmalat, ... PUFF !


            E a quanto pare (basta vedere le chiusure di
            venerdi e, ancora peggio, le aperture di ieri...)
            stanno arrivando al galoppo anche Dell e HP....
            ;)


            Per chi capisce un grafico di performance (a 5
            anni e future) è sufficiente dare un'occhiata a
            quelli di Microsoft e Apple per decidere dove
            investire il classico ?uro....
            Ragazzi, M$ è in caduta da quasi TRE anni!!!!!!!Strano, dato che continua a fare utili su utili.
          • Anonimo scrive:
            Re: La M$ è alla frutta
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Giambo





            - Scritto da: Anonimo



            Vorrei essere anch'io alla frutta con quei

            conti



            in banca!!!!





            Lo dicevano pure di Enron, Swissair, WorldCom,


            Parmalat, ... PUFF !





            E a quanto pare (basta vedere le chiusure di

            venerdi e, ancora peggio, le aperture di
            ieri...)

            stanno arrivando al galoppo anche Dell e HP....

            ;)





            Per chi capisce un grafico di performance (a 5

            anni e future) è sufficiente dare un'occhiata a

            quelli di Microsoft e Apple per decidere dove

            investire il classico ?uro....

            Ragazzi, M$ è in caduta da quasi TRE anni!!!!!!!

            Strano, dato che continua a fare utili su utili.Bill Gates continua a "fare utili", Microsoft come società sta perdendo soldi dal gennaio 1999.Googla googla che la trovi pure tu...
    • Anonimo scrive:
      Re: La M$ è alla frutta
      - Scritto da: Anonimo
      Non riesce a raccimolare soldi con la BSA, con i
      vari Winzoz senza Player ecc. e quindi cerca di
      estorcere soldi a chi ha creatività.
      Bhuuuuuuuuuuuuu.Hihihi, creatività la Apple? Quella che ha rubato il sistema a finestre e il mouse alla Xerox? :-D Quella che ha "inventato il Dock"? :-D Quella che ha creato il grid computing? :-D Quella che ha scoperto il lettore mp3? :-D Siete troppo forti dai! Voi si che ci state proprio dentro ;-)Xander
Chiudi i commenti