Google, lunga vita ad Alphabet

Google, lunga vita ad Alphabet

Comincia ufficialmente la nuova era di Mountain View sotto il cappello della nuova holding. Il nuovo codice di condotta si condensa in un nuovo motto: fa' la cosa giusta
Comincia ufficialmente la nuova era di Mountain View sotto il cappello della nuova holding. Il nuovo codice di condotta si condensa in un nuovo motto: fa' la cosa giusta

Google ha aggiornato Google Inc. trasformandolo in Alphabet Inc., la nuova società cappello che raccoglierà al suo interno il motore di ricerca e tutti gli altri servizi che negli anni si sono aggiunti ad esso.

Alphabet

Annunciata abbastanza a sorpresa ad agosto , Alphabet è la soluzione amministrativa di Google “per superare i propri limiti” e meglio concentrarsi su tutti quei servizi, da Google Maps ad Android passando per YouTube, Nest, Fiber, Ventures e Capital, che nel corso degli anni si sono aggiunti al suo core business, e che a livello gestionale erano per il momento destinati a rimanere ancillari.

Nel concreto , infatti, Aplhabet è una raccolta di aziende, dai laboratori di ricerca X Lab a Calico, passando per Google, idealmente più snella, con le altre attività più lontane dal suo core business ora pronte ad ottenere una loro indipendenza e con Sergey Brin e Larry Page ora liberi di concentrarsi sulle opportunità future piuttosto che seguire l’amministrazione del breve-medio periodo: emblematico in questo percorso è la creazione di una divisione di robotica a Mountain View che con Alphabet sembra destinata a ricevere un’accelerazione.

A livello di immagine, dunque, la società cambia come è cambiato recentemente il logo : in piccoli dettagli per stare al passo coi tempi e cercare di anticiparli.

Sottile anche il cambio di rotta del motto: non si parla più di Don’t be evil , ma di “fare la cosa giusta”, inteso come rispetto della legge, agire con onore e trattare tutti con rispetto. Un codice di condotta si accompagna con minacce di azioni disciplinari ai danni dei dipendenti e dei dirigenti che non lo rispetteranno. Il principio è che si tratta di una società che basa parte del suo successo sulla fiducia accordatagli dagli utenti: soprattutto perché si tratta di offrire servizi che hanno al centro i loro dati, un bene oggi più che mai prezioso.

A livello di organizzazione finanziaria Alphabet rappresenta , invece, in tutto e per tutto Google Inc: nessun cambiamento nel titolo né nei titoli attualmente detenuti dagli investitori.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti