Google Meet: 50 milioni di installazioni su Android

Repentina la crescita di Google Meet nell'ultimo periodo: l'applicazione Android del servizio ha superato i 50 milioni di installazioni nel weekend.
Repentina la crescita di Google Meet nell'ultimo periodo: l'applicazione Android del servizio ha superato i 50 milioni di installazioni nel weekend.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

Tra i servizi che nell’ultimo periodo hanno maggiormente beneficiato della corsa a smart working, didattica a distanza e comunicazione da remoto, Google Meet nel fine settimana ha tagliato un altro traguardo: quello dei 50 milioni di download su Android.

Android: 50 milioni di volte Google Meet

A certificarlo è il conteggio mostrato da bigG su Play Store. Per capire quando l’obiettivo sia stato raggiunto in tempi brevi è sufficiente far riferimento alle statistiche raccolte dal sito AppBrain: l’applicazione ha raggiunto i 5 milioni di installazioni nella giornata del 4 marzo e i 10 milioni il 24 marzo, quintuplicando poi la quota in meno di due mesi, ricevendo in poche settimane diversi aggiornamenti che hanno introdotto alcune nuove funzionalità come l’integrazione con Gmail o un’interfaccia in grado di mostrare in contemporanea fino a 16 partecipanti alla stessa videochiamata.

L'interfaccia di Google Meet per le videoconferenze

Le caratteristiche premium sono accessibili da tutti, anche dagli utenti non in possesso di un account G Suite, fino al 30 settembre. In seguito la versione gratuita sarà caratterizzata da alcune limitazioni.

A fine aprile il gruppo di Mountain View ha dichiarato che i nuovi utenti approdati sulla piattaforma sono stati tre milioni ogni giorno, spingendo così la crescita di Google Meet, di lì a poco gratuito per tutti. Il servizio si trova ora a competere con Microsoft Teams, Zoom e altre soluzioni dedicate di questo mercato letteralmente esploso di recente per via della crisi sanitaria avvertita a livello globale.

Fonte: AppBrain
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti