Google, Microsoft e i segreti di Android

Redmond avrebbe mostrato codice "confidenziale" a un esperto per la sua testimonianza nel processo contro Motorola, accusa Mountain View. Quella testimonianza andrebbe ora annullata
Redmond avrebbe mostrato codice "confidenziale" a un esperto per la sua testimonianza nel processo contro Motorola, accusa Mountain View. Quella testimonianza andrebbe ora annullata

La tanto sbandierata “openness” di Google e dei suoi progetti basati su codice della “community”? Nelle aule di tribunale non vale proprio lo stesso, soprattutto se il motivo del contendere è la presunta violazione dei brevetti Microsoft a opera del sistema operativo Android montato sugli smartphone marchiati Motorola.

È una querelle legale che si trascina già da alcuni mesi, quella fra Motorola e Microsoft , e il nuovo sviluppo della vicenda verte appunto sulla presunta violazione degli accordi presi fra Google e Redmond in merito alla rivelazione di codice “confidenziale” di Android a terze parti.

Microsoft poteva rivelare il codice solo dopo averci consultato, sostengono da Mountain View, e invece pare proprio che parti vitali (ed evidentemente “confidenziali”) del sistema operativo Android siano state mostrate a un esperto in vista della sua testimonianza nel processo contro Motorola.

Google vuole ora che il giudice rifiuti quella testimonianza “squalificata” dalla violazione del segreto industriale – su di un codice che in teoria dovrebbe essere open source.

E chissà cosa avrà da dire Google sul nuovo “leak” di immagini provenienti dalla prossima versione dell’OS androide – nome in codice “Ice Cream Sandwich”. Il nuovo Android avrà il compito di unificare la GUI di smartphone e tablet basati sull’OS e, nella speranza che Google non decida di denunciare blogger e siti di news per la “violazione di segreto industriale”, le immagini mostrate in giro anticipano alcune delle scelte estetiche fatte da Mountain View per l’occasione.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 08 2011
Link copiato negli appunti