Google migliora la ricerca con le virgolette

Google migliora la ricerca con le virgolette

Google ha migliorato la ricerca di parole e frasi racchiuse tra virgolette, mostrando nei risultati la parte della pagina in cui sono presenti.
Google ha migliorato la ricerca di parole e frasi racchiuse tra virgolette, mostrando nei risultati la parte della pagina in cui sono presenti.

Google ha annunciato miglioramenti per la funzionalità che permette di effettuare la ricerca di una parola o frase usando le virgolette. Ora gli utenti vedranno nei risultati la parte del testo (snippet) della pagina in cui è presente la parola o frase indicata tra virgolette. L’azienda di Mountain View avverte però che ci sono alcune limitazioni, quindi i risultati potrebbero non essere soddisfacenti.

Migliora la ricerca con le virgolette

La principale modalità di ricerca usata dagli utenti prevede l’inserimento della keyword (parola chiave). Verranno così mostrati i siti che trattano l’argomento corrispondente. Per restringere il numero dei siti è possibile sfruttare un operatore speciale, ovvero le virgolette (“”). Ad esempio, digitando “google search” nel campo di ricerca vengono mostrate solo le pagine che contengono queste esatte parole o frasi.

Google ha migliorato la funzionalità per visualizzare nei risultati gli snippet del documento in cui è presente la parola o frase inserita tra virgolette. Ciò permette di individuare subito la sezione della pagina. Su desktop, la parola o la frase tra virgolette verrà mostrata in grassetto. Questi sono i risultati per la ricerca “google search“:

Google Search virgolette

Google avverte però che la ricerca con le virgolette potrebbe mostrare risultati errati. In alcuni casi potrebbero essere visualizzati contenuti non visibili, ad esempio il testo nel tag meta description, nell’attributo alt che descrive le immagini, nell’URL della pagina o negli iframe. I risultati della ricerca potrebbero anche includere parole o frasi che sono state rimosse dalle pagine. Google consiglia quindi di usare la modalità standard senza virgolette e sfruttare il comando Trova del browser.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 ago 2022
Link copiato negli appunti