Google Plus, passaggio di consegne per le foto

Alla sezione dedicata alle immagini del social network succederà la nuova app Google Foto: il primo agosto la transizione comincia per Android

Roma – La strategia di riorganizzazione del social network Google+ compie un ulteriore passo avanti con l’ annuncio della chiusura del suo versante fotografico , fissata per il primo agosto.

Se già nei mesi scorsi dai turbolenti avvicendamenti ai vertici della piattaforma era emersa la necessità di scindere il social network per potenziare le sue funzioni, nel corso della conferenza per sviluppatori Google I/O i piani di Mountain View si sono fatti più concreti: con il lancio del servizio Foto, la sezione di Google+ dedicata alla gestione e alla condivisione delle immagini è diventata sostanzialmente superflua.

Google intende “assicurarsi che tutti fruiscano della migliore esperienza possibile che possiamo offrire nella gestione delle foto” e per questo motivo, semplificando ogni sovrapposizione , Google+ Foto verrà progressivamente accantonato a favore di Google Foto, a partire da Android e successivamente per il Web e per iOS.

Gli utenti verranno incoraggiati al download dell’app Google Foto e una volta eseguita l’installazione l’archivio di immagini e video gestiti attraverso Google Plus sarà automaticamente importato su Google Foto, così da potervi operare con la nuova app dedicata o attraverso il sito . Coloro che scegliessero di non transitare a Google Foto potranno servirsi di Google Takeout per esportare il proprio archivio.
Con la cessazione di Google+ Foto, anche le foto condivise a mezzo Blogger o Hangouts avranno un nuovo punto di riferimento: Picasa Web Album è pronto ad assolvere a questa funzione.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • qwerty scrive:
    Ottimo
    Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i linguaggi proprietari che non portano a nulla. WebApp con integrazione javascript sono il futuro.
    • ... scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: qwerty
      Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che
      ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i
      linguaggi proprietari che non portano a nulla.
      WebApp con integrazione javascript sono il
      futuro. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Spero fosse ironica.
      • qwerty scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: qwerty

        Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che

        ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i

        linguaggi proprietari che non portano a nulla.

        WebApp con integrazione javascript sono il

        futuro.


        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Spero fosse ironica.No, dico sul serio ci sono migliaia di programmi sui vari market fatti così.Una azienda invece di sviluppare 10 volte lo stesso programma impiengando risorse e tempo a risolvere i XXXXXX di compatibilità e professionisti che conoscano i linguaggi, può usare strumenti come Cordova per produrre direttamente gli eseguibili per tutte le piattaforme, pagando solo un paio di programmatori javascript e web designer, in un quarto del tempo.Ti garantisco che dopo uno sguardo ai Gantt e alla differenza di costo, resta ben poco da ridere.
        • ... scrive:
          Re: Ottimo
          Si, ma nel Gantt ci includi i tempi ed i costi successivi quando ti accorgi che mentre il sito va una meraviglia la webapp va uno schifo e sei costretto a rivedere il tutto, riprogettare e riscrivere l'applicazione?
      • Shiba scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: qwerty

        Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che

        ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i

        linguaggi proprietari che non portano a nulla.

        <b
        WebApp con integrazione javascript sono il

        futuro.
        </b


        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Spero fosse ironica.Magari fosse ironia, magari...
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: qwerty
      Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che
      ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i
      linguaggi proprietari che non portano a nulla.
      WebApp con integrazione javascript sono il
      futuro.Non è l'unica. Anche altri lo fanno da tempo.Avere Cordova integrato in VS è sicuramente ottimo.
      • collione scrive:
        Re: Ottimo
        ...se solo Cordova fosse ottimo :D
        • qwerty scrive:
          Re: Ottimo
          - Scritto da: collione
          ...se solo Cordova fosse ottimo :DQuesto è vero eh , ma penso siano pecche di gioventù. Se dovesse prendere piede, poi non è detto che non nascano altri progetti simili ancora più interessanti.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: qwerty
            - Scritto da: collione

            ...se solo Cordova fosse ottimo :D

            Questo è vero eh , ma penso siano pecche di
            gioventù. Ma dipende anche dal tipo di software che fai. Secondo me per fare i soliti sw del piffero aziendali va benissimo. Se devi fare roba più di massa o giochi direi di no. In questo caso Xamarin.
    • ... scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: qwerty
      Se Microsoft si lancia su Cordova, vuol dire che
      ormai lo standard è conclamato. Al diavolo i
      linguaggi proprietari che non portano a nulla.
      WebApp con integrazione javascript sono il
      futuro.non e'ste un linguaggio per tutto: ti piacerebbe se esistessero solo scarpe numero 40 e tu hai un 38 o un 44? questa XXXXXXXta degli statunitensi che "one size fit all" e', appunto, una XXXXXXXta.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: ...
        questa XXXXXXXta degli statunitensi che "one size
        fit all" e', appunto, una
        XXXXXXXta.Non lo dicono per niente. In questo caso puoi usare Cordova, creare software nativo o usare Xamarin.
  • Signor Totonno scrive:
    Visual Studio 2015, ecce IDE
    Visual Studio 2015, ecce IDEo Visual Studio 2015, ecce ne frega?Meditate gente, meditate.
    • wonder bar scrive:
      Re: Visual Studio 2015, ecce IDE
      - Scritto da: Signor Totonno
      Visual Studio 2015, ecce IDE

      o

      Visual Studio 2015, ecce ne frega?

      Meditate gente, meditate.scarico subito la iso!
    • ... scrive:
      Re: Visual Studio 2015, ecce IDE
      - Scritto da: Signor Totonno
      Visual Studio 2015, ecce IDE

      o

      Visual Studio 2015, ecce ne frega ?

      Meditate gente, meditate.questa e' da scrivere e tramandare :-)
  • Luca scrive:
    Non male
    Non mi è chiara l'integrazione con Xamarin (se un'azienda ha un programma MSDN lo becca gratis? (newbie) )Per il resto vedremo. :)
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Non male
      - Scritto da: Luca
      Non mi è chiara l'integrazione con Xamarin (se
      un'azienda ha un programma MSDN lo becca gratis?
      (newbie)
      )Lo deve comprare in ogni caso.
      Per il resto vedremo. :)A me piace molto.
      • Luca scrive:
        Re: Non male
        Amen, la mia azienda non potrà risparmiare una certa quota, pur essendo partner microsoft :)
        • ... scrive:
          Re: Non male
          - Scritto da: Luca
          Amen, la mia azienda non potrà risparmiare una
          certa quota, pur essendo partner microsoft
          :) :) :) :)(ghost)(anonimo)(ghost) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@(idea)(idea)(idea)(idea)(idea) :@ :)(ghost) :@(idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(idea) :@(ghost)(anonimo) :@(idea)(rotfl)(newbie)(rotfl)(idea) :@(anonimo)(ghost) :@(idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(idea) :@(ghost) :) :@(idea)(idea)(idea)(idea)(idea) :@ :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :)(ghost)(anonimo)(ghost) :) :) :)
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Non male
          - Scritto da: Luca
          Amen, la mia azienda non potrà risparmiare una
          certa quota, pur essendo partner microsoft
          :)Però dovresti avere VS Enterprise. Anche questo non è male.
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Non male
          - Scritto da: Luca
          Amen, la mia azienda non potrà risparmiare una
          certa quota, pur essendo partner microsoft
          :)Però dovresti avere VS Enterprise. Anche questo non è male.
Chiudi i commenti