Google, pubblicità nel mirino antitrust?

La Federal Trade Commission (FTC) avrebbe intenzione di avviare un'indagine sul presunto abuso di posizione dominante nel settore della display advertising. Google imporrebbe l'utilizzo di tutti i suoi servizi

Roma – La lente antitrust della statunitense Federal Trade Commission (FTC) sulla quota detenuta dal gigante Google nel mercato della pubblicità online: fonti ben informate hanno anticipato l’avvio di una scrupolosa indagine sul presunto abuso di posizione dominante perpetrato dall’azienda californiana nel settore della cosiddetta display advertising .

Su richiesta di misteriosi editori web, la commissione a stelle e strisce avrebbe intenzione di analizzare il pacchetto di servizi offerto da Google ai vari webmaster per la pubblicità video e grafica. Secondo le accuse, la Grande G imporrebbe ai suoi clienti l’utilizzo di tutti i servizi della display advertising, non permettendo la selezione di una sola piattaforma.

Nel mirino antitrust dopo l’acquisizione di DoubleClick, Google ha certamente costruito un impero digitale in ambito pubblicitario, anche grazie ai video spot sulla sua piattaforma di video sharing YouTube. Nello scorso anno, BigG ha fatturato qualcosa come 2,26 miliardi di dollari nel solo mercato della display advertising .

Si attendono ora conferme sull’indagine avviata dalle autorità USA. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Negli USA non paghi tutte le tasse ?
    Ahiaiaiaiai! :D
  • tucumcari scrive:
    L'opinione
    "pare" sfavorevole?Dopo la confessione dei complici?Ma davvero?
    • Trollollero scrive:
      Re: L'opinione
      - Scritto da: tucumcari
      "pare" sfavorevole?
      Dopo la confessione dei complici?
      Ma davvero?E non dimentichiamo la lettera autografa di Steve il Grande e Benevolo.....
    • Leguleio senza avatar scrive:
      Re: L'opinione
      E si possono aggiungere anche saggi consigli in modo pacato, come qui:"Ma una cosa che sia una la volete tenere sotto il vostro controllo o dovete per forza regalare sempre il c..lo a qualcuno in cambio di una ipotetica "semplicità" e conservare gelosamente l'ignoranza (invece che il vostro c..lo)?"Vedasi:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3357370&m=3359091#p3359091
    • attonito scrive:
      Re: L'opinione
      - Scritto da: tucumcari
      "pare" sfavorevole?
      Dopo la confessione dei complici?
      Ma davvero?ma di che ti stupisci? su PI il "pare" e' d'obbligo. "pare" che il giudizio sara' sfavorevole, "pare" che abbiano fatto cartello, "pare" qui, "pare" la'... tutto per "pararsi" il XXXX. Quando fuori dalla Redazione e' affisso un cartello con scritto "vietato l'acXXXXX a chi ha i XXXXXXXX di dire la verita'", le conseguenze sono queste... ma pare, non sono sicuro, mi dissocio da quello che ho appena scritto.
    • tKgVoNhXGOs AbmDQQs scrive:
      Re: L'opinione
      http://atenolol25mg.info/#6454 continue reading,
    • sUcYwllRryG c scrive:
      Re: L'opinione
      http://diclofenacdr.com/#1808 diclofenac,
    • uzgjgANTLsN hkovs scrive:
      Re: L'opinione
      http://nexiumgeneric.tk/#1661 nexium, http://buybupropion.us/#9487 additional reading, http://diflucanpill.ga/#3640 home page,
    • oWzkZuiHrKw m scrive:
      Re: L'opinione
      http://buy-prednisone.pw/#4135 prednisone,
Chiudi i commenti