Google, verdoni per la condivisione da scontro

L'azienda di Mountain View spenderà tra i 30 e i 60 milioni di dollari per rilevare Bump e la sua applicazione che condivide foto e dati con il semplice scontro tra telefoni

Roma – Dopo aver rastrellato investimenti per almeno 20 milioni di dollari, l’azienda californiana Bump Technologies verrà acquisita dal colosso Google con la sua celebre applicazione per la condivisione rapida di contenuti e dati a mezzo mobile. Fondata nel 2008, Bump aveva subito scalato le classifiche dei download su iOS e (successivamente) Android, raggiungendo il totale di 125 milioni su entrambi i sistemi operativi in mobilità .

Stando alle indiscrezioni trapelate tra gli osservatori di mercato, il gigante di Mountain View avrebbe previsto una spesa variabile tra 30 e 60 milioni di dollari , non propriamente un affare irrinunciabile per i responsabili di Bump. Nonostante l’elevata quantità di contenuti condivisi – più di 1 miliardo di fotografie con il semplice scontrarsi di due telefoni cellulari – l’applicazione non è ancora riuscita a monetizzare al meglio i suoi numeri da record.

Dopo il boom dell’app Bump, l’azienda californiana ci ha riprovato con Flock, altra applicazione che permette agli utenti di creare album fotografici di gruppo con l’identificazione geolocalizzata degli amici iscritti. Lo scarso rating su App Store e i pochi download su Google Play – non più di 50mila – hanno forse convinto la società statunitense a concedersi ai denari di BigG.

Sono però emersi alcuni interrogativi sul reale valore di Bump per l’azienda di Mountain View, che già sfrutta la modalità Party Mode per la creazione e condivisione di album di gruppo sul suo social network G+. In aggiunta, la condivisione da scontro di Bump può essere vista come un diretto competitor della tecnologia NFC sperimentata dalla stessa Google in Android. È dunque possibile che l’app sviluppata da Bump serva a migliorare, in particolare, il trasferimento di file da un dispositivo androide ad un PC , al momento vincolato all’utilizzo di un cavetto o all’applicazione di sincronizzazione fornita da Google Drive.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Antony scrive:
    Re: Nessuno si XXXXXXX?
    - Scritto da: Trollollero
    Geolocalizzazione (Facebook lo fa), giro di
    amicizie, "mi piace" sparsi in giro, login a
    siti e servizi esterni tramite l'account di
    Facebook, tag delle foto fatto da
    terzi....Rimane il fatto che FB non può sapere il mio nome e cognome vero perché la geolocalizzazione riporta, solitamente, la base dell'IPS usato...e guardando i log di acXXXXX su FB è sempre a 400km da casa mia.Gli amici, ed i vari loro tag, riportano sempre i miei Nome e Cognome finti, altrimenti non potrebbero taggarmi.Login ad altri servizi tramite account di FB: se uno è XXXXXXXXX e sceglie di fare quello che dici, non c'è privacy che tenga ;)
  • bubba scrive:
    Re: direi che l'iperparanoia lavora a pieno
    - Scritto da: Qmpmicasm
    - Scritto da: bubba

    direi che l'iperparanoia lavora a pieno a pieno

    regime... come gia' paventato qualche articolo

    fa'...

    Secondo i giornalai manca solo il network delle

    figurine, poi l'NSA controlla l'intero
    pianeta...

    peccato che anche i loro stessi articoli
    facciano

    molto

    acqua...(..)
    Vedila così: no per la verita' non la vedo cosi....
    la iper-paranoia è negativa se
    spinge la gente a non proteggersi perchè "tanto
    la NSA riesce comunque a spiarci quando e come
    vuole".
    Ma è positiva se spinge la gente a dire "Cavolo,
    questi criminali spioni della NSA! Adesso glielo
    faccio vedere io, da domani Tor e crittografia
    forte!"."la GGente" non esiste... e quando esiste scrive/agisce? spesso con sparate roboanti come certi titoli...Feci gia un post lunghetto sull'iperparanoia tempo fa quindi non lo rifaccio, ma in estrema sintesi - l'iperparanoia e' parente STRETTA del complottismo... aka crea sfiducia su tutto e vedi nemici ovunque... sostanzialmente (e ironicamente) lo stesso frame che ha portato il "maccartismo islamista" post-9/11 a foraggiare ENORMEMENTE la "sicurezza" in usa (e quindi anche l'NSA). Se segui in giro (m/l, forum, blog) vedi caccia a infiltrazioni Nsa su ogni cosa, bug, errore, bestialita',malware, backdoor ,metodi di remote management o marketing analysis che e' stato visto in giro.- c'e' una strana? IPERconcentrazione mediatica sull' iperspionaggio NSA, dimenticando tutto il resto Dove con "resto" intendo a) esistono altre 72 agenzie delle altre nazioni. tutte morte? (o e' molto piu comodo e semplice parlare di quella... sai docs desecretate, tribunali, tutto in inglese...)b) la NSA esiste da 60 anni... e ha 2 scopi, apparentemente contraddittori (tra l'altro) .. perche e' diventata il Nemico Pubblico da soli 4 mesi?c) ecc...Piu che inquinar pozzi col complottismo NSA, ci sarebbero altre domande e questioni, alcune essenzialmente endemiche con l'evolversi delle tlc, da farsiUna e' sul data redention e data mining ... i vari Facebook, Baidu (eh, c'e' la cina anche..) ecc raccolgono e profilano piu' della NSA. Ma alla gente va bene pare. Le telco hanno profilazioni 50ennali... quanto devono sostare sti dati da loro, ecc...L'altra e' sulla fiducia... i dbase crescono e si incrociano... senza scomodare la fanta-nsa, ci sono i piu modesti banche, assicurazioni, inps, poste, le P.A. in rete... e' endemica la profilazione accurata... ecc... non voglio fare discorsi lunghi.. butto dei tips.Un altra e' sul ruolo dell'hacking, e della cybersecurity... il "mercato" e il legislatore e NON l'nsa, ha aperto questo vaso di pandora... ex- old-hacker a contratto, contractor privati su tutto, trojan di stato, ecc..Molti temi aperti... direi che il babau NSA vien per ultimo (che cmq esiste ed e' potente.. e sicuramente viene usato anche "male")
  • Luca Bonacci scrive:
    maaa
    Leggendo di tutto questo da un po' ho strani pensieri..Il primo è che sia solo a scopo finanziario e commerciale se questi ci intercettano.Pensate ai vari casi di criminalità che ci sono stati negli USA, da boston all'ultima a washington, praticamente sono inutili come un frigorifero al polo nord..Inizio seriamente a pensare che sia solo spionaggio industriale planetario ed organizzato..
  • Francesco scrive:
    Due osservazioni banali
    Prima osservazione: nessuno si sofferma su un banale dato di fatto... sono anni che il terrorismo mediorientale (e non) non riesce a mettere a segno colpi eclatanti.Pensate che al Quaida e soci abbiano finito i grulli, siano in crisi creativa oppure non sarà che c'è qualcuno fa il lavoro sXXXXX per spaccare i braccini ai cattivi?Seconda osservazione: chi si sente tanto violentato da intercettazioni della NSA... io ho ben poco da nascondere, al limite le tresche che porto avanti in parallelo con le varie donzelle. Sono ben disposto a barattare una futile privacy con una sicurezza concreta.Chiunque abiti in un piccolo paese sa bene cosa intendo: i miei vicini sanno tutto di me, ma questo non mi impedisce di fare il mio, non ho turbe o sentimenti di sudditanza nei loro confronti.Ma se arriva una macchina sospetta nella strada qualcuno la noterà: potrebbe essere la mia nuova ganza, ma anche il basista di una banda di ladri. E nessuno si sogna di buttare una cartaccia per terra, verrebbe esecrato da tutti.Sono cresciuto nell'anonimato di una grande città, apprezzo molto la mancanza di privacy del luogo dove vivo adesso.
    • Sergio Laccone scrive:
      Re: Due osservazioni banali

      Prima osservazione: nessuno si sofferma su un
      banale dato di fatto... sono anni che il
      terrorismo mediorientale (e non) non riesce a
      mettere a segno colpi
      eclatanti.Non so bene cosa tu intenda con terrorismo mediorentale, comunque in Iraq, da quando se ne sono andate le truppe Usa, c'è un attacco bombarolo alla settimana, in media. Fai tu. :|
      Pensate che al Quaida e soci abbiano finito i
      grulli, siano in crisi creativa oppure non sarà
      che c'è qualcuno fa il lavoro sXXXXX per spaccare
      i braccini ai
      cattivi?Abbiamo tutti visto come l'ha spezzato bene il braccino ai due ceceni che hanno messo una bomba alla maratona di Boston.E abbiamo anche visto come funzionavano bene i controlli sui voli diretti verso gli Usa dall'UE, quando il terrorista da biancheria intima Umar Farouk Abdulmutallab è stato bloccato... dai passeggeri! Altro che forze speciali.
      Seconda osservazione: chi si sente tanto
      violentato da intercettazioni della NSA... io ho
      ben poco da nascondere, al limite le tresche che
      porto avanti in parallelo con le varie donzelle.Tutti pensano di non avere nulla da nascondere finché non ne ricevono un danno diretto, con conseguenze che si protraggono anche per anni.Anche i vari VIP che finivano fotografati e poi consegnati all'agenzia di Fabrizio Corona non avevano nulla da nascondere, è ovvio! Pagavano per non lasciare in giro quelle foto, vero, ma era solo per amicizia. :-)E nota che erano foto riprese in luoghi pubblici. Chissà su internet cosa sarebbero capaci di fare, questi stessi VIP.
      Sono ben disposto a barattare una futile privacy
      con una sicurezza
      concreta.Quale sicurezza? Quella è nella tua testa, e solo lì.
      • Francesco scrive:
        Re: Due osservazioni banali


        Non so bene cosa tu intenda con terrorismo
        mediorentale, comunque in Iraq, da quando se ne
        sono andate le truppe Usa, c'è un attacco
        bombarolo alla settimana, in media. Fai tu.
        :|Appunto, tra di loro...
        Abbiamo tutti visto come l'ha spezzato bene il
        braccino ai due ceceni che hanno messo una bomba
        alla maratona di
        Boston.
        E abbiamo anche visto come funzionavano bene i
        controlli sui voli diretti verso gli Usa dall'UE,
        quando il terrorista da biancheria intima Umar
        Farouk Abdulmutallab è stato bloccato... dai
        passeggeri! Altro che forze
        speciali.C'è una certa differenza tra un cane sciolto che colpisce improvvisando senza coperture ed un piano come quello dell'11/09, o delle bombe di Madrid. Non occorre essere abbonati a Jane's per capirlo.

        Tutti pensano di non avere nulla da nascondere
        finché non ne ricevono un danno diretto, con
        conseguenze che si protraggono anche per
        anni.
        Anche i vari VIP che finivano fotografati e poi
        consegnati all'agenzia di Fabrizio Corona non
        avevano nulla da nascondere, è ovvio! Pagavano
        per non lasciare in giro quelle foto, vero, ma
        era solo per amicizia.
        :-)
        E nota che erano foto riprese in luoghi pubblici.
        Chissà su internet cosa sarebbero capaci di fare,
        questi stessi
        VIP.
        Non capisco di cosa mi debba vergognare... forse qualche volta faccio toiletta in auto?
        • Sergio Laccone scrive:
          Re: Due osservazioni banali


          Non so bene cosa tu intenda con terrorismo

          mediorentale, comunque in Iraq, da quando se
          ne

          sono andate le truppe Usa, c'è un attacco

          bombarolo alla settimana, in media. Fai tu.

          :|

          Appunto, tra di loro...Per il fatto che è fra di loro non si chiama più mediorientale? Strano criterio.Piccola nota storica: in Iraq di terrorismo non ce n'era prima dell'invasione Usa, con le relative appendici NSA e FBI.

          Abbiamo tutti visto come l'ha spezzato bene
          il

          braccino ai due ceceni che hanno messo una
          bomba

          alla maratona di

          Boston.

          E abbiamo anche visto come funzionavano bene
          i

          controlli sui voli diretti verso gli Usa
          dall'UE,

          quando il terrorista da biancheria intima
          Umar

          Farouk Abdulmutallab è stato bloccato... dai

          passeggeri! Altro che forze

          speciali.

          C'è una certa differenza tra un cane sciolto che
          colpisce improvvisando senza coperture Questa storiella dell'improvvisatore è probabilmente consolatoria, ma non risponde al vero. I fratelli ceceni erano in due, tanto per cominciare. Un numero piccolo, ma sai, se i prossimi aspiranti terroristi hanno una famiglia di oltre dieci membri, la NSA non spezza i braccini a nessuno, e i morti sono in proporzione...Umar Farouk Abdulmutallab era stato aiutato da altri con l'esplosivo, probabilmente al-Qaeda (era stato nello Yemen). E abbiamo una prova vivente e al di sopra di ogni sospetto che almeno una segnalazione alle autorità Usa c'era stata: suo padre, Alhaji Umaru Mutallab, che era andato all'ambasciata Usa in Nigeria per parlare dei suoi sopetti sulle idee del figlio!Alla faccia della sicurezza nazionale!
          ed un
          piano come quello dell'11/09, o delle bombe di
          Madrid. Non occorre essere abbonati a Jane's per
          capirlo.Un piano come quello dell'11 settembre 2001 non è replicabile in nessuna parte del mondo, almeno con quelle modalità, quindi non solo in America. Le agenzie aeronautiche hanno preso le dovute contromisure. Soltanto che gli atti terroristici non sono solo quelli in stile 11 settembre. Si può volare più basso, scusa la macabra metafora, come mostra l'episodio di Boston, e il fallito attentato sull'aereo Amsterdam Detroit. Il terrore, ciò a cui punta il terrorismo, è lo stesso.
          Non capisco di cosa mi debba vergognare... forse
          qualche volta faccio toiletta in
          auto?Non lo so, e non lo voglio sapere. Ma gli esempi sono infiniti. Se leggi sulla privacy esistono un po' in tutto il mondo civilizzato, significa che il privato di un comune cittadino non può essere conosciuto, nemmeno sotto la pretesa della prevenzione al terrorismo.
          • Antony scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: Sergio Laccone
            Se leggi sulla privacy esistono un po' in tutto
            il mondo civilizzato, significa che il privato di
            un comune cittadino non può essere conosciuto,
            nemmeno sotto la pretesa della prevenzione al
            terrorismo.E' solo una Legge inventata dall'essere umano, non è una Legge Universale.Come la si è fatta, la si potrebbe anche togliere.Questo ti dovrebbe far capire che non è come dire "l'essere umano deve respirare ossigeno", perché questa sarebbe una verità VERA ed ASSOLUTA, non l'esistenza di una Legge X.
          • Sergio Laccone scrive:
            Re: Due osservazioni banali


            Se leggi sulla privacy esistono un po' in
            tutto

            il mondo civilizzato, significa che il
            privato
            di

            un comune cittadino non può essere
            conosciuto,

            nemmeno sotto la pretesa della prevenzione al

            terrorismo.
            E' solo una Legge inventata dall'essere umano,
            non è una Legge
            Universale.Non esistono le leggi universali. E non ho mai detto che quella sulla privacy lo sia.
            Come la si è fatta, la si potrebbe anche togliere.La cosa è ancora più semplice: nel momento in cui la si faceva, si potevano anche prevedere deroghe per servizi come l'NSA, la CIA, ed altri. Non ci sarebbero state levate di scudi per questo. Invece nulla, a quanto ne so. Se interpreto bene la volontà del legislatore, la privacy è protetta anche da questi enti.
            Questo ti dovrebbe far capire che non è come dire
            "l'essere umano deve respirare ossigeno", perché
            questa sarebbe una verità VERA ed ASSOLUTA, non
            l'esistenza di una Legge
            X.Mi sa che hai dei problemi a distinguere fra una legge della fisica, o in questo caso della fisiologia, e una legge come prescrizione giuridica. :|
          • Sergio Laccone scrive:
            Re: Due osservazioni banali


            Se leggi sulla privacy esistono un po' in
            tutto

            il mondo civilizzato, significa che il
            privato
            di

            un comune cittadino non può essere
            conosciuto,

            nemmeno sotto la pretesa della prevenzione al

            terrorismo.
            E' solo una Legge inventata dall'essere umano,
            non è una Legge
            Universale.Non esistono le leggi universali. E non ho mai detto che quella sulla privacy lo sia.
            Come la si è fatta, la si potrebbe anche togliere.La cosa è ancora più semplice: nel momento in cui la si discuteva si potevano anche prevedere deroghe per servizi come l'NSA, la CIA, ed altri. Non ci sarebbero state levate di scudi per questo. Invece nulla, a quanto ne so. Se interpreto bene la volontà del legislatore, la privacy è protetta anche da questi enti.
            Questo ti dovrebbe far capire che non è come dire
            "l'essere umano deve respirare ossigeno", perché
            questa sarebbe una verità VERA ed ASSOLUTA, non
            l'esistenza di una Legge
            X.Mi sa che hai dei problemi a distinguere fra una legge della fisica, o in questo caso della fisiologia, e una legge come prescrizione giuridica. :|
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Due osservazioni banali
      contenuto non disponibile
    • Etype scrive:
      Re: Due osservazioni banali
      - Scritto da: Francesco
      Prima osservazione: nessuno si sofferma su un
      banale dato di fatto... sono anni che il
      terrorismo mediorientale (e non) non riesce a
      mettere a segno colpi
      eclatanti.Ahahaha e chi ha detto che non siano capaci lo stesso ?Il fatto che è passato qualche anno non significa nulla,possono anche prepararsi per qualcosa di diverso o più grande,poi chi dice che abbiano lo stesso interesse di prima....Boston mi sembra che sia riuscita :D
      Pensate che al Quaida e soci abbiano finito i
      grulli, siano in crisi creativa oppure non sarà
      che c'è qualcuno fa il lavoro sXXXXX per spaccare
      i braccini ai
      cattivi?Il problema è capire chi sono i cattivi....tu sei sicurissimo che gli USA sono i buoni,vero ?Ora fanno tanto gli spacconi con la siria e le armi chimiche...non ce le anno le armi chimiche l'America ? Certo come no....il Napalm e le bombe al fosforo erano convenzionali ? Le 2 bombe atomiche sganciate nel secolo scorso chi le ha lanciate topolino ? :DNon pecchiamo d'ingenuità per favore.
      Seconda osservazione: chi si sente tanto
      violentato da intercettazioni della NSA... io ho
      ben poco da nascondere, al limite le tresche che
      porto avanti in parallelo con le varie donzelle.Hanno grossi poteri,possono mettere fuori combattimento movimenti contro il loro potere (e a loro mica piace questo),spiare una nazione per ricavarne un guadagno economico,ecc.
      Sono ben disposto a barattare una futile privacy
      con una sicurezza
      concreta.Ingenuo è esattamente quello che vogliono,farti credere che è per la tua sicurezza cpsì scendi a patti...non avrai nulla da ridire se in futuro obbligano a mettere un chip sotto pelle,vero ?Quale sicurezza concreta ? Oggi un tizio in America ha fatto fuori 13 persone...la sicurezza americana fa acqua da tutte le parti.Il terrorismo ? a volte è più alibi per portare avanti i loro piani che altro.
      Chiunque abiti in un piccolo paese sa bene cosa
      intendo: i miei vicini sanno tutto di me, ma
      questo non mi impedisce di fare il mio, non ho
      turbe o sentimenti di sudditanza nei loro
      confronti.Potresti avere un vicino basista :D
      Ma se arriva una macchina sospetta nella strada
      qualcuno la noterà: potrebbe essere la mia nuova
      ganza, ma anche il basista di una banda di ladri.Definisci macchina sospetta,può benissimo essere uno che si è fermato a telefonare o a fare qualunque altra cosa...di certo non deve dare spiegazioni sul perchè ha sostato proprio in quel punto.Un basista passa a piedi e non da nell'occhio ..
      E nessuno si sogna di buttare una cartaccia per
      terra, verrebbe esecrato da
      tutti.e chi lo fermerà mai ?
      Sono cresciuto nell'anonimato di una grande
      città, apprezzo molto la mancanza di privacy del
      luogo dove vivo
      adesso.Sei un ottimo candidato per il chip sottocutaneo :)
      • Francesco scrive:
        Re: Due osservazioni banali

        Ahahaha e chi ha detto che non siano capaci lo
        stesso
        ?
        Il fatto che è passato qualche anno non significa
        nulla,possono anche prepararsi per qualcosa di
        diverso o più grande,poi chi dice che abbiano lo
        stesso interesse di prima....Boston mi sembra che
        sia riuscita
        :DVedi risposta precedente.
        Il problema è capire chi sono i cattivi....tu sei
        sicurissimo che gli USA sono i buoni,vero ?Ora
        fanno tanto gli spacconi con la siria e le armi
        chimiche...non ce le anno le armi chimiche
        l'America ? Certo come no....il Napalm e le bombe
        al fosforo erano convenzionali ? Le 2 bombe
        atomiche sganciate nel secolo scorso chi le ha
        lanciate topolino ?
        :D
        Non pecchiamo d'ingenuità per favore.Al mondo non esiste ne il nero ne il bianco, ma solo una scala infinita di grigi. Preferisco il bianco sXXXXX degli USA che l'antracite.
        Hanno grossi poteri,possono mettere fuori
        combattimento movimenti contro il loro potere (e
        a loro mica piace questo),spiare una nazione per
        ricavarne un guadagno
        economico,ecc.
        Sono cose che esistono da quando esiste la Storia, cambia la scala.
        Sei un ottimo candidato per il chip sottocutaneonon penso proprio.
    • MacGeek scrive:
      Re: Due osservazioni banali
      - Scritto da: Francesco
      Seconda osservazione: chi si sente tanto
      violentato da intercettazioni della NSA... io ho
      ben poco da nascondere, al limite le tresche che
      porto avanti in parallelo con le varie donzelle.
      Sono ben disposto a barattare una futile privacy
      con una sicurezza
      concreta."Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza." -- Benjamin Franklin
      • Francesco scrive:
        Re: Due osservazioni banali


        "Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la
        sicurezza, non merita né la libertà né la
        sicurezza."

        -- Benjamin FranklinBella frase... posso suggerirti di googlare "dizionario libertà"? Troverai tanti link dove ti spiegano il significato della parola libertà.Io sono libero di fare quello che voglio finché la mia coscienza non stabilisce che inizio a danneggiare me stesso o un'altra persona, te forse no perché sei sempre li a pensare "'azz posso comprare un pornazzo oppure l'NSA mi stà monitorando?"
        • MacGeek scrive:
          Re: Due osservazioni banali
          - Scritto da: Francesco



          "Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la

          sicurezza, non merita né la libertà né la

          sicurezza."



          -- Benjamin Franklin

          Bella frase... posso suggerirti di googlare
          "dizionario libertà"? Troverai tanti link dove ti
          spiegano il significato della parola
          libertà.Inutile usare Google. Tu non la conosci. E non voglio avere nulla a che fare con gente come te: sei nato SCHIAVO.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 settembre 2013 20.24-----------------------------------------------------------
          • Lego senza las scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: MacGeek
            Inutile usare Google. Tu non la conosci. E non
            voglio avere nulla a che fare con gente come te:
            sei nato
            SCHIAVO.sei una sagoma davverodare dello schiavo ideologico USA a un tizio che non conosci nemmeno, quando professi spudoratamente da tempi immemorabili la superiorita' tecnologica made in Cupertino sono pronto a scommettere che eri insuperabile, giocando a nascondino
          • MacGeek scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: Lego senza las
            - Scritto da: MacGeek

            Inutile usare Google. Tu non la conosci. E non

            voglio avere nulla a che fare con gente come te:

            sei nato

            SCHIAVO.


            sei una sagoma davvero

            dare dello schiavo ideologico USA a un tizio che
            non conosci nemmeno, quando professi
            spudoratamente da tempi immemorabili la
            superiorita' tecnologica made in Cupertino Gli schiavi sono sempre stati quelli che hanno seguito le convenzioni, che hanno comprato quello "che comprano tutti", e che ti dicono di comprare. Cioè MICROSOFT (e prima IBM). L'utenza Apple, come quella Linux, ha sempre fatto parte di quella che è in grado di ragionare con la propria testa, cioè di andare contro le convenzioni precostituite. Che poi io prediliga i Mac a Linux, sono preferenze personali. Per quanto mi piacciano i tecnicismi informatici, apprezzo ancora di più l'eleganza delle implementazioni. E su questo i sistemi Apple sono sempre stati piuttosto imbattibili, in confronto Linux è sempre stato assai rozzo. Tra Apple e Linux c'è la stessa differenza che c'è tra una Mercedes SL ad una Uno Turbo con gli alettoni posticci.Mentre sono sicuro che tu hai sei sempre stato il tipico schiavo utente Microzozz.
          • Lego senza las scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            fenomenale.le certezze portano lontano, e' la mancanza di coerenza a complicare l'esistenza il made in USA ti attrae e allo stesso tempo con forza lo respinginon devi pero' essere troppo duro con te stessol'esistenza umana e' questo: costante generatrice di caos
          • MacGeek scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: Lego senza las
            fenomenale.

            le certezze portano lontano, e' la mancanza di
            coerenza a complicare l'esistenza

            il made in USA ti attrae e allo stesso tempo con
            forza lo respingiIl fatto che oggi gli USA abbiano un governo degenere e illiberale non significa che lo abbiano sempre avuto e meno che le sue aziende siano come il loro governo. Per me gli USA erano comunque il 'modello' fino a poco tempo fa. Ma le cose cambiano. Oggi non lo sono più, hanno perso il loro spirito originario definitivamente. Oggi mi piace Putin, figurati.
          • bubba scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: Lego senza las

            - Scritto da: MacGeek


            Inutile usare Google. Tu non la
            conosci. E
            non


            voglio avere nulla a che fare con gente
            come
            te:


            sei nato


            SCHIAVO.





            sei una sagoma davvero



            dare dello schiavo ideologico USA a un tizio
            che

            non conosci nemmeno, quando professi

            spudoratamente da tempi immemorabili la

            superiorita' tecnologica made in Cupertino

            Gli schiavi sono sempre stati quelli che hanno
            seguito le convenzioni, che hanno comprato quello
            "che comprano tutti", e che ti dicono di
            comprare. Cioè MICROSOFT (e prima IBM).
            questo era vero prima di Jobbe che col suo botolo ultracostoso e castrato, ha "marketingizzato" il concetto. Certo le idee di xerox era buone, il resto MENO. Conosci il Reality distortion field, si?
          • MacGeek scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: MacGeek
            questo era vero prima di Jobbe che col suo botolo
            ultracostoso e castrato, ha "marketingizzato" il
            concetto. Certo le idee di xerox era buone, il
            resto MENO. Conosci il Reality distortion field,
            si?Jobs ha innovato davvero.O, meglio, ha reso innovazioni ancora acerbe o nascoste in qualche laboratorio di ricerca, fruibili e finanche piacevoli da usare per la gente comune.Poi gli altri hanno sempre copiato le sue IMPLEMENTAZIONI.Certo temo che oggi, con la sua scomparsa, Apple abbia perso il suo spirito e stia entrando nella tipica fase di 'spremitura del brand' tanto amata dai markettari distruttori di aziende innovative.L'iPhone 5c ne è un lampante esempio.
          • Francesco scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            Ti ripeto... io sono libero di fare quello che voglio perché non non mi vergogno delle mie azioni, e se qualcuno scopre che sono bsx o che ieri sera sono stato a cena fuori vivo tranquillo lo stesso.Invece quelli come te devono essere magnifici, splendidi, allineati, pensare correttamente, combattere i monopoli (salvo adorare quelli che fanno figo) ed hanno il terrore che qualcuno possa scoprire che in realtà non sono quello che vogliono apparire agli altri.Non so chi dei due è veramente lo schiavo... dal mio modestissimo punto di vista lo sei te, perché sei schiavo delle tue fobie.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            contenuto non disponibile
          • Francesco scrive:
            Re: Due osservazioni banali
            Scusami tanto trovo il tuo ragionamento assurdo.Sono a casa mia mangio un panino col salame, bhe scusami... devo nascondere il panino per paura del grullo di turno? Mica vado a mangiarlo a casa sua, la mi adeguo perché sono a casa sua.Ma se il grullo viene a casa mia e attacca la mia libertà, allora è guerra. Perché la vera LIBERTA è potersi mangiare il panino, non far si che nessuno sappia che io mangio il panino. Quello è voler fare il topo nella tana.
    • panda rossa scrive:
      Re: Due osservazioni banali
      - Scritto da: Francesco
      Pensate che al Quaida e soci abbiano finito i
      grulli, siano in crisi creativa oppure non sarà
      che c'è qualcuno fa il lavoro sXXXXX per spaccare
      i braccini ai
      cattivi?A questo, il braccino chi l'ha spaccato?http://www.repubblica.it/esteri/2013/09/16/news/washington_sparatoria-66644098Eppure questo tizio aveva un telefonino, una connessione adsl, etc.E' la prova che il tecnocontrollo non serve ad impedire azioni di terrorismo.Quindi indovina a che cosa serve.
  • mario mario scrive:
    non rinunciate ad esercitare l'autonomia
    pagate in contanti finche' potete. Presto non potrete piu' farlo. Spegnete il telefonino prima di fare qualcosa di importante. Almeno 3 giorni prima. Andate in bicicletta quando potete. Usate i mezzi di trasporto pubblici quando potete. Coltivate il cibo voi stessi invece di comprarlo,quando potete. Fate a meno del denaro,quando potete,usando forme di scambio alternative,come lo scambio di oggetti di pari valore o di servizi. Non rinunciate a lottare x difendere ed esercitare la vostra autonomia individuale e collettiva. Zio Mario,studente in psicologia.
    • ... scrive:
      Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
      - Scritto da: mario mario
      pagate in contanti finche' potete. Presto non
      potrete piu' farlo. Spegnete il telefonino prima
      di fare qualcosa di importante. Almeno 3 giorni
      prima. Andate in bicicletta quando potete. Usate
      i mezzi di trasporto pubblici quando potete.E non dimenticate di indossare sempre questa:http://en.wikipedia.org/wiki/Guy_Fawkes_mask
    • cicciobello scrive:
      Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
      E poi cosa consigli? Di usare un carro tirato dai buoi, di tirare su l'acqua dal pozzo a mano, di leggere solo a lume di candela e di fare i bisogni solo in un buco nel terreno?
      • ... scrive:
        Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
        - Scritto da: cicciobello
        E poi cosa consigli? Di usare un carro tirato dai
        buoi, di tirare su l'acqua dal pozzo a mano, di
        leggere solo a lume di candela e di fare i
        bisogni solo in un buco nel
        terreno?se ci riescono loro:http://en.wikipedia.org/wiki/Amish;)
        • tony blake scrive:
          Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
          faccio subito i bagagli!!
        • Skywalkersenior scrive:
          Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
          - Scritto da: ...
          se ci riescono loro:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Amish
          ;)Si, ma è un po' una leggenda urbana quella sugli Amish.Nelle loro segherie hanno seghe a nastro e altra attrezzatura abbastanza moderna. Magari non useranno computer e televisori, ma non vivono proprio "a zero tecnologia" come la maggior parte di noi si immagina. :-)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
        contenuto non disponibile
    • Antony scrive:
      Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
      Fortuna che studi psicologia....spero che non arriverai mai alla laurea se la tua apertura mentale, conoscenza e previsione per il futuro è quella che dimostri in queste poche righe.Immagino che tu stesso faccia già tutte le cose che consigli agli altri di fare, vero? Si...come no...Ed immagino che non sei a conoscenza che la connessioni xDSL che tu stesso usi per postare su P.I. è una possibile connessione "del Regime" controllabile in ogni momento da agenzie governative, vero?Mio Dio che trollone di basso livello...Spero non sia vero che studi psicologia, altrimenti sarai il peggior psicologo dell'universo..me lo immagino già...
    • vf ncl scrive:
      Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
      - Scritto da: mario mario
      pagate in contanti finche' potete. Presto non
      potrete piu' farlo. Spegnete il telefonino prima
      di fare qualcosa di importante. Almeno 3 giorni
      prima. Andate in bicicletta quando potete. Usate
      i mezzi di trasporto pubblici quando potete.
      Coltivate il cibo voi stessi invece di
      comprarlo,quando potete. Fate a meno del
      denaro,quando potete,usando forme di scambio
      alternative,come lo scambio di oggetti di pari
      valore o di servizi. Non rinunciate a lottare x
      difendere ed esercitare la vostra autonomia
      individuale e collettiva. Zio Mario,studente in
      psicologia.mario... con questa gente è tutta fatica sprecatasi meritano tutta la XXXXX -che credono oro e di cui tanto si vantano- di cui sono ricoperti
    • Antony scrive:
      Re: non rinunciate ad esercitare l'autonomia
      Ma scusa, studiare psicologia a cosa ti serve?Se per andare all'UNI prendi la moto/auto/corriera/treno, com'è che poi consigli a noi di andare in bici?Immagino che ti coltivi tutto da solo, vero? E dove trovi il tempo se, tra uno studio e l'altro di psicologia, devi anche trovarti i soldi per le bollette?Ah già, niente bollette perché tanto tu non hai la linea Enel con tanto di tuo nominativo, codice fiscale, indirizzo e firma...vero?Anche per fare l'amore con la tua fidanzata pegni il telefonino 3 giorni prima? O non è un qualcosa d'importante?Forse andare a fare un colloquio è importante? Boh...chissà...Sono curioso di sapere quanto sarà la tua tariffa da psicologo dato che incentivi il ritorno del baratto. Spero che seguirai la stessa politica quando aprirai uno studio ed i tuoi pazienti vorranno pagarti in patate, rape o in natura (magari un bell'omaccione di 110kg e peloso) ;)
  • MacGeek scrive:
    Nessuno si XXXXXXX?
    Direi che gli USA hanno un po' esagerato stavolta.Ma la succube Europa non dice niente? Non prende nessun provvedimento? Niente di niente?Mah...
    • Get Real scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      - Scritto da: MacGeek
      Direi che gli USA hanno un po' esagerato stavolta.
      Ma la succube Europa non dice niente? Non prende
      nessun provvedimento? Niente di
      niente?
      Mah...Quali provvedimenti? C'è la Crisi Economica (scritto in maiuscolo non per caso). Non possiamo mettere in forse dei trattati commerciali che possono salvare tanti investimenti (non posti di lavoro, quelli sono già condannati).E poi cosa vuoi fare? Dichiarare guerra, come ha suggerito qualche ingenuo? Nessuno si schiererà con l'UE, una nullità militare e politica che sta per diventare anche una nullità economica, ormai allo sfascio e destinata - per qualche tempo - a diventare un nuovo impero germanico prima della fine.Anche gli USA cadranno, prima o poi, la tendenza è un neofeudalesimo mondiale retto da pochissime entità economiche sovrannazionali senza alcuna rappresentanza democratica.Dobbiamo prepararci al peggio: la transazione avverrà nel corso dei prossimi anni e sarà terribile. Ne vedremo il completamento, forse, verso la fine delle nostre vite. Le nuove generazioni devono rassegnarsi ad accettare il servaggio. Chi nascerà tra cinquant'anni, almeno, non sentirà la mancanza di un fantasma chiamato "libertà".
      • MacGeek scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Get Real
        E poi cosa vuoi fare? Dichiarare guerra, come ha
        suggerito qualche ingenuo? Nessuno si schiererà
        con l'UE, una nullità militare e politica che sta
        per diventare anche una nullità economica, ormai
        allo sfascio e destinata - per qualche tempo - a
        diventare un nuovo impero germanico prima della
        fine.Beh non c'è solo la guerra come risposta ad un simile affronto, eh!Ci possono essere una serie di atti che mostrano il disappunto: che so, una plateale "tirata d'orecchie" ad Obama, risposte tecnologiche adeguate, sanzioni di vario tipo.Insomma qualcosa che dimostri che qualcuno si sia XXXXXXXto e quello che stanno facendo gli USA non ci sta bene! Ma NIENTE. È questo che trovo sconvolgente. Ma che popolo siamo diventati?
        • ... scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          - Scritto da: MacGeek
          - Scritto da: Get Real

          E poi cosa vuoi fare? Dichiarare guerra,
          come
          ha

          suggerito qualche ingenuo? Nessuno si
          schiererà

          con l'UE, una nullità militare e politica
          che
          sta

          per diventare anche una nullità economica,
          ormai

          allo sfascio e destinata - per qualche tempo
          -
          a

          diventare un nuovo impero germanico prima
          della

          fine.

          Beh non c'è solo la guerra come risposta ad un
          simile affronto,
          eh!
          Ci possono essere una serie di atti che mostrano
          il disappunto: che so, una plateale "tirata
          d'orecchie" ad Obama, risposte tecnologiche
          adeguate, sanzioni di vario
          tipo.
          Bravo smetti subito di usare l'iphone :D
          • MacGeek scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: ...
            Bravo smetti subito di usare l'iphone :DLa maggior parte dei dati sensibili li l'ho dentro un'app che dovrebbe mantenerli criptati.Certo se ti beccano le transazioni che fai con le carte di credito, c'è poco da fare...
          • ... scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: ...

            Bravo smetti subito di usare l'iphone :D

            La maggior parte dei dati sensibili li l'ho
            dentro un'app che dovrebbe mantenerli
            criptati.Un'app certificata dalla nsa? :D
          • .poz scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: ...

            La maggior parte dei dati sensibili li l'ho
            dentro un'app che dovrebbe mantenerli
            criptati.e la marmotta faceva i pacchetti...
          • MacGeek scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: .poz
            - Scritto da: MacGeek

            - Scritto da: ...



            La maggior parte dei dati sensibili li l'ho

            dentro un'app che dovrebbe mantenerli

            criptati.

            e la marmotta faceva i pacchetti...Guarda, lì stanno probabilmente al sicuro. Il problema è poi quando si usano su Web...
      • Etype scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Get Real
        Dobbiamo prepararci al peggio: la transazione
        avverrà nel corso dei prossimi anni e sarà
        terribile. Ne vedremo il completamento, forse,
        verso la fine delle nostre vite. Le nuove
        generazioni devono rassegnarsi ad accettare il
        servaggio. Chi nascerà tra cinquant'anni, almeno,
        non sentirà la mancanza di un fantasma chiamato
        "libertà".Eccolo qua,pessimismo e rassegnazione :D
      • cicciobello scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?

        E poi cosa vuoi fare? Dichiarare guerra, come ha
        suggerito qualche ingenuo? Nessuno si schiererà
        con l'UE, una nullità militare e politica che sta
        per diventare anche una nullità economica, ormai
        allo sfascio e destinata - per qualche tempo - a
        diventare un nuovo impero germanico prima della
        fine.Magari! Visti i danni che ha fatto agli stati membri l'UE, se si smembra non sarebbe male.

        Anche gli USA cadranno, prima o poi, la tendenza
        è un neofeudalesimo mondiale retto da pochissime
        entità economiche sovrannazionali senza alcuna
        rappresentanza
        democratica.Quali entità? E che moneta useranno? Se UE e USA cadono, i dollari e gli euro saranno solo più carta straccia, buona solo per accendere il fuoco.

        Dobbiamo prepararci al peggio: la transazione
        avverrà nel corso dei prossimi anni e sarà
        terribile. Ne vedremo il completamento, forse,
        verso la fine delle nostre vite. Le nuove
        generazioni devono rassegnarsi ad accettare il
        servaggio.O l'anarchia, semplicemente. Se non esisteranno più gli stati, non ci sarà nemmeno nessun tipo di forza dell'ordine (nemmeno una polizia privata, perchè senza moneta con cosa la pagano?)
        • aaaa scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?

          O l'anarchia, semplicemente. Se non esisteranno
          più gli stati, non ci sarà nemmeno nessun tipo di
          forza dell'ordine (nemmeno una polizia privata,
          perchè senza moneta con cosa la pagano?)anche nella peggiore "anarchia" c'e sempre una "autorita'" che si posiziona "al si sopra" degli altri...
      • aaaa scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?

        Quali provvedimenti?almeno in campo finanziario qualcosa si muove (il che di questi tempi non e' poco)...ovviamente quanto deciso e' del tutto insufficiente e poco coraggioso (per la risposta che ci vorrebbe) eppure qualcosa si muove...
        C'è la Crisi Economica
        (scritto in maiuscolo non per caso). al posto di crisi forse e meglio utilizzare una parola che inizia con la g...
        Non possiamo
        mettere in forse dei trattati commerciali che
        possono salvare tanti investimenti (non posti di
        lavoro, quelli sono già
        condannati).traduzione: non possiamo mettere in discussione mezzo secolo di diplomazia che ha portato all "accettazione" (si fa per dire...) di quei trattati "commerciali" (chiamiamoli cosi)...
        E poi cosa vuoi fare? Dichiarare guerra, come ha
        suggerito qualche ingenuo?ci sono varie risposte non necessariamente simmetriche...certo ogni scelta ha le sue conseguenze (e anche non fare nulla e' una scelta)...
        Nessuno si schiererà
        con l'UE, una nullità militare e politica che sta
        per diventare anche una nullità economica, ormai
        allo sfascio e destinata - per qualche tempo - a
        diventare un nuovo impero germanico prima della fine.eppure potrebbe essere prima al mondo...da un certo punto di vista si potrebbe dire ben venga l'impero germanico tanto peggio di cosi'...
        Anche gli USA cadranno, prima o poi, la tendenza
        è un neofeudalesimo mondiale retto da pochissime
        entità economiche sovrannazionali senza alcuna
        rappresentanza democratica.una multinazionale (o un "consiglio" di multinazionali) per quanto sembra possa risolvere il problema della bancarotta degli stati e assicurare un certo tasso di sviluppo (anche technologico) in realta' e' una soluzione ancora meno efficiente di tutte le altre alternative possibili...
        Dobbiamo prepararci al peggio: la transazione
        avverrà nel corso dei prossimi anni e sarà
        terribile. Ne vedremo il completamento, forse,
        verso la fine delle nostre vite.cosi' abbiamo tutto il tempo dei tramonti solari per riflettere su cosa ne abbiamo fatto delle nostre di vite...
        Le nuove
        generazioni devono rassegnarsi ad accettare il
        servaggio. Chi nascerà tra cinquant'anni, almeno,
        non sentirà la mancanza di un fantasma chiamato
        "libertà".sara' peggio del servaggio...molto peggio...
    • Antony scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      Sinceramente, che gli USA sappiano tutto quello che invio alla mia ragazza o agli amici, poco m'importa.Che abbiano il mio CodiceFiscale, il mio indirizzo e/o le mie impronte ancora meno dato che non ho intenzione di fare del male_a o XXXXXXX nessuno.Se le informazioni vengono VERAMENTE usate per controllo mi può anche stare bene che sappiano tutto di tutti. In fondo chi vuole tenere nascosto qualcosa è perché quella determinata cosa non si può fare legalmente/moralmente (tipo farsi l'amante, hehehehe).Non regge nemmeno il discorso del " <i
      ma che ne sai che quelle info vengono usate solo per controllare e che non vengano, invece, piazzate appositamente sulla scena di un crimine? </i
      "...Ma chi? L'NSA si mette a prendere il DNA di uno qualunque per rompergli le scatole? Dai, mi pare assurdo. Cavologlienefrega all'NSA di me, di te, dellamaggiorparte...Per di più che sia l'NSA (americana), il Pincopallino europeo o il CinCiunCio cinese (e via discorrendo) in ogni caso sarebbero sempre dati personali in mano a qualcuno. Anche ora il nostro governo ha il nostro CodiceFiscale, la nostra Firma, il nostro indirizzo, ecc ecc e potrebbe fare le cose illegali ipotizzate sopra. Quindi togliamo leggi e limitazioni lasciando che tutti possano fare quello che vogliono dato che non si può controllare nessuno? Suvvia...
      • Antony scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: machetelodi coafare
        posta qui dati anagraficiNon sei un "organo di controllo". Sei solo un Tizio (come io lo sono per te) e basta.
        facebook (di sicuro sei iscritto) [....] genioMai pensato di usare nome e/o cognome falso? Non ci vuole poi molto, quindi grazie per avermi dato del genio usando un cognome falso (principalmente perché non mi possano trovare vecchi compagni di scuola che mi stanno sul c...) ;)
        la morale varia da paese a paeseNon è quello che intendevo io.stavo solo dicendo che, solitamente, si cerca di tenere nascosto quello che è illegale (mi pare ovvio) ma anche quello che è moralmente sbagliato. Infatti non mi risulta che i traditori lo sbandierino ai 4 venti di essere tali. Come nemmeno chi è coprofago lo va a dire in giro.Non m'interessava confrontare le diverse morali a seconda dei punti di vista, il mio era tutt'altro discorso come ho cercato nuovamente di spiegarmi ora.
        le ragazzette a
        partire dalla superiori per comprare vestitini e
        cellulari "battono" con signori maturi che le
        foraggianoE perché succede questo?Semplicemente perché ci sono questi "uomini" (doverose le virgolette) che se ne sbattono dei giovani/ragazzini e pensano solo al proprio tornaconto (libido) personale. Non sono le "ragazzette" ad essere sbagliate (beh, almeno non totalmente), ma sono i "signori maturi" a creare il mercato che poi esse sfruttano. Se non ci fosse quel "mercato" non ci sarebbe offerta, come avviene per i gigolò (infatti ci sono praticamente ZERO gigolò ogni 1000 prostitute, questo perché il mercato del primo non offre tanta domanda come il secondo).
        se quacuno puo' fare una cosa, prima o poi la
        fara'. E dal "cerchiamo un capro espiatorio per
        coprire il nostro amico che ha accoltellato quel
        tizio"C'è anche un altro possibile risvolto: una volta che tutti i dati sono pubblici e alla portata/usabilità di tutti, quei dati diverranno inutili e non più probatori. Prova a pensare all'e-mail. Una semplice e-mail con offese non può essere usata come prova per diffamazione perché potrebbe essere stata spedita da altre persone (ci sono i metodi e penso li conosca anche tu). Per evitare questa situazione esiste la posta certificata. Ma se tutti avessero il mio certificato per criptare le email, ecco che anche la mia email certificata varrebbe quanto quella normale in chiaro.
        • ... scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          - Scritto da: Antony
          - Scritto da: machetelodi coafare

          posta qui dati anagrafici
          Non sei un "organo di controllo". Sei solo un
          Tizio (come io lo sono per te) e
          basta.


          facebook (di sicuro sei iscritto) [....]
          genio
          Mai pensato di usare nome e/o cognome falso? Non
          ci vuole poi molto, quindi grazie per avermi dato
          del genio usando un cognome falso (principalmente
          perché non mi possano trovare vecchi compagni di
          scuola che mi stanno sul c...)
          ;)Ma è VIETATO dal regolamento!!! ;)
        • t a n y s t r o p h e u s scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?

          Mai pensato di usare nome e/o cognome falso? Non
          ci vuole poi molto, quindi grazie per avermi dato
          del genio usando un cognome falsoSe tu pensi che usare un nome falso possa minimamente bastare per metterti al riparto da possibili abusi vivi veramente su un altro pianeta.E` probabilmente sufficiente sul forum di PI, a meno che tu non ti sbottoni troppo su dati personali che comunque possono far risalire alla tua identita`, ma e` completamente inutile su un social network, dove basta incrociare dati piuttosto banali per risalire alla tua vera identita`.E allora perche` un FB non ti banna dal network, visto che possono individuare comodamente la tua finta identita`? Non ne ha alcun interesse, in quanto 1) in realta` se ne sbattono di questa pratica finto-vietata 2) perderebbeto una grossa fetta di account (che sono direttamente proporzionali alla quotazione in borsa) 3) diventerebbero sospetti anche agli occhi degli allocchi 4) meglio avere sotto controllo un allocco in piu` che si crede protetto, piuttosto che uno in meno.
          • t a n y s t r o p h e u s scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?

            dove basta incrociare dati
            piuttosto banali per risalire alla tua vera
            identita`.Ovviamente intendevo "da parte del social network", non tanto degli utenti.
          • Antony scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            Appunto, ho detto che me ne frego se FB (o chi per lui) vengono a sapere che faccia ho, che abitudini di orario di navigazione web seguo, quali sono alcuni dei posti che frequento e in cui mi registro, ecc...Sono tutte informazioni che do IO (o che consento che gli altri diano) e che non m'interessa in che mani vanno a finire.Quindi che incrocino pure tutti i dati dell'Universo, per quello che m'interessa...Se poi nella mia cantina seviziassi animali o segregassi persone, di sicuro non lo andrei a scrivere sui social...quindi possono incrociare quanto vogliono.PS: dici che FB potrebbe bannarmi SAPENDO della mia falsa identità. E come farebbe a sapere che sono finto? Solo uno stolto si mette nomi/cognomi assurdi ed inverosimili. Se io mi chiamassi, nella realtà, Antonio Soriale ed in FB avessi messo Antony Longarone loro come fanno a sapere che sono dati finti? Sono proprio curioso di sapere che razza di risposta mi darai....
          • Trollollero scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            Appunto, ho detto che me ne frego se FB (o chi
            per lui) vengono a sapere che faccia ho, che
            abitudini di orario di navigazione web seguo,
            quali sono alcuni dei posti che frequento e in
            cui mi registro,
            ecc...
            Sono tutte informazioni che do IO (o che consento
            che gli altri diano) e che non m'interessa in che
            mani vanno a
            finire.Bravo idiota.
            Quindi che incrocino pure tutti i dati
            dell'Universo, per quello che
            m'interessa...Bravo idiota, e due.
            Se poi nella mia cantina seviziassi animali o
            segregassi persone, di sicuro non lo andrei a
            scrivere sui social...quindi possono incrociare
            quanto
            vogliono.
            Bravo idiota, e tre.
            PS: dici che FB potrebbe bannarmi SAPENDO della
            mia falsa identità. E come farebbe a sapere che
            sono finto? Solo uno stolto si mette nomi/cognomi
            assurdi ed inverosimili. Se io mi chiamassi,
            nella realtà, Antonio Soriale ed in FB avessi
            messo Antony Longarone loro come fanno a sapere
            che sono dati finti? Sono proprio curioso di
            sapere che razza di risposta mi
            darai....Quale parte di "incrocio dei dati" non ti e' chiara ?Geolocalizzazione (Facebook lo fa), giro di amicizie, "mi piace" sparsi in giro, login a siti e servizi esterni tramite l'account di Facebook, tag delle foto fatto da terzi....Metti tutti i dati fasulli che vuoi, non ci vuole nulla a risalire alla tua vera identita'.E, nel caso non sia chiaro, tutti questi dati NON devono assolutamente finire nelle mani di privati, il potenziale per l'abuso e' semplicemente immenso.
      • collione scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Antony
        Che abbiano il mio CodiceFiscale, il mio
        indirizzo e/o le mie impronte ancora meno dato
        che non ho intenzione di fare del male_a o
        XXXXXXX
        nessuno.bravissimo, così la prossima volta che avranno bisogno di schede SIM, durante un'operazione illegale, le intesteranno a tepoi gli uomini di Al Qaeda verranno a farti il c**oti ricordi il caso Abu Omar e le schede SIM usati dagli agenti della CIA?ti rendi conto che potrebbero ammazzare e qualcuno e piazzare le tue impronte digitali sulla scena del crimine? e non dire che non è possibile, perchè in passato l'hanno fatto e lo faranno ancoraparliamo di gente che finanzia ed arma degli animali fanatici, gente che mangia il cuore dei propri nemici, VIVI!!!!!
        Se le informazioni vengono VERAMENTE usate per
        controllo mi può anche stare bene che sappiano
        tutto di tutti. In fondo chi vuole tenerema infatti, tant'è che "questi galantuomini" usano PRISM per spiare amici, nemici, fidanzate e compagnia cantantemi spiace, ma o sei un ingenuo o sei un troll
        • Antony scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          - Scritto da: collione
          bravissimo, così la prossima volta che avranno
          bisogno di schede SIM, durante un'operazione
          illegale, le intesteranno a teCome già può fare ora la Vodafone (uso una SIM loro) o chiunque possa falsificare la mia carta d'identità quando vuole registrare (in Italia) una nuova SIM a mio nome.Se la metti su questo piano allora nessuno dovrebbe avere i dati di nessuno...nemmeno la firma su un documento dato che è "copiabile" e la possono poi mettere su di un altro documento che non abbiamo nemmeno mai visto da lontano. E' tutt'ora un Sistema che si basa sulla fiducia sul "controllore"...ed è sempre stato così.
          ti rendi conto che potrebbero ammazzare e
          qualcuno e piazzare le tue impronte digitali
          sulla scena del crimine?Se parliamo di CIA, NSA, FBI e agenzie simili, allora basterebbe prelevare dalla mia spazzola (in casa mia) un paio di capelli e poi spargerli sulla scena di un loro crimine. Avrebbero potuto farlo da sempre, eppure...
          • t a n y s t r o p h e u s scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            - Scritto da: collione

            bravissimo, così la prossima volta che
            avranno

            bisogno di schede SIM, durante un'operazione

            illegale, le intesteranno a te
            Come già può fare ora la Vodafone (uso una SIM
            loro) o chiunque possa falsificare la mia carta
            d'identità quando vuole registrare (in Italia)
            una nuova SIM a mio
            nome.Purtroppo per vodafone, lei ha "solo" (e dici poco!) i dati relativi alla sim, mentre altri attori un po' piu` "ramificati" hanno quelli piu` tutto il resto.
            Se parliamo di CIA, NSA, FBI e agenzie simili,
            allora basterebbe prelevare dalla mia spazzola
            (in casa mia) un paio di capelli e poi spargerli
            sulla scena di un loro crimine. Avrebbero potuto
            farlo da sempre,
            eppure...C'e` un filo di differenza in termini di comodita` nell'avere tutti i tuoi dati da te prontamente forniti standosene comodi in un datacenter piuttosto che entrare in una casa per prelevare capelli, non ti pare?Il prelievo in casa e` riservato ai VIP, ma quando puo` bastare un pedone, scacchisticamente parlando, puoi andare bene pure tu.Il punto sta nella comodita` con la quale oggigiorno si rastrellano dati di ogni tipo su chiunque.
          • Etype scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            Se la metti su questo piano allora nessuno
            dovrebbe avere i dati di nessuno...nemmeno la
            firma su un documento dato che è "copiabile" e la
            possono poi mettere su di un altro documento che
            non abbiamo nemmeno mai visto da lontano. E'
            tutt'ora un Sistema che si basa sulla fiducia sul
            "controllore"...ed è sempre stato
            così.Chi controlla il controllore e quello che fa ? NESSUNO,già questo ti dovrebbe far pensare.
            Se parliamo di CIA, NSA, FBI e agenzie simili,
            allora basterebbe prelevare dalla mia spazzola
            (in casa mia) un paio di capelli e poi spargerli
            sulla scena di un loro crimine. Avrebbero potuto
            farlo da sempre,
            eppure...Perchè disturbarsi tanto,se simili agenzie vogliono dare la colpa a qualucono di certo non mancano loro i mezzi.Questo ragionamento mi ricorda il famoso discorso delle armi di distruzione di massa che tanto l'America spingeva per muovere la guerra contro l'Irag,compresa anche la fialetta sciorinata da Powell che,secondo lui,era antrace :D :D :D ...un piccolo pretesto per iniziare una guerra :D
          • Antony scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            E' esattamente quello che volevo dire io.Se quelle organizzazioni volessero dare la colpa a qualcuno di particolare, dubito importi molto di impronte digitali prese con il nuovo Apple Touch ID, con un lettore di retina oculare, del DNA di un capello o qualunque altra forma di identificazione "univoca".Diverso sarebbe il fatto se un terrorista avesse gli stessi dati, ma si suppone che li abbiano solo "i buoni"....o meglio: chi controlla.Sinceramente non m'interessa se all'NSA si sono letti le email che mandavo alla mia amante (e si siano magari pure fatti 4 risate), basta che non le abbia lette la mia fidanzata! Per ovvi motivi! :D hahahahaha
          • Etype scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            E' esattamente quello che volevo dire io.
            Se quelle organizzazioni volessero dare la colpa
            a qualcuno di particolare, dubito importi molto
            di impronte digitali prese con il nuovo Apple
            Touch ID, con un lettore di retina oculare, del
            DNA di un capello o qualunque altra forma di
            identificazione
            "univoca".Un tempo c'era la questione privacy molto sentita,oggi si usa un trucchetto : e lo stesso individuo a fornire le proprie generalità con le scuse più disparate.
            Diverso sarebbe il fatto se un terrorista avesse
            gli stessi dati, ma si suppone che li abbiano
            solo "i buoni"....o meglio: chi
            controlla.Terrorista,un termine molto abusato con il quale spesso viene indicato per aggravare la posizione giuridica di una persona,anche a livello mediatico in modo da ottenere dei consensi.
            Sinceramente non m'interessa se all'NSA si sono
            letti le email che mandavo alla mia amante (e si
            siano magari pure fatti 4 risate), basta che non
            le abbia lette la mia fidanzata! Per ovvi motivi!
            :D
            hahahahahas'inizia prima con la tua vita digitale poi man mano dovrai chiedere anche il permesso per uscire fuori casa,chissà magari ti diranno che è per la tua sicurezza :D
          • Antony scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Etype
            Un tempo c'era la questione privacy molto
            sentitaMolto sentita solo da chi aveva qualcosa da nascondere.Per esempio che mi pedinino, che mi chiedano di venire in casa per controlli vari, di inseguirmi per controllare come guido, non sarebbe affatto un problema. Non ho niente da nascondere.
            è lo stesso
            individuo a fornire le proprie generalità con le
            scuse più disparate.Se l'utente fornisce pubblicamente informazioni che lo metterebbero nei guai, sono affari dell'imbec... di turno :)Se io pubblico dove sono e/o cosa sto facendo, significa che non sono preoccupato di ALCUNA conseguenza...questo perché non sto facendo niente di male.Se poi un ricercato scrive " <i
            sono a Barcellona in Via xyz </i
            " sono affari suoi.
            s'inizia prima con la tua vita digitale poi man
            mano dovrai chiedere anche il permesso per uscire
            fuori casaE quindi?Se c'è un reale pericolo e mi viene detto di rimanere in casa, chi sono io per disobbedire? :)
          • zomas scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            E'
            tutt'ora un Sistema che si basa sulla fiducia sul
            "controllore"...ed è sempre stato
            così.Hai centrato il cuore del problema, dopo tanto vaneggiare sul "tanto non ho nulla da nascondere".FIDUCIA sul controllore: questo "scandalo" ha dimostrato che la fiducia nel controllore e' mal riposta.Da qui, in molti paesi si sta dibattendo sul da fare e su come evitare (di nuovo!!) che il controllore abusi del potere che gli viene conXXXXX.
          • collione scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            Come già può fare ora la Vodafone (uso una SIM
            loro) o chiunque possa falsificare la mia carta
            d'identità quando vuole registrare (in Italia)
            una nuova SIM a mio
            nome.ma la Vodafone è soggetta a quella che si chiama "accountability", cioè ne rispondono davanti alla leggele spie della CIA, che usano alias e Dio solo sa come si chiamano davvero, non rispondono a nessunoinoltre, il fatto della carta d'identità falsificata, è un problema dovuto al commerciante, ovvero perchè diavolo io posso presentarmi con la carta di Mario Rossi e registrare una SIM a suo nome?
            Se la metti su questo piano allora nessuno
            dovrebbe avere i dati di nessuno...nemmeno la
            firma su un documento dato che è "copiabile" e la
            possono poi mettere su di un altro documento che
            non abbiamo nemmeno mai visto da lontano. E'no, è questione di rapporto costi/beneficila firma serve per forza, ma perchè deve andare in giro a distribuire le mie impronte digitali?possono falsificare la tua carta, la tua firma e....le tue impronte, ma almeno cerchiamo di togliere qualche freccia dal loro arco, tenendo le nostre impronte al sicuro
            tutt'ora un Sistema che si basa sulla fiducia sul
            "controllore"...ed è sempre stato
            così.il controllore è controllato però, dal popolo, dagli organi amministrativi e politici e dal voto popolarei servizi segreti sono totalmente opachi, non si sa chi entra, come entra, cosa esattamente fa e quali padroni serve
            Se parliamo di CIA, NSA, FBI e agenzie simili,
            allora basterebbe prelevare dalla mia spazzola
            (in casa mia) un paio di capelli e poi spargerli
            sulla scena di un loro crimine. Avrebbero potuto
            farlo da sempre,
            eppure...rapporto costi/beneficientrare in casa tua è mille volte più difficile del connettersi al database dove ci sono tutti i tuoi caratteri biometrici, che tu hai stupidamente fornito perchè credevo alle parole di apple o google o microsoft o vattelapesca
      • Etype scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        Antony ti sbagli,il solo fatto di far pensare al cittadino che questo serve è già grave.Il loro modo di fare sta proprio nel far credere che tutto questo sia necessario per la sicurezza propria e degli altri popoli,come crearsi un alibi per qualsiasi cosa gli passi nella mente.Un'altra questione,tu dici che ti va bene se loro frugano nei nostri affari persolnali perchè le persone oneste non hanno nulla da nascondere.Peccato che loro sanno quello che fa il cittadino X ma il cittadino nno sa quello che fanno loro e per quali scopi.Per l'America tutto funziona in un'unica direzione,volevo vedere se qualche entità europea metteva dei malware ai loro server su territorio americano come l'avrebbero presa...
        • Antony scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          Fidati che nessuno mi ha convinto di qualcosa o lobotomizzato il cervello per pensare quello che prima ho scritto.Secondo me le FdO (e similari) devono poter fare quello che vogliono, altrimenti si continuerà (come si vede qui in Italia) a vedere che le FdO sanno chi è il colpevole (per vari motivi) ma, per un cavillo...una prova presa male...una XXXXXXX epocale...il delinquente/serialkiller può continuare a girare indisturbato.Sinceramente CHISSENE' cosa possono fare loro in più rispetto al cittadino normale. Al cittadino NON deve interessare né, tantomeno, deve sapere quello che le FdO fanno per lui. Non è il suo lavoro.A te forse interessa sapere quanto le FdO possono sapere sulla/della tua vita. A me no.A te forse interessa sapere per quali scopi le FdO prelevano DNA/impronte. A me no.Sono ForzeDellOrdine e non terroristi, e sinceramente a me ancora non hanno fatto niente.Trovo snervante, e stupida, questa avversione verso ogni forma di controllo che migliora semplicemente la sicurezza dei cittadini.Quante volte vedo persone che denigrano e/o offendono il lavoro delle FdO? In continuazione. " <i
          Carramba di m... </i
          " è quella che va più di moda. Oppure l'altra " <i
          Poliziotti di m... sempre con il velox pronto e nascosto! </i
          ". Non pensano neppure che il Velox, di per sé, non fa la multa a tutti ma SOLO se si supera il limite...ma loro danno la colpa a chi cerca di far rispettare la legge, e non si accusano se sono loro quelli che la violano. A loro basta accusare le FdO e stop.Io non mi dovrei preoccupare di mia figlia 16enne che rientra a casa passando, la sera, per la Stazione Centrale...invece devo farlo. Ti sembra un'ottima società? Proprio no!Questo perché ormai i criminali sono quasi più tutelati dei cittadini normali. Basti pensare al fatto che se entra un ladro in casa è sequestro di persona il "semplice" legarlo ed attendere le FdO. Ti sembra normale?E tutto questo esiste grazie a persone come te che, per giustificare la propria privacy/diritti, fa creare 1000 leggi/articoletti a cui un delinquente poi può appigliarsi.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            contenuto non disponibile
          • Antony scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            Non sono pazzo (né una FdO) ;)Ti riporto un esempio...reale...della mia vita.Sono un motociclista.Ho una moto supersportiva da 195cv (al motore).Penso di essere uno dei rarissimi motociclisti che si fermano tranquillamente a scherzare con i carabinieri/poliziotti che si fermano con Velox, palette o quant'altro.Non ho minimamente paura di loro (al contrario di tutti gli amici motociclisti che gli spalano parolacce ed offese anche senza motivo o senza aver mai preso multe) e mi fermo tranquillamente ogni volta che mi vogliono controllare.C'è chi lo considera un'invasione di privacy (il controllo). Io no, lo considero semplicemente un controllo. Magari il motociclista precedente/successivo ha l'assicurazione scaduta e potrebbe causare problemi in un suo eventuale incidente. Quindi preferisco mi controllino anche 10 volte al giorno piuttosto che non ci siano e non fermino mai nessuno.Idem per un mandato di perquisizione.Se una FdO vuole controllarmi casa/auto/moto/borsa deve poterlo fare quando vuole, altrimenti è inutile un controllo se prima devono quasi quasi avvisarti che lo stanno per fare.Basti pensare all'assurda legge che il Velox dev'essere visibile. Praticamente la Polizia è costretta a segnalare che sono fermi con il Velox, ma così è normale che faranno il 90% di multe in meno perché le persone rallenteranno per quei 400m per poi riprendere l'andatura precedente (fuori dai limiti).Se invece (come vorrei che fosse) il Velox fosse nascosto e non segnalato, allora sì che l'autista dovrebbe essere sempre in regola e non solo per quei 400m.Chissà se mi sono spiegato...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            contenuto non disponibile
          • Jinta Yadomi scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Antony

            Non sono pazzo (né una FdO) ;)



            Ti riporto un esempio..


            No, l'esempio lo faccio io, visto che tu hai
            detto "quello che vogliono", non quello che *VUOI
            TU*.
            Uno di loro ti spara perché un motociclista gli
            ha rubato la
            donna.
            BUM sei morto. Lui ha fatto quello che voleva
            come da editto dell'imperatore Antony, quindi non
            dovrà pagarne le
            conseguenze.
            Scommetto che adesso ti toccherà arrampicarti
            sugli specchi tirando in ballo leggi, giustizia,
            onore e via
            dicendo.
            No. Niente di tutto ciò: devono poter fare
            'quello che vogliono': parole tue, non
            mie.
            Ed ora incalzo: se adesso cominci a limitare il
            loro raggio d'azione "sì, quello che vogliono ma
            non cose illegali...' allora stai dalla parte dei
            terroristi oppure hai qualcosa da
            nascondere.
            Parole tue, non mie.Non servono esempi inventati. Basta vedere quello che hanno fatto i maiali prestunti "Carabinieri" alla scuola Diaz. Non ci si può certo fidare di questo pattume.
          • Funz scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony

            C'è chi lo considera un'invasione di privacy (il
            controllo). Io no, lo considero semplicemente un
            controllo.

            Idem per un mandato di perquisizione.

            Chissà se mi sono spiegato...Hai spiegato benissimo, ma tra i controlli più o meno mirati delle FdO e l'intercettazione globale di tutte le comunicazioni dei cittadini, per di più fatta da agenzie di Paesi stranieri, ci passa un oceano.
          • mark scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Antony
            Secondo me le FdO (e similari) devono poter fare
            quello che vogliono..Come le camicie brune o le camicie nere che avevano carta bianca per far rispettare le "leggi" dei loro rispettvi "stati" :DMa cme fai a dire queste cose? Nessuno può fare quello che vuole. :)
          • Funz scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            Il tuo problema è che baratti la tua privacy per un senso di sicurezza e protezione del tutto fasullo.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          - Scritto da: Etype
          volevo vedere se qualche
          entità europea metteva dei malware ai loro server
          su territorio americano come l'avrebbero
          presa...Beata ingenuità 8)
      • .poz scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Antony
        Sinceramente, che gli USA sappiano tutto quello
        che invio alla mia ragazza o agli amici, poco
        m'importa.
        Che abbiano il mio CodiceFiscale, il mio
        indirizzo e/o le mie impronte ancora meno dato
        che non ho intenzione di fare del male_a o
        XXXXXXX
        nessuno.
        Se le informazioni vengono VERAMENTE usate per
        controllo mi può anche stare bene che sappiano
        tutto di tutti. In fondo chi vuole tenere
        nascosto qualcosa è perché quella determinata
        cosa non si può fare legalmente/moralmente (tipo
        farsi l'amante,
        hehehehe).Metti che fra 20 anni sei un ministro, un parlamentare o semplicemente membro del CdA di un importante azienda.. ecco che allora in un archivio del genere di cui ora non ti importa nulla magari qualche informazione utile a farti delle pressioni per indurti a prendere delle decisioni più USA-friendly la trovano...
        • Antony scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          Significherebbe che in passato (cioè "oggi" nel tuo esempio) ho fatto qualcosa (chiamato "scheletro nell'armadio") che non avrei dovuto fare.Una delle cose più facili da pensare sono le foto, sui social networks, degli adolescenti di oggi...che non pensano, mentre le fanno nelle pose/occasioni meno opportune, che un futuro potrebbero essere loro stessi delle persone importanti e fare figuracce a causa di quelle foto.Ma sono "solo" figuracce, niente di strano.Se poi metti nel mucchio anche il farsi l'amante e farsi fotografare da un paparazzo/investigatore, beh....allora ti direi che di principio non si sarebbe dovuto farsi un'amante o andare a prostitute, così non ci sarebbero prove di nessuna azione moralmente discutibile.Come vedi ogni situazione ha un lato da cui se ne si può uscire puliti....ma capisco come non sia facile seguire la strada Giusta e Pulita...però si può, basta volerlo veramente.
      • t a n y s t r o p h e u s scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?

        Se le informazioni vengono VERAMENTE usate per
        controllo mi può anche stare bene che sappiano
        tutto di tutti.Appunto: *VERAMENTE*. E chi controlla, o dovrebbe controllare, se questo e` il solo reale scopo? Certamente ne' te ne' io, dal momento che l'informazione su certe questioni e` altamente asimmetrica: sanno tutto di te, tu praticamente niente di loro.(senza Snowden, tutte queste informazioni erano relegate al campo delle speculazioni per complottisti, benche` altamente probabili).
        In fondo chi vuole tenere
        nascosto qualcosa è perché quella determinata
        cosa non si può fare legalmente/moralmente (tipo
        farsi l'amante,
        hehehehe).Ci sono tante cose che al giorno d'oggi potrebbe essere il caso di non divulgare. Es. ricerche, sperimentazioni scientifiche, brevettazioni industriali, amicizie, e perche` no, l'amante - che mi pare non sia un reato ma non fa piacere al partner -, ecc.Anche gli ebrei olandesi di inizio '900 probabilmente pensavano che i loro orientamenti religiosi potevano essere tranquillamente schedati dallo stato, che li avrebbe usati per garantire esequie in linea col credo religioso (e nient'altro). Poi sono arrivati i nazisti, e quegli stessi dati li hanno usati in altro modo...
      • Qmpmicasm scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Antony
        Se le informazioni vengono VERAMENTE usate per
        controllo mi può anche stare bene che sappiano
        tutto di tutti. In fondo chi vuole tenere
        nascosto qualcosa è perché quella determinata
        cosa non si può fare legalmente/moralmente (tipo
        farsi l'amante,
        hehehehe).Lei si che è una "volpe" ...Con la perdita della privacy uno può avere dei guai anche se non ha fatto nulla di illegale, vedi farsi l'amante.Perchè si trovano sempre moralisti (come probabilmente è lei) pronti a mettere nei guai il prossimo sulla base delle loro fisime morali o delle loro manie.Parliamo, per fare solo un esempio, di uno che sta cercando lavoro.Basta avere un potenziale datore di lavoro che è animalista convinto per dovergli nascondere di essere cacciatore o amante delle corride, altrimenti addio assunzione.Idem, potenzialmente, per un ateo, un "appassionato" di XXXXXgrafia (legale!), uno che ogni tanto alza un pò il gomito, uno che ha avuto malattie che qualcuno può moralisticamente ritenere da "castigo di Dio" o forse, viste aziendalisticamente, invalidanti per la resa sul posto di lavoro, uno che ha certe idee politiche e sociali, uno che va a prostitute ecc. ecc.E lei ci viene a raccontare la barzelletta che "solo chi fa qualcosa di illegale" deve preoccuparsi del fatto che la propria vita privata non sia più così privata?Cerchi di diventare grande, sarà il primo ad averne vantaggio.
      • aaaa scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?

        Ma chi? L'NSA si mette a prendere il DNA di uno
        qualunque per rompergli le scatole? Dai, mi pare
        assurdo. quella persona "qualunque" potrebbe avere un sangue talmente raro da essere uno dei 5 esseri compatibili sull'intero pianeta per un determinato trapianto...e magari e' quello piu' vicino...
    • vf ncl scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      - Scritto da: MacGeek
      Direi che gli USA hanno un po' esagerato stavolta.stavolta?
      Ma la succube Europa non dice niente? Non prende
      nessun provvedimento? Niente di niente?la succube europa e i suoi stati non esistegli usa non esistonoe non esistono la russia, la cina, l'india, il gabon ecc. ecc.sono solo "entità", "simulacri", "attori" che si muovono su un tetatrino globale... cose che servono al potere economico, finanziario, militare ecc. per sfruttare e controllare i popoliper i potenti non esisteno confini, stati ecc.: dominano su tutto e tutti, passando sopra tutto e tutti, sostenendosi sempre tra loro...
      • vf ncl scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: vf ncl
        per i potenti non esisteno confini, stati ecc.:
        dominano su tutto e tutti, passando sopra tutto e
        tutti, sostenendosi sempre tra loro...post scriptum:dopo aver letto alcuni commenti (in particolare: antony, get real e altri) mi sono accorto di aver dimenticato di dire che in tutto questo i potenti avranno sempre gioco facile visti il conformismo vile, il servilismo masochista e la "pochezza" intellettuale di troppe persone...
      • MegaJock scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        Tu e Get Real siete così carini insieme, perchè non vi ritirate da qualche parte ad ascoltare i My Chemical Romance e a tagliuzzarvi con il coltellino di plastica del servizio da té di Barbie che avete pregato in ginocchio vostra sorellina di prestarvi?
      • cicciobello scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        E chi sarebbero questi potenti? I rettiliani o i lemuriani? Sono gli stessi delle scie chimiche, magari?
    • Etype scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      - Scritto da: MacGeek
      Direi che gli USA hanno un po' esagerato stavolta.
      Ma la succube Europa non dice niente? Non prende
      nessun provvedimento? Niente di
      niente?
      Mah...L'incavilatura c'è ma delle personi comuni,non di certo di chi abita ai piani alti che fa affari con gli USA...per ora fanno finta di nulla.
    • Be&O scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      Basterebbe che per ripicca si bandisca Windows da tutte le pubbliche amministrazioni, già qualcosa si farebbe, anche se poi ci si ritrova preinstallato....ubuntu....falso portavoce di linux libero.Deve essere dell'NSA pure quello XD
    • Jinta Yadomi scrive:
      Re: Nessuno si XXXXXXX?
      - Scritto da: MacGeek
      Direi che gli USA hanno un po' esagerato stavolta.
      Ma la succube Europa non dice niente? Non prende
      nessun provvedimento? Niente di
      niente?
      Mah...Mah in _Europa_ qualche (debole e poco convinta) reazione c'è stata (vedi Germania).In Italia invece c'è proprio lo zero assoluto. Non fosse per i giornalai che si limitano a ripubblicare notizie provenienti dal Guardian non ci sarebbe un "beeeeee" che sia uno.Nessuno in politica ne parla, come se il problema non esistesse nemmeno. È oramai da settimane/mesi che escono rivelazioni una peggiore dell'altra, una più umiliante dell'altra per qualsiasi Stato che possa definirsi tale, ma nessun politico pensa che sia un problema.Ci vendono software taroccati per poter entrare quando e come vogliono nei nostri computer (di privati cittadini, di banche, di istituzioni pubbliche e private, militari e non, ecc), ci vendono hardware fallato (chissà quanti router gli permettono di entrare a piacere a navigare la nostra rete privata all'occorrenza), protocolli pensati per rendere le nostre comunicazioni deboli, ci piantano malware nei nostri sistemi di sicurezza... ci trattano (noi "alleati") come se fossimo compagni di merende dei "terroristi" entrando a casa nostra a piacere, sbattendosene delle nostre leggi e delle nostre regole (e non solo l'NSA, anche l'FBI)... ci considerano "cittadini di serie B" perché "se non sei americano allora sei solo una preda come tutte le altre"... eppure per NESSUNO dei nostri politici questo è un problema. Né destra, né sinistra, neppure quei quattro fantocci che Grillo ha piantato in Parlamento nonostante "Internets" e "potere alla ggggente" siano il loro mantra.Insomma, qui pare veramente di essere in una periferia dimenticata di un continente del terzo mondo. Terreno di caccia altrui. E noi siamo gli aborigeni con le lance che non possono fare un caXXo di nulla contro l'invasore.Nessuno che si XXXXXXX fra i nostri politici. Nessuno che ha il coraggio di _cominciare_ a prendere una posizione seria sull'argomento. Forse perché _nemmeno capiscono_ quello che è sucXXXXX.La destra è troppo occupata a tenere Berlusconi fuori di galera e ha già dimostrato che del resto dell'Italia se ne frega. La sinistra è troppo occupata a cercare di evitare che il suo "baubau" (Berlusconi) se ne stia fuori di prigione. Il M5* è troppo occupato ad insultare destra e sinistra senza fare un razzo di nulla e a boicottare qualsiasi cosa, buona o cattiva, i due litiganti propongano.Ma si può?A quest'ora avrebbero già dovuto prendere una posizione seria nei confronti degli USA, con sanzioni tanto per incominciare. Avrebbero dovuto chiedere ad Obanana se è così secondo lui che si trattano gli alleati. Avrebbero dovuto concedere asilo politico a Snowden all'istante senza scuse (invece da bravi servi quali sono si sono tutti caXati in mano, tralle la Russia che nel frattempo se la godeva, mancava solo dicessero "visto i vostri bravi e buoni americani che vi hanno combinato? mi raccomando, andate tutti a guardare Capitan America al cinema!").Avrebbero dovuto per lo meno _cominciare_ a ridisegnare i nostri sistemi informatici da zero, con software e hardware per una volta prodotti in casa dato che è più che chiaro che oramai non possiamo più fidarci di un caXXo di nessuno.Invece nessuno di loro ha il coraggio di dire "miao".Il problema per loro non c'è. Va tutto bene. Non c'è niente da vedere. Circolare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2013 05.52-----------------------------------------------------------
      • ... scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Jinta Yadomi
        Il M5* è troppo occupato ad insultare destra e sinistra
        senza fare un razzo di nulla e a boicottare
        qualsiasi cosa, buona o cattiva, i due litiganti
        propongano.Informarsi PRIMA di scrivere razzate no? :D
        • Jinta Yadomi scrive:
          Re: Nessuno si XXXXXXX?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Jinta Yadomi

          Il M5* è troppo occupato ad insultare destra
          e
          sinistra

          senza fare un razzo di nulla e a boicottare

          qualsiasi cosa, buona o cattiva, i due
          litiganti

          propongano.
          Informarsi PRIMA di scrivere razzate no? :DPerché? Cosa sta facendo di grazia?
          • ... scrive:
            Re: Nessuno si XXXXXXX?
            - Scritto da: Jinta Yadomi
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Jinta Yadomi


            Il M5* è troppo occupato ad insultare
            destra

            e

            sinistra


            senza fare un razzo di nulla e a
            boicottare


            qualsiasi cosa, buona o cattiva, i due

            litiganti


            propongano.

            Informarsi PRIMA di scrivere razzate no? :D

            Perché? Cosa sta facendo di grazia?www.beppegrillo.it buona lettura...
      • MacGeek scrive:
        Re: Nessuno si XXXXXXX?
        - Scritto da: Jinta Yadomi
        Invece nessuno di loro ha il coraggio di dire
        "miao".
        Il problema per loro non c'è. Va tutto bene. Non
        c'è niente da vedere.
        Circolare.Perfino le governanti (donne) brasiliane hanno più palle e dignità dei nostri:http://www.lastampa.it/2013/09/18/esteri/spiata-dagli-usa-dilma-rousseff-annulla-la-visita-alla-casa-bianca-Hyq2eH3DAR1zXnABkgW19I/pagina.html
  • Sergio Laccone scrive:
    A dire il vero...
    Qui ci si fa troppo prendere la mano: "La (un tempo?) super-segreta agenzia USA"? L'esistenza della NSA è nota almeno dal 1975, e oggi sappiamo perfino l'indirizzo. Qui c'é una cronologia inversa dettagliata:https://www.eff.org/nsa-spying/timelineSono segrete le sue operazioni, ma anche quelle di CIA o FBI non é che vadano sui giornali ogni mattina...
  • Antony scrive:
    Notizie centellinate
    Ma perché Snowden elargisce le informazioni un po' alla volta? Non capisco...E' mesi che va avanti a fornire informazioni segrete sul funzionamento e possibilità della NSA (ed associati), quindi o continua a prelevare info anche adesso, oppure significa che le ha già tutte pronte ma le rende pubbliche un po' alla volta.E se "per caso" restasse coinvolto in un incidente stradale/ferroviario/aereo e si perdessero tutte le cose ancora non dette?! Che dica subito tutto così, no?
    • Sergio Laccone scrive:
      Re: Notizie centellinate

      Ma perché Snowden elargisce le informazioni un
      po' alla volta? Non
      capisco...Perché è disoccupato e le soffiate che passa al Guardian e al Washington Post non sono gratuite.In ogni caso, anche Wikileaks più volte ha scelto di pubblicare le sue informazioni a rate, come se fosse un serial tv: bisogna mantenera alta la suspence.
      E' mesi che va avanti a fornire informazioni
      segrete sul funzionamento e possibilità della NSA
      (ed associati), quindi o continua a prelevare
      info anche adesso, oppure significa che le ha già
      tutte pronte ma le rende pubbliche un po' alla
      volta.Credo che siano piuttosto le direzioni dei due quotidiani ad aver fatto questa scelta. Secondo me in un luogo noto solo a pochissimi le informazioni spifferate le hanno già.
    • vf ncl scrive:
      Re: Notizie centellinate
      - Scritto da: Antony
      Ma perché Snowden elargisce le informazioni un
      po' alla volta? Non capisco...
      E' mesi che va avanti a fornire informazioni
      segrete sul funzionamento e possibilità della NSA
      (ed associati), quindi o continua a prelevare
      info anche adesso, oppure significa che le ha già
      tutte pronte ma le rende pubbliche un po' alla
      volta.
      E se "per caso" restasse coinvolto in un
      incidente stradale/ferroviario/aereo e si
      perdessero tutte le cose ancora non dette?! Che
      dica subito tutto così, no?centellinare è una assicurazione sulla vita, il messaggio è del tipo: "ho ancora molte informazioni super-sensibili, e se muoio qualunque sia il motivo allora arriva tutto e subito in automatico a tutti i giornali e le spie del mondo... quindi meglio per voi se non muoio..."
      • Antony scrive:
        Re: Notizie centellinate
        Beh, questa cosa funziona (e male) solo nei film o dove si può parlare di "ricatto" di Snowden verso l'NSA.Lui invece in ogni caso le vuole rendere pubbliche prima o poi, quindi non funziona la scusa "dell'assicurazione": che viva o muoia prima o poi tutto arriverà al pubblico, quindi...
    • Jinta Yadomi scrive:
      Re: Notizie centellinate
      - Scritto da: Antony
      Ma perché Snowden elargisce le informazioni un
      po' alla volta? Non
      capisco...
      E' mesi che va avanti a fornire informazioni
      segrete sul funzionamento e possibilità della NSA
      (ed associati), quindi o continua a prelevare
      info anche adesso, oppure significa che le ha già
      tutte pronte ma le rende pubbliche un po' alla
      volta.
      E se "per caso" restasse coinvolto in un
      incidente stradale/ferroviario/aereo e si
      perdessero tutte le cose ancora non dette?! Che
      dica subito tutto così,
      no?Non è solo Snowden che da le notizie centellinate, ma proprio una strategia del Guardian.Se avessero dato tutti i leaks in un colpo solo da un lato Snowden avrebbe perso il suo valore e la sua "assicurazione".Dall'altro il pubblico avrebbe reagito come ha già reagito ma passato un mese se ne sarebbero tutti dimenticati.Senza contare che è probabile che il materiale sottratto da Snowden sia davvero molto e quindi richieda una valutazione lunga prima di capire che razzo davvero fa l'NSA e non rivelare "troppo".La strategia di fornire informazioni piano piano tiene alto il livello di guardia del pubblico, tiene viva l'indignazione e ha più speranze di far cambiare qualcosa.
Chiudi i commenti