Google vuole l'auto senza pilota made in Mountain View

Il marchio di BigG potrebbe finire anche sul cofano di una vettura. E l'investimento nella compagnia di taxi Uber punta dritto verso una flotta di veicoli pubblici senza autista

Roma – Le auto che si guidano da sole potranno presto essere marchiate Google – dalla scocca al motore, fino al software: nuove rivelazioni parlano di una azienda di Mountain View impegnata a cercare partnership con i produttori di auto, con l’obiettivo specifico di sviluppare un veicolo perfettamente rispondente alle esigenze del programma di “self-driving car” portato avanti ad Mountain View.

schmidt, page e brin con una google car Google avrebbe dunque intenzione di trasformarsi da semplice produttore di software intelligente per automotive a sviluppatore “in proprio” di un design automobilistico in grado di integrare tutte le specifiche che necessitano ai suoi progetti, dicono le rivelazioni. Una necessità più che una scelta, che sarebbe stata dettata dalla difficoltà di imporre le specifiche ai tradizionali marchi automobilistici.

E non di sola “Google Car” si parla, visto che oltre alla produzione Mountain View sarebbe anche interessata a costruirsi una propria flotta di “robo-taxi” capaci di andare a recuperare i passeggeri nella zona di pertinenza del servizio.

Che Google veda delle potenzialità in un ipotetico business di taxi robotici senza pilota parrebbe confermato dal nuovo investimento finanziario del suo ramo finanziario Google Ventures, una somma di 258 milioni di dollari sborsata – assieme a TPG – per investire in Uber , società californiana attiva anche in Italia specializzata nella realizzazione di app per cellulari connesse con un network di veicoli di lusso in affitto.

La partnership tra Google e Uber – in ottica di servizio di robo-taxi – è stata in seguito cementificata dall’annuncio, da parte di quest’ultima, di voler investire 375 milioni di dollari (una cifra quindi superiore ai soldi investiti da Mountain View in Uber) per l’ acquisto di 2.500 auto robotiche senza pilota anche note con la sigla di GX3200.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Spiano l'ONU ... :D
    Una organizzazione totalmente inutule e costosa: 5 stati che comandano 192 stati pecora. Solo che un pastore spia perchè nessuno rubi le sue pecore ... :D
  • preoccupato scrive:
    dov'è?
    Ma dov'è finito leguleio? :|
  • Surak 2.0 scrive:
    Riassunto
    Snowden:Gli Stati Uniti spiano metodicamente tutte le reti di comunicazione mondiale, e anche gli alleatiGli USA:Non è vero...ok, magari un po' è vero ma lo facciamo solo per contrastare il terrorismoStampa americana e politici europei:Che scandalo, se si dimostrasse vero dovrebbero essere puniti, non si possono sorvegliare gli alleati ed i cittadini.Gli USA:Ma noi sorvegliamo gli alleati ed i cittadini stranieri, mica quelli americani. Noi rispettiamo i diritti civiliStampa americana e politici europei:Ah, grazie del chiarimento, per un attimo abbiamo creduto che il Governo USA spiasse i cittadini statunitensi, violando il loro diritto. Sapevamo che Snowden è un bugiardo.Umanità con più di tre neuroni:!!!!????????
    • JamesBond scrive:
      Re: Riassunto
      - Scritto da: Surak 2.0
      Snowden:
      Gli Stati Uniti spiano metodicamente tutte le
      reti di comunicazione mondiale, e anche gli
      alleati

      Gli USA:
      Non è vero...ok, magari un po' è vero ma lo
      facciamo solo per contrastare il
      terrorismo

      Stampa americana e politici europei:
      Che scandalo, se si dimostrasse vero dovrebbero
      essere puniti, non si possono sorvegliare gli
      alleati ed i
      cittadini.

      Gli USA:
      Ma noi sorvegliamo gli alleati ed i cittadini
      stranieri, mica quelli americani. Noi rispettiamo
      i diritti
      civili

      Stampa americana e politici europei:
      Ah, grazie del chiarimento, per un attimo abbiamo
      creduto che il Governo USA spiasse i cittadini
      statunitensi, violando il loro diritto. Sapevamo
      che Snowden è un
      bugiardo.

      Umanità con più di tre neuroni:
      !!!!????????:-)
    • MacGeek scrive:
      Re: Riassunto
      Gli USA di Obama iniziano a somigliare sempre di più alla vecchia URSS.Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi piace sempre di più.Come sono cambiate le cose in così poco tempo!
      • JamesBond scrive:
        Re: Riassunto
        - Scritto da: MacGeek
        Gli USA di Obama iniziano a somigliare sempre di
        più alla vecchia
        URSS.
        Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi
        piace sempre di
        più.
        Come sono cambiate le cose in così poco tempo!Però negli USA sono un tantino meno omofobi, magari sano che sei gay prima del coming-out ma puoi baciarti in piazza o sposarti, in Russia non lo sanno e manco lo puoi far sapere. Ad ognuno la sua scelta.
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Riassunto
          - Scritto da: JamesBond
          - Scritto da: MacGeek

          Gli USA di Obama iniziano a somigliare
          sempre
          di

          più alla vecchia

          URSS.

          Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi

          piace sempre di

          più.

          Come sono cambiate le cose in così poco
          tempo!

          Però negli USA sono un tantino meno omofobi,
          magari sano che sei gay prima del coming-out ma
          puoi baciarti in piazza o sposarti, in Russia non
          lo sanno e manco lo puoi far sapere. Ad ognuno la
          sua
          scelta.Dipende da stato a stato: alcuni (specie sulle coste) sono progressisti, altri, quelli centrali (il cosiddetto "sud") sono parecchio moralisti e conservatori.
        • Surak 2.0 scrive:
          Re: Riassunto
          - Scritto da: JamesBond
          - Scritto da: MacGeek

          Gli USA di Obama iniziano a somigliare
          sempre
          di

          più alla vecchia

          URSS.

          Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi

          piace sempre di

          più.

          Come sono cambiate le cose in così poco
          tempo!

          Però negli USA sono un tantino meno omofobi,Vedi un po' come attecchiscono gli slogan.
          magari sano che sei gay prima del coming-out ma
          puoi baciarti in piazza o sposarti, in Russia non
          lo sanno e manco lo puoi far sapere. Ad ognuno la
          sua
          scelta.In Russia la pena di morte è sospesa (e si discute di abolirla) proprio grazie al cattivone Putin. Non ci sono lager stile Guantanamo e di certo Beslan vale dieci 11/09 (non è da fare il conto).La Russia non arma e finanzia il terrorismo all'estero, per poi avere il pretesto di attaccare un Paese. Tranne l'intervento in soccorso dell'Ossezia del Sud,è da anni che la Russia non fa una guerra.E sai..il problema è di proibire di mettere qualche omosessuale in qualche serie tv, come viene imposto invece negli USA? Spesso decretando il fiasco di molte serie tv
          • Zito scrive:
            Re: Riassunto

            E sai..il problema è di proibire di mettere
            qualche omosessuale in qualche serie tv, come
            viene imposto invece negli USA? In quale serie tv hanno <B
            imposto </B
            la presenza di un omosessuale? E chi l'ha imposta?
          • JamesBond scrive:
            Re: Riassunto


            Vedi un po' come attecchiscono gli slogan.Vedi un po'...


            magari sano che sei gay prima del coming-out
            ma

            puoi baciarti in piazza o sposarti, in
            Russia
            non

            lo sanno e manco lo puoi far sapere. Ad
            ognuno
            la

            sua

            scelta.

            In Russia la pena di morte è sospesa (e si
            discute di abolirla) proprio grazie al cattivone
            Putin. Non ho mai detto che Putin è un cattivone.
            Non ci sono lager stile Guantanamo e di
            certo Beslan vale dieci 11/09 (non è da fare il
            conto).
            La Russia non arma e finanzia il terrorismo
            all'estero, per poi avere il pretesto di
            attaccare un Paese. Tranne l'intervento in
            soccorso dell'Ossezia del Sud,è da anni che la
            Russia non fa una
            guerra.Perchè non ha più soldi? Chissà...
            E sai..il problema è di proibire di mettere
            qualche omosessuale in qualche serie tv, come
            viene imposto invece negli USA? Spesso decretando
            il fiasco di molte serie
            tvSi si. Ti consiglio di scrivere queste perle su luogocomune.net
          • controlli a campione scrive:
            Re: Riassunto
            - Scritto da: Surak 2.0
            - Scritto da: JamesBond

            - Scritto da: MacGeek


            Gli USA di Obama iniziano a somigliare

            sempre

            di


            più alla vecchia


            URSS.


            Mentre, al contratrio, la Russia di
            Putin
            mi


            piace sempre di


            più.


            Come sono cambiate le cose in così poco

            tempo!



            Però negli USA sono un tantino meno omofobi,

            Vedi un po' come attecchiscono gli slogan.Ma sparati, XXXXXXXX.
        • MacGeek scrive:
          Re: Riassunto
          - Scritto da: JamesBond
          - Scritto da: MacGeek

          Gli USA di Obama iniziano a somigliare
          sempre
          di

          più alla vecchia

          URSS.

          Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi

          piace sempre di

          più.

          Come sono cambiate le cose in così poco
          tempo!

          Però negli USA sono un tantino meno omofobi,E meno male! E una volta lo erano (giustamente) anche gli USA.Cos'è sta moda di essere XXXXX e doverlo sbattere in faccia a tutti?Gli omosessuali sono biologicamente deviati, c'è poco da fare. Facessero le loro sporche cose all'interno delle loro case senza farci forzatamente partecipi delle loro deviazioni. Ma soprattutto MAI E POI MAI dare bambini in affidamento a questa gente. E su questo Putin ha perfettamente ragione.
          • nome e basta scrive:
            Re: Riassunto
            Tra parentesi la famosa legge definita "anti-gay" dalla nostra stampa illuminata, in realtà si limita a vietare di fare propaganda pro-gay ai minorenni (programmi pro "identità di genere" nelle scuole ed amenità simili). Punto.Quindi la legge a difesa dei gay di fatto esiste già. Basta dire di non essere d'accordo con la promozione del loro status "di genere" per essere ostracizzati ed additati al pubblico ludibrio...
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Riassunto
        - Scritto da: MacGeek
        Gli USA di Obama iniziano a somigliare sempre di
        più alla vecchia
        URSS.in realtà è tutto dovuto al Patriot Act dello <i
        statunitensissimo </i
        George Dabliu
        Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi
        piace sempre di
        più.quello che avvelena gli oppositori con il polonio?Non mi piacciono nessuno dei due... l'unico vantaggio che vedo per l'umanità è l'equilibrio dovuto ad interessi contrapposti
        Come sono cambiate le cose in così poco tempo!gira e rigira... si ritorna alla guerra fredda-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 agosto 2013 15.55-----------------------------------------------------------
        • MacGeek scrive:
          Re: Riassunto
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: MacGeek

          Gli USA di Obama iniziano a somigliare
          sempre
          di

          più alla vecchia

          URSS.

          in realtà è tutto dovuto al Patriot Act dello
          <i
          statunitensissimo </i
          George
          Dabliu


          Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi

          piace sempre di

          più.

          quello che avvelena gli oppositori con il polonio?Grandissimo Putin, se è stato lui. Non sono sicuro.Ma se uno fa il doppio gioco, mettendo a repentaglio il proprio paese, perché no?Anche Obama vuole la testa di Snowden, ma in questo caso non proteggere il proprio paese da un traditori della patria, ma per vendetta verso chi divulgato nefandezze FATTE DA LUI.Se qualche altra nazione avesse fatto quello che ha fatto Obama con le intercettazioni, ci sarebbero state ripercussioni ben più pesanti per lei. Ma gli USA sono gli USA ed è più problematico farlo.
          • nome e basta scrive:
            Re: Riassunto
            Non sono loro i buoni? Quindi hanno ragione per definizione a prescindere!!
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Riassunto
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: MacGeek


            Gli USA di Obama iniziano a somigliare

            sempre

            di


            più alla vecchia


            URSS.



            in realtà è tutto dovuto al Patriot Act
            dello


            <i
            statunitensissimo </i

            George

            Dabliu




            Mentre, al contratrio, la Russia di
            Putin
            mi


            piace sempre di


            più.



            quello che avvelena gli oppositori con il
            polonio?

            Grandissimo Putin, se è stato lui. Non sono
            sicuro.
            Ma se uno fa il doppio gioco, mettendo a
            repentaglio il proprio paese, perché
            no?(newbie)bah...
            Anche Obama vuole la testa di Snowden, ma in
            questo caso non proteggere il proprio paese da un
            traditori della patria, ma per vendetta verso chi
            divulgato nefandezze FATTE DA
            LUI.lui non ha fatto nulla, ma è responsabile in quanto presidente. Sarebbe stato politicamente più remunerativo essere onesti una volta venuto fuori lo scandalo
            Se qualche altra nazione avesse fatto quello che
            ha fatto Obama con le intercettazioni, ci
            sarebbero state ripercussioni ben più pesanti per
            lei. Ma gli USA sono gli USA ed è più
            problematico
            farlo.non esiste stato sovrano che consegnerebbe ad autorità straniere gli autori di certi crimini (e di tanti altri) e non esiste autorità internazionale in grado di soverchiare uno stato sovrano
      • controlli a campione scrive:
        Re: Riassunto
        - Scritto da: MacGeek
        Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi
        piace sempre di
        più.Poveraccio.
        • nome e basta scrive:
          Re: Riassunto
          Da sempre quando il potere è di fatto incontrastato nelle mani di una sola parte, la storia insegna che questa ne abusa. Non ha nessun interesse infatti a contenersi o a limitarsi. Anzi, tenderà ad espandersi sino a divenire potere assoluto.Nel momento in cui invece la potenza predominante deve comunque fare i conti con altre potenzeche hanno il potere di contrastarla e crearle comunque danni potenzialmente molto seri, ecco che sboccia la necessità di trovare accordi e "ragionevolezza", di arginare le proprie mire egemoniche e di evitare atteggiamenti unilaterali di esclusivo tornaconto politico economico tipo l'oramai imminente aggressione alla Siria.L'unica speranza è che Russia e Cina continuino ad acquistare peso sempre piu' velocemente.
      • king volution scrive:
        Re: Riassunto
        - Scritto da: MacGeek
        Gli USA di Obama iniziano a somigliare sempre di
        più alla vecchia URSS.
        Mentre, al contratrio, la Russia di Putin mi
        piace sempre di più.mah... sono erano e sono moooolto diversi sotto tantissimi punti di vistaè pur vero che si "incontrano" molto bene (ieri e oggi, anche se con forme e modalità diverse) in campi come la sorveglianza e il controllo sociale, lo sfruttamento e l'oppressione... sintetizzando si può dire che in comune hanno un anima fascista
        • king volution scrive:
          Re: Riassunto
          - Scritto da: king volutionps: dimenticavo... la russia di putin fa XXXXXX
          • collione scrive:
            Re: Riassunto
            - Scritto da: king volution
            - Scritto da: king volution

            ps: dimenticavo... la russia di putin fa XXXXXXsai qual è il problema? che la Russia è migliorata, gli USA sono peggioratiricordi la Russia dei tempi di Eltsin? quella in mano ai gangster? quella che fece 8 milioni di morti di fame?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Riassunto
            contenuto non disponibile
  • anonimo scrive:
    spiati i partner?
    Spiati i partner? Sospettati di terrorismo naturalmente!A parte i due fake (get real e voice of reason), c'è qualcuno che difende l'operato di NSA?
    • Trollollero scrive:
      Re: spiati i partner?
      - Scritto da: anonimo
      Spiati i partner? Sospettati di terrorismo
      naturalmente!

      A parte i due fake (get real e voice of reason),
      c'è qualcuno che difende l'operato di
      NSA?Ok che l'ONU conta piu' o meno come il 2 di picche (in particolare per gli americani), ma farsi beccare a ficcanasare nelle comunicazioni di diplomatici esteri e' una XXXXXXta fuori dal vaso di portata di poco inferiore al diluvio universale.....
    • panda rossa scrive:
      Re: spiati i partner?
      - Scritto da: anonimo

      A parte i due fake (get real e voice of reason),
      c'è qualcuno che difende l'operato di
      NSA?Due?Secondo me e' uno solo.Sarebbe davvero triste sapere che su oltre sette miliardi di esseri umani ce ne siano ben due sofferenti di tale orribile patologia mentale.
    • JamesBond scrive:
      Re: spiati i partner?


      A parte i due fake (get real e voice of reason),
      c'è qualcuno che difende l'operato di
      NSA?Io.http://it.wikipedia.org/wiki/Spionaggioè dal 4000 a.C. che esiste lo spionaggio, ma dove credete di vivere?E' un gioco, un grande gioco, dove ci si rincorre con informazione e controinformazione, con tutte le armi possibili.Tra l'altro, se posso dirlo, mi fa ridere che per qualcuno Internet e la tecnologia vada bene quando si tratta di sharing (la copia non costa nulla, le nuove tecnologie servono a questo, il brano originale resta dov'è, i venditori di ghiaccio troveranno un altro lavoro...) e poi si rimane moralmente offesi (come quattro verginelle che hanno visto un un uomo nudo) quando la stessa tecnologia viene usata per copiare i vostri dati, per spiare a largo raggio ecc ecc.Benvenuti nel mondo reale. Wake up Neo..Concludendo: no, non vi preoccupate che non è le vostre mail con l'amante che vogliono spiare, a meno che non siate diplomatici, politici o capi di stato. State tranquilli e continuate a fare quello che vi pare, mi sembra che qua sono tutti capaci di difendere la propria privacy giusto?
      • thebecker scrive:
        Re: spiati i partner?
        - Scritto da: JamesBond
        Concludendo: no, non vi preoccupate che non è le
        vostre mail con l'amante che vogliono spiare, a
        meno che non siate diplomatici, politici o capi
        di stato. State tranquilli e continuate a fare
        quello che vi pare, mi sembra che qua sono tutti
        capaci di difendere la propria privacy
        giusto?Certo che lo spionaggio è sempre esistito non sto scoprendo ora l'acqua calda. Nella seconda Guerra mondiale nel pacifico il miglior sistema informativo degli USA è stato in parte determinate per le sorti della guerra con il Giappone... Ma qua si ci indigna prchè gli USA immaggazinano informazioni senza nessuna logica ma tanto per controllare chiuqnue e immaggazinare infomazioni. Secondo te l'inteligence di altri stati magari nemici, o i terrosti usano Gmail per scambiarsi informazioni? Usano le loro reti e i loro sistemi di cifratura con i cifrari segreti e ovviamente li cambiano periodicamente. Per rispondere a quello che ho quotato:Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza. (dalla Risposta al Governatore, Assemblea della Pennsylvania, 11 novembre 1755; in The Papers of Benjamin Franklin, ed. Leonard W. Labaree, 1963, vol. 6, p. 242)[1]
        • JamesBond scrive:
          Re: spiati i partner?

          Ma qua si ci indigna prchè gli USA
          immaggazinano informazioni senza nessuna logica
          ma tanto per controllare chiuqnue e immaggazinare
          infomazioni. Questo è quello che pensi tu, forse, e dico forse, qualcuno ha qualche mania di persecuzione o di protagonismo. No, tu non conti niente per loro, sei un signor nessuno, stai tranquillo, nessuno si salva la tua posta o perde tempo a leggerla. Semplicemente ci sono algoritmi che valutano in automatico segnali "anomali" e che eventualmente fanno scattare una soglia di attenzione per la quale viene poi fatto un controllo umano. Appurato che sei un signor nessuno con i suoi segretucci (che abbiamo tutti), ti purgano dai loro db allo stesso modo in cui tu schiacci una zanzara.Se tu invece fossi qualcuno di "importante", allora stai tranquillo che il tuo dossier lo fanno, lo fanno anche certi giornalisti italiani, perchè stupirsi se lo fa la NSA? Credi che la vita pubblica e privata si sappia solo da Facebook? Vai ad una festa e sai i fatti di tutti in mezz'ora, non serve nessun faccialibro o gmail.Secondo te l'inteligence di altri
          stati magari nemici, o i terrosti usano Gmail per
          scambiarsi informazioni? Usano le loro reti e i
          loro sistemi di cifratura con i cifrari segreti e
          ovviamente li cambiano periodicamente.
          Il problema tuo e di altri è che vi manca la fantasia. No, probabilmente non usano gmail per dirsi "domani mettiamo una bomba in questo posto". Però magari usano gmail (o altre piattaforme) per dialogare con altre persone, parenti, simpatizzati, fornitori, finanziatori ecc ecc. E tu scopri che tizio compra armi da caio la cui moglie è amante di sempronio che è dentista di tizio. Ed allora, all'accorenza, gli metti il cianuro nel risciaquo della poltrona. O mentre ha la bocca splanacata gli infili una pinza in bocca finchè non spiffera qualcosa. Film? Può darsi, vedi tu.

          Per rispondere a quello che ho quotato:

          Chi è pronto a dar via le proprie libertà
          fondamentali per comprarsi briciole di temporanea
          sicurezza non merita né la libertà né la
          sicurezza. (dalla Risposta al Governatore,
          Assemblea della Pennsylvania, 11 novembre 1755;
          in The Papers of Benjamin Franklin, ed. Leonard
          W. Labaree, 1963, vol. 6, p.
          242)[1]La solita frasetta, ora detta da uno, ora detta da un altro. A pate il fatto che si potrebbe discutere sul fatto che la sicurezza ha sempre avuto un compromesso da pagare in libertà (poi se vuoi possiamo levare le forze armate, i controlli all'aeroporto, le inferriate agli stati, i parapetti alle terrazze ecc ecc), vorrei tanto sapere in cosa non saresti libero causa controlli NSA o altri.
          • Trollollero scrive:
            Re: spiati i partner?
            Buona lettura http://en.wikipedia.org/wiki/Mass_surveillance
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: Trollollero
            Buona lettura

            http://en.wikipedia.org/wiki/Mass_surveillanceQuello che molti continuano a non capire è che non esiste un db con il nome e cognome tuo e quello che fai dalla mattina alla sera. E' come guardare un formicaio, non ti concentri sul singolo ma sulla massa, se poi noti comportamenti anomali o formiche che vanno fuori dalla norma, allora li marchi e li osservi. Oppure se viene fuori qualche caso strano, si torna indietro e si guardano le registrazioni. Ma nessuno, ed dico a nessuno, interessa cosa caspita fai tu o io finchè, per qualche motivo, non diventimao interessanti.
          • Trollollero scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: JamesBond
            - Scritto da: Trollollero

            Buona lettura




            http://en.wikipedia.org/wiki/Mass_surveillance

            Quello che molti continuano a non capire è che
            non esiste un db con il nome e cognome tuo e
            quello che fai dalla mattina alla sera. Ma e' triviale risalire al nome, in caso di necessita'.Inoltre, qui si sta parlando di informazioni PREVENTIVAMENTE incamerate.Questa gente non si e' limitata ad intercettare le comunicazioni della famiglia Bin Laden: ha intercettato le comunicazioni di <b
            TUTTO IL MONDO </b
            perche' <b
            FORSE, DA QUALCHE PARTE, QUALCUNO POTREBBE DIVENTARE IL NUOVO BIN LADEN </b
            .Se non riesci a capire perche' un simile comportamento sia eticamente ripugnante (nonche' ampiamente illegale in quasi tutto il mondo...) non e' colpa mia.
            E' come guardare un formicaio, non ti concentri sul
            singolo ma sulla massa, se poi noti comportamenti
            anomali o formiche che vanno fuori dalla norma,
            allora li marchi e li osservi. Oppure se viene
            fuori qualche caso strano, si torna indietro e si
            guardano le registrazioni. Ma nessuno, ed dico a
            nessuno, interessa cosa caspita fai tu o io
            finchè, per qualche motivo, non diventimao
            interessanti.Se e quando diventero' "interessante" dovro' essere messo sotto controllo, non prima.E il controllo dovra' terminare nell'esatto istante in cui verra' accertato che non sono "interessante", altro che sorveglianza a tappeto vita natural durante.L'informazione e' UN'ARMA, e come tutte le armi chi ne dispone prima o poi la usera': a suo vantaggio e contro gli interessi di chi non ne dispone.E gli USA giochetti simili di imposizione con la forza li hanno gia' fatti in passato (chiedi a un giapponese cosa sono le Navi Nere e senti un po' che dice...)
          • aphex_twin scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: Trollollero
            Se e quando diventero' "interessante" dovro'
            essere messo sotto controllo, non
            prima.E loro si portano avanti col lavoro giá oggi.Se tu nel 2015 sarai un terrorista loro possono sapere che oggi, via gmail o facebook, hai un amico in Guatemala che potrebbe ospitarti.
            E il controllo dovra' terminare nell'esatto
            istante in cui verra' accertato che non sono
            "interessante", altro che sorveglianza a tappeto
            vita natural
            durante.
            Potrai diventare interessante in futuro peró.
            L'informazione e' UN'ARMA, e come tutte le armi
            chi ne dispone prima o poi la usera': a suo
            vantaggio e contro gli interessi di chi non ne
            dispone.
            Loro lo sanno bene e tu puoi farci ben poco se non starnazzare qui su PI.
            E gli USA giochetti simili di imposizione con la
            forza li hanno gia' fatti in passato (chiedi a un
            giapponese cosa sono le Navi Nere e senti un po'
            che
            dice...)E quali sono state le conseguenze ? :D
          • Trollollero scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Trollollero

            Se e quando diventero' "interessante" dovro'

            essere messo sotto controllo, non

            prima.

            E loro si portano avanti col lavoro giá oggi.

            Se tu nel 2015 sarai un terrorista loro possono
            sapere che oggi, via gmail o facebook, hai un
            amico in Guatemala che potrebbe
            ospitarti.
            Cerrrrrrrrrrrrrrto.E ovviamente la sorveglianza preventiva, segreta e totale (storicamente usata solo e soltanto da dittature e/o regimi totalitari) e' un bene.Lo fanno per noi......

            E il controllo dovra' terminare nell'esatto

            istante in cui verra' accertato che non sono

            "interessante", altro che sorveglianza a
            tappeto

            vita natural

            durante.



            Potrai diventare interessante in futuro peró.
            Facciamo cosi', domani mi presento all'Asinara e chiedo di essere ingabbiato li'.......Almeno faccio risparmiare un po' di soldi allo stato.......Ma p***a m*****a i*******a e t***a, ma almeno vi rendete conto delle XXXXXXX che scrivete ?

            L'informazione e' UN'ARMA, e come tutte le
            armi

            chi ne dispone prima o poi la usera': a suo

            vantaggio e contro gli interessi di chi non
            ne

            dispone.



            Loro lo sanno bene e tu puoi farci ben poco se
            non starnazzare qui su
            PI.
            Che puo' fare un applecorinato se non belare ?

            E gli USA giochetti simili di imposizione
            con
            la

            forza li hanno gia' fatti in passato (chiedi
            a
            un

            giapponese cosa sono le Navi Nere e senti un
            po'

            che

            dice...)

            E quali sono state le conseguenze ? :DNiente di che, una cultura distrutta dall'oggi al domani semplicemente perche' i cari 'mmerigani avevano bisogno di un nuovo mercato da sfruttare....
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?

            Cerrrrrrrrrrrrrrto.
            E ovviamente la sorveglianza preventiva, segreta
            e totale (storicamente usata solo e soltanto da
            dittature e/o regimi totalitari) e' un
            bene.
            Lo fanno per noi......
            E dimmi un po', come facevano codesti regimi e dittature a fare questa sorveglianza totale senza internet?? senza gmail e windows? Perfetto, intanto abbiamo visto come nella pratica non sia cambiato nulla nel corso dei secoli.Secondo punto: tu sei davvero convinto che sia la potenza dell'intelligence il fattore che determina se una nazione è un regime/dittatura? Allora vai pure a Cuba o in Uganda o Sierra Leone, vai dove non c'è internet e l'intelligence non sanno manco cosa sia, e poi vieni a dirci se preferisci vivere "libero" in mezzo alla savana o se preferisci i locali di New York, così, tanto per provare sai. Sai attento che negli USA non puoi urinare all'aperto, nella savana si (se non sei una donna infibulata), mi sembra una cosa importante da valuare quando calcoli il grado di libertà che puoi avere :-)

            Facciamo cosi', domani mi presento all'Asinara e
            chiedo di essere ingabbiato
            li'.......
            Almeno faccio risparmiare un po' di soldi allo
            stato.......
            Ma infatti puoi, si chiamano rei confessi, se hai combinato qualcosa di illegale vai pure, altrimenti non serve.

            Ma p***a m*****a i*******a e t***a, ma almeno vi
            rendete conto delle XXXXXXX che scrivete
            ?
            No, illuminaci tu

            Niente di che, una cultura distrutta dall'oggi al
            domani semplicemente perche' i cari 'mmerigani
            avevano bisogno di un nuovo mercato da
            sfruttare....E lo hanno fatto perchè prima hanno spiato tutti i giapponesi?
          • goldonerica mato2.0 scrive:
            Re: spiati i partner?
            dai su su che ci sono ancora immondizie qua nelle vie su dai che ci nascondono le spy cam dai XXXXX
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?


            Ma e' triviale risalire al nome, in caso di
            necessita'.Infatti. In caso di necessità. Tranquillo, non viene la NSA a prenderti se passi con il rosso, magari se fai qualcosa di più eletrizzante si però.
            Inoltre, qui si sta parlando di informazioni
            PREVENTIVAMENTE
            incamerate.
            Questa gente non si e' limitata ad intercettare
            le comunicazioni della famiglia Bin Laden: ha
            intercettato le comunicazioni di <b
            TUTTO
            IL MONDO </b
            perche' <b
            FORSE, DA
            QUALCHE PARTE, QUALCUNO POTREBBE DIVENTARE IL
            NUOVO BIN LADEN </b

            .Esatto. Ma non intercetta tutto, con ogni probabilità ha ragione Obama, prendono solo i metadati e poi li elaborano con speciali algoritmi. Non credo che abbiano neppure le risorse per immagazzinare tutta questa grande quantità di dati, è difficile pensare a server farm grandi come tutta google più le altre decine di provider internazionali, oltre all'elaborazione delle informazioni. E' più facile farle tenere direttamente agli interessati.E ricorda che avrebero bisogno di migliaia di persone per tenere in piedi strutture come queste, tutte con la bocca cucita.
            Se non riesci a capire perche' un simile
            comportamento sia eticamente ripugnante (nonche'
            ampiamente illegale in quasi tutto il mondo...)
            non e' colpa
            mia.
            Ma a me la cosa non è che piaccia, è così e basta, lo trovo normale. Se mi stanno a cuore certe cose semplicemente non le trasmetto via PC.E' come volere andare al ballo di fine anno con l'amante, o lo fai e con tutta probabilità vieni sgamato, o non lo fai, fine.

            Se e quando diventero' "interessante" dovro'
            essere messo sotto controllo, non
            prima.Non vieni messi sotto controllo, vieni "registrato" da delle macchine.
            E il controllo dovra' terminare nell'esatto
            istante in cui verra' accertato che non sono
            "interessante", altro che sorveglianza a tappeto
            vita natural
            durante.
            Si certo, prova solo a pensare quante persone ci vogliono per fare quello che dici tu al resto della popolazione. Ti ricordo che due genitori non riescono neppure a controllare un figlio che gli vive in casa.
            L'informazione e' UN'ARMA, e come tutte le armi
            chi ne dispone prima o poi la usera': a suo
            vantaggio e contro gli interessi di chi non ne
            dispone.
            Ed è quello che sto dicendo dall'inizio.
            E gli USA giochetti simili di imposizione con la
            forza li hanno gia' fatti in passato (chiedi a un
            giapponese cosa sono le Navi Nere e senti un po'
            che
            dice...)Ma, non voglio buttarla in XXXXX, ma sinceramente non credo che capirei cosa mi dice il giapponese. Potrei usare il traduttore di google... ah no, aspetta, poi NSA sa che ho chiesto delle navi nere.
          • tu si che hai capito scrive:
            Re: spiati i partner?
            infatti basta non avere relazioni sentimentali con potenziali "persone di interesse", ma anche non gareggiare con la tua azienda in appalti per i quali sono in gara anche aziende statunitensi, o non oporti a quant torna comodo agli sua oggi (e magari scomodo domani tipo Saddam ed Obama prima addestrati e poi fatti fuori).Insomma, basta che non ti opponi in nessun modo a quello che torna comodo a loro e vivrai tranquillo. Lo stracciarsi le vesti per l'uso delle armi chimiche di Saddam ieri e della Siria oggi per preparare un'azione militare verso un arcinemico non ti suggerisce niente?Ma forse a te va bene vivere tranquillo nella misura in cui te lo permette qualcun'altro...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • nome e basta scrive:
            Re: spiati i partner?
            infatti LOVINT fa proprio quello
          • provaabc scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: JamesBond

            Ma qua si ci indigna prchè gli USA

            immaggazinano informazioni senza nessuna
            logica

            ma tanto per controllare chiuqnue e
            immaggazinare

            infomazioni.

            Questo è quello che pensi tu, forse, e dico
            forse, qualcuno ha qualche mania di persecuzione
            o di protagonismo. No, tu non conti niente per
            loro, sei un signor nessuno, stai tranquillo,
            nessuno si salva la tua posta o perde tempo a
            leggerla.lo fa gmail, leggi le note scritte in piccolo.e gmail fa quello che la NSA gli dice di fare.(ma qui e' colpa di chi mette i propri XXXXXXXX in mano a gmail senza leggere il contratto.)
            Semplicemente ci sono algoritmi che
            valutano in automatico segnali "anomali" e che
            eventualmente fanno scattare una soglia di
            attenzione per la quale viene poi fatto un
            controllo umano. Appurato che sei un signor
            nessuno con i suoi segretucci (che abbiamo
            tutti), ti purgano dai loro db allo stesso modo
            in cui tu schiacci una
            zanzara.intanto sanno cosa compri su ebay, visto chre lo paghi con paypal.intreressante, tizio ha comprato del comesichiama di ammonio, contenitori di latta, fili e microproXXXXXri... stara' mica per fare su una bomba, eh?mandiamogli gli SWAT.Poi il comesichiama di ammonio era per le begonie, i fili per risistemare il cablaggio della cameretta e i microproXXXXXri perche' ci deve far andare le lucine di natale, ma tutto cio dopo avergli sfondato la casa, pestato a sangue e sequestrato per 4 giorni nell'ufficio dell'FBI.
            Se tu invece fossi qualcuno di "importante",
            allora stai tranquillo che il tuo dossier lo
            fanno, lo fanno anche certi giornalisti
            italiani, perchè stupirsi se lo fa la NSA? Credi
            che la vita pubblica e privata si sappia solo da
            Facebook? Vai ad una festa e sai i fatti di tutti
            in mezz'ora, non serve nessun faccialibro o
            gmail.


            Secondo te l'inteligence di altri

            stati magari nemici, o i terrosti usano
            Gmail
            per

            scambiarsi informazioni? Usano le loro reti
            e
            i

            loro sistemi di cifratura con i cifrari
            segreti
            e

            ovviamente li cambiano periodicamente.



            Il problema tuo e di altri è che vi manca la
            fantasia. No, probabilmente non usano gmail per
            dirsi "domani mettiamo una bomba in questo
            posto". Però magari usano gmail (o altre
            piattaforme) per dialogare con altre persone,
            parenti, simpatizzati, fornitori, finanziatori
            ecc ecc. E tu scopri che tizio compra armi da
            caio la cui moglie è amante di sempronio che è
            dentista di tizio. Ed allora, all'accorenza, gli
            metti il cianuro nel risciaquo della poltrona. O
            mentre ha la bocca splanacata gli infili una
            pinza in bocca finchè non spiffera qualcosa.
            Film? Può darsi, vedi tu.appunto, via da gmail a prescindere. ma pure da yahoo, hotmail, etc.





            Per rispondere a quello che ho quotato:



            Chi è pronto a dar via le proprie libertà

            fondamentali per comprarsi briciole di
            temporanea

            sicurezza non merita né la libertà né la

            sicurezza. (dalla Risposta al Governatore,

            Assemblea della Pennsylvania, 11 novembre
            1755;

            in The Papers of Benjamin Franklin, ed.
            Leonard

            W. Labaree, 1963, vol. 6, p.

            242)[1]

            La solita frasetta, ora detta da uno, ora detta
            da un altro. A pate il fatto che si potrebbeaspetta un po, ne dico una pure io "sette per otto uguale cinqunatasei". Trita e ritrita ma VERA. La "swoilita frasetta" non perde di valore perche' "vecchia" o ripetuta troppe volte, che ti credi?
            discutere sul fatto che la sicurezza ha sempre
            avuto un compromesso da pagare in libertà (poi se
            vuoi possiamo levare le forze armate, i controlli
            all'aeroporto, le inferriate agli stati, i
            parapetti alle terrazze ecc ecc), vorrei tanto
            sapere in cosa non saresti libero causa controlli
            NSA o altri.Non si combatte un estremo con l'altro, si chiede solo che chi fa le leggi le rispetti egli stesso. COSA CHE NON STAVVENENDO. LA capisci la differenza?!?! evidentemente no.
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?

            lo fa gmail, leggi le note scritte in piccolo.
            e gmail fa quello che la NSA gli dice di fare.
            (ma qui e' colpa di chi mette i propri XXXXXXXX
            in mano a gmail senza leggere il
            contratto.)Lo fanno TUTTI i provider finchè non la cancelli, non sei un informatico vero?

            intanto sanno cosa compri su ebay, visto chre lo
            paghi con
            paypal.
            intreressante, tizio ha comprato del comesichiama
            di ammonio, contenitori di latta, fili e
            microproXXXXXri... stara' mica per fare su una
            bomba,
            eh?
            mandiamogli gli SWAT.
            Poi il comesichiama di ammonio era per le
            begonie, i fili per risistemare il cablaggio
            della cameretta e i microproXXXXXri perche' ci
            deve far andare le lucine di natale, ma tutto cio
            dopo avergli sfondato la casa, pestato a sangue e
            sequestrato per 4 giorni nell'ufficio
            dell'FBI.
            Esattamente, solo che non sono tontoloni come dici tu, devono coincidere tante cose, altrimenti l'attentato di Boston, per esempio, potrebbe essere stato evitato, non ti sembra? Quando vengono stai sicuro che non hanno sbagliato persona.

            appunto, via da gmail a prescindere. ma pure da
            yahoo, hotmail,
            etc.Via da tutti, il problema rimane anche nel transito. Tu puoi avere il tuo dominio di posta ma se compri da ebay (per esempio) pagando con paypal, le mail transitano dagli states o comunque da server/router di paesi "amici".

            aspetta un po, ne dico una pure io "sette per
            otto uguale cinqunatasei". Trita e ritrita ma
            VERA. La "swoilita frasetta" non perde di valore
            perche' "vecchia" o ripetuta troppe volte, che ti
            credi?
            Perde di valore se il suo scopo è emozionare e non ha contenuto scietifico, come le tabelline per l'appunto.

            Non si combatte un estremo con l'altro, si chiede
            solo che chi fa le leggi le rispetti egli stesso.
            COSA CHE NON STAVVENENDO. LA capisci la
            differenza?!?! evidentemente
            no.L'intelligence che rispetta le leggi del proprio governo? Ma da quando? non hai mai sentito di operazione segrete, non autorizzate, non ufficiali ecc ecc? Tornando alla sicurezza: nessun estremo, tu sai che all'occorenza, in certi casi (per altro rari) potresti essere oggetto di attenzione da parte di qualcuno, dipende da cosa fai e chi frequenti. Appurato che non sei un deliquente e fai una anonima vita come la maggior parte delle persone, me compreso, ti buttano nel dimenticatoio.Ascolta me, vai tranquillo.
          • come i bambini scrive:
            Re: spiati i partner?
            Sei naif come i bambini di 4 anni. Basta che papà ti spieghi che è per il tuo bene e tu sei felice e sereno. Non vorrai mica la libertà di fare qualsiasi cosa senza dirglielo....Forse un giorno capirai la differenza tra l'essere un terrorista pericoloso e l'essere non gradito a chi decide per te. Quel giorno potresti anche essere in carcere senza colpa se non quella di essere dalla parte sgradita a chi ti controlla ed ai suoi amici.Certo non te lo vengono a dire in faccia. E non lamentarti se domani ti metteranno una webcam da 5kg anche dove non batte il sole. E' per il tuo bene. O forse hai qualcosa da nascondere e in realtà sei solo un pericoloso fiancheggiatore del cancro al colon?
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: come i bambini
            Sei naif come i bambini di 4 anni.
            Basta che papà ti spieghi che è per il tuo bene e
            tu sei felice e sereno. Non vorrai mica la
            libertà di fare qualsiasi cosa senza
            dirglielo....
            Forse un giorno capirai la differenza tra
            l'essere un terrorista pericoloso e l'essere non
            gradito a chi decide per te. Quel giorno potresti
            anche essere in carcere senza colpa se non quella
            di essere dalla parte sgradita a chi ti controlla
            ed ai suoi
            amici.
            Certo non te lo vengono a dire in faccia.
            E non lamentarti se domani ti metteranno una
            webcam da 5kg anche dove non batte il sole. E'
            per il tuo bene. O forse hai qualcosa da
            nascondere e in realtà sei solo un pericoloso
            fiancheggiatore del cancro al
            colon?Si, mi fa piacere che ti sfoghi, si vede che ne avevi bisogno. Solo che sinceramente non ho capito dove avresti letto queste cose nei miei post, del tipo che è per la nostra sicurezza e tutte queste cose qua.Come ho già scritto altrove, a me non fa piacere, ma è così, punto. Se tu nasci nella giungla hai due possibilità: o stai a lamentarti come stai facendo adesso, o impari a viverci, ed anche al più presto. A te la scelta.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • Zompa zompa scrive:
            Re: spiati i partner?
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: JamesBond

            a me non fa piacere,

            ma è così, punto.

            BUGIA.
            In primo luogo, hai risposto affermativamente al
            tizio che chiedeva " <i
            c'è qualcuno che
            difende l'operato di NSA? </i

            ".Un attimo, io ho anche esteso il mio pensiero in quel post. Io non mi scandalizzo se il leone mangia la gazzella, è nella sua natura, poi è ovvio che sono gazzella cerco di non farmi mangiare.

            In secondo luogo, il fatto che sia così e basta,
            non implica che noi o i nostri governi dobbiamo
            stare zitti senza prendere
            contromisureMa certo, ma qua sta l'ipocrisia delle istituzione (ma anche il fascino dell'intelligence), cosa credi che gli altri non facciano lo stesso? Certo, sta cosa del traffico internet in maniera massiva non è alla portata di tutti, forse è per questo che pestano i piedi.E non è neppure un segreto:http://www.sicurezzanazionale.gov.it/sisr.nsf/cosa-facciamo/l-intelligence.htmlvai nell'area "lavora con noi", fatti assumere e tra qualche anno potrai essere anche tu lo snowden "dei poveri", senza offesa sai, nulla di personale.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: spiati i partner?
        contenuto non disponibile
        • JamesBond scrive:
          Re: spiati i partner?


          L'articolo dice l'esatto contrario: erano spiati
          mariti/mogli dagli agenti stessi, quindi persone
          normalissime.Mariti/moglie degli agenti, esatto, degli agenti. Non di tua sorella o del vicino. Cosa ci vuole a capirlo?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?

            da cosa deduci che io non sono imparentato con
            un'agente
            NSA?Che stai qua a scrivere scandalizzato.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?


            Ah giusto... gli spiati poi li piombano e li
            buttano in
            mare.
            Errore mio.Non credo, comunque pensala come ti pare.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • aphex_twin scrive:
            Re: spiati i partner?
            Purtroppo per loro NON SONO PERSONE COMUNI sono parenti di agenti segreti i quali sanno che i loro parenti/amici/conoscenti possono essere controllati sempre.Non é una cosa piacevole ma é cosí da sempre.
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: JamesBond


            Non credo, comunque pensala come ti pare.

            sei tu che pensi che i parenti degli agenti non
            siano persone
            comuni.
            SONO PERSONE COMUNI.Si, sono persone comuni, non ho detto il contrario. Solo che fanno parte della cerchia (!! adesso ho capito le cerchie di google!!!) delle persone non normali e cioè gli agenti.Diciamo che se tu uscissi con un boss della malavita perchè magari tuo compagno delle elementari, magari una occhiatina te la danno anche a te, cosa dici?Ma comunque, facciamo un giochino adesso, facciamo che il ruolo di guardie e ladri adesso si inverte e diventi tu quello che deve salvagaurdare la sicurezza nazionale. I tuoi capi ti dicono: tieni sott'occhio tizio e caio. Cosa faresti tu? escluderesti le persone "normali" dallo spionaggio?La spia non è un guardone, non è uno lascivo o un ìo che vuole sapere i fatti tuoi in quanto tali, non la prende sul personale. E' uno in cerca di informazioni sensibili, non se ti piacciono i bronsky beat o i duran duran.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?


            Ma hai letto le dichiarazioni di Snowden???
            Ha detto esplicitamente che potevi leggere le
            comunicazioni di chiunque, anche del presidente
            degli
            USA.
            L'unico vincolo per l'agente era una tendina a
            scelta singola dalla quale dovevi selezionare uno
            dei motivi preimpostati, tutti meravigliosamente
            vaghi "sospettato di essere in contatto con
            terroristi" e così
            via.

            Quando si trattava di cittadini USA (vietato
            senza regolare richiesta autorizzata) basta
            PRESUMERE che stesse comunicando con cittadino
            straniero: automaticamente diventava possibile
            spiare pure
            lui.
            ok, ma qual'è il problema? a me pare invece un sistema che funziona!!Attento ad una cosa: tu sei un agente che fa intelligence, addirittura puoi controllare il presidente (e questo già ti fa capire che nessuno era sopra gli altri, cosa non da poco), hai a disposizione degli strumenti, il tuo lavoro è quello proca miseria, mica pulire i cessi, è controllare e verificare soggetti sospetti o relazioni pericolose.Hai fatto un giuramento, dovresti avere un codice etico, dovresti servire la patria e non fari i cassi tuoi, solitamente ti fanno anche macchina della verità e cose simili.Fatti dire da snowden quanti erano piuttosto, tutti gli abitanti della hawaii messi insieme non ce la farebbero a controllare tutti i cittadini di una metropoli, altro che controllo massivo e costante di tutti.Guarda, non vorrei essere frainteso, non è che la cosa mi faccia piacere, quello che dico è solo che io trovo tutto normale, addirittura efficente. Pensa in Italia cosa dovresti fare per intercettare le mail di uno sospetto, forse fai prima a metterti nella parete accanto con un bicchiere all'orecchio.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?

            E qui mi cadi rovinosamente.
            Ci sono precedenti in cui un potere illimitato
            NON sia stato
            abusato?E ti risulta forse che poteri minori non siano mai stati abusati? L'admin del CED che spia mail e documenti, mai sentito? la guardia giurata che ruba al supermercato (recentemente c'è pure stato il caso direttamente in banca!). Il ragioniere che si frega i soldi dell'azienda? il bambino che fa finta di piangere per avere attenzioni dai genitori? polizziotti che menano indifesi?Queste cose si risolvono con il controllo dei controllori e controlli incrociati, punto. Tutto il resto è noia.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • JamesBond scrive:
            Re: spiati i partner?


            Poteri minori fanno danni minori.Non dal punto di vista della vittima. Se io muoi perchè mi accoltelli tu o perchè mi buttano una bomba atomica sopra la testa, non cambia nulla dal mio punto di vista. Se la privacy di una persona viene violata dal vicino di casa o da un agente della NSA non cambia niente, anzi, nel primo caso magari ti mette in imbarazzo, nel secondo chi se ne frega.
            Dare poteri troppo grandi (e sopratutto
            asimmetrici nonchè elusivi delle leggi in vigore)
            a persone normali è palesemente
            sbagliato.
            Ed a chi dovrei darlo? a persone anormali? fammi capire, i poliziotti sono anormali? i giudici? i secondini? fammi capire, hanno due cervelli? quattro mani?
            Estremizzando, tu daresti una bomba atomica ad
            ogni agente governativo solo perchè ha fatto un
            giuramento e dovrebbe essere eticamente
            corretto?
            Domanda retorica, eh....No, e sai perchè? perchè è pericolosa, uccide le persone, ed io non posso permettermi di dare un'arma di distruzione di massa in mano ad una sola persona. Si dà il caso che spiare le mail non sia pericoloso come la bomba atomica, se uno fa un abuso al massimo ha fatto i fatti tuoi, non ti ha ucciso.Le pistole le danno alle forze dell'ordine? si, sono pericolose ma non distruttive, se ad uno che impazzisce viene in mente di ammazzare qualcuno (e succede purtroppo), o lo fermano in tempo o viene poi processato e giustiziato.La scheggia impazzita c'è sempre, cosa credi che non fossero già pronti in USA per Snowden? A ragionare come te, invece, non si dovrebbe dare in mano niente a nessuno a scopo preventivo.Domanda retorica risposta, tanto retorica non era.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: spiati i partner?
            contenuto non disponibile
          • aphex_twin scrive:
            Re: spiati i partner?
            Eh si, mi sa che ti conviene chiuderla qui.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: spiati i partner?
        - Scritto da: JamesBond



        A parte i due fake (get real e voice of
        reason),

        c'è qualcuno che difende l'operato di

        NSA?

        Io.

        http://it.wikipedia.org/wiki/Spionaggio

        è dal 4000 a.C. che esiste lo spionaggio, ma dove
        credete di
        vivere?

        E' un gioco, un grande gioco, dove ci si rincorre
        con informazione e controinformazione, con tutte
        le armi
        possibili.

        Tra l'altro, se posso dirlo, mi fa ridere che per
        qualcuno Internet e la tecnologia vada bene
        quando si tratta di sharing (la copia non costa
        nulla, le nuove tecnologie servono a questo, il
        brano originale resta dov'è, i venditori di
        ghiaccio troveranno un altro lavoro...) e poi si
        rimane moralmente offesi (come quattro verginelle
        che hanno visto un un uomo nudo) quando la stessa
        tecnologia viene usata per copiare i vostri dati,
        per spiare a largo raggio ecc
        ecc.(rotfl)se permetti: l'arte nasce per essere condivisa, i miei dati sensibili no!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: spiati i partner?
      contenuto non disponibile
      • provaabc scrive:
        Re: spiati i partner?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: anonimo

        Spiati i partner? Sospettati di terrorismo

        naturalmente!



        A parte i due fake (get real e voice of
        reason),

        c'è qualcuno che difende l'operato di

        NSA?

        Certo che c'è!
        Obama per esempio.ma chi, l'abbronzatissimo campione dei diritti civili e delle liberta' individuali? quell'obama li'?
        • MacGeek scrive:
          Re: spiati i partner?
          - Scritto da: provaabc
          - Scritto da: unaDuraLezione

          - Scritto da: anonimo


          Spiati i partner? Sospettati di terrorismo


          naturalmente!





          A parte i due fake (get real e voice of

          reason),


          c'è qualcuno che difende l'operato di


          NSA?



          Certo che c'è!

          Obama per esempio.

          ma chi, l'abbronzatissimo campione dei diritti
          civili e delle liberta' individuali? quell'obama
          li'?Nonché Nobel per la pace, non dimetichiamolo! (intanto fra qualche giorno attaccherà anche la Siria, perché le precedenti guerre non gli sono bastate).
      • il solito bene informato scrive:
        Re: spiati i partner?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: anonimo

        Spiati i partner? Sospettati di terrorismo

        naturalmente!



        A parte i due fake (get real e voice of
        reason),

        c'è qualcuno che difende l'operato di

        NSA?

        Certo che c'è!
        Obama per esempio.pure Obama è un fake... in realtà è un bianco Repubblicano che si fa le lampade :)
Chiudi i commenti