Google Workspace accessibile a tutti

Google Workspace accessibile a tutti

Tutte le funzionalità avanzate di Google Workspace sono accessibili a tutti con un normale account Google, ma c'è anche il nuovo piano Individual.
Tutte le funzionalità avanzate di Google Workspace sono accessibili a tutti con un normale account Google, ma c'è anche il nuovo piano Individual.

L'azienda di Mountain View ha annunciato che la suite di produttività (nota in precedenza come G Suite) è ora disponibile per tutti. Per accedere a Google Workspace servirà solo un account Google. Oltre tre miliardi di utenti nel mondo potranno quindi sfruttare i numerosi servizi senza pagare nulla. Contestualmente è stato introdotto un nuovo piano in abbonamento denominato Google Workspace Individual con alcuni tool esclusivi.

Google Workspace: funzionalità avanzate per tutti

Il debutto di Google Workspace è avvenuto all'inizio di ottobre 2020. L'azienda di Mountain View ha voluto offrire un'esperienza integrata combinando tutte le applicazioni di produttività in un unico pacchetto: Gmail, Drive, Meet, Chat, Calendar, Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli, Keep, Sites, Jamboard e Currents.

L'accesso alla suite e alle funzionalità avanzate era consentito solo alle aziende. Ora è sufficiente un account Google. L'esperienza integrata di Google Workspace può essere attivata tramite Google Chat in Gmail. Nella colonna sinistra ci sono Posta, Chat, Riunioni (Meet) e Stanze virtuali (Rooms). Quest'ultimo servizio cambierà presto nome e diventerà Spaces (Spazi), come si può vedere nell'immagine.

Google Workspace Spaces

Le PMI che vogliono funzionalità più professionali e offrire un servizio migliore ai loro clienti potranno sottoscrivere l'abbonamento al nuovo piano Google Workspace Individual (9,99 dollari/mese), senza l'obbligo di impostare un dominio o usare l'indirizzo email personalizzato. Tra le funzioni premium ci sono servizi di smart booking, meeting professionali, email marketing personalizzato e altro. Inizialmente sarà disponibile in sei paesi: Stati Uniti, Canada, Messico, Brasile, Australia e Giappone.

Google Workspace sarà accessibile anche tramite PWA (Progressive Web App) da settembre. Ciò permetterà di usare le singole applicazioni come vere app desktop.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 06 2021
Link copiato negli appunti