Google Workspace Essentials Starter: gratis senza Gmail

Google Workspace Essentials Starter: gratis senza Gmail

Essentials Starter è il nuovo piano gratuito di Google Workspace per le aziende che non usano Gmail e alcune funzionalità avanzate dei servizi Google.
Essentials Starter è il nuovo piano gratuito di Google Workspace per le aziende che non usano Gmail e alcune funzionalità avanzate dei servizi Google.

L’azienda di Mountain View ha annunciato una versione gratuita della suite di produttività. Google Workspace Essentials Starter è indicata per le aziende con team formati da un massimo di 25 persone. Ci sono tutti i servizi principali, quindi è simile al piano Business Starter, ma con meno spazio su Google Drive e senza Gmail. Teoricamente potrebbe essere una valida alternativa alla vecchia versione gratuita della G Suite.

Essentials Starter: soluzione gratis per aziende

I piani a pagamento di Google Workspace sono quattro: Business Starter, Business Standard, Business Plus e Enterprise. Tutti includono Gmail. Il piano Essentials Starter non include il servizio di posta elettronica, essendo indicato per le aziende che usano già un loro servizio email. I dipendenti possono quindi utilizzare solo account con dominio @nome_azienda.it.

Come detto, i team di lavoro possono avere un massimo di 25 utenti, ma è possibile creare un numero illimitato di team. Il piano include Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli, Calendar, Spaces, Jamboard, Keep, Tasjs e Sites.

Sono inoltre presenti Chat, Meet e Drive, ma con diverse limitazioni rispetto al piano Enterprise Essentials. Ad esempio, per Chat non è disponibile la cronologia, Meet consente riunioni fino a 60 minuti con un massimo di 100 partecipanti, mentre lo spazio su Drive è 15 GB per ogni utente.

In qualsiasi momento è possibile effettuare l’upgrade al piano Enterprise Essentials. Essentials Starter sarà disponibile in tutti i mercati entro metà febbraio.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 feb 2022
Link copiato negli appunti