Google Workspace: firma elettronica nei documenti

Google Workspace: firma elettronica nei documenti

Google ha annunciato la funzionalità eSignature per Workspace Individual che permette di inserire la firma elettronica direttamente in Documenti.
Google ha annunciato la funzionalità eSignature per Workspace Individual che permette di inserire la firma elettronica direttamente in Documenti.

Google ha annunciato un anno fa il piano Workspace Individual per i piccolo imprenditori (non ancora disponibile in Italia). L’azienda di Mountain View ha ora svelato una nuova funzionalità che sarà disponibile in versione beta nelle prossime settimane. Gli utenti potranno inserire la firma elettronica direttamente in Documenti.

Firma elettronica senza add-on

Google Documenti supporta da tempo la firma elettronica, ma la funzionalità può essere sfruttata solo tramite add-on (componenti aggiuntivi), come DocuSign e Signeasy, alcuni dei quali sono a pagamento. Invece di utilizzare app separate, gli abbonati a Workspace Individual potranno presto firmare accordi, contratti o altro direttamente all’interno di Documenti. L’azienda di Mountain View sottolinea che la funzionalità di eSignature garantisce la sicurezza e la privacy delle informazioni.

Google Documenti eSignature

L’integrazione in Google Documenti semplifica diverse attività. Non è più necessario inviare un contratto via email, ma è sufficiente condividere il documento. Dopo aver aggiunto la firma, il contratto viene inviato ad entrambe le parti in formato PDF. È inoltre possibile monitorare l’operazione, ad esempio per individuare i documenti in attesa della firma.

La funzionalità eSignature sarà disponibile in versione beta delle prossime settimane e si aggiunge ai numerosi miglioramenti introdotti nell’ultimo anno che sono ora accessibili a tutti. Gli abbonati a Workspace Individuali possono sfruttare i template personalizzabili di Gmail per le campagne di marketing (ad esempio per inviare newsletter mensili).

Google ha inoltre semplificato la programmazione degli appuntamenti in Calendar e migliorato la qualità delle riunioni con Meet, filtrando i rumori di sottofondo e cambiando automaticamente la luminosità video in base all’ambiente. L’abbonamento a Google Workspace Individual costa 9,99 dollari/mese (7,99 dollari/mese fino al 31 ottobre).

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 lug 2022
Link copiato negli appunti