Green Pass revocato per errore: cosa succede?

Green Pass revocato per errore: cosa succede?

Cosa accade se il Green Pass è stato revocato per sbaglio, in seguito all'errata trasmissione del risultato positivo di un test molecolare?
Cosa accade se il Green Pass è stato revocato per sbaglio, in seguito all'errata trasmissione del risultato positivo di un test molecolare?

Il sistema di revoca del Green Pass attivo da qualche giorno è stato introdotto per garantire che i possessori del certificato risultati positivi al tampone non possano circolare liberamente, contribuendo a diffondere ulteriormente il virus. Come già scritto su queste pagine, sia la sospensione del documento sia il successivo rilascio di quello nuovo, una volta guariti, avvengono in modo immediato e senza alcuna attesa. Può però accadere che il blocco avvenga per errore, in conseguenza alla trasmissione di un esito sbagliato alla Piattaforma Nazionale. Cosa accade in questo caso? Come comportarsi e a chi rivolgersi?

Cosa succede se il Green Pass è stato revocato per sbaglio

La risposta arriva direttamente dalle pagine del sito ufficiale gestito dal Ministero della Salute, che all'interno della sezione FAQ replica in questo modo alla domanda Se c'è un errore nella trasmissione di un risultato positivo di un test molecolare, si può annullare la revoca?

Sì, nel caso in cui ci sia un errore di inserimento dei dati, o un test dia erroneamente un risultato positivo all’infezione da SARS-CoV-2, le strutture sanitarie dei Servizi Sanitari regionali, il medico di medicina generale, il pediatra di libera scelta o il medico USMAF o SASN possono annullare la revoca indicandone la motivazione.

Riportiamo di seguito i tre casi in cui è prevista la revoca del Green Pass:

  • test molecolare risultato positivo al SARS-CoV-2 di una persona in possesso di Certificazione Verde COVID-19 in corso di validità;
  • certificazione rilasciata od ottenuta in maniera fraudolenta;
  • sospensione di una partita di vaccino anti COVID-19 risultata difettosa.

Proprio con l'obiettivo di riconoscere le certificazioni revocate è necessario scaricare ogni giorno un aggiornamento dell'applicazione VerificaC19. In questo modo, il software è in grado di rilevare se il Green Pass scansionato è valido oppure se è stato sospeso per una delle ragioni riportate qui sopra.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti