GrowITup, la nuova ricetta di Microsoft per le startup

Rinasce da Milano l'impegno di Redmond per sostenere i nascenti business della tecnologia. Denaro e supporto logistico per chi si lancia nel settore

Milano – Il quartier generale è in una zona alla moda del capoluogo lombardo (la ex-Ansaldo in riva ai Navigli), l’auspicio è internazionale: il nuovo programma GrowITup di Microsoft, messo in piedi assieme a Fondazione Cariplo e molti altri partner, punta a sostenere per tre anni i giovani imprenditori che decidano di lanciarsi nella creazione di una startup hi-tech. L’Italia è il palcoscenico scelto per questo che è quasi un esperimento : lo aveva anticipato lo scorso novembre il CEO Satya Nadella in visita a Roma, ora il progetto arriva a compimento con il lancio ufficiale a cui ha presenziato il nuovo responsabile corporate di Microsoft Ventures Nagraj Kashyap.

Microsoft ha già in piedi da anni programmi di questo tipo, alcuni anche piuttosto conosciuti e che ricadono sotto l’ombrello di DreamSpark e BizSpark . Lo scorso anno sono state migliaia le piccole aziende nascenti che hanno beneficiato di software e servizi messi a disposizione gratuitamente da Redmond, ma in questo caso l’approccio è un po’ diverso: non ci sarà una semplice distribuzione di software, bensì verrà gettato un ponte tra imprese affermate ed emergenti per cercare di far crescere queste ultime e fornire tecnologia utile alle prime . Particolarità del progetto: non ci saranno equity per le startup incubate, né fee per le entità che entreranno in contatto con l’iniziativa.

Sette i filoni che seguirà GrowITup, scelti per privilegiare le inclinazioni della cultura italiana: Food, Fashion & Design, Manufacturing, Energia, Servizi finanziari, Turismo & Entertainment, Health & Well being . Saranno selezionate una serie di startup che abbiano in mente idee relative a questi settori, e i criteri di valutazione e ammissione al programma saranno legati alla corrispondenza di queste idee con gli effettivi sviluppi in essere e previsti per il settore di riferimento. In altre parole, lo scopo è quello di creare prodotti con concrete possibilità di successo, e impiego diretto anche dagli stessi partner del programma: una spinta alla loro conversione digitale, o alla sua accelerazione se già in corso.

La guida del progetto è decisamente nelle mani di Microsoft: sono stati individuati due nomi che condurranno le startup di GrowITup verso la crescita, quelli di Anders Nillson e di Enrico Noseda, entrambi già nell’organico Microsoft e che ora si dedicheranno esclusivamente a questo programma che si avvarrà di un team dedicato. Questo dovrebbe senz’altro incidere sulla direzione del progetto, permettendo a Big M di influenzarne in modo diretto la riuscita .

L’Italia è stata scelta per avviare questo percorso in quanto patria, ovviamente, del Made in Italy : le peculiarità del Belpaese per quanto riguarda idee e micro-imprenditoria (valori sottolineati sul palco da Elizabeth Robinson di Quadrivio, che ha annunciato un fondo VC per l’Italia da 120 milioni) saranno affiancate da strumenti che di solito si trovano negli acceleratori d’Oltreoceano, come consulenti per il marketing, le vendite, la tecnologia, le risorse umane, e ancora corsi di avviamento dell’impresa in business school, incontri con capitalisti di ventura e un network di comunicazione aperto tra le aziende incubate e i partner del progetto. L’ambizione dichiarata di Carlo Purassanta, AD di Microsoft Italia, è addirittura creare un ecosistema talmente attraente da riuscire a richiamare cervelli in fuga all’estero .

Tra i partner figurano aziende di molti settori: ci sono Barilla, New Holland e Technogym che esportano in tutto il mondo, ci sono Alpitour e Generali che si muovono in comparti molto diversi, ci sono partner della finanza come Intesa San Paolo, Quadrivio e Invitalia Ventures . A bordo di GrowITUP ci sono anche le università LUISS di Roma e Politecnico di Milano, i partner tecnologici Accenture, Avanade ed Hewlett Packard Enterprise , e infine non manca Assolombarda vista anche la collocazione della sede di questo progetto. Altri partner, è stato detto sul palco, si aggiungeranno nei prossimi mesi.

La scelta di Milano è anche votata a richiamare capitali dall’estero : la sua collocazione a Milano dovrebbe servire anche a rendere più semplice ai venture capitalist di oltre le Alpi di avvicinarsi al mercato nostrano che per molti di loro resta ancora una incognita. Le ambizioni, anche in questo caso, sono significative: entro il 2020 il volume d’affari di questo acceleratore dovrebbe raggiungere 1 miliardo di dollari, un traguardo che oggi con 100 milioni l’anno investiti in Italia pare quasi un sogno.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giacono scrive:
    Ben diversa dalle Google Cars
    Il pilota automatico di questa auto fa XXXXXX, non ha niente a che vedere con quello delle auto Google.Con un lidar non ci sarebbero stati problemi di luce.Punto.
    • Giacono scrive:
      Re: Ben diversa dalle Google Cars
      They are quite different.Google's system uses an expensive 64-beam LIDAR to localize itself to within 10cm on a detailed pre-existing map. It's incredibly precise. It also uses the LIDAR data to build a 360 degree world model that tracks and predicts movements for all nearby vehicles, pedestrians, and other obstacles, so it's able to plan intelligent paths through complex highway or urban environments.Tesla's system is reportedly based on monocular forward-looking camera technology from Mobileye. This means it's very unlikely that Tesla's system can localize itself on a map, at least to the degree needed to accomplish lane keeping (GPS isn't reliable enough). However, the forward-looking camera can pick up the location and curvature of highway lane makers, which is more than enough to simply keep the car in its lane and accomplish basic lane change maneuvers.
  • Castellano scrive:
    Aggiornamento
    aggiorniamo il proverbioGuida automatica al volante pericolo costante
  • LinkZ scrive:
    _________________
    ELON MUSK è un XXXXXXXX
  • ... scrive:
    era inevitabile
    prima o poi sarebbe sucXXXXX, ora occorre gestire la situazione e metterla tacere il piu velocemente possibile. Punterei dare la colpa alla ditta del camion che lo ha dipinto di bianco, scatenategli contro Ghidini.
    • Ma si che vale123 vale una prova123 scrive:
      Re: era inevitabile
      - Scritto da: ...
      prima o poi sarebbe sucXXXXX, ora occorre gestire
      la situazione e metterla tacere il piu
      velocemente possibile. Punterei dare la colpa
      alla ditta del camion che lo ha dipinto di
      bianco, scatenategli contro
      Ghidini.Magari invece punterei al fatto che è sua la responsabilità dell'incidente (codice stradale alla mano) dato che è stato lui a "tagliare la strada" all'auto non il contrario.Resta poi da dimostrare anche che un umano avrebbe evitato l'incidente e avrebbe reagito meglio della tesla.E non sembra scontato dato che di incidenti analoghi con umani alla guida se ne sono visti a bizzeffe.
      • ... scrive:
        Re: era inevitabile
        allora fai una cosa utile: comprati una tesla, così poi ti commenteremo.
        • son scemo123 scrive:
          Re: era inevitabile
          - Scritto da: ...
          allora fai una cosa utile: comprati una tesla,
          così poi ti
          commenteremo.Che XXXXX dici scemo?Se compro una tesla cambia il fatto che è il caminista ad avere tagliato la strada?IDIOTA!
          • ... scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: son scemo123
            - Scritto da: ...

            allora fai una cosa utile: comprati una
            tesla,

            così poi ti

            commenteremo.
            Che XXXXX dici scemo?
            Se compro una tesla cambia il fatto che è il
            caminista ad avere tagliato la
            strada?
            IDIOTA!L'auto aveva tutto lo spazio per frenare e non ha nemmeno provato, a frenare. XXXXXXXX. IMMANE XXXXXXXX. Sparati e falla finita almeno ci risparmi le tue COGLIONATE, mentecatto rinXXXXXXXXto.
          • prova123 scrive:
            Re: era inevitabile
            vedrai che per agevolare la tecnologia di giorno saranno proibiti i camion di colore chiaro e di notte saranno proibiti di colore scuro ... lo vuole elon mask ... eh! (rotfl)
      • Epyte scrive:
        Re: era inevitabile
        - Scritto da: Ma si che vale123 vale una prova123
        Magari invece punterei al fatto che è sua la
        responsabilità dell'incidente (codice stradale
        alla mano) dato che è stato lui a "tagliare la
        strada" all'auto non il
        contrario.Forse stava facendo manovra ?La colpa è del sistema di Tesla che ha fatto cilecca e del conducente che si è fidato troppo.
        Resta poi da dimostrare anche che un umano
        avrebbe evitato l'incidente e avrebbe reagito
        meglio della
        tesla.Certo che si.
        E non sembra scontato dato che di incidenti
        analoghi con umani alla guida se ne sono visti a
        bizzeffe.Ma quella automatica/assistita non doveva evitarli ? :D
        • aphex_twin scrive:
          Re: era inevitabile
          - Scritto da: Epyte
          - Scritto da: Ma si che vale123 vale una prova123


          Magari invece punterei al fatto che è sua la

          responsabilità dell'incidente (codice
          stradale

          alla mano) dato che è stato lui a "tagliare
          la

          strada" all'auto non il

          contrario.

          Forse stava facendo manovra ?
          Nel codice della strada del piccolo epyte fare manovra ti da la precedenza ? (rotfl)(rotfl)

          E non sembra scontato dato che di incidenti

          analoghi con umani alla guida se ne sono
          visti
          a

          bizzeffe.

          Ma quella automatica/assistita non doveva
          evitarli ?
          :DDi fronte ad un camion che ti taglia la strada ?Dai su basta con le XXXXXXX.
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Nel codice della strada del piccolo epyte fare
            manovra ti da la precedenza ?
            (rotfl)(rotfl)Nel mio codice della strada c'è scritto che posso andare a 140 Km/h dove il limite è 90Km/h (rotfl)
            Di fronte ad un camion che ti taglia la strada ?

            Dai su basta con le XXXXXXX.Ah non doveva rilevare la strada era occupata da un mezzo e almeno frenare per temo ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Nel codice della strada del piccolo epyte
            fare

            manovra ti da la precedenza ?

            (rotfl)(rotfl)

            Nel mio codice della strada c'è scritto che posso
            andare a 140 Km/h dove il limite è 90Km/h
            (rotfl)
            Puoi fare quello che vuoi , ma non puoi pretendere di avere ragione se infrangi le leggi.
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Puoi fare quello che vuoi , ma non puoi
            pretendere di avere ragione se infrangi le
            leggi.E infatti fare manovra non significa infrangere la legge,persino nell'imboccare una curva a gomito per legge hai il permesso di invadere temporanemanete la corsia opposta per entrare.
          • aphex_twin scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Puoi fare quello che vuoi , ma non puoi

            pretendere di avere ragione se infrangi le

            leggi.

            E infatti fare manovra non significa infrangere
            la legge,
            persino nell'imboccare una curva a
            gomito per legge hai il permesso di invadere
            temporanemanete la corsia opposta per
            entrare.Certo la puoi invadere , ma devi fare attenzione che non arrivi nessuno. Sulla riga tratteggiata puoi sorpassare , ma non puoi percorrerci i chilometri sperando che gli altri si scansino.
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Certo la puoi invadere , ma devi fare attenzione
            che non arrivi nessuno.Ne l'altro deve accellerare o tenerel astessa andatura se si sta avvicinando.
            Sulla riga tratteggiata puoi sorpassare , ma non
            puoi percorrerci i chilometri sperando che gli
            altri si
            scansino.Veramente puoi sorpassare ovunque,conta quello che puoi fare nella pratica non in un codice che sta scritto su un foglio di carta.Realtà vs contro ideale.
          • aphex_twin scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            Veramente puoi sorpassare ovunque,conta quello
            che puoi fare nella pratica non in un codice che
            sta scritto su un foglio di
            carta.
            Realtà vs contro ideale.Ho perso amici per teste di XXXXX che "han potuto" fare quello che volevano. Ti meriti solo insulti. :@
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Ho perso amici per teste di XXXXX che "han
            potuto" fare quello che volevano.Io nessuno,quindi ?
            Ti meriti solo insulti. :@Per dire la verità come sta ?La teoria non coincide mai con la pratica.In teoria non ci dovrebbero essere guerre ed omicidi anche efferati, eppure ogni giorno accadono.[yt]7cTn_7lPCfs[/yt]
          • aphex_twin scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Ho perso amici per teste di XXXXX che "han

            potuto" fare quello che volevano.

            Io nessuno,quindi ?
            Hai 15 anni.

            Ti meriti solo insulti. :@

            Per dire la verità come sta ?No perché non hai mai preso le distanze da questi ragionamenti ed il video da assoluto bimbominkia che hai postato sotto ne é la prova lampante.
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Hai 15 anni.Magari...
            No perché non hai mai preso le distanze da questi
            ragionamenti ed il video da assoluto bimbominkia
            che hai postato sotto ne é la prova
            lampante.Sono abbastanza spericolata in auto,ma a volte viaggio anche normalmente,mi rilassa guidare,mi piace :)Il video è fichissimo,Fiat Uno oltre 240Km/h :DPoi che significa prendere le distanze ?Non è che se non sono d'accordo magicamente il mondo smette.Poi ricorda,non è importante se vinci di 1Km o di 1 metro,l'importante è vincere ;)
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            Veramente puoi sorpassare ovunque,conta quello
            che puoi fare nella pratica non in un codice che
            sta scritto su un foglio di
            carta.
            Realtà vs contro ideale.Hai appena fornito un motivo insindacabile per cui una guida automatica risparmierà più vite in futuro.
          • Etype scrive:
            Re: era inevitabile
            Si credici, tanto verrà data sempre la scelta della guida manuale, quando passerà l'ubriacatura della novità la maggior parte torneranno indietro, l'uniformità non ha avuto sucXXXXX nella società ;)
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: era inevitabile
            - Scritto da: Etype
            l'uniformità non ha avuto sucXXXXX
            nella società
            ;)Attendo la dimostrazione con un briciolo di dati.La filosofia la lascio al bar.
    • xcaso scrive:
      Re: era inevitabile
      - Scritto da: ...
      prima o poi sarebbe sucXXXXX, ora occorre gestire la situazione e metterla tacere
      il piu velocemente possibile.
      Punterei dare la colpa alla ditta del camion che lo ha dipinto di bianco,
      scatenategli contro Ghidini.Camion bianchi senza "pilota" sono già al vaglio sulle ROAD statunitensi.(Huston abbiamo un problema, anzi ce l' hanno loro, anzi gli altri, anzi tutti!!)
      • son scemo XCASO scrive:
        Re: era inevitabile
        - Scritto da: xcaso
        - Scritto da: ...

        prima o poi sarebbe sucXXXXX, ora occorre
        gestire la situazione e metterla tacere


        il piu velocemente possibile.

        Punterei dare la colpa alla ditta del camion
        che lo ha dipinto di bianco,


        scatenategli contro Ghidini.Senti scemo xcaso se i camion sono neri e tagliano la strada come quelli bianchi la passano liscia in USA?No giusto per sapere
        • xcaso scrive:
          Re: era inevitabile
          - Scritto da: son scemo XCASO
          Senti scemo xcaso se i camion sono neri e tagliano la strada
          come quelli bianchi la passano liscia in USA?
          No giusto per sapere((Stavo semplicemente volendo far notare la "quesqua" del far fare le cose alle cose))Se non erro, lì in America qualcuno sta testando Trak (camioni) auto pilotati in autostrada.Ma io sono XCEMO e non ho capito nulla della "quesqua auto pilozza" come dici tu...
      • prova123 scrive:
        Re: era inevitabile
        quando per la guida di un mezzo si disquisisce sul suo colore la guida automatica è ancora troppo lontana da utilizzare sulle strade usuali. è meglio che facciano prove significative in pista, per un progettista la cosa principale è il worst cases, non il best case ...
        • Epyte scrive:
          Re: era inevitabile
          Concordo...
        • Funz scrive:
          Re: era inevitabile
          - Scritto da: prova123
          quando per la guida di un mezzo si disquisisce
          sul suo colore la guida automatica è ancora
          troppo lontana da utilizzare sulle strade usuali.
          è meglio che facciano prove significative in
          pista, per un progettista la cosa principale è il
          worst cases, non il best case
          ...il worst case oggi sono i 70 morti al giorno solo in Europa.Se volessimo ragionare in termini di massima sicurezza, andrebbe fermato il traffico veicolare in attesa di avere sistemi automatici affidabili...
  • xdcs scrive:
    Sistema di guida proprio scarso
    <i
    problema nei sensori ... con il cielo molto illuminato e la fiancata bianca del camion </i
    Immagino che un lidar sul tetto della macchina sarebbe stato troppo antiestetico per una tesla. Ma che sensore aveva? Una telecamera? Non è un po' poco? <i
    infilata sotto il rimorchio del camion, ... continuando a procedere verso est </i
    Quindi le tesla non hanno un sensore inerziale per rilevare gli urti. Spero abbiano almeno uno straccio di sensore nei paraurti (rimane il dubbio visto che in questo caso il paraurti non ha colpito).In pratica la guida assistita di queste macchine è una vera ciofeca. <i
    la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209 milioni di chilometri percorsi da tutte le auto Tesla, </i
    Già in tanti hanno fatto notare che è un dato inutile per le statistiche visto che non dice quanti chilomeri sono stati percorsi col sistema acceso.Ma si può aggiungere che per queste vetture i conducenti accendono il sistema quando le condizioni sono particolarmente facili. Quindi non si può fare nessun confronto con le altre statistiche.
    • Dr.House scrive:
      Re: Sistema di guida proprio scarso
      Già in tanti dovrebbero informarsi prima di lanciarsi in commenti insensati."Tesla says Autopilot has been used for more than 130 million miles, noting that, on average, a fatality occurs every 94 million miles in the US and every 60 million miles worldwide."
      • prova123 scrive:
        Re: Sistema di guida proprio scarso
        Infatti il tuo commento è uno di quelli insensati. Complimenti!
        • si mah scrive:
          Re: Sistema di guida proprio scarso
          Il "fail" dell'autista del camion dove lo mettiamo?Perchè se si ammette che un autista (umano o no) può tagliare la strada al veicolo che segue non c'è alcun sistema (umano o no) a "prova di errore". :D
          • Epyte scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            E' un camion, forse il conducente stava facendo una manovra ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            Non vuol dire niente che "stava facendo manovra".Spiegaci per quale motivo un camion in manovra dovrebbe avere la precedenza ?Se un autista di un camion "in manovra" ti taglia la strada che fai ? Gli chiedi anche scusa ? :-o
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: aphex_twin
            Non vuol dire niente che "stava facendo manovra".Certo, hanno gli stessi ingombri di un'auto guarda :D
            Spiegaci per quale motivo un camion in manovra
            dovrebbe avere la precedenza
            ?E lo chiedi pure ? O_O
            Se un autista di un camion "in manovra" ti taglia
            la strada che fai ? Gli chiedi anche scusa ?
            :-oGli stai a distanza e aspetti che liberi la strada,oppure anche tu vuoi far parte dell'autoarticolato ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Non vuol dire niente che "stava facendo
            manovra".

            Certo, hanno gli stessi ingombri di un'auto
            guarda
            :D
            Non c'entra un razzo. :|

            Spiegaci per quale motivo un camion in
            manovra

            dovrebbe avere la precedenza

            ?

            E lo chiedi pure ? O_O
            Si , fammi vedere nel codice della strada dove sta scritta questa cosa.

            Se un autista di un camion "in manovra" ti
            taglia

            la strada che fai ? Gli chiedi anche scusa ?

            :-o

            Gli stai a distanza e aspetti che liberi la
            strada,oppure anche tu vuoi far parte
            dell'autoarticolato
            ?Quindi se ti ha tagliato la strada per "fare manovra" e tu hai dovuto "pinzare" per schivarlo e non andargli addosso tu gli chiedi anche scusa.Tu sei fuori da ogni grazia di Dio. :|
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: aphex_twin
            Non c'entra un razzo. :|si come no :D[yt]3bFrzfw_P5Y[/yt]
            Si , fammi vedere nel codice della strada dove
            sta scritta questa
            cosa.Nel codice della strada c'è scritto di andare addosso ad un mezzo che sta facendo manovra ? :DComunque, il codice della strada è carta straccia una volta che sei su strada, non vale quello che c'è scritto,vale quello che puoi fare materialmente ;)
            Quindi se ti ha tagliato la strada per "fare
            manovra" e tu hai dovuto "pinzare" per schivarlo
            e non andargli addosso tu gli chiedi anche
            scusa.Veramente io mi fermo molto prima, se il camio è in mezzo alla strada e sta facendo manovra devo incollarmi a lui ?
            Tu sei fuori da ogni grazia di Dio. :|Ovvio,non sono un credente :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Etype
            Nel codice della strada c'è scritto di andare
            addosso ad un mezzo che sta facendo manovra ?
            :D
            Comunque, il codice della strada è carta straccia
            una volta che sei su strada, non vale quello che
            c'è scritto,vale quello che puoi fare
            materialmente
            ;)Non tergiversare , fammi vedere l'articolo del codice della strada dove dice che un camion (ma vale per QUALSIASI veicolo) che ti taglia la strada perché "sta facendo manovra" ha la precedenza. Io conosco l'art.154, e dice :"I conducenti che intendono eseguire una manovra per immettersi nel flusso della circolazione, per cambiare direzione o corsia, per invertire il senso di marcia, per fare retromarcia, per voltare a destra o a sinistra, per impegnare unaltra strada, o per immettersi in un luogo non soggetto a pubblico passaggio, ovvero per fermarsi, devono:a) assicurarsi di poter effettuare la manovra senza creare pericolo o intralcio agli altri utenti della strada, tenendo conto della posizione, distanza, direzione di essi;b) segnalare con sufficiente anticipo la loro intenzione.E ancora, i conducenti devono:nelle manovre di retromarcia e di immissione nel flusso della circolazione, dare la precedenza ai veicoli in marcia normale."Ma magari , visto che dici di non vivere in Italia, vivi in un paese dove le auto si catapultano in strada , una sorta di Destruction Derby aperto a tutti. :|
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: aphex_twin
            Non tergiversare , fammi vedere l'articolo del
            codice della strada dove dice che un camion (ma
            vale per QUALSIASI veicolo) che ti taglia la
            strada perché "sta facendo manovra" ha la
            precedenza.


            Io conosco l'art.154, e dice :

            "I conducenti che intendono eseguire una manovra
            per immettersi nel flusso della circolazione, per
            cambiare direzione o corsia, per invertire il
            senso di marcia, per fare retromarcia, per
            voltare a destra o a sinistra, per impegnare
            unaltra strada, o per immettersi in un luogo non
            soggetto a pubblico passaggio, ovvero per
            fermarsi,
            devono:

            a) assicurarsi di poter effettuare la manovra
            senza creare pericolo o intralcio agli altri
            utenti della strada, tenendo conto della
            posizione, distanza, direzione di
            essi;

            b) segnalare con sufficiente anticipo la loro
            intenzione.

            E ancora, i conducenti devono:

            nelle manovre di retromarcia e di immissione nel
            flusso della circolazione, dare la precedenza ai
            veicoli in marcia
            normale."Peccato che la realtà sia ben diversa,ci sono situazioni dove avendo un mezzo pesante sei costretto ad impegnare entrambe le carreggiate per fare manovra, questa cosa succede ogni giorno, specie se le attività sono a ridosso delle strade e non hanno spazio per far fare suddette manovre in spazi privati,quindi devono farlo per forza su quelle pubbliche.In queste situzioni troppi ne ho visti di furboni che pensano "ma tanto io ho la macchina più veloce,faccio sempre prima,aspetterà lui", risultato ? Nessuno ti fa fare manovra,alla fine al primo varco utile ti metti di traverso e forzi la mano,altrimenti stai li tutta la giornata nella speranza che qualcuno ti faccia procedere.Camion a parte anche per le auto succede la stessa cosa,quando ti immetti in una strada trafficata nessuno ti fa passare,quindi prima o poi devi forzare la mano,questo vale anche per gli incroci dove non sono presenti semafori.
          • Luca scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            Vero, ma consci del fatto che si è dalla parte del torto a "forzare" la mano.
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Luca
            Vero, ma consci del fatto che si è dalla parte
            del torto a "forzare" la
            mano.Sei nel torto solo se lo fai 5 metri prima dell'arrivo di un altro veicolo,ovviamente farai in modo che questo non accada.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Etype
            Peccato che la realtà sia ben diversa,ci sono
            situazioni dove avendo un mezzo pesante sei
            costretto ad impegnare entrambe le carreggiate
            per fare manovra, E questo non é il caso dell'incidente della Tesla. Li non c'era un camion che faceva manovra ma un camion che ha tagliato la strada.
            questa cosa succede ogni
            giorno, specie se le attività sono a ridosso
            delle strade e non hanno spazio per far fare
            suddette manovre in spazi privati,quindi devono
            farlo per forza su quelle
            pubbliche.Infatti , di solito , c'é l'omino dietro al camion che "fa i segni", cosa assolutamente inutile se la tua "teoria" fosse vera.
            In queste situzioni troppi ne ho visti di furboni
            che pensano "ma tanto io ho la macchina più
            veloce,faccio sempre prima,aspetterà lui",
            risultato ? Risultato che IO HO la precedenza e LUI dovrebbe aspettare. Se non lo fa e gli vado addosso la colpa sarà SEMPRE DI CHI NON AVEVA LA PRECEDENZA.
            Nessuno ti fa fare manovra,alla fine
            al primo varco utile ti metti di traverso e forzi
            la mano,altrimenti stai li tutta la giornata
            nella speranza che qualcuno ti faccia
            procedere.Questa é una bruttissima abitudine degli italiani, ma se forzi la mano e ti vengono addosso la colpa é di chi forza la mano.
            Camion a parte anche per le auto succede la
            stessa cosa,quando ti immetti in una strada
            trafficata nessuno ti fa passare,Brutta abitudine TUTTA vostra.
            quindi prima o
            poi devi forzare la mano,questo vale anche per
            gli incroci dove non sono presenti
            semafori.Forse intendevi dire "anche per gli incroci dove <s
            non </s
            sono presenti semafori."-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2016 14.26-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: aphex_twin
            E questo non é il caso dell'incidente della
            Tesla. Li non c'era un camion che faceva manovra
            ma un camion che ha tagliato la
            strada.Ma lo hai visto il video dopra ?Se la macchina ha avvertito un pericolo ed è rimasta dietro a maggior ragione doveva farlo anche in questo caso.A tagliato la strada come ? veniva da un incrocio e non si è fermato ad uno stop per esempio ? No perchè è finita sotto al rimorchio.
            Infatti , di solito , c'é l'omino dietro al
            camion che "fa i segni", cosa assolutamente
            inutile se la tua "teoria" fosse
            vera.Ma quando mai ? La maggior parte delle volte il camionista è solo,fa tutto lui,non c'è nessun omino che ferma il traffico o lo aiuta nelle manovre.
            Risultato che IO HO la precedenza e LUI dovrebbe
            aspettare. Se non lo fa e gli vado addosso la
            colpa sarà SEMPRE DI CHI NON AVEVA LA
            PRECEDENZA.Così ragionarono gli altri 10K automobilisti e la sera il camionista era ancora li che aspettava :DSe gli vai a addosso è colpa tua, è bello grosso, non è mica una persona in vicicletta che non la vedi.Se un mezzo sta facendo manovra in mezzo alla strada lo devi lasciar fare.
            Questa é una bruttissima abitudine degli
            italiani, ma se forzi la mano e ti vengono
            addosso la colpa é di chi forza la
            mano.Italiani ? Ma de che ?Si verifica proprio per il ragionamento che hai fatto tu, nessuno lo fa passare e alla fine al primo varco utile si deve mettere in mezzo alla via per fare manovra, cosa deve fare,piazzere una tenda e aspettare la notte ?
            Brutta abitudine TUTTA vostra.Tutta vostra ? Non sono in Italia Mi stai dicendo che in svizzera c'è un semaforo ad ogni incrocio ? :D
            Forse intendevi dire "anche per gli incroci dove
            <s
            non </s
            sono presenti
            semafori."La gente normalmente passa con il rosso ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Etype
            Ma lo hai visto il video dopra ?Hai il video dell'incidente ?
            Se la macchina ha avvertito un pericolo ed è
            rimasta dietro a maggior ragione doveva farlo
            anche in questo
            caso.
            A tagliato la strada come ? veniva da un incrocio
            e non si è fermato ad uno stop per esempio ? No
            perchè è finita sotto al
            rimorchio.
            "Brown stava procedendo sulla superstrada in modalità Autopilot, presumibilmente senza le mani sul volante, mentre il conducente del camion era impegnato in una svolta a sinistra che ha fatalmente "tagliato" la strada alla berlina di Tesla"Hai informazioni piú precise sull'incidente ?

            Infatti , di solito , c'é l'omino dietro al

            camion che "fa i segni", cosa assolutamente

            inutile se la tua "teoria" fosse

            vera.

            Ma quando mai ? Ah si giusto .... in Italia é una giungla.
            La maggior parte delle volte il
            camionista è solo,fa tutto lui,non c'è nessun
            omino che ferma il traffico o lo aiuta nelle
            manovre.Ció non toglie che se sta facendo manovra DEVE rispettare le precedenze.


            Risultato che IO HO la precedenza e LUI
            dovrebbe

            aspettare. Se non lo fa e gli vado addosso la

            colpa sarà SEMPRE DI CHI NON AVEVA LA

            PRECEDENZA.

            Così ragionarono gli altri 10K automobilisti e la
            sera il camionista era ancora li che aspettava
            :DPer questo ci vorrebbe l'omino, a maggior ragione in Italia dove la "cortesia" é vista una gran rottura di maroni.Dove vivo io ho imparato che prima di attraversare la strada sulle strisce pedonali guardo prima la targa dell'auto che sta arrivando ... se ha le bande laterali azzurre stenta sempre a rallentare.
            Se gli vai a addosso è colpa tua, è bello grosso,
            non è mica una persona in vicicletta che non la
            vedi.Non se io ho la precedenza , altrimenti si finisce come in India dove vince il piú grosso.
            Se un mezzo sta facendo manovra in mezzo alla
            strada lo devi lasciar
            fare.
            Se un mezzo é in mezzo alla strada é un conto e lo lascio fare ... ci mancherebbe , ma se me la taglia é molto diverso.

            Questa é una bruttissima abitudine degli

            italiani, ma se forzi la mano e ti vengono

            addosso la colpa é di chi forza la

            mano.

            Italiani ? Ma de che ?Per esperienza ti posso dire che se un'auto non ti lascia passare ... ha la targa a bande azzurre, non ti ringrazia se lo fai passare idem , se stenta a fermarsi per far passare i pedoni é uguale.Non che questo non capiti con gli altri , ma con le bande azzurre vai sul sicuro.
            Si verifica proprio per il ragionamento che hai
            fatto tu, nessuno lo fa passare e alla fine al
            primo varco utile si deve mettere in mezzo alla
            via per fare manovra, cosa deve fare,piazzere una
            tenda e aspettare la notte
            ?
            Per evitare rischi e pericoli la precedenza si cede non la si prende. Se sei obbligato a "prendertela" vuol dire che nessuno la vuole cedere.E questa é brutta abitudine italica.

            Brutta abitudine TUTTA vostra.

            Tutta vostra ? Non sono in Italia
            Mi stai dicendo che in svizzera c'è un semaforo
            ad ogni incrocio ?
            :D
            Non serve perché la gente non sta a XXXX dalla macchina che la precede per non farti passare.

            Forse intendevi dire "anche per gli incroci
            dove


            <s
            non </s
            sono presenti

            semafori."

            La gente normalmente passa con il rosso ?E quindi perché hai scritto "quando ti immetti in una strada trafficata nessuno ti fa passare,quindi prima o poi devi forzare la mano,questo vale anche per gli incroci dove non sono presenti semafori." , serve forzare la mano dove NON esistono i semafori. Oppure adesso anche i semafori non servono a nulla e devi forzarlo ?
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: aphex_twin
            Hai il video dell'incidente ? No,mi riferisco a quello nell'articolo che il tizio aveva postato tempo fa.
            "Brown stava procedendo sulla superstrada in
            modalità Autopilot, presumibilmente senza le mani
            sul volante, mentre il conducente del camion era
            impegnato in una svolta a sinistra che ha
            fatalmente "tagliato" la strada alla berlina di
            Tesla"Quel tagliato tra virgollette non ti fa pensare ?Magari non era sua la colpa.Il fatto che la Tesla non abbia neanche accennato ad una frenata la dice lunga sulla loro affidabilità.
            Hai informazioni piú precise sull'incidente ?Certo vivendo li sul luogo ho numerose foto guarda :D
            Ah si giusto .... in Italia é una giungla. Si con le liane :D
            Ció non toglie che se sta facendo manovra
            DEVE rispettare le
            precedenze.Non credo che vada volontariamente addosso alle auto in transito,a volte è il contrario, per fare in modo far "ripensare" il camionista.
            Per questo ci vorrebbe l'omino, a maggior ragione
            in Italia dove la "cortesia" é vista una gran
            rottura di
            maroni.Una volta i camionisti di lunga percorrenza erano anche 2,si davano il cambio quando uno era stanco, poi si è pensato che costavano troppo per un solo viaggio,meglio uno che si fa una botta secca tutta di un fiato.Non credo sia solo una questione italiana, gli automobilisti vedono i mezzi pesanti come un intralcio,non amano fare "favori" e perdere tempo.
            Dove vivo io ho imparato che prima di
            attraversare la strada sulle strisce pedonali
            guardo prima la targa dell'auto che sta arrivando
            ... se ha le bande laterali azzurre stenta sempre
            a
            rallentare.O hai la vista da falco o sei un autolesionista :DIo ho imparato a guardare per ultima la parte più vicina della carovana e comunque attraversando il velocemente possibile.
            Non se io ho la precedenza , altrimenti si
            finisce come in India dove vince il piú
            grosso.Avere la precedenza mica significa passare sopra a tutti ehCosa c'entra l'India ?
            Se un mezzo é in mezzo alla strada é un conto e
            lo lascio fare ... ci mancherebbe , ma se me la
            taglia é molto
            diverso.Non so se hai prente le dimensioni, avresti comunque la peggio.
            Per esperienza ti posso dire che se un'auto non
            ti lascia passare ... ha la targa a bande
            azzurre, non ti ringrazia se lo fai passare idem
            , se stenta a fermarsi per far passare i pedoni é
            uguale.In Cina ti mettono sotto per molto meno,tanto che c'è il record per pedoni investiti,eppure non è ne Italia ne Europa.
            Non che questo non capiti con gli altri , ma con
            le bande azzurre vai sul
            sicuro.Può anche essere un trucco, facendo in questo modo ti obbligano ad attraversare velocemente, in alcuni casi pare che i pedoni sfilino...
            Per evitare rischi e pericoli la precedenza si
            cede non la si prende.

            Se sei obbligato a "prendertela" vuol dire che
            nessuno la vuole
            cedere.E infatti è proprio questo il punto,tu non la cedi,quello dietro di te idem e così di seguito, il camionista si accampa ?
            Non serve perché la gente non sta a XXXX dalla
            macchina che la precede per non farti
            passare.Se non sbaglio la Svizzera è anche quella con meno auto..
            E quindi perché hai scritto "quando ti immetti in
            una strada trafficata nessuno ti fa
            passare,quindi prima o poi devi forzare la
            mano,questo vale anche per gli incroci dove non
            sono presenti semafori." , serve forzare la mano
            dove NON esistono i semafori. Oppure adesso anche
            i semafori non servono a nulla e devi forzarlo
            ?Sono 2 casi distinti.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            Senti bimbominkia, resta pure nel tuo brodo se non ne vuoi uscire. :-o
          • Etype scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            Assurdo, ti incavoli perché non ti do ragione :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            Te la darei anche se tu non negassi la realtá come stai facendo.
          • Funz scrive:
            Re: Sistema di guida proprio scarso
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Non c'entra un razzo. :|

            si come no :D

            [yt]3bFrzfw_P5Y[/yt]Se l'ha fatto apposta o è un genio o è un pazzo :D
        • Dr.House scrive:
          Re: Sistema di guida proprio scarso
          Vuoi che te lo traduca in italiano o torni a commentare gli articoli di apple così sei più a tuo agio fra le XXXXXXXte ?
      • collione scrive:
        Re: Sistema di guida proprio scarso
        - Scritto da: Dr.House
        "Tesla says Autopilot has been used for more than
        130 million miles, noting that, on average, a
        fatality occurs every 94 million miles in the US
        and every 60 million miles
        worldwide."toh leggi https://www.amazon.it/Mentire-statistiche-Huff-Darrel/dp/8889479094
  • Se mi lasci non vale se mi lasci non val scrive:
    Ma non erano sicure?
    (rotfl)
    • seven scrive:
      Re: Ma non erano sicure?
      - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci non val
      (rotfl)Fammi un esempio di una cosa sicura
      • Se mi lasci non vale se mi lasci non val scrive:
        Re: Ma non erano sicure?
        - Scritto da: seven
        - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
        non
        val

        (rotfl)

        Fammi un esempio di una cosa sicuraTi faccio un esempio di una cosa NON sicurahttp://www.freep.com/story/money/cars/2016/07/01/tesla-driver-harry-potter-crash/86596856/"[b]when his cars cameras failed to distinguish the white side of a turning tractor-trailer from a brightly lit sky and didnt automatically activate its brakes[/b]"AHAHAHAHAH!!! Ma ci rendiamo conto di quanto siano ciofeca?
        • seven scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci non val
          Ti faccio un esempio di una cosa NON sicura

          http://www.freep.com/story/money/cars/2016/07/01/t

          "[b]when his cars cameras failed to distinguish
          the white side of a turning tractor-trailer from
          a brightly lit sky and didnt automatically
          activate its
          brakes[/b]"

          AHAHAHAHAH!!! Ma ci rendiamo conto di quanto
          siano
          ciofeca?Invece un esempio di una cosa sicura?
          • Se mi lasci non vale se mi lasci non val scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
            non
            val

            Ti faccio un esempio di una cosa NON sicura




            http://www.freep.com/story/money/cars/2016/07/01/t



            "[b]when his cars cameras failed to
            distinguish

            the white side of a turning tractor-trailer
            from

            a brightly lit sky and didnt automatically

            activate its

            brakes[/b]"



            AHAHAHAHAH!!! Ma ci rendiamo conto di quanto

            siano

            ciofeca?

            Invece un esempio di una cosa sicura?Queste sembrano certamente più sicure per esempio, anche se comunque non mi fiderei mai a lasciarle andare da sole con me a bordo.http://www.extremetech.com/extreme/189486-how-googles-self-driving-cars-detect-and-avoid-obstaclesIn ogni caso, il discorso non riguarda il fatto se una cosa sia sicura o no, riguard il fatto se una cosa è sicura A FRONTE DEI RISCHI CONNESSI. Se un programma di scrittura ti crasha al massimo perdi qualche ora di lavoro, non la vita. Chiaro?
          • seven scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: Se mi lasci non vale
            In ogni caso, il discorso non riguarda il fatto
            se una cosa sia sicura o no, riguard il fatto se
            una cosa è sicura A FRONTE DEI RISCHI CONNESSI.
            Se un programma di scrittura ti crasha al massimo
            perdi qualche ora di lavoro, non la vita.
            Chiaro?E se ho un malore mentre sono alla guida?È assimilabile al bug sw. Come fai a valutare cosa sia più rischioso, se non con dei numeri? A sentimento?
          • Se mi lasci non vale se mi lasci non val scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven; Chiaro?

            E se ho un malore mentre sono alla guida?
            È assimilabile al bug sw.

            Come fai a valutare cosa sia più rischioso, se
            non con dei numeri? A
            sentimento?Confronta nella tua quante volte hai visto un software crashare per un bug (anche software molto meno complessi di quelli necessari per guidare un'auto) e quante volte hai avuto un malore.
          • seven scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci non val
            - Scritto da: seven
            ; Chiaro?



            E se ho un malore mentre sono alla guida?

            È assimilabile al bug sw.



            Come fai a valutare cosa sia più rischioso, se

            non con dei numeri? A

            sentimento?

            Confronta nella tua quante volte hai visto un
            software crashare per un bug (anche software
            molto meno complessi di quelli necessari per
            guidare un'auto) e quante volte hai avuto un
            malore.Penso al sw della centralina della mia auto, e non è mai andato in crash: gli iniettori non hanno mai smesso di funzionare improvvisamente.
          • Se mi lasci non vale se mi lasci non val scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
            non
            val

            - Scritto da: seven

            ; Chiaro?





            E se ho un malore mentre sono alla
            guida?


            È assimilabile al bug sw.





            Come fai a valutare cosa sia più
            rischioso,
            se


            non con dei numeri? A


            sentimento?



            Confronta nella tua quante volte hai visto un

            software crashare per un bug (anche software

            molto meno complessi di quelli necessari per

            guidare un'auto) e quante volte hai avuto un

            malore.

            Penso al sw della centralina della mia auto, e
            non è mai andato in crash: gli iniettori non
            hanno mai smesso di funzionare
            improvvisamente.A me la centralina si è rotta, così come ad altre persone che conosco, e un malore non l'ho mai avuto.In ogni caso, la centralina ha complessita assolutamente minima rispetto al software di guida per l'auto. E se si rompe l'auto non va a schiantarsi.
          • seven scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci non val
            A me la centralina si è rotta, così come ad altre
            persone che conosco, e un malore non l'ho mai
            avuto.Se un sistema è critico si raddoppia l'hw.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            Beh allora , visto la sfiga che ti perseguita , sarai uno dei pochi a schiantarti con una driverless car a causa di un bug.
          • cicciopasti ccio scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
            non
            val

            Ti faccio un esempio di una cosa NON sicura




            http://www.freep.com/story/money/cars/2016/07/01/t



            "[b]when his cars cameras failed to
            distinguish

            the white side of a turning tractor-trailer
            from

            a brightly lit sky and didnt automatically

            activate its

            brakes[/b]"



            AHAHAHAHAH!!! Ma ci rendiamo conto di quanto

            siano

            ciofeca?

            Invece un esempio di una cosa sicura?I Durex
          • son scemo pasticcio scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: cicciopasti ccio
            I Durexhttps://it.notizie.yahoo.com/sesso-3-donne-su-4-pillola-giorno-dopo-162200173.html(rotfl)(rotfl)
          • Funz scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            Invece un esempio di una cosa sicura?Una persona con la sua vista, il suo udito e la sua capacità di giudizio.Magari stanco, o anziano, o dopo aver bevuto, fumato una canna, o aver visto una gnocca passare sul bordo della strada... :pInfatti, solo in Europa ci sono 70 morti AL GIORNO sulle strade. Se tutte le auto fossero automatiche, quanti ce ne sarebbero?
      • bubba scrive:
        Re: Ma non erano sicure?
        - Scritto da: seven
        - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
        non
        val

        (rotfl)

        Fammi un esempio di una cosa sicurate ne do due.la morte e le tasse (cit.) ;)
        • seven scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: seven

          - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci

          non

          val


          (rotfl)



          Fammi un esempio di una cosa sicura
          te ne do due.

          la morte e le tasse (cit.) ;)In Qatar mi risulta che non si paghino le tasse.La morte.. mah, finora è stato così, in futuro...
          • bubba scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: seven


            - Scritto da: Se mi lasci non vale se
            mi
            lasci


            non


            val



            (rotfl)





            Fammi un esempio di una cosa sicura

            te ne do due.



            la morte e le tasse (cit.) ;)

            In Qatar mi risulta che non si paghino le tasse.beh anche a napoli, ma non prendiamo le eccezioni :)
            La morte.. mah, finora è stato così, in futuro...whoa.. piu' alla "Il sesto giorno" o alla "The Island" (di micheal bay)?
          • Epyte scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: seven
            La morte.. mah, finora è stato così, in futuro...E augurati che sia sempre così...Ogni cosa cha un inizio ed una fine.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: Epyte
            Ogni cosa cha un inizio ed una fine.La tua idiozia ti smentisce. 8)
          • Etype scrive:
            Re: Ma non erano sicure?
            - Scritto da: aphex_twin
            La tua idiozia ti smentisce. 8)La tua vuoi dire, sei anche un applefan, le 2 cose vanno a braccetto :D
        • prova123 scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: bubba

          la morte e le tasse (cit.) ;)Ma solo la morte è un NMI :D
        • almeno tre scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: seven

          - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci

          non

          val


          (rotfl)



          Fammi un esempio di una cosa sicura
          te ne do due.

          la morte e le tasse (cit.) ;)E gli XXXXXXXXX
      • cicciopasti ccio scrive:
        Re: Ma non erano sicure?
        - Scritto da: seven
        - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci
        non
        val

        (rotfl)

        Fammi un esempio di una cosa sicuraNON le auto che si guidano da solehttp://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/La-google-car-ha-i-vizi-degli-umani-supera-da-destra-e-va-a-sbattere-contro-un-autobus-6fb841b0-210d-4e13-9152-e8f9c1efa759.html
        • son scemo pasticcio scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: cicciopasti ccio
          - Scritto da: seven

          - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi
          lasci

          non

          val


          (rotfl)



          Fammi un esempio di una cosa sicura

          NON le auto che si guidano da sole
          http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/La-googlah e quindi siamo sicuri che nessuna auto guidata da umano ha mai sbattuto in un autobus? (rotfl)(rotfl)
        • Funz scrive:
          Re: Ma non erano sicure?
          - Scritto da: cicciopasti ccio

          Fammi un esempio di una cosa sicura

          NON le auto che si guidano da sole
          http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/La-googlFigo, 1 tamponamento da poco su parecchi milioni di km guidati in automatico.Io di km ne ho guidati molti meno, e di incidenti (lievi per fortuna) ne ho avuti ben di più...
    • iRoby scrive:
      Re: Ma non erano sicure?
      Il problema è mischiare traffico automatico con quello tradizionale a guida umana.Per le auto automatiche hanno senso sulle loro strade, che comunicano tra loro e sanno instradarsi come il traffico di rete.Così funzionerebbe. Ma va rivista tutta l'urbanistica.
    • Ma si che vale scrive:
      Re: Ma non erano sicure?
      - Scritto da: Se mi lasci non vale se mi lasci non val
      (rotfl)è la dimostrazione che la stupidità naturale batte l'intelligenza naturale 7 a zero!è evidente che il cretino ha deciso di affidare la propria vita a una normale telecamera assistita da un software non progettata realmente per quello scopo ma solo per "assistere" il pilota.E il PREVEDIBILE risultato è arrivato puntuale.C'è un sacco di gente qui che per "stupidità naturale" ha professato in un mare di post XXXXXXXXX la propria fede nella "intelligenza artificiale".e tu eri uno dei campioni.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Adesso raccontaci che era il programma di guida assistita era "intelligenza artificiale". 8)
  • Epyte scrive:
    Auto automatica sicurissima :D
    Eccola li l'auto automatica per tutti i ficosi che gridavano al miracolo sceso in terra.Doppiamente pericolosa.1) il conducente si distrae e se il pilota automatico per un motivo fallisce rischi la vita.2) L'intero meccanismo non è così a prova di errore come volevano far credere." la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209 milioni di chilometri percorsi da tutte le auto Tesla, mentre la media USA per tutti i veicoli è di un incidente mortale ogni 151 milioni di chilometri."E questa sarebbe una garanzia ? :DLe Tesla con con pilota automatico sono una piccola minoranza e di certo non puoi fare un confronto con l'enormità del parco auto guidate unicamente da umani.Questa è una scusa bella e buona per minimizzare e non perdere la faccia da parte del produttore,anche in altre circostanze avrebbe detto la stessa cosa per allontanare dubbi sul proprio nome.Da notare poi che morte ha fatto il conducente,praticamente è stato quasi decapitato ,ma la cosa più simpatica è che dopo l'impatto l'auto ha pure proseguito.Della serie che se anche per puro miracolo dopo l'impatto il conducente si salvava se c'era una scarpata al posto della recinzione volava pure sotto con morte certa al 300% O_O"con il cielo molto illuminato e la fiancata bianca del camion che hanno impedito l'attivazione dei freni"Ma il cielo illuminato si fonde con il bianco del rimorchio tanto da confonderli ?Ma per favore, questa scusa non regge proprio,poi la macchina non è dotata di radar/sonar per rilevare eventuali ostacoli fisici in mezzo alla strada ?"Le prime dichiarazioni di Tesla suggeriscono la conoscenza, da parte degli ingegneri della corporation, di un problema nei sensori con le particolari condizioni di guida in cui si è trovato Brown"Spero siano solo voci non confermate, erano a conoscenza di problemi ai sensori e non hanno detto nulla ?" si promuove una totale automazione del traffico automobilistico così da affidare alle trasmissioni fra veicoli la garanzia di sicurezza su strada. Se il camion e la Model S avessero comunicato ciascuno la posizione dell'altro, questa l'ipotesi, l'incidente mortale di Brown non sarebbe mai avvenuto."Anche questa è una palla,se ci si trova vicino a fonti elettromagnetiche tali da disturbare il segnale ? Nulla vieterebbe dopo qualche tempo che la comunicazione tra i 2 veicoli venga compromessa,con tanto di diffusione d'informazioni falsate o usare lo stesso canale per trasmettere virus che si diffonderebbe alla velocità della luce.Si è fatto il passo più lungo della gamba,si sta spingendo in questo settore unicamente per puro lucro da parte dei produttori.Ancora non si vuol capire che la strada offre numerosi imprevisti,alcune volte persino bizzarri e non tutti possono essere previsti a tavolino, Questo significa che questo tipo di episodi non saranno gli ultimi.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Auto automatica sicurissima :D
      - Scritto da: Epyte
      Eccola li l'auto automatica per tutti i ficosi
      che gridavano al miracolo sceso in
      terra.Sul manuale della tesla, sul sito della tesla, su qualsiasi materiale informativo della tesla c'è scritto bello chiaro"Per avere automobili in grado di guidarsi totalmente da sole bisognerà aspettare ancora qualche anno, ma il Pilota automatico Tesla opera secondo il principio utilizzato dai piloti in aviazione quando le condizioni lo consentono. Il guidatore è sempre responsabile di ciò che accade e può prendere il controllo dell'auto in qualsiasi momento"Non c'è nessun miracolo, si tratta di progresso tecnologico. Presto le auto si guideranno da sole e sarà una grandissima conquista: per ora no.
      • zsdfasdfaf scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: nome e cognome
        Presto le auto si guideranno da sole
        e sarà una grandissima conquista: per ora
        no.un paio di domande:1) se l'auto si trova in una situazione in cui deve decidere tra infrangere il codice stradale e fare un incidente (anche potenzialmente mortale per gli occupanti dell'auto) cosa decide?2) se l'auto si trova in una situazione in cui deve decidere tra un incidente probabilmente mortale per gli occupanti dell'auto e l'uccidere qualcuno violando il codice della strada (ad esempio si trova a percorrere una curva in una strada a due sensi di marcia e una corsia per senso di marcia e da dietro la curva si ritrova di fronte ad un camion contromano a velocità sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno scooter) cosa decide?
        • Antonello scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          congr.. bell'esempio!
        • Epyte scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: zsdfasdfaf
          1) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra infrangere il codice stradale e
          fare un incidente (anche potenzialmente mortale
          per gli occupanti dell'auto) cosa
          decide?Di andare sotto il rimorchio di un cammion e ,ovviamente, proseguire gettando l'occupante in una scarpata se si era salvato.
          2) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra un incidente probabilmente
          mortale per gli occupanti dell'auto e l'uccidere
          qualcuno violando il codice della strada (ad
          esempio si trova a percorrere una curva in una
          strada a due sensi di marcia e una corsia per
          senso di marcia e da dietro la curva si ritrova
          di fronte ad un camion contromano a velocità
          sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno
          scooter) cosa
          decide?In questo caso persino BMW è stata molto prudente e per loro stessa ammissione non credono ciecamente nell'auto totalmente automatica.
        • Albedo non loggato scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: zsdfasdfaf
          - Scritto da: nome e cognome

          Presto le auto si guideranno da sole

          e sarà una grandissima conquista: per ora

          no.

          un paio di domande:

          1) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra infrangere il codice stradale e
          fare un incidente (anche potenzialmente mortale
          per gli occupanti dell'auto) cosa
          decide?
          2) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra un incidente probabilmente
          mortale per gli occupanti dell'auto e l'uccidere
          qualcuno violando il codice della strada (ad
          esempio si trova a percorrere una curva in una
          strada a due sensi di marcia e una corsia per
          senso di marcia e da dietro la curva si ritrova
          di fronte ad un camion contromano a velocità
          sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno
          scooter) cosa
          decide?Quello che deciderebbe una rete neurale, artificiale o umana che sia.Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.Mia moglie invece andrebbe in panico e non deciderebbe nulla. :D
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            Quello che deciderebbe una rete neurale,
            artificiale o umana che
            sia.
            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.Come in questo caso ?
          • Izio01 scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Albedo non loggato


            Quello che deciderebbe una rete neurale,

            artificiale o umana che

            sia.

            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.

            Come in questo caso ?Hai proprio ragione, infatti i morti in strada ci sono SOLO con le auto a guida automatica! Quando guidano gli umani, non muore mai nessuno.
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Izio01
            Hai proprio ragione, infatti i morti in strada ci
            sono SOLO con le auto a guida automatica! Quando
            guidano gli umani, non muore mai
            nessuno.Non fare l'errore fazioso di chi produce auto a guida automatica che dice che le loro auto sono super affidabnili perchè hanno raggiunto milioni di Km senza incidenti.Ti ricordo che questo tipo di auto in confronto con quelle comnuni sono lo 0.
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Albedo non loggato


            Quello che deciderebbe una rete neurale,

            artificiale o umana che

            sia.

            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.

            Come in questo caso ?Esattamente, come in questo caso.Dove l'AI non aveva esperienza in caso di sensori problematici o gestiti male.
          • Ma si che vale123 vale una prova123 scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            - Scritto da: Epyte

            - Scritto da: Albedo non loggato




            Quello che deciderebbe una rete neurale,


            artificiale o umana che


            sia.


            Ovvero andrebbe per esperienza
            acquisita.



            Come in questo caso ?

            Esattamente, come in questo caso.
            Dove l'AI non aveva esperienza in caso di sensori
            problematici o gestiti
            male.La AI?o la SN?
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Albedo non loggato


            Quello che deciderebbe una rete neurale,

            artificiale o umana che

            sia.

            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.

            Come in questo caso ?Nei casi umani non stiamo messi proprio bene, eh[img]http://prntscr.com/bnjxnj[/img]Fonte:https://crashstats.nhtsa.dot.gov/Api/Public/ViewPublication/812115
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            Nei casi umani non stiamo messi proprio bene, eh
            [img]http://prntscr.com/bnjxnj[/img]A quanto vedo dalla notizia neanche a quelle a gudia automatica.Molto probabilmente se il tizio era su un'auto comune nno avrebbe mai fatto quel tipo di incidente.
          • Trollone scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Albedo non loggato


            Quello che deciderebbe una rete neurale,

            artificiale o umana che

            sia.

            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.

            Come in questo caso ?No come questo...http://www.ilgazzettino.it/vicenza_bassano/provincia/incidente_mortale_auto_sandrigo_panda_bar-1830463.html
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Ma è stata colpa sua, mica dell'auto.
          • Sky scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Ah beh, certo, se è colpa sua può crepare tranquillo, tutto regolare, anzi, medaglia.
          • zsdfasdfaf scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            - Scritto da: zsdfasdfaf

            - Scritto da: nome e cognome


            Presto le auto si guideranno da sole


            e sarà una grandissima conquista: per
            ora


            no.



            un paio di domande:



            1) se l'auto si trova in una situazione in
            cui

            deve decidere tra infrangere il codice
            stradale
            e

            fare un incidente (anche potenzialmente
            mortale

            per gli occupanti dell'auto) cosa

            decide?

            2) se l'auto si trova in una situazione in
            cui

            deve decidere tra un incidente probabilmente

            mortale per gli occupanti dell'auto e
            l'uccidere

            qualcuno violando il codice della strada (ad

            esempio si trova a percorrere una curva in
            una

            strada a due sensi di marcia e una corsia per

            senso di marcia e da dietro la curva si
            ritrova

            di fronte ad un camion contromano a velocità

            sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno

            scooter) cosa

            decide?

            Quello che deciderebbe una rete neurale,
            artificiale o umana che
            sia.
            Ovvero andrebbe per esperienza acquisita.no, esistono degli istinti innati che prevalgono sull'esperienza, come l'istinto di autoconservazione; lo stsso non vale per una rete neurale informatica.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D

          sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno
          scooter) cosa
          decide?L'umano alla guida cosa deciderebbe? La macchina deciderà quello che la tecnologia e la legge renderanno possibile fare. Ci aspettiamo la perfezione da macchine che programmiamo noi? Gli autopiloti ridurranno di moltissimo gli incidenti quando saranno diffusi e utilizzati. Elimineranno quasi totalmente gli incidenti "normali" lasciando solo casi limite, su cui inevitabilmente ci si interrogherà senza arrivare a nulla.
          • zsdfasdfaf scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome

            sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno

            scooter) cosa

            decide?

            L'umano alla guida cosa deciderebbe? non posso parlare per tutti gli umani ma io deciderei di buttarmi contromano e fare un frontale con uno scooter piuttosto che con un mezzo pesante
            La macchina
            deciderà quello che la tecnologia e la legge
            renderanno possibile fare. meglio un brutto proXXXXX che un bel funerale; quindi per quanto mi riguarda continuerò a guidare auto a guida manuale
            Ci aspettiamo la perfezione da macchine che
            programmiamo noi?non la perfezione, ma un principio che stia sopra a tutti gli altri: proteggere gli occupanti del mezzo a qualsiasi costo; al di sopra della legge e al di sopra delle vite altrui.
          • Luca scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Quindi se di fronte a te ci sono 200 persone tu andresti avanti e li tireresti sotto pur di non danneggiare l'automobile sopra un muro?
          • zsdfasdfaf scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Luca
            Quindi se di fronte a te ci sono 200 persone tu
            andresti avanti e li tireresti sotto pur di non
            danneggiare l'automobile sopra un
            muro?ma hai letto quello che ho scritto? Ho prlato dell'incolumità degli occupanti del mezzo non dei danni al mezzo; se devo scegliere tra salvare la mia vita o quella altrui scelgo la mia.
        • Ma si che vale123 vale una prova123 scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: zsdfasdfaf
          - Scritto da: nome e cognome

          Presto le auto si guideranno da sole

          e sarà una grandissima conquista: per ora

          no.

          un paio di domande:Un paio di risposte (ovvie)

          1) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra infrangere il codice stradale e
          fare un incidente (anche potenzialmente mortale
          per gli occupanti dell'auto) cosa
          decide?Facile decide quello che ha deciso (quando lo ha scritto) il programmatore di quel software e lo decide perchè qualcuno gli ha detto quale è la priorità.
          2) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra un incidente probabilmente
          mortale per gli occupanti dell'auto e l'uccidere
          qualcuno violando il codice della strada (ad
          esempio si trova a percorrere una curva in una
          strada a due sensi di marcia e una corsia per
          senso di marcia e da dietro la curva si ritrova
          di fronte ad un camion contromano a velocità
          sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno
          scooter) cosa
          decide?Esattamente come sopra.Tu invece cosa decidi?e scusa...giusto per saperlo... chi lo dice che l'esito di un incidente è (parole tue) "potenzialmente mortale" la sfera di cristallo? (nel tuo caso) e sei sicuro che la tua "sfera di cristallo" prevede meglio di un metodo montecarlo?(rotfl)(rotfl)Onestamente dai tuoi post l'unica cosa che si deduce che è meglio (molto meglio) se non decidi tu la "stupidità naturale" non è un buon metro di giudizio. ;)
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Ma si che vale123 vale una prova123
            Facile decide quello che ha deciso (quando lo ha
            scritto) il programmatore di quel software e lo
            decide perchè qualcuno gli ha detto quale è la
            priorità.Già questo è un problema, non può agire per cose che non sono state previste,e le strade ne offrono di imprevisti ;)
            Onestamente dai tuoi post l'unica cosa che si
            deduce che è meglio (molto meglio) se non decidi
            tu la "stupidità naturale" non è un buon metro di
            giudizio.
            ;)Giusto, meglio farsi usccidere dall'auto :D
          • zsdfasdfaf scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Ma si che vale123 vale una prova123
            - Scritto da: zsdfasdfaf

            - Scritto da: nome e cognome


            Presto le auto si guideranno da sole


            e sarà una grandissima conquista: per
            ora


            no.



            un paio di domande:

            Un paio di risposte (ovvie)




            1) se l'auto si trova in una situazione in
            cui

            deve decidere tra infrangere il codice
            stradale
            e

            fare un incidente (anche potenzialmente
            mortale

            per gli occupanti dell'auto) cosa

            decide?

            Facile decide quello che ha deciso (quando lo ha
            scritto) il programmatore di quel software e lo
            decide perchè qualcuno gli ha detto quale è la
            priorità.non è una risposta

            2) se l'auto si trova in una situazione in
            cui

            deve decidere tra un incidente probabilmente

            mortale per gli occupanti dell'auto e
            l'uccidere

            qualcuno violando il codice della strada (ad

            esempio si trova a percorrere una curva in
            una

            strada a due sensi di marcia e una corsia per

            senso di marcia e da dietro la curva si
            ritrova

            di fronte ad un camion contromano a velocità

            sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno

            scooter) cosa

            decide?

            Esattamente come sopra.esattamente come sopra
            Tu invece cosa decidi?di proteggere la mia vita al di sopra di quella altrui e al di sopra del codice della strada
            e scusa...
            giusto per saperlo... chi lo dice che l'esito di
            un incidente è (parole tue) "potenzialmente
            mortale" la sfera di cristallo?lo dice la fisica ed i crash test; due mezzi di peso simile che vanno a 70km/h che fanno un frontale sono come un mezzo che va a 140km/h contro un muro; sapendo la velocità, la massa dei due veicoli e i risultati dei relativi crash test (quindi la massima variazione della quantità di moto che permette agli occupanti di un mezzo di sopravvivere nei vari casi) è possibile approssimare il risultato di un incidente sugli occupant di un mezzo.
        • Funz scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D

          1) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra infrangere il codice stradale e
          fare un incidente (anche potenzialmente mortale
          per gli occupanti dell'auto) cosa
          decide?
          2) se l'auto si trova in una situazione in cui
          deve decidere tra un incidente probabilmente
          mortale per gli occupanti dell'auto e l'uccidere
          qualcuno violando il codice della strada (ad
          esempio si trova a percorrere una curva in una
          strada a due sensi di marcia e una corsia per
          senso di marcia e da dietro la curva si ritrova
          di fronte ad un camion contromano a velocità
          sostenuta, mentre nell'altra corsia c'è uno
          scooter) cosa
          decide?Tu (in preda al panico) cosa decideresti (in una frazione di secondo)? E le azioni correttive che prenderesti, sarebbero certamente le migliori?
      • Epyte scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: nome e cognome
        Sul manuale della tesla, sul sito della tesla, su
        qualsiasi materiale informativo della tesla c'è
        scritto bello
        chiaroChe è già mettere le mani avanti,se è ancora in fase di sviluppo non la attivi.
        Non c'è nessun miracolo, si tratta di progresso
        tecnologico. Presto le auto si guideranno da sole
        e sarà una grandissima conquista: per ora
        no.Si tipo perdere la vita sotto un rimorchio.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D

          Che è già mettere le mani avanti,se è ancora in
          fase di sviluppo non la
          attivi.Che diavolo vuol dire? Tutto viene migliorato continuamente in ambito tecnologico. Ogni volta che si schianta un aereo le autorità indagano per capire cosa è andato storto e correggere in modo che non succeda di nuovo, non è che siccome ogni tanto un aereo si schianta allora non facciamo volare nessuno.
          Si tipo perdere la vita sotto un rimorchio.Giusto, non fidarti delle macchine perché si possono rompere.
          • bubba scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome

            Che è già mettere le mani avanti,se è ancora
            in

            fase di sviluppo non la

            attivi.

            Che diavolo vuol dire? Tutto viene migliorato
            continuamente in ambito tecnologico. Ogni volta
            che si schianta un aereo le autorità indagano per
            capire cosa è andato storto e correggere in modo
            che non succeda di nuovo, non è che siccome ogni
            tanto un aereo si schianta allora non facciamo
            volare nessuno.



            Si tipo perdere la vita sotto un rimorchio.

            Giusto, non fidarti delle macchine perché si
            possono
            rompere.io nel "conto" ci metterei anche le Amministrazioni, pero'.... in caso di incidenti difficile vengano tirate di mezzo (capire poi di chi sia competenza cosa..). Per es l'incrocio COMPLESSO che vedevo oggi e' fatto in modo da attirare i tamponamenti.... quello e' un caso dove andrebbe fatta una rotondona (PERO' dovrebbe masticarsi un pochino il parcheggio dell'albergo antistante e il terreno dalla parte opposta ...)
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome
            Che diavolo vuol dire? Tutto viene migliorato
            continuamente in ambito tecnologico.Ma nno usi una versione in via di sviluppo,
            Ogni volta che si schianta un aereo le autorità indagano per
            capire cosa è andato storto e correggere in modo
            che non succeda di nuovoMa quello è un atto dovutoa prescindere,può anche essere stato un attentato
            non è che siccome ogni
            tanto un aereo si schianta allora non facciamo
            volare nessuno.Beh vediamo, se ad un aato si ferma il motore accosti accosti e chiami il carrattrezzi, se succede ad un aereo come credi di salvarti ?
            Giusto, non fidarti delle macchine perché si
            possono
            rompere.Mi fido delle macchine che guido io,non di un programma.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D

            Ma nno usi una versione in via di sviluppo,Tutto è in via di sviluppo e tutto è migliorabile. Qualche tempo fa si è schiantato un airbus dell'airfrance facendo oltre 220 morti perché un tubo di pitot si era ostruito a causa del ghiaccio... un dispositivo che si usa da sempre per misurare la velocità. Ora quel dispositivo è stato migliorato in modo da non congelarsi più, è sicuro? Si fino al prossimo incidente.
            Ma quello è un atto dovutoa prescindere,può anche
            essere stato un
            attentatoIndagano prevalentemente per capire se si è trattato di un guasto. Per evitare che si ripeta.
            Beh vediamo, se ad un aato si ferma il motore
            accosti accosti e chiami il carrattrezzi, se
            succede ad un aereo come credi di salvarti
            ?E se si rompono i freni? E comunque la posizione qual'è? Non facciamo volare nessuno perché le macchine possono rompersi?
            Mi fido delle macchine che guido io,non di un
            programma.In quasi tutte le macchine moderne l'acceleratore è elettronico, il freno è servo assistito, c'è un programma per tutto ormai.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome
            Tutto è in via di sviluppo e tutto è
            migliorabile. Qualche tempo fa si è schiantato un
            airbus dell'airfrance facendo oltre 220 morti
            perché un tubo di pitot si era ostruito a causa
            del ghiaccio... un dispositivo che si usa da
            sempre per misurare la velocità. Ora quel
            dispositivo è stato migliorato in modo da non
            congelarsi più, è sicuro? Si fino al prossimo
            incidente.Quindi stiamo parlando di sacrificio umano in nome della teconlogia ?
            E se si rompono i freni? E comunque la posizione
            qual'è? Non facciamo volare nessuno perché le
            macchine possono rompersi?I freni hanno un circuito indipendente, se c'è un guasto da una parte puoi frenare con l'altra, comunque hai sempre il freno di stazionamento,puoi scalare marce,ecc.Se ti si fermano i motori ad un aereo precipiti miserabilmente e di certo non ti salverai.
            In quasi tutte le macchine moderne l'acceleratore
            è elettronico, il freno è servo assistito, c'è un
            programma per tutto
            ormai.Si e se ha un guasto,che succede, vai 250 Km/h ?
          • Luca scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            "Se ti si fermano i motori ad un aereo precipiti miserabilmente e di certo non ti salverai."In realtà l'aereo può planare. Detto questo si parla dei morti che potrebbe provocare la guida automatica, ma quante vite può salvare?Se si impedisce al cocomero di sorpassare in curva o di fare i 90 all'ora in centro città verranno salvate, alla lunga, vite umane.È sempre il discorso rischio-beneficio. La cosa x salva più persone di quante ne potrebbe uccidere? Sì, quindi si fa.Ad esempio a parti invertite, ovvero camion con guida automatica e macchina a guida manuale non sarebbe sucXXXXX nulla.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Luca
            In realtà l'aereo può planare.Parliamo di aerei di linea,non quelli da turismo.Plani in mezzo al bosco ? Sulle montagne ? Sull'oceano ?Il rischio di vedere una bella palla di fuoco ci sarà sempre con questi meazzi.
            Detto questo si
            parla dei morti che potrebbe provocare la guida
            automatica, ma quante vite può
            salvare?Mi stai dicendo che ti offriresti volontario per fare la fine del tizio di sopra ?
            Se si impedisce al cocomero di sorpassare in
            curva o di fare i 90 all'ora in centro città
            verranno salvate, alla lunga, vite
            umane.Presumo che sarà sempre disponibile la modalità manuale,ora più che mai.Dopo la prima unbriacatura della macchina che fa tutto da se con il tempo molti torneranno a quella manuale :)
            È sempre il discorso rischio-beneficio. La
            cosa x salva più persone di quante ne potrebbe
            uccidere? Sì, quindi si
            fa.Si fa per guadagnare soldi,per marketing, la scusa è quella di salvare vite umane.
            Ad esempio a parti invertite, ovvero camion con
            guida automatica e macchina a guida manuale non
            sarebbe sucXXXXX
            nulla.Sarebbe sucXXXXX eccome,semplicemente non puoi prevedere ogni singolo caso,la strada ha numerosissime variabili che non puoi contemplare tutte.Tu rischieresti la vita per qualcosa di non previsto nel software ? Io no.
          • Hop scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Luca


            In realtà l'aereo può planare.

            Parliamo di aerei di linea,non quelli da turismo.Quindi queste cose non succedono:https://en.wikipedia.org/wiki/US_Airways_Flight_1549
            Il rischio di vedere una bella palla di fuoco ci
            sarà sempre con questi
            mezzi.La tua macchina a BENZINA non può prendere fuoco?
            Tu rischieresti la vita per qualcosa di non
            previsto nel software ? Io
            no.Quindi tu guidi meglio di Vettel e non sbagli mai?
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            Quindi queste cose non succedono:
            https://en.wikipedia.org/wiki/US_Airways_Flight_15Casi fortunati...
            La tua macchina a BENZINA non può prendere fuoco?Già, perchè non è a benzina :DMa anche se fosse hai tutto il tempo per fermarti e allontanarti.
            Quindi tu guidi meglio di Vettel e non sbagli mai?Esatto ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            Quindi tu guidi meglio di Vettel e non sbagli mai?3 milioni di chilometri senza incidenti, il Vettel gli fa 'na XXXXX. (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Già sai ;)
      • rataplan scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        Sono d'accordo con quanto scrivi.Però ti faccio notare che la tua citazione " Il guidatore è sempre responsabile di ciò che accade e può prendere il controllo dell'auto in qualsiasi momento " è una questione legale e non funzionale.E' cioè una ipocrisia tipica del legalese e dei legulei, in quanto nel mondo degli umani di cui spero anche tu faccia parte, se c'è un sistema automatico in azione è inevitabile un certo rilassamento, che dipende dalla persona e dal momento.Il mondo legale e quello reale sono spesso molto distanti fra di loro e questo è un grandissimo problema, perché quando si muore questo accade nel mondo reale, mentre le responsabilità vengono stabilite nel mondo legale.
    • Hop scrive:
      Re: Auto automatica sicurissima :D
      - Scritto da: Epyte
      Eccola li l'auto automatica per tutti i ficosi
      che gridavano al miracolo sceso in
      terra.

      Doppiamente pericolosa.

      1) il conducente si distraeQuesto succede già :D
      • Epyte scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        Si ma in questo caso specifico il conducente si è distratto perchè faceva affidamento sul pilota automatico.La cosa grave è che non ha neanche frenato quando si è trovata vicino al mezzo pesante.
        • Hop scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: Epyte
          Si ma in questo caso specifico il conducente si è
          distratto perchè faceva affidamento sul pilota
          automatico.Se invece si distraeva perché ubriaco o guardava un paio di tette, andava bene?
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            - Scritto da: Epyte

            Si ma in questo caso specifico il conducente
            si
            è

            distratto perchè faceva affidamento sul
            pilota

            automatico.

            Se invece si distraeva perché ubriaco o guardava
            un paio di tette, andava
            bene?Sì, perché nessuno l'avrebbe saputo ;)
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            In quel caso è colpa sua,ti piacerebbe perdere la vita per colpa di un programma ?
          • Hop scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            In quel caso è colpa suaE se faceva un frontale con te, per la sua distrazione?
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            E se faceva un frontale con te, per la sua
            distrazione?Impossibile,lo avrei evitato :)Comunque non rispondi eh, ti piacerebbe perdere la vita per colpa di un programma ?
          • Hop scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Hop


            E se faceva un frontale con te, per la sua

            distrazione?

            Impossibile,lo avrei evitato :)

            Comunque non rispondi eh, ti piacerebbe perdere
            la vita per colpa di un programma
            ?Quale programma?Quello dell'abs, quello del cambio automatico, quello del controllo di trazione, quello della centralina del motore, quello che regola i semafori...Hai solo l'imbarazzo della scelta.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            Quale programma?
            Quello dell'abs, quello del cambio automatico,
            quello del controllo di trazione, quello della
            centralina del motore, quello che regola i
            semafori...
            Hai solo l'imbarazzo della scelta.In nessuno di questi perdi la vita se non funzionano
          • Hop scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Hop


            Quale programma?

            Quello dell'abs, quello del cambio
            automatico,

            quello del controllo di trazione, quello
            della

            centralina del motore, quello che regola i

            semafori...

            Hai solo l'imbarazzo della scelta.

            In nessuno di questi perdi la vita se non
            funzionanoSe ti si pianta l'abs non perdi la vita?A te Vettel ti fa proprio una XXXXX :D
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Hop
            Se ti si pianta l'abs non perdi la vita?No
            A te Vettel ti fa proprio una XXXXX :DBeh non raggiungiamo le stesse velocità, ma non occorre mica essere un pilota di F1 eh ;)
          • Funz scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Hop


            E se faceva un frontale con te, per la sua

            distrazione?

            Impossibile,lo avrei evitato :)(rotfl)sul serio, mi stupisco come tu faccia ad essere ancora vivo... fortuna sfacciata, credo :p
            Comunque non rispondi eh, ti piacerebbe perdere
            la vita per colpa di un programmaCome al solito i concetti di rischio e probabilità ti sono completamente alieni...
        • nome e cognome scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: Epyte
          Si ma in questo caso specifico il conducente si è
          distratto perchè faceva affidamento sul pilota
          automatico.Ed è stato un idiota, al pari di quelli che si accendono una sigaretta mentre fanno benzina.
          La cosa grave è che non ha neanche frenato quando
          si è trovata vicino al mezzo
          pesante.La cosa grave è che il tipo invece di guardare la strada stava guardando un film.
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome
            Ed è stato un idiota, al pari di quelli che si
            accendono una sigaretta mentre fanno benzina.Certo, ma alla fine quella funzione la usi e ti abitui.Quello che ha fatto l'errore più grande è Tesla.
            La cosa grave è che il tipo invece di guardare la
            strada stava guardando un
            film.Dubito, a meno che non lo stava facendo con un tablet o un portatile.In genere quel tipo di attività vengono disabilitate quando il veicolo è in movimento.Se ci pensi è comunque grave,il tizio poteva anche essere attento ma doveva comuqnue intervenire il pilota automatico almeno per frenare,altrimenti che guida assistita è ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D

            Certo, ma alla fine quella funzione la usi e ti
            abitui.
            Quello che ha fatto l'errore più grande è Tesla.Si chiama guida assistita, non autopilota. Dovremmo togliere l'ABS dalle macchine perché in caso di malfunzionamento dell'ABS la gente non sa che non deve inchiodare?
            Dubito, a meno che non lo stava facendo con un
            tablet o un
            portatile.Questo è quel che c'è scritto. Chiaramente era distratto quindi non stava seguendo le istruzioni della casa costruttrice.
            Se ci pensi è comunque grave,il tizio poteva
            anche essere attento ma doveva comuqnue
            intervenire il pilota automatico almeno per
            frenare,altrimenti che guida assistita è
            ?Un sistema che ha avuto un malfunzionamento o un caso non previsto dal software. E' proprio per questo che Tesla dice di stare comunque attenti e tenere le mani sul volante.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: nome e cognome
            Si chiama guida assistita, non autopilota.
            Dovremmo togliere l'ABS dalle macchine perché in
            caso di malfunzionamento dell'ABS la gente non sa
            che non deve
            inchiodare?Ma come puoi vedere dal video la macchina inteviene da sola se qualcuno gli taglia la strada,quindi doveva intervenire anche in questo caso.
            Questo è quel che c'è scritto. Chiaramente era
            distratto quindi non stava seguendo le istruzioni
            della casa
            costruttrice.A me pare che Tesla abbia messo le mani avanti in modo da evitare possibili conseguenze.
            Un sistema che ha avuto un malfunzionamento o un
            caso non previsto dal software. E' proprio per
            questo che Tesla dice di stare comunque attenti e
            tenere le mani sul
            volante.Si a acome ne parlavano loro e la pubblicità dei milinoi di Km fatti dalle loro auto sembrava perfetto, una pubblicità fasulla allora.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Auto automatica sicurissima :D
      - Scritto da: Epyte
      Eccola li l'auto automatica per tutti i ficosi
      che gridavano al miracolo sceso in
      terra.Eccolo che come al solito confonde la driveless-car con la Tesla. E non sto neanche li a perder tempo a spiegarti la differenza, tanto non capiresti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2016 17.04-----------------------------------------------------------
      • Epyte scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: aphex_twin
        Eccolo che come al solito confonde la
        driveless-car con la Tesla.Eccolo che come al solito nega la verità.Il fatto è che l'auto non ha neanche frenato, che guida assistita è ?
        E non sto neanche li a perder tempo a spiegarti
        la differenza, tanto non
        capiresti.Ma sparisci buffone :D
    • seven scrive:
      Re: Auto automatica sicurissima :D
      - Scritto da: Epyte
      " la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209
      milioni di chilometri percorsi da tutte le auto
      Tesla, mentre la media USA per tutti i veicoli è
      di un incidente mortale ogni 151 milioni di
      chilometri."

      E questa sarebbe una garanzia ? :D
      Le Tesla con con pilota automatico sono una
      piccola minoranza e di certo non puoi fare un
      confronto con l'enormità del parco auto guidate
      unicamente da
      umani.Non ho capito come giudichi questi numeri: sono statistiche ancora troppo povere di dati, oppure sono risultati deludenti?
      • Epyte scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: seven
        Non ho capito come giudichi questi numeri: sono
        statistiche ancora troppo povere di dati, oppure
        sono risultati
        deludenti?Come le giudico ?Come pubblicità del costruttore per attirare i polli a comprare le sue auto ;)
        • seven scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: Epyte
          - Scritto da: seven


          Non ho capito come giudichi questi numeri:
          sono

          statistiche ancora troppo povere di dati,
          oppure

          sono risultati

          deludenti?

          Come le giudico ?

          Come pubblicità del costruttore per attirare i
          polli a comprare le sue auto
          ;)Ho capito, non ti piacciono i numeri.
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Con i numeri ti posso far credere una cosa per un'altra.
          • seven scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            Con i numeri ti posso far credere una cosa per
            un'altra.Ad esempio?
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Ad esempio la scemenza che ha portato Tesla nell'articolo ,su milioni di Km che hanno percorso le loro auto in confronto a quelle umane senza fare incidenti.
          • seven scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            Ad esempio la scemenza che ha portato Tesla
            nell'articolo ,su milioni di Km che hanno
            percorso le loro auto in confronto a quelle umane
            senza fare
            incidenti.È se il numero è vero, perché è una scemenza?
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: seven
            È se il numero è vero, perché è una scemenza?Perchè usano questa cosa come marekting,inoltre stiamo parlando di auto che sono una rarità se confrontate con il parco auto comune,come fai a fare un confronto ?Questi numeri così roboanti che in teoria dovrebbero creare cieca fiducia nel consumatore non hanno impedito di uccidere una persona.Quindi ,nonostante i numeri, il fail è dietro l'angolo.
          • seven scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            Perchè usano questa cosa come marektingSai che novità, conosci aziende non no-profit che non fanno marketing?
            inoltre
            stiamo parlando di auto che sono una rarità se
            confrontate con il parco auto comune,come fai a
            fare un confronto
            ?Quando ce ne saranno di più avremo statistiche più rilevanti.
            Questi numeri così roboanti che in teoria
            dovrebbero creare cieca fiducia nel consumatore
            non hanno impedito di uccidere una
            persona.L'aereo è il mezzo di trasporto più sicuro, questo non vuol dire che non ne cadono.
          • Epyte scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: seven
            Sai che novità, conosci aziende non no-profit che
            non fanno
            marketing?Si ma spiattellartelo così per coprire una loro mancanza,è fin troppo evidente
            Quando ce ne saranno di più avremo statistiche
            più
            rilevanti.tra 20 anni ?
            L'aereo è il mezzo di trasporto più sicuro,
            questo non vuol dire che non ne
            cadono.Certo che è il più sicuro, te lo dice la compagnia aerea per fare soldi.E' uno dei mezzi di trasporto più pericolosi in assoluto e con un singolo incidente fai fuori centiania di persone in un colpo solo che vanno a ribilanciare il fatto che non succede spesso.E' l'unico mezzo dove se hai problemi ai motori sei letteralmente XXXXXXX,facendo anche una delle morti peggiori in assoluto.
          • seven scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            tra 20 anni ?Forse di più.
            E' uno dei mezzi di trasporto più pericolosi in
            assoluto e con un singolo incidente fai fuori
            centiania di persone in un colpo solo che vanno a
            ribilanciare il fatto che non succede
            spesso.Va bene, di fronte a quest'opinione concludo lo scambio di opinioni.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Epyte
            E' uno dei mezzi di trasporto più pericolosi in
            assoluto Tra tutte le XXXXXXXte che sei riuscito a partorire questa sta tra le prime 5.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Tra tutte le XXXXXXXte che sei riuscito a
            partorire questa sta tra le prime
            5.Fai girare quei criceti dentro la scatola cranica ogni tanto e forse capirai,ah no ,sei un applefan questa cosa non te la puoi permettere :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Fai vedere una singola statistica che dica che l'aeroplano sia il mezzo meno sicuro o taci.Una. :-o
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Muahahah ci vuole molto poco per far fuori un aereo eh , se consideri che oggi sono diventati anche un bersaglio per il terrorismo :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Fammi vedere una sola statistica che dica che il mezzo piú sicuro al mondo sia qualcosa di diverso da un'aeroplano.Me ne basta una.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Fammi vedere una sola statistica che dica che il
            mezzo piú sicuro al mondo sia qualcosa di
            diverso da
            un'aeroplano.

            Me ne basta una.Anche le auto di Tesla statisticamente non hanno mai avuto incidenti mortali,doveva essere una garanzia,eppure...Le statistiche non sono certezze eh ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Fammi vedere una sola statistica che dica
            che
            il

            mezzo piú sicuro al mondo sia qualcosa
            di

            diverso da

            un'aeroplano.



            Me ne basta una.

            Anche le auto di Tesla statisticamente non hanno
            mai avuto incidenti mortali,doveva essere una
            garanzia,eppure...

            Le statistiche non sono certezze eh ;)E quindi su cosa basi la discussione e la tua certezza ? Come fai a dire che l'aereo sia il mezzo piú pericoloso ?
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            E quindi su cosa basi la discussione e la tua
            certezza ?Su cose abbastanza banali che tu non riesci a comprendere, tipo :ti si fermano i motori di un aereo e precipiti,ti si incendiano i motori stessa cosa, cedimento di una parte in volo (nonostante la revisione fatta poco prima) idem,depressurizzazione e ti sbricioli in volo, mancata uscita del carrello di atterraggio e anche li rischi,avarie,eccSe poi ci aggiungiamo pilota stanco o suicida (Lufthansa) o attenttati terroristici (Ukraina ed Egitto,Malasia,ecC) o scambi di bersaglio (Ustica) le possibilità aumentano :)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            E quindi su cosa basi la discussione e la tua

            certezza ?

            Su cose abbastanza banali che tu non riesci a
            comprendere, tipo
            :

            ti si fermano i motori di un aereo e precipiti,Si ma STATISTICAMENTE resta il mezzo piú sicuro su cui mettere il XXXX.
            ti
            si incendiano i motori stessa cosa, cedimento di
            una parte in volo (nonostante la revisione fatta
            poco prima) idem,depressurizzazione e ti
            sbricioli in volo, mancata uscita del carrello di
            atterraggio e anche li
            rischi,avarie,ecc
            E dopo tutto questo popó di possilbilitá resta sempre il mezzo piú sicuro.
            Se poi ci aggiungiamo pilota stanco o suicida
            (Lufthansa) o attenttati terroristici (Ukraina ed
            Egitto,Malasia,ecC) o scambi di bersaglio
            (Ustica) le possibilità aumentano
            :)Aggiungici tutto quello che vuoi ma resta sempre il mezzo che causa meno morti e feriti.Lo dicono i numeri. Non io o tu.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Si ma STATISTICAMENTE resta il mezzo piú
            sicuro su cui mettere il
            XXXX.Il mezzo più sicuro dove se hai un problema sei XXXXXXX,però un vantaggio ce l'hai,vedi tutto in diretta,non deve essere tanto carino avere la consapevolezza che stai per morire man a mano che ti avvicini al suolo.
            E dopo tutto questo popó di
            possilbilitá resta sempre il mezzo piú
            sicuro.Chi è morto per questo motivo avrebbe da ridire.
            Aggiungici tutto quello che vuoi ma resta sempre
            il mezzo che causa meno morti e
            feriti.E poi quando succede uccidono centinaia di persone in un colpo solo :)
            Lo dicono i numeri. Non io o tu.I numeri dicono quello che fa comodo per il settore.
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype

            Lo dicono i numeri. Non io o tu.

            I numeri dicono quello che fa comodo per il
            settore.Quindi le compagnie aeree hanno sviluppato un enorme complotto planetario affinché i numeri dei loro morti risultino molto più bassi degli incidenti stradali?A te Occam fa un baffo.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            Quindi le compagnie aeree hanno sviluppato un
            enorme complotto planetario affinché i numeri dei
            loro morti risultino molto più bassi degli
            incidenti
            stradali?Quale complotto ?Secondo te una compagnia aerea sponsorizza i guasti che ha avuto ?Dice ai propri passeggeri che possono rischiare la vita ogni volta che volano ?Che tu hai meno incidenti per gli aerei ma poi quando ne hai uno li recuperi in una sola volta non ce lo metti ?
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Albedo non loggato


            Quindi le compagnie aeree hanno sviluppato un

            enorme complotto planetario affinché i
            numeri
            dei

            loro morti risultino molto più bassi degli

            incidenti

            stradali?

            Quale complotto ?
            Secondo te una compagnia aerea sponsorizza i
            guasti che ha avuto
            ?No infatti. Ci pensano gli ospedali e gli obitori a contare e fare statistica.
            Dice ai propri passeggeri che possono rischiare
            la vita ogni volta che volano
            ?Non serve, è risaputo.Com'è altrettanto risaputo che anche un passeggero in un'automobile rischia la vita senza poter far nulla per salvarsi.
            Che tu hai meno incidenti per gli aerei ma poi
            quando ne hai uno li recuperi in una sola volta
            non ce lo metti
            ?La probabilità è comunque bassa, rispetto al prendere l'automobile ogni 3x2 rischiando la vita - nella maggiore per errori altrui.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            No infatti. Ci pensano gli ospedali e gli obitori
            a contare e fare
            statistica.Che non hanno alcun peso per la compagnia aerea.
            Non serve, è risaputo.Perchè non ci pensano e sono indotti a non pensarlo proprio con quelle statistiche che hanno quello scopo.Immagina se prima di ogni volo si annunciassero tutti i possibili imprevisti che proterebbero un aereo allo schianto, quanti continuerebbero a farlo ugualmente ? :D
            Com'è altrettanto risaputo che anche un
            passeggero in un'automobile rischia la vita senza
            poter far nulla per
            salvarsi.Questo è falso,almeno per le stesse condizioni.Hai un guasto al motore ?Accosti e chiami il carrattrezzi...Le auto non sono sospese in aria, non sono pressurizzate e qualunque cosa ti accada hai sempre il tempo di correggere,rallentare e fermarti.Con un aereo queste cose non le puoi fare.
            La probabilità è comunque bassa, rispetto al
            prendere l'automobile ogni 3x2 rischiando la vita
            - nella maggiore per errori
            altrui.Non sono cose che puoi prevedere,specie nel mezzo che è molto più complesso da gestire.Nel mio caso non ho mai avuto incidenti (anche se ci sono andato vicino una o due volte),anche la mia è una probabilità bassa eppure non è un aereo ;)Che poi queste statistiche sono anche un pò falsate, le auto viaggiano in spazi ridotti,gli aerei non viaggiano a 2 metri l'uno dall'altro,quindi grazie al cavolo. Per di più nella maggior parte degli incidenti si possono essere feriti ma sicuramente quelli che muoiono per singolo incidente sono meno delle centinaia che muoiono invece in un solo colpo di un aereo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Senti ciccio , i numeri sono numeri e dicono l'aeroplano é il mezzo che fa meno vittime.O porti una statistica che lo smentisca o smettila di sparare queste grandissime XXXXXXXte.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Senti ciccio , i numeri sono numeri e dicono
            l'aeroplano é il mezzo che fa meno
            vittime.Fino a quando non vengono arse vive centinaia di persone in un colpo solo.
            O porti una statistica che lo smentisca o
            smettila di sparare queste grandissime
            XXXXXXXte.Ho già portato il ragionamento di sopra ;)
          • brum brum scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Guarda è semplice:2 programmi che partono con X = 0il programma A fa X+1 ogni secondoil programma B fa X+100 ogni 150 secondiLi lanci insieme, quale sale più in fretta?
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Qui è difficile, scelgo il programma C :)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Si ma STATISTICAMENTE resta il mezzo piú

            sicuro su cui mettere il

            XXXX.

            Il mezzo più sicuro dove se hai un problema sei
            XXXXXXXCerto , ma resta comunque il piú sicuro.


            E dopo tutto questo popó di

            possilbilitá resta sempre il mezzo
            piú

            sicuro.

            Chi è morto per questo motivo avrebbe da ridire.
            E numericamente sono meno dei morti causati da una puntura di ape.

            Aggiungici tutto quello che vuoi ma resta
            sempre

            il mezzo che causa meno morti e

            feriti.

            E poi quando succede uccidono centinaia di
            persone in un colpo solo
            :)
            Certo ma un viaggiatore medio impiegherebbe qualcosa come 14 MILA anni prima di morire su un aereo.LO DICONO I NUMERI.

            Lo dicono i numeri. Non io o tu.

            I numeri dicono quello che fa comodo per il
            settore.I numeri dicono quello che é la realtá.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Certo , ma resta comunque il piú sicuro.Finchè non ci capiti di persona :D
            E numericamente sono meno dei morti causati da
            una puntura di
            ape.Fa molto marketing, non te lo diranno mica per fasrti stare sicuro e continuare a viaggiare con loro ?
            Certo ma un viaggiatore medio impiegherebbe
            qualcosa come 14 MILA anni prima di morire su un
            aereo.Si come gli esempi REALI che ti ho scritto, ci hanno proprio messo 14K anni prima di morire :D
            I numeri dicono quello che é la realtá.I numeri dicono quello che fa più comodo al settore,diversamente chiuderebbe l'intero comparto.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Certo , ma resta comunque il piú sicuro.

            Finchè non ci capiti di persona :DQuante persone che conosci sono rimasti feriti o morti sulle strade ? E quante quelle morte in un incidente aereo ?Dai su epyte , perché ti devi ostinare a sostenere una cosa che non ha alcun senso ?
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Quante persone che conosci sono rimasti feriti o
            morti sulle strade ? E quante quelle morte in un
            incidente aereo
            ?Nessuna delle 2
            Dai su epyte , perché ti devi ostinare a
            sostenere una cosa che non ha alcun senso
            ?Poi ti faccio presente anche un piccolo dettaglio, in una comune strada a doppio senso qual'è la distanza che intercorre tra un veicolo di una corsia e quello di quella opposta ?Secondo te gli aerei in volo si "sfiorano" l'uno con l'altro come le auto sulla terra ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Quante persone che conosci sono rimasti
            feriti
            o

            morti sulle strade ? E quante quelle morte
            in
            un

            incidente aereo

            ?

            Nessuna delle 2E son felice per te, io purtroppo ne ho conosciuti troppi che hanno incrociato la strada con gente come te che "conta quello che puoi fare nella pratica non in un codice che sta scritto su un foglio di carta.".Mentre non ho mai conosciuto nessuno che ha perso la vita per un incidente aereo.


            Dai su epyte , perché ti devi ostinare a

            sostenere una cosa che non ha alcun senso

            ?

            Poi ti faccio presente anche un piccolo
            dettaglio, in una comune strada a doppio senso
            qual'è la distanza che intercorre tra un veicolo
            di una corsia e quello di quella opposta
            ?
            Secondo te gli aerei in volo si "sfiorano" l'uno
            con l'altro come le auto sulla terra
            ?Vorresti anche una risposta intelligente o ti accontenti di un facepalm ?! :-o
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            E son felice per te, io purtroppo ne ho
            conosciuti troppi che hanno incrociato la strada
            con gente come te che "conta quello che puoi fare
            nella pratica non in un codice che sta scritto su
            un foglio di
            carta.".Stai dicendo che anche nella civilissima Svizzera c'è gente che va a manetta e fa corse clandestine ? O_O ,fico :)
            Mentre non ho mai conosciuto nessuno che ha perso
            la vita per un incidente
            aereo.Forse perchè conta la frequenza di utilizzo dei 2 mezzi ? :)
            Vorresti anche una risposta intelligente o ti
            accontenti di un facepalm ?!
            :-oNon so sei hai una ripsota intelligente ad una domanda intelligente. Ne sei capace ? :D
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            Forse perchè conta la frequenza di utilizzo dei 2
            mezzi ?
            :)E pure lì le statistiche favoriscono treni e aerei, contro l'automobilismo.Ma non si era in un forum d'informatica? Generalmente dopo le ipotesi non si procede all'analisi dei dati reali?Le ipotesi le hai fatte. Ora porta i numeri che le avvalorano.Forza, dai.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Albedo non loggato
            E pure lì le statistiche favoriscono treni e
            aerei, contro
            l'automobilismo.Tu ogni giorno prendi l'aereo oppure la macchina ?
            Ma non si era in un forum d'informatica?Simil-informatica...
            Le ipotesi le hai fatte. Ora porta i numeri che
            le
            avvalorano.

            Forza, dai.Ipotesi ? Io ho scritto quello che è sucXXXXX con gli aerei,quindi nella realtà.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            Ipotesi ? Io ho scritto quello che è sucXXXXX con
            gli aerei,quindi nella
            realtà.Bene , nell'ultimo mese reale quanti incidenti reali su auto reali han creato morti e feriti reali ?E quanti morti reali dovuti ad incidenti aerei reali ci sono stai nell'ultimo mese ? Porta i numeri non le XXXXXXXte da bimbominkia stupido.
          • Etype scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: aphex_twin
            Bene , nell'ultimo mese reale quanti incidenti
            reali su auto reali han creato morti e feriti
            reali
            ?Gli aerei che viaggiano sono più delle auto ? buono a sapersi
            E quanti morti reali dovuti ad incidenti aerei
            reali ci sono stai nell'ultimo mese ?Come quello precipitato vicino l'Egitto ?
            Porta i numeri non le XXXXXXXte da bimbominkia
            stupido.Si si proprio XXXXXXXte...http://webcommunity.ilvolo.it/cari-tutti-l-aereo-%C3%A8-insicuro-per-principio-t9261.html
          • aphex_twin scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            Devi portare numeri , non le tue solite XXXXXXXte.
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Albedo non loggato


            E pure lì le statistiche favoriscono treni e

            aerei, contro

            l'automobilismo.

            Tu ogni giorno prendi l'aereo oppure la macchina ?Conosco persone che prendono l'aereo tutti i giorni. E sono ancora vive.

            Ma non si era in un forum d'informatica?

            Simil-informatica...


            Le ipotesi le hai fatte. Ora porta i numeri
            che

            le

            avvalorano.



            Forza, dai.

            Ipotesi ? Io ho scritto quello che è sucXXXXX con
            gli aerei,quindi nella
            realtà.Piuttosto, hai scritto quello che PENSI accada con gli aerei.Infatti non è neanche vera, in assoluto, la tua sparata che quando un aereo ha gravi problemi muoiono tutti.Quindi forza, mostra i dati o rimani nell'ipotesi.
    • Max scrive:
      Re: Auto automatica sicurissima :D
      - Scritto da: Epyte
      Eccola li l'auto automatica per tutti i ficosi
      che gridavano al miracolo sceso in
      terra.

      Doppiamente pericolosa.

      1) il conducente si distrae e se il pilota
      automatico per un motivo fallisce rischi la
      vita.Perché, se un umano si distrae mentre guida non rischia la vita sua e di altri?

      2) L'intero meccanismo non è così a prova di
      errore come volevano far
      credere.
      Questo lo hai creduto solo tu e probabilmente il proprietario oggetto dell'incidente.Ci sono un miliardo di variabili oggi che rendono un pilota automatico non affidabile al 100%, ed una su tutte: gli altri conducenti umani, che fanno cose non prevedibili da un sistema, è impossibile prevedere qualsiasi XXXXXXX faccia un XXXXXXXXXX al volante.
      " la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209
      milioni di chilometri percorsi da tutte le auto
      Tesla, mentre la media USA per tutti i veicoli è
      di un incidente mortale ogni 151 milioni di
      chilometri."

      E questa sarebbe una garanzia ? :D
      Le Tesla con con pilota automatico sono una
      piccola minoranza e di certo non puoi fare un
      confronto con l'enormità del parco auto guidate
      unicamente da
      umani.
      Questa è una scusa bella e buona per minimizzare
      e non perdere la faccia da parte del
      produttore,anche in altre circostanze avrebbe
      detto la stessa cosa per allontanare dubbi sul
      proprio
      nome.

      Da notare poi che morte ha fatto il
      conducente,praticamente è stato quasi decapitato
      ,ma la cosa più simpatica è che dopo l'impatto
      l'auto ha pure
      proseguito.Domanda: ma questo dormiva? No perché i casi sono due: o dormiva, e l'impatto poteva essere evitato dall'intervento umano, oppure la dinamica è stata talmente rapida che non ha nemmeno potuto intervenire. E se così fosse l'incidente sarebbe avvenuto a prescindere dal pilota automatico.
      Della serie che se anche per puro miracolo dopo
      l'impatto il conducente si salvava se c'era una
      scarpata al posto della recinzione volava pure
      sotto con morte certa al 300%
      O_O

      "con il cielo molto illuminato e la fiancata
      bianca del camion che hanno impedito
      l'attivazione dei
      freni"

      Ma il cielo illuminato si fonde con il bianco del
      rimorchio tanto da confonderli
      ?
      Ma per favore, questa scusa non regge proprio,poi
      la macchina non è dotata di radar/sonar per
      rilevare eventuali ostacoli fisici in mezzo alla
      strada
      ?Non so come siano i sensori della Tesla, ma quelli che ci sono su altre macchine, per esempio per l'Adaptive Cruise Control, non rilevano oggetti fermi, o meglio li ignorano, ma rilevano solo oggetti in movimento che danno quindi una differenza di velocità inferiore alla tua in quel momento. Ed è anche ovvio che sia così, altrimenti su curve strette picchierebbero giu inchiodate a tempesta a causa del guard rail che gli si para davanti durante la curva. Non vorrei che anche in questo caso, anche se mi sembra strano a causa del differente scopo dei sensori, essi non lo abbiano rilevato o lo abbiano ignorato per qualche motivo.

      "Le prime dichiarazioni di Tesla suggeriscono la
      conoscenza, da parte degli ingegneri della
      corporation, di un problema nei sensori con le
      particolari condizioni di guida in cui si è
      trovato
      Brown"
      No suggeriscono che oggi non puoi delegare il controllo totale di un veicolo ad una tecnologia. Non lo fanno nei cieli, dove lo spazio utilizzabile dalle rotte è su tre dimensioni, e ci sono regole ben precise, figurati su una strada dove ognuno fa quello che vuole, anche appunto una inversione con un bilico in mezzo ad una strada.
      Spero siano solo voci non confermate, erano a
      conoscenza di problemi ai sensori e non hanno
      detto nulla
      ?

      " si promuove una totale automazione del traffico
      automobilistico così da affidare alle
      trasmissioni fra veicoli la garanzia di sicurezza
      su strada. Se il camion e la Model S avessero
      comunicato ciascuno la posizione dell'altro,
      questa l'ipotesi, l'incidente mortale di Brown
      non sarebbe mai
      avvenuto."
      Appunto, la garanzia di affidabilità si avrà (forse) solo quando la maggior parte dei veicoli userà sistemi automatici, eliminando la variabile impazzita, ossia l'uomo.
      Anche questa è una palla,se ci si trova vicino a
      fonti elettromagnetiche tali da disturbare il
      segnale ? Nulla vieterebbe dopo qualche tempo che
      la comunicazione tra i 2 veicoli venga
      compromessa,con tanto di diffusione
      d'informazioni falsate o usare lo stesso canale
      per trasmettere virus che si diffonderebbe alla
      velocità della
      luce.
      Si presume che chi progetta certe cose sia conscio di alcune problematiche. Non credo stiano aspettando te che gliele illustri... ;)
      Si è fatto il passo più lungo della gamba,si sta
      spingendo in questo settore unicamente per puro
      lucro da parte dei
      produttori.

      Ancora non si vuol capire che la strada offre
      numerosi imprevisti,alcune volte persino bizzarri
      e non tutti possono essere previsti a tavolino,
      Questo significa che questo tipo di episodi non
      saranno gli
      ultimi.Ma lo sanno, ed infatti ti dicono che autopilot non significa che puoi dormire mentre l'auto va da sola. Se poi tu lo fai e finisci male te la sei anche cercata...
      • Unica risposta possibile scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        Ma XXXXXXXXXXXX, XXXXX.
      • prova123 scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: Max

        Ma lo sanno, ed infatti ti dicono che autopilot
        non significa che puoi dormire mentre l'auto va
        da sola. Se poi tu lo fai e finisci male te la
        sei anche
        cercata...Allora è un dispositivo completamente inutile. O guido io o guida il dispositivo, non faccio da balia.
        • Max scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          - Scritto da: prova123
          - Scritto da: Max




          Ma lo sanno, ed infatti ti dicono che
          autopilot

          non significa che puoi dormire mentre l'auto
          va

          da sola. Se poi tu lo fai e finisci male te
          la

          sei anche

          cercata...

          Allora è un dispositivo completamente inutile. O
          guido io o guida il dispositivo, non faccio da
          balia.Ma non è assolutamente vero, perché anche solo l'Adaptive Cruise Control nei viaggi lunghi ti fa stancare molto meno. Ovvio, in città non serve molto...
      • Epyte scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: Max
        Perché, se un umano si distrae mentre guida non
        rischia la vita sua e di
        altri?Certo ma sai che è colpa tua.
        Questo lo hai creduto solo tu e probabilmente il
        proprietario oggetto
        dell'incidente.Veramente non c'ho mai creduto, l'auto automatica per me è solo marketing.
        Ci sono un miliardo di variabili oggi che rendono
        un pilota automatico non affidabile al 100%Appunto ,tu rischieresti la vita per qualcosa di nno contemplato dal programma o per un avaria al sistema ?
        ed una su tutte: gli altri conducenti umani, che
        fanno cose non prevedibili da un sistema, è
        impossibile prevedere qualsiasi XXXXXXX faccia un
        XXXXXXXXXX al
        volante.Ma è anche vero che in caso di necessità l'uomo si affida all'istinto,amgari anche trovandosi per la prima volta in uan situazione.In questo caso l'auto neanche si è accorta di un veicolo bello grande in mezzo alla strada,ha fatto cilecca, perdipiù dopo l'impatto ha proseguito pure la sua corsa.
        Domanda: ma questo dormiva? No perché i casi sono
        due: o dormiva, e l'impatto poteva essere evitato
        dall'intervento umano, oppure la dinamica è stata
        talmente rapida che non ha nemmeno potuto
        intervenire. E se così fosse l'incidente sarebbe
        avvenuto a prescindere dal pilota automatico. La guida di Tesla è assistita, quindi come minimo doveva frenare,qui invece neanche ha rilevato l'ostacolo bello grande in mezzo alla strada e dopo l'impatto ha pure proseguito.
        Non so come siano i sensori della Tesla, ma
        quelli che ci sono su altre macchine, per esempio
        per l'Adaptive Cruise Control, non rilevano
        oggetti fermi, o meglio li ignorano, ma rilevano
        solo oggetti in movimento che danno quindi una
        differenza di velocità inferiore alla tua in quel
        momento. Ed è anche ovvio che sia così,
        altrimenti su curve strette picchierebbero giu
        inchiodate a tempesta a causa del guard rail che
        gli si para davanti durante la curva. Non vorrei
        che anche in questo caso, anche se mi sembra
        strano a causa del differente scopo dei sensori,
        essi non lo abbiano rilevato o lo abbiano
        ignorato per qualche
        motivo.Ma non penso proprio, se c'è un auto in panne ci va addosso ?che cavolo di guida assistita è ?No,quella del guardrail non regge,l'auto tiene il margine dalla strada.
        No suggeriscono che oggi non puoi delegare il
        controllo totale di un veicolo ad una tecnologia.
        Non lo fanno nei cieli, dove lo spazio
        utilizzabile dalle rotte è su tre dimensioni, e
        ci sono regole ben precise, figurati su una
        strada dove ognuno fa quello che vuole, anche
        appunto una inversione con un bilico in mezzo ad
        una
        strada.Quello è l'articolo non l'ho scritto io.
        Appunto, la garanzia di affidabilità si avrà
        (forse) solo quando la maggior parte dei veicoli
        userà sistemi automatici, eliminando la variabile
        impazzita, ossia
        l'uomo.Come sopra.
        Si presume che chi progetta certe cose sia
        conscio di alcune problematiche. Non credo stiano
        aspettando te che gliele illustri...
        ;)Certo come con i veicolo hackerati :D
        Ma lo sanno, ed infatti ti dicono che autopilot
        non significa che puoi dormire mentre l'auto va
        da sola. Se poi tu lo fai e finisci male te la
        sei anche
        cercata...Io posso anche stare attento,ma se io non noto un ostacolo dovrebbe comunque intervenire il pilota automatico,almeno per una frenata d'emergenza.Se non è così non ha senso questo tipo di automazione.
      • seven scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: Max
        Non so come siano i sensori della Tesla, ma
        quelli che ci sono su altre macchine, per esempio
        per l'Adaptive Cruise Control, non rilevano
        oggetti fermi, o meglio li ignorano, ma rilevano
        solo oggetti in movimento che danno quindi una
        differenza di velocità inferiore alla tua in quel
        momento. Ed è anche ovvio che sia così,
        altrimenti su curve strette picchierebbero giu
        inchiodate a tempesta a causa del guard rail che
        gli si para davanti durante la curva. Non vorrei
        che anche in questo caso, anche se mi sembra
        strano a causa del differente scopo dei sensori,
        essi non lo abbiano rilevato o lo abbiano
        ignorato per qualche
        motivo.Quindi una macchina ferma in mezzo alla carreggiata viene ignorata? Beh non mi sembra tanto ovvio che debba essere così.
        • Max scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          Si è cosi, le macchine (ripeto, non con autopilot, quello non so come funziona, non ho mai avuto modo di provarlo) se una macchina è ferma non la rilevano, o meglio la ignorano. La rilevano solo se è in movimento davanti a te e poi rallenta o si ferma. Allora intervengono e fanno frenare la tua macchina. Ma è ovvio se ci pensi, perché una frenata del genere, magari a causa di un ostacolo non particolarmente pericoloso, o evitabile, o in caso di falso positivo, per esempio come può accadere in condizioni meteo molto avverse (ad esempio in caso di neve forte si disinseriscono), causerebbe danni peggiori agli altri automobilisti.Potrebbero farlo se tutte le auto avessero un sistema di controllo analogo, ma con sistemi misti intervenire così diventa pericoloso.
        • Max scrive:
          Re: Auto automatica sicurissima :D
          Si è cosi, le macchine (ripeto, non con autopilot, quello non so come funziona, non ho mai avuto modo di provarlo) se una macchina è ferma non la rilevano, o meglio la ignorano. La rilevano solo se è in movimento davanti a te e poi rallenta o si ferma. Allora intervengono e fanno frenare la tua macchina. Ma è ovvio se ci pensi, perché una frenata del genere, magari a causa di un ostacolo non particolarmente pericoloso, o evitabile, o in caso di falso positivo, per esempio come può accadere in condizioni meteo molto avverse (ad esempio in caso di neve forte si disinseriscono), causerebbe danni peggiori agli altri automobilisti.Potrebbero farlo se tutte le auto avessero un sistema di controllo analogo, ma con sistemi misti intervenire così diventa pericoloso.
          • seven scrive:
            Re: Auto automatica sicurissima :D
            - Scritto da: Max
            Si è cosi, le macchine (ripeto, non con
            autopilot, quello non so come funziona, non ho
            mai avuto modo di provarlo) se una macchina è
            ferma non la rilevano, o meglio la ignorano. La
            rilevano solo se è in movimento davanti a te e
            poi rallenta o si ferma. Allora intervengono e
            fanno frenare la tua macchina.


            Ma è ovvio se ci pensi, perché una frenata del
            genere, magari a causa di un ostacolo non
            particolarmente pericoloso, o evitabile, o in
            caso di falso positivo, per esempio come può
            accadere in condizioni meteo molto avverse (ad
            esempio in caso di neve forte si disinseriscono),
            causerebbe danni peggiori agli altri
            automobilisti.
            Potrebbero farlo se tutte le auto avessero un
            sistema di controllo analogo, ma con sistemi
            misti intervenire così diventa
            pericoloso.Si hai ragione, mi hai convinto.
      • Izio01 scrive:
        Re: Auto automatica sicurissima :D
        - Scritto da: Max

        Ci sono un miliardo di variabili oggi che rendono
        un pilota automatico non affidabile al 100%, ed
        una su tutte: gli altri conducenti umani, che
        fanno cose non prevedibili da un sistema, è
        impossibile prevedere qualsiasi XXXXXXX faccia un
        XXXXXXXXXX al volante.


        Domanda: ma questo dormiva? No perché i casi sono
        due: o dormiva, e l'impatto poteva essere evitato
        dall'intervento umano, oppure la dinamica è stata
        talmente rapida che non ha nemmeno potuto
        intervenire. E se così fosse l'incidente sarebbe
        avvenuto a prescindere dal pilota automatico.


        No suggeriscono che oggi non puoi delegare il
        controllo totale di un veicolo ad una tecnologia.
        Non lo fanno nei cieli, dove lo spazio
        utilizzabile dalle rotte è su tre dimensioni, e
        ci sono regole ben precise, figurati su una
        strada dove ognuno fa quello che vuole, anche
        appunto una inversione con un bilico in mezzo ad
        una strada.


        Appunto, la garanzia di affidabilità si avrà
        (forse) solo quando la maggior parte dei veicoli
        userà sistemi automatici, eliminando la variabile
        impazzita, ossia l'uomo.


        Si presume che chi progetta certe cose sia
        conscio di alcune problematiche. Non credo stiano
        aspettando te che gliele illustri...
        ;)


        Ma lo sanno, ed infatti ti dicono che autopilot
        non significa che puoi dormire mentre l'auto va
        da sola. Se poi tu lo fai e finisci male te la
        sei anche cercata...Ecco, sottoscrivo pienamente tutto quello che ho quotato, pienamente d'accordo con te.
  • Igor scrive:
    Video interessante
    Il video di test è interessante, perché se io fossi stato il conducente dell'autovettura, pur avendo ragione, avrei capito <i
    istintivamente </i
    che chi guidava il camion era un cretino/aveva sonno/aveva fame e avrei rallentato prima.In ogni caso le regole del traffico danno ragione all'autovettura, quindi i danni per l'eventuale incidente saranno inoltrati alla vedova insieme alle condoglianze.
  • passavo... scrive:
    Chiavi di lettura...
    "è la prima avvenuta dopo 209 milioni di chilometri percorsi da tutte le auto Tesla" non che tutti i 209 Mkm sono stati percorsi con il semiautomatismo attivato.modifichiamola cosi: "è la prima avvenuta dopo 209 milioni di chilometri percorsi da tutte le auto Tesla, di cui solo una parte con il semiautomatismo attivato."
    • prova123 scrive:
      Re: Chiavi di lettura...
      io sono stato troppo buono ... ma se a questo punto confrontano la media di una sola auto con quella di un centinaio di milioni di auto allora sono proprio dei cerebrolesi.
      • Ma si che vale123 vale una prova123 scrive:
        Re: Chiavi di lettura...
        - Scritto da: prova123
        io sono stato troppo buono ... ma se a questo
        punto confrontano la media di una sola auto con
        quella di un centinaio di milioni di auto allora
        sono proprio dei
        cerebrolesi.Beh tra i zb
        cerebrolesi <b
        ci metterei pure quelli che non hanno dimostrato che a "guida manuale" il tizio se la sarebbe cavata.Che fanno buona compagnia a quelli che non hanno notato che la dinamica dell'incidente attribuisce la responsabilità al camion (secondo il codice stradale).Quindi fossero stati ambedue a pilota "umano" il camion risarcisce la vedova dell'automobilista e festa finita.
        • Sky scrive:
          Re: Chiavi di lettura...
          Cosa che noi giudichiamo "normale", mentre se a sbagliare è un software diventa notiziona, l'uomo ha morso il cane.Di fatto, almeno secondo me, bisognerebbe fare un confronto/casistica su quante volte una guida umana eviterebbe l'incidente rispetto ad una guida automatica. Oggi credo ci siano pochi dati per farlo, tutto qui, per questo fa notizia.Cambiando lievemente orizzonte, posseggo un'auto con cambio automatico che può essere escluso per cambiare manualmente: tempo addietro volli provare a vedere, da un punto di vista dei consumi, se riuscivo ad esser "più bravo" (consumare meno) dell'automatismo. Non ci sono riuscito, ed in genere guido molto "leggero".
  • prova123 scrive:
    La media della minchi*
    la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209 milioni di chilometri percorsi da tutte le auto Tesla, mentre la media USA per tutti i veicoli è di un incidente mortale ogni 151 milioni di chilometri. Non ha alcun senso logico confrontare la media relativa ad un centinaio di milioni di veicoli con una media relativa a qualche decina di veicoli. Vista la profonda ignoranza già su queste banalità, penso che non sia un caso che nei progetti di elon mask ci siano già due morti.
    • Izio01 scrive:
      Re: La media della minchi*
      - Scritto da: prova123
      <i
      la morte di Brown è la prima avvenuta dopo 209
      milioni di chilometri percorsi da tutte le auto
      Tesla, mentre la media USA per tutti i veicoli è
      di un incidente mortale ogni 151 milioni di
      chilometri. </i


      Non ha alcun senso logico confrontare la media
      relativa ad un centinaio di milioni di veicoli
      con una media relativa a qualche decina di
      veicoli. Vista la profonda ignoranza già su
      queste banalità, penso che non sia un caso che
      nei progetti di elon mask ci siano già due
      morti.Guarda che si parla di casistica rispetto al numero di km proprio per svincolarsi dal numero di veicoli, eh!A parità di frequenza di incidenti, se il numero di veicoli raddoppia, raddoppia anche il numero di km, così il rapporto rimane costante.
      • prova123 scrive:
        Re: La media della minchi*
        - Scritto da: Izio01
        A parità di frequenza di incidenti, se il numero
        di veicoli raddoppia, raddoppia anche il numero
        di km, così il rapporto rimane
        costante.Adesso hai capito la furbata di usare la media ...
        • prova123 scrive:
          Re: La media della minchi*
          PS: una media senza analisi della varianza non vale una beata minchi*. Ha valore statistico zero.
          • Il fuddaro scrive:
            Re: La media della minchi*
            - Scritto da: prova123
            PS: una media senza analisi della varianza non
            vale una beata minchi*. Ha valore statistico
            zero.E molto facile mentire con le statistiche. Non ricordo il nome di chi lo abbia scritto ma diversi anni fa ho letto un libro dove l'autore portava a suo vantaggio qualsiasi statistica fatta. Che poi è simile al bicchiere mezzo pieno, puoi vederne vantaggi in entrambi i lati. ricordo solo il titolo: mentire con le statistiche.
          • prova123 scrive:
            Re: La media della minchi*
            Ma questi dati sono cialtroneria allo stato puro. La statistica (anche quella elementare elementare) ancora non si vede nemmeno all'orizzonte.
          • chaltron123 scrive:
            Re: La media della minchi*
            qui il più cialtrone sei tu.
          • prova123 scrive:
            Re: La media della minchi*
            O argomenti matematicamente o sei il solito trollino da 4 soldi ...
    • Luca scrive:
      Re: La media della minchi*
      Guarda che non c'è alcun calcolo complesso da fare.Ogni quanti chilometri di guida manuale c'è un incidente in auto?Ogni quanti con guida assistita?Semplice.
Chiudi i commenti