Guida per principianti all’utilizzo di NordPass

Guida per principianti all’utilizzo di NordPass

È importante che i principianti capiscano quanto sia importante NordPass per proteggere le loro password di accesso a siti Web e app mobile.
È importante che i principianti capiscano quanto sia importante NordPass per proteggere le loro password di accesso a siti Web e app mobile.

Cos’è e come si usa NordPass? Prima di dare una risposta esaustiva ai principianti del mondo dei password manager, è necessario fare una premessa.

In tanti siti Web l’accesso è consentito previa registrazione, la quale richiede la creazione di un username e una password.

Affinché le password siano efficaci, devono essere diverse l’una dall’altra. Inoltre, per essere estremamente sicure, devono essere composte da lettere minuscole e maiuscole, da simboli e numeri.

Quindi, evitare assolutamente di usare nomi propri di persona, cognomi, date di nascita oppure combinazioni numeriche poco sicure, come 123456.

Il problema è che la maggior parte degli utenti usa la medesima password per accedere ovunque, anche nelle app che gestiscono i loro conti online oppure le carte di credito, debito o prepagate.

Fortunatamente, esistono gestori di password che proteggono tutte le chiavi di accesso in un vault protetto da crittografia e da una master password. In questo caso, parleremo di uno dei migliori: NordPass.

NordPass spiegato ai principianti

principianti

Come anticipato prima, per accedere a NordPass è necessario conoscere la password principale, che prende il nome di master password.

Con questa password, gli utenti del gestore possono sbloccare il vault in cui sono contenute tutte le loro password di accesso.

NordPass genera in automatico password molto robuste e praticamente inattaccabili. Affianca a queste password anche ulteriori misure di sicurezza, come lo sblocco tramite l’impronta digitale o il riconoscimento facciale.

Tuttavia, il livello di sicurezza più alto è rappresentato da un algoritmo di crittografia che prende il nome di XChaCha20, il quale è più potente del AES a 256 bit.

In questo modo, ogni dato inserito all’interno del vault viene trasformato in una serie di codici cifrati, i quali sono praticamente incomprensibili agli occhi degli hacker che riescono a penetrare nel vault.

Una spiegazione per i principianti più chiara di questa è impossibile. Dove si può acquistare il servizio password manager di NordPass? Accedendo in questa pagina, in cui si può approfittare dello sconto del 43% sull’abbonamento annuale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 gen 2023
Link copiato negli appunti