H3G, passa il finanziamento

Accordo raggiunto con le banche: 3,2 miliardi di euro


Milano – H3G ha annunciato oggi di aver ottenuto da parte di un gruppo di 11 banche il formale impegno a sottoscrivere un finanziamento, non-ricorso e con ricorso limitato, di 3,2 miliardi di Euro per lo sviluppo della propria rete UMTS in Italia.

Alcuni dei principali produttori di infrastrutture di rete forniranno un finanziamento aggiuntivo non-ricorso di un miliardo di Euro, sostanzialmente negli stessi termini della linea non ricorso del finanziamento bancario.

Secondo Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di H3G: “Essere il primo operatore 3G in Europa che si è assicurato la disponibilità di tutte le risorse finanziarie necessarie per i prossimi 10 anni, crediamo ci garantisca un significativo vantaggio competitivo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti