Halo diventa un film, anzi un kolossal

E' ufficiale. Uno dei più famosi videogiochi prodotti da Microsoft per Xbox diventerà un film. Il big di Redmond si prepara ad incassare 5 milioni di dollari per i diritti e un percentuale segreta sui futuri incassi
E' ufficiale. Uno dei più famosi videogiochi prodotti da Microsoft per Xbox diventerà un film. Il big di Redmond si prepara ad incassare 5 milioni di dollari per i diritti e un percentuale segreta sui futuri incassi


San Francisco (USA) – Due importanti major cinematografiche statunitensi hanno siglato un contratto con Microsoft per la realizzazione di un film su Halo , il noto videogioco ad ambientazione fantascientifica disponibile per PC ed Xbox.

Universal e Twentieth Century Fox verseranno al Gruppo di Redmond ben 5 milioni di dollari per i diritti e le riconosceranno anche una percentuale sulle vendite al botteghino.

L’accordo, che conferma le molti voci circolate negli ultimi tempi, è il frutto di una lunga trattativa che ha permesso di ridimensionare le richieste iniziali di Microsoft, calcolate inizialmente in 15 milioni di dollari e il 15% delle vendite. Universal si occuperà della produzione e la distribuzione statunitense, mentre Fox gestirà il mercato internazionale.

Secondo il portavoce di Universal Paul Pflug, il film potrebbe uscire nelle sale nell’estate del 2007. La sceneggiatura sfrutterà il plot di Halo e Halo 2 , quindi bisognerà attendersi battaglie contro gli alieni e confronti all’ultimo laser.

Secondo indiscrezioni, Microsoft potrebbe sfruttare il battage pubblicitario del film per lanciare il nuovo sequel del gioco, Halo 3 , ma su questo nessuno in quel di Redmond ha voluto ancora pronunciarsi.

Dario D’Elia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 08 2005
Link copiato negli appunti