HDMI è ufficialmente 2.1

Il nuovo standard è stato finalizzato, con specifiche evidentemente pensate per un futuro ancora da venire dove i display avranno risoluzioni stellari, refresh variabile e tutto quanto

Roma – Il Forum HDMI ha ufficialmente ratificato la versione 2.1 dell’omonimo standard di interconnessione audiovisiva, una tecnologia che continua a essere pienamente retrocompatibile pur presentando caratteristiche tecniche a dir poco avveniristiche. Talmente avanzate da richiedere almeno un paio di generazioni prima dell’adozione definitiva da parte del mercato.

Presentato inizialmente in occasione del CES 2017 , HDMI 2.1 è infatti uno standard “a prova di futuro” con risoluzioni che arrivano fino a 10K (quando oggi il formato 4K è ancora in fase nascente), supporto per il refresh rate variabile e ogni genere di tecnologia pensata per facilitare il passaggio di segnali audio-video.


Più in dettaglio, tra i benefici indicati dal consorzio HDMI 2.1 può vantare il supporto alle risoluzioni 8K con frequenza di aggiornamento 60Hz , oppure 4K con refresh a 120Hz ; il futuribile formato 10K viene indicato come specifico dell’audio-video commerciale, usi industriali o comunque “speciali” rispetto alle esigenze dell’utente comune.


HDMI 2.1 è pienamente retrocompatibile con tutti i dispositivi HDMI (dalla versione 1 in poi), pur essendo caratterizzato dalla presenza di un nuovo cavo “Ultra High Speed” capace di fornire una banda da 48Gbps “non compressa” . La connettività è altresì semplificata grazie a eARC, mentre la latenza viene impostata automaticamente (ALLM) per una visualizzazione (interattiva o meno) potenzialmente a prova di lag .

Un’altra importante funzionalità di HDMI 2.1 è poi il supporto per il refresh rate variable, opzione sin qui esclusiva dell’hardware videoludico per PC che a quanto pare diverrà parte integrante dello standard di connessione più diffuso in ambito home video. Anche i metadati HDR saranno supportati in modalità variabile .

Per quanto riguarda i tempi, infine, i test di conformità verranno introdotti fra il primo e il terzo trimestre dell’anno prossimo; presumibilmente, l’integrazione di HDMI 2.1 nei prodotti commerciali veri e proprio è quindi attesa nei prossimi anni.

Alfonso Maruccia

Fonte immagini: 1 , 2

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    USA paese prurigginoso.
    in italia sarebbe stato quantomeno nominato Ministro alla Patonza.
  • sono la morte aka Wallestain scrive:
    non capisco....
    se questa relazione, era per l'appunto una "RELAZIONE", XXXXX aveva da rivolgersi alle risorse umane?Forse perché la stessa soffre dalla sindrome del risveglio "realtà", cioè la sera trova irresistibile qualsiasi maschio con annessa carota, ma al mattino, al risveglio, la triste realtà. si ritrova accanto a se dei mostriciattoli di (non)bellezza. :)Mai rivolgersi alle risorse umane contro un collega, se non assolutamente inevitabile.
    • Izio01 scrive:
      Re: non capisco....
      - Scritto da: sono la morte aka Wallestain
      se questa relazione, era per l'appunto una
      "RELAZIONE", XXXXX aveva da rivolgersi alle
      risorse umane?

      Forse perché la stessa soffre dalla sindrome del
      risveglio "realtà", cioè la sera trova
      irresistibile qualsiasi maschio con annessa
      carota, ma al mattino, al risveglio, la triste
      realtà. si ritrova accanto a se dei
      mostriciattoli di (non)bellezza.
      :)

      Mai rivolgersi alle risorse umane contro un
      collega, se non assolutamente inevitabile.E perché?Se lo fa, ottiene una tutela particolare in quanto "vittima". Se dovesse denunciare l'azienda, sostenendo ad esempio di aver subito ritorsioni, sarebbero grane grosse per i datori di lavoro. Molto più semplice permetterle di fare una brillante carriera, che la meriti o meno, e acconsentire ad ogni sua richiesta.Questo tipo di comportamento è tutt'altro che isolato, non per niente in USA sono frequenti i dirigenti che interloquiscono con i sottoposti solo a porte aperte. Probabilmente la tipa ha fatto i suoi conti dall'inizio.
  • prova123 scrive:
    Questo è il dito
    ma bisognerebbe sapere quale è la luna ...
  • Izio01 scrive:
    Per la redazione: grammatica
    "un'azienda che lui stesso a creato"Aaaargh, correggere please :)
    • panda rossa scrive:
      Re: Per la redazione: grammatica
      - Scritto da: Izio01
      "un'azienda che lui stesso <b
      a </b
      creato"

      Aaaargh, correggere please :)Mi si e' suicidato il correttore ortografico.Come faccio adesso?
  • Pinguino del polo sud scrive:
    Diciamolo
    E' propio vero quando i nerdoni dei computer sentono odore di femmina non capiscono più niente, bisognerebbe rinchiuderli tutti nelle sale dei server oppure allontanati dalle zone incriminate
    • 414f6ecf0dc scrive:
      Re: Diciamolo
      - Scritto da: Pinguino del polo sud
      E' propio vero quando i nerdoni dei computer
      sentono odore di femmina non capiscono più
      niente, bisognerebbe rinchiuderli tutti nelle
      sale dei server oppure allontanati dalle zone
      incriminateLa soluzione è molto più semplice, basta aprire un centro sviluppo sofware in Arabia Saudita, però poi devi convincere qualcuno ad andare a la lavorare lì e rimanerci per più di tre mesi. (rotfl)(rotfl)
    • iRoby scrive:
      Re: Diciamolo
      Quante storie per un po' di fornicazioni!
    • .... scrive:
      Re: Diciamolo
      - Scritto da: Pinguino del polo sud
      E' propio vero quando i nerdoni dei computer
      sentono odore di femmina non capiscono più
      nienteBeh già questo succede molto raramente quindi è un non-problema
Chiudi i commenti