HomePod: nuovo modello a prezzo ridotto in arrivo

HomePod: nuovo modello a prezzo ridotto in arrivo

Mark Gurman afferma che quest'anno Apple potrebbe lanciare una nuova versione dell'HomePod originale, ma con un prezzo più contenuto.
Mark Gurman afferma che quest'anno Apple potrebbe lanciare una nuova versione dell'HomePod originale, ma con un prezzo più contenuto.

Già da qualche tempo a questa parte circolano voci secondo cui Apple intende rilanciare sul mercato l’HomePod originale. Ad avvalorare la suddetta testi ci ha pensato nuovamente il noto giornalista Mark Gurman di Bloomberg, secondo cui il gruppo di Cupertino starebbe pianificando il ritorno del dispositivo in una versione migliorata durante questo 2023 da poco iniziato.

HomePod: quello di seconda generazione arriva quest’anno

Chi però si aspetta una riprogettazione dello smart speaker potrebbe restare fortemente deluso, in quanto ciò non sembra essere previsto. Mark Gurman afferma infatti che non c’è da aspettarsi nulla di rivoluzionarlo dal nuovo HomePod.

Andando più in dettaglio, il dispositivo dovrebbe essere equipaggiato con un nuovo pannello di controllo touch sulla parte superiore e il chip S8 degli ultimi Apple Watch, il tutto in un design non troppo dissimile dal modello precedente. A parte ciò, il resto dell’esperienza HomePod dovrebbe rimanere invariato.

L’unico cambiamento realmente d’impatto pare sarà il prezzo, che secondo Mark Gurman sarà più basso di quello a cui la versione originale del dispositivo era stato proposto e che per molti era risultato eccessivo. Il nuovo HomePod, dunque, dovrebbe venire commercializzato a un costo inferiore ai 199 dollari.

Per chi non lo sapesse oppure non ne avesse memoria, l’HomePod originale è stato rilasciato per la prima volta nel 2018 ed è stato particolarmente apprezzato dagli utenti alla ricerca di uno smart speaker capace di offrire un suono di qualità. Purtroppo non è mai giunto in Italia e si è ritrovato a dover fronteggiare l’accanita concorrenza di altri speaker intelligenti, tra cui gli Amazon Echo. Il dispositivo non è riuscito quindi a guadagnare quote significative di mercato e nel 2021 la produzione è stata interrotta. Un nuovo tentativo in questo segmento è stato fatto qualche tempo dopo, con il lancio di HomePod mini che è ancora in commercio e che pare essersi meglio affermato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: iMore
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 gen 2023
Link copiato negli appunti