Partnership strategica per HONOR e Microsoft: la stretta di mano

HONOR e Microsoft insieme: IA, cloud, integrazione

Le due realtà lavoreranno a stretto contatto sullo sviluppo di nuovi prodotti e servizi innovativi: formalizzata la partnership strategica.
Le due realtà lavoreranno a stretto contatto sullo sviluppo di nuovi prodotti e servizi innovativi: formalizzata la partnership strategica.

Con una stretta di mano andata in scena nella nuova sede di HONOR appena inaugurata a Shenzhen, il produttore cinese e Microsoft annunciano una nuova partnership strategica. Le due realtà, già legate da una collaborazione di lunga data, lavoreranno a stretto contatto per sviluppare tecnologie e dispositivi in linea con i principi della visione “1+8+N” della società.

La partnership strategica tra HONOR e Microsoft

Il comunicato che abbiamo ricevuto in redazione non scende nei dettagli, ma fa riferimento a un impegno congiunto che andrà a interessare ogni tipologia di device: dagli smartphone per la mobilità fino a laptop e altre tipologie di “schermi intelligenti”, senza dimenticare tablet, indossabili, elementi audio e destinati alla connettività. L'intenzione dichiarata è anche quella di esplorare le opportunità legate all'integrazione tra Windows e Android. Queste le parole di George Zhao, CEO di HONOR Device.

HONOR si impegna ad adottare un approccio incentrato sul consumatore e a sviluppare i prodotti migliori della categoria per i nostri utenti. Con un forte credo nell'apertura, nella cooperazione e nell'innovazione, lavoreremo a stretto contatto con i nostri partner della catena di fornitura globale in tutto il settore per creare un'esperienza di prodotto di classe mondiale con le nostre capacità tecnologiche, le intuizioni del mercato e le innovazioni di R&D. HONOR e Microsoft continueranno a rafforzare la nostra partnership strategica e a sviluppare soluzioni che possano incorporare diverse tecnologie software e hardware in vari scenari a servizio dell’utente. Siamo sicuri che insieme HONOR e Microsoft saranno in grado di stabilire un'interconnessione tra i dispositivi finali per creare un nuovo mondo intelligente per tutti.

George Zhao (CEO di HONOR Device) e Hou Yang (vicepresidente e presidente e amministratore delegato di Microsoft GCR)

Resa nota l'adozione dell'offerta di Microsoft legata a intelligenza artificiale e cloud per l'ecosistema di prodotti e servizi HONOR. Potenzierà tecnologie come l'assistente YOYO e gli strumenti per la collaborazione. Di seguito il commento di Hou Yang, vicepresidente e presidente e amministratore delegato di Microsoft GCR.

Nell'era del nuovo normale, tutte le parti del mondo e tutti i ceti sociali stanno accelerando la trasformazione digitale. Con l'aumento del lavoro ibrido e dell'intelligenza ambientale, i clienti si aspettano più convenienza, sicurezza e una migliore interazione dai loro dispositivi informatici mobili, sistemi e applicazioni, sia per il lavoro che per la casa. Microsoft spera di accelerare lo sviluppo integrato di software e intelligenza hardware approfondendo ed espandendo continuamente la nostra cooperazione strategica con HONOR, per portare esperienze più ricche agli utenti finali, e per portare le innovazioni born-in-Asia al mondo sfruttando Microsoft Azure.

Nell'occasione, il produttore cinese ha annunciato il lancio ormai imminente di HONOR MagicBook V 14, uno dei primi laptop con sistema operativo Windows 11 preinstallato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti