HP: il PC vive

Risultati superiori alle aspettative per il colosso statunitense, con i PC (aziendali) che tornano a crescere e ricavi incamerati ben oltre la cifra prevista dagli analisti. I tablet non sono tutto nella vita, dice il CEO

Roma – Le società di analisi lo avevano previsto , e ora arriva la conferma con i risultati trimestrali di Hewlett-Packard: la decrescita continua rallenta, gli utenti e (soprattutto) le aziende tornano ad acquistare nuove macchine brandizzate e si intravede una luce in fondo al tunnel del mercato dei PC.

Il primo trimestre dell’anno fiscale 2014 di HP è andato decisamente meglio del previsto, con la corporation statunitense che ha incamerato profitti per 1,4 miliardi di dollari su 28,2 miliardi di ricavi complessivi. Gli analisti, per contro, avevano previsto ricavi pari a 27,2 miliardi di dollari.

La corposa fase di ristrutturazione imposta dal CEO Meg Whitman è quasi giunta a compimento, e oltre ai ricavi superiori alle attese la vera sorpresa del trimestre sono le performance della divisione PC: il segmento “Personal systems” ha fatto registrare un +4 per cento, con una crescita nelle vendite aziendali dell’8 per cento e una riduzione del 3 per cento nel caso dei PC consumer.

Whitman spiega i risultati con la fase di rinnovamento del parco macchine dovuta alla prossima conclusione del supporto a Windows XP, ma il CEO di HP parla anche della necessità di acquistare PC aziendali per fare del “vero lavoro” oltre a dotare i propri dipendenti di gadget alla moda come i tablet. È un segno di stabilizzazione per il mercato complessivo dei PC, spiega Whitman.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alf scrive:
    errata versione
    la nuova versione per MAC è la 12.0.0.70 e non la 12.0.0.44
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Passiamo la vita ad aggiornare flash
    Dopo avere masterizzato il codice su un supporto di tipo molto robusto dovrebbero metterselo dove non batte il sole!
  • ... scrive:
    Flash
    Un tipico sviluppatore Flash[img]http://memeguy.com/photos/thumbs/real-life-wile-e-coyote-88296.gif[/img]
  • paolillo73 scrive:
    Precisazione
    La versione nuova per linux non è la 11.2.202.336 ma la 11.2.202.341
    • MSSS scrive:
      Re: Precisazione
      Non ci far Caso Maruccia è un Pro microsoft non conosce linux ne versioni di flash per linux e ne tantomeno i programmi che girano su linux...
      • ... scrive:
        Re: Precisazione
        - Scritto da: MSSS
        Non ci far Caso Maruccia è un Pro microsoft non
        conosce linux ne versioni di flash per linux e ne
        tantomeno i programmi che girano su
        linux...piu' che "pro-microsoft" mi senbra un "cro-magnon"...
      • krane scrive:
        Re: Precisazione
        - Scritto da: MSSS
        Non ci far Caso Maruccia è un Pro microsoft non
        conosce linux ne versioni di flash per linux e ne
        tantomeno i programmi che girano su
        linux...Ne' le piu' elementari regole della grammatica, ne' un briciolo di fisica, insomma forse dovrebbe limitarsi a recensire le singole puntate dei simpson?
    • ... scrive:
      Re: Precisazione
      - Scritto da: paolillo73
      La versione nuova per linux non è la 11.2.202.336
      ma la
      11.2.202.341E' un articolo di maruccia e si sa con che grado di professionalità, attenzione e accuratezza delle fonti Egli usi nella realizzazzione dei suoi scritti.[IMG]http://us.123rf.com/400wm/400/400/smithore/smithore1008/smithore100800150/7713118-uomo-ubriaco-fumare-sigarette-e-in-piedi-vicino-al-cestino.jpg[/IMG]D'altronde la sua professionalità se la contendevano "l'Eco del Pollaio", "Immondezzaio Oggi" e "Letame 2000". Ha vinto (o perso?) Punto informatico.
    • ... scrive:
      Re: Precisazione
      - Scritto da: paolillo73
      La versione nuova per linux non è la 11.2.202.336
      ma la
      11.2.202.341con maruccia, fai prima a elencare gli articoli che non contengono errori piuttosto che quelli che li contengono :-)
Chiudi i commenti