HP, è tempo di scissione

Si concretizza un'ipotesi già avanzata nel 2011: separare PC e stampanti dalle attività enterprise. La guida della divisione consumer sarà affidata ai dirigenti che se ne occupano già oggi

Roma – Hewlett-Packard ha confermato l’intenzione di avviare un processo di scissione delle proprie attività: due nuove aziende nasceranno da questa operazione, la prima si occuperà di personal computer e stampanti e la seconda dell’hardware e dell’altre attività per i grandi clienti corporate. Si tratta di un dejà vu : già Leo Apotheker, il predecessore dell’attule CEO di HP Meg Whitman, aveva avanzato questa possibilità nel 2011.

Per il secondo più grande produttore di PC (superato solo lo scorso anno dalla cinese Lenovo) la mossa sembra rappresentare la diretta conseguenza dell’acquisto mal calcolato di Autonomy , azienda britannica probabilmente pagata troppo a causa di una sovrastima dei contratti da essa stipulati.Il buco rappresentato da questa operazione sfortunata, infatti, spinge la dirigenza HP a cercare un metodo per gestire più agevolmente il settore PC recuperando magari la posizione persa quest’anno a favore di Lenovo: la nuova azienda, che si chiamerà “HP inc.”, rappresenta un business in calo del 3 per cento rispetto al 2013, ma che vale ancora 23,9 miliardi di dollari per le stampanti e 32 per i PC. La nuova realtà sarà affidata a Dion Weiser, che già dirige le operazioni di settore, e potrebbe comportare anche la vendita del business o il coinvolgimento di concorrenti diretti tramite delle partnership.

L’attuale CEO Meg Whitman manterrà la carica di presidente della nuova HP Inc., e prenderà le redini della nuova “Hewlett-Packard Enterprise”: quest’ultima azienda porterà in dote un mercato che nell’ultimo anno ha registrato 28 miliardi di dollari di vendite (un calo del 5 per cento rispetto allo scorso anno) e che dovrebbe avere al suo interno anche la divisione che offre i servizi alle imprese che vale altri 23 miliardi di dollari l’anno, più 3,9 miliardi derivanti dalle operazioni software. In questa struttura, probabilmente destinata a portare avanti il retaggio decennale di HP negli anni a venire, convergerà anche l’attuale CFO del gruppo Cathie Lesjak. L’intento di HP, anche secondo le dichiarazioni del CEO, è quello di migliorare le capacità competitive separando due settori che hanno interessi e obiettivi divergenti: come già IBM è probabile che l’azienda veda nel settore enterprise maggiori margini di crescita e più solidità, e intenda concentrarsi su quello, separando i rischi di un mercato fluttuante come quello consumer dal proprio business d’elezione.

Alla finestra restano Lenovo e Dell, che potrebbero essere interessate all’acquisto di parte delle due nuove realtà di HP, anche se già nei mesi scorsi voci del genere erano circolate.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marco Mancato Leguleio scrive:
    dateci una mano
    [img]http://www.acquacri.it/wp-content/uploads/2010/11/magda-e-furio.jpg[/img]Buona sera.Sono Marco Mancato Leguleio figlio di <b
    Furio Leguleio </b
    e Magda Mancato <b
    in Leguleio </b
    .Papà è impazzito bighellona tutto il giorno su Punto Informatico e noi moriamo di fame.Poi ci sono le giornate bruttissime come oggi dove non riesce a imperversare.Sono brutte giornate perchè quando arriva a casa è ossessionato comincia a parlare di "strategia vincente"."Glielo faccio vedere io!""Li denuncio tutti".E se non arriva in tempo l'infermiere a fargli l'iniezione ci picchia (picchia anche mamma).Per favore non lo stuzzicate dategli ragione.
    • Passante scrive:
      Re: dateci una mano
      - Scritto da: Marco Mancato Leguleio
      Per favore non lo stuzzicate dategli ragione.La mano ve la possiamo dare se lo uccidete, testimonieremo che eravate da un'altra parte.
  • Magda Leguleio scrive:
    appello
    [img]http://www.acquacri.it/wp-content/uploads/2010/11/magda-e-furio.jpg[/img]Buona sera.Sono Marco Mancato Leguleio figlio di Furio Leguleio e Magda Mancato in Leguleio .Papà è impazzito bighellona tutto il giorno su Punto Informatico e noi moriamo di fame.Poi ci sono le giornate bruttissime come oggi dove non riesce a imperversare.Sono brutte giornate perchè quando arriva a casa è ossessionato comincia a parlare di "strategia vincente"."Glielo faccio vedere io!""Li denuncio tutti".E se non arriva in tempo l'infermiere a fargli l'iniezione ci picchia (picchia anche mamma).Per favore non lo stuzzicate dategli ragione.
  • Marco mancato Leguleio scrive:
    Per favore date ascolto a Mamma
    [img]http://www.acquacri.it/wp-content/uploads/2010/11/magda-e-furio.jpg[/img]Buona sera.Sono Marco Mancato Leguleio figlio di Furio Leguleio e Magda Mancato in Leguleio .Papà è impazzito bighellona tutto il giorno su Punto Informatico e noi moriamo di fame.Poi ci sono le giornate bruttissime come oggi dove non riesce a imperversare.Sono brutte giornate perchè quando arriva a casa è ossessionato comincia a parlare di "strategia vincente"."Glielo faccio vedere io!""Li denuncio tutti".E se non arriva in tempo l'infermiere a fargli l'iniezione ci picchia (picchia anche mamma).Per favore non lo stuzzicate dategli ragione.
  • Paroliere scrive:
    Dati
    l'importante e' rastrellare piu' dati possibili e riempirsi di elettronica inutile che pagherai nella bolletta nel prezzo di acquisto del prodotto e con una manutenzione maggiore di intelligente non c'e' nulla in sta roba intelligente e' una lavatrice che usa poco detersivo e acqua per lavare non se e' collegata chissa dove per farsi gli affari tuoi perche' e' questo lo scopo, di notte gia' ne buttiamo via un fracco di corrente non venitemi a parlare di grid reti tutta roba praticamente inutile se non cambia il sistema tariffario e contatore le prese comandate esistono da sempre.
    • who scrive:
      Re: Dati
      - Scritto da: Paroliere
      l'importante e' rastrellare piu' dati possibili e
      riempirsi di elettronica inutile che pagherai
      nella bolletta nel prezzo di acquisto del
      prodotto e con una manutenzione maggiore di
      intelligente non c'e' nulla in sta roba
      intelligente e' una lavatrice che usa poco
      detersivo e acqua per lavare non se e' collegata
      chissa dove per farsi gli affari tuoi perche' e'
      questo lo scopo, di notte gia' ne buttiamo via un
      fracco di corrente non venitemi a parlare di grid
      reti tutta roba praticamente inutile se non
      cambia il sistema tariffario e contatore le prese
      comandate esistono da
      sempre.Eh beh
    • Funz scrive:
      Re: Dati
      - Scritto da: Paroliere
      l'importante e' rastrellare piu' dati possibili e
      riempirsi di elettronica inutile che pagherai
      nella bolletta nel prezzo di acquisto del
      prodotto e con una manutenzione maggiore di
      intelligente non c'e' nulla in sta roba
      intelligente e' una lavatrice che usa poco
      detersivo e acqua per lavare non se e' collegata
      chissa dove per farsi gli affari tuoi perche' e'
      questo lo scopo, di notte gia' ne buttiamo via un
      fracco di corrente non venitemi a parlare di grid
      reti tutta roba praticamente inutile se non
      cambia il sistema tariffario e contatore le prese
      comandate esistono da
      sempre.Proprio vero, nel paroliere mancano i segni di punteggiatura, e anche le accentate :p
  • AxAx scrive:
    L'essenziale è...
    che ogni volta che tu accendi la lavatrice, cambi canale o tiri lo sciacquone google lo sappia.
    • LordOfPacke ts scrive:
      Re: L'essenziale è...
      Sbagliato!L'essenziale è che l'informazione aggregata abbia un valore per i venditori di sciacquoni che ci fanno marketing appoggiandosi ai servizi di Google.Non è la stessa cosa google non vende sciacquoni e non gli interessa nulla del tuo sciacquone fino a che i venditori di sciacquoni non gli chiedono cose tipo:"quanti sciacquoni sono installati" ?" quanti sono quelli col nuovo dispositivo 'spazzolone automatico'"?"quanti lo usano"?"quanti lo vorrebbero"?ecc. ecc.E bada bene google ti sempre supporto solo sulle informazioni aggregate non ti "vende il database" anche perchè se lo facesse ti venderebbe "la gallina dalle uova d'oro".C'è solo un potenziale "cliente speciale" che è interessato (anzi li pretende proprio) i dati non aggregati (li pretende da Google come da Apple o da Microsoft) negli USA.... è una agenzia di tre lettere....Devo proseguire o fai da solo? ;)
      • LordOfPacke ts scrive:
        Re: L'essenziale è...
        E per fortuna che ci sono persone come me e pochi altri che ogni tanto fanno delle petizioni online e salvano l'Europa da una deriva pericolosa, altrimenti saremmo con la NSA alle costole pure noi. :s
        • Magda Leguleio scrive:
          Re: L'essenziale è...
          [img]http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Immagini/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2006/11/furio_magda_169x126.jpg?uuid=9fbb150e-7af7-11db-822e-00000e25108c[/img]Buongiono a tutti Sono Magda Leguleio .Lo so che è complicato averci a che fare (ditelo a me! :'( ) ma purtroppo sta vivendo un momento molto difficile.Vi chiedo solo di comprendere e se potete dategli ragione che altrimenti gli prendono le crisi gli viene la bava alla bocca strabuzza gli occhi e io sono disperata.Vi ringrazio ancora se vorrete capirmi e tante grazie a tutti.
        • Magda Leguleio scrive:
          Re: L'essenziale è...
          [img]http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Immagini/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2006/11/furio_magda_169x126.jpg?uuid=9fbb150e-7af7-11db-822e-00000e25108c[/img]Buongiono a tutti Sono Magda Leguleio .Lo so che è complicato averci a che fare (ditelo a me! :'( ) ma purtroppo sta vivendo un momento molto difficile.Vi chiedo solo di comprendere e se potete dategli ragione che altrimenti gli prendono le crisi gli viene la bava alla bocca strabuzza gli occhi e io sono disperata.Vi ringrazio ancora se vorrete capirmi e tante grazie a tutti.
        • Magda Leguleio scrive:
          Re: L'essenziale è...
          [img]http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Immagini/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2006/11/furio_magda_169x126.jpg?uuid=9fbb150e-7af7-11db-822e-00000e25108c[/img]Buongiono a tutti Sono Magda Leguleio .Lo so che è complicato averci a che fare (ditelo a me! :'( ) ma purtroppo sta vivendo un momento molto difficile.Vi chiedo solo di comprendere e se potete dategli ragione che altrimenti gli prendono le crisi gli viene la bava alla bocca strabuzza gli occhi e io sono disperata.Vi ringrazio ancora se vorrete capirmi e tante grazie a tutti.
        • Magda Leguleio scrive:
          Re: L'essenziale è...
          [img]http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Immagini/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2006/11/furio_magda_169x126.jpg?uuid=9fbb150e-7af7-11db-822e-00000e25108c[/img]Buongiono a tutti Sono Magda Leguleio .Lo so che è complicato averci a che fare (ditelo a me! :'( ) ma purtroppo sta vivendo un momento molto difficile.Vi chiedo solo di comprendere e se potete dategli ragione che altrimenti gli prendono le crisi gli viene la bava alla bocca strabuzza gli occhi e io sono disperata.Vi ringrazio ancora se vorrete capirmi e tante grazie a tutti.
        • Marco Mancato Leguleio scrive:
          Re: L'essenziale è...
          [img]http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Immagini/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2006/11/furio_magda_169x126.jpg?uuid=9fbb150e-7af7-11db-822e-00000e25108c[/img]Buongiono a tutti Sono Magda Leguleio .Lo so che è complicato averci a che fare (ditelo a me! :'( ) ma purtroppo sta vivendo un momento molto difficile.Vi chiedo solo di comprendere e se potete dategli ragione che altrimenti gli prendono le crisi gli viene la bava alla bocca strabuzza gli occhi e io sono disperata.Vi ringrazio ancora se vorrete capirmi e tante grazie a tutti.
  • LordOfPacke ts scrive:
    URL broadcasting
    Io qualche potenziale "problemino" di sicurezza ce lo vedo.Basta che tra chi fa il broadcasting ci sia qualcuno sufficientemente "evil".Morale si pone un problema di trust chain ovvero chi è chi o chi impersona chi tra le "cose" della internet "delle cose".P.S.E che non mi si parli di MAC per favore!Posso fare finta di essere qualunque MAC.
    • LordOfPacke ts scrive:
      Re: URL broadcasting
      - Scritto da: LordOfPacke ts
      Io qualche potenziale "problemino" di sicurezza
      ce lo
      vedo.
      Basta che tra chi fa il broadcasting ci sia
      qualcuno sufficientemente
      "evil".
      Morale si pone un problema di trust chain ovvero
      <b
      chi è chi </b
      o <b
      chi impersona chi </b
      tra
      le "cose" della internet "delle
      cose".
      P.S.
      E che non mi si parli di MAC per favore!
      Posso fare finta di essere qualunque MAC.MacIntosh, McKinley, Macaulay Culkin...
      • Marco Mancato Leguleio scrive:
        Re: URL broadcasting
        [img]http://www.acquacri.it/wp-content/uploads/2010/11/magda-e-furio.jpg[/img]Papà per favore smettila di renderci tutti ridicoli.mamma piange sempre e dice che se continua così se ne va con un certo tizio dell'autostrada....[img]http://oltreuomo.com/wp-content/uploads/2013/09/Socrate-Angelo-Infanti.jpg[/img]
  • Diego Favareto scrive:
    Standardizzare tutto
    Al di là del tema specifico, la standardizzazione è oggi una base imprescindibile e irrinunciabile. Standardizzazione dell'informazione in modo che essa possa essere raccolta, condivisa e usufruita da tutti. Un esempio sono i dati sul traffico, di cui non esiste ancora alcuno standard e ognuno fa per se, duplicando la medesima informazioni in tempi diversi e con standard diversi.Lo standard consente la diffusione e la diffusione consente il sucXXXXX sul mercato. Naturalmente lo standard deve anche essere supportato correttamente e in modo semplice, o l'utente preferirà il non-standard però che è smart e funziona.
Chiudi i commenti