HTC Incredible raccoglie troppe tracce

Un proprietario del telefonino androide realizzato da HTC ha scovato un bug nell'interfaccia grafica del dispositivo: salva screenshot dei siti preferiti e li conserva indefinitamente. Accessibili a chiunque nel comodo formato JPG

Roma – Ben nascosto tra le ricche caratteristiche tecniche di Droid Incredibile (anche noto come “HTC Incredible”) si nasconde un “bug” che in realtà non è un bug, ma solo una caratteristica dell’interfaccia Sense UI , che pone rischi potenzialmente significativi alla privacy dell’utente. La UI tende infatti a “fotografare” i siti web presenti nella lista dei preferiti del telefonino basato su Android, immagazzinando gli screenshot sul sottosistema di storage (microSD) ed esponendo informazioni sensibili e personali alla mercè di terzi .

Questa volta non si tratta di un baco specifico di Android come nel caso degli SMS/MMS a sorpresa , quanto appunto di un problema che interessa l’interfaccia approntata da HTC per il suo “Droid”. Gli screenshot dei preferiti vengono registrati nella sottocartella “.bookmark_thumb1” presente nella cartella “emmec”, e chiunque sia a conoscenza della cosa può andare a sbirciare tra i file immagine in formato JPG ivi presenti.

I pericoli per la privacy derivano dal fatto che i test di verifica del “baco” hanno fatto emergere immagini di cose che magari un utente vorrebbe restassero private , come l’immagine del profilo personale di Facebook dopo il login, una sessione sull’istituto di credito o bancario di cui si è clienti o altro.

Sense UI cattura screenshot “casuali” dei siti preferiti e li posiziona nel file system della scheda microSD per un tempo illimitato , e il solo modo di eliminarli sembra essere la cancellazione manuale del contenuto della suddetta cartella “.bookmark_thumb1”. Il tentativo di resettare il telefonino androide alle impostazioni di fabbrica non ha sortito alcun effetto, dopo il ripristino le immagini erano ancora lì a fare bella mostra di sé per chiunque avesse avuto accesso – autorizzato o meno – al dispositivo.

Dopo la scoperta del baco che non è un baco, si attende la risposta ufficiale di HTC e l’altrettanto prevedibile tentativo da parte di malintenzionati di sfruttarlo a proprio piacimento.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Andrea scrive:
    da noi infatti..
    ..visto che stiamo costruendo la nuova sede ho gia' suggerito di mettere un'amaca sul retro che c'e' un po' di giardinetto e un bello spazio verde a perdita d'occhio.. infinitamente piu' rilassante di una poltrona ipertecnologica sotto una scala, IMHO ;-)
    • filce scrive:
      Re: da noi infatti..
      Mi fai venire in mente anni fa, quando lavoravo per un'azienda vicino al Piave e le nostre due ore di pausa pranzo, per metà dell'anno, erano picnic in riva al fiume e pennichelle sui tronchi-panchine, nel silenzio totale. Bei tempi...
      • Andrea scrive:
        Re: da noi infatti..
        - Scritto da: filce
        Mi fai venire in mente anni fa, quando lavoravo
        per un'azienda vicino al Piave e le nostre due
        ore di pausa pranzo, per metà dell'anno, erano
        picnic in riva al fiume e pennichelle sui
        tronchi-panchine, nel silenzio totale. Bei
        tempi...io, che lavoro poco fuori pordenone, mi posso godere ancora una bella pausa pranzo ricostituente facendo un picnic al parco con mia moglie e mia figlia di 6 mesi (meteo permettendo)altro che mensa aziendale!
        • aldo scrive:
          Re: da noi infatti..
          da me la pausa pranzo è ingozzarsi di cibo puzzolente (la mensa è praticamente obbligata, usarne altre sarebbe una critica alla ditta che l'ha scelta anni fa, peccato che ora la gestiscono dei brasiliani e non più padani) e tornare al piu presto al lavoro, causa leccaculi che saltano la pausa pranzo
  • deathspell scrive:
    Anche a Pomigliano
    I dipendenti Fiat hanno tali servizi aziendali... Poi ci chiediamo come mai l'industria nazionale faccia sempre più schifo
  • solo ame scrive:
    poco comodo?
    ma solo a me sembra scomodo data la forma??
    • I did it for the lulz scrive:
      Re: poco comodo?
      almeno, se la cupola fosse più grande o completamente chiusa, potrebbero sfruttarla anche per sessioni di autoerotismo
  • Il Solito Troll scrive:
    vi prego...
    ditemi quanto costa O_O lo voglio O_O
Chiudi i commenti