I call center? Una trappola

Un lettore si scaglia contro i servizi di Customer Care degli operatori telefonici, equiparando i call center ad un filtro ingiustificato e insuperabile


Roma – Gentile redazione di Punto Informatico, mi pare che non si sia parlato abbastanza di un malcostume ormai diffusissimo e che riguarda un po’ tutti gli operatori di telefonia italiani. Se è vero che quest’epoca dovrebbe essere quella della liberalizzazione dovremmo invece chiamarla l’era delle deviazioni telefoniche.

Credo sia capitato a tutti , almeno credo che tutti più o meno si abbia una utenza telefonica, fissa o mobile, di avere a che fare con i call center, cioè quel servizio telefonico che normalmente corrisponde ad un numero gratuito al quale noi utenti ci rivolgiamo per fare richieste di attivazione, modifiche di contratto, cessazioni eccetera.

Beh io mi ricordo i tempi in cui non c’erano solo i call center e uno poteva anche andare alla sede della Telecom (dico Telecom perché una volta c’era solo quella) e parlare faccia a faccia con qualcuno dei propri problemi, richieste eccetera.

Ora hanno non solo inventato i call center tuttofare (quanti sanno che ci sono aziende che fanno i call center e che poi rivendono i loro servizi a qualsiasi ditta ne abbia bisogno?) ma hanno anche stabilito che quella sia l’unica interfaccia (scusatemi se uso un termine informatico, ma rende l’idea) con il cliente.

Questo significa che quando chiamo per protestare per un addebito non dovuto, o perché una linea ADSL non mi è stata attivata come promesso, parlo sempre con una persona diversa che spesso non è neppure un dipendente dell’operatore che sto chiamando e che ha istruzioni per fermare la mia telefonata lì in ogni caso. Non mi passerà mai il suo superiore, sempre che ve ne sia uno, o l’azienda con cui in realtà vorrei parlare.

Una volta, quando chiamavo il numero di Telecom mi rispondeva una vocina registrata che mi diceva il numero dell’operatore con cui mi accingevo a parlare. Ora quella vocina non c’è più e quando si parla con un operatore questi non ti dice mai come si chiama e quando richiami devi rispiegare tutto ad un altro e così via. Questo vuol dire pure che quando ordini qualcosa, per esempio una linea ADSL, richiami dopo un mese e magari scopri che a loro non risulta nessuna richiesta di attivazione!

Capisco che i call center riducono i costi per gli operatori ma per noi utenti non è possibile che ogni volta che vogliamo delle risposte si debba ricorrere alla raccomandata a/r (che pure costa) o alle minacce tramite avvocato. Possibile che non si possa far nulla?

Scusate lo sfogo, grazie per il vostro magnifico giornale

Giuseppe C.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Omnitel
    I cambi corretti sono questi:- Omnitel Pronto Italia- Omnitel Vodafone- Vodafone Omnitel- Vodafone
  • Anonimo scrive:
    1,2,3
    120 euro al mese per collegarsi al web col cellulare?? E per 20Mb di traffico?? Voglio vederlo in faccia un utente di questo servizio. Anche i geni che l'hanno pensata sta cosa vorrei vedere in faccia.2Ma alla Omnitel si vergognano del proprio nome? Be li capisco eh...3Il prossimo giochino per l'utonto windiano(et similia) consistera' nel mandare il piu' alto numero di sms inutili a ogni altro utonto windiano.La wind fara' molti soldi e noi ci libereremo di questi fessi che rimarranno incollati alle tastiere dei cellulari per il resto della loro inutile vita. Forse ci libereremo anche della wind se come si puo' immaginare tali amenita' prenderanno piede solo tra i dipendenti della suddetta(che suppongo abbiano tutti il cello gratis)holacrack
    • Anonimo scrive:
      Re: 1,2,3

      2
      Ma alla Omnitel si vergognano del proprio
      nome? Be li capisco eh...No la Omnitel nel 2000 aveva una situazione finanziaria abbastanza penosa (sarebbe fallita entro il 2001) ed è stata svenduta. Strano che non ci siano state voci sull'argomento, ve?Invece quando sono iniziati i problemi di Blu (e iniziavano le acquisizioni per il GPRS e l'UMTS) sono circolate voci quasi due anni prima che blu chiudesse, per scoraggiare gli investitori e permettere agli altri concorrenti di cannibalizzare la società e di togliere di mezzo un concorrente scomodo.
      • Anonimo scrive:
        Re: 1,2,3
        - Scritto da: Anonimo

        2

        Ma alla Omnitel si vergognano del proprio

        nome? Be li capisco eh...
        No la Omnitel nel 2000 aveva una situazione
        finanziaria abbastanza penosa (sarebbe
        fallita entro il 2001) ed è stata svenduta.
        Strano che non ci siano state voci
        sull'argomento, ve?
        Invece quando sono iniziati i problemi di
        Blu (e iniziavano le acquisizioni per il
        GPRS e l'UMTS) sono circolate voci quasi due
        anni prima che blu chiudesse, per
        scoraggiare gli investitori e permettere
        agli altri concorrenti di cannibalizzare la
        società e di togliere di mezzo un
        concorrente scomodo.quando hanno venduto la omnitel e infostrada per acquisire la telecom a me non pareva che i conti di omnitel fossero così disastrosi, infatti con i ricavati la olivetti ha messo le basi per la scalata telecom, omnitel ha sempre avuto buoni conti e buon andamento in borsa e se stava per fallire si sarebbe saputo e in borsa sarebbe crollata. Vorrei vedere i bilanci di allore priam di parlare, quanto al nome Vodafone ha tutto l'interesse a usare il suo nome conosciuto in tutta europa e non il nome omnitel conosciuto solo qui ed era naturale sto passaggio prima era omnitel vodafone poi il contrario e ora solo vodafone, nulla di strano, l'importante e che l'azienda sia viva e vegeta e che fornisca posti di lavoro
  • Anonimo scrive:
    Ciao Tim, passo a Vodafone!
    Carta Gprs Web? 20 euro, 20 mega? Piuttosto vendo la sim e passo a Vodafone.
    • clodoz scrive:
      Re: Ciao Tim, passo a Vodafone!
      Passa pure a Vodafone... AUGURI !!!Relativamente all'offerta in oggetto ti premetto che erano PROMOZIONI e non offerte. E le promozioni potevano essere attivate da agosto 2002.Fino a Gennaio 2003 potevi con ? 10,00 attivare la carta GPRS flat;Da Febbraio 2003 si passa a ? 20,00 per la flat;Da Luglio 2003 ? 20,00 = a 20 MB.Vodafone ha lanciato l'offerta ? 20,00 flat/mese 30 giorni fa circa... Fammi sapere quando scade la PROMOZIONE, tra un anno o forse anche meno, cosa ti offre...Claudio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ciao Tim, passo a Vodafone!
        - Scritto da: clodoz
        Fino a Gennaio 2003 potevi con ? 10,00
        attivare la carta GPRS flat;Eheh, la flat GPRS è sparita proprio come tutti si aspettavano. Ormai queste manovre per accalappiare polli e poi spennarli, cominciano ad essere fin troppo prevedibili.E pensare che c'era chi vantava la GPRS come alternativa alla sparizione delle flat economiche su telefonia fissa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ciao Tim, passo a Vodafone!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: clodoz

          Fino a Gennaio 2003 potevi con ? 10,00

          attivare la carta GPRS flat;

          Eheh, la flat GPRS è sparita proprio come
          tutti si aspettavano. Ormai queste manovre
          per accalappiare polli e poi spennarli,
          cominciano ad essere fin troppo prevedibili.

          E pensare che c'era chi vantava la GPRS come
          alternativa alla sparizione delle flat
          economiche su telefonia fissa.Era quello che avevo pensato io quando ho cambiato telefono appositamente per poter navigare da casa.... :-( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ciao Tim, passo a Vodafone!
      Fine del Gprs. Stop!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ciao Tim, passo a Vodafone!
      Si aspettatemi che arrivo anche io, ma prima richiedo i 20? che ho speso 2 ore fa per il gprs "web".non mi sembra giusto quello che hanno fatto per due semplici motivi:1) sul sito della tim nulla vi è scritto sulla nuova promozione2)quando chiami il 4916 potevano almeno avvertirti che la nuovo voce Web sta a significare che è scomparso il traffico illimitato nei 30gg ritengo sia stata una manovra ingiusta nei confronti dei suoi utenti quindi domani stesso provvedero a mandare un fax di reclamo all 800600119 voglio indietro i miei soldi !!! anche perchè non posso ogni volta che attivo il gprs fare caso alla parola "web" o "free internet" io nel momento che ho effettuato l'operazione ho pensato al fatto che fosse escluso il wap dal traffico illimitato.chi ha avuto il mio stesso problema si unisca nella lotta contro le ingiustizie commerciali!! non facciamoci fregare !!
  • Anonimo scrive:
    Giocare a passaparola via SMS...
    praticamente si vengono a spendere come minimo 2400 lire per fare un giochino idiota... e da luglio si spendera' come minimo il doppio....Se continuano a proporre cose del genere vuol dire che di gente tonta in Italia ce n'e' tanta.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Giocare a passaparola via SMS...
      - Scritto da: Anonimo
      Se continuano a proporre cose del genere
      vuol dire che di gente tonta in Italia ce
      n'e' tanta...........ma tanta! Altrochè.Ogni minuto nasce un gonzo, disse T. Barnum.Aveva ragione!
Chiudi i commenti