I moderatori di TikTok chiedono assistenza psicologica

I moderatori di TikTok chiedono assistenza psicologica

Alcuni dipendenti ByteDance hanno denunciato l'azienda chiedendo maggiori tutele al cospetto del lavoro di censura su video raccapriccianti di TikTok.
Alcuni dipendenti ByteDance hanno denunciato l'azienda chiedendo maggiori tutele al cospetto del lavoro di censura su video raccapriccianti di TikTok.

I moderatori al lavoro sulla disamina dei contenuti segnalati su TikTok hanno denunciato l'azienda chiedendo maggiori tutele. Il loro compito è infatti del tutto ingrato: hanno il dovere di guardare e giudicare video pubblicati sulla piattaforma e segnalati dalla community, dovendo così affrontare in molti casi ore e ore di immagini raccapriccianti di ogni tipo.

Nulla di nuovo: eventi similari sono accaduti su ogni singola piattaforma social esistente. Grazie all'Intelligenza Artificiale si è in grado di filtrare parte dei contenuti, ma in molti casi solo la disamina umana è in grado di fermare alcuni contenuti che richiedono una analisi più approfondita o che sfuggono alle maglie censorie dell'IA. Ciò espone però un essere umano ad immagini che un essere umano non dovrebbe mai incontrare: l'accusa a ByteDance è di aver lasciato i propri dipendenti privi di una tutela psichica di fronte a scene di violenza (suicidi, cannibalismo, violenza sessuale, mutilazioni animali e altro ancora).

L'accusa contro ByteDance è di non aver perseguito medesimi standard imposti dal mercato, che prevedono per i dipendenti pause frequenti ed assistenza psicologica, nonché aree offuscate sulle immagini per ridurre l'impatto emotivo delle stesse. Le conseguenze sono reazioni emotive quali depressione o attacchi di ansia: in assenza di adeguata preparazione e adeguate tutele, infatti, il compito ingrato di guardare certe immagini porta inevitabilmente a distorsioni psichiche che si trasferiscono facilmente nelle ore extra-lavorative.

E pensare che dovrebbero essere soltanto ore passate a guardare video su TikTok.

Fonte: Gizmodo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 12 2021
Link copiato negli appunti