IBM va forte nel mercato server

Raggiunto quasi un terzo del mercato. Big Blue punta su Unix ma è Linux a crescere del 51,8 per cento
Raggiunto quasi un terzo del mercato. Big Blue punta su Unix ma è Linux a crescere del 51,8 per cento


Armonk (USA) – Ottimi risultati per IBM nel mercato server durante il secondo trimestre del 2003. Big Blue ha raggiunto infatti il 30,4 per cento delle quote del mercato globale.

La crescita di IBM ha toccato i 5 punti percentuali tra il primo e il secondo trimestre di quest’anno, assestando la crescita al 2,7 per cento su base annua. A pagare la conquista delle nuove quote di mercato di Big Blue sarebbero state perlopiù HP e Dell.

A rilevare i dati è stata IDC (Internationa Data Corporation), che ha anche mostrato come la crescita più imponente sia avvenuta con i server Unix che hanno fatto registrare un incremento delle vendite del 5,2 per cento nel secondo trimestre, portando i ricavi su base annuale ad un più 20,4 per cento.

Big Blue ha guadagnato anche sui mercati x86 e Linux, rispettivamente del 2,1 e 1,6 per cento nel secondo trimestre del 2003.

E’ interessante rilevare come lo sviluppo dei ricavi di IBM nel mercato server Linux abbia raggiunto il 51,8 per cento su base annua.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 08 2003
Link copiato negli appunti