IFPI: il P2P ci rovina la piazza

Aumentano rapidamente le vendite di musica in digitale grazie ad Internet ma per i discografici il file sharing continua a far danni. Piatte le vendite di CD


Londra – La pirateria musicale, sia quella gestita perlopiù dalla criminalità organizzata attraverso lo spaccio di supporti contraffatti quanto quella compiuta via Internet attraverso il peer-to-peer, continua a rappresentare un enorme problema per i produttori. A sostenerlo è il Rapporto 2004 presentato da IFPI , la federazione internazionale di settore.

Il Rapporto in realtà evidenzia come il mondo dei jukebox a pagamento su Internet stia rapidamente diventando adulto. Nel 2004 sono state scaricate dieci volte più tracce legali del 2003, più di 200 milioni di brani solo negli Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania. Una tendenza che nel 2005 dimostra di continuare ad affermarsi, tanto che nei primi due mesi del 2005 negli USA si sono registrate “vendite digitali” pari al doppio di quanto riscontrato nello stesso periodo del 2004.

Dati, quindi, che parlano chiaro sulle intenzioni degli utenti Internet di acquistare musica online.

“Le vendite digitali stanno esplodendo – ha dichiarato il chairman di IFPI John Kennedy – e questo contribuisce a portare il mercato alla migliore performance degli ultimi cinque anni, ed è una crescita che continuerà anche quest’anno”. A suo dire “questo testimonia gli enormi progressi del settore della musica digitale legale negli ultimi 12 mesi così come la bontà delle nostre decisive azioni repressive condotte contro il file sharing”.

Poiché le vendite digitali, suonerie e DVD musicali riescono a colmare il declino della vendita di supporti tradizionali (- 1,3 per cento il valore dei CD venduti nel 2004), secondo Kennedy “la nostra priorità rimane spingere sulla distribuzione digitale, sostenere la repressione antipirateria e ribaltare il declino che vediamo in quasi tutti i mercati maggiori”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • kukko scrive:
    io compro qui!
    cmq non c'è bisogno di "andare" in germania per acquistare CD e DVD. Guardate qua www.dvdata.it !!!
  • Anonimo scrive:
    io compro qui!
    ragazzi cmq non c'è bisogno di andare in germania o in francia per acquistare CD e DVD. Guardate qua www.dvdata.it !!!
  • Anonimo scrive:
    Problemi di fondo
    Che sarebbero, i costi troppo alti dei prodotti finiti, cioè i CD o DVD originali. Strutture vecchie e decrepite di distribuzione, prodotti non competitivi, proposti sempre nel solito vecchissimo e noioso modo... In pratica si è passati dal vinile al CD ma il sistema di vendita è sempre lo stesso, il prodotto lo stesso. Potete metterci anche la musica che suonano gli angeli in parasido che ti fanno sballare da mattino a sera (esempio enfatizzato...) ma il sistema con cui viene proposto ci ha scassato i cosidetti, è vecchio. E' piu interessante scaricarsela la musica, oppure avere qualcosa in più del semplice CD originale stampato su cd di bassissima qualità in cambio di (minimo) 30 euro. Vogliamo qualcosa di più per questa somma, altrimenti ciucciatevi il calzino. Ingiusto e scorretto prendersela con i produttori di supporti vergini imponendo tasse e balzelli per colmare una presunta entrata che a conti fatti è solo pari all'inadeguatezza del modo con cui le major internazionali (Italia inclusa ovviamente e sopratutto, in questo frangente) propongono i "loro" prodotti, modi e modalità che sono rimaste ferme agli anni 70!!! Vergognatevi. e cominciate a pensare ad aggiornarvi. I giovani non hanno molti soldi e quando li hanno, si scocciano a doverli mollare in cambio di un cd con 10 canzoni e che si crepa dopo poche applicazioni sul lettore del notebook. Andate a vendere le caldarroste oppure rimettetevi a vendere i vinili come decenni fa. Almeno quelli erano prodotti che in alcuni casi valeva la pena di svenarsi.Siete vecchi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi di fondo
      Quoto e approvo. cd e dvd senza extra, extra cartacei o filmati o audio o per pc o altre cose, non valgono nemmeno il tempo della passegiata per andarli a comprare, mi attira molto di piu' scaricarmeli con tutti i mezzi piu' anonimi che riesco a trovare!
  • AnyFile scrive:
    Diritti anche sulle cose mie
    Della cos aho gia' visto un commento in un altro thread, ma tanto per essere chiari ...Come mai io devo pagare a tassa anche se utilizzo i CD per registrare cose mie o programmi free ecc?
  • Anonimo scrive:
    Assurdo...
    Denunciare la SIAE e' come... non so...Denunciare la un partito per essersi costituito con con firme false un'assurdita' in quanto il discorso e' tutto politico e quindi al disopra della legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Assurdo...

      in quanto il
      discorso e' tutto politico e quindi al disopra
      della legge.La legge una volta era uguale per tutti, va bene, almeno si credeva che la scritta avesse un senso, ora neanche quello, anzi chissa' perche' ce la tengono ancora...
  • Anonimo scrive:
    ma chissene ...
    mi risulta che il cuggino del cognato della moglie del mio barbiere di fiducia (rigorosamente di estrazione parigina) acquista tranquillamente i DVD-R a 20 centesimi (Princo), quelli di marca e 8x a 40 centesimi !Senza bisogno di andare da Nierle !Quindi la tassa della SIAEZ, vista l'importazione parallela che c'è, la pagano solo i fessi che comprano nei centri commerciali o al negozio in centro.;-)Comunque ben gli sta alla SIAEZ !
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chissene ...

      acquista tranquillamente
      i DVD-R a 20 centesimi (Princo), quelli di marca
      e 8x a 40 centesimi !
      Senza bisogno di andare da Nierle !Ok, ma i fessi non lo sanno, io vado da nierle, 100 dvd ottimi a 4x a 25?, dove si rifornisce il tuo psicoparente parigino?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chissene ...
      - Scritto da: Anonimo
      mi risulta che il cuggino del cognato della
      moglie del mio barbiere di fiducia (rigorosamente
      di estrazione parigina) acquista tranquillamente
      i DVD-R a 20 centesimi (Princo), quelli di marca
      e 8x a 40 centesimi !
      Senza bisogno di andare da Nierle !

      Quindi la tassa della SIAEZ, vista l'importazione
      parallela che c'è, la pagano solo i fessi che
      comprano nei centri commerciali o al negozio in
      centro.

      ;-)Può darsi che il tuo barbiere nella sua famiglia numerosa ha anche un parente che vende cd-dvd... ed è un peccato che per non morire di fame in italia si debba impiantare a parigi! Magari lo segue anche il tuo barbiere (nostalgia dalla famiglia) e ti ritrovi i capelli alla cucuzza... Non ci voglio nemmeno pensare!!BBBB
  • Anonimo scrive:
    Comprerò solo queste marche!
    Da oggi solo i loro DVD.
    • awerellwv scrive:
      Re: Comprerò solo queste marche!
      - Scritto da: Anonimo
      Da oggi solo i loro DVD.non che i tdk siano i + "economici a priori"... pero' sono d'accordo con il principio... magari acquistero' un masterizzatore dvd TDK... il problema mio e' che avendo letto la notizia volevo scrivere a tdk una mail per fare sentire la mia approvazione, solo che gli unici contatti che lasciano sono solo per l'ufficio stampa... e quindi se scrivo li verra' sicuramente cancellata la mia mail in quanto non c'entra una pippa con l'ufficio stampa...
    • jokanaan scrive:
      Re: Comprerò solo queste marche!
      - Scritto da: Anonimo
      Da oggi solo i loro DVD.prendi solo tdk o verbatim e i tuoi dvd o cd dureranno una vita ;)
  • Anonimo scrive:
    A onor di logica.....
    Se fanno pagare un sovrapprezzo sui supporti di memorizzazione perché *potrebbero* essere usati per copie di materiale protetto, allora perché non:- premultare chi prende la patente per divieto di sosta, tanto prima o poi capiterà- presanzionare i neochirurghi perché potrebbero sbagliare un'operazione- preindagare le aziende perché potrebbero fare un falso in bilancioma soprattutto- preinquisire i politici per tutto il male che potrebbero (e solitamente fanno) al paesequest'ultima tra l'altro sarebbe una buona idea (e sia chiaro che il diritto d'autore è mio auhauhauhauha)
  • Anonimo scrive:
    DVD dalla Germania, ormai è consuetudine
    su http://www.nierle.de vendono ottimi dvd a ottimi prezzi. Tosto anche il raccoglitore da 304DVD a soli 9,99 Euro!ormai tutti i miei amici comprano da lìciao
  • Anonimo scrive:
    ecche me ne frega???
    come nell'oggetto per non pagare la sovrattassa basta chesso aquistare i cd in francia o magari in inghilterra o magari in germania... eppoi la mia copia pirata di un cd è più che lecita giusto? pago la soprattassa......
  • Anonimo scrive:
    Incostituzionale?
    Ma con le riforme che stanno approvando adesso la corte costituzionale deciderà ancora qualcosa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Incostituzionale?

      Ma con le riforme che stanno approvando adesso la
      corte costituzionale deciderà ancora qualcosa?certo, purché sia allineata con il pensiero delpremier 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Incostituzionale?
        - Scritto da: Anonimo

        Ma con le riforme che stanno approvando adesso
        la

        corte costituzionale deciderà ancora qualcosa?

        certo, purché sia allineata con il pensiero del
        premier 8)siamo a posto allora
        • Anonimo scrive:
          Re: Incostituzionale?



          Ma con le riforme che stanno approvando adesso

          la


          corte costituzionale deciderà ancora qualcosa?



          certo, purché sia allineata con il pensiero del

          premier 8)

          siamo a posto alloraimo questo sbilanciamento è l'unica cosa veramente grave di tutte queste riformetralasciando ovviamente il modus operandi che è assolutamente fuori dal mondo...
  • Anonimo scrive:
    Ve lo dico io come va a finire
    Premetto che anche io acquisto dischi in Germania (http://www.nierle.it), e che sono molto soddisfatto.Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche sui cd importati. Questa è la fine, secondo me. :(
    • Giambo scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      - Scritto da: Anonimo
      Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti
      negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche
      sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.
      :(In Ticino fioriscono i distributori di benzina (Costa di meno che in Italia), di erba da fumare (E' illegale in Italia) e ora pure di supporti vergini :-)Mi sa' che apriro' un nuovo "bisness" :-) Spinello + 100CD e pieno di benzina per 200 franchi ! Venghino signori, venghino !
      • cico scrive:
        Re: Ve lo dico io come va a finire

        In Ticino fioriscono i distributori di benzina
        (Costa di meno che in Italia)Giambo, quanto viene mediamente i Diesel?Io abito a uno sputo dal confine (per i solitistupidi motivi il mio comune non è compresoin quelli per la carta sconto sul carburante)ma sono anni che non lo passo per farebenzina. Ne approfitterei anche per lesigarette visto che qui continuano ad alzarle(costano ancora meno?)
        di erba da fumare (E' illegale in Italia)ma non li avevano chiusi i negozi?
        Mi sa' che apriro' un nuovo "bisness" :-)
        Spinello + 100CD e pieno di benzina per 200
        franchi ! Venghino signori, venghino !ROTFL
        • Giambo scrive:
          Re: Ve lo dico io come va a finire
          - Scritto da: cico

          In Ticino fioriscono i distributori di benzina

          (Costa di meno che in Italia)

          Giambo, quanto viene mediamente i Diesel?Eh-eh-eh ! OK, il diesel e' piu' caro in Svizzera.Mai capito perche' ... Boh ?

          di erba da fumare (E' illegale in Italia)

          ma non li avevano chiusi i negozi?Mah, qualcuno si', qualcuno ho sentito che continua a prosperare ...

          Mi sa' che apriro' un nuovo "bisness" :-)

          Spinello + 100CD e pieno di benzina per 200

          franchi ! Venghino signori, venghino !

          ROTFLE ai primi 100 pure un CD di Gentoo :-) !
    • ParisDabar scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      - Scritto da: Anonimo
      Premetto che anche io acquisto dischi in Germania
      (http://www.nierle.it), e che sono molto
      soddisfatto.

      Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti
      negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche
      sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.
      :(mi pare che ti manchino delle nozioni base....libera circolazione di merci e persone..nessun dazio in frontierase l'Italia mettesse una tassa d'importazione su merce che arriva da UE.. allora la UE si arrabbierebbe un pochino :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      Secondo me, invece, metteranno un'ulteriore tassa per compensare i mancati guadagni di queste aziende a causa della prima tassa. :|Attenzione: questa idea è coperta da copyright. Se a qualche parlamentare venisse in mente di tradurla in legge, dovrà prima farsi un bagno nudo nella lava bollente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo dico io come va a finire
        - Scritto da: Anonimo
        Secondo me, invece, metteranno un'ulteriore tassa
        per compensare i mancati guadagni di queste
        aziende a causa della prima tassa. :|Ma che stai dicendo?? Un'ulteriore tassa avrebbe l'effetto di comprimere le vendite ulteriormente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ve lo dico io come va a finire
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Secondo me, invece, metteranno un'ulteriore
          tassa

          per compensare i mancati guadagni di queste

          aziende a causa della prima tassa. :|

          Ma che stai dicendo?? Un'ulteriore tassa avrebbe
          l'effetto di comprimere le vendite ulteriormente.Beh ... per ottenere l'effetto o si mette una nuova tassa su qualcosaltro oppuresi aumenta la tassa.Anche se le vendite si abbassano, allo Stato non interessa quanti CD vergini si vendano,ma quante tasse riceve. Anzi piu' cari sono i CD vergini piu' e' difficile comprarli per fare copie illegali. E probabilmente questo e' proprio l'idea di chi ha fatto la legge.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ve lo dico io come va a finire
            l'idea di chi ha fatto la legge è solo spillare piùsoldi ai cittadini senza pensare che molti si sn tolti l'anello al naso da anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      - Scritto da: Anonimo
      Premetto che anche io acquisto dischi in Germania
      (http://www.nierle.it), e che sono molto
      soddisfatto.

      Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti
      negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche
      sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.
      :( Si chiamerebbe protezionismo doganale e sarebbe la maniera migliore per farsi buttare fuori a calci dalla Comunità Europea.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo dico io come va a finire
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Premetto che anche io acquisto dischi in
        Germania

        (http://www.nierle.it), e che sono molto

        soddisfatto.



        Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti

        negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche

        sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.

        :(

        Si chiamerebbe protezionismo doganale e sarebbe
        la maniera migliore per farsi buttare fuori a
        calci dalla Comunità Europea.Dici davvero? Si può uscire dalla UE in questo modo??? Non stai scherzando vero? VERO?SIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!FACCIAMOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Voglio il protezionismo doganale ADESSO!!!!
    • ryoga scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      - Scritto da: Anonimo
      Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti
      negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche
      sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.
      :(Naaaa.... semplicemente, alla dogana stileranno la lista di chi si fa spedire pacchi da aziende che vendono supporti magnetici ( dvd et simila) , e poi *randomly* li fanno visitare dalla GDF...*quest'idea e' protetta da diritto d'autore. L'autore richiede il 120% del ricavato di tale idea da versare a favore delle famiglie colpite dalla legge Urbani & co.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo dico io come va a finire

        Naaaa.... semplicemente, alla dogana stileranno
        la lista di chi si fa spedire pacchi da aziende
        che vendono supporti magnetici ( dvd et simila) ,
        e poi *randomly* li fanno visitare dalla GDF...Ordinali a nome di un anziano parente e falli arrivare a casa sua.
    • CoreDump scrive:
      Re: Ve lo dico io come va a finire
      - Scritto da: Anonimo
      Premetto che anche io acquisto dischi in Germania
      (http://www.nierle.it), e che sono molto
      soddisfatto.

      Ma purtroppo questa denuncia avrà solo effetti
      negativi: l'Italia metterà la sovrattassa anche
      sui cd importati. Questa è la fine, secondo me.
      :(Mah, guarda che non cè bisogno di andare in germani peracquistare i cd a basso costo, molti negozianti si sono giàadeguati..... p-)
  • Anonimo scrive:
    ...e vai!!
    vediamo un po' come fanno adesso con questo ammanco che CI HANNO RUBATO di 70/80 milioni di euri, che se il tribunale dà ragione all'ASMI partiremo noi derubati a chiedere legalmente indietro il maltolto a questi bellimbusti della siae...http://yep.it/?ywnwd7
  • Anonimo scrive:
    Speriamo che chiuda!!!
    Uno dei miei sogni è vedere la siae chiusa ed un mercato finalmente più giusto per gli artisti e la gente dello spettacolo ed i consumatori! Dai che ci siamo!
  • Anonimo scrive:
    gli sta proprio bene...
    ... tutto stò macello alla siae! pensa te se devo pagare di più un cd vergine perchè POTREI masterizzare gli mp3; che magari poi lo uso per masterizzare la iso di qualche distro Linux... se la siae crepa, sono contento !
    • Anonimo scrive:
      Re: gli sta proprio bene...
      - Scritto da: Anonimo
      che magari poi lo uso per
      masterizzare la iso di qualche distro Linux..ed io che li uso per masterizzare le fotoche faccio io con la mia fotocamera ?ciao
  • Anonimo scrive:
    commissariata
    chevvordì?
    • AnyFile scrive:
      Re: commissariata
      - Scritto da: Anonimo
      chevvordì?Se venisse commissariata vuol dire che ufficalmente viene chiusa e tutte le sue competenze spetterebbero o ad un'autorita' superiore (come direttamente ad un Ministero) oppure piu' probabilmente ad una nuova organizzazione creata apposta.In genere quello che si verifica e' che poi non si riesce nemmeno piu' a distinguere tra la vecchia gestione e quella nuova.La terminologia nasce dal caso per esempio di un Comune in cui se non si riesce ad avere una maggioranza in consiglio o per altri gravi motivi (ad esempio infiltrazioni mafiose) il prefetto puo' sciogliere il condiglio comunale e il sindaco e mandare al suo posto un Commissario da lui nominato.Anche nel caso di una azienda con problemi finanziari, non so bene chi, puo' stabilire che tutte le operazioni finanziarie siano controllate da dei commissari (e si dice che la societa' e' in amministrazione controllata)aggiungo una chicca letta da un articolo su Io Danno (supplemento del Corriere della Sera) della Gabanelli (per intenderci la stessa di Report)In Italia e' stato creato un "Ente per lo scioglimento degli enti inutili". Infatti in Italia sopravvivono entivecchissimi, che ormai hanno perso d'utilita' e di significato, ma che continuano a costare un sacco di soldi allo Stato per la loro amministrazione.Orbene, ora non stupitevi, questo ente ha fatto ben poco e rientra anche lui tra gli enti che andrebbero soppressi per la sua inefficienza!!
  • Anonimo scrive:
    Forte..
    Secondo SIAE e soci la pirateria danneggia il mercato, le statistiche invece dicono che le vendite di DVD sono in crescita e a questo si aggiungono ora i produttori di supporti che lamentano un calo di vendite del 40%.. per colpa della pirateria? Nooo.. colpa delle leggi! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Forte..

      per colpa
      della pirateria? Nooo.. colpa delle leggi! :DDomanda retorica: Ma allora quella legge per chi e' stata fatta? Ma allora perche' il ministro che fa certe leggi non deve essere ritenuto responsabile di cio' che ha fatto colpevolmente?!
  • FAM scrive:
    Forza ragazzi...
    ... fategli male!Azz... produttori di dischi masterizzabili vs. SIAE, siamo al ridicolo! (rotfl)Perchè non invitano Seagate, Maxtor, Western Digital & co. a dar battaglia pure loro? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Forza ragazzi...
      - Scritto da: FAM
      ... fategli male!

      Azz... produttori di dischi masterizzabili vs.
      SIAE, siamo al ridicolo! (rotfl)Non c'è nulla da ridere. Si tratta di soldi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Forza ragazzi...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: FAM

        ... fategli male!



        Azz... produttori di dischi masterizzabili vs.

        SIAE, siamo al ridicolo! (rotfl)

        Non c'è nulla da ridere. Si tratta di soldi. Se penso a che livello di idiozia si sia arrivati in questa nazione non posso non ridere. Ovviamente per non piangere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Forza ragazzi...

          Se penso a che livello di idiozia si sia arrivati
          in questa nazione non posso non ridere.
          Ovviamente per non piangere.Ormai gli italiani si ridono alle proprie spalle da soli! Una volta ci arrabbiavamo se uno insultava un italiano, ora dall'estero non lo fanno piu', non ne vale la pena;-( vorrei tanto essere fiero della cultura italiana... ma dov'e' andata a finire questa cultura?
  • Anonimo scrive:
    100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40 -Ita
    Il Fisco tedesco ringrazia la nostra classe politica.....imponiamo dazi al nostro mercato interno, MA COMPLIMENTI.....alla Siae ed a chi di dovere per essere riuscita per l'ennesima volta a far valere i propri interessi privati, ai nostri politici per essersi per l'ennesima volta scordati per chi dovrebbero governare e non per un'industria prvata, visto che ho mai senito che un'azienda privata ricevesse finanziamenti statali sotto forma di tasse pagate dai cittadini, per presunta colpevolezza oltretutto (possibile pirateria.......a quando la precop???)....fondi (parliamo di milioni!) che la Siae poi provvedere a suddividere 8e qui c'è da ridere.....o da piangere) a suo insindacabile giudizo senza dover giustifacre nulla!!!Dovrebbero mettere una tassa sui vestiti per compensare quei poveri stilisti che vedono le loro creazioni contraffatte e vendute a poche euro.....come compensazione per le mancate entrate.....Intanto www.nierle.de
    • Anonimo scrive:
      Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40 -Ita
      non si capisce bene100 dvd a 24 ? in germ116 che mi rapprsenta ? 100 dvd a 40 ? in ita ? è così ? ( sti cazzi, il doppio 8) )
      • ParisDabar scrive:
        Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
        tipo centosedici euro virgola quaranta centesimi per il medesimo numero di DVD (ovvero cento) risulta piu' chiaro?:)
        • Anonimo scrive:
          Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
          - Scritto da: ParisDabar
          tipo centosedici euro virgola quaranta centesimi
          per il medesimo numero di DVD (ovvero cento)
          risulta piu' chiaro?:)Forse in negozio o all'iper. Perche ci sono tanti negozi italiani online (e proprio su suolo italico), che vendono Verbatim 4x Tayo Yuden a 60 centesimi l'uno, pochi centesimi in piu' di nierle (che fa pagare 15 euro di spese contro i 7 dei negozi italiani). I 24 euro che paghi per 100 dvd da nierle, cosa sono, Princo, o peggio ancora? Ovvio comunque, i negozi italiani comprano all'estero (soprattutto germania, lussemburgo e danimarca) e rivendono.
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
            - Scritto da: Anonimo
            Ovvio comunque, i negozi italiani comprano
            all'estero (soprattutto germania, lussemburgo e
            danimarca) e rivendono.Non è illegale?
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
            No, è illegale se acquistano all'estro e poi li rivendono senza la tassa siae.....
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: ParisDabar

            tipo centosedici euro virgola quaranta centesimi

            per il medesimo numero di DVD (ovvero cento)

            risulta piu' chiaro?:)

            Forse in negozio o all'iper. Perche ci sono tanti
            negozi italiani online (e proprio su suolo
            italico), che vendono Verbatim 4x Tayo Yuden a 60
            centesimi l'uno, pochi centesimi in piu' di
            nierle (che fa pagare 15 euro di spese contro i 7
            dei negozi italiani). I 24 euro che paghi per 100
            dvd da nierle, cosa sono, Princo, o peggio
            ancora?
            Ovvio comunque, i negozi italiani comprano
            all'estero (soprattutto germania, lussemburgo e
            danimarca) e rivendono.Ma hai mai comprato da Nierle???? le spese di spedizione arrivano a 12.95 euro, a cui si levano sempre 3 euro di sconto per pagamento con carta di credito o paypal, quindi sono 9,95 euro ......quasi 10 euro dalla germania, non so se mi spiego, ed il tutto in 4 giorni, imballo ottimo. I dvd su Nierle ci sono di tutte le marche....mi dici 60 centesimo a dvd, e ti pare poco! 100 dvd a 60 euro fai un pò tu...i datawrite a 8x al massimo li paghi 40 euro per 100 pezzi, ancora meno i Prodye ottimi per i video. I cd poi te li tirano i Samsung a 19 euro per 100 pezzi, i Platinum a 15 euro.....certo che se compri 1 cd a volta è un conto, se acquisti già 200 dvd o cd non c'è storia
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40

            Ma hai mai comprato da Nierle???? le spese di
            spedizione arrivano a 12.95 euro, a cui si levano
            sempre 3 euro di sconto per pagamento con carta
            di credito o paypal, quindi sono Certo che ho comprato da Nierle. E non solo da loro all'estero, anche da negozi meno cari di Nierle.
            9,95 euro ......quasi 10 euro dalla germania, non
            so se mi spiego, ed il tutto in 4 giorni, imballo
            ottimo. Boh, io ho pagato con cc e non mi hanno fatto nessuno sconto.
            I dvd su Nierle ci sono di tutte le marche....mi dici 60 centesimo a dvd, e ti pare
            poco! 100 dvd a 60 euro fai un pò tu...Sessanta centesimi per i migliori Dvd del mercato (Verbatim Tayo Yuden) e' un prezzo ottimo. Tutti i dvd che citi tu sono fuffa. Vanno bene certo, pero' tra un paio di anni, li avrai tutti illeggibili. Io ne ho provato davvero una caterva di marche. I peggiori sono i Princo, durano un annetto; i Bulkpaq il mio LG non riesce nemmeno a copiarli; i datawrite hanno camionati di "pi", per non dire dei Moviestyle. Imho, si salvano solo i Philps (ottimi) e i Samsung (discreti).Ovvio, opinione personale data dalla mia esperienza.
    • AnyFile scrive:
      Re: 100 Dvd a 24 euro -germania 116, 40
      - Scritto da: Anonimo
      Il Fisco tedesco ringrazia la nostra classe
      politica.....imponiamo dazi al nostro mercato
      interno, MA COMPLIMENTI.....alla Siae ed a chi di
      dovere per essere riuscita per l'ennesima volta aIo veramente non capisco come possa essere considerata lecita una tale legge!Si dice che lo stato itlainao nonpuo' aiutare l'Alitalia perche' altriemnti sarebbe un aiuto di Stato.E allora gli aiuti sono proibiti e gli svantaggi no?
  • Anonimo scrive:
    Questa e' ...
    l'italietta che meritiamo. Siamo arrivati al ridicolo.Ma la colpa e' tutta nostra, che continuiamo a fregarcene e a non essere consapevoli di appartenere ad una civilta' che non meritiamo.In Italia, cosa funziona? un bel niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa e' ...
      - Scritto da: Anonimo
      l'italietta che meritiamo. Siamo arrivati al
      ridicolo.
      Ma la colpa e' tutta nostra, che continuiamo a
      fregarcene e a non essere consapevoli di
      appartenere ad una civilta' che non meritiamo.
      In Italia, cosa funziona? un bel niente.No ti sbagli: la riscossione delle tasse, la galera per i poveracci, lo sfruttamento sul posto di lavoro, queste son tutte cose che qui funzionano a meraviglia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa e' ...
        in italia funziona tutto benissimo in ambito legislativo se hai i soldi e sei potente :D
        • jokanaan scrive:
          Re: Questa e' ...
          - Scritto da: Anonimo
          in italia funziona tutto benissimo in ambito
          legislativo se hai i soldi e sei potente :Dberlusconi non sarebbe d'accordo
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: jokanaan

            - Scritto da: Anonimo

            in italia funziona tutto benissimo in ambito

            legislativo se hai i soldi e sei potente :D


            berlusconi non sarebbe d'accordoBerlusconi non è mai finito in carcere nonostante la sua lunga storia giudiziaria. Non è forse un esempio lampante di questo concetto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo
            Berlusconi non è mai finito in carcere nonostante
            la sua lunga storia giudiziaria.Una lunga storia giudiziazia fa di uno, meritevole di galera?Tanto per sapere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan



            - Scritto da: Anonimo


            in italia funziona tutto benissimo in ambito


            legislativo se hai i soldi e sei potente :D





            berlusconi non sarebbe d'accordo

            Berlusconi non è mai finito in carcere nonostante
            la sua lunga storia giudiziaria.Ok, ma era colpevole o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo

            Berlusconi non è mai finito in carcere
            nonostante

            la sua lunga storia giudiziaria.

            Ok, ma era colpevole o no?Sihttp://www.berluscastop.it/_und/silvio_it3.htm
          • jokanaan scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan



            - Scritto da: Anonimo


            in italia funziona tutto benissimo in ambito


            legislativo se hai i soldi e sei potente :D





            berlusconi non sarebbe d'accordo

            Berlusconi non è mai finito in carcere nonostante
            la sua lunga storia giudiziaria. Non è forse un
            esempio lampante di questo concetto?ma non fa che lamentarsi dei giudici comunisti... ne evinco che non sia soddisfatto dalla giustizia italiana...
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: jokanaan

            Berlusconi non è mai finito in carcere
            nonostante

            la sua lunga storia giudiziaria. Non è forse un

            esempio lampante di questo concetto?

            ma non fa che lamentarsi dei giudici comunisti...
            ne evinco che non sia soddisfatto dalla giustizia
            italiana...Ok, allora perché sia soddisfatto della giustizia italiana dovremmo aggiungere "I giudici devono rivolgersi a Silvio Berlusconi chiamandolo Sua Maestà" e "Non si può procedere in giudizio contro Silvio Berlusconi se non previa autorizzazione di SIlvio Berlusconi", e poi è fatta.
          • jokanaan scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan



            Berlusconi non è mai finito in carcere

            nonostante


            la sua lunga storia giudiziaria. Non è forse
            un


            esempio lampante di questo concetto?



            ma non fa che lamentarsi dei giudici
            comunisti...

            ne evinco che non sia soddisfatto dalla
            giustizia

            italiana...

            Ok, allora perché sia soddisfatto della giustizia
            italiana dovremmo aggiungere "I giudici devono
            rivolgersi a Silvio Berlusconi chiamandolo Sua
            Maestà" e "Non si può procedere in giudizio
            contro Silvio Berlusconi se non previa
            autorizzazione di SIlvio Berlusconi", e poi è(rotfl)
            fatta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa e' ...

        No ti sbagli: la riscossione delle tasseahahahahahaahah si bravoguarda va bene il resto, ma le tasse qui le paghiamo io, te ed altri quattro gatti a quanto pare :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa e' ...
      - Scritto da: Anonimo
      l'italietta che meritiamo. Siamo arrivati al
      ridicolo.
      Ma la colpa e' tutta nostra, che continuiamo a
      fregarcene e a non essere consapevoli di
      appartenere ad una civilta' che non meritiamo.
      In Italia, cosa funziona? L'autocommiserazione?
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa e' ...
      - Scritto da: Anonimo
      l'italietta che meritiamo. Siamo arrivati al
      ridicolo.
      Ma la colpa e' tutta nostra, che continuiamo a
      fregarcene e a non essere consapevoli di
      appartenere ad una civilta' che non meritiamo.
      In Italia, cosa funziona? un bel niente.Mamma mia quante banalita' che scrivete. Se qui non funziona nulla ed e' tutto in mano ai potenti e a chi ha i soldi, ma perche' non ve ne andate in Cina o in Corea del Nord. Sempre a piangere, solo e sempre a piangere.Siete ridicoli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa e' ...
        - Scritto da: Anonimo
        Mamma mia quante banalita' che scrivete. Se qui
        non funziona nulla ed e' tutto in mano ai potenti
        e a chi ha i soldi, ma perche' non ve ne andate
        in Cina o in Corea del Nord. Esistono anche gli altri paesi europei.
        Sempre a piangere,
        solo e sempre a piangere.
        Siete ridicoli.Grazie, infatti emigrerò tra un po'. Tu rimani pure qui in Italia, come ha votato qualcuno tempo fa "Cazzi vostri, io domani vado in Svizzera"
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa e' ...

          Esistono anche gli altri paesi europei.Bene, vacci!
          Grazie, infatti emigrerò tra un po'. Tu rimani
          pure qui in Italia, come ha votato qualcuno tempo
          fa "Cazzi vostri, io domani vado in Svizzera"Meno male, un piangina in meno. E spero che i tanti piangina che ci sono, seguano il tuo illuminante esempio.Io rimango felicemente nel mio paese.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa e' ...
            - Scritto da: Anonimo
            Io rimango felicemente nel mio paese.Buona fortuna. Ne riparleremo tra un po' di tempo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa e' ...
        bravo allora hai ragione. e allora accettiamo tutto quello che viene da bravi rincoglioniti televisivi.Ora vai a guardare la "Fattoria" e pensa che domani ci sara' un a bella partita di calcio e continua a vivere felice e contento.A volte vi invidio ... venite inchiappetati a destra e a manca ma siete sempre felici.Beato popolino ...
  • Anonimo scrive:
    I dazi al contrario
    Invece di imporre i dazi alle aziende straniere per favorire quelle italiane, imponiamo i dazi a quelle italiane per favorire quelle straniere :-/
Chiudi i commenti