Il 2011 di Intel

Il chipmaker comunica gli ultimi risultati finanziari evidenziando ricavi oltre le aspettative. Va male Atom ma Intel è ottimista sul futuro del mercato PC, gli ultrabook e i nuovi MID "Intel inside". E poi c'è Windows 8

Roma – Nonostante le alluvioni in Thailandia, la crisi economica e la presunta minaccia dei gadget multi-touch al computing “general purpose”, Intel chiude l’anno finanziario con risultati oltre ogni aspettativa, e anche se i sistemi ultraportatili non decollano c’è ottimismo per il futuro del mercato PC e non solo.

Il 2011 è stato un anno record, comunica Santa Clara: i ricavi complessivi sono arrivati a 54 miliardi di dollari, i guadagni netti a 12,9 miliardi e ogni azione ha fruttato 2,39 dollari a investitori e azionisti. “L’azienda ha ottenuto una performance superba – dice il CEO e presidente di Intel Paul Otellini agli analisti – i ricavi sono cresciuti di più di 10 miliardi di dollari e hanno eclissato tutti gli incassi annuali e i record di profitto”.

Mentre gli ossevatori del mondo tecnologico e la stampa a seguito passano il tempo a riempire il web di parole come “tablet”, “mobile” e “app”, lo storico produttore di processori per computer continua a macinare dollari: ottimi anche i risultati dell’ultimo trimestre finanziario del 2011, con ricavi complessivi per 13,9 miliardi di dollari.

Una nota stonata nei bilanci di Intel è il risultato in negativo della piattaforma Atom, per cui i guadagni scendono del 57% totalizzando 167 milioni di dollari. Atom viene attualmente impiegato soprattutto per sistemi netbook, ma Intel dice che nel 2012 ci sarà il book dei nuovi dispositivi “ultrabook” (magari convertibili in tablet con schermo multi-touch) oltre alla salutare crescita degli altri settori dell’industria informatica.

Intel incassa il risultato, promette faville e anticipa quello che il nuovo anno presumibilmente porterà per gli utenti e il mercato tutto: i processori x86 approderanno anche su smartphone e tablet, e per quanto riguarda quest’ultima categoria di dispositivi Otellini si fa scappare un’indiscrezione sulla tabella di marcia dei gadget montanti Windows 8. Oramai si parla di “coda” per la produzione vera e propria.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • cognome scrive:
    Ancora la religione?
    Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su una religione.Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente è rimasto ai tempi del medioevo.Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita ogni forma di religione, perchè divide i popoli, fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste nessuna prova tangibile che sia esistito un Gesu, un Halla e compagnia bella.Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la religione è solo un modo per pilotare le masse sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e altre XXXXXXX del genere.Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio evo, appunto.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Ancora la religione?
      - Scritto da: cognome
      Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su
      una
      religione.
      Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente è
      rimasto ai tempi del
      medioevo.
      Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita
      ogni forma di religione, perchè divide i popoli,
      fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste
      nessuna prova tangibile che sia esistito un Gesu,
      un Halla e compagnia
      bella.
      Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la
      religione è solo un modo per pilotare le masse
      sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e
      altre XXXXXXX del
      genere.
      Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.
      Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio
      evo,
      appunto."La relogione è l'oppio dei popoli" ... lo scriveva uno la cui ideologia ha fatto 85 milioni di morti (14 volte più di Hitler).Complimenti per la citazione...
      • cognome scrive:
        Re: Ancora la religione?
        La citazione l'hai fatta tu (grazie).Non ho voluto parafrasarla, è solo la mia personalissima idea.Poi se la gente preferisce credere nell'omino invisibile, sono fatti suoi.Il fatto è che questo "omino invisibile" viene imposto con la forza.Non vedo la differenza tra il rapinatore in banca che minaccia il cassiere con una pistola di ucciderlo se non gli consegna i soldi, con il pretucolo che con un monologo di 45 minuti cerca di far capire alla gente di fare i bravi, pena la dannazione eterna.Al di la di questo, in medio oriente questo atteggiamento va ben oltre.I governi si fanno carico della parola dell'omino invisibile e con questa scusa fanno esecuzioni esemplari a chi non rispetta le regole.Per loro è una gallina dalle uova d'oro, la gente è terrorizzata e costretta a rispettare il corano... roba da matti!Per questa ragione laggiù ci sono i dittatori. Fanno pressioni sui punti deboli del popolo a cui per millenni sono stati sottoposti: a credere a un dio che non esiste e rispettarlo.Non si puo certo dire che questo sia un mondo piacevole in cui vivere, dove la paura viene usata per avere rispetto e comandare.Sia applicato alle religioni che alle banche che governano il mondo.Siamo "noi" che glielo abbiamo permesso e la nostra stupidità.Qualcuno ha cavalcato l'onda e lo farà ancora per molto, moltissimo tempo.La paura di perdere tutto il deposito in banca e di venire fulminato da dio in persona è troppo grande.Sono solo due dei tanti tabù di cui nessuno vuol mai parlare.
      • iome scrive:
        Re: Ancora la religione?
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: cognome

        Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato
        su

        una

        religione.

        Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente
        è

        rimasto ai tempi del

        medioevo.

        Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita

        ogni forma di religione, perchè divide i popoli,

        fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste

        nessuna prova tangibile che sia esistito un
        Gesu,

        un Halla e compagnia

        bella.

        Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la

        religione è solo un modo per pilotare le masse

        sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno
        e

        altre XXXXXXX del

        genere.

        Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.

        Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio

        evo,

        appunto.

        "La religione è l'oppio dei popoli" ... lo
        scriveva uno la cui ideologia ha fatto 85 milioni
        di morti (14 volte più di Hitler).85/14 = 6 ancora con sta palla che hitler ha ammazzato 6 milioni di prigionieri (di cui la maggioranza ebrei)? e non se ne puoi piu!ne ha ammazzati, o quanto meno, e' stato largamente responsabile della morte di molti di piu! non consideri i 12 milioni di morti tedeschi tra soldati mandati al fronte e civili sotto i bombardamenti americani (solo dresda costo' 130 mila morti civili)? non consideri i 20 milioni di slavi (polacchi, russi tra soldati e civili, etc)? rifatti i conti PS: per quanto marx potesse essere antipatico, la verita resta la verita: la religione E' l'oppio dei popoli.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Ancora la religione?
          - Scritto da: iome
          85/14 = 6 ancora con sta palla che hitler ha
          ammazzato 6 milioni di prigionieri (di cui la
          maggioranza ebrei)? e non se ne puoi
          piu!
          ne ha ammazzati, o quanto meno, e' stato
          largamente responsabile della morte di molti di
          piu! non consideri i 12 milioni di morti tedeschi
          tra soldati mandati al fronte e civili sotto i
          bombardamenti americani (solo dresda costo' 130
          mila morti civili)? non consideri i 20 milioni di
          slavi (polacchi, russi tra soldati e civili,
          etc)? rifatti i conti
          Mettici pure quelli delle torri gemelle e il mio gatto, già che ci sei.
          PS: per quanto marx potesse essere antipatico, la
          verita resta la verita: la religione E' l'oppio
          dei
          popoli.E il comunismo è il sol dell'avvenire. Effettivamente visto che nell'avvenire tutti noi saremo morti, perché non anticipare la cosa con un po' di sano comunismo.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ancora la religione?
      - Scritto da: cognome
      Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su
      una
      religione.
      Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente è
      rimasto ai tempi del
      medioevo.
      Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita
      ogni forma di religione, perchè divide i popoli,
      fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste
      nessuna prova tangibile che sia esistito un Gesu,
      un Halla e compagnia
      bella.
      Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la
      religione è solo un modo per pilotare le masse
      sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e
      altre XXXXXXX del
      genere.
      Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.
      Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio
      evo,
      appunto.Iran, quando si chiamava persia era l'opposto di ora.
    • BlaBla scrive:
      Re: Ancora la religione?
      - Scritto da: cognome
      Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su
      una
      religione.Le religioni si fondano sul nulla, promettono cose inesistenti,annunciano fantasiose realtà immaginarie.Purtroppo però provocano DANNI E SOFFERENZE REALI, esigono SOLDI VERIIN CAMBIO DEL NULLA, impongono LEGGI ILLIBERALI che causano AUTENTICIDRAMMI ALLE PERSONE, e tutto ciò NEL CORSO DELLA VITA TERRENA, mentrenon hanno - ovviamente - alcuna influenza sulla IMMAGINARIA EINESISTENTE VITA DOPO LA MORTE.Le religioni, per giustificare la loro altrimenti del tutto inutileesistenza, creano un insieme di dogmi, regole e concetti che chiamanoTEOLOGIA.Che si può anche definire: LO STUDIO DEL NULLA, BASATO SULLE FAVOLE.Con le religioni non si può discutere, in quanto basta un solo,piccolo, semplice ragionamento LOGICO, per devastarle completamente esvuotarle di significato. Perciò nessun religioso accetterà mai didiscutere, ma cercherà solo di imporre la sua "verità".Difendersi dalle religioni, in qualsiasi modo, è sempre legittimo,poichè le religioni hanno lo scopo di sottomettere le persone al voleredi inesistenti entità soprannaturali immaginarie, per poi sfruttarle ecomandarle. E questo è MALE.Le religioni, predicando l'obbedienza a inesistenti divinità,deresponsabilizzano le persone, che poi, con la scusa di fare il VOLEREDI QUESTO O QUELL'ALTRO DIO, si lasciano coinvolgere in crimini,genocidi, inquisizioni, eccetera.Per concludere, dispiace dover constatare che l'inferno non esiste.Altrimenti ci manderei volentieri tutta questa gentaglia.
    • orso bastardo scrive:
      Re: Ancora la religione?
      sveglia a Roma abbiamo una teocrazia che si chiama Vaticano, mi chiedo hanno abolito la pena di morte al Vaticano?-:)- Scritto da: cognome
      Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su
      una
      religione.
      Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente è
      rimasto ai tempi del
      medioevo.
      Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita
      ogni forma di religione, perchè divide i popoli,
      fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste
      nessuna prova tangibile che sia esistito un Gesu,
      un Halla e compagnia
      bella.
      Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la
      religione è solo un modo per pilotare le masse
      sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e
      altre XXXXXXX del
      genere.
      Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.
      Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio
      evo,
      appunto.
    • Funz scrive:
      Re: Ancora la religione?
      - Scritto da: cognome
      Ma come si fa a basare il Governo di uno Stato su
      una
      religione.
      Mi spiace dirlo (ma anche no), il medio oriente è
      rimasto ai tempi del
      medioevo.
      Per quanto mi riguarda dovrebbe essere abolita
      ogni forma di religione, perchè divide i popoli,
      fomenta l'odio e la discriminazione e non esiste
      nessuna prova tangibile che sia esistito un Gesu,
      un Halla e compagnia
      bella.
      Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la
      religione è solo un modo per pilotare le masse
      sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e
      altre XXXXXXX del
      genere.
      Solo che in medio oriente ti fanno la pelle.
      Come da noi l'inquisizione ai tempi del medio
      evo,
      appunto.Altro che medioevo, noi siamo appena qualche decennio avanti a loro...
    • Gloyzer scrive:
      Re: Ancora la religione?

      Tutti lo sanno ma nessuno ci fa nulla: la
      religione è solo un modo per pilotare le masse
      sotto la minaccia del castigo divino, l'inferno e
      altre XXXXXXX del
      genere.Quei tipi di religione monoteista si. Nel medioevo il medio oriente era più avanti di noi, il problema è che poi lì si sono fermati.
  • Jaja scrive:
    eh si..
    islam al rogo.
    • MegaJock scrive:
      Re: eh si..
      Salve, rappresento la società Derka Derka Inc., che detiene i diritti su Islam(TM), Allah(TM), Mohammed(TM), Insh'Allah(TM), Jihad(TM) e Allahu Akbar(TM) nonchè tutte le loro derivazioni, affini, annessi, connessi e somiglianti.Dobbiamo informarLa che abbiamo constatato una violazione da parte Sua della nostra Proprietà Intellettuale. Un nostro avvocato kamikaze prenderà contatto con Lei per recapitarle una nota "Scoppia & Desisti" a mezzo valigetta esplosiva.Grazie per la cortese attenzione,Shishkebab Falafel Mohammed Jihad Kaboom (Derka Derka Inc.)
    • lucio scrive:
      Re: eh si..
      Tutte le religioni al rogo.E' superstizione istituzionalizzata.E' l'alibi suprema per il potere (tutto terreno) di pochi sulle masse.
  • Gigi La Trottola scrive:
    domanda
    Puttane di 40 anni?
    • attonito scrive:
      Re: domanda
      - Scritto da: Gigi La Trottola
      Puttane di 40 anni?Le regole non le faccio io.Mi pare una si possa prostituire al cessare delle mestruazioni.Siccome le regole risalgono a secoli fa, allora una a 40 anni era "vecchia" quindi poteva fare la XXXXXXX. Oggi a 40 una e' ancora "passabile".ma ora che ci penso ho paura di confordermi tra tra iran e pakistan.comunur il link delle puttane da sposare per un giorno te lo sei visto, no?paese che vai usanze che trovi.
    • matita scrive:
      Re: domanda
      Si chiamano MILF- Scritto da: Gigi La Trottola
      Puttane di 40 anni?
  • IVAN ROS scrive:
    XXXXX
    Be la pena di morte forse e' un po' eccessiva,pero'chi divugla certe cose fa veramente schifo.
  • IVAN ROS scrive:
    XXXXX
    Be la pena di morte forse e' un po' eccessiva,pero'chi divugla certe cose fa veramente schifo.
    • Sgabbio scrive:
      Re: XXXXX
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • lucio scrive:
      Re: XXXXX
      Giusto un po'... scommetto che vai in chiesa ogni domenica. Nell'antico testamento si giustificava e sosteneva la lapidazione. Capisco il tuo (modesto) modo di pensare.
      • zizzo scrive:
        Re: XXXXX
        A me tutto sto XXXXX accessibile per tutti non piace molto.Non sono perbenista a tuti i costi ma se l'ingoio deve diventare parte dell'educazione sentimentale delle fanciulle e ci sono persone dipendenti dal XXXXX qualcosa non va bene... Certo, meglio dell'oscurantismo, però se la gente passa tutto il tempo tra facebook e youporn alla fine i contenuti "culturali" chi li fruisce e tramanda ? (e soprattutto.. chi li produce!?)Ok l'islamofobia, facciamo finta che sia giusta, ma anche così se il pensiero dell'occidente non produce più niente di degno... ben vengano acerbe altre culture.
        • panda rossa scrive:
          Re: XXXXX
          - Scritto da: zizzo
          A me tutto sto XXXXX accessibile per tutti non
          piace
          molto.Nessuno te lo sbatte in faccia, mi pare.
          Non sono perbenista a tuti i costi ma se l'ingoio
          deve diventare parte dell'educazione sentimentale
          delle fanciulle e ci sono persone dipendenti dal
          XXXXX qualcosa non va
          bene...360 parlamentari hanno giurato che le fanciulle ci andavano di loro volonta' a villa certosa.Osi forse mettere in dubbio il parere della maggioranza di un parlamento democratico?
          Certo, meglio dell'oscurantismo, però se la gente
          passa tutto il tempo tra facebook e youporn alla
          fine i contenuti "culturali" chi li fruisce e
          tramanda ? (e soprattutto.. chi li
          produce!?)Non tutta la gente passa il tempo in quei posti.Coloro che hanno di meglio da fare si occupano anche di tramandare i contentui culturali.Gli altri lascia che si sfiniscano davanti al XXXXX che cosi' non fanno danni altrove.
          Ok l'islamofobia, facciamo finta che sia giusta,
          ma anche così se il pensiero dell'occidente non
          produce più niente di degno... ben vengano acerbe
          altre culture.Il pensiero dell'occidente produce ancora cose assai degne, solo che non vengono pubblicizzate.Ma se tu sei sufficientemente intelligente sei in grado di trovarle.
  • danio scrive:
    l'islam a morte!!!
    l'ISLAM sarà destinato a morire...personalmente non vedo l'ora! ...mi chiedo solo entro quanto tempo questi fanatici saranno cancellati definitivamente dalla faccia della terra! e quanti poveretti dovranno ancora morire!!credo che però la gente vinca sempre le rivoluzioni! e prima o poi...
    • attonito scrive:
      Re: l'islam a morte!!!
      - Scritto da: danio
      l'ISLAM sarà destinato a morire...personalmente
      non vedo l'ora! ...mi chiedo solo entro quanto
      tempo questi fanatici saranno cancellati
      definitivamente dalla faccia della terra! e
      quanti poveretti dovranno ancora
      morire!!
      credo che però la gente vinca sempre le
      rivoluzioni! e prima o poi...noi facciamo 1,2 figli per coppia, loro 3,8.... secondo te come antra a finire?
      • CHKDSK scrive:
        Re: l'islam a morte!!!
        Finirà male, molto male perché ne chi dovrebbe informare non lo fa e chi vorrebbe viene zittito o non ascoltato. L'ultima Cassandra fu Oriana Fallaci. Ce ne accorgeremo quando sarà troppo tardi.. ma allora le misure di contenimento saranno inutili.Oltre 2000 anni di storia finiranno al fuoco per essere sostituiti da oscurantismo e ignoranza così come sucXXXXX con la caduta dell'impero romano d'occidente. In quel caso le invasioni barbariche e la progressiva cristianizzazione dell'impero lo distrusse gettando milioni di persone in un medioevo durato oltre 1000 anni. Nel nostro caso succederà qualcosa di molto analogo. Poveri i nostri figli.
        • Sgabbio scrive:
          Re: l'islam a morte!!!
          - Scritto da: CHKDSK
          Finirà male, molto male perché ne chi dovrebbe
          informare non lo fa e chi vorrebbe viene zittito
          o non ascoltato. L'ultima Cassandra fu Oriana
          Fallaci. Ce ne accorgeremo quando sarà troppo
          tardi.. ma allora le misure di contenimento
          saranno
          inutili.
          Oltre 2000 anni di storia finiranno al fuoco per
          essere sostituiti da oscurantismo e ignoranza
          così come sucXXXXX con la caduta dell'impero
          romano d'occidente. In quel caso le invasioni
          barbariche e la progressiva cristianizzazione
          dell'impero lo distrusse gettando milioni di
          persone in un medioevo durato oltre 1000 anni.

          Nel nostro caso succederà qualcosa di molto
          analogo. Poveri i nostri
          figli.Ma perfavore!
          • CHKDSK scrive:
            Re: l'islam a morte!!!
            Le analogie ci sono e non lo sostengo solo io. Quindi dovrai convenire che il pericolo c'è anche se magari non vuoi/non hai interesse a vederlo.
          • Sgabbio scrive:
            Re: l'islam a morte!!!
            - Scritto da: CHKDSK
            Le analogie ci sono e non lo sostengo solo io.
            Quindi dovrai convenire che il pericolo c'è anche
            se magari non vuoi/non hai interesse a
            vederlo.Sinceramente la devo esagerata la cosa.
      • MegaJock scrive:
        Re: l'islam a morte!!!
        - Scritto da: attonito
        noi facciamo 1,2 figli per coppia, loro 3,8....
        secondo te come antra a
        finire?Basta che quei 1-2 figli abbiano sufficiente potenza di fuoco...
      • Darth Vader scrive:
        Re: l'islam a morte!!!
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: danio

        l'ISLAM sarà destinato a morire...personalmente

        non vedo l'ora! ...mi chiedo solo entro quanto

        tempo questi fanatici saranno cancellati

        definitivamente dalla faccia della terra! e

        quanti poveretti dovranno ancora

        morire!!

        credo che però la gente vinca sempre le

        rivoluzioni! e prima o poi...

        noi facciamo 1,2 figli per coppia, loro 3,8....
        secondo te come antra a
        finire?Andrà a finire come in occidente: l'evoluzione e la modernizzazione arriveranno dal basso.La cosa che non dobbiamo permettere loro di fare è di venire a imporci le loro regole medievali qui in occidente. Purtroppo sinistrorsi e pacifisti a senso unico (quelli dello straccio arcobaleno) stanno invece lavorando assiduamente a questo.
      • danio scrive:
        Re: l'islam a morte!!!
        infatti saranno i loro figli a vincere....
  • Walter scrive:
    siete tutti fuori.
    Cavolo ragazzi ma leggete quello che scrivete???? No ma dico, uccidere una persona perchè diffonde immagini XXXXX? (di gente adulta)??????? Ma... allora uccidiamo tutti dai produttori agli attori e a chi li guarda, cosi domani il mondo avrà dimezzato la popolazione umana. MA SIETE SCEMI?????? dobbiamo rispettare chi costringe le donne a subire le violenze dell'uomo? chi tagla la mano a un bambino che ha rubato per fame???? Però tolleriamo chi da noi fà del male ai bambini , chi uccide e tortura, chi stupra ecc ecc!!!
    • attonito scrive:
      Re: siete tutti fuori.

      Ma... allora uccidiamo tutti dai produttori agli
      attori e a chi li guarda, cosi domani il mondo
      avrà dimezzato la popolazione umana. MA SIETEmeta'? fatti due ccnti.resterebbero (forse) quelli al di sotto dei 6 anni di eta', chi per problemi fisici non si e' sviluppato sssualmente, e magari qualche anziano vecchio vecchio che non si ricorda piu.i bimbi morirebbero in quando non autosufficenti, i vecchi pure, i non sviluppati non si riprodurrebbero. se va bene ci sarebbe un crollo della civilta a livello del medioevo o prima, se va male l'estinzione della razza e tanti saluti.
      SCEMI?????? dobbiamo rispettare chi costringe le
      donne a subire le violenze dell'uomo? chi tagla
      la mano a un bambino che ha rubato per fame????
      Però tolleriamo chi da noi fà del male ai bambini
      , chi uccide e tortura, chi stupra ecc
      ecc!!!ok, che facciamo? apprifittiamo della scusa per esportare democrazia a teheran? e' uno stato sovrano, mica facile andargli in casa ad imporgli altrie regole (non discuto se giuste o sbagliate).Come se loro venissero qui e dicessero: da oggi scopi solo se sei sposato, le donne chiuse in casa, devi pregare 5 volte al giorno.... ti girerebbero i XXXXXXXX o no?Ste cose si fanno con pressioni internazionali per via diplomatica.
  • attonito scrive:
    l'iran? ah si.
    Quella nazione in cui le puttane sono ammesse a patto che abbiano piu' di 40 anni? quella nazione in cui puoi XXXXXXX solo da sposato, quindi ci sono moduli prestampati dove sposi la XXXXXXX, la chiavi e dopo mezz'ora divorzi con un altro modulo prestampato? ah quell'iran li'? si, ho presente.
    • attonito scrive:
      Re: l'iran? ah si.
      - Scritto da: attonito
      Quella nazione in cui le puttane sono ammesse a
      patto che abbiano piu' di 40 anni? quella nazione
      in cui puoi XXXXXXX solo da sposato, quindi ci
      sono moduli prestampati dove sposi la XXXXXXX, la
      chiavi e dopo mezz'ora divorzi con un altro
      modulo prestampato? ah quell'iran li'? si, ho
      presente.prima che arrivi il solito robocop spicopatico, provvedo al link: http://www.adnkronos.com/IGN/Aki/Italiano/Religione/Iran-boom-di-nozze-a-termine-per-opposizione-e-prostituzione-legalizzata_312343298714.html
  • Balletti scrive:
    Italia agli italiani
    COMUNISTI DI XXXXX !!!!!!!!!!Ognuno a casa sua !!!
  • frank lucarelli scrive:
    OGNUNO A CASA PROPRIA!
    ognuno dovrebbe stare a casa sua, dov'è nato. Questi problemi ci sono perchè oramai si va in giro per il mondo senza badare più alle conseguenze per se stessi e per gli altri. Avete mai sentito parlare di bio equilibri? O di geosomatica? INFORMATEVI. Anche gli umani, come gli animali devono vivere dove sono nati, per stare bene loro e non recare danno ad altri popoli. La storia dimostra che, i popoli migranti, nel tempo sono quelli che si sono estinti. Per noi occidentali gli Iraniani sono delle bestie, per loro noi siamo dei demoni. In realtà nè loro sono bestie, nè noi siamo demoni. Siamo solamente diversi, per storia e cultura. E' sbagliato far convergere assieme popoli con storia e cultura diversi. NON È AFFATTO VERO CHE È UNA RICCHEZZA LO SCAMBIO ESOCULTURALE!!! E lo dimostrano i fatti. Fare i comunisti o i pacifisti perchè fa tendenza è una sciocchezza. Gli iraniani dovrebbero stare a casa loro e rispettare le loro leggi secondo la loro storia e cultura. I cinesi idem. I marocchini idem. Gli africani idem con patate. Stessa logica vale per tutti. OGNUNO VIVA DOV'È NATO E VEDRETE CHE NON ACCADREBBE NIENTE A NESSUNO!!! Ma oramai... qui a sto mondo, tutto va al contrario. Per cui... teniamoci i guai.
    • tonio mio scrive:
      Re: OGNUNO A CASA PROPRIA!
      x frankma statte zitto che è meglio invece di sparare certe cacchiate
      • jackoverfull scrive:
        Re: OGNUNO A CASA PROPRIA!
        - Scritto da: tonio mio
        x frank
        ma statte zitto che è meglio invece di sparare
        certe
        cacchiateConcordo! Che accozzaglia di (razzisticheggianti) cavolate.A parte che i "popoli migranti" non si sono estintiAl limite si sono evoluti in qualcos'altro, come tutti
    • ciccio er peracottar o scrive:
      Re: OGNUNO A CASA PROPRIA!
      aho, io nun me so mai mosso dalla borgata e pure gli amici mia ma stamo de mXXXXX uguale
    • contrario alla policy scrive:
      Re: OGNUNO A CASA PROPRIA!
      - Scritto da: frank lucarelli
      ognuno dovrebbe stare a casa sua, dov'è nato.
      Questi problemi ci sono perchè oramai si va in
      giro per il mondo senza badare più alle
      conseguenze per se stessi e per gli altri. Avete
      mai sentito parlare di bio equilibri? O di
      geosomatica? INFORMATEVI. Anche gli umani, come
      gli animali devono vivere dove sono nati, per
      stare bene loro e non recare danno ad altri
      popoli. La storia dimostra che, i popoli
      migranti, nel tempo sono quelli che si sono
      estinti. Per noi occidentali gli Iraniani sono
      delle bestie, per loro noi siamo dei demoni. In
      realtà nè loro sono bestie, nè noi siamo demoni.
      Siamo solamente diversi, per storia e cultura. E'
      sbagliato far convergere assieme popoli con
      storia e cultura diversi. NON È AFFATTO VERO CHE
      È UNA RICCHEZZA LO SCAMBIO ESOCULTURALE!!! E lo
      dimostrano i fatti.Quali fatti? QUALI!?!?
    • Darth Vader scrive:
      Re: OGNUNO A CASA PROPRIA!
      - Scritto da: frank lucarelli
      ognuno dovrebbe stare a casa sua, dov'è nato.
      Questi problemi ci sono perchè oramai si va in
      giro per il mondo senza badare più alle
      conseguenze per se stessi e per gli altri. Avete
      mai sentito parlare di bio equilibri? O di
      geosomatica? INFORMATEVI. Anche gli umani, come
      gli animali devono vivere dove sono nati, per
      stare bene loro e non recare danno ad altri
      popoli. La storia dimostra che, i popoli
      migranti, nel tempo sono quelli che si sono
      estinti. Per noi occidentali gli Iraniani sono
      delle bestie, per loro noi siamo dei demoni. In
      realtà nè loro sono bestie, nè noi siamo demoni.
      Siamo solamente diversi, per storia e cultura. E'
      sbagliato far convergere assieme popoli con
      storia e cultura diversi. NON È AFFATTO VERO CHE
      È UNA RICCHEZZA LO SCAMBIO ESOCULTURALE!!! E lo
      dimostrano i fatti. Fare i comunisti o i
      pacifisti perchè fa tendenza è una sciocchezza.
      Gli iraniani dovrebbero stare a casa loro e
      rispettare le loro leggi secondo la loro storia e
      cultura. I cinesi idem. I marocchini idem. Gli
      africani idem con patate. Stessa logica vale per
      tutti. OGNUNO VIVA DOV'È NATO E VEDRETE CHE NON
      ACCADREBBE NIENTE A NESSUNO!!! Ma oramai... qui a
      sto mondo, tutto va al contrario. Per cui...
      teniamoci i
      guai.Puoi dire quello che vuoi ma una cultura che cuce la vagina alle donne è una cultura inferiore.Punto e basta.
  • Henry Henry scrive:
    MA che rispetto!!
    X RASTA: Beh se ci fosse stato un tuo familiare lì codannato a morte per un software insignificante avrei voluto vedere se tu li avessi rispettati!! Il rispetto non lo si ottiene calpestando i diritti umani che puntualmente questi popoli fanno in nome di una religione. Poi loro nei paesi occidentali posso pregare, vestirsi (nel rispetto delle sicurezza) come vogliono ma se invece andiamo noi lì abbiamo la stessa libertà?
  • hp fiasco scrive:
    assurdo!
    da cosa si distingue "un software per il caricamento di immagini su web" da "un software per il caricamento di immagini XXXXX su web"??????che faceva mai sto software? evidenziava le tette?
    • pulce scrive:
      Re: assurdo!
      stai parlando di teocrazia.. non esiste niente di razionale o ragionevole, solo stupide regole.. Meno male che la nostra non c'è più, e speriamo che tutti questi immigrati non la ristabiliscano un giorno..
    • rasta scrive:
      Re: assurdo!
      osi criticare le giudicare le usanze di un altro popolo? è la loro cultura e noi dobbiamo rispettarla.
      • Luca O scrive:
        Re: assurdo!
        Quando la nostra cultura bruciava streghe e apprezzava la schiavitù faceva schifo, c'è poco da rispettare. Allo stesso modo, se un'altra cultura calpesta i diritti umani fondamentali, c'è poco da rispettare.
    • prova123 scrive:
      Re: assurdo!
      a volte se non ci sono prove evidenti di qualcosa d'altro si utlizzano vie traverse ... USA docet ...
    • Sgabbio scrive:
      Re: assurdo!
      sembra quasi un ragionamento da piratehaters... :D
      • ezio damiani scrive:
        Re: assurdo!
        se noi andiamo da loro ci dobbiamo vestire secondo la loro legge,ma loro quì non intendono rispettare le nostre leggi.loro quì aprono chiese e locali di culto ....proviamo noi ad aprire una chiesa cristiana da loro ? vediamo cosa succede ?proviamo a mandare una donna con la minigonna o con i capelli senza il velo e vediamo cosa succede ? tutto questo anche senza essere XXXXXgrafici badate benel'islam si impadronirà del mondo purtroppo per tutti gli altri di altre religioni.tra poco saremo noi italiani stranieri in patria ,poveri i nostri nipoti e pronipoticiao ezio
Chiudi i commenti