Il Lenovo che non c'era

La compagine cinese tira fuori dal cassetto un ulteriore tablet Android da 199 dollari e un primo Ultrabook da contrapporre al MacBook Air. Offerte concorrenziali

Roma – Lenovo aggiunge un inaspettato terzo tablet alla gamma IdeaPad presentata di recente. Un intrigante dispositivo con display da 7 pollici (1024×600), equipaggiato con l’Android da smartphone (Gingerbread), che parte dal prezzo base di 199 dollari per aggredire un mercato fin troppo affollato.

Il form factor dell’ IdeaPad A1 ricorda quello del precedente “piccolo” Galaxy Tab Samsung e anche a bordo del Lenovo troviamo un processore single core: il Cortex-A8. Per il resto l’A1 include antenna WiFi, modulo GPS, slot per microSD, bluetooth e doppia fotocamera, fin dalla versione con 8GB di memoria. I modelli 16 e 32GB costeranno rispettivamente 249 e 299 dollari.

Chi preferisce tastiera fisica e sistema operativo Microsoft potrà invece guardare al nuovo U300s , computer laptop da 13.3 pollici appartenente alla corrente Ultrabook che risulta ancora più leggero (1.34 Kg) e sottile (14.9mm) del MacBook Air con il medesimo display.

La carta d’identità di questo portatile slim da 1.150 dollari parla poi di chassis in alluminio, trackpad in vetro, drive SSD da 256GB, processore Intel Core i5-2457M affiancato da 4GB di RAM, porta USB 3.0, uscita HDMI e webcam da 1.3 pixel.

Per rientrare nella prestigiosa categoria Ultrabook il computer offre poi funzionalità istantanee, si avvale della tecnologia di caching “Smart Response” che velocizza il caricamento dei dati e della funzione “Smart Connect”, che consente di ricevere email e notifiche anche in standby. La nuova serie Lenovo include anche l’Ultrabook U400 con schermo da 14 pollici.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luke scrive:
    Saudade
    CHe bei tempi!
  • Sherpya scrive:
    grandi i crucchi
    E pensare che danno i natali a gruppi gentili come i ramstein che hanno tra l'altro tutto il mio rispetto
  • panda rossa scrive:
    Svastiche in doom?
    Premesso che doom non e' wolfstein, dove sarebbero le svastiche in doom che io mica le ricordo?Oh, magari sono io che mi sto confondendo con Duke, ma non riesco a ricordare proprio la presenza di svastiche.
    • JackRackham scrive:
      Re: Svastiche in doom?
      - Scritto da: panda rossa
      Premesso che doom non e' wolfstein, dove
      sarebbero le svastiche in doom che io mica le
      ricordo?

      Oh, magari sono io che mi sto confondendo con
      Duke, ma non riesco a ricordare proprio la
      presenza di
      svastiche.Mi sono fatto la stessa domanda... in Doom 1 & 2 non mi pare di ricordare svastiche, mentre invece le ricordo sia in Wolfenstein 3D che in Return To Castle Wolfenstein... Mah!--JackRackham
      • MESCAL. scrive:
        Re: Svastiche in doom?
        Confermo, qui si fa confusione tra Doom e Wolfenstein 3D... come si dice a roma... MANCO LE BBBASI!!!!
        • el mozzo scrive:
          Re: Svastiche in doom?
          - Scritto da: MESCAL.
          Confermo, qui si fa confusione tra Doom e
          Wolfenstein 3D... come si dice a roma... MANCO LE
          BBBASI!!!!Evidentemente avete memoria corta: c'erano due pseudo-livelli di Wolfenstein "nascosti" in Doom II.
          • Jacopo Monegato scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            Confermo, mi ricordavo di aver visto delle svastiche in un livello, raggiunto non so come un paio di volte
          • Ubunto scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            Confermo, mi ricordavo di aver visto delle
            svastiche in un livello, raggiunto non so come un
            paio di
            volteiddqdidkfama anche...idspispopd :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            In una mappa del primo episodio di doom, il primo prorpio (il secondo non era ad episodi), ci stava una svastica negli elementi di una mappa, cosa ovviamente non voluta. Ovviamente con vari aggiornamenti, corressero la forma di quest'ultima. Ci stava pure un video che comparava le varie versioni del primo doom, che faceva vedere queste cose.Comunque si, in doom 2 ci stavano 2 livelli nascosti ispirati a Wolfenstein, dove ci stavano svastiche e ritratti di hitler.Peccato perchè chen on cerano tutti i nemici originali rifatti :D
          • Incubo Notturno scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            [img]http://files.sharenator.com/lol_All_the_world_loved_Swastika_before_WWII-s100x100-100271-580.jpg[/img]Tutti amavano la svastica prima della seconda guerra mondiale :(
          • JackRackham scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            - Scritto da: Ubunto
            iddqd
            idkfa

            ma anche...
            idspispopd :DFenomenale... e ancora ce li ricordiamo! :)--JackRackham
          • aldo b scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            - Scritto da: JackRackham
            - Scritto da: Ubunto


            iddqd

            idkfa



            ma anche...

            idspispopd :D

            Fenomenale... e ancora ce li ricordiamo! :)
            --
            JackRackhamSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
          • JackRackham scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            - Scritto da: el mozzo
            Evidentemente avete memoria corta: c'erano due
            pseudo-livelli di Wolfenstein "nascosti" in Doom
            II.Ora che me lo dici in effetti più o meno mi pare di ricordare... Quindi in Germania hanno bannato Doom e Doom 2 per 17 anni per due livelli nascosti? E per "Return To Castle Wolfenstein" che hanno fatto? :D :D :D--JackRackham
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Svastiche in doom?
          - Scritto da: MESCAL.
          Confermo, qui si fa confusione tra Doom e
          Wolfenstein 3D... come si dice a roma... MANCO LE
          BBBASI!!!!"All your base belong to us!"
    • Marco79 scrive:
      Re: Svastiche in doom?
      DooM II avevo 2 livelli nascosti(31 e 32) che altro non erano che i primi due livelli di Wolfenstein 3D con un CyberDemon alla fine...
      • frank_durel li scrive:
        Re: Svastiche in doom?
        - Scritto da: Marco79
        DooM II avevo 2 livelli nascosti(31 e 32) che
        altro non erano che i primi due livelli di
        Wolfenstein 3D con un CyberDemon alla
        fine...a memoria mi sembra che anche doom avesse dei livelli segreti...uno per ogni episodio...comunque confermo che in doom2 c'erano due livelli di wolfenstein con relative svastiche......in ogni caso ancora ora dopo quasi 18 anni gioco a doom...ai tempi riusci' a rimediare un cd-rom originale con il primo doom...lo tengo in bacheca da quanto ci tengo!!!!
      • ephestione scrive:
        Re: Svastiche in doom?
        Sì, se non sbaglio erano accessibili alla fine dell'ultimo livello (quello ad anfiteatro con uno strafottio di mostri che cascavano da tutte le parti), entrando in una specie di porticina nella parete con la faccia demoniaca stampata sopra.
        • Internetcrazia scrive:
          Re: Svastiche in doom?
          http://www.youtube.com/watch?v=SRCymtJjbUAdal minuto 1:10 si vedono i simboli alle pareti...
        • panda rossa scrive:
          Re: Svastiche in doom?
          - Scritto da: ephestione
          Sì, se non sbaglio erano accessibili alla fine
          dell'ultimo livello (quello ad anfiteatro con uno
          strafottio di mostri che cascavano da tutte le
          parti), entrando in una specie di porticina nella
          parete con la faccia demoniaca stampata
          sopra.Ma pensa...Quindi una cosa alla portata di chiunque...
          • ephestione scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            sìsì guarda, era impossibile non entrarci :P:PMi ricordo che pure con iddqd e idkfa non riuscivo a finire quel livello :D
          • Risposta al commento scrive:
            Re: Svastiche in doom?
            - Scritto da: ephestione
            sìsì guarda, era impossibile non entrarci :P:P
            Mi ricordo che pure con iddqd e idkfa non
            riuscivo a finire quel livello
            :DMa de che? Il livello della "Icon of Sin"? Ma guarda che se sapevi come fare era semplicissimo, bastava usare il lanciarazzi e sparare nel cervello... certo, ci voleva un po' a capire che non potevi usare altre armi, ma una volta scoperto quel "segreto" era una ca**ata. Il livello precedente era molto, ma MOLTO peggio di questo.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Svastiche in doom?
          Dei due livelli segreti, uno era accessibile da un livello nella seconda metà del gioco !
  • Sgabbio scrive:
    Censori ...
    c'è da dire altro ? Alla buon ora... In tanto uno poteva scaricarselo tranquillamente, per non parlare che il gioco è pure open source.
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Censori ...
      - Scritto da: Sgabbio
      c'è da dire altro ? Alla buon ora... In tanto uno
      poteva scaricarselo tranquillamente, per non
      parlare che il gioco è pure open
      source.Infatti, che buffoni. Poi mi chiedo se un tempo i più piccoli sarebbero stati urtati dalla violenza virtuale perché adesso i più piccoli non dovrebbero avere la stessa sensibilità? Sono dei buffoni.
    • p4bl0 scrive:
      Re: Censori ...
      - Scritto da: Sgabbio
      c'è da dire altro ? Alla buon ora... In tanto uno
      poteva scaricarselo tranquillamente, per non
      parlare che il gioco è pure open
      source.no, solo il motore è open source, e la Id continua a vederlo (a prezzi esorbitanti vista l'età): http://store.steampowered.com/app/2280/
Chiudi i commenti