Il MISE approva il progetto MADEin4

Il MISE approva il progetto MADEin4

Il MISE approva il progetto Madein4 per le fabbriche intelligenti promosso da STMicroelectronics, FCA Italy, Comau, Politecnico di Torino e CNR.
Il MISE approva il progetto Madein4 per le fabbriche intelligenti promosso da STMicroelectronics, FCA Italy, Comau, Politecnico di Torino e CNR.

Giancarlo Giorgetti, Ministro per lo Sviluppo Economico, ha firmato il decreto che autorizza l'Accordo per l'innovazione con Lombardia e Sicilia per la realizzazione di un progetto di R&D nel settore della microelettronica. Quattro i protagonisti del progetto, denominato infatti “Madein4”: STMicroelectronicsFCA ItalyComauPolitecnico di Torino e CNR Istituto per la Microelettronica e Microsistemi.

Madein4

Il progetto delle “fabbriche intelligenti”, spiega il MISE, “punta a migliorare la produttività manifatturiera, in linea con gli obiettivi previsti dal piano Industria 4.0, attraverso tecniche e strumenti innovativi che consentono di gestire e monitorare i processi aziendali in tempo reale, garantendo precisione e accuratezza nelle fasi di realizzazione del prodotto“. A seguito dell'alto impatto tecnologico previsto, Madein4 è stato selezionato dall'UE nella call ECSEL JU 2018, (Electronics Components and Systems for European Leadership).

La metrologia rappresenta gli occhi e le orecchie di molte industrie tra cui quella dei semiconduttori. Per qualsiasi sistema di misurazione elettronico, esiste un compromesso tra sensibilità, precisione e accuratezza. Il progetto MADEin4, finanziato dall'UE, svilupperà nuove soluzioni di Industria 4.0 per l'industria manifatturiera europea dei semiconduttori al fine di superare questa barriera. Collegando quasi 50 produttori europei e organizzazioni di ricerca e tecnologia, il progetto sta lavorando a sistemi ciberfisici avanzati e altamente connessi utilizzando un nuovo approccio Industria 4.0 che combina analisi dei dati metrologici e progettazione con metodologie di apprendimento automatico e gemellaggio digitale. Progettato per favorire la crescita dei semiconduttori e dell’industria automobilistica europea, MADEin4 agevolerà l’accesso pre-commerciale dei produttori a campioni di prova collegandoli con grandi organizzazioni di ricerca e tecnologia.

Sul piatto sono previsti 18,7 milioni di euro, la metà dei quali provenienti da finanziamenti: 5,6 milioni provengono dal MISE e 4 milioni dai finanziamenti europei. L'obiettivo finale andrà a beneficio dei sistemi produttivi di Catania, Agrate e Grugliasco, aumentando competitività ed efficienza dei processi in essere.

Fonte: MISE
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 04 2021
Link copiato negli appunti