Il nuovo Android sarà Jelly Bean

Confermate le indiscrezioni, restano i dubbi sul release number. Il curioso gioco alfabetico si ripete per l'iterazione gommosa del sistema operativo

Roma – Non sembrano esserci più dubbi: sarà Jelly Bean il nome della nuova versione dell’OS Google Android . Per fugare ogni perplessità una volta per tutte, BigG ha installato sul prato del suo campus – poco prima dell’inizio della I/O Developer Conference – una scultura raffigurante un contenitore di caramelle gommose (appunto, le “jelly bean”).

scultura jelly bean

Continua così la tradizione che vede l’attribuzione di nomi relativi ai dolciumi alle varie versioni di Android che si sono succedute negli anni: Cupcake, Donut, Eclair, Froyo, Gingerbread, Honeycomb e l’ultimo, Ice Cream Sandwich. C’è chi scommette che il nome del prossimo OS inizierà con la lettera K.

Al momento non si conosce ancora con certezza quale sarà il numero di versione di Jelly Bean, anche se la maggior parte degli osservatori propende per 4.1. Altri invece sostengono si tratterà di 5.0, per segnalare il distacco di BigG dalla linea del passato verso la fornitura di un OS completamente rinnovato.

Infine, un giallo: la scorsa settimana Google aveva inavvertitamente lasciato trapelare che Jelly Bean, con release number Android 4.1, sarebbe stato il sistema operativo del nuovo smartphone Galaxy Nexus HSPA+. Nelle prossime ore, a Google I/O, il mistero potrebbe essere dissipato.

Cristiano Vaccarella

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gianfranco scrive:
    L'ennesima truffa
    La UE non sa dove prendere soldi e se la prende con Microsoft. Così ha fatto ipCom. E' la guerra dei brevetti e dei BigIT. Non solo ma Microsoft è nel mirino dell'UE mentre Google naviga felice. Dall'acquisizione di YouTube nel 2006 Google ha limitato lacXXXXX ai dati relativi ai video. Come potete immaginare ciò impedisce a qualsiasi motori concorrente di indicizzare meglio i contenuti del sito. Un vantaggio competitivo enorme. E poi dicono che Bing fa schifo. la differenza si nota anche sul windows phone dove la ui you tube è povera per via di questo limite strutturale mentre quella di android è molto più ricca e complessa. Poi c' èil caso clamoroso dell'acXXXXX alle biblioteche digitali dove google voleva accaparrarsi tutto il contenuto. Fortunatamente in USA è stato impedito mentra in UE non ancora. Chissa perché.Poi il problema della pubblicità. Anche se previsto contrattualmente Google può sospendere la tua inserzione e impedirti di visionare le informazioni memorizzate sul server cercando di scoraggiare l'uso di mezzi alternativi di pubblicità.Le mappe? I prezzi delle api dimezzati perché finalmente Bing sta crescendo? E le search box? Non puoi ospitarne altre se non quelle di Google.In ultimo il criterio poco chiaro del posizionamento. Non c'è una procedura di base ufficiale che sia sufficientemente adeguata a collocare il tuo sito nei principali motori di ricerca. Inoltre Google sembra prediligere i siti posizionati secondo gli strumenti di google. Morale? Lo scenario è ben più complesso e l'UE invece di avere un ruolo chiave preferisce rubare sempre su soliti schemi anti-microsoft. Questa non è antitrust. Non c'è equilibrio a mio avviso.
  • paolo scrive:
    PAR CONDICIO
    A me quello che "me rode" è che vorrei vivere in un mondo dove le regole ci sono per tutti e tutti le devono rispettare. Sportivamente parlando, mi piacerebbe che QUALSIASI hardware venisse messo in commercio obbligatoriamente NUDO (senza software installato), e che il source dei drivers fosse obbligatoriamente open, dopodichè chi vuole la eppol se la paga, chi vuole uindos anche e chi no pure; perchè c... deve essere tanto difficile una cosa semplice?
    • ninjaverde scrive:
      Re: PAR CONDICIO
      - Scritto da: paolo
      A me quello che "me rode" è che vorrei vivere in
      un mondo dove le regole ci sono per tutti e tutti
      le devono rispettare.

      Sportivamente parlando, mi piacerebbe che
      QUALSIASI hardware venisse messo in commercio
      obbligatoriamente NUDO (senza software
      installato), e che il source dei drivers fosse
      obbligatoriamente open, dopodichè chi vuole la
      eppol se la paga, chi vuole uindos anche e chi no
      pure; perchè c... deve essere tanto difficile una
      cosa
      semplice?Certo, ma le cose semplici paiono difficili.Che uno usi Windows, Linux o Pincopallo, sono scelte che devono essere dell'utente, e non di un utente condizionato da scelte di mercato o pseudo monopolistitiche.Del resto il sucXXXXX del Pc rispetto agli atri concorrenti fu dovuto solo al fatto che si poteva acquistare un Pc (anche cloni IBM) liberi di installarvi sopra ciò che si voleva, anche perchè il DOS aveva diversi distributori come IBM, Novell, ed altri.M$ tenta in ogni modo di monopolizzare a proprio favore il mercato, ed in gran parte c'è riuscita. Ora stà tentando anche con il blocco del BIOS. La multa gliela dovrebbero aumentare. :@E' anche ovvio, che vista la condotta spregiudicata di M$ invoglia anche altri a seguire la stessa strada.
  • W LINUX scrive:
    Linux forrevver
    Linux è il miglior sistema operativo esistente eppoi è open source che non vuol dire agratis ma che è una filossofia di vita.Ad esempio ti puoi guardare tutti i siti XXXXX che vuoi senza beccarti i virus ;)ma non solo ti puoi modificare il sistema operativo come vuoi !!! IO CHE SONO BRAVO L'HO GIA FATTO !!! mentre invece con winzoz ti prendi quello che ti danno. Vuoi metere !
    • Manuel scrive:
      Re: Linux forrevver
      - Scritto da: W LINUX
      Linux è il miglior sistema operativo esistente
      eppoi è open source che non vuol dire agratis ma
      che è una filossofia di
      vita.

      Ad esempio ti puoi guardare tutti i siti XXXXX
      che vuoi senza beccarti i virus
      ;)

      ma non solo ti puoi modificare il sistema
      operativo come vuoi !!! IO CHE SONO BRAVO L'HO
      GIA FATTO !!! mentre invece con winzoz ti prendi
      quello che ti danno. Vuoi metere
      !Povera Italia !
    • collione scrive:
      Re: Linux forrevver
      - Scritto da: W LINUX
      Linux è il miglior sistema operativo esistentenon esageriamo
      eppoi è open source che non vuol dire agratis ma
      che è una filossofia di
      vita.questo si
    • WP8 scrive:
      Re: Linux forrevver
      - Scritto da: W LINUX
      Linux è il miglior sistema operativo esistenteQueste frasi non tengono conto della relatività... vallo a dire a mia Zia di ricompilarsi il kernel... ;)Come era la storia? Questo è l'anno di Linux??
      eppoi è open source che non vuol dire agratis ma
      che è una filossofia di
      vita.Non tutto ciò che è open per forza è migliore. Di filosofie di vita ce ne sono molte ed è tutto relativo. Molti software closed sono meglio di certi open e viceversa. La bravura del programmatore che lo realizza è indipendente dal modello di sviluppo e anche il discorso di supporto della community è relativo all'utilizzo in certi casi a favore altri contro. Infatti tutti i software di home-banking sono tipicamente opensource. Tu useresti un home-banking opensource? Con questo non dico che quelli closed siano meglio ma questa è una casistica dove l'open non avrebbe il favore "psicologico" della massa. (E' oggettivo che trovare errori in un software è più facile avendo il codice ^^ )

      Ad esempio ti puoi guardare tutti i siti XXXXX
      che vuoi senza beccarti i virus
      ;)Occhio che c'era anche qualcun altro che diceva è impossibile prendere virus usando X. Hanno appena cambiato slogan ;)

      ma non solo ti puoi modificare il sistema
      operativo come vuoi !!! IO CHE SONO BRAVO L'HO
      GIA FATTO !!! mentre invece con winzoz ti prendi
      quello che ti danno. Vuoi metere
      !In realtà per l'utilizzo medio anche windows è molto configurabile. Poi che la gente non lo sappia fare è un altro discorso. Fammi un esempio di cosa non posso fare in windows. Se poi mi parli di ricompilare il kernel hai ragione ma la vera utilità di questo è minima rapportato alla percentuale di persone "normali" che lo farebbe.
      • smilzoboboz scrive:
        Re: Linux forrevver
        - Scritto da: WP8
        In realtà per l'utilizzo medio anche windows è
        molto configurabile. Poi che la gente non lo
        sappia fare è un altro discorso. Fammi un esempio
        di cosa non posso fare in windows. Se poi mi
        parli di ricompilare il kernel hai ragione ma la
        vera utilità di questo è minima rapportato alla
        percentuale di persone "normali" che lo
        farebbe.Il resto ok, ma qui no. il fatto è che cambia molto da distro a distro.Lavorare su Ubuntu è sostanzialmente come lavorare su windows (in genere con qualche bug in più, spesso per mancanza di driver dai produttori di hardware)Lavorare su Gentoo, Slackware o Archlinux (ma anche molte altre) permette di configurare "strada facendo" (invece che dover rattoppare e modificare valori esistenti, magari "collegati" ad altri che quindi saltano, etc, etc).Per cose che su windows è difficile fare (non impossibile), boh, magari:- le regole di gestione delle periferiche (udev su linux)- la ricompilazione di moduli del kernel. Boh, in realtà- la scrittura di temi per il DE- la creazione (in pochi minuti) di tool personalizzati con bash (o python che seppur abbia anche supporto MS windows essendo interpretato, agli effetti per unix ha tonnellate di funzioni in più)Per l'open-source:è altrettanto vero che di 1000 che scaricano il codice 950 lo compilano e amen, 24 lo controllano e 1 prova ad usarlo per fare del male. Quindi per me non è meno sicuro, o meglio, è meno sicuro se non viene aggiornato frequentemente dall'utente.
    • ninjaverde scrive:
      Re: Linux forrevver
      - Scritto da: W LINUX
      Linux è il miglior sistema operativo esistente
      eppoi è open source che non vuol dire agratis ma
      che è una filossofia di
      vita.

      Ad esempio ti puoi guardare tutti i siti XXXXX
      che vuoi senza beccarti i virus
      ;)

      ma non solo ti puoi modificare il sistema
      operativo come vuoi !!! IO CHE SONO BRAVO L'HO
      GIA FATTO !!! mentre invece con winzoz ti prendi
      quello che ti danno. Vuoi metere
      !Va beh ma se Linux servisse solo per girare i siti XXXXX, sarebbe un pò poco... E poi per quelli basta un antivirus.Il problema è un altro, ossia è quello che un utente, esperto o meno non deve essere condizionato ad acquistare M$ come succede in pratica con la preinstallazione, ove togliere il sistema preinstallato crea problemi ai non esperti e costi aggiuntivi (non molto rilevanti, ma perchè si deve pagare quello che non ci serve?) difficili da evitare.
  • z0ngozungo scrive:
    L'europa ha bisogno di soldi
    Come da oggetto :'(
    • iRoby scrive:
      Re: L'europa ha bisogno di soldi
      L'Europa persegue le ideologie neoclassiche, neoliberiste, che vogliono elite e multinazionali intoccabili e padrone di milioni di "plebei" che devono stare muti e sottostare al comando dei cartelli di mercato, versando la loro parte di lavoro e produttività a testa bassa.Ma perché si creda di essere in un'economia di mercato libera e in concorrenza, ogni tanto si devono fare operazioni di facciata, finte multe che poi rientreranno sotto forma di contributi e incentivi di acquisti di licenze da parte di scuole, istituzioni ecc.Così si mantiene il teatrino e il popolo è contento convinto che la macchina democratica stia realmente funzionando.BENVENUTI NELL'EUROPA DOMINIO DEI RENTIERS:http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=345
      • collione scrive:
        Re: L'europa ha bisogno di soldi
        in una parola: GRANDIOSO!!!!
      • Sgabbio scrive:
        Re: L'europa ha bisogno di soldi
        - Scritto da: iRoby
        L'Europa persegue le ideologie neoclassiche,
        neoliberiste, che vogliono elite e multinazionali
        intoccabili e padrone di milioni di "plebei" che
        devono stare muti e sottostare al comando dei
        cartelli di mercato, versando la loro parte di
        lavoro e produttività a testa
        bassa.

        Ma perché si creda di essere in un'economia di
        mercato libera e in concorrenza, ogni tanto si
        devono fare operazioni di facciata, finte multe
        che poi rientreranno sotto forma di contributi e
        incentivi di acquisti di licenze da parte di
        scuole, istituzioni
        ecc.

        Così si mantiene il teatrino e il popolo è
        contento convinto che la macchina democratica
        stia realmente
        funzionando.

        BENVENUTI NELL'EUROPA DOMINIO DEI RENTIERS:
        http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?complottismo mastrubato in corso...
        • iRoby scrive:
          Re: L'europa ha bisogno di soldi
          - Scritto da: Sgabbio
          http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?

          complottismo mastrubato in corso...Esiste anche la coglionaggine di chi non vede a 10cm dal proprio naso...E ripete come un pappagallo gli slogan delle masse.
          • smilzoboboz scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            Per quello che penso io l'Unione Europea è l'unione di stati (o pseudo-stato) più civile e corretta di tutto il mondo, non è il massimo (e non voglio scadere nell'utopia) ma per me non c'è di meglio al momento.Negli U.S.A. 90 su 100 la cosa si sarebbe risolta con una colossale mazzetta (in forme fra le più svariate) e proXXXXX archiviato.Giusto per fartelo notare è stato grazie all'unione europea che OpenDocument è diventato ISO (a differenza, e non per "fare i fighetti" di doc e !docx!).Detto questo, penso che lo "sconto" sia dovuto al fatto che questi spiccioli vanno ad aggiungersi agli altri che deve pagare per un'altra sanzione sempre circa il trust di (mi pare) 450 o più milioni e per il discorso spese della FSF.Va bene essere critici, ma sparare a zero non è saggio, mai, né da una parte né dall'altra.
          • iRoby scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            - Scritto da: smilzoboboz
            Per quello che penso io l'Unione Europea è
            l'unione di stati (o pseudo-stato) più civile e
            corretta di tutto il mondo, non è il massimo (e
            non voglio scadere nell'utopia) ma per me non c'è
            di meglio al momento.L'unione europea è un esperimento di colonizzazione oligarchica dopo che la Germania di Hitler ha fallito.L'Euro come moneta è stato inventato già nel dopoguerra dall'economista francese filo-nazista Francois Perroux, che lo presentò alle oligarchie che erano dietro al Reich, come idea per riconquistare il potere senza l'uso di carri armati e cannoni.Oggi stanno accelerando nell'esautorare gli Stati di ogni sovranità, per creare una struttura centralizzata in Francia e Germania, dove Spagna, Portogallo, Italia, Grecia saranno la nuova Romania a cui attingere manodopera tra disperati a 500-600 euro al mese.L'Europa è una mostruosità tecnica, politica, economica.Quanto sopra non sono parole mie ma di uno dei massimi studiosi della struttura della UE, il Prof. Emerito First Class all'Università Franche Comté di Besançon, il Prof Alain Parguez, che studia il fenomeno della UE e chi c'è dietro da 30 anni.http://www.libreidee.org/2012/05/parguez-con-leuro-si-avvera-oggi-il-sogno-dei-fan-di-hitler/Prima di dire che l'Europa sia una cosa buona e giusta, mi documenterei un pochettino, dato che Alain Parguez insieme con altri 4 economisti americani e canadesi, quelli che hanno aiutato l'Argentina ad uscire dalla crisi, sono venuti a Rimini il 24-26 febbraio ad insegnarci tutti questi dettagli di macro-economia.http://www.democraziammt.info
          • smilzoboboz scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            Che sia un colabrodo economico non ci piove ed è stato ampiamente dimostrato.Io mi riferivo proprio al contrario, dalle iniziali unioni a sfondo economico degli anni '70-'80 si è creato quel bel sistema delle norme comunitarie (sul cui recepimento da parte degli stati membri -Italia in primis- ci sarebbe parecchio da discutere) che si basano principalmente su decisioni congiunte.Francia e Germania infatti non sono affatto l'Europa, mentre la Germania è in soldoni l'economia europea (non per diritto acquisito, di fatto) la Francia è allo stesso livello di tutti gli altri stati (che poi di facciata si comporti in maniera altezzosa non gliene frega a nessuno se dietro non c'è moneta).In più posso dirti che io mi informo, in genere bene e, come dicevo, è ovvio che gli economisti parlino male dell'Unione Europea (o meglio del sistema Euro) perché è un esperimento falsificato in partenza (fallito, in soldoni).Di gente che parla invece male dell'Europa politicamente ce n'è almeno tanta quanta ne parla bene perché, esclusa l'economia, può semplicemente far piacere o meno che alcune scelte "fondamentali" non siano i singoli stati a poterle fare ma sia l'unione di essi (faccio notare che quando la bozza o una norma comunitaria viene votata, votano tutti i paesi, indipendentemente da chi è il presidente al momento)
          • iRoby scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            Il sucXXXXX di un paese in un'economia di mercato viene dalla sovranità monetaria!Come il Giappone ha ampiamente dimostrato!Come l'Argentina ben consigliata dai post-keynesiani sta dimostrando una ripresa rapidissima.Se ti crei tu la moneta e senza standard aureo, non ci sono più limiti a ciò che puoi fare, nel senso che tutto diviene finanziariamente realizzabile, come disse Marshall Auerback, se uno Stato a moneta sovrana vuole fare il ponte più lungo del mondo, i suoi limiti saranno solo fisici di approvvigionamento dei materiali e della forza lavoro, ma non finanziari perché crea tutto il denaro che serve per acquistare quelle risorse.Queste persone, Warren Mosler in particolare mi hanno illuminato, e stupito come molti concetti che ci vengono spiegati in un modo, hanno invece una valenza opposta.Per esempio le importazioni vengono considerate una fonte di debito perché è acquisto di materiali a fronte di un pagamento.Mosler invece dice che sono ricchezza e opportunità. Perché se lo Stato crea la sua moneta sovrana, e dall'altra parte del pianeta c'è un imprenditore che ci può vendere scavatori, camion, navi, elettronica a fronte di quella moneta, l'operosità umana dei lavoratori di quegli imprenditori esteri creerà dei beni che poi noi useremo per lo sviluppo della nostra ricchezza, a fronte di una semplice NOTA DI CREDITO PRESSO UNA BANCA CENTRALE SOVRANA. Cioè a fronte di nulla, loro ci danno oggetti utili a noi e alla nostra operosità.Se l'imprenditore estero vorrà qualcosa in cambio di quella NOTA DI CREDITO, allora dovremo muovere la nostra operosità di lavoratori per creare la contropartita che quell'imprenditore estero vorrà al posto della NOTA DI CREDITO.E con moneta sovrana e Teorie Monetarie Moderne, non esiste disoccupazione, perché lo Stato si fa carico di mantenere attivi i disoccupati in lavori socialmente utili e di riparazione e ristrutturazione architettonica e di servizio, e formazione continua con corsi e iniziative in attesa che questi vengano reintegrati nel settore privato, se serve...Invece quei criminali dietro la UE ci stanno obbligando ad austerità e sofferenza per PSICOPATIA e manie di potenza e regnanza! Ci stanno facendo piombare nel neofeudalesimo!
          • iRoby scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            - Scritto da: smilzoboboz
            Però che non mi tirare fuori idee filosofiche,
            neo-naziste e quant'altro, che non c'entrano poco
            nulla in tutto ciò.

            Inoltre ripeto, a livello civile (tutele e
            diritti, norme e regolamenti, etc) l'Unione
            Europea è avanti lustri rispetto ad altre
            "civiltà" pur economicamente (molto) più
            trainanti.Quello che hai scritto è totalmente falso, e queste affermazioni denotano una totale ignoranza dei trattati europei.L'Europa è una dittatura nazi-fascista a tutti gli effetti!Basta leggere i trattati di Maastricht e Lisbona per capire che i cittadini hanno ceduto ogni sovranità, ogni tutela ed ogni diritto ad un'istituzione la Commissione Europea che non è eletta da nessuno!Stanno per imporci anche la loro polizia la Eurogendfor.Con il MES e l'Eurogendfor siamo sotto la dittatura definitiva!http://vianoinforma.bloog.it/mes-e-eurogendfor-verso-un-nuovo-ordine-europeo.html
          • smilzoboboz scrive:
            Re: L'europa ha bisogno di soldi
            ok, ovviamente è così e mi dispiace che solo tu abbia capito il loro terribile intrigo per intrappolarci tutti.Ne riparliamo quando ci sarà kaiser Friederich
  • vista2007 scrive:
    Prezzi irragionevoli...
    Di irragionevole c'è solo il cervello di chi impedisce agli altri di fare il proprio lavoro per favorire concorrenti scorretti che sanno solo piangere invece di pagare il servizio che chiedono.Cito un vostro vecchio articolo: "La decisione non ha fondamento. La Commissione Europea, avrebbe commesso chiaramente un errore di valutazione non avendo dato peso al fatto che le tariffe richieste da Microsoft per accedere ai protocolli server sarebbero state inferiori rispetto a quelle giudicate ragionevoli da esperti indipendenti. La Commissione non avrebbe inoltre considerato il fatto che le tariffe chieste da Microsoft sarebbero state espressamente proposte per facilitare le negoziazioni con coloro che avessero voluto approfittare dei protocolli."Disgustoso.
    • attonito scrive:
      Re: Prezzi irragionevoli...
      - Scritto da: vista2007
      Di irragionevole c'è solo il cervello di chi
      impedisce agli altri di fare il proprio lavoro
      per favorire concorrenti scorretti che sanno solo
      piangere invece di pagare il servizio che
      chiedono.
      Cito un vostro vecchio articolo: "La decisione
      non ha fondamento. La Commissione Europea,
      avrebbe commesso chiaramente un errore di
      valutazione non avendo dato peso al fatto che le
      tariffe richieste da Microsoft per accedere ai
      protocolli server sarebbero state inferiori
      rispetto a quelle giudicate ragionevoli da
      esperti indipendenti. La Commissione non avrebbe
      inoltre considerato il fatto che le tariffe
      chieste da Microsoft sarebbero state
      espressamente proposte per facilitare le
      negoziazioni con coloro che avessero voluto
      approfittare dei
      protocolli."

      Disgustoso.buttare in faccia a PI i suoi errori comporta unica,mente la cancellazione del post.
    • attonito scrive:
      Re: Prezzi irragionevoli...
      - Scritto da: vista2007
      Di irragionevole c'è solo il cervello di chi
      impedisce agli altri di fare il proprio lavoro
      per favorire concorrenti scorretti che sanno solo
      piangere invece di pagare il servizio che
      chiedono.
      Cito un vostro vecchio articolo: "La decisione
      non ha fondamento. La Commissione Europea,
      avrebbe commesso chiaramente un errore di
      valutazione non avendo dato peso al fatto che le
      tariffe richieste da Microsoft per accedere ai
      protocolli server sarebbero state inferiori
      rispetto a quelle giudicate ragionevoli da
      esperti indipendenti. La Commissione non avrebbe
      inoltre considerato il fatto che le tariffe
      chieste da Microsoft sarebbero state
      espressamente proposte per facilitare le
      negoziazioni con coloro che avessero voluto
      approfittare dei
      protocolli."

      Disgustoso.buttare in faccia a PI i suoi errori comporta unica,mente la cancellazione del post.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Prezzi irragionevoli...
      - Scritto da: vista2007
      Di irragionevole c'è solo il cervello di chi
      impedisce agli altri di fare il proprio lavoro
      per favorire concorrenti scorretti che sanno solo
      piangere invece di pagare il servizio che
      chiedono.
      Cito un vostro vecchio articolo: "La decisione
      non ha fondamento. La Commissione Europea,
      avrebbe commesso chiaramente un errore di
      valutazione non avendo dato peso al fatto che le
      tariffe richieste da Microsoft per accedere ai
      protocolli server sarebbero state inferiori
      rispetto a quelle giudicate ragionevoli da
      esperti indipendenti. La Commissione non avrebbe
      inoltre considerato il fatto che le tariffe
      chieste da Microsoft sarebbero state
      espressamente proposte per facilitare le
      negoziazioni con coloro che avessero voluto
      approfittare dei
      protocolli."

      Disgustoso.01/10
  • bertuccia scrive:
    we are disappointed
    anche noi are disappointed che un sistema penoso come windows abbia l'attuale quota di mercato.quella multa è solo una frazione dei guadagni illecitamente ottenuti, non mi sembra il caso di farla grossa
    • WP8 scrive:
      Re: we are disappointed
      - Scritto da: bertuccia
      anche noi are disappointed che un sistema penoso
      come windows abbia l'attuale quota di
      mercato.

      quella multa è solo una frazione dei guadagni
      illecitamente ottenuti, non mi sembra il caso di
      farla
      grossarosik mode on auhuahuhahuauhuhauhhuahuaahuahu
      • chiccoreloa ded scrive:
        Re: we are disappointed
        - Scritto da: WP8
        - Scritto da: bertuccia

        anche noi are disappointed che un sistema penoso

        come windows abbia l'attuale quota di

        mercato.sarà pure penoso, ma è sempre il meno-peggio
        • krane scrive:
          Re: we are disappointed
          - Scritto da: chiccoreloa ded
          - Scritto da: WP8

          - Scritto da: bertuccia


          anche noi are disappointed che un
          sistema
          penoso


          come windows abbia l'attuale quota di


          mercato.

          sarà pure penoso, ma è sempre il meno-peggioTra quelli che hai provato tu puo' darsi.E' anche l'unico...
          • krane scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: fango
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: chiccoreloa ded

            Tra quelli che hai provato tu puo' darsi.

            E' anche l'unico...

            dal punto di vista dell'architettura software
            windows è comunque superiore a qualsiasi altro
            OSParliamone: http://polishlinux.org/linux/windows-vs-linux-architecture-part-i/
          • collione scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: fango
            dal punto di vista dell'architettura software
            windows è comunque superiore a qualsiasi altro
            OSnon hai mai scritto una riga di codice vero? si vede, si vede :D
          • iFart scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: fango


            dal punto di vista dell'architettura software

            windows è comunque superiore a qualsiasi
            altro

            OS

            non hai mai scritto una riga di codice vero?

            si vede, si vede :DRighe di codice, magari no. Ma di scemenze ne ha sparate a raffica.Microsoft, oltre ai virus, ha prodotto anche questo troll da quattro soldi.Almeno Apple ha creato Ruppolo. Questo fango è almeno 4 categorie sotto.
    • prova123 scrive:
      Re: we are disappointed
      Apple o Microsoft la musica è sempre la stessa.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: we are disappointed
        - Scritto da: prova123
        Apple o Microsoft la musica è sempre la stessa.I prodotti Apple sono migliore dei prodotti Microsoft.Anche perchè peggiori era oggettivamente difficile.
        • prova123 scrive:
          Re: we are disappointed
          Apple ha dei fantastici commerciali che te lo fanno credere. :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: prova123
            Apple ha dei fantastici commerciali che te lo
            fanno credere.
            :)no, proprio tecnicamente apple a un sistema operativo che è migliore di windows.
          • nome e cognome scrive:
            Re: we are disappointed

            no, proprio tecnicamente apple a un sistema
            operativo che è migliore di
            windows.Si Lion è migliore di Windows 95...
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: Sgabbio
            no, proprio tecnicamente apple a un sistema
            operativo che è migliore di
            windows.Anche su questo ci sarebbe da discutere.
        • luca scrive:
          Re: we are disappointed
          Sui sistemi di sviluppo mi permetto di dissentire.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: luca
            Sui sistemi di sviluppo mi permetto di dissentire.Ne hai facoltà, ci mancherebbe altro.
          • collione scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: luca
            Sui sistemi di sviluppo mi permetto di dissentire.visual studio è un buon prodotto ma xcode non scherzainoltre apple ha il vantaggio di aver usato l'eccezionale compilatore gcc e oggi l'ottimo compilatore llvm/clanga confronto vsc++ è molto meno ottimizzante
          • WP8 scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: luca

            Sui sistemi di sviluppo mi permetto di
            dissentire.

            visual studio è un buon prodotto ma xcode non
            scherza

            inoltre apple ha il vantaggio di aver usato
            l'eccezionale compilatore gcc e oggi l'ottimo
            compilatore
            llvm/clang

            a confronto vsc++ è molto meno ottimizzanteGuarda qui :http://www.youtube.com/watch?v=OF5mGoKcm80
          • bertuccia scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: WP8

            Guarda qui :
            http://www.youtube.com/watch?v=OF5mGoKcm80cioè lui ti parla di ottimizzazione del compilatore e gli rispondi con un video che analizza la GUI?sembra quasi che non ci capisci nullaper passare al tuo video, non è un caso che il seguente commento abbia 75 voti a favore <i
            "Well I have to admit that VS was very quick. However this video is wrong in many ways:VS user moves the mouse with more haste. Also VS and Android simulators are already open, IOS simulator opens until buildOn Xcode since 1:00 everything is rdy to code setText to label; however the coding happens until 2:00On Eclise, everything from 0:24 until 2:27 is completely unnecessary. UI editor accepts an onClick input where you place a method name, then on class you use that method to set the Text" </i
          • WP8 scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: WP8



            Guarda qui :

            http://www.youtube.com/watch?v=OF5mGoKcm80

            cioè lui ti parla di ottimizzazione del
            compilatore e gli rispondi con un video che
            analizza la
            GUI?

            sembra quasi che non ci capisci nulla


            per passare al tuo video, non è un caso che il
            seguente commento abbia 75 voti a
            favore

            <i
            "Well I have to admit that VS was very
            quick. However this video is wrong in many
            ways:

            VS user moves the mouse with more haste. Also VS
            and Android simulators are already open, IOS
            simulator opens until
            build

            On Xcode since 1:00 everything is rdy to code
            setText to label; however the coding
            happens until
            2:00

            On Eclise, everything from 0:24 until 2:27 is
            completely unnecessary. UI editor accepts an
            onClick input where you place a method name, then
            on class you use that method to set the Text"
            </i

            Dove ho scritto compilatore? Io parlavo di Visual Studio vs Xcode vs Eclipse e hai ragione sulle differenze rilevate dai commenti. Ma indipendentemente da quelle VS

            XCode

            Eclipse a qualsiasi livello di progetto. Se su un hello world risparmi secondi su cose più complesse risparmi giorni uomo. Tralasciando le differenze fra i linguaggi di cui ci sarebbe molto da dire ma è un altra storia.
          • bertuccia scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: WP8

            Dove ho scritto compilatore?appunto, non si capisce la tua risposta a collione, che diceva "VS è ottimo ma Xcode non scherza. Ad esempio il compilatore di Xcode è migliore di quello di VS"arrivi tu e linki un video che parla di GUI, che NESSUNO aveva criticato
            Io parlavo di Visual
            Studio vs Xcode vs Eclipse e hai ragione sulle
            differenze rilevate dai commenti. Ma
            indipendentemente da quelle VS

            XCode


            Eclipse a qualsiasi livello di progetto.
            Se su un hello world risparmi secondi su cose più
            complesse risparmi giorni uomo. in realtà non risparmi proprio nulla, dato che il video è manipolato per fa sembrare VS più rapido, come fatto notare nel commento che ha 75 voti a favorein compenso, parlando di smartphones, ti ritrovi nel caso di xcode con un'app che si rivolge a un pubblico di centinaia di milioni di utenti con carta di credito già abbinata, nel caso di eclipse centinaia di milioni di utenti (però spilorci quindi non la compreranno se la fai pagare), nel caso di visual studio 3 gatti in croce
          • tucumcari scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: bertuccia
            nel caso di
            eclipse centinaia di milioni di utenti (però
            spilorci quindi non la compreranno se la fai
            pagare), nel caso di visual studio 3 gatti in
            croce(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ignoranza grassoccia e macaca!Lo sanno tutti che le applicazioni sono gratis o non a seconda del tool di sviluppo che usi!(rotfl)(rotfl)Fate proprio pena voi macachi non siete neppure in grado di mettere in relazione i pezzi delle frasi che balbettate sui forum!Poveracci!
          • WP8 scrive:
            Re: we are disappointed
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: WP8



            Dove ho scritto compilatore?

            appunto, non si capisce la tua risposta a
            collione, che diceva "VS è ottimo ma Xcode non
            scherza. Parlavo di questa parte perchè non avevo voglia di parlare di compilatori in quanto è un discorso puramente soggettivo. Dubito che qualcuno qua conosca a fondo il compilatore alla base di VS perciò inutile parlarne.

            arrivi tu e linki un video che parla di GUI, che
            NESSUNO aveva
            criticatoNon parlavo di GUI ma di funzionalità, di strumento di utilizzo quotidiano per uno sviluppatore visto che questo filone di thread parlava appunto di strumenti di sviluppo. E visual studio non ha eguali ahimè per gli altri.


            Io parlavo di Visual

            Studio vs Xcode vs Eclipse e hai ragione
            sulle

            differenze rilevate dai commenti. Ma

            indipendentemente da quelle VS

            XCode



            Eclipse a qualsiasi livello di
            progetto.

            Se su un hello world risparmi secondi su
            cose
            più

            complesse risparmi giorni uomo.

            in realtà non risparmi proprio nulla, dato che il
            video è manipolato per fa sembrare VS più rapido,
            come fatto notare nel commento che ha 75 voti a
            favore
            Sarà manipolato fin che vuoi io ho preso il primo a caso. Ma se vuoi fare a gara non ho problemi è oggettivo per funzionalità a disposizione, linguaggio a disposizione e framework sottostante che per sviluppare sia più veloce farlo con VS C# e Xaml. In realtà nel video anche quello VS ci impiega troppo. Ci avrei messo qualche secondo meno ;)
            in compenso, parlando di smartphones, ti ritrovi
            nel caso di xcode con un'app che si rivolge a un
            pubblico di centinaia di milioni di utenti con
            carta di credito già abbinata, nel caso di
            eclipse centinaia di milioni di utenti (però
            spilorci quindi non la compreranno se la fai
            pagare), nel caso di visual studio 3 gatti in
            crocePuò essere ma perchè limitarci... parliamo di smartphone,pc,server e console? Vuoi ancora parlarne?Se c'è un campo dove MS non sbaglia è negli strumenti (GUI/Framework) che mette a disposizione agli sviluppatori.
      • ruppolo scrive:
        Re: we are disappointed
        - Scritto da: prova123
        Apple o Microsoft la musica è sempre la stessa.Disse il sordo.
Chiudi i commenti