Il PC è Media Center. Col lucchetto

Microsoft ha rilasciato la nuova versione di Windows XP pensata per PC in grado di svolgere, nelle case, il ruolo di veri e propri centri multimediali e di comunicazione. Ma qui, i bit, avranno il lucchetto


Redmond (USA) – Microsoft ieri ha rilasciato Windows XP Media Center Edition (MCE), una nuova versione del suo più recente sistema operativo desktop che darà vita ad una nuova famiglia di PC multimediali e che consentirà agli utenti, attraverso un telecomando integrato e una speciale interfaccia grafica, di accedere ai propri contenuti digitali – fra cui musica, video e foto – e ai programmi TV da ogni punto di una stanza. La nuova interfaccia farà in modo che le icone e i menù di Windows XP risultino facilmente visibili fino a qualche metro di distanza anche su di un monitor tradizionale.

Oltre alla capacità di riprodurre DVD, ascoltare musica e visualizzare foto e presentazioni, Windows XP MCE comprende anche alcune funzionalità avanzate per la visione, la ricerca e la registrazione di programmi TV, trasformando di fatto il PC in una sorta di videoregistratore digitale.

Anche se le funzionalità base di Windows XP MCE verranno incluse nel prossimo e ormai imminente Service Pack 1, il sistema operativo completo verrà venduto solo in bundle con i PC certificati per farlo girare: questo perché, sostiene Microsoft, Windows XP MCE “è strettamente legato all’hardware”.

Fra i primi produttori ad introdurre sul mercato PC equipaggiati col nuovo sistemone multimediale di Microsoft ci sono HP e Samsung che, poco prima della stagione natalizia, rilasceranno macchine dal prezzo oscillante fra i 1.500$ e i 2.000$.

Microsoft sostiene che Windows XP MCE sia ideale per studenti, famiglie e in generale per chi preferisce poter disporre, anche per ragioni di spazio, di un’unica macchina che racchiuda funzionalità di computing, entertainment e comunicazione.

Quello che a molti fa però arricciare il naso, e che secondo alcuni analisti potrebbe minare il successo di questa nuova versione di Windows XP, è quella di anticipare alcuni di quei meccanismi di protezione delle proprietà intellettuali che faranno parte di quel mega progetto noto come Palladium . Windows XP MCE integra infatti funzionalità crittografiche e di digital rights management (DRM) per bloccare la registrazione di programmi TV, e questo nonostante a tutt’oggi sia possibile farlo con un comune videoregistratore.

Qualcuno suggerisce che con questa mossa Microsoft abbia voluto dimostrare ai giganti di Hollywood la sua buona volontà nel trasformare il PC in una piattaforma rispettosa del copyright e candidata, in futuro, a divenire un centro mediatico a tutto tondo. Resta da vedere se i consumatori dell’era di Napster accetteranno questi vincoli e sapranno mai abituarsi al digitale col lucchetto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E' questa la europa che vogliono?
    Liberta'. Bella parola, ma come mi vieteranno di giocare ad un mio hobby? Quello dei videogiochi?Precisazione io di azzardo non ci gioco.Bei principi liberali e libertari, questa e' dittaturaClaudio
    • Anonimo scrive:
      Re: E' questa la europa che vogliono?
      Vorei farvi notare che questa non europa e un governo parte di essa ed è sbagliatissimo accusare l'europa di questa affermazione; in italia di cazzate se ne sono fatte di ben più grandi e dannose, e penso che con l'attuale governo non ci sia bisogno di fare esempi visto l'incapacità che ha dimostrato. a partire dalla guerra in IraqFirmato Wigno
  • Anonimo scrive:
    Ma stiamo scherzando?
    Ho letto le risposte...spero che molta gente stia scherzando..."rivincita dei comunisti"..."meglio il libro" (cmq usare un computer anche per giocare NON impedisce certo di legegre buoni libri e io penso di esserne una prova vivente...)!!!Quella della Grecia è, a mio parere, una presa di posizione assurda! Se c'è gente tanto stupida da spendere e spandere in giochi d'azzardo cher lo facciano...VIVI E LASCIA MORIRE dico io...
  • Anonimo scrive:
    i videogames si possono ancora comprare in Grecia
    la legge non prevede il divieto di vendere/comprare videogames. riguarda soloi "giochi da bar" e le sale giochi.
    • Anonimo scrive:
      Re: i videogames si possono ancora comprare in Grecia
      - Scritto da: no
      la legge non prevede il divieto di
      vendere/comprare videogames. riguarda solo
      i "giochi da bar" e le sale giochi.ma ke diki? leggiti www.jamma.it
      • Anonimo scrive:
        Re: i videogames si possono ancora comprare in Grecia
        insisto, da nessuna parte è scrittoche non si possono comprare videogiochi per PC , Playstation ecc,che costituiscono il 90% del mercatodei videogames.Forse ci sono problemi solo per iGameBOy all'aperto.ovvio che la legge è ridicola, ma l'articolovuol far credere un altra cosa.e non ci credo neanche morto che ti portano dentrocome dice jamma.it. le solite manie scandalistichedi (pseudo)giornalisti.chissà perchè poi "l'ambasciata greca di londra"... forse perchè quella in italia smentirebbe mentre quella inglese nonleggerà maiquell'articolo...
        • Anonimo scrive:
          Re: i videogames si possono ancora comprare in Grecia
          http://news.com.com/2100-1040-956357.html
          • Anonimo scrive:
            La fonte più attendibile:un quotidiano greco
            http://www.ekathimerini.com/4dcgi/_w_articles_politics_100020_30/05/2002_17011qui non parlano di divieto per i privati.Parlano solo di un divieto per i localipubblici.Resta una vaccata di legge, macerchiamo di capire cosa succede veramente,senza cercare gli scoop.E' ovvio che l'articolo di C|NEt e quello diPunto informatico sono fratelli e quindi dicono le stesse cose.E non venite a dirmi che il giornale greco èfilo governativo che mi metto a ridere....Le traduzioni su gameland.gr della leggemi sembrano un po' forzate, in quanto confondonoprivate places con "case private".
          • Anonimo scrive:
            Re: La fonte più attendibile:un quotidiano greco
            se leggete attentamente l'articolo di PI dice la stessa cosa... "illegale fuori le mura di casa"!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: La fonte più attendibile:un quotidiano greco
            leggeste sorry
  • Anonimo scrive:
    sarebbe ora anche per l` Italia
    un buon libro al posto di stupidi giochi sarebbe un bene per i ragazzini italiani
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe ora anche per l` Italia
      Il ragazzino italiano se e intelligente gioca e legge, se non lo è gioca e basta. Non è che senza videogiochi diventano tutti intelligenti !! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: sarebbe ora anche per l` Italia
        - Scritto da: Cobretti
        Il ragazzino italiano se e intelligente
        gioca e legge, se non lo è gioca e basta.
        Non è che senza videogiochi diventano tutti
        intelligenti !! :)Aggiungo anche che senza videogiochi, se è intelligente cazzeggia e legge, se non lo è cazzeggia e basta....
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe ora anche per l` Italia
      C'e' anche gente che non ama leggere
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe ora anche per l` Italia
      - Scritto da: aishitteru
      un buon libro al posto di stupidi giochi
      sarebbe un bene per i ragazzini italianiNon tutti i libri vanno bene per i ragazzini, e non tutti i libri sono piu' intelligenti di un videogioco.
      • Anonimo scrive:
        Re: sarebbe ora anche per l` Italia
        dai Siddharta, facci un esempio
        • Anonimo scrive:
          Re: sarebbe ora anche per l` Italia
          - Scritto da: no
          dai Siddharta, facci un esempiote lo faccio io: - libro da evitare Perche' io credo in colui che ha fatto il mondo di Zichichi - videogioco da giocare Civilization
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe ora anche per l` Italia
      - Scritto da: aishitteru
      un buon libro al posto di stupidi giochi
      sarebbe un bene per i ragazzini italianiHa parlato matusalemme :-)ahahaahah
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe ora anche per l` Italia
      Forse dici così per il fatto che non sei neanche in grado di accedere un computer (figuriamoci di capire PERCHE' e COME funziona). Ci sono categorie e categorie di videogiochi.. ma i due estremi sono questi:I giochi di ruolo (rpg) permettono di VIVERE un libro ... e non solo di leggerlo.. magari documentati prima di sparare a zero.I "frag" game alla quake, unreal, ecc.. che permettono di scaricare un po di tensione e di soddisfare il nostro bisogno di "caccia e aggressività" che è insito nella natura dell'uomo.E' proprio vero che il male dell'umanità è l'ignoranza.....
  • Anonimo scrive:
    Vacanze
    Gli sta bene, almeno imparano a farmi fare vacanze di cacca.Antipatici!
  • Anonimo scrive:
    Hanno fatto bene...
    ... lavorate invece di cazzeggiare col pc...
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno fatto bene...
      - Scritto da: PdP
      ... lavorate invece di cazzeggiare col pc...Giusto... proibiamo tutti i divertimenti!1984 era un libro ottimista!
  • Anonimo scrive:
    E' chiaro
    e chiaro che i communisti sono arrivati pure lidopo aver processato ingiustamente berlusconi ora anche in grecia volessero proibire il divertimento perchè loro sono tristi
    • Anonimo scrive:
      Re: E' chiaro
      - Scritto da: pongo
      e chiaro che i communisti sono arrivati pure
      li
      dopo aver processato ingiustamente
      berlusconi ora anche in grecia volessero
      proibire il divertimento perchè loro sono
      tristivai di musica:E' FORZA ITAAAAALIAAAA! :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: E' chiaro
      - Scritto da: pongo
      e chiaro che i communisti sono arrivati pure
      li
      dopo aver processato ingiustamente
      berlusconi ora anche in grecia volessero
      proibire il divertimento perchè loro sono
      tristiGuarda che il maccartismo e' passato di moda.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' chiaro
        E qui ci si rende conto di quanto siano TOTALMENTE, COMPLETAMENTE E ASSOLUTAMENTE incompetenti TUTTI gli uomini politici di quasi TUTTE le nazioni del mondo. Davvero non ho altre parole ...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' chiaro
      - Scritto da: pongo
      e chiaro che i communisti sono arrivati pure
      li
      dopo aver processato ingiustamente
      berlusconi ora anche in grecia volessero
      proibire il divertimento perchè loro sono
      tristiLOL, bella la figura dei comunisti tristi che cercano di coprire con un manto di tristezza l'intero pianeta. Ma dillo che scherzi, perché qui qualcuno crede che dici sul serio... :-D
  • Anonimo scrive:
    C'e` una petizione in atto...
    petizione on-line:http://www.gameland.gr/articolo da un giornal greco:http://www.ekathimerini.com/4dcgi/news/content.asp?aid=17011
  • Anonimo scrive:
    quella legge non impedisce la vendita dei videogio
    Il solito articolo allarmistico e qualunquista.Ok, concordo che questa nuova legge greca è ridicola e assurda.Ma chi ha scritto l'articolo ha puntato sul sensazionalismo annunciando problemi anche per il mercato videogames che non viene toccato.non è proibito comprarsi i giochi per la playstation o simili.
    • Anonimo scrive:
      Re: quella legge non impedisce la vendita dei videogio
      Il solo annuncio di tale decisione dimostra una totale ignoranza e non compentenza della politica in generale (e non pensiamo che sia così solo in grecia che in italia è anche peggio.. da tutte le parti).
  • Anonimo scrive:
    IN ITALIA VIETATO L'OPENSOURCE
    EhEHEheh....DioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: IN ITALIA VIETATO L'OPENSOURCE
      bello sognare eh?- Scritto da: DioBill
      EhEHEheh....

      DioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: IN ITALIA VIETATO L'OPENSOURCE
      - Scritto da: DioBill
      EhEHEheh....ma smettetela ca$$arola...ma è possibile che ad ogni argomento si debba sempre ricorrere a trollate stupide e inutili?Tra l'altro servissero a qualcosa, oltre a ovviamente fomentare inutili e sterili litigi che non portano a nessun vantaggio, ne per la comunità open source ne a quella che a lei si oppone...Stupidità, ecco cosa genera questi messaggi, tra l'altro ovviamente chi scrive queste cose non è mai un utente registrato, casualmente...
    • Anonimo scrive:
      Re: IN ITALIA VIETATO L'OPENSOURCE
      ti piacerebbe eh? :)- Scritto da: DioBill
      EhEHEheh....

      DioBill
  • Anonimo scrive:
    e campo minato?!?!
    3 mesi di galera e una multa che sembrano 2 perchè nel pc dell'internet pub sono installati solitario e campo minato ihihihe guai se si viene a scoprire il flipper in word ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: e campo minato?!?!
      da oggi si può giocare solo a "prato fiorito" (su windows) e a "hello world" (su linux)!- Scritto da: TSbrego
      3 mesi di galera e una multa che sembrano 2
      perchè nel pc dell'internet pub sono
      installati solitario e campo minato ihihih
      e guai se si viene a scoprire il flipper in
      word ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e campo minato?!?!

        da oggi si può giocare solo a "prato
        fiorito" (su windows) e a "hello world" (su
        linux)!Nono, su linux giocheremo solo a XBill! ;-P
  • Anonimo scrive:
    neanche i giochini sul cellulare
    durante l'ora di matematica che faranno in grecia? ............ inquietante!
  • Anonimo scrive:
    Un'altra performance...
    ...dei politici, anche se questa volta sono greci.Non so se ridere o piangere :(
  • Anonimo scrive:
    Un'icona animata interattiva e' un gioco, si o no
    Un'icona animata interattiva e' un gioco, sio no? E un semaforo stradale con tutte quellebelle lucette verdi, gialle, rosse, con cuigli automobilisti interagiscono puo' esserecosiderato gioco elettronico?Mi sa che in Grecia si stava meglio molti secolifa!!! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Un'icona animata interattiva e' un gioco, si o no

      Mi sa che in Grecia si stava meglio molti
      secoli fa!!! :(Come no !Allora se stavi antipatico a qualcuno, un bell'ostracismo con conseguente esilio o alla peggio una buona tazza di cicuta ;)
  • Anonimo scrive:
    povero gameboy...
    ciao mamma, sono in galera.. stavo giocando col gameboyalla fermata dell'autobus ed una vecia ha chiamato la pula
    • Anonimo scrive:
      Re: povero gameboy...
      - Scritto da: Spatagnaus
      ciao mamma,
      sono in galera.. stavo giocando col gameboy
      alla fermata dell'autobus ed una vecia ha
      chiamato la pulaHa fatto bene a intervenire la vecchia, i Pokèmon fanno male. L'ha fatto per la tua salute.......
  • Anonimo scrive:
    perchè meravigliarsi ?
    già perchè?...in fondo anche qui da noi, in Italia, si fanno molte leggi sull'onda della emotività... con le conseguenze analoghe che ci saranno per questa legge greca.
  • Anonimo scrive:
    Tanto agli italiani piacciono ...
    ... le disgrazie degli altri.Ma, che senso ha vietare il gioco fuori dalle mura di casa, quando i casinò online possono fare affari d'oro lo stesso, attingendo dalla carta di credito dei giocatori che, se casalinghi già non erano presto lo diventeranno?Per me questa legge greca è molto simile a quelle fatte nel nostro bel paese che alla stessa stregua sono, come ho sentito dire dalle mie parti, come "el limo'" che "strigne ma nun cumeda".
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto agli italiani piacciono ...
      - Scritto da: Adesso Basta
      ... le disgrazie degli altri.
      Ma, che senso ha vietare il gioco fuori
      dalle mura di casa, quando i casinò online
      possono fare affari d'oro lo stesso,
      attingendo dalla carta di credito dei
      giocatori che, se casalinghi già non erano
      presto lo diventeranno?Mi sa che dopo vieteranno i videogiochi anche in casa...
  • Anonimo scrive:
    ....
    assurdo
  • Anonimo scrive:
    Era da immeginarselo
    Mai fidarsi di gente che mischia il whiskey con la coca (cola), mai!
Chiudi i commenti