Il vero gaming 3D

Per chi ancora non lo conoscesse.. eccolo qui. I controller sono quelli di una tipica console ma il gioco di tipico non ha niente. Avatar scalano e combattono minacce in un campo di gioco che tridimensionale lo è davvero, naturalmente interattivo.

Per chi ancora non lo conoscesse.. eccolo qui.
I controller sono quelli di una tipica console ma il gioco di tipico non ha niente. Avatar scalano e combattono minacce in un campo di gioco che tridimensionale lo è davvero, naturalmente interattivo.

E’ un concept, un’installazione a metà tra videogaming e computer art.
“xBlocks – dicono i suoi autori – è una esplorazione su quanto può accadere quando il gioco viene associato ad un sistema che consente ai videogame di passare nel mondo reale.
Ciò che ne emerge ribalta la relazione passiva tra giocatore e schermo . Anziché sedere dinanzi ad uno schermo bidimensionale, i giocatori devono muoversi insieme ai propri personaggi, mano a mano che l’azione di gioco passa tra le diverse superfici di gioco”.
Presentato più di un anno fa, è un progetto in continuo sviluppo.

Uno dei video più esplicativi è questo qui:

Questo invece è spettacolare:

Tutto, video, presentazioni e altri materiali sono sul sito ufficiale xBlocks

/ TechEblog

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mauro scrive:
    Ce lo vedete?
    Ce lo vedete un operaio che lavora in miniera, e si rende conto che il cellulare che ha appeso al petto prende fuoco, che non se lo strappa via di dosso lanciandolo lontano, ma invece aspetta che gli provochi emorragie interne e fratture (?!?) per poi ucciderlo?Ma, il che è più grave, ce lo vedete un MEDICO che accusa il cellulare e non si rende conto delle pur necessariamente presenti, ed evidenti, lesioni esterne necessarie a giustificare così estesi danni viscerali?
Chiudi i commenti