Il Web 2.0 non solo esiste, cresce pure

Lo dice a Punto Informatico Emanuele Quintarelli, motore di numerose iniziative sul tema: la battuta d'arresto di Netscape è fisiologica, i modelli stanno cambiando, ci vuole creatività per rimanere in piedi, creatività 2.0

Roma – Dal fallimento del tentativo di Netscape di diventare un sito di social news al fin qui mancato decollo dei progetti di Mobile Social Networking di Nokia, l’ascesa dei servizi web 2.0 non va sempre di pari passo con la loro popolarità: colpa di cattive idee o delle dinamiche partecipative che stanno mutando? Punto Informatico ne ha parlato con Emanuele Quintarelli, che si occupa proprio di questo in Reed Business Information e che, attorno a questo, ha dato vita a conferenze , blog e altro ancora, oltreché aver fondato Netwo , considerato l’ hub per startup italiane in salsa 2.0.

Punto Informatico: Davanti a certi fallimenti di imprese 2.0 qualcuno ha parlato persino di crisi di un sistema. Siamo davvero a questo punto?
Emanuele Quintarelli: Secondo me no, è qualcosa di molto normale. Il modello prevalente negli Stati Uniti finora è stato: “Costruisci qualcosa e vendi a qualche grande azienda come Google o Yahoo!”, ed è chiaro che solo poche aziende possono raggiungere questo tipo di obiettivo, le altre sono destinate a fallire ad un certo punto o a trovare soluzioni innovative per reggersi sulle proprie gambe.

PI: Dunque non c’è un modello sostenibile autonomamente?
EQ: Il punto semmai è che i modelli fin qui applicati sono spesso troppo tradizionali, come la pubblicità, che è adatta solamente per servizi che generano un traffico molto sostenuto. Esistono modelli di business più efficaci di quello pubblicitario, che è stato il primo e il più scontato ad essere utilizzato, e di certo non il più efficace. Credo che alla fine chi sopravviverà avrà interpretato le regole di internet in un modo veramente web 2.0 compliant.

PI: L’esempio di Netscape come lo consideri?
EQ: Potrebbe sembrare un po’ presuntuoso dare una risposta, perché il web 2.0 si basa su logiche sociali che regolano le dinamiche di massa e per questo è difficile andare a capire le motivazioni di un fallimento. Si tratta sempre di un insieme di fattori. Per avere successo, l’essenziale è cogliere le esigenze degli utenti e poi realizzare un servizio che sia semplice da usare, immediato e che si differenzi dagli altri.
Riproporre idee già viste semplicemente dando un incentivo economico a chi partecipa di più forse non è sempre la strada migliore e Netscape è stata sicuramente penalizzata dal possedere già una solida comunità abituata ad un servizio decisamente più tradizionale.

PI: Invece le community 2.0 solo italiane come per esempio quella di 2Spaghi.it ? Pensi ci siano margini di crescita per loro?
EQ: Marco Palazzo, uno dei due fondatori, recentemente mi ha raccontato diversi modelli di monetizzazione che stanno ideando, e come il servizio continui ad evolversi. Al momento hanno un database di più di 5100 ristoranti, 2700 utenti registrati e un traffico che continua a crescere. Il problema però è che per raggiungere una massa critica velocemente serve un investimento iniziale consistente ed in Italia difficilmente si fanno questo tipo di investimenti.

PI: Non sarà che l’utenza italiana è meno attiva rispetto a quella di altri paesi?
EQ: Non possiamo saperlo con certezza. Io non conosco statistiche affidabili sul settore italiano, ma in un ambito leggermente diverso come quello del blogging l’italiano è la quarta lingua, siamo cioè più attivi di molte nazioni con una migliore diffusione di strumenti digitali. Non credo che la voglia di partecipare sia più bassa, è che siamo di meno.

PI: Ci sono degli esempi che possiamo fare?
EQ: Un esempio molto promettente è Zooppa , azienda italoamericana che fa social advertising permettendo agli utenti di creare sia il concept che gli spot per promuovere aziende e prodotti in modo decisamente fresco ed innovativo. Nel loro caso il risultato sembra essere già arrivato, con una lunga lista di aziende importanti (Rai.tv, Alice, Citroen, Pago etc) che sponsorizzano i contest.

PI: E i mobile social network? Finora non sembrano riuscire ad ingranare
EQ: Io ci credo. Al web 2.0 expo di San Francisco, Eric Schmidt ha dichiarato che quello che bisogna aspettarsi per il futuro è una forte espansione sul mobile. Esistono però già ottimi esempi come Mobango , un mobile social network italiano finanziato da capitali londinesi che ha circa un milione e ottocentomila utenti. Anche Dada.net vende servizi a valore aggiunto per i cellulari ed attualmente il numero di utenti gira intorno ai 7 milioni in tutto il mondo. Quando si diffonderanno piani tariffari flat e tutti i dispositivi saranno dotati di GPS allora si apriranno delle prospettive finora impensabili.

PI: Però in questo settore persino Nokia sembra non farcela
EQ: Non credo che Nokia abbia fallito. Al contrario l’azienda finlandese si sta muovendo in modo deciso sulla produzione di contenuti ed esperienze tramite i meccanismi del web 2.0. Solo in agosto è stato lanciato Mosh , una community per la condivisione di contenuti tramite cellulare, mentre pochi giorni fa, a Londra, Olli-Pekka Kallasvuo ha presentato la piattaforma Ovi , un portale che fonde perfettamente i concetti di internet e mobilità consentendo l’acquisto e la condivisione di contenuti quali mappe, video, foto, giochi solamente grazie al proprio telefonino.

PI: Eppure sono tutti servizi presenti già da qualche anno, che però non decollano
EQ: Il mobile social networking è un fenomeno freschissimo. Gli operatori e la stessa Nokia stanno cominciando solo ora a cavalcarlo, quindi è prematuro darlo per morto. In Europa poi non si è fatto nulla di simile e le prospettive sono ancora molto aperte.

a cura di Gabriele Niola

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fred scrive:
    nuovo materiale pubblicato oggi
    Se andate a vedere su TPB cercando la stringa mediadefender trovate i sorgenti del software che usano per monitorare le reti p2p e una telefonata di 25 minuti fra un loro addetto e personale politico dello stato di NY (tuttavia il link che volevo riportare e' divenuto innaccessibile).E' ora in corso inoltre un attacco ddos a MDD (mediadefender-defenders) in cui un largo range di ip degli attaccanti appartiene guardacaso a un range assegnato mediadefender.
  • fred scrive:
    nuovo materiale pubblicato oggi
    Se andate a vedere su TPB cercando la stringa mediadefender trovate i sorgenti del software che usano per monitorare le reti p2p e una telefonata di 25 minuti fra un loro addetto e personale politico dello stato di NY (tuttavia il link che volevo riportare e' divenuto innaccessibile).E' ora in corso inoltre un attacco ddos a MDD (mediadefender-defenders) in cui un largo range di ip degli attaccanti appartiene guardacaso a un range assegnato mediadefender.
    • fred scrive:
      Re: nuovo materiale pubblicato oggi
      Dimenticavo; mdd ha ammesso che era da mesi che aveva compromesso un loro accesso e raccoglieva materiale e questo mi fa presupporre che vedremo presto altro materiale in rete.
      • /dev/null scrive:
        Re: nuovo materiale pubblicato oggi
        - Scritto da: fred
        Dimenticavo; mdd ha ammesso che era da mesi che
        aveva compromesso un loro accessoSono dei grandi! L'intelligenza contro l'ottusità.
      • /dev/null scrive:
        Re: nuovo materiale pubblicato oggi
        - Scritto da: fred
        Dimenticavo; mdd ha ammesso che era da mesi che
        aveva compromesso un loro accessoSono dei grandi! L'intelligenza contro l'ottusità.
    • fred scrive:
      Re: nuovo materiale pubblicato oggi
      Dimenticavo; mdd ha ammesso che era da mesi che aveva compromesso un loro accesso e raccoglieva materiale e questo mi fa presupporre che vedremo presto altro materiale in rete.
  • Reolix scrive:
    Son Fuori....
    Vorrei vedere la lettera di quell'avvocato.....ma come si fà a chiedere la rimozione di un torrent il cui contenuto è più illegale del torrent stesso??E' come se un ladro chiedesse un risarcimento danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son fuori...
  • Reolix scrive:
    Son Fuori....
    Vorrei vedere la lettera di quell'avvocato.....ma come si fà a chiedere la rimozione di un torrent il cui contenuto è più illegale del torrent stesso??E' come se un ladro chiedesse un risarcimento danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son fuori...
    • ISP scrive:
      Re: Son Fuori....
      - Scritto da: Reolix
      Vorrei vedere la lettera di quell'avvocato.....ma
      come si fà a chiedere la rimozione di un torrent
      il cui contenuto è più illegale del torrent
      stesso??
      E' come se un ladro chiedesse un risarcimento
      danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son
      fuori...Il contenuto non è importante, è importante che il materiale non può essere diffuso legalmente. Inoltre, come prova non vale nulla, e gli avvocati di MediaDefender possono tranquillamente affermare che si tratta di contraffazioni a scopo diffamatorio.Chiaro il concetto? La legge non ve la potete inventare voi.
      • Categorico scrive:
        Re: Son Fuori....
        - Scritto da: ISP
        - Scritto da: Reolix

        Vorrei vedere la lettera di
        quell'avvocato.....ma

        come si fà a chiedere la rimozione di un torrent

        il cui contenuto è più illegale del torrent

        stesso??

        E' come se un ladro chiedesse un risarcimento

        danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son

        fuori...

        Il contenuto non è importante, è importante che
        il materiale non può essere diffuso legalmente.
        Inoltre, come prova non vale nulla, e gli
        avvocati di MediaDefender possono tranquillamente
        affermare che si tratta di contraffazioni a scopo
        diffamatorio.

        Chiaro il concetto? La legge non ve la potete
        inventare
        voi.Forse tu non hai le idee ben chiare: le due cose che hai detto non possono verificarsi assieme, quindi i casi sono due, o dicono che quelle mail sono un falso, e allora non possono usarle come prova, oppure ammettono che sono vere, ma in tal caso gli si ritorcono contro come prova delle LORO violazioni.La terza opzione, bluffare "facendo scrivere dall'avvocato", confidando di fermare la circolazione senza mai arrivare realmente in tribunale, è una pia illusione, data la diffusione ormai a macchia d'olio.
        • Mashiro Tamigi scrive:
          Re: Son Fuori....
          Però potrebbero sempre tentare la strada del ritirate quel materiale perchè non essendo vero infanga il nome della società.Ok, sarebbe ridicolo però magari gli passa per la testa.
          • Categorico scrive:
            Re: Son Fuori....
            - Scritto da: Mashiro Tamigi
            Però potrebbero sempre tentare la strada del
            ritirate quel materiale perchè non essendo vero
            infanga il nome della
            società.
            Ok, sarebbe ridicolo però magari gli passa per la
            testa.Ma infatti è già quello che cercano di ottenere con le diffide, anche se per ora non hanno giocato la carta della diffamazione, ma quella della divulgazione abusiva, ma è troppo tardi per evitare lo sputt........, il materiale è già circolato troppo abbondantemente e ha fatto far loro una figura da dilettanti che li danneggerà non poco negli affari.
          • Categorico scrive:
            Re: Son Fuori....
            - Scritto da: Mashiro Tamigi
            Però potrebbero sempre tentare la strada del
            ritirate quel materiale perchè non essendo vero
            infanga il nome della
            società.
            Ok, sarebbe ridicolo però magari gli passa per la
            testa.Ma infatti è già quello che cercano di ottenere con le diffide, anche se per ora non hanno giocato la carta della diffamazione, ma quella della divulgazione abusiva, ma è troppo tardi per evitare lo sputt........, il materiale è già circolato troppo abbondantemente e ha fatto far loro una figura da dilettanti che li danneggerà non poco negli affari.
        • Mashiro Tamigi scrive:
          Re: Son Fuori....
          Però potrebbero sempre tentare la strada del ritirate quel materiale perchè non essendo vero infanga il nome della società.Ok, sarebbe ridicolo però magari gli passa per la testa.
      • Categorico scrive:
        Re: Son Fuori....
        - Scritto da: ISP
        - Scritto da: Reolix

        Vorrei vedere la lettera di
        quell'avvocato.....ma

        come si fà a chiedere la rimozione di un torrent

        il cui contenuto è più illegale del torrent

        stesso??

        E' come se un ladro chiedesse un risarcimento

        danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son

        fuori...

        Il contenuto non è importante, è importante che
        il materiale non può essere diffuso legalmente.
        Inoltre, come prova non vale nulla, e gli
        avvocati di MediaDefender possono tranquillamente
        affermare che si tratta di contraffazioni a scopo
        diffamatorio.

        Chiaro il concetto? La legge non ve la potete
        inventare
        voi.Forse tu non hai le idee ben chiare: le due cose che hai detto non possono verificarsi assieme, quindi i casi sono due, o dicono che quelle mail sono un falso, e allora non possono usarle come prova, oppure ammettono che sono vere, ma in tal caso gli si ritorcono contro come prova delle LORO violazioni.La terza opzione, bluffare "facendo scrivere dall'avvocato", confidando di fermare la circolazione senza mai arrivare realmente in tribunale, è una pia illusione, data la diffusione ormai a macchia d'olio.
    • ISP scrive:
      Re: Son Fuori....
      - Scritto da: Reolix
      Vorrei vedere la lettera di quell'avvocato.....ma
      come si fà a chiedere la rimozione di un torrent
      il cui contenuto è più illegale del torrent
      stesso??
      E' come se un ladro chiedesse un risarcimento
      danni perchè la pistola ha fatto cilecca...son
      fuori...Il contenuto non è importante, è importante che il materiale non può essere diffuso legalmente. Inoltre, come prova non vale nulla, e gli avvocati di MediaDefender possono tranquillamente affermare che si tratta di contraffazioni a scopo diffamatorio.Chiaro il concetto? La legge non ve la potete inventare voi.
  • GianniRompi scrive:
    decoying ?
    ma quando parlano di decoying che significa?poi dicono che mettono server in EU dove le leggi sono meno severe.. ma per cosa?
  • GianniRompi scrive:
    decoying ?
    ma quando parlano di decoying che significa?poi dicono che mettono server in EU dove le leggi sono meno severe.. ma per cosa?
    • Avalon scrive:
      Re: decoying ?
      Decoy, sono un pò come i falsi bersagli che lanciano gli aerei da caccia quando vengono inseguiti da un missile o tracciati da un radar, se crei tanti bersagli non sai più quale è quello vero e fai perdere tempo e voglia a chi cerca, questo di per sè non è legalmente opponibile, lo è invece la raccolta degli indirizzi qualora si intenda utilizzarla successivamente in azioni legali dato che simili azioni possono essere autorizzate, almeno in Italia, solo a certe condizioni e/o dietro autorizzazione di un magistrato visto che si configura come intercettazione (vedi la sentenza Peppermint http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2045379).
      • Gabriele Barni scrive:
        Re: decoying ?
        - Scritto da: Avalon
        Decoy, sono un pò come i falsi bersagli che
        lanciano gli aerei da caccia quando vengono
        inseguiti da un missile o tracciati da un radar,
        se crei tanti bersagli non sai più quale è quello
        vero e fai perdere tempo e voglia a chi cerca,
        questo di per sè non è legalmente opponibile, lo
        è invece la raccolta degli indirizzi qualora si
        intenda utilizzarla successivamente in azioni
        legali dato che simili azioni possono essere
        autorizzate, almeno in Italia, solo a certe
        condizioni e/o dietro autorizzazione di un
        magistrato visto che si configura come
        intercettazione (vedi la sentenza Peppermint
        http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2045379).Esatto, anche se queste "tecniche" a mio avviso vanno rivalutate e classificate illegali, possono creare più fastidio di un Ddos, e su una rete Tcp/ip[ipv4].. fanno più male di un cancro! Quindi è più dannoso "danneggiare" le ricchissime Major e case di produzione? Oppure tentare di salvare queste ricchissime aziende DANNEGGIANDO internet? Ora non sono un esperto di tecniche antip2p , però mi piacerebbe leggere quanto queste pesano sui nodi di rete.
    • Reolix scrive:
      Re: decoying ?
      http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1955070
    • Reolix scrive:
      Re: decoying ?
      http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1955070
  • veritas scrive:
    grande meganova!
    andate a leggervi il thread,questo sì che è parlar chiaro!!
  • veritas scrive:
    grande meganova!
    andate a leggervi il thread,questo sì che è parlar chiaro!!
  • codroipo scrive:
    Segnalazione, Miivi.org torna su!
    Meganova Relaunches MiiVi: Stick It To The Man!http://www.miivi.org/
  • codroipo scrive:
    Segnalazione, Miivi.org torna su!
    Meganova Relaunches MiiVi: Stick It To The Man!http://www.miivi.org/
  • p2psicuro scrive:
    usate mute e antsp2p
    con mute e antsp2p quelli li hanno poco da ficcanasare sulle nostre cose, privaci innanzitutto
  • p2psicuro scrive:
    usate mute e antsp2p
    con mute e antsp2p quelli li hanno poco da ficcanasare sulle nostre cose, privaci innanzitutto
  • ddwqewqeqwe scrive:
    MEDIADEFENDER AL TAPPETO
    come da titolo
  • lore scrive:
    fanno proprio bene
    fanno proprio bene..rispondere allo stesso modo all'illegalità diffusa nel p2p.Bisogna combattere il download illegali di file coperti da copyright con ogni mezzo, usando se necessario il pugno di ferro. La soluzione finale saranno comunque i filtri sulle adsl come già il governo belga ha imposto al provider nazionale.
  • lore scrive:
    fanno proprio bene
    fanno proprio bene..rispondere allo stesso modo all'illegalità diffusa nel p2p.Bisogna combattere il download illegali di file coperti da copyright con ogni mezzo, usando se necessario il pugno di ferro. La soluzione finale saranno comunque i filtri sulle adsl come già il governo belga ha imposto al provider nazionale.
    • CHKDSK scrive:
      Re: fanno proprio bene
      Beh se lo dici tu! I filtri te li metti a casa tua, se pago profumatamente una FLAT non devo esserne limitato nel suo utilizzo, o volete la botte piena e la moglie ubriaca? EH? Che furboni che siete!
    • CHKDSK scrive:
      Re: fanno proprio bene
      Beh se lo dici tu! I filtri te li metti a casa tua, se pago profumatamente una FLAT non devo esserne limitato nel suo utilizzo, o volete la botte piena e la moglie ubriaca? EH? Che furboni che siete!
    • SirParsifal scrive:
      Re: fanno proprio bene
      - Scritto da: lore
      fanno proprio bene..rispondere allo stesso modo
      all'illegalità diffusa nel p2p.Bisogna combattere
      il download illegali di file coperti da copyright
      con ogni mezzo, usando se necessario il pugno di
      ferro. La soluzione finale saranno comunque i
      filtri sulle adsl come già il governo belga ha
      imposto al provider nazionale.Metti i pure i filtri senza dire niente ai tui utenti poi, non appena mi accorgerò che folder share o qualsiasi altro programma di sincronizzazione cartelle non mi funziona adeguatamente a causa dei tuoi filtri, e quindi, mi sarà illecitamente impedito di sincronizzare documenti importanti o di tenerli aggiornati o, comunque, non riuscirò ad accedervi da remoto, ti faccio una causa per intercettazione abusiva ed abusiva interruzione di comunicazioni informatiche che se la ricorderanno i tuoi discendenti fino alla 7° generazione.Finito con il penale passo al civile, per il risarcimento del danno da violazione contrattuale.Se poi resta ancora qualcosa da masticare, francamente ne dubito, si fa anche un reclamino al garante della privacy.
      • Avalon scrive:
        Re: fanno proprio bene
        Un bell'esposto al garante della privacy si può già fare, se andate a controllare gli indirizzi che si trovano nel file di 14,3Mb sul sito di Mediadefender-Defender e li incrociate con quelli che secondo www.ripe.net sono a disposizione di Telecom Italia e di TIN, ne trovate un numero esorbitante, pertanto occorrerebbe chiedere se Telecom era a conoscenza che venivano usati a scopo di violazione della privacy, perchè in caso affermativo......altro che vaso di pandora che si è aperto...
      • Avalon scrive:
        Re: fanno proprio bene
        Un bell'esposto al garante della privacy si può già fare, se andate a controllare gli indirizzi che si trovano nel file di 14,3Mb sul sito di Mediadefender-Defender e li incrociate con quelli che secondo www.ripe.net sono a disposizione di Telecom Italia e di TIN, ne trovate un numero esorbitante, pertanto occorrerebbe chiedere se Telecom era a conoscenza che venivano usati a scopo di violazione della privacy, perchè in caso affermativo......altro che vaso di pandora che si è aperto...
      • ISP scrive:
        Re: fanno proprio bene
        - Scritto da: SirParsifal
        Metti i pure i filtri senza dire niente ai tui
        utenti poi, non appena mi accorgerò che
        folder share o qualsiasi altro programma di
        sincronizzazione cartelle non mi funziona
        adeguatamente a causa dei tuoi filtri, e quindi,
        mi sarà illecitamente impedito di sincronizzare
        documenti importanti o di tenerli aggiornati o,
        comunque, non riuscirò ad accedervi da remoto, ti
        faccio una causa per intercettazione abusiva ed
        abusiva interruzione di comunicazioni
        informatiche che se la ricorderanno i tuoi
        discendenti fino alla 7°
        generazione.
        Finito con il penale passo al civile, per il
        risarcimento del danno da violazione
        contrattuale.
        Se poi resta ancora qualcosa da masticare,
        francamente ne dubito, si fa anche un reclamino
        al garante della
        privacy.Provaci pure. Ho più soldi, più avvocati, più conoscenze di te. Pago più tasse allo Stato, conto di più. Metti fuori la testa e te la taglio, ti mando in rovina a forza di spese legali, ti faccio perdere casa e lavoro, e faccio finire la tua famiglia in strada.Hai ancora qualcosa di dire?
        • Zeross scrive:
          Re: fanno proprio bene
          Ce l'hai anche più lungo? :-o
        • Zeross scrive:
          Re: fanno proprio bene
          Ce l'hai anche più lungo? :-o
        • SirParsifal scrive:
          Re: fanno proprio bene

          Provaci pure. Ho più soldi, più avvocati, più
          conoscenze di te. Pago più tasse allo Stato,
          conto di più. Metti fuori la testa e te la
          taglio, ti mando in rovina a forza di spese
          legali, ti faccio perdere casa e lavoro, e faccio
          finire la tua famiglia in
          strada.Anche T.I. (ed il suo avvocato) la pensavano allo stesso modo... si sbagliavano.
          Hai ancora qualcosa di dire?Mi dispiace solo che tu sia un trollettino e non il mio ISP...
          • ISP scrive:
            Re: fanno proprio bene
            - Scritto da: SirParsifal
            Mi dispiace solo che tu sia un trollettino e non
            il mio
            ISP...Se vuoi si può rimediare: TrollNet, per lo user che non deve chiedere mai perchè conosce già la risposta.
          • ISP scrive:
            Re: fanno proprio bene
            - Scritto da: SirParsifal
            Mi dispiace solo che tu sia un trollettino e non
            il mio
            ISP...Se vuoi si può rimediare: TrollNet, per lo user che non deve chiedere mai perchè conosce già la risposta.
        • SirParsifal scrive:
          Re: fanno proprio bene

          Provaci pure. Ho più soldi, più avvocati, più
          conoscenze di te. Pago più tasse allo Stato,
          conto di più. Metti fuori la testa e te la
          taglio, ti mando in rovina a forza di spese
          legali, ti faccio perdere casa e lavoro, e faccio
          finire la tua famiglia in
          strada.Anche T.I. (ed il suo avvocato) la pensavano allo stesso modo... si sbagliavano.
          Hai ancora qualcosa di dire?Mi dispiace solo che tu sia un trollettino e non il mio ISP...
        • lol scrive:
          Re: fanno proprio bene
          fai ridere o fai pena?
          • SirParsifal scrive:
            Re: fanno proprio bene

            fai ridere o fai pena?Ridere, per non piangere. E' la classica mentalità del "non ci posso fare niente, sono troppo forti" che ha portato ad accettare anni i soprusi e vessazioni.
          • SirParsifal scrive:
            Re: fanno proprio bene

            fai ridere o fai pena?Ridere, per non piangere. E' la classica mentalità del "non ci posso fare niente, sono troppo forti" che ha portato ad accettare anni i soprusi e vessazioni.
        • lol scrive:
          Re: fanno proprio bene
          fai ridere o fai pena?
        • alfa beta scrive:
          Re: fanno proprio bene
          bella trollata.
        • alfa beta scrive:
          Re: fanno proprio bene
          bella trollata.
        • CHKDSK scrive:
          Re: fanno proprio bene
          Sicuramente sei qualche figlio di papà, ti auguro solo di continuare a vivere di rendita per il resto della tua vita visto che gente come te è del tutto INUTILE nella società.
        • CHKDSK scrive:
          Re: fanno proprio bene
          Sicuramente sei qualche figlio di papà, ti auguro solo di continuare a vivere di rendita per il resto della tua vita visto che gente come te è del tutto INUTILE nella società.
        • Rododendro scrive:
          Re: fanno proprio bene
          - Scritto da: ISP
          Provaci pure. Ho più soldi, più avvocati, più
          conoscenze di te. Pago più tasse allo Stato,
          conto di più. Metti fuori la testa e te la
          taglio, ti mando in rovina a forza di spese
          legali, ti faccio perdere casa e lavoro, e faccio
          finire la tua famiglia in
          strada.

          Hai ancora qualcosa di dire?Quando Davide affronta Golia, nessuno, proprio nessuno, tifa per Golia. E fanno bene, perche' di solito Golia, per quanto sia grosso e presuntuoso, si becca una pietra in fronte e perde.Esperienze personali a bizzeffe.
      • ISP scrive:
        Re: fanno proprio bene
        - Scritto da: SirParsifal
        Metti i pure i filtri senza dire niente ai tui
        utenti poi, non appena mi accorgerò che
        folder share o qualsiasi altro programma di
        sincronizzazione cartelle non mi funziona
        adeguatamente a causa dei tuoi filtri, e quindi,
        mi sarà illecitamente impedito di sincronizzare
        documenti importanti o di tenerli aggiornati o,
        comunque, non riuscirò ad accedervi da remoto, ti
        faccio una causa per intercettazione abusiva ed
        abusiva interruzione di comunicazioni
        informatiche che se la ricorderanno i tuoi
        discendenti fino alla 7°
        generazione.
        Finito con il penale passo al civile, per il
        risarcimento del danno da violazione
        contrattuale.
        Se poi resta ancora qualcosa da masticare,
        francamente ne dubito, si fa anche un reclamino
        al garante della
        privacy.Provaci pure. Ho più soldi, più avvocati, più conoscenze di te. Pago più tasse allo Stato, conto di più. Metti fuori la testa e te la taglio, ti mando in rovina a forza di spese legali, ti faccio perdere casa e lavoro, e faccio finire la tua famiglia in strada.Hai ancora qualcosa di dire?
    • SirParsifal scrive:
      Re: fanno proprio bene
      - Scritto da: lore
      fanno proprio bene..rispondere allo stesso modo
      all'illegalità diffusa nel p2p.Bisogna combattere
      il download illegali di file coperti da copyright
      con ogni mezzo, usando se necessario il pugno di
      ferro. La soluzione finale saranno comunque i
      filtri sulle adsl come già il governo belga ha
      imposto al provider nazionale.Metti i pure i filtri senza dire niente ai tui utenti poi, non appena mi accorgerò che folder share o qualsiasi altro programma di sincronizzazione cartelle non mi funziona adeguatamente a causa dei tuoi filtri, e quindi, mi sarà illecitamente impedito di sincronizzare documenti importanti o di tenerli aggiornati o, comunque, non riuscirò ad accedervi da remoto, ti faccio una causa per intercettazione abusiva ed abusiva interruzione di comunicazioni informatiche che se la ricorderanno i tuoi discendenti fino alla 7° generazione.Finito con il penale passo al civile, per il risarcimento del danno da violazione contrattuale.Se poi resta ancora qualcosa da masticare, francamente ne dubito, si fa anche un reclamino al garante della privacy.
    • Sgabbio scrive:
      Re: fanno proprio bene
      trollata.... :D
    • Sgabbio scrive:
      Re: fanno proprio bene
      trollata.... :D
    • pippo franco scrive:
      Re: fanno proprio bene
      Stai tranquillo bello !Tanto i granai sono pieni.
    • pippo franco scrive:
      Re: fanno proprio bene
      Stai tranquillo bello !Tanto i granai sono pieni.
    • fex scrive:
      Re: fanno proprio bene
      ma stai zitto va ignorante
    • fex scrive:
      Re: fanno proprio bene
      ma stai zitto va ignorante
  • Categorico scrive:
    Troppo tardi.
    Ormai sono irrimediabilmente sputt....., non solo per il leak delle e-mail, ma anche per i metodi da dilettanti che queste mostrano che essi usino, i primi a scaricarsele saranno stati quelli che si servono di MediaDefender e si saranno accorti a che razza di dilettanti elargivano lauti compensi.Ormai chiudere la stalla è del tutto inutile, non solo i buoi sono usciti tutti, ma vanno pure in giro a dire che razza di ciglione è il fattore :-p
  • Categorico scrive:
    Troppo tardi.
    Ormai sono irrimediabilmente sputt....., non solo per il leak delle e-mail, ma anche per i metodi da dilettanti che queste mostrano che essi usino, i primi a scaricarsele saranno stati quelli che si servono di MediaDefender e si saranno accorti a che razza di dilettanti elargivano lauti compensi.Ormai chiudere la stalla è del tutto inutile, non solo i buoi sono usciti tutti, ma vanno pure in giro a dire che razza di ciglione è il fattore :-p
    • copirait ouner scrive:
      Re: Troppo tardi.
      - Scritto da: Categorico
      Ormai sono irrimediabilmente sputt....., non solo
      per il leak delle e-mail, ma anche per i metodi
      da dilettanti che queste mostrano che essi usino,
      i primi a scaricarsele saranno stati quelli che
      si servono di MediaDefender e si saranno accorti
      a che razza di dilettanti elargivano lauti
      compensi.
      Ormai chiudere la stalla è del tutto inutile, non
      solo i buoi sono usciti tutti, ma vanno pure in
      giro a dire che razza di ciglione è il fattore
      :-pun analisi lucida, concisa, efficace e soprattutto realequoto tutto
    • copirait ouner scrive:
      Re: Troppo tardi.
      - Scritto da: Categorico
      Ormai sono irrimediabilmente sputt....., non solo
      per il leak delle e-mail, ma anche per i metodi
      da dilettanti che queste mostrano che essi usino,
      i primi a scaricarsele saranno stati quelli che
      si servono di MediaDefender e si saranno accorti
      a che razza di dilettanti elargivano lauti
      compensi.
      Ormai chiudere la stalla è del tutto inutile, non
      solo i buoi sono usciti tutti, ma vanno pure in
      giro a dire che razza di ciglione è il fattore
      :-pun analisi lucida, concisa, efficace e soprattutto realequoto tutto
  • V-imperitur a scrive:
    mediamerd
    e queste sarebbero le parole irripetibili? * Fuck you! * Fuck you again! * Fuck you again and again and again! * Fuck you again and again and again && again!sembrano molto meno oscene delle diffide che la ditta criminale ha avuto l'impunità di mandare ai siti segnalati.
  • V-imperitur a scrive:
    mediamerd
    e queste sarebbero le parole irripetibili? * Fuck you! * Fuck you again! * Fuck you again and again and again! * Fuck you again and again and again && again!sembrano molto meno oscene delle diffide che la ditta criminale ha avuto l'impunità di mandare ai siti segnalati.
    • 123 scrive:
      Re: mediamerd
      markus idolo :D
    • Manny_Calavera scrive:
      Re: mediamerd
      - Scritto da: V-imperitur a
      e queste sarebbero le parole irripetibili?

      * Fuck you!
      * Fuck you again!
      * Fuck you again and again and again!
      * Fuck you again and again and again && again!

      sembrano molto meno oscene delle diffide che la
      ditta criminale ha avuto l'impunità di mandare ai
      siti
      segnalati.parole impetibili .... non irripetibili.... quelle si ripetono da sempre :D
    • Manny_Calavera scrive:
      Re: mediamerd
      - Scritto da: V-imperitur a
      e queste sarebbero le parole irripetibili?

      * Fuck you!
      * Fuck you again!
      * Fuck you again and again and again!
      * Fuck you again and again and again && again!

      sembrano molto meno oscene delle diffide che la
      ditta criminale ha avuto l'impunità di mandare ai
      siti
      segnalati.parole impetibili .... non irripetibili.... quelle si ripetono da sempre :D
    • aaaaaaaaaaa aaaaaa scrive:
      Re: mediamerd

      * Fuck you!
      * Fuck you again!
      * Fuck you again and again and again!
      * Fuck you again and again and again && again!
      STRAQUOTOOOOOOOOO!!!!E inoltro anche a RIAA, MPAA, SIAE, SCF........(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Mirko scrive:
    [OT] Non funziona nulla
    Ieri notte e questa notte non riesco a collegarmi a siti stranieri, per esempio P.I. va benissimo, Virgilio anche ma Google e Wikipedia non vanno. Sapete che succede? Io ho una connessione Telecom Italia.Notte
    • ioioioioioi oioio scrive:
      Re: [OT] Non funziona nulla
      Idem qua, soliti malfunzionamenti di alice, sopporta e confida nel futuro ;)
    • ioioioioioi oioio scrive:
      Re: [OT] Non funziona nulla
      Idem qua, soliti malfunzionamenti di alice, sopporta e confida nel futuro ;)
    • sk sk scrive:
      Re: [OT] Non funziona nulla
      - Scritto da: Mirko
      Ieri notte e questa notte non riesco a collegarmi
      a siti stranieri, per esempio P.I. va benissimo,
      Virgilio anche ma Google e Wikipedia non vanno.
      Sapete che succede? Io ho una connessione Telecom
      Italia.

      NotteConfermo i problemi da 24 ore. Grosse difficoltà a navigare. Anche google talvolta non si carica.Ho alice 4M.
      • sazemaster scrive:
        Re: [OT] Non funziona nulla
        Idem.. ho anche io alice, e sono giorni che va di m*rda, non solo stasera.. TELECOM STAI SCASSANDO LE BALLE!! Invece di vendere cordless di plasticazza, pensa un po' ad ingrandire le strutture e a rivedere l'offerta!
        • djalqali scrive:
          Re: [OT] Non funziona nulla
          Anche la mia connessione Alice da gli stessi problemi. Qualcuno ha chiamato l'assitenza?
          • Lorenzo scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            Avete provato a cambiare i dns ? Per esempio con questi di open-dns208.067.222.222208.067.220.220unico neo se si sbaglia a digitare e il sito non esiste si va su una pagina con suggerimenti per la navigazione .
          • 123 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            anche a me andava male, dubito fossero i dns visto che i siti italiani andavanola cosa si era già verificata mesi fa, qualche server nazionale fritto, solo di telecom però (e di chi da lei prende banda)
          • anonimo01 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            filtri filtri filtri tanti filtri, "beati" siano i filtri perchè,chi ha tanti filtri filtra come un pasciàe in panciolle se ne sta...
          • anonimo01 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            filtri filtri filtri tanti filtri, "beati" siano i filtri perchè,chi ha tanti filtri filtra come un pasciàe in panciolle se ne sta...
          • 123 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            anche a me andava male, dubito fossero i dns visto che i siti italiani andavanola cosa si era già verificata mesi fa, qualche server nazionale fritto, solo di telecom però (e di chi da lei prende banda)
          • Lorenzo scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            Avete provato a cambiare i dns ? Per esempio con questi di open-dns208.067.222.222208.067.220.220unico neo se si sbaglia a digitare e il sito non esiste si va su una pagina con suggerimenti per la navigazione .
          • Edo78 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            - Scritto da: djalqali
            Anche la mia connessione Alice da gli stessi
            problemi. Qualcuno ha chiamato
            l'assitenza?Perchè, tu non puoi ?
          • Edo78 scrive:
            Re: [OT] Non funziona nulla
            - Scritto da: djalqali
            Anche la mia connessione Alice da gli stessi
            problemi. Qualcuno ha chiamato
            l'assitenza?Perchè, tu non puoi ?
        • djalqali scrive:
          Re: [OT] Non funziona nulla
          Anche la mia connessione Alice da gli stessi problemi. Qualcuno ha chiamato l'assitenza?
      • sazemaster scrive:
        Re: [OT] Non funziona nulla
        Idem.. ho anche io alice, e sono giorni che va di m*rda, non solo stasera.. TELECOM STAI SCASSANDO LE BALLE!! Invece di vendere cordless di plasticazza, pensa un po' ad ingrandire le strutture e a rivedere l'offerta!
    • sk sk scrive:
      Re: [OT] Non funziona nulla
      - Scritto da: Mirko
      Ieri notte e questa notte non riesco a collegarmi
      a siti stranieri, per esempio P.I. va benissimo,
      Virgilio anche ma Google e Wikipedia non vanno.
      Sapete che succede? Io ho una connessione Telecom
      Italia.

      NotteConfermo i problemi da 24 ore. Grosse difficoltà a navigare. Anche google talvolta non si carica.Ho alice 4M.
Chiudi i commenti