India, crittografia di stato

Nuova Delhi vorrebbe imporre l'uso degli algoritmi e delle chiavi di cifratura decise dal governo. Cittadini e aziende sotto controllo per legge? Già ci sono i primi ripensamenti. Snowden, invece, invita a meditare sulla cifratura extraterrestre

Roma – Le autorità indiane stanno lavorando a una nuova politica per l’impiego delle tecnologie crittografiche, norme già codificate in una bozza pubblicata in rete per accogliere i commenti del pubblico. Le reazioni finora emerse vanno dallo sconforto al rigetto, passando per l’ilarità più o meno generale per misure evidentemente pensate da chi non sa di cosa parla.

Il governo di Nuova Delhi vorrebbe in sostanza il controllo totale sui sistemi crittografici adoperati da utenti e aziende, entrambe costretti – dice la bozza – a conservare una copia in chiaro dei messaggi e delle comunicazioni scambiati online tramite cifratura per almeno 90 giorni a eventuale disposizione delle autorità.

I fornitori di servizi basati sulla crittografia, poi, dovranno “accordarsi” con il governo se vorranno portare avanti i loro business in India: sarà il governo stesso a fornire indicazioni su quali algoritmi di cifratura e le dimensioni delle chiavi crittografiche da adoperare con il beneplacito delle autorità.

Una delle chicche della bozza indiana prevede poi che la nuova politica non si applicherà a certi “dipartimenti sensibili” del governo, evidentemente liberi di usare qualsiasi tecnologia crittografica al riparo da eventuali backdoor e compromissioni dovute all’adozione dei nuovi standard “ufficiali”.

Prevedibilmente, le proposte di Nuova Delhi hanno sollevato un polverone sia in patria che all’estero: Pranesh Prakash, direttore del Center for Internet and Society di Bangalore, ha descritto la bozza come “una pessima idea pensata da persone che non capiscono la crittografia”. La sollevazione dei cittadini della Rete, poi, ha spinto le autorità ad una parziale marcia indietro e all’introduzione di un emendamento che possa esentare dagli obblighi i social media che operano sul Web e formato app, i servizi di pagamento online e i servizi dedicati all’ e-commerce .

Il dibattito sulle intromissioni governative nell’uso del software crittografico non passa mai di moda, e mentre in India si pensa a una regolamentazione spinta negli USA l’intelligence aspetta – anzi quasi si augura – l’arrivo del prossimo “grosso” attentato terroristico per imporre nuove backdoor di stato . La nuova crypto war è in pieno svolgimento , mentre Edward Snowden spiega l’ assenza di messaggi provenienti da civiltà extra-terrestri con l’uso di sistemi crittografici altamente avanzati.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    crucchi di XXXXX
    crucchi di XXXXX... spaketti, mantolino, paffi neri....
  • prova123 scrive:
    Anche la Bmw
    http://notizie.virgilio.it/videonews/caso-volkswagen-anche-bmw-nella-bufera.htmlbravi, bravi ... continuate a comprare le auto dall'aggermania ...
    • cocchiere scrive:
      Re: Anche la Bmw
      - Scritto da: prova123
      http://notizie.virgilio.it/videonews/caso-volkswag


      bravi, bravi ... continuate a comprare le auto
      dall'aggermania
      ...E cosa dovremmo comprare? Fix It Again Tony? Auto asiatiche? FORD per far contento il badrone merreghan'?Tristezza...P.S.: fanno tutti schifo.
  • DigDag scrive:
    Dimissioni
    Intanto il grande capo si e' dimesso
  • prova123 scrive:
    Attenzione che lo stesso discorso
    vale per Audi:http://www.ilpost.it/2015/09/22/guai-volkswagen-motori-truccati/
  • danylo scrive:
    Dispiaciuta?
    Volkswagen ha ammesso le proprie responsabilità dicendosi profondamente dispiaciuta.... di essere stata scoperta.
  • rico scrive:
    Gli americani sapevano...
    Che nessun veicolo oltre all' elettrico e a qualche ibrido (non tutti) poteva passare il clean air act.Hanno aspettato la vendita di migliaia di veicoli prima di intervenire. Malafede.
  • M. R. scrive:
    Correggono il software e...
    ... E auto diventano fuorilegge. Cosa succede ai proprietari? Declassamento classe "euro" 6,5,4? Bolli più salati? Blocco in caso di inquinamento alto? Non sono forse loro i veri danneggiati per non dire truffati? E i risarcimenti?
    • prova123 scrive:
      Re: Correggono il software e...
      Se dai nuovi test sulle emissioni ti ritrovi ad avere una "Euro 0" in molte città non potrai più circolare.
  • prova123 scrive:
    Adesso per lavarsi la faccia
    metteranno un nuovo AD sicuramente più credibile.In anteprima le skill necessarie e l'identikit:[yt]DVCvlwER8lA[/yt]
  • Qualcuno scrive:
    I primi ad essere scoperti, ma...
    Ora vediamo quanti altri hanno fatto più o meno la stessa cosa, perché fatico a credere che sia un caso isolato.
    • prova123 scrive:
      Re: I primi ad essere scoperti, ma...
      tranquillo che i tedeschi non li batte nessuno ...
      • Nemmeno io compro fiat scrive:
        Re: I primi ad essere scoperti, ma...
        - Scritto da: prova123
        tranquillo che i tedeschi non li batte nessuno ...I tedeschi se l'AD della Volkswagen risiedesse nel cantone di Zug e facesse spostare la sede legale dell'azienda in Olanda e quella fiscale in Inghilterra il giorno dopo lo scaraventerebbero in galera a calci e butterebbero la chiave.Senza contare che un italiano che dà lezioni di legalità ad un tedesco è credibile come una banconota da 3 euro bucata.
        • prova123 scrive:
          Re: I primi ad essere scoperti, ma...
          Ovviamente tu sai di te.
        • cerchiamo un compromess o123 scrive:
          Re: I primi ad essere scoperti, ma...
          - Scritto da: Nemmeno io compro fiat
          legalità ad un tedesco è credibile come una
          banconota da 3 euro
          bucata.Si... ma senza buco invece? :D
        • marcorr scrive:
          Re: I primi ad essere scoperti, ma...
          Il fatto che la Baviera detenga in 20% dei diritti di voto secondo te non conta nulla su decisioni quali spostare la sede dell'azienda o cose del genere?
          • Nemmeno io compro fiat scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: marcorr
            Il fatto che la Baviera detenga in 20% dei
            diritti di voto secondo te non conta nulla su
            decisioni quali spostare la sede dell'azienda o
            cose del
            genere?No, non c'entra proprio un tubo, perchè anche le altre case tedesche (BMW, Mercedes) hanno tenuto la sede legale e fiscale in Germania. E comunque il fatto che la Baviera abbia diritti di voto è una cosa molto positiva. Anche per fiat sarebbe stato molto meglio se fosse finita in mano allo Stato, anche a titolo di risarcimento degli enormi danni causati all'Italia da quella "famiglia" israelo-americano-torinese.
          • Usid scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            Concordo con te che i signori fiat siano stati una piaga per l'italia, ma niente sarebbe sucXXXXX senza la connivenza dei parrucconi di camera e senato di quei tempi.Lo Stato è una cosa, i rappresentanti medio tempore dello stesso sono invece un'altra.E purtroppo da che mondo è mondo, questi rappresentanti sono in gran parte incapaci e/o corrotti.
          • Nemmeno io compro fiat scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: Usid
            Concordo con te che i signori fiat siano stati
            una piaga per l'italia, ma niente sarebbe
            sucXXXXX senza la connivenza dei parrucconi di
            camera e senato di quei
            tempi.
            Lo Stato è una cosa, i rappresentanti medio
            tempore dello stesso sono invece
            un'altra.
            E purtroppo da che mondo è mondo, questi
            rappresentanti sono in gran parte incapaci e/o
            corrotti.Di "quei" tempi? Anche di "questi", e forse anche peggio. La CIGS è pagata dallo Stato, fiat ne è probabilmente il maggiore usufruitore in Italia, di fatto lo Stato gli tiene aperte le fabbriche pagando i salari al loro posto (gli stessi soldi potrebbero invece essere usati per sussidi di disoccupazione e per corsi di formazione). Senza contare che negli anni '70 se marchionne avesse provato a spostare la sede fiat all'estero il giorno dopo la nazionalizzavano.Diciamo che qualche decennio fa almeno esisteva una sorta Do ut Des (aiuti di Stato in varia forma in cambio di oltre 100mila posti di lavoro decenti con contratti di lavoro dignitosi, e tasse pagate in Italia), ora invece c'è un "Do" e basta.
        • prova123 scrive:
          Re: I primi ad essere scoperti, ma...
          Leggiti questa notizia calda clad, appena sfornata:http://www.huffingtonpost.it/2015/09/22/volkswagen-governo_n_8177390.html
          • prova123 scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            Prima chiedono chiarimenti approfonditi e poi esce fuori un documento dove il governo sapeva tutto:pepperè pepperè peppeppeperepepè pepperè pepperè peppeppeperepepè pepperè pepperè peppeppeperepepè pepperè pepperè peppeppeperepepè pepperè pepperè peppeppeperepepè http://festeperbambini.crescebene.com/pulcinella-in-europa/hanswurst_giovannisalsiccia
          • Nemmeno io compro fiat scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: prova123
            Prima chiedono chiarimenti approfonditi e poi
            esce fuori un documento dove il governo sapeva
            tutto:

            pepperè pepperè peppeppeperepepè pepperè pepperè
            peppeppeperepepè pepperè pepperè
            peppeppeperepepè pepperè pepperè peppeppeperepepè
            pepperè pepperè peppeppeperepepè


            http://festeperbambini.crescebene.com/pulcinella-iEmbeh? Supponiamo pure che sia vero. La Volkswagen è il primo contribuente tedesco, ha tenuto sede legale, fiscale, tutta l'R&D e metà della produzione in Germania, paga 2000 euro netti mensili agli operai tedeschi, lavorano solo 35 ore alla settimana con oltre un mese di ferie pagate, investe miliardi in ricerca poi riutilizzabile in altri campi, ogni anno dà centinaia di milioni a università e centri di ricerca tedeschi... E' proprio così scandaloso se lo Stato tedesco chiude un occhio a danno del governo americano?Ma magari ce l'avessimo noi quell'azienda lì!P.S.: chi sarebbe "clad"?
          • prova123 scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: Nemmeno io compro fiat
            ricerca tedeschi... E' proprio così scandaloso se
            lo Stato tedesco chiude un occhio a danno del
            governo
            americano?

            Ma magari ce l'avessimo noi quell'azienda lì!
            Visto i metodi utilizzati e la collusione che è emersa con il governo tedesco (basta leggere gli articoli segnalati) esiste già ed una spa che opera nello stesso modo e si chiama mafia.
          • prova123 scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            Molto probabilmente non ti sei nemmeno reso conto della gravità della situazione. In Italia abbiamo le terre dei fuochi là negli usa la volkswagen scaricava tutto illegalmente nell'aria. Spero che il parallelo adesso ti sia più chiaro.
          • Nemmeno io compro fiat scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: prova123
            Molto probabilmente non ti sei nemmeno reso conto
            della gravità della situazione. In Italia abbiamo
            le terre dei fuochi là negli usa la volkswagen
            scaricava tutto illegalmente nell'aria. Spero che
            il parallelo adesso ti sia più
            chiaro.Paragonare la terra dei fuochi al gas di scarico delle auto denota stupidità e malafede, deduco che siano entrambe caratteristiche necessarie per essere assunti in fiat, al pari di un naturale istinto a leccare il padrone.
          • Nemmeno io compro fiat scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: prova123
            Molto probabilmente non ti sei nemmeno reso conto
            della gravità della situazione. In Italia abbiamo
            le terre dei fuochi là negli usa la volkswagen
            scaricava tutto illegalmente nell'aria. Spero che
            il parallelo adesso ti sia più
            chiaro.Mi è chiaro solo che tu lavori per fiat, e che PI ha fiat tra gli inserzionisti pubblicitari, motivo per il quale non posso nè rispondere nè postare commenti contro fiat, perchè vengono puntualmente censurati.
          • Mauro scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            - Scritto da: prova123
            Molto probabilmente non ti sei nemmeno reso conto
            della gravità della situazione. In Italia abbiamo
            le terre dei fuochi là negli usa la volkswagen
            scaricava tutto illegalmente nell'aria. Spero che
            il parallelo adesso ti sia più
            chiaro.Sì, sì, è chiarissimo: i mafiosi italiani nascondono la schifezza in qualche buca, loro ce la fanno respirare a tutti.
      • prova123 scrive:
        Re: I primi ad essere scoperti, ma...
        anche in passato ... non ce ne siamo dimenticati:http://xoffroad.dueruote.it/forums/index.cfm?action=messages&threadid=76653
        • prova123 scrive:
          Re: I primi ad essere scoperti, ma...
          La famigerata precisione tedesca sempre negli usa (BMW 2012):http://www.bmwnews.it/bmw-multa-di-3-milioni-di-da-parte-dellnhtsa/
          • prova123 scrive:
            Re: I primi ad essere scoperti, ma...
            Anche solo l'hanno scorso in cina ... così per par condicio:http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/08/21/cina-mercedes-e-audi-nel-mirino-dellantitrust-manipolazione-dei-prezzi/1095783/come nel 2012 in svizzera:http://www.quattroruote.it/news/burocrazia/2012/05/24/multa_da_130_milioni_di_euro_in_svizzera.htmlLa correttezza "dell'aggermania" è proverbiale !
  • prova123 scrive:
    I falsi luoghi comuni sulla
    serietà dei tedeschi! ;)Faccio anche notare che questa notizia sulla volkswagen recidiva fa coppia con la notizia agostana :http://www.dday.it/redazione/17331/auto-facili-da-rubare-per-un-bug-ma-volkswagen-ha-messo-tutto-a-tacereGià che ci siamo mi permetto di ricordare che in formula 1 la mercedes dopo aver finito di ganfiarsi le gomme da sola ha iniziato a perdere in maniera eclatante. Sarà un caso.Si ... si ... tedeschi gente seria ... soprattutto i piloti di aereo ...
    • prova123 scrive:
      Re: I falsi luoghi comuni sulla
      PS: poi per quanto riguarda l'onestà non è siamo messi molto meglio:http://www.wired.it/economia/lavoro/2015/03/04/germania-i-datori-aggirano-salario-minimo-orario-850/è proprio il caso di dire tedeschi "würstel und kartoffeln"
      • prova123 scrive:
        Re: I falsi luoghi comuni sulla
        ed aveva già gravi problemi di vendite:http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/02/volkswagen-e-gli-stati-uniti-una-storia-in-crisi-mancano-i-prodotti-giusti/1810062/
    • marcorr scrive:
      Re: I falsi luoghi comuni sulla
      Sarebbe interessante un commento di colui che si firmava "non compro fiat" che millantava la superiorità delle auto costruite in Germania.Commento personale: grazie al kaiser, barano.
      • prova123 scrive:
        Re: I falsi luoghi comuni sulla
        Il governo tedesco ha ordinato dei "test approfonditi" su tutti i modelli diesel del marchio Volkswagen ... http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Volkswagen-21-5-alla-Borsa-di-Francoforte-Ha-manipolato-i-test-anti-inquinamento-in-USA.Volkswagen-rischia-una-sanzione-da-18-miliardi-richiamate-500-mila-vetture-cbe0288c-0336-4857-8533-a34f5219067f.htmlLa sceneggiata tedesca ruba lo scettro a quella napoletana ... chi l'avrebbe mai detto!
        • bubba scrive:
          Re: I falsi luoghi comuni sulla
          - Scritto da: prova123
          Il governo tedesco ha ordinato dei "test
          approfonditi" su tutti i modelli diesel del
          marchio Volkswagen
          ...

          http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Volkswag

          La sceneggiata tedesca ruba lo scettro a quella
          napoletana ... chi l'avrebbe mai
          detto!io riguardo i crucchi vorrei sapere se hanno dato sonore legnate alle thyssenkrupp (e magari anche a certi politici crucchi) per le incredibili corrutele riguardo la vendita di miliardi di euro in armamenti alla Grecia, mentre notoriamente stava collassando... (si, e' sempre la stessa thyssen dell'amianto nostrano .. )(es http://www.ilpost.it/2014/02/08/corruzione-spese-militari-grecia/ )
      • Non compro fiat nemmeno io scrive:
        Re: I falsi luoghi comuni sulla
        - Scritto da: marcorr
        Sarebbe interessante un commento di colui che si
        firmava "non compro fiat" che millantava la
        superiorità delle auto costruite in
        Germania.
        Commento personale: grazie al kaiser, barano.Sta pur tranquillo che prima che fiat superi Volkswagen (in base a qualunque indicatore: utili, fatturato quote di mercato mondiali, scegli tu) di scandali come questo ce ne vogliono almeno una trentina di fila. E ovviamente è molto più probabile che ad approfittarne saranno altri produttori, sempre stranieri, non certo fiat. Intanto goditi questo reportage dal terzo mondo (dal minuto 51 in poi) andato in onda settimana scorsa:http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-2b08689f-f819-4eff-9a4d-957b0823a886.html#p=0
        • marcorr scrive:
          Re: I falsi luoghi comuni sulla
          Io ho chiesto un commento alla notizia e tu mi parli di capitalizzazione?E già che ci sei mi tiri fuori un link che parla di FIAT?Devi migliorarti nel svicolare la domanda.P.S. hai perso lo pseudonimo? Dovresti scriverti la password da qualche parte. Ogni amministratore di sistema, cosa che tu millanti essere, lo sa.
          • Non compro fiat nemmeno io scrive:
            Re: I falsi luoghi comuni sulla
            - Scritto da: marcorr
            Io ho chiesto un commento alla notizia e tu mi
            parli di
            capitalizzazione?
            E già che ci sei mi tiri fuori un link che parla
            di
            FIAT?
            Devi migliorarti nel svicolare la domanda.

            P.S. hai perso lo pseudonimo? Dovresti scriverti
            la password da qualche parte. Ogni amministratore
            di sistema, cosa che tu millanti essere, lo
            sa.Non ho password per questo sito, non sono utente registrato, e non sono nemmeno amministratore di sistema (sono programmatore, prego). Evidentemente mi confondi col tizio che citi nel primo post, ovviamente l'ispirazione del nickname l'ho presa da lì.E perdonami se trovo lievemente più scandaloso quanto descritto dal servizio che ho linkato che non i test manomessi della VW. Poi se proprio te ne frega io ho una citroen C4.
        • ........... .... scrive:
          Re: I falsi luoghi comuni sulla
          - Scritto da: Non compro fiat nemmeno io
          - Scritto da: marcorr

          Sarebbe interessante un commento di colui che si

          firmava "non compro fiat" che millantava la

          superiorità delle auto costruite in

          Germania.

          Commento personale: grazie al kaiser, barano.

          Sta pur tranquillo che prima che fiat superi
          Volkswagen (in base a qualunque indicatore:
          utili, fatturato quote di mercato mondiali,
          scegli tu) di scandali come questo ce ne vogliono
          almeno una trentina di fila. E ovviamente è molto
          più probabile che ad approfittarne saranno altri
          produttori, sempre stranieri, non certo fiat.


          Intanto goditi questo reportage dal terzo mondo
          (dal minuto 51 in poi) andato in onda settimana
          scorsa:

          http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentNaturalmente 3 cretini del PD hanno già presentato un'interrogazione parlamentare contro quella trasmissione televisiva: vietato attaccare marchionne e il cioppete-act di renzi! UGUALI a berlusconi.
      • provaqui123 provala123 scrive:
        Re: I falsi luoghi comuni sulla
        - Scritto da: marcorr
        Sarebbe interessante un commento di colui che si
        firmava "non compro fiat" che millantava la
        superiorità delle auto costruite in
        Germania.
        Commento personale: grazie al kaiser, barano.Non è un problema di "superiorità tecnica".Un motore FIAT (della FIAT dei bei tempi) non aveva nulla da invidiare a nessun motore tedesco.Il problema è che quando cominci a mandare via i Ghidella (che di auto ne capiscono assai) e metti al loro posto un ragiunatt (ragioniere) alla Romiti prima e poi prosegui con i Marchionne (passando dalla grisaglia al maglioncino) fai dei danni..Non necessariamente al tuo portafogli se ti chiami Agnelli... ma alla FIAT si....Perchè vedi.... il ragiunatt ci mette 5 minuti a scoprire che se al posto del tubicino corazzato con treccia d acciaio per la benzina ci metti solo il gommino risparmi un cent....E su due milioni di auto fai ben 200000 euri solo con questa "genialata"...Poi va a finire che il cliente scopre che il tubicino gommino dura solo 6 mesi e lo paga (ai ricambi) come il corazzato..... va a finire che il cliente si XXXXXXX... e compra la cruccomobile.....Così tu licenzi pure quelli che avevano progettato il common rail e altre innovazioni (altre 200.0000 risparmiate dal geniale ragiunatt)....E così via.....Il diavolo è nei dettagli e nelle scelte delle persone... non nelle "difese di ufficio".
      • provaqui123 provala123 scrive:
        Re: I falsi luoghi comuni sulla
        P.S.Comunque tranquillo anche il krucco è sulla buona strada (quella dei Marchionne) basta vedere i curriculum dei cambi recenti tra gli A.D. della automotive germanica si sono ammalati di finanzite pure loro... dormi tranquillo.
Chiudi i commenti