India, rimozioni forzate per Google e Facebook

Un giudice di Nuova Delhi ha obbligato 22 operatori del web ad eliminare materiale ritenuto offensivo per vari credo religiosi. Gli intermediari dovranno agire entro il prossimo 6 febbraio

Roma – L’ordine è arrivato da una corte di Nuova Delhi, per la rimozione coatta di contenuti ritenuti “anti-sociali” e “anti-religiosi”. Il giudice indiano ha così obbligato un gruppo di 22 aziende operative sul web – tra cui i giganti Google e Facebook – a far sparire materiale offensivo per almeno tre grandi organizzazioni di culto .

Cristiani, induisti, musulmani. I sommi principi religiosi sarebbero stati oltraggiati dalla pubblicazione online di misteriosi contenuti, che verranno ora rimossi da intermediari come BigG e la piattaforma di Mark Zuckerberg. Le 22 aziende hanno tempo fino al prossimo 6 febbraio per applicare l’ordinanza del giudice indiano .

Nessun commento preciso da parte del colosso di Mountain View, che ha tuttavia sottolineato come gli ordini di un giudice – se validi e possibilmente in linea con le policy interne all’azienda – vadano sempre rispettati e tradotti in precise ed efficaci linee d’azione.

Una posizione simile a quella già espressa dai vertici di Facebook, che avevano però contestato i piani annunciati – e poi smentiti – dal ministro indiano per le Telecomunicazioni Kapil Sibal. Ovvero obbligare gli intermediari del web ad esercitare un controllo preventivo sui contenuti pubblicati dagli utenti .

Facebook e Google avevano dunque risposto picche, non disposti a sorvegliare la rete a caccia di materiale offensivo. L’ordinanza del giudice di Nuova Delhi – che ha agito su segnalazione di soggetti privati non meglio specificati – costringerà ora i vari colossi di Internet a mostrare le forbici.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Cotton scrive:
    dopo la multa la CLASS ACTION
    ora che la strada legale è aperta.... una bella class action per rendere un po piu' corposa (e corretta) la doverosa multa elargita dalle autorità:http://www.tecnocino.it/articolo/caso-garanzia-apple-dopo-la-multa-arriva-la-class-action/35931/
    • Rover scrive:
      Re: dopo la multa la CLASS ACTION
      Aarte una imprecisione nell'articolo (applecare è di 349 Euro per i Macbook Pro da 15 e 17"), vedremo quanti clienti applecorinati a san cupertino sono in circolazione. Quelli di PI non contano, anzi temo bombardamenti filo apple per ridimensionare il fenomeno.Almeno le bertuccie varie avessero una percentuale!
    • prova123 scrive:
      Re: dopo la multa la CLASS ACTION
      Purtroppo la Class Action all'italiana è una mezza bufala, basta mandare ai presidenti e diretti sottoposti delle associazioni dei consumatori qualche ipad2 e iphone 4s (da smaltire, tanto non capiscono una cippa) e se li sono comprati a basso costo.
    • prova123 scrive:
      Re: dopo la multa la CLASS ACTION
      non ci vuole molto, le prostitute costano di più :D
  • Castigo scrive:
    solo
    gli applefans riescono ad andare contro i propri interessi per difendere una azienda che guadagna miliardi di dollari rubati a loro stessi, ma si può essere piu idioti di cosi?
    • bertuccia scrive:
      Re: solo
      - Scritto da: Castigo

      gli applefans riescono ad andare contro i propri
      interessi per difendere una azienda che guadagna
      miliardi di dollari rubati a loro stessi, ma si
      può essere piu idioti di cosi?sì.ad esempio perdendo tempo dietro a un problema che non ti riguarda minimamente, e rosikandoci pure sopra come fai tu :)questo è l'apice dell'idiozia
      • prova123 scrive:
        Re: solo
        Non è proprio così, quando si crea un precedente poi è un problema per tutti ... l'idiozia ritorna al mittente :D
        • Demolitions scrive:
          Re: solo
          - Scritto da: prova123
          Non è proprio così, quando si crea un precedente
          poi è un problema per tutti ... l'idiozia ritorna
          al mittente
          :DSecondo me il problema vero è che c'è dell'idiozia che sta circolando liberamente...
          • prova123 scrive:
            Re: solo
            è infestante e cresce riglogliosa nei walled garden (rotfl)
          • Castigo scrive:
            Re: solo
            - Scritto da: prova123
            è infestante e cresce riglogliosa nei walled
            garden
            (rotfl)se è un wallet garden è normale che gli intelligenti ne stiano lontani, povero bertuccia che difende apple
  • Crazy scrive:
    Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
    SALVEpersonalmente non acquisto prodotti Apple dopo aver visto le condizioni in cui si e` trovato mio Padre:comperi un dispositivo Apple (iPhone) e praticamente e` come se avessi venduto l'anima alla Apple perche` con quel dispositivo puoi solo utilizzare Software della Apple o comunque Software che sono stati preventivamente approvati dalla Apple ed inseriti nell'Apple Store.(per tornare ai vecchi termini... questo e` Palladium!!!)Unico problema: la Apple si arreca il diritto di scegliere quali Software possono e non possono entrare nell'Apple Store e per di fatto, se sei un Programmatore che ha scritto un Programma per dispositivi Apple, per poter avere il tuo Software nell'Apple Store, devi prima andare a pagare la Apple per chiedere l'inserimento del Software nell'Apple Store, e solo dopo che Apple ha approvato il Software, lo vedrai apparire nell'Apple Store per l'utenza.PROBLEMA: se tu volevi distribuire gratuitamente il Programma che hai creato, difficilmente dopo che hai speso Denaro per far inserire il Programma nell'Apple store lo darai a Prezzo Zero, come minimo vorrai recuperare la spesa e eliminandoti di fatto dalla pagina dei programmi gratuititi e ti fa entrare nella cerchia di programmi a pagamento dove ti trovi a scontrarti anche con colossi del software a cui la gente preferisce rivolgersi se deve pagare riducendo enormemente le possibilita` di sicXXXXX della tua App. VEDESI LA ADOBE CON FLASH: la Adobe distribuisce gratuitamente Flash, e rifiuta di pagare la Apple per inserire Flash nell'Apple Store, quindi: niente Flash nei Dispositivi AppleSe queste non son pratiche scorrette...PREFERISCO ANDROIDNei miei dispositivi Android ho 3 differenti Application Stores che hanno prezzi in concorrenza l'uno con l'altro ed addirittura uno di questi (Amazon) ogni giorno offre un Programma a Pagamento gratuitamente... ben si sa che ci sono programmi per Android che non funzionano manco per nulla, ma sta a me utente consapevole, decidere se vale la pena installare una App oppure no, ed i review aiutano molto in questa scelta.SALUTI
    • bertuccia scrive:
      Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
      oh. mio. dio.suonano le trombe dell'apocalisse.si salvi chi può.
    • panda rossa scrive:
      Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
      - Scritto da: Crazy
      SALVE
      personalmente non acquisto prodotti Apple dopo
      aver visto le condizioni in cui si e` trovato mio
      Padre:

      comperi un dispositivo Apple (iPhone) e
      praticamente e` come se avessi venduto l'anima
      alla Apple perche` con quel dispositivo puoi solo
      utilizzare Software della Apple o comunque
      Software che sono stati preventivamente approvati
      dalla Apple ed inseriti nell'Apple
      Store.
      (per tornare ai vecchi termini... questo e`
      Palladium!!!)Benvenuto nel giardino dorato!
      Unico problema: la Apple si arreca il diritto di
      scegliere quali Software possono e non possono
      entrare nell'Apple Store e per di fatto, se sei
      un Programmatore che ha scritto un Programma per
      dispositivi Apple, per poter avere il tuo
      Software nell'Apple Store, devi prima andare a
      pagare la Apple per chiedere l'inserimento del
      Software nell'Apple Store, e solo <s
      dopo che </s
      <b
      se </b
      Apple
      ha approvato il Software, lo vedrai apparire
      nell'Apple Store per
      l'utenza.Fixed. 8)
      PROBLEMA: se tu volevi distribuire gratuitamente
      il Programma che hai creato, difficilmente dopo
      che hai speso Denaro per far inserire il
      Programma nell'Apple store lo darai a Prezzo
      Zero, come minimo vorrai recuperare la spesa e
      eliminandoti di fatto dalla pagina dei programmi
      gratuititi e ti fa entrare nella cerchia di
      programmi a pagamento dove ti trovi a scontrarti
      anche con colossi del software a cui la gente
      preferisce rivolgersi se deve pagare riducendo
      enormemente le possibilita` di sicXXXXX della tua
      App.Solo i "pezzenti" usano software gratuito.Chi ha speso il suo denaro per l'iNutile, ci tiene a buttare altro denaro per <s
      comprare </s
      <b
      affittare </b
      software che si trova tranquillamente gratis nei sistemi per "pezzenti".
      VEDESI LA ADOBE CON FLASH: la Adobe distribuisce
      gratuitamente Flash, e rifiuta di pagare la Apple
      per inserire Flash nell'Apple Store, quindi:
      niente Flash nei Dispositivi
      Apple

      Se queste non son pratiche scorrette...No, guarda che ti sbagli.Apple non supporta volutamente flash perche' cio' richiederebbe una potenza di calcolo che non si puo' permettere.Piuttosto che rischiare di far vedere un filmatino a scatti, apple rifiuta la tecnologia flash!
      PREFERISCO ANDROIDMa va?
      Nei miei dispositivi Android ho 3 differenti
      Application Stores che hanno prezzi in
      concorrenza l'uno con l'altro ed addirittura uno
      di questi (Amazon) ogni giorno offre un Programma
      a Pagamento gratuitamente... Inutile venirlo a raccontare qua: le persone di un certo livello hanno gia' android, gli applefan invece ci danno dei "pezzenti" perche' non sappiamo pensare differente.
      • Rover scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        Peccato che "pensare differente" sia diventato "pensiero unico e omologato".
        • Demolitions scrive:
          Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
          - Scritto da: Rover
          Peccato che "pensare differente" sia diventato
          "pensiero unico e
          omologato".Infatti, ci sarebbe da chiedersi quanto "Think different" sia "different" quando in milioni pensano lo stesso "different".
          • panda rossa scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: Demolitions
            - Scritto da: Rover

            Peccato che "pensare differente" sia
            diventato

            "pensiero unico e

            omologato".

            Infatti, ci sarebbe da chiedersi quanto "Think
            different" sia "different" quando in milioni
            pensano lo stesso
            "different".E' "different" per il semplice motivo che hanno eliminato il "think".
          • Demolitions scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: panda rossa
            E' "different" per il semplice motivo che hanno
            eliminato il
            "think".Vero, ma dovrai scusarmi se allora non lo vedo così "different" da tanti altri.
          • bertuccia scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: Demolitions

            Vero, ma dovrai scusarmi se allora non lo vedo
            così "different" da tanti altri.in realtà chi si è trovato in linea con iphone e ipad, pensava ad esempio (a differenza della massa) che un filemenager fosse inutile su un dispositivo del genere, che flash fosse obsoleto e inadatto, e che il BT non fosse il modo migliore per scambiarsi gli attuali file (foto
            1MB, mp3
            3mb, video
            decine MB)o pensava ad esempio che il concetto di mobilità coincidesse molto più con un iPad che con un netbookquesti sono esempietti di "think different"
          • Cotton scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Demolitions



            Vero, ma dovrai scusarmi se allora non lo
            vedo

            così "different" da tanti altri.

            in realtà chi si è trovato in linea con iphone e
            ipad, pensava ad esempio (a differenza della
            massa) che un filemenager fosse inutile su un
            dispositivo del genere, che flash fosse obsoleto
            e inadatto, e che il BT non fosse il modo
            migliore per scambiarsi gli attuali file (foto

            1MB, mp3
            3mb, video
            decine
            MB)

            o pensava ad esempio che il concetto di mobilità
            coincidesse molto più con un iPad che con un
            netbook

            questi sono esempietti di "think different"questo non è think different, questo è think agli affari propri, imporre le mie idee pur sbagliate che siano a una massa di utenti completamente assuefatti...
          • Demolitions scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: Cotton
            questo non è think different, questo è think agli
            affari propri, imporre le mie idee pur sbagliate
            che siano a una massa di utenti completamente
            assuefatti...In realtà quello che bertuccia ha mancato di dire è effettivamente imporre le proprie idee:Liberissimo di pensare che un file manager fosse inutile, ma perchè invece che "inutile" siamo passati a "non permesso"?Liberissimo di pensare che il bluetooth non sia adatto a trasferire dati con dimensioni più "attuali", ma allora perchè non permettere a chi la "pensa diversamente" di continuare ad usarlo?Perchè non è conveniente? allora il tuo "think different" impedisce a chi lo abbraccia di "think different" a sua volta.
          • maxsix scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: Demolitions
            - Scritto da: Cotton

            questo non è think different, questo è think
            agli

            affari propri, imporre le mie idee pur
            sbagliate

            che siano a una massa di utenti completamente

            assuefatti...

            In realtà quello che bertuccia ha mancato di dire
            è effettivamente imporre le proprie
            idee:
            Liberissimo di pensare che un file manager fosse
            inutile, ma perchè invece che "inutile" siamo
            passati a "non
            permesso"?
            Liberissimo di pensare che il bluetooth non sia
            adatto a trasferire dati con dimensioni più
            "attuali", ma allora perchè non permettere a chi
            la "pensa diversamente" di continuare ad
            usarlo?
            Perchè non è conveniente? allora il tuo "think
            different" impedisce a chi lo abbraccia di "think
            different" a sua
            volta.E' così tanto difficile da capire che un azienda, un designer, fa delle scelte e che non sempre queste scelte sono popolari.Punto.Ti rode? Pazienza, c'è di peggio nella vita.
          • Rover scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            Questi sono esempi di omologazione solo perchè c'è una mela morsicata sul devices.O pensi davvero che tutto quello che fa apple sia fatto bene e quello che fanno gli altri fatto male?Comincio a provare compassione.Fai come Ruppolo, che almeno ha avuto il buon gusto di starsene rintanato.
          • Cotton scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            - Scritto da: Demolitions
            - Scritto da: panda rossa

            E' "different" per il semplice motivo che
            hanno

            eliminato il

            "think".

            Vero, ma dovrai scusarmi se allora non lo vedo
            così "different" da tanti
            altri.beh pensano tutti different in maniera uguale --
            identicamente different ---
            = conformati ---
            mica tanto different in effetti.
      • Rob scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        Leggi genio :http://www.pianetacellulare.it/post/Apple/15563_Apple-accordo-con-Adobe-per-portare-Flash-su-iPhone-e-iPad.php
    • Redpill scrive:
      Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
      - Scritto da: Crazy
      SALVE
      personalmente non acquisto prodotti Apple dopo
      aver visto le condizioni in cui si e` trovato mio
      Padre:

      comperi un dispositivo Apple (iPhone) e
      praticamente e` come se avessi venduto l'anima
      alla Apple perche` con quel dispositivo puoi solo
      utilizzare Software della Apple o comunque
      Software che sono stati preventivamente approvati
      dalla Apple ed inseriti nell'Apple
      Store.
      (per tornare ai vecchi termini... questo e`
      Palladium!!!)
      Si chiama sistema chiuso, ha i suoi pregi ed i suoi difetti. Dipende dai punti di vista, ma se sei furbo lo sai prima di comprare, non mi sembra di parlare proprio del demonio.
      Unico problema: la Apple si arreca il diritto di
      scegliere quali Software possono e non possono
      entrare nell'Apple Store e per di fatto, se sei
      un Programmatore che ha scritto un Programma per
      dispositivi Apple, per poter avere il tuo
      Software nell'Apple Store, devi prima andare a
      pagare la Apple per chiedere l'inserimento del
      Software nell'Apple Store, e solo dopo che Apple
      ha approvato il Software, lo vedrai apparire
      nell'Apple Store per
      l'utenza.
      Se vai al supermercato puoi poggiare tranquillamente il tuo prodotto sullo scaffale e venderlo? Non credo no? Spetterà al proprietario del negozio decidere se vuole vendere il tuo prodotto. Per una vasta serie di ragioni che fanno dell'app store un "supermercato" notevolmente più sicuro di quelli android.
      PROBLEMA: se tu volevi distribuire gratuitamente
      il Programma che hai creato, difficilmente dopo
      che hai speso Denaro per far inserire il
      Programma nell'Apple store lo darai a Prezzo
      Zero, come minimo vorrai recuperare la spesa e
      eliminandoti di fatto dalla pagina dei programmi
      gratuititi e ti fa entrare nella cerchia di
      programmi a pagamento dove ti trovi a scontrarti
      anche con colossi del software a cui la gente
      preferisce rivolgersi se deve pagare riducendo
      enormemente le possibilita` di sicXXXXX della tua
      App.Inverosimile, ci sono programmi gratuiti o a pagamento di perfetti sconosciuti che li hanno arricchiti semplicemente con il passaparola ed il sistema di feedback a stelle più commento, il sistema più democratico ed efficiente che ci possa essere. Quali sarebbero poi i Big? Forse nei videogames, ma neanche troppo.

      VEDESI LA ADOBE CON FLASH: la Adobe distribuisce
      gratuitamente Flash, e rifiuta di pagare la Apple
      per inserire Flash nell'Apple Store, quindi:
      niente Flash nei Dispositivi
      AppleLunga storia. Cmq flash è un plug in, non un app. Quindi poco c'entra con l'app store.
      Se queste non son pratiche scorrette...


      PREFERISCO ANDROID
      Nei miei dispositivi Android ho 3 differenti
      Application Stores che hanno prezzi in
      concorrenza l'uno con l'altro ed addirittura uno
      di questi (Amazon) ogni giorno offre un Programma
      a Pagamento gratuitamente...Solo uno? Su App Store ce ne sono decine tutti i giorni che vengono scontati o regalati in promozione. ben si sa che ci
      sono programmi per Android che non funzionano
      manco per nulla, ma sta a me utente consapevole,
      decidere se vale la pena installare una App
      oppure no, ed i review aiutano molto in questa
      scelta.
      SALUTIDi nuovo, questione di punti di vista. Ci sono ottimi prodotti Android, supportati da una notevole varietà di app, ma preferisco iOS e non per religione come i troll sono soliti affermare.
      • Demolitions scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        - Scritto da: Redpill
        Se vai al supermercato puoi poggiare
        tranquillamente il tuo prodotto sullo scaffale e
        venderlo? Non credo no? Spetterà al proprietario
        del negozio decidere se vuole vendere il tuo
        prodotto. Per una vasta serie di ragioni che
        fanno dell'app store un "supermercato"
        notevolmente più sicuro di quelli
        android.Giusto esempio, però c'è anche da valutare l'opzione di andare a comprare la verdura direttamente dal contadino, o la carne direttamente dal mandriano, similitudine che per altri sistemi vale, ma non per il walled garden di apple.Rientra comunque tutto nel discorso "pregi e difetti" che facevi poco sopra.
      • maxsix scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        [cut]
        per religione come i cantinari sono soliti
        affermare.Fixed
      • Crazy scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        Redpill


        Si chiama sistema chiuso, ha i suoi pregi ed i
        suoi difetti. Dipende dai punti di vista, ma se
        sei furbo lo sai prima di comprare, non mi sembra
        di parlare proprio del
        demonio.Il fatto stesso che sia io che te ci troviamo ora a scrivere in questo sito ci pone in una cerchia di utenti che non rispecchia la media.La maggior parte della gente non sa che cosa sia un Sistema Chiuso tantomeno non sa cosa sia un Sistema Aperto... a mio avviso, al momento dell'acquisto, se si sta per acquistare un Sistema Chiuso, il negozio dovrebbe essere OBBLIGATO ad espletare il fatto e rendere l'utente consapevole del fatto che una volta acquistato quel determinato apparecchio, quest'ultimo potra` essere utilizzato solo con Applicazioni pre-approvate dal produttore dell'apparecchio stesso.Se cosi` fosse, vorrei proprio vedere come procederebbero le vendite della Apple, ma il concetto Apple e` ben diverso: tu compera e non preoccuparti di nulla, non ti serve sapere nulla, e non vuoi neanche sapere nulle perche` c'e` qualcuno al di sopra di te che salvaguardera` il tuo nuovo gingillo.


        Se vai al supermercato puoi poggiare
        tranquillamente il tuo prodotto sullo scaffale e
        venderlo? Non credo no? Spetterà al proprietario
        del negozio decidere se vuole vendere il tuo
        prodotto. Per una vasta serie di ragioni che
        fanno dell'app store un "supermercato"
        notevolmente più sicuro di quelli
        android.Vero, bell'esempio, con un unico problema: io posso tranquillamente andare a proporre il mio prodotto ad un altro Supermercato e chiunque potra` andare a quel Supermercato.Mentre con la Apple, la gente e` obbligata ad andare solo ad un determinato Supermercato.E` come se tu acquistassi un'Automobile e ti dicessero: quest'Auto puoi usarla solo con Benzine e Gasoli della AGIP, se vai in un altro Benzinaio, la centralina rileva che il carburante e` differente e ti spegne il Motore.Ah gia`, ho menzionato che l'Automobile in questione e` fatta dalla AGIP?


        Inverosimile, ci sono programmi gratuiti o a
        pagamento di perfetti sconosciuti che li hanno
        arricchiti semplicemente con il passaparola ed il
        sistema di feedback a stelle più commento, il
        sistema più democratico ed efficiente che ci
        possa essere. Quali sarebbero poi i Big? Forse
        nei videogames, ma neanche
        troppo.certo che ci son programmi gratuiti, ma in quei casi i programmatori lo fanno a loro rischio e perdita, tanto e` vero che di norma scrivono: se ti piace acquista la versione a pagamento, oppure... fai una donazione... insomma, una cosa un po' da disperati.


        Lunga storia. Cmq flash è un plug in, non un app.
        Quindi poco c'entra con l'app
        store.Unico problema: siccome con i dispositivi Apple puoi installare cose proveniente SOLO ED UNICAMENTE Scaricate dall'Apple Store, non puoi scaricarti il Flash PlugIn dal sito della Adobe perche` la Apple non lo permette, quindi la Adobe dovrebbe inserire il Flash nell'Apple store.Dulcis in Fundo: perche` la Adobe dovrebbe pagare la Apple per mettere il programma nell'Apple Store quando la Adobe lo da Gratis dal suo sito?A casa mia questa si chiama Mafia


        Solo uno? Su App Store ce ne sono decine tutti i
        giorni che vengono scontati o regalati in
        promozione.Sconti ne fanno anche sull'Android Market, il punto e` che avendo piu` Application Store a Disposizione, posso cercare la medesima App in piu` di uno fino a che trovo quello col prezzo migliore, e se mi va bene, in uno degli App Store quel giorno la App e` offerta gratuitamente... libidine!


        Di nuovo, questione di punti di vista. Ci sono
        ottimi prodotti Android, supportati da una
        notevole varietà di app, ma preferisco iOS e non
        per religione come i troll sono soliti
        affermare.OK, allora cercando di continuare la discussione in maniera costruttiva, vorrei delle motivazioni Tecniche (ossia non cose del tipo: "La Apple e` la Apple, e` la migliore e gli altri inseguono") ma specifiche Tecniche che rendono un iPhone od un iPad migliore di altri prodotti.COMINCIO IONel 2010 mi sono comperato un Samsung i9000 Galaxy S perche`:- Oltre ai 16Gb di memoria Interna posso aggiungere altri 32Gb di memoria Micro SD- Posso sostituire la Batteria qual'ora mi si scarichi la prima (mi porto sempre via 2 batteria, tuttavia mi e` capitato solo un paio di volte di scaricare una intera batteria in meno di 24 ore)- posso fare videochiamate gratuitamente utilizzando Google Talk (face time e` arrivato ben piu` tardi)- Posso creare una mini rete WiFi dal mio cellulare ed andare OnLine con la connessione Cellulare con il mio Portatile- Posso registrare video in HD a 720p (a quell'epoca non molti telefoni lo facevano)- lo schermo AMOLED offriva prestazioni di Luminosita` e Contrasto migliori nel mercato all'epoca- lo schermo AMOLED offre una responsivita` piu` rapida al tatto rispetto agli LCD- Supporta Flash - Android non impone limitazioni nella risorsa da cui vengono installate Applicazioni in quanto le puoi scaricare dal Web e la presenza di piu` App store crea concorrenza nei prezziNel 2011 mi sono comperato un ASUS eee Pad Transformer perche`:- se necessario, visto che talvolta devo scrivere lunghi documenti, posso attaccare una tastiera- se la batteria del Tablet, che gia` dura una eternita`, finisce, posso collegare la tastiera che al suo interno include un'altra batteria di 8 ore- Oltre ai 32Gb di memoria interna, posso inserire una MicroSD ed una SD Card fino a 64Gb ciascuna- la tastiera include 2 porte USB- Supporta Flash (l'azienda per cui lavoro mi da decine di simulatori in Flash per i Macchinari su cui lavoriamo)- Android non impone limitazioni nella risorsa da cui vengono installate Applicazioni in quanto le puoi scaricare dal Web e la presenza di piu` App store crea concorrenza nei prezziPOTESSI ACQUISTARMI UN CELLULARE ADESSOSAMSUNG GALAXY S 2 perche`:- Oltre ai 32Gb di memoria Interna posso aggiungere altri 64Gb di memoria Micro SD- Ha un proXXXXXre Dual Core da 1.2Ghz- Posso sostituire la Batteria qual'ora mi si scarichi la prima - Posso creare una mini rete WiFi dal mio cellulare ed andare OnLine con la connessione Cellulare con il mio Portatile (Apple fa pagare... mio padre lo ha scoperto a sue spese)- lo schermo SuperAMOLED offre prestazioni di Luminosita` e Contrasto migliori nel mercato- lo schermo AMOLED offre una responsivita` piu` rapida al tatto rispetto agli LCD- Supporta Flash - ha una Telecamera ad 8Mpixel- Android non impone limitazioni nella risorsa da cui vengono installate Applicazioni in quanto le puoi scaricare dal Web e la presenza di piu` App store crea concorrenza nei prezzi-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 dicembre 2011 14.41-----------------------------------------------------------
        • shevathas scrive:
          Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali

          Il fatto stesso che sia io che te ci troviamo ora
          a scrivere in questo sito ci pone in una cerchia
          di utenti che non rispecchia la
          media.
          irrilevante. Se uno è ignorante è giusto che paghi per la sua ignoranza. Se ti interessano certe funzionalità o vuoi fare certe cose ti informi, se compri per moda o per pubblicità beh poi non dare la colpa al venditore.
          La maggior parte della gente non sa che cosa sia
          un Sistema Chiuso tantomeno non sa cosa sia un
          Sistema Aperto... a mio avviso, al momento
          dell'acquisto, se si sta per acquistare un
          Sistema Chiuso, il negozio dovrebbe essere
          OBBLIGATO ad espletare il fatto e rendere
          l'utente consapevole del fatto che una volta
          acquistato quel determinato apparecchio,
          quest'ultimo potra` essere utilizzato solo con
          Applicazioni pre-approvate dal produttore
          dell'apparecchio
          stesso.
          e fare come le banche che ti chiedono una liberatoria, che nessuno legge, solo per dirti che il XXXXX è in fondo a destra ?
          Vero, bell'esempio, con un unico problema: io
          posso tranquillamente andare a proporre il mio
          prodotto ad un altro Supermercato e chiunque
          potra` andare a quel
          Supermercato.
          Mentre con la Apple, la gente e` obbligata ad
          andare solo ad un determinato
          Supermercato.
          e beh ? l'unico appiglio nel caso sarebbe la pubblicità ingannevole, ma mi sembra che la apple non pubblicizzi la possibilità di andare sull'android store.
          E` come se tu acquistassi un'Automobile e ti
          dicessero: quest'Auto puoi usarla solo con
          Benzine e Gasoli della AGIP, se vai in un altro
          Benzinaio, la centralina rileva che il carburante
          e` differente e ti spegne il
          Motore.
          ti interessa quell'automobile ? la compri e vai all'AGIP. Non ti interessa o hai bisogno di far benzina da altre parti ? la lasci in concessionaria. Poi se la concessionaria vede che le auto restano nel salone cambia, in fretta, marca e modello.
          certo che ci son programmi gratuiti, ma in quei
          casi i programmatori lo fanno a loro rischio e
          perdita, tanto e` vero che di norma scrivono: se
          ti piace acquista la versione a pagamento,
          oppure... fai una donazione... insomma, una cosa
          un po' da
          disperati.
          cavoli loro.

          Unico problema: siccome con i dispositivi Apple
          puoi installare cose proveniente SOLO ED
          UNICAMENTE Scaricate dall'Apple Store, non puoi
          scaricarti il Flash PlugIn dal sito della Adobe
          perche` la Apple non lo permette, quindi la Adobe
          dovrebbe inserire il Flash nell'Apple
          store.

          Dulcis in Fundo: perche` la Adobe dovrebbe pagare
          la Apple per mettere il programma nell'Apple
          Store quando la Adobe lo da Gratis dal suo
          sito?

          A casa mia questa si chiama Mafia
          a casa mia invece frigate. Ripeto: se ti interessano certe funzionalità "ti informi" e scegli consapevolmente. Altrimenti si rischia la figura del tipo che voleva il diesel e poi si accorse che non poteva andare anche a gpl.
    • maxsix scrive:
      Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
      - Scritto da: Crazy
      SALVE
      personalmente non acquisto prodotti Apple dopo
      aver visto le condizioni in cui si e` trovato mio
      Padre:
      E tuo cugggino?Quello no eh.


      VEDESI LA ADOBE CON FLASH: la Adobe distribuisce
      gratuitamente Flash, e rifiuta di pagare la Apple
      per inserire Flash nell'Apple Store, quindi:
      niente Flash nei Dispositivi
      Apple
      Pensa che Adobe smetterà di sviluppare Flash mobile perchè loro stessi si sono accorti della ciofeca rognosa che hanno per le mani.E pensa che Jobs lo ha pure detto qualche annetto prima...Sti profeti visionari...
      Se queste non son pratiche scorrette...


      PREFERISCO ANDROIDImmagino che nei tuoi 3 store di app diversi ci siano molti Antivirus in concorrenza tra loro.Mi pare giusto.
      SALUTIMandi.
      • Demolitions scrive:
        Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
        - Scritto da: maxsix
        E tuo cugggino?

        Quello no eh.No, suo cuggino una volta è morto, ma non aveva niente della apple.
        Pensa che Adobe smetterà di sviluppare Flash
        mobile perchè loro stessi si sono accorti della
        ciofeca rognosa che hanno per le
        mani.
        E pensa che Jobs lo ha pure detto qualche annetto
        prima...

        Sti profeti visionari...E pensa che c'era chi l'aveva detto anche anni prima, io stesso fra tanti, quando iniziarono ad uscire le librerie JS per l'animazione.E Adobe non smette di produrlo per il mobile perchè si son resi conto che è una ciofeca, ma perchè non ha più mercato, in quanto il 90% dei produttori mobile sono dei pecoroni e seguono cupertino nelle scelte.(Si, che flash è una ciofeca resta, ma non è il motivo per cui smettono)
        Immagino che nei tuoi 3 store di app diversi ci
        siano molti Antivirus in concorrenza tra
        loro.
        Mi pare giusto.Meglio che ci siano e non servano, che non ci siano affatto, no?
        Mandi.Non li ricevi? Salutare è essere educati.
        • maxsix scrive:
          Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
          - Scritto da: Demolitions
          - Scritto da: maxsix

          E tuo cugggino?



          Quello no eh.

          No, suo cuggino una volta è morto, ma non aveva
          niente della
          apple.
          Meno male che lo sai te. Pensavo fosse il solito cantinaro solitario che millantava parentele inesistenti...

          Pensa che Adobe smetterà di sviluppare Flash

          mobile perchè loro stessi si sono accorti
          della

          ciofeca rognosa che hanno per le

          mani.

          E pensa che Jobs lo ha pure detto qualche
          annetto

          prima...



          Sti profeti visionari...

          E pensa che c'era chi l'aveva detto anche anni
          prima, io stesso fra tanti, quando iniziarono ad
          uscire le librerie JS per
          l'animazione.
          Brau. Ma sai, te per Adobe sei meno di 0 come me (o forse no visto che i miei soldi se li prende volentieri con gli aggiornamenti XXXXXsi della master collection).Apple per Adobe è sicuramente MOLTO di più e un giudizio lapidario come quello di Jobs su Flash e la relativa estromissione dalla piattaforma iOS ha fatto male.Che che ne dicano.
          E Adobe non smette di produrlo per il mobile
          perchè si son resi conto che è una ciofeca, ma
          perchè non ha più mercato, in quanto il 90% dei
          produttori mobile sono dei pecoroni e seguono
          cupertino nelle
          scelte.Dai su non metterti le fette di salame come paraocchi. Oramai Flash è un problema per Adobe, un costo continuo per sostenere una baracca che fa acqua da tutte le parti e che sopratutto non porta guadagni ma SOLO ed ESCLUSIVAMENTE perdite.
          (Si, che flash è una ciofeca resta, ma non è il
          motivo per cui
          smettono)


          Immagino che nei tuoi 3 store di app diversi
          ci

          siano molti Antivirus in concorrenza tra

          loro.

          Mi pare giusto.

          Meglio che ci siano e non servano, che non ci
          siano affatto,
          no?Secondo me meglio che non ci sia proprio l'esigenza. Su iOS sicuramente no, su Discaricaandroid possiamo discuterne.


          Mandi.

          Non li ricevi?
          Salutare è essere educati.Mandi è un saluto. If you don't know something ask Google.
          • Dany F. scrive:
            Re: Dovevano Multarla per le Pratiche Sleali
            C'è un'altra cosa da considerare: che l'approvazione per i programmi nell'Apple Store viene negata anche per motivi che nulla hanno a che vedere con la compatibilità o il codice di programmazione o la presenza di malware ma per pure questioni morali: ad esempio un giochino di strip-poker non lo vedrete mai.Ora, a me non che interessi più di tanto, ma non vedo come siano affari della Apple salvaguardare la moralità degli utenti, se un'utente maggiorenne volesse riempirsi il dispositivo di app moralmente discutibili dovrebbero essere cavoli suoi!!!
  • Luca scrive:
    Giustizia è fatta..
    Io sono un utente apple da un paio di anni e devo ammettere che questa faccenda della garanzia era veramente inaccettabile, per avere i due anni di garanzia bisognava rivolgersi al giudice..Ora però non mi è ben chiara una cosa, la apple cambierà la sua policy in tema o pagherà la multa e tutto rimarrà come adesso??
    • Rover scrive:
      Re: Giustizia è fatta..
      Dovrebbe adeguarsi. Anche se non so, in caso di violazione della disposizione, cosa possa capitare. Essendo la sanzione max 500mile euro per tipologia di violazione, se non scattano sanzioni più pesanti potrebbe convenirle far finta di niente.PS: sei il primo utente di apple in questa discussione che non ha perso l'equilibrio (ma forse qualcuno non lo ha mai avuto)
    • prova123 scrive:
      Re: Giustizia è fatta..
      Forse non è chiaro, gli è stata chiesta una manciata di spiccioli (...e forse qualche iPad2 al potentucolo di turno) per chiudere la faccenda. Non gli sono stati imposti altri vincoli. Il discorso Apple è stato chiuso così. Forse non è chiaro, l'Antitrust + Apple ve l'ho messo in quel posto, più chiaro di così ....
      • prova123 scrive:
        Re: Giustizia è fatta..
        ... e non pensiate che finisca qui. Questa multina verrà comunque equamente ripartita sui prossimi device Apple venduti in Italia che costeranno di più non per avere una qualità migliore ... pagate in silenzio è così che la Apple vuole i propri clienti.
    • prova123 scrive:
      Re: Giustizia è fatta..
      Se proprio non vuoi credere a tutte le "cattiverie" dette nel forum, vai in un Apple store e chiedi di volere portare a riparare in garanzia un tuo dispositivo acquistato 1 anno e mezzo fa che senza motivo ora non si accende più: la riparazione è a mie spese ? Uniche risposte riconosciute devono essere un SI o un NO.Poi decidi tu se ti conviene essere ancora un loro Cliente, ricordati della C maiuscola.
  • TheOriginalFanboy scrive:
    meanwhile samsung
    http://www.tomshw.it/cont/news/prezzi-gonfiati-degli-lcd-533-milioni-di-multa-ai-colpevoli/35164/1.html240 milioni di dollari di multa..."cartello sui prezzi lcd"... bello eh? ahahahahhahaahahahahahahahaha
    • tucumcari scrive:
      Re: meanwhile samsung
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      http://www.tomshw.it/cont/news/prezzi-gonfiati-deg

      240 milioni di dollari di multa...

      "cartello sui prezzi lcd"... bello eh?

      ahahahahhahaahahahahahahahahaHanno fatto bene e spero che continuino a farlo!Pensi di trovare qualcuno così tonto come gli Applefan disposto a difendere Samsung?Povero troll da 1/2 centesimo!Come sei messo male!Quindi?
    • Rover scrive:
      Re: meanwhile samsung
      Se hanno fatto cose che non andavano fatte, hanno fatto bene a multarli. Così gli passa la voglia.Come bene fece la UE a multare MS per il noto problema di explorer.E ciò non mi impedisce ne impedirà in futuro di usare pordotti Samsung o MS se ritengo che siano i più adatti per fare ciò di cui ho bisogno.Per pavoneggiarmi invece potrei comprare un aifone rotto su ebay.Tanto basta il possesso. Per l'uso si ricorre ad altro (l'ha affermato un fanboy che deve avere perso il lume della ragione)
  • Lukas scrive:
    ctcu
    La denuncia è partita dal CTCU di Trento, la notizia mi sembra sia incompleta...
  • cognome scrive:
    Truffa garanzie
    Il consumatore ha diritto a due anni di garanzia.Il consumatore non deve sbattersi per sapere a chi rivolgersi per valersi della garanzia.Questo trucco dello scaricabarile di un anno al venditore e uno al produttore è la solita truffa spaghettara all'italiana.Sono due anni, come dice la direttiva europea, punto e basta.Su questo trucchetto, ci marciano tutti i colossi dell'informatica, ma anche i piu sfigati.Bisognerebbe modificare qualche normativa nel rispetto dei consumatori.Bisogna decidere chi si deve accollare la garanzia in tutto e per tutto, non è possibile sentirsi rispondere le solite XXXXXXcce di un anno + uno.Non esiste, se non in Italia.E' una vera e propria truffa, non è possibile che il consumatore debba scontrarsi contro due muri di gomma per un diritto che è universalmente riconosciuto: la garanzia.Chi ha tanto osannato Apple per le sue "invenzioni" (d'acqua calda, aggiungo io), non si è poi accorto che anch'essa è li solo per macinare soldi alla faccia dei cretini che portano la sua bandiera.CRETINI, si CRETINI.
    • prova123 scrive:
      Re: Truffa garanzie
      Hanno una possibilità minima di ottenere qualcosa ... basta una manifestazione PACIFICA autorizzata davanti gli Apple Store delle città più grandi come Milano o Roma, con un cartello semplice semplice: in Italia la garanzia dura 2 anni, magari sia in inglese che in italiano. Visto il periodo di festa è più facile farla e con qualche rete televisiva fare così una bella pubblicità da fare passare la voglia di fare i furbi per la prossima volta, avere la disponibilità economica di acquistare qualcosa non significa che automaticamente sia un XXXXXXXXXX da trattare a pesci in faccia!
      • prova123 scrive:
        Re: Truffa garanzie
        Se non fanno niente, allora complimenti a Apple che consiglio di portare la garanzia a 6 mesi, tanto va bene lo stesso :D
  • angler31 scrive:
    Ma di fatto...
    ...cosa cambierà per i futuri acquirenti quando compreranno su apple store e il candido ammennicolo si guasterà oltre il dodicesimo mese?(Tralasciando il fatto che l'entità della sanzione è una fumata di sigaretta per un'azienda con oltre cento miliardi di dollari di fatturato.)
    • prova123 scrive:
      Re: Ma di fatto...
      Lo prende in quel posto, tanto è un Cliente cogl***e se dopo essere stato raggirato torna a comprare. In questo caso hanno ragione loro.
  • gianluca clementi scrive:
    garanzia apple
    qualcuno sa se dopo la decisione dell'antitrust si ha diritto al rimborso per i soldi spesi per ottenere un anno in più di garanzia?grazieGianluca
    • MeX scrive:
      Re: garanzia apple
      no.Perchè l'apple care ti da assistenza telefonica gratuita e ti copre per QUALSIASI danno hardware e non solo per difetti di conformità.Infatti il problema qui non è l'apple care, ma il fatto che Apple non esplicitasse che il tuo rivenditore (che può coincidere con Apple) ti da il secondo anno per i difetti di conformità
      • nome e cognome scrive:
        Re: garanzia apple
        Lui ha comprato garanzia per diverse cose; ma per una di queste, che probabilmente per lui è la principale, è stato TRUFFATO. Teoricamente, ha tutto il diritto a un rimborso parziale.Lo dico per gli altri; tu lo sai benissimo, altrimenti non ti saresti affrettato a difendere i tuoi padroni. A proposito, come ci si sente a essere considerato un pagliaccio dalla maggior parte delle persone che leggono i tuoi messaggi?
        • Guybrush scrive:
          Re: garanzia apple
          - Scritto da: nome e cognome
          Lui ha comprato garanzia per diverse cose; ma per
          una di queste, che probabilmente per lui è la
          principale, è stato TRUFFATO.Raggirato, preso per il naso... legalmente. Hai pagato per una estensione della garanzia "a 3 anni" con una serie di servizi piuttosto buoni. Chi ha pagato NON puo' chiedere i danni perché ha firmato un contratto. L'unica possibilita' e' che sul contratto siano riportate condizioni contrarie alla legge, cose tipo "la garanzia viene incrementata di 2 anni e scade nel 2012" per un contratto stipulato nel 2009 (esempio stupido).
          Teoricamente, ha
          tutto il diritto a un rimborso
          parziale.No se ha firmato. Se non ha firmato e ha dovuto pagare l'assistenza per un bene acquistato nel periodo coperto dalla garanzia di legge (2 anni) o peggio: ha dovuto riacquistare il bene o, strapeggio, dal mancato rispetto della garanzia (dovuta) ha ricevuto un danno... be', son cavoli se puo' provarlo.
          Lo dico per gli altri; tu lo sai benissimo,
          altrimenti non ti saresti affrettato a difendere
          i tuoi padroni.Mi sono permesso di aggiungere quanto sopra, solo per rendere il tuo post maggiormente chiaro.
          A proposito, come ci si sente a
          essere considerato un pagliaccio dalla maggior
          parte delle persone che leggono i tuoi
          messaggi?Eh eh eh, cattivello.GT
        • MeX scrive:
          Re: garanzia apple
          è stato truffato? la parola truffa non la leggo nella sentenza dell'antitrust.Ma tanto voi usate le parole a caso e la buttate solo e sempre in caciara.Il mondo ha bisogno di pagliacci.
        • prova123 scrive:
          Re: garanzia apple
          Padroni o proprietari ?
    • Cotton scrive:
      Re: garanzia apple
      beh in teoria se tu hai buttato il tuo telefonino che si è "difettato" dopo un anno convinto che non fosse piu' coperto da garanzia (apple ha disinformato in questo senso) e riesci a dimostrare di aver avuto un danno economico, potresti chiedere un risarcimento in base alla sentenza data.... potresti provare la strada ora è legalmente aperta...
    • cognome scrive:
      Re: garanzia apple
      - Scritto da: gianluca clementi
      qualcuno sa se dopo la decisione dell'antitrust
      si ha diritto al rimborso per i soldi spesi per
      ottenere un anno in più di
      garanzia?

      grazie
      GianlucaMa sparati, tu e i tuoi aggeggini trendy.Ecco un'altro imbelle che cade dal pero.
    • prova123 scrive:
      Re: garanzia apple
      Fai una cosa più semplice quando una qualsiasi Marca da un bidone simile basta non comprare più niente di questa. Io faccio così. Non sto parlando di problemi del dispositivo, ma di scorrettezze commerciali nei confronti del Cliente. Comportamenti simili ci sono quando la Marca o la Marca Italiana considera il proprio Cliente un cogl***e da spennare. Non solo quando nei centri commerciali mi fermano per propinarmi i suoi prodotti gli ricordo per chi lavorano raccontandogli l'accaduto, tanto per non passare per cogl***e.
  • Funz scrive:
    Bello avere sempre ragione, neeh?
    Mi ricordo che quando si è parlato di queste cose su PI i soliti mac-fan si sono prodigati di spiegazioni e assicurazioni sulla bontà e correttezza di Apple... come no! :pInfatti oggi a difendere il fortino è rimasto solo Mex, che poi è l'unico veramente a libro paga di Apple...
    • Rover scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
      Sì, ma usando argomenti che farebbe miglior figura andando a fare una passeggiata lontano dalla tastiera.
    • MeX scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
      qui su PI si è sempre detto che Apple doveva dare due anni di garanzia.Io ho sempre detto che è il RIVENDITORE a dare il secondo anno.Questa notizia conferma esattamente questo.Tanto che la multa la paga Apple Sales International e Apple Retail
      • Cotton scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
        - Scritto da: MeX

        Questa notizia conferma esattamente questo.
        Tanto che la multa la paga Apple Sales
        International e Apple
        Retailma non sono sempre parte di Apple ? o ne condividono solo il nome (senza pagare i danni di copyright oltretutto) ?
        • FDG scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
          - Scritto da: Cotton
          ma non sono sempre parte di Apple ? o ne
          condividono solo il nome (senza pagare i danni di
          copyright oltretutto)?Vuol dire mettere i puntini sulle 'i', cosa che in uno stato di diritto è la norma.Va beh, tanto l'importante per molti è parlare di eppol, parlarne male (o bene) e basta. Ma al mio paese, quando qualcuno viene condannato per qualcosa, non viene condannato per generica cattiveria. E quando lo condannano per una cosa specifica, non è colpevole automaticamente di tutto il male di questo mondo.No, non ce l'ho con te. Osservo solo che qua se non sposi la logica del "brutto brutto cattivo schifoso tiè" (o "bello bello, figo, il più figo, tutto il resto è XXXXX") non sei un degno frequentatore di questo luogo.
          • Cotton scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            ok .... ma... hem.. non ho capito na virgola comunque l'hai detto con passione.
          • tucumcari scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            - Scritto da: Cotton
            ok .... ma... hem.. non ho capito na virgola
            comunque l'hai detto con
            passione.Te lo traduco io.. si tratta di "palmiro-canginese" (Cemoli che fa la gag di Palmiro Cangini assessore "alle varie ed eventuali" del comune di roncofritto cioè una ipotetica località tra la via emilia e il west..)La sua frase tipo è :"ma con questo cosa volevo dire...."?"...Non lo so... però!"".. c'ho ragione... e i fatti... mi cosano!"...Se preferisci c'è la traduzione sintetica... che suona così:"fatti mica pugnette!"...Come vedi è una buona "traduzione" del "discorso" nel post in questione!Roba da zelig insomma!
      • MeX scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
        la proprietà è di Apple Inc. ma non è Apple Inc. tenuta a pagare la multaQuesto conferma che il secondo anno non lo fornisce il PRODUTTORECi arrivi che la proprietà non centra una mazza? sono 3 aziende DIVERSE?
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
          [img]http://media.treehugger.com/assets/images/2011/10/spiderman-alain-robert-climbs-hong-kong-skyscraper-climate-rising-windows-glass-tower-stunt-photo.jpg[/img]
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            continui a non capire.Su PI martellavano che Apple era scandalosa perché dava un anno di garanzia.Io ho sempre detto, che il secondo anno lo garantisce il RIVENDITORE.Specificando, che se lo compri ad un Apple Store l'apple store deve garantire il secondo anno.
          • tucumcari scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            - Scritto da: MeX
            continui a non capire.

            Su PI martellavano che Apple era scandalosa
            perché dava un anno di
            garanzia.

            Io ho sempre detto, che il secondo anno lo
            garantisce il
            RIVENDITORE.
            Specificando, che se lo compri ad un Apple Store
            l'apple store deve garantire il secondo
            anno.Ma evidentemente non lo faceva se no perché la multa?cit. (Cemoli) "fatti mica pugnette!".(rotfl)(rotfl)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            [yt]Io6TFFd9Kas[/yt]
          • Cotton scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            - Scritto da: MeX
            continui a non capire.

            Su PI martellavano che Apple era scandalosa
            perché dava un anno di
            garanzia.

            Io ho sempre detto, che il secondo anno lo
            garantisce il
            RIVENDITORE.
            Specificando, che se lo compri ad un Apple Store
            l'apple store deve garantire il secondo
            anno.e infatti la Apple se beccata la multa... ma che stai a di ?
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            Apple Sales International e Apple Retail, in quant RIVENDITORI del prodotto.Il PRODUTTORE (Apple Inc.) non è tenuto a dare due anni di garanzia.
      • iome scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
        - Scritto da: MeX
        qui su PI si è sempre detto che Apple doveva
        dare due anni di
        garanzia.
        Io ho sempre detto che è il RIVENDITORE a dare il
        secondo
        anno.

        Questa notizia conferma esattamente questo.
        Tanto che la multa la paga Apple Sales
        International e Apple Retaille quali, sono APPLE AL 100%. Ergo la multa la paga apple, ergo apple ha XXXXXXto fuori dal vaso ed e' stata sanzionata. APPLE E' COLPEVOLE, che si chiami apple, apple inc, apple pizzaefichi, apple italia, apple quelXXXXXchetipare.Il tuo padrone ha sbagliato, inutile che tu ci giri intorno.
        • MeX scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
          no, Apple Inc. offer un anno di garanzia.Fin tanto che apple non vendeva direttamente in Italia il secondo anno era a carico di rivenditori a lei estreanei (mediawolrd, euronics)Con l'entrata diretta nel mercato italiano come RIVENDITORE (Apple Sales International e Apple Retail) Apple non ha comunicato con chiarezza che in quanto RIVENDITORE Apple Sales e Apple Retail si sarebbero fatti carico del secondo anno di garanzia.Apple Inc. da un anno, sempre e comunque, e questa multa non cambierà nulla, sempre un anno sarà.
          • Demolitions scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            - Scritto da: MeX
            no, Apple Inc. offer un anno di garanzia.

            Fin tanto che apple non vendeva direttamente in
            Italia il secondo anno era a carico di
            rivenditori a lei estreanei (mediawolrd,
            euronics)

            Con l'entrata diretta nel mercato italiano come
            RIVENDITORE (Apple Sales International e Apple
            Retail) Apple non ha comunicato con chiarezza che
            in quanto RIVENDITORE Apple Sales e Apple Retail
            si sarebbero fatti carico del secondo anno di
            garanzia.

            Apple Inc. da un anno, sempre e comunque, e
            questa multa non cambierà nulla, sempre un anno
            sarà.Vorrei aggiungere, per dovere di cronaca, che Apple Retail DA EFFETTIVAMENTE il secondo anno di garanzia in Italia, per difetti di funzionamento indipendenti dal cattivo utilizzo, anche senza il piano Apple Care; la multa è per aver FATTO CREDERE che senza pagare l'estensione di garanzia Apple Care, non si avrebbe potuto avere il secondo anno, ma di fatto i negozi qua vicino (ufficiali della mela) forniscono la garanzia anche per il secondo anno.
          • Cotton scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            e questo la dice lunga sulla competenza di sto Max
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione, neeh?
            Apple Inc. != Apple Retail
  • sono_intell igente scrive:
    nessuno ha capito niente
    su questo sito lo spiegano benissimo:http://www.fullpress.info/Fisco-e-Leggi/Apple-e-garanzia-900-mila-euro-di-multa-dallAntitrust-ecco-perche/7-42552-1.htmlfanboy e haters... tutti a scuola. solo guerre inutili.una multina perchè 'apple non è chiara'. questo è il motivo. apple non farà mai 24 mesi. sia chiaro. eppure '12 mesi' è scritto ovunque'. diciamo che apple non dice che la garanzia 'dovrebbe essere 24 mesi'.capitolo 'apple care'. estensione a 3 anni. così ci si copre anche coi 12 mesi in più. giusta o no è una furbata. anche se altri produttori offrono le stesse 'furbate' come estensione delle garanzie. alcuni fanno anche una sorta di 'assicurazione' a 4-5 anni, o la fanno i centri commerciali.tutte pratiche scorrette. quindi dovrebbero fare una rastrellata generale. perchè qua: non si salva nessunoparliamo anche delle tipologie e su 'come' le garanzie vengono applicate. apriti cielo.numeri a pagamento, mesi di riparazioni.almeno apple come garanzia, 12 mesi, è l'eccellenza.
    • bertuccia scrive:
      Re: nessuno ha capito niente
      - Scritto da: sono_intell igente

      parliamo anche delle tipologie e su 'come' le
      garanzie vengono applicate. apriti
      cielo.
      numeri a pagamento, mesi di riparazioni.
      <b
      'spedizioni a pagamento' </b
      :@

      almeno apple come garanzia, 12 mesi, è
      l'eccellenza.fixed + super quote
      • Castigo scrive:
        Re: nessuno ha capito niente
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: sono_intell igente



        parliamo anche delle tipologie e su 'come' le

        garanzie vengono applicate. apriti

        cielo.

        numeri a pagamento, mesi di riparazioni.

        <b
        'spedizioni a pagamento'
        </b

        :@



        almeno apple come garanzia, 12 mesi, è

        l'eccellenza.

        fixed + super quotegià, il problema è che la garanzia apple è indispensabile visto le porcherie di devices che produce, l'azienda buona è quella che produce roba che non devi portare in garanzia e apple ste cose non le fa
        • maxsix scrive:
          Re: nessuno ha capito niente
          - Scritto da: Castigo
          - Scritto da: bertuccia

          - Scritto da: sono_intell igente





          parliamo anche delle tipologie e su
          'come'
          le


          garanzie vengono applicate. apriti


          cielo.


          numeri a pagamento, mesi di riparazioni.


          <b
          'spedizioni a pagamento'

          </b


          :@





          almeno apple come garanzia, 12 mesi, è


          l'eccellenza.



          fixed + super quote

          già, il problema è che la garanzia apple è
          indispensabile visto le porcherie di devices che
          produce, l'azienda buona è quella che produce
          roba che non devi portare in garanzia e apple ste
          cose non le
          faParlami delle porcherie di samsung, lg, htc nei telefoni.Poi parlami delle porcherie di Asus, HP, Dell nei PC e portatili.Poi parlami delle porcherie dei centri assistenza dei succitati che ti fanno passare mesi/anni prima di restituirti il rottame consegnato con balzelli aggiuntivi.Parlami del fatto che giustifichi tutto quello che c'è scritto sopra perchè "costano meno e quindi non pretendo".Vai a nasconderti, è meglio.
          • Castigo scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            compro portatili alienware, compro i lenovo, compro gli asus rogue, compro WS dell e hp, compro smartphome motorola, compro smartphone sonyericsson, in maniera veramente rara mi sono dovuto occupare di mandare il prodotto in assistenza, puoi dire la stessa cosa di apple?
          • maxsix scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            - Scritto da: Castigo
            compro portatili alienware, compro i lenovo,
            compro gli asus rogue, compro WS dell e hp,
            compro smartphome motorola, compro smartphone
            sonyericsson, in maniera veramente rara mi sono
            dovuto occupare di mandare il prodotto in
            assistenza, puoi dire la stessa cosa di
            apple?Per quello che mi riguarda, assolutamente si.Per i marchi da te succitati potrei dirti invece di averne avute di rogne e anche non indifferenti.
          • Demolitions scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            - Scritto da: Castigo
            compro portatili alienware, compro i lenovo,
            compro gli asus rogue, compro WS dell e hp,
            compro smartphome motorola, compro smartphone
            sonyericsson, in maniera veramente rara mi sono
            dovuto occupare di mandare il prodotto in
            assistenza, puoi dire la stessa cosa di
            apple?Per dovere di cronaca, si.Ho acquistato un iPod nano 2G nel 2005, mai avuto un problema, mai avuto bisogno dell'assistenza.Nemmeno per l'HTC Dream acquistato nel 2009, se è per quello.L'utilizzo della garanzia non è un concetto valutabile soggettivamente, in quanto ognuno di noi ha esperienze diverse in merito, anche semplicemente dettate dalla casualità.
    • FDG scrive:
      Re: nessuno ha capito niente
      - Scritto da: sono_intell igente
      tutte pratiche scorrette. quindi dovrebbero fare
      una rastrellata generale. perchè qua: non si
      salva nessunoInfatti. Questa "chiarezza" ce l'hanno pure rivenditori di roba Apple che non sono Apple. Quindi...
    • MeX scrive:
      Re: nessuno ha capito niente
      ecco bravo! ottimo post!
      • Rover scrive:
        Re: nessuno ha capito niente
        Proteggi il tuo prodotto: 24 mesi in più* 17,90 36 mesi in più* 24,90 Seleziona il tipo di servizio assicurativo scelto e clicca "Aggiungi al carrello" per acquistarlo * a decorrere dalla scadenza della Garanzia Legale Questo è quanto scrive un noto venditore, sia con store fisici che online, sull'estensione di garanzia.E' molto chiaro, e difatti non mi risulta abbia avuto contestazioni fondate. Ah, quell'offerta per Apple non esiste
        • MeX scrive:
          Re: nessuno ha capito niente
          si ma l'apple care offre durante l'anno di garanzia legale, il supporto telefonico gratuito, la possibilità di effettuare la riparazione a domicilio (con invio via corriere pagato da Apple)Non si tratta di una semplice "estensione" di garanzia, si tratta di 3 anni di support tecnico gratuito sia telefonico per il software che di manutenzione dell'HW-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 dicembre 2011 10.19-----------------------------------------------------------
          • Demolitions scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            - Scritto da: MeX
            si ma l'apple care offre durante l'anno di
            garanzia legale, il supporto telefonico gratuito,
            la possibilità di effettuare la riparazione a
            domicilio (con invio via corriere pagato da
            Apple)

            Non si tratta di una semplice "estensione" di
            garanzia, si tratta di 3 anni di support tecnico
            gratuito sia telefonico per il software che di
            manutenzione
            dell'HWSi, il problema è che NON TI DICE che per il SECONDO anno sarebbero obbligatori per legge in Italia.
          • MeX scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            la legge italiana non ti obbliga a fornire supporto telefonico gratuito e farsi carico delle spese per spedire il computer in più, è il RIVENDITORE non il PRODUTTORE (che ti vende l'Apple Care) a garantire il secondo anno.
          • povera Italia scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            sta a vedè che tra poco ci scusiamo tutti con la Apple...ma che ipocrisia oh -.- cari Apple fan la multa è sta fatta,la Federazione Consumatori ha vinto,PER LEGGE in Italia la garanzia deve essere estesa per 2 anni,ergo la Apple ha TRUFFATO.E' inutile che cercate la MANIPOLARE la sentenza,cari miei....au revoir.
    • Izio01 scrive:
      Re: nessuno ha capito niente
      - Scritto da: sono_intell igente
      su questo sito lo spiegano benissimo:

      http://www.fullpress.info/Fisco-e-Leggi/Apple-e-ga

      fanboy e haters... tutti a scuola. solo guerre
      inutili.

      una multina perchè 'apple non è chiara'. questo è
      il motivo. apple non farà mai 24 mesi. sia
      chiaro.

      eppure '12 mesi' è scritto ovunque'. diciamo che
      apple non dice che la garanzia 'dovrebbe essere
      24
      mesi'.

      capitolo 'apple care'. estensione a 3 anni. così
      ci si copre anche coi 12 mesi in più. giusta o no
      è una furbata. anche se altri produttori offrono
      le stesse 'furbate' come estensione delle
      garanzie. alcuni fanno anche una sorta di
      'assicurazione' a 4-5 anni, o la fanno i centri
      commerciali.

      tutte pratiche scorrette. quindi dovrebbero fare
      una rastrellata generale. perchè qua: non si
      salva
      nessuno

      parliamo anche delle tipologie e su 'come' le
      garanzie vengono applicate. apriti
      cielo.
      numeri a pagamento, mesi di riparazioni.

      almeno apple come garanzia, 12 mesi, è
      l'eccellenza.Apple HA PROVATO a non fornire la garanzia legale, altro che "non dirlo".http://www.iphoneitalia.com/uno-studente-vicentino-vince-causa-contro-apple-si-alla-garanzia-di-due-anni-294714.htmlLo fanno anche gli altri? Quelli dove vado a comprare io, tendenzialmente no. Tu hai qualche prova di quello che dici o parli per sentito dire?P.S. Il Garante ha multato anche alcune note catene della GDO italiana, quindi qualche caso c'è, ma a me nessuno ha mai tentaot di rifilare una garanzia opzionale come necessaria alla copertura di due anni.
      • MeX scrive:
        Re: nessuno ha capito niente

        Lo fanno anche gli altri? Quelli dove vado a
        comprare io, <b
        tendenzialmente </b
        no. Tu hai qualche
        prova di quello che dici o parli per sentito
        dire?tendenzialmente ok hai confermato il tutto, grazie.
        • Izio01 scrive:
          Re: nessuno ha capito niente
          - Scritto da: MeX

          Lo fanno anche gli altri? Quelli dove vado a

          comprare io, <b
          tendenzialmente
          </b
          no. Tu hai
          qualche

          prova di quello che dici o parli per sentito

          dire?

          tendenzialmente ok hai confermato il tutto,
          grazie.Direi proprio di no. A me Mediaworld, per dirne una, non ha mai fatto questo giochetto. Quando di recente ho comprato un HTC Sensation, da Unieuro mi hanno proposto una garanzia aggiutniva, ma hanno spiegato CHIARAMENTE che era un di più rispetto a quella di conformità, elencandone i vantaggi.In compenso so che il Garante ha multato Mediaworld, quindi immagino che in qualche caso abbia fatto più o meno come Apple. Non con me, comunque.
          • MeX scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            son contento che non l'ha fatto con te, ma come vedi son tanti a sguazzare nel secondo anno di garanzia
          • Demolitions scrive:
            Re: nessuno ha capito niente
            - Scritto da: MeX
            son contento che non l'ha fatto con te, ma come
            vedi son tanti a sguazzare nel secondo anno di
            garanziaPurtroppo, capita di utilizzare anche il secondo anno:Il mio portatile ASUS ha deciso di non accendere più il monitor 23 mesi dopo l'acquisto, fortunatamente l'azienda fornisce garanzia per due anni, e nel giro di una settimana mi hanno prelevato, riparato e riportato il laptop perfettamente funzionante, e senza chiedermi un centesimo.La stessa cosa mi è capitata a lavoro con il macbook di un cliente: a 21 mesi dall'acquisto la schedina airport ha smesso di funzionare, preso appuntamento, portato all'apple center, tempo due settimane ed era come nuovo, senza spendere un centesimo e senza il piano apple care.Il secondo anno serve eccome, e non è consentito far credere che non ci sia.
  • nalimp scrive:
    Apple ( Apple Care)
    Io ho acquistato a novembre 2011 la prosecuzione della Garanzia del mio iPad spendendo 79 euro da Apple Store. Ora , secondo voi, cosa dovrei fare? aspettare cosa farà la Apple? o che cosa? Vi ringrazio e Vi salutoPaolo MIlan
    • Jazz scrive:
      Re: Apple ( Apple Care)
      - Scritto da: nalimp
      Io ho acquistato a novembre 2011 la prosecuzione
      della Garanzia del mio iPad spendendo 79 euro da
      Apple Store. Ora , secondo voi, cosa dovrei fare?
      aspettare cosa farà la Apple? o che cosa? Vi
      ringrazio e Vi
      saluto
      Paolo MIlanCosa vorresti fare?
    • Funz scrive:
      Re: Apple ( Apple Care)
      - Scritto da: nalimp
      Io ho acquistato a novembre 2011 la prosecuzione
      della Garanzia del mio iPad spendendo 79 euro da
      Apple Store. Ora , secondo voi, cosa dovrei fare?
      aspettare cosa farà la Apple? o che cosa? Vi
      ringrazio e Vi
      saluto
      Paolo MIlanPuoi fare 3 cose:1) Piangere2) Accodarti alla class action (auguri)3) Farti furbo la prossima volta
      • iome scrive:
        Re: Apple ( Apple Care)
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: nalimp

        Io ho acquistato a novembre 2011 la
        prosecuzione

        della Garanzia del mio iPad spendendo 79
        euro
        da

        Apple Store. Ora , secondo voi, cosa dovrei
        fare?

        aspettare cosa farà la Apple? o che cosa? Vi

        ringrazio e Vi saluto

        Paolo MIlan

        Puoi fare 3 cose:
        1) Piangere
        2) Accodarti alla class action (auguri)
        3) Farti furbo la prossima volta4) tira una mattonata alla vetrina del negozio che ti ha fregato.
    • Marto tortio scrive:
      Re: Apple ( Apple Care)
      Apri il deretano di qualche centimetro in più e spingi a fondo, questa è il reale significato di "think different"!
    • francoecicc io scrive:
      Re: Apple ( Apple Care)
      Dovresti leggere qui, così apprendi cosa dice esattamente la legislazione italiana (ed europea): http://bit.ly/tf50nv
    • Demolitions scrive:
      Re: Apple ( Apple Care)
      - Scritto da: nalimp
      Io ho acquistato a novembre 2011 la prosecuzione
      della Garanzia del mio iPad spendendo 79 euro da
      Apple Store. Ora , secondo voi, cosa dovrei fare?Pensare alle scelte che ti vengon date e al potere di voto che ha il tuo portafoglio prima di pagare la prossima volta, per stavolta hai già fatto tutto il possibile per arricchire la mela.
      aspettare cosa farà la Apple? o che cosa? Vi
      ringrazio e Vi
      saluto
      Paolo MIlanApple non farà nulla, oltre che pagare la multa, al massimo apporterà delle modifiche alla dicitura della garanzia e alle diciture del piano Care, non aspettarti niente si specifico sul tuo caso.
  • Mulan scrive:
    Le cose buone costano
    Iphone è un prodotto di alta qualità per gente di alta qualità. Se uno non può permettersi iPhone vuol dire o che è uno studente lo o che ha sbagliato qualcosa nella vita.la multa? RidicolaApple care è consigliabile a prescindere. Se uno non se lo può permettere può anche prendere una scatoletta android qualsiasi. Nel mercato c'è spazio per tutti
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Le cose buone costano
      - Scritto da: Mulan
      Iphone è un prodotto di alta qualità per gente di
      alta qualità. Se uno non può permettersi iPhone
      vuol dire o che è uno studente lo o che ha
      sbagliato qualcosa nella
      vita.
      la multa?Se qualcuno ha bisogno di un Iphone per non sentirsi un fallito è un poveretto e un poveraccio.
      • Mulan scrive:
        Re: Le cose buone costano
        Quoto. Anche a me da fastidio che i poveracci vadano in giro con l'iPhone.Se uno ha le pezze al XXXX deve prendere qualcosa di meno costoso
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: Mulan
          Quoto. Anche a me da fastidio che i poveracci
          vadano in giro con
          l'iPhone.
          Se uno ha le pezze al XXXX deve prendere qualcosa
          di meno
          costosoIo provo compassione se qualcuno compra un oggetto non perché gli serve ma per rappresentare qualcosa.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Mulan

            Quoto. Anche a me da fastidio che i poveracci

            vadano in giro con

            l'iPhone.

            Se uno ha le pezze al XXXX deve prendere
            qualcosa

            di meno

            costoso

            Io provo compassione se qualcuno compra un
            oggetto non perché gli serve ma per rappresentare
            qualcosa.Io provo compassione per chi, come te, deve dare un giudizio sugli altri.Io voglio l'iPhone? Me lo compro, sono senza soldi? Cacchi miei, non tuoi.Viviti la tua vita e non stare a giudicare quel che io voglio fare con i soldi del mio lavoro.E te lo dice uno che si è appena preso il 4S da 64 GB.Non mi interessa nulla dello status, non mi frega della tua o dell'opinione di altri, mi interessava avere quell'oggetto e me lo sono preso. Scelta mia e nessuno ha il diritto di giudicare dove io spendo quel che mi sono guadagnato.
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz
            E te lo dice uno che si è appena preso il 4S da
            64
            GB. <i
            A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio! O.W. </i
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor
            - Scritto da: Jazz


            E te lo dice uno che si è appena preso il 4S
            da

            64

            GB.

            <i
            A volte è meglio tacere e sembrare
            stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio!
            O.W. </i
            Parli per esperienza personale, vedo.
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz
            Parli per esperienza personale, vedo.Si.Io sono Oscar Wilde.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor
            - Scritto da: Jazz

            Parli per esperienza personale, vedo.

            Si.
            Io sono Oscar Wilde.Quindi?
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz
            Quindi?Il fatto che tu non capisca la risposta mi fa capire alcune cose.Anzitutto che sei un pollo; non a caso hai un iCoso.Saluti e alla prossima vita.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor
            - Scritto da: Jazz

            Quindi?

            Il fatto che tu non capisca la risposta mi fa
            capire alcune
            cose.
            Anzitutto che sei un pollo; non a caso hai un
            iCoso.Più che altro noto le tue risposte, totalmente non a tema e prive di qualunque ragionamento.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Mulan


            Quoto. Anche a me da fastidio che i
            poveracci


            vadano in giro con


            l'iPhone.


            Se uno ha le pezze al XXXX deve prendere

            qualcosa


            di meno


            costoso



            Io provo compassione se qualcuno compra un

            oggetto non perché gli serve ma per
            rappresentare

            qualcosa.
            Io provo compassione per chi, come te, deve dare
            un giudizio sugli
            altri.Anche tu stai dando un giudizio, caro il mio bell'ipocrita.
            Io voglio l'iPhone? Me lo compro, sono senza
            soldi? Cacchi miei, non
            tuoi.e sarò libero o no di provare compassione per chi ragiona così?O sei così arrogante da pretendere di stabilire quali sono i miei sentimenti?Io non ti sto a dire cosa devi o non devi fare, dico solo che se ragioni in un certo modo mi fai compassione.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano

            Io provo compassione se qualcuno compra un
            oggetto non perché gli serve ma per rappresentare
            qualcosa.Andare ad un concerto è una cosa che TI SERVE?Non serve a niente andarci, eppure milioni ci vanno per quel che rappresenta stare insieme.A questo mondo sono poche le cose che servono davvero. Ripararsi, mangiare, bere, riprodursi e poco più. Tutto il resto è un di più.Provi compassione per chi fa il di più? E chi sei tu?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz

            Io provo compassione se qualcuno compra un

            oggetto non perché gli serve ma per
            rappresentare

            qualcosa.
            Andare ad un concerto è una cosa che TI SERVE?Assolutamente sì.
            Non serve a niente andarci, eppure milioni ci
            vanno per quel che rappresenta stare
            insieme.Ci sono quelli che vanno per un motivo (amore per la musica, per quel cantante/musicista, condividere una esperienza, etc etc) e ci sono quelli che ci vanno perchè poi "fa figo" raccontare di esserci stato, ecco per quelli provo compassione.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Jazz


            Io provo compassione se qualcuno compra
            un


            oggetto non perché gli serve ma per

            rappresentare


            qualcosa.

            Andare ad un concerto è una cosa che TI
            SERVE?

            Assolutamente sì.


            Non serve a niente andarci, eppure milioni ci

            vanno per quel che rappresenta stare

            insieme.

            Ci sono quelli che vanno per un motivo (amore per
            la musica, per quel cantante/musicista,
            condividere una esperienza, etc etc)E ci sono quelli che prendono un iPhone, per amore vs quella casa produttrice, o quelli che comprano una maglietta perché c'è scritto Juventus.Problemi? Questa è la vita.
            quelli che ci vanno perchè poi "fa figo"No, il problema non è in chi pensa "fa figo", ma in chi pensa che gli altri siano "fighi" o si pensino "fighi".Tu sei fra quelli che mi direbbero che mi sento figo perché ho un iPhone o che voglio farmi figo comprandomi un iPhone.Io invece lo compro perché mi piace.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Jazz



            Io provo compassione se qualcuno
            compra

            un



            oggetto non perché gli serve ma per


            rappresentare



            qualcosa.


            Andare ad un concerto è una cosa che TI

            SERVE?



            Assolutamente sì.




            Non serve a niente andarci, eppure
            milioni
            ci


            vanno per quel che rappresenta stare


            insieme.



            Ci sono quelli che vanno per un motivo
            (amore
            per

            la musica, per quel cantante/musicista,

            condividere una esperienza, etc etc)
            E ci sono quelli che prendono un iPhone, per
            amore vs quella casa produttrice, o quelli che
            comprano una maglietta perché c'è scritto
            Juventus.
            Problemi? Questa è la vita.
            Questa è la vita di quelli che mi suscitano compassione perché non hanno niente di meglio.Sarò libero di provare della pena, o no?

            quelli che ci vanno perchè poi "fa figo"
            No, il problema non è in chi pensa "fa figo", ma
            in chi pensa che gli altri siano "fighi" o si
            pensino
            "fighi".Se qualcuno di preoccupa di fare il figo e perchè qualcuno da importanza allaXXXXXggine. Sono lo stesso tipo di persona.
            Tu sei fra quelli che mi direbbero che mi sento
            figo perché ho un iPhone o che voglio farmi figo
            comprandomi un
            iPhone.No, dove lo avrei scritto?Io non lo so perchè TU ti compri un Iphone, e nemmeno mi interessa.So però che ci sono delle persone che lo comprano per essere giudicati "fighi", per quele persone provo compassione.Non sei fra quelli? Bene, meglio per te.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano

            So però che ci sono delle persone che lo comprano
            per essere giudicati "fighi", per quele persone
            provo
            compassione.
            Non sei fra quelli? Bene, meglio per te.Tu non hai alcun diritto di giudicare le persone in base a ciò che comprano.Facendolo ti comporti da ipocrita, perché contribuisci a creare hype verso i prodotti.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz

            So però che ci sono delle persone che lo
            comprano

            per essere giudicati "fighi", per quele
            persone

            provo

            compassione.

            Non sei fra quelli? Bene, meglio per te.
            Tu non hai alcun diritto di giudicare le persone
            in base a ciò che
            comprano.A me sembra di esprimermi abbastanza chiaramente. Non ho mai scritto, e lo ribadisco, che tutti quelli che comprano I-Phone sono dei poveretti, ma certamente lo sono quelli che lo comprano per apparire in un certo modo nei confronti degli altri.Non è l'I-phone in se il problema, è il modo di ragionare.Tra l'altro, come dicevo a qualche altro fes...utente, io non ti sto dicendo quello che devi o non devi fare, fa pure le tue scelte in piena libertà, purchè io abbia la medesima libertà di giudicare tali comportamenti incompatibili con la mia visione delle cose.
            Facendolo ti comporti da ipocrita, perché
            contribuisci a creare hype verso i
            prodotti.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano

            Tra l'altro, come dicevo a qualche altro
            fes...utente, io non ti sto dicendo quello che
            devi o non devi fareVedi tu, mi hai appena giudicato "fesso" perché acquisto un iPhone.CHe diritti hai di esprimere questi giudizi?Il problema non è chi acquista un iPhone, ma la gente, come te, che giudica senza sapere.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Jazz

            Tra l'altro, come dicevo a qualche altro

            fes...utente, io non ti sto dicendo quello
            che

            devi o non devi fare
            Vedi tu, mi hai appena giudicato "fesso" perché
            acquisto un
            iPhone.Falso: non sai leggere.
          • Jazz scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Jazz


            Tra l'altro, come dicevo a qualche altro


            fes...utente, io non ti sto dicendo
            quello

            che


            devi o non devi fare

            Vedi tu, mi hai appena giudicato "fesso"
            perché

            acquisto un

            iPhone.

            Falso: non sai leggere.Direi più che altro che tu non sai esprimerti, ma è un altro discorso...
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            scusa eh ma te ti chiami dont feed the troll e ogni volta li sfami fino a farli scoppiare, tra l'altro proprio quelli *palesemente* troll come questo qui o come Fiber..dai gazzo ma non lo vedi che sta solo facendo il verso a un certo tipo di utenza apple?
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: bertuccia

            dai gazzo ma non lo vedi che sta solo facendo il
            verso a un certo tipo di utenza
            apple?Ne sei certo? Ho avuto anche io il dubbio ma quando si ha a che fare con gli iNvasati mai dire mai. Ne conosco diverse di persone che si comportano e parlano allo stesso modo di "Mulan".
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor

            Ne sei certo? Ho avuto anche io il dubbio ma
            quando si ha a che fare con gli iNvasati mai dire
            mai. Ne conosco diverse di persone che si
            comportano e parlano allo stesso modo di
            "Mulan".si ma quelli che fanno come 'mulan' non sono invasati, sono quelli che ai tempi probabilmente si sono comprati l'LG Pradaperò sono anacronistici, perchè, come giustamente anche altri fanno notare, iPhone non è più uno status symbol.. nemmeno iPad lo è, mi spiace molto per loro
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: bertuccia
            scusa eh ma te ti chiami dont feed the troll e
            ogni volta li sfami fino a farli scoppiare, tra
            l'altro proprio quelli *palesemente* troll come
            questo qui o come
            Fiber..

            dai gazzo ma non lo vedi che sta solo facendo il
            verso a un certo tipo di utenza
            apple?Evidentemente t'è sfuggita l'ironia del mio nick abbinata alla mia condotta sul forum.
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Evidentemente t'è sfuggita l'ironia del mio nick
            abbinata alla mia condotta sul forum.hahaha PI è davvero un manicomio :D
          • Rody scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Io compro solo bmw, vesto soltanto armani, ho comprato per natale alla mia ragazza un trinity da 4000 euro.Non compro iphone perche' mi da fastidio avere lo stesso telefono del mio benzinaio o di chi mi serve da mangiare.
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Rody

            Io compro solo bmw, vesto soltanto armani, ho
            comprato per natale alla mia ragazza un trinity
            da 4000
            euro.
            Non compro iphone perche' mi da fastidio avere lo
            stesso telefono del mio benzinaio o di chi mi
            serve da mangiare. :Dinfatti hai ragione, qua in pochi han capito che iPhone non è più uno status symbol, dal momento che chiunque se lo può permettereè uno strumento, fine.certo è che quando vedo gente del business che usa un android.. un po' ridacchio dentro di me :D però va bè capisco anche che qualcuno ci tiene a mostrare di essere 'different'
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: bertuccia

            certo è che quando vedo gente del business che
            usa un android.. Ci sarà pure qualcuno "del business" che lavora davvero e porta avanti la baracca no? Ecco, in quei casi ci vuole un telefono che funzioni davvero e non un giocattolo.
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor

            Ci sarà pure qualcuno "del business" che lavora
            davvero e porta avanti la baracca no? Ecco, in
            quei casi ci vuole un telefono che funzioni
            davvero e non un giocattolo.insomma io li vedo sempre a lottare con la scarsa precisione del touch, inoltre sono impacciati nell'uso, perchè la navigazione nelle app a volte genera confusione, dovrò usare i tasti fisici del telefono o il tasto che cerco è all'interno della gui dell'app?chi usa iPhone è molto più sciolto nell'utilizzo, perchè l'interfaccia è coerente e il touch risponde in maniera impeccabile
          • Poor scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Si, infatti più che android pensavo ai blackberry.Già solo la durata della batteria immensamente superiore a quella di iThing chiude il discorso.
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Poor

            Si, infatti più che android pensavo ai blackberry.
            Già solo la durata della batteria immensamente
            superiore a quella di iThing chiude il
            discorso.ma infatti io rido di quelli con l'androide..il BB in alcuni casi, nel business, può ancora dire la sua e mettere in ombra iPhone
          • maxsix scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Poor



            Si, infatti più che android pensavo ai
            blackberry.

            Già solo la durata della batteria
            immensamente

            superiore a quella di iThing chiude il

            discorso.

            ma infatti io rido di quelli con l'androide..
            il BB in alcuni casi, nel business, può ancora
            dire la sua e mettere in ombra
            iPhoneE' inutile menarsela, ad oggi BB ha un sistema di push che altri si sognano (tutti) ed è probabilmente l'origine della sua immensa durata della batteria.Se Apple volesse veramente fare qualcosa per il B2B dovrebbe andare a comprare la RIM e appropriarsi del sistema, integrarlo con iCloud e addio ai sogni di gloria dei vari discaricaAndroid vari.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Poor



            Ci sarà pure qualcuno "del business" che
            lavora

            davvero e porta avanti la baracca no? Ecco,
            in

            quei casi ci vuole un telefono che funzioni

            davvero e non un giocattolo.

            insomma io li vedo sempre a lottare con la scarsa
            precisione del touch, inoltre sono impacciati
            nell'uso, perchè la navigazione nelle app a volte
            genera confusione, dovrò usare i tasti fisici del
            telefono o il tasto che cerco è all'interno della
            gui
            dell'app?

            chi usa iPhone è molto più sciolto nell'utilizzo,
            perchè l'interfaccia è coerente e il touch
            risponde in maniera
            impeccabileNon sono un amante della Apple, ma sul touch hai assolutamente ragione il suo philling è ancora inarrivato.
          • Rody scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Il primo htc che ho comprato un anno e mezzo fa era cosi'. Credo che il mio cane lo abbia mangiato.
          • Rody scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Devo ammettere che non é stato facile, ne ho dovuti cambiare un paio prima di provare soddisfazione. Ora ho un gs2 che fa la sua figura, iphone a confronto é un mattoncino pesante e poco divertente con quello schermetto. La gente me lo guarda con curiosità, sembra quasi come quando ho preso il primo iphone.Insomma... Il think different da i suoi frutti... E non sempre sono mele.Ho letto cosa hai scritto sopra, forse il tipo é solo un troll e ci sono cascato, pazienza...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Rody
            Ho letto cosa hai scritto sopra, forse il tipo é
            solo un troll e ci sono cascato,
            pazienza...Sei su PI, sono quasi tutti troll
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Allora credo proprio che sarà meglio farti un accertamento fiscale, perchè se hai tanti soldi puoi permetterti di pagare più tasse.
          • Rover scrive:
            Re: Le cose buone costano
            Soldi puliti? Intendo nel senso se hai pagate le dovute tasse.O no?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Le cose buone costano
            contenuto non disponibile
    • hermanhesse _quello vero scrive:
      Re: Le cose buone costano
      Certo, mi hai convinto.Corro subito a comprarlo perchè ovviamente una volta posseduto ci faccio...ehm... ci facc...ah ecco! Compro un mac e ci sviluppo e... devo aspettare l'ohìk del market Apple? Ah... va beh però sviluppo per Mac e... ah...c'è il market? E non posso fare software che accede a tutte le API se lo vendo nel market ... ah.... e....Vabbè, senti, ci ho provato veramente..... adesso però sparisci eh?
      • Mulan scrive:
        Re: Le cose buone costano
        La volpe e l'uva
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Le cose buone costano
          Allora, se tu normalmente non mangi topi morti, devo supporre comunque che tu li voglia ma non te li possa permettere?
          • Izio01 scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Allora, se tu normalmente non mangi topi morti,
            devo supporre comunque che tu li voglia ma non te
            li possa
            permettere?E chi ti ha detto che non li mangia?
      • Jazz scrive:
        Re: Le cose buone costano

        Vabbè, senti, ci ho provato veramente..... adesso
        però sparisci
        eh?Tranquillo, non c'è necessità che tu sviluppi per Mac.Lo fanno altri, lo fanno bene. Non sei necessario.
        • hermanhesse _quello vero scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: Jazz

          Vabbè, senti, ci ho provato veramente.....
          adesso

          però sparisci

          eh?
          Tranquillo, non c'è necessità che tu sviluppi per
          Mac.Fidati: è l'ultimo dei miei pensieri.
          Lo fanno altri, lo fanno bene. Non sei necessario.Lo fanno bene? (ROTFL)Quindi l'assioma è: se si sviluppa su iCoso si diventa pure automaticamente dei Programmatori! (ROTFL).Poveretti... sigh!
    • Mulan scrive:
      Re: Le cose buone costano
      Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una élite . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti android ci sono meglio è. Ora datemi i vostri iban così vi faccio un bonifico e vi pigliate sto XXXXX di galaxy e vi togliete di torno
      • bertuccia scrive:
        Re: Le cose buone costano
        - Scritto da: Mulan
        Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una élite
        . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti android ci
        sono meglio è. Ora datemi i vostri iban così vi
        faccio un bonifico e vi pigliate sto XXXXX di
        galaxy e vi togliete di
        tornociao, secondo me eri partito bene, però così il tuo intento è troppo palese.ti va bene che siamo su PI e qui si vince facile..ma devi studiare di più.ti do un 6/10 come incoraggiamento
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Mulan

          Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una
          élite

          . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti
          android
          ci

          sono meglio è. Ora datemi i vostri iban così
          vi

          faccio un bonifico e vi pigliate sto XXXXX di

          galaxy e vi togliete di

          torno

          ciao, secondo me eri partito bene, però così il
          tuo intento è troppo
          palese.

          ti va bene che siamo su PI e qui si vince facile..
          ma devi studiare di più.

          ti do un 6/10 come incoraggiamentoMa, insomma, era trolling di routine, s'è preso dello "zingaro" e si è ritirato subito.
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Ma, insomma, era trolling di routine, s'è preso
            dello "zingaro" e si è ritirato
            subito. :D
        • Mulan scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Mulan

          Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una
          élite

          . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti
          android
          ci

          sono meglio è. Ora datemi i vostri iban così
          vi

          faccio un bonifico e vi pigliate sto XXXXX di

          galaxy e vi togliete di

          torno

          ciao, secondo me eri partito bene, però così il
          tuo intento è troppo
          palese.

          ti va bene che siamo su PI e qui si vince facile..
          ma devi studiare di più.

          ti do un 6/10 come incoraggiamentoBeh, ho solo voluto portare allo scoperto le ragioni che portano ad attaccare Apple, non c'entra niente la tecnologia. Grazie per il 6 comunque
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Mulan
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Mulan


            Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo
            una

            élite


            . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti

            android

            ci


            sono meglio è. Ora datemi i vostri iban
            così

            vi


            faccio un bonifico e vi pigliate sto
            XXXXX
            di


            galaxy e vi togliete di


            torno



            ciao, secondo me eri partito bene, però così
            il

            tuo intento è troppo

            palese.



            ti va bene che siamo su PI e qui si vince
            facile..

            ma devi studiare di più.



            ti do un 6/10 come incoraggiamento

            Beh, ho solo voluto portare allo scoperto le
            ragioni che portano ad attaccare Apple, non
            c'entra niente la tecnologia. Grazie per il 6
            comunqueCon questa risposta ti sei ripreso alla stragrande: 7
          • bertuccia scrive:
            Re: Le cose buone costano
            - Scritto da: Mulan

            Beh, ho solo voluto portare allo scoperto le
            ragioni che portano ad attaccare Apple, non
            c'entra niente la tecnologia.ecco vedo che ti applichi! ti do' un +
      • Rody scrive:
        Re: Le cose buone costano
        - Scritto da: Mulan
        Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una élite
        . Meno siamo meglio stiamo. Più utenti android ci
        sono meglio è. Ora datemi i vostri iban così vi
        faccio un bonifico e vi pigliate sto XXXXX di
        galaxy e vi togliete di
        tornoHai lo stesso telefono del mio stagista portaborse
      • tucumcari scrive:
        Re: Le cose buone costano
        - Scritto da: Mulan
        Forse non mi sono spiegato.. Noi siamo una élite
        . Meno siamo meglio stiamo. Si una elite di sfigati...(rotfl)(rotfl)Su questo non c'è dubbio!è per quello che rimanete "elite"...È complicato spiegare al mondo che Apple è la ricetta della felicità(rotfl)(rotfl)
    • Funz scrive:
      Re: Le cose buone costano
      - Scritto da: Mulan
      Iphone è un prodotto di alta qualità per gente di
      alta qualità. Se uno non può permettersi iPhone
      vuol dire o che è uno studente lo o che ha
      sbagliato qualcosa nella
      vita.
      la multa? Ridicola
      Apple care è consigliabile a prescindere. Se uno
      non se lo può permettere può anche prendere una
      scatoletta android qualsiasi. Nel mercato c'è
      spazio per
      tuttiMe ne potrei comprare due all'anno, di ipad e iphone. Ma non lo faccio, e sai perché?Perché mi fanno schifo Apple, le sue politiche commerciali, i suoi prodotti, e mi stanno sul cu*o i suoi clienti.
      • FDG scrive:
        Re: Le cose buone costano
        - Scritto da: Funz
        Perché mi fanno schifo Apple, le sue politiche
        commerciali, i suoi prodotti, e mi stanno sul
        cu*o i suoi clienti.Con questo approccio non è che ti si possa definire imparziale, obiettivo e attendibile in quanto a giudizi.
        • tucumcari scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Funz


          Perché mi fanno schifo Apple, le sue
          politiche

          commerciali, i suoi prodotti, e mi stanno sul

          cu*o i suoi clienti.

          Con questo approccio non è che ti si possa
          definire imparziale, obiettivo e attendibile in
          quanto a
          giudizi.L'imparzialità è ovviamente dire che Apple è riservata a una elite (secondo i più una elite di sfigati) e ogni altra cosa (ma sopratutto e principalmente Android) è per il popolaccio sfigato?...Azzarola una imparzialità NOTEVOLE!Forse ti è sfuggito a quali affermazioni il post risponde non credi?
        • Funz scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Funz


          Perché mi fanno schifo Apple, le sue
          politiche

          commerciali, i suoi prodotti, e mi stanno sul

          cu*o i suoi clienti.

          Con questo approccio non è che ti si possa
          definire imparziale, obiettivo e attendibile in
          quanto a
          giudizi.Imparziale no, e menefotto.Obiettivo? Sono mie opinioni personali.Attendibile nei giudizi lo sono come chiunque altro.
      • maxsix scrive:
        Re: Le cose buone costano

        Me ne potrei comprare due all'anno, di ipad e
        iphone. OoOo è arrivato lo sceicco di ceppolandia, sentiamo cos'ha da dire...
        Ma non lo faccio, e sai
        perché?Sentiamo...
        Perché mi fanno schifo Apple, le sue politiche
        commerciali, i suoi prodotti, e mi stanno sul
        cu*o i suoi
        clienti.Deng. Squattrinato e invidioso.Fatti sbollire, ne hai veramente bisogno.
        • Funz scrive:
          Re: Le cose buone costano
          - Scritto da: maxsix
          Deng. Squattrinato e invidioso.
          Fatti sbollire, ne hai veramente bisogno.(rotfl)oh, quanto ti sbagli.Ti piacerebbe tanto, che io rientrassi nei tuoi preconcetti, ma non è così, mi spiace. :p
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Le cose buone costano
        e mi stanno sul
        cu*o i suoi
        clienti.Dai ... sono così tanti ! Io ne conosco molti che non sono poi così soddisfatti dell'acquisto effettuato, in proporzione alle somme che hanno speso !
    • Rover scrive:
      Re: Le cose buone costano
      Sei un poveraccio. Si evince chiaramente dal tuo post, e non mi riferisco al portafogli...
    • FDG scrive:
      Re: Le cose buone costano
      - Scritto da: Mulan
      Apple care è consigliabile a prescindere.Mah, secondo me in generale non serve a nulla.
    • Castigo scrive:
      Re: Le cose buone costano
      - Scritto da: Mulan
      Iphone è un prodotto di alta qualità per gente di
      alta qualità. Se uno non può permettersi iPhone
      vuol dire o che è uno studente lo o che ha
      sbagliato qualcosa nella
      vita.
      la multa? Ridicola
      Apple care è consigliabile a prescindere. Se uno
      non se lo può permettere può anche prendere una
      scatoletta android qualsiasi. Nel mercato c'è
      spazio per
      tuttidi la verità stai trollando, non posso credere che ti pensi veramente ciò che hai scritto, significa che sei privo di pollice opponibile
    • prova123 scrive:
      Re: Le cose buone costano
      ma le cose che costano non è detto che siano buone ... è questo il banale concetto da capire. Apple o qualsiasi altro produttore ...
      • prova123 scrive:
        Re: Le cose buone costano
        Il fatto che uno possa permettersi un giocattolino da qualche migliaio di euri non implica che debba essere necessariamente un cogl*one! no?
  • the_m scrive:
    Qualità dei prodotti Apple
    La garanzia di un solo anno rifletteva l'effettiva qualità dei device della Mela, <b
    venduti a peso d'oro </b
    , ma con una qualità e robustezza degna delle più grandi cinesate mai prodotte :D :D Ed è questo il motivo per cui, fuorilegge, non volevano dare anche il secondo anno di garanzia...Un esempio? I materiali "pregiati" di iPhone, che non contribuiscono ne' a ridurre il peso del telefono, ne' tanto meno a renderlo più robusto, basta che voli in terra una volta ed è già disintegrato:(crash test) http://www.youtube.com/watch?v=9ptZ0Fd4cZcbella figura, bel ce$$o di prodotti la apple :D
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Qualità dei prodotti Apple
      - Scritto da: the_m
      La garanzia di un solo anno rifletteva
      l'effettiva qualità dei device della Mela,
      <b
      venduti a peso d'oro </b
      , ma
      con una qualità e robustezza degna delle più
      grandi cinesate mai prodotte :D :D

      Ed è questo il motivo per cui, fuorilegge, non
      volevano dare anche il secondo anno di
      garanzia...

      Un esempio? I materiali "pregiati" di iPhone, che
      non contribuiscono ne' a ridurre il peso del
      telefono, ne' tanto meno a renderlo più robusto,
      basta che voli in terra una volta ed è già
      disintegrato:
      (crash test)
      http://www.youtube.com/watch?v=9ptZ0Fd4cZc
      bella figura, bel ce$$o di prodotti la apple :DI materiali sono buoni, vengono solo assemblati in Cina, mica li fanno lì. Per esempio per il vetro ha un contratto di esclusiva con un'azienda che fa un vetro unico al mondo.Ma il fatto è che leggendo la sua biografia ho visto che lui sceglieva i materiali con grande passione insieme al designer Ivy. Però non venivano scelti per esempio per quello che tu mostri, cioè la resistenza. Ma solo in base a ragioni estetiche, spesso facendo impazzire gli ingegneri.Io comunque per il fondo dell'ipad non avrei scelto quel materiale scivoloso, mi chiedo come fanno quelli con la copertina apple per ipad2 che devono tenere le dita su quel coso freddo e che sguscia fuori dalla mano. Meglio la mia cover che mi sono scelto con oculatezza e che non dà nell'occhio, perché fra l'altro molte delle cover non ufficiali fanno pena, così come faceva pena la cover di Apple del primo iPad.
      • Emanuele scrive:
        Re: Qualità dei prodotti Apple

        I materiali sono buoni, vengono solo assemblati
        in Cina, mica li fanno lì. Per esempio per il
        vetro ha un contratto di esclusiva con un'azienda
        che fa un vetro unico al
        mondo.I componenti vengono PRODOTTI e ASSEMBLATI in Cina/Taiwan/o altri stati del sud est asiatico).I fornitori/costruttori comprendono Asus, Foxconn, Quanta, Intel,...I componenti sono discretamente buoni. Sottolineo: discretamente. Però si pagano, eccome (un MacBook Pro configurazione BASE ad esempio pesa 2,54KG... 1700. Alla quotazione attuale costa, a chi lo compra, il suo peso in argento).Per quanto riguarda il vetro dell'iphone (il gorilla glass, intendevi?!) non ho mai trovato conferme a riguardo ma a quanto ho visto (di persona) è molto fragile. Non so come si comporti coi graffi ma non sopporta molto bene gli urti. A riguardo anche delle statistiche che confermano la fragilità (http://www.squaretrade.com/pages/iphone4-glass-study).A mio avviso ci sono veramente pochi motivi che giustifichino l'acquisto di un prodotto Apple. Ma questa è solo una mia opinione.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Qualità dei prodotti Apple
          - Scritto da: Emanuele
          Per quanto riguarda il vetro dell'iphone (il
          gorilla glass, intendevi?!) non ho mai trovato
          conferme a riguardo ma a quanto ho visto (di
          persona) è molto fragile. Non so come si comporti
          coi graffi ma non sopporta molto bene gli urti. A
          riguardo anche delle statistiche che confermano
          la fragilità
          (http://www.squaretrade.com/pages/iphone4-glass-stSì è quello. C'è anche un video sopra che lo conferma, ma probabilmente la sua durezza è un vantaggio per i graffi e basta. Comunque su wikipedia c'è scritto che lo fanno in Harrodsburg, Kentucky (USA) e Shizuoka, Japan. Non in Cina.
          • Emanuele scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple

            Sì è quello. C'è anche un video sopra che lo
            conferma, ma probabilmente la sua durezza è un
            vantaggio per i graffi e basta. Comunque su
            wikipedia c'è scritto che lo fanno in
            Harrodsburg, Kentucky (USA) e Shizuoka, Japan.
            Non in
            Cina.E' vero. Non lo sapevo.
    • Jazz scrive:
      Re: Qualità dei prodotti Apple
      - Scritto da: the_m
      La garanzia di un solo anno rifletteva
      l'effettiva qualità dei device della Mela,
      <b
      venduti a peso d'oro </b
      , ma
      con una qualità e robustezza degna delle più
      grandi cinesate mai prodotte :D :D

      Ed è questo il motivo per cui, fuorilegge, non
      volevano dare anche il secondo anno di
      garanzia...

      Un esempio? I materiali "pregiati" di iPhone, che
      non contribuiscono ne' a ridurre il peso del
      telefono, ne' tanto meno a renderlo più robusto,
      basta che voli in terra una volta ed è già
      disintegratoChi ha mai detto che un materiale, per essere pregiato, deve essere robusto?
      • Cotton scrive:
        Re: Qualità dei prodotti Apple
        - Scritto da: Jazz
        Chi ha mai detto che un materiale, per essere
        pregiato, deve essere
        robusto?chi lo usa per produrre oggetti che vanno "maneggiati" quotidianamente in quasi ogni tipo di situazione, anche critica....se invece produci soprammobbili .. beh allora hai ragione puoi farli anche di carta-velina.
        • Jazz scrive:
          Re: Qualità dei prodotti Apple
          - Scritto da: Cotton
          - Scritto da: Jazz


          Chi ha mai detto che un materiale, per essere

          pregiato, deve essere

          robusto?

          chi lo usa per produrre oggetti che vanno
          "maneggiati" quotidianamente in quasi ogni tipo
          di situazione, anche
          critica....Chi deve usare un telefono in situazione critica, userà un altro telefono: dove starebbe il problema?Dove sta scritto che l'iPhone debba essere usato sempre e in ogni situazione?
          • Cotton scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Jazz
            - Scritto da: Cotton

            - Scritto da: Jazz




            Chi ha mai detto che un materiale, per
            essere


            pregiato, deve essere


            robusto?



            chi lo usa per produrre oggetti che vanno

            "maneggiati" quotidianamente in quasi ogni
            tipo

            di situazione, anche

            critica....
            Chi deve usare un telefono in situazione critica,
            userà un altro telefono: dove starebbe il
            problema?
            Dove sta scritto che l'iPhone debba essere usato
            sempre e in ogni
            situazione?emh mi spiego. per critica intendo situazioni come:calore all'interno dell'auto in estateumidità se mi ritrovo a telefonare all'aperto mentre piove o in zone climatiche particolari (vedi asia per esempio)graffi da oggetti vari in borsetta (donne)cadute accidentaliecc eccogni oggetto destinato ad essere maneggiato ogni giorno deve essere progettato, fra l'altro, con criteri di resistenza e robustezza...... ma non è una novità questa mi stupisce che tu non lo sappia.
          • Jazz scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple

            emh mi spiego. per critica intendo situazioni
            come:Ci sono le palle di vetro e quelle in plastica.Entrambe abbelliscono gli alberi di Natale, ma alcune si possono usare sempre, altre è bene che non siano usate in casa di ragazzini che corrono a destra e sinistra.Il tuo punto sarebbe?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Jazz

            emh mi spiego. per critica intendo situazioni

            come:

            Ci sono le palle di vetro e quelle in plastica.
            Entrambe abbelliscono gli alberi di Natale, ma
            alcune si possono usare sempre, altre è bene che
            non siano usate in casa di ragazzini che corrono
            a destra e
            sinistra.

            Il tuo punto sarebbe?Che le nostre non saranno di vetro, ma con voi ragazzini si sono già crepate :D
          • Izio01 scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Jazz


            emh mi spiego. per critica intendo
            situazioni


            come:



            Ci sono le palle di vetro e quelle in
            plastica.

            Entrambe abbelliscono gli alberi di Natale,
            ma

            alcune si possono usare sempre, altre è bene
            che

            non siano usate in casa di ragazzini che
            corrono

            a destra e

            sinistra.



            Il tuo punto sarebbe?

            Che le nostre non saranno di vetro, ma con voi
            ragazzini si sono già crepate
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Cotton scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Jazz

            emh mi spiego. per critica intendo situazioni

            come:

            Ci sono le palle di vetro e quelle in plastica.
            Entrambe abbelliscono gli alberi di Natale, ma
            alcune si possono usare sempre, altre è bene che
            non siano usate in casa di ragazzini che corrono
            a destra e
            sinistra.

            Il tuo punto sarebbe?non saprei piu' come spiegarti il concetto di "uso quotidiano", a meno che tu non sia abituato a maneggiarti le palle tutto il giorno (consiglio una cura a base di vitamine in questo senso), sei refrattario ma non senza speranza... ogni alunno ha i suoi tempi ;)
          • la redazion si riserva di cancellare scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            sta scritto nel prezzo, XXXXX
          • Rover scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            Questa è bella.Quindi per telefonare in situazioni difficili (antenna a parte) è bene comprarsi un Nokia da 50 eurozzi?Pensa un po': se ce la fa in situazioni difficili, ce la fa anche in situazioni facili, no?Con i 700 euro circa che ti restano ci fai una vacanzina. Pensa un po'...
          • Jazz scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple

            Con i 700 euro circa che ti restano ci fai una
            vacanzina. Pensa un
            po'...E allora?Decidi tu per me dove voglio spendere i 700 euro che ho guadagnato?
          • Cotton scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Jazz

            Con i 700 euro circa che ti restano ci fai
            una

            vacanzina. Pensa un

            po'...
            E allora?
            Decidi tu per me dove voglio spendere i 700 euro
            che ho
            guadagnato?ma direi che se libero di farti XXXXXXX come e dove ti pare. solo non fai bella figura nel dichiararlo a mezzo mondo. tutto qui.
          • Jazz scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Cotton
            - Scritto da: Jazz


            Con i 700 euro circa che ti restano ci
            fai

            una


            vacanzina. Pensa un


            po'...

            E allora?

            Decidi tu per me dove voglio spendere i 700
            euro

            che ho

            guadagnato?

            ma direi che se libero di farti XXXXXXX come e
            dove ti pare. solo non fai bella figura nel
            dichiararlo a mezzo mondo. tutto
            qui.E chi ti dice che mi sono fatto XXXXXXX?E' una tua idea.Uno che si compra una Ferrari, si è per forza fatto XXXXXXX perché esiste la 500?Che diritto hai tu di decidere se io ho speso bene i miei soldi?
          • Cotton scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Jazz
            - Scritto da: Cotton

            - Scritto da: Jazz



            Con i 700 euro circa che ti
            restano
            ci

            fai


            una



            vacanzina. Pensa un



            po'...


            E allora?


            Decidi tu per me dove voglio spendere i
            700

            euro


            che ho


            guadagnato?



            ma direi che se libero di farti XXXXXXX come
            e

            dove ti pare. solo non fai bella figura nel

            dichiararlo a mezzo mondo. tutto

            qui.
            E chi ti dice che mi sono fatto XXXXXXX?
            E' una tua idea.
            Uno che si compra una Ferrari, si è per forza
            fatto XXXXXXX perché esiste la
            500?
            Che diritto hai tu di decidere se io ho speso
            bene i miei
            soldi?beh se la ferrari in realtà è una 500 camuffata con una bella carrozzeria da ferrari .... beh allora ti sei fatto XXXXXXX.cosi' come il telefonino che paghi una caterba di soldi in piu' quando sullo scaffale ce ne sono altri molto piu' performanti a prezzo inferiore... e si anche qui ti sei fatto XXXXXXX,,,, ma sei liberissimo di farlo.ora tornando in tema, se questi tizi che sono riusciti a convincerti a farti spennare si comportano male, beh direi che è giusto che vengano sanzionati.
          • maxsix scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            - Scritto da: Cotton
            - Scritto da: Jazz

            - Scritto da: Cotton


            - Scritto da: Jazz




            Con i 700 euro circa che ti

            restano

            ci


            fai



            una




            vacanzina. Pensa un




            po'...



            E allora?



            Decidi tu per me dove voglio
            spendere
            i

            700


            euro



            che ho



            guadagnato?





            ma direi che se libero di farti XXXXXXX
            come

            e


            dove ti pare. solo non fai bella figura
            nel


            dichiararlo a mezzo mondo. tutto


            qui.

            E chi ti dice che mi sono fatto XXXXXXX?

            E' una tua idea.

            Uno che si compra una Ferrari, si è per forza

            fatto XXXXXXX perché esiste la

            500?

            Che diritto hai tu di decidere se io ho speso

            bene i miei

            soldi?

            beh se la ferrari in realtà è una 500 camuffata
            con una bella carrozzeria da ferrari .... beh
            allora ti sei fatto
            XXXXXXX.Dimostra che l'iphone entra in questa logica.Con dati di fatto, non con opinioni qualunquistiche di tuo cugggino.
            cosi' come il telefonino che paghi una caterba di
            soldi in piu' quando sullo scaffale ce ne sono
            altri molto piu' performanti a prezzo
            inferiore... Per esempio?Magari il GNote, che per ovviare all'imprecisione dei touch hanno reintrodotto il pennino come sui Palm di 5 anni fa?Dai su ridicoli.
          • Cotton scrive:
            Re: Qualità dei prodotti Apple
            ma i miei non sono dati di fatto. sono purissimi pareri soggettivi ^^psottima l'idea del pennino per prendere appunti. approvoeh eh
  • prova123 scrive:
    Il paese delle banane
    A fare le cose seriamente non bisognava fare questa multa ridicola, ma bloccare la Apple e tutte le sue importazioni sino al ricevimento ufficiale del cambio delle condizioni di garanzia applicate dagli store (magari con controllo a campione). Forse l'Antitrust avrà ricevuto qualche bell'ipad2 e come differenza gli avrà fatto qualche marchetta ... purtroppo conosciamo chi governa ed ha governato l'Italia (sia ben chiaro da sinistra a destra) ...
    • FDG scrive:
      Re: Il paese delle banane
      - Scritto da: prova123
      A fare le cose seriamente non bisognava fare
      questa multa ridicola, ma bloccare la Apple e
      tutte le sue importazioni...Guarda che 'ste XXXXXXX non le fanno manco negli Stati Uniti. Sarà anche questo un paese delle banane?
      • prova123 scrive:
        Re: Il paese delle banane
        Uno può vendere su un territorio solo se ne rispetta le leggi, altrimenti non vende. Ogni stato è sovrano. Punto.Una nazione è una marchettara se da il c**o per denaro, come per definizione.
        • prova123 scrive:
          Re: Il paese delle banane
          Una nazione seria fa rispettare le sue leggi e soprattutto difende le proprie politiche commerciali!!!!
  • iome scrive:
    Multa o premio?
    Un multa equivalente a 1200 Iphone sai che gli fa alla apple? giusto un po' di solletico sotto i XXXXXXXX.Finche' le multe equivarranno a buffetti sulla guancia, questi balordi (apple, sony, MS, etc) non smetteranno mai di fare i propri comodi. Servono multoni da MILIONI di euro, altro che storie.
    • SIGLAZY scrive:
      Re: Multa o premio?

      Finche' le multe equivarranno a buffetti sulla
      guancia, questi balordi (apple, sony, MS, etc)
      non smetteranno mai di fare i propri comodi.
      Servono multoni da MILIONI di euro, altro che
      storie.Lo scrivo anche a te: la multa massima per legge è di 500.000 euro.Il Garante più di così (una multa al massimo, una con il 20% di sconto, per due violazioni invece che cumulativa come fa di solito) non poteva fare.E poi la sanzione pecuinaria per Apple è il problema minore, il maggiore sarà la PUBBLICAZIONE PER TRE MESI SULLA PAGINA APPLE.COM IN ITALIANO del sunto delle motivazioni = sXXXXXXXmento con i clienti assicurato...
      • iome scrive:
        Re: Multa o premio?
        - Scritto da: SIGLAZY

        Finche' le multe equivarranno a buffetti
        sulla

        guancia, questi balordi (apple, sony, MS,
        etc)

        non smetteranno mai di fare i propri comodi.

        Servono multoni da MILIONI di euro, altro che

        storie.

        Lo scrivo anche a te: la multa massima per legge
        è di 500.000 euro.lo so.
        Il Garante più di così (una multa al massimo, una
        con il 20% di sconto, per due violazioni invece
        che cumulativa come fa di solito) non poteva
        fare.lo so.Il mio e' uno sfogo verso chi ha fissato limiti massimi palesemente bassi = connivenza con lobby ed industrie da parte dei politici.
  • TheOriginalFanboy scrive:
    900.000 = spiccioli
    = guarda che fai la cattivella...una sanzione bassa alla fine vuol dire che propio 'cattiva' apple non lo è.1 anno si, ma 1 anno che in termini di qualità nessun produttore da a nessun cliente... quindi hanno valutato anche questi aspetti quei fannulloni dell' AGCM.. ne facessero 1 giusta..andassero a prendere chi anche con fa 2 anni di garanzia ma da cani, e che le parole 'qualità', 'servizi al cliente' sono a loro sconosciuti.
    • SIGLAZY scrive:
      Re: 900.000 = spiccioli
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      = guarda che fai la cattivella...

      una sanzione bassa alla fine vuol dire che propio
      'cattiva' apple non lo è.Due sanzioni 'altissime' vogliono dire proprio il contrario.Per legge, infatti, la sanzione massima sarebbe 500.000 euro.Il Garante quindi ha sanzionato:- con il massimo della multa la vendita delle garanzie aggiuntive (APP) senza far capire che offrivano praticamente la stessa copertura della garanzia legale, e- con una multa ridotta del 20% la mancanza di chiarezza sul fatto che tutti i prodotti Apple erano coperti dalla garanzia legale di 2 anni e che la garanzia era dovuta anche per i prodotti non-Apple venduti dagli AppleStore, dal sito e dai rivfenditori ufficiali (riduzione dovuta al fatto che le società del gruppo hanno cercato di ovviare il problema durante le fasi iniziali, anche se non a sufficienza).
      1 anno si, ma 1 anno che in termini di qualità
      nessun produttore da a nessun cliente... quindi
      hanno valutato anche questi aspetti quei
      fannulloni dell' AGCM.. ne facessero 1
      giusta..

      andassero a prendere chi anche con fa 2 anni di
      garanzia ma da cani, e che le parole 'qualità',
      'servizi al cliente' sono a loro
      sconosciuti.
    • Rover scrive:
      Re: 900.000 = spiccioli
      Ma smettetevi di rendervi ridicoli!Difendete l'indifendibile.100 milioni era la giusta sanzione!
      • francoecicc io scrive:
        Re: 900.000 = spiccioli
        - Scritto da: Rover
        Ma smettetevi di rendervi ridicoli!
        Difendete l'indifendibile.Leggi qui e poi a letto: http://bit.ly/tf50nv
        100 milioni era la giusta sanzione!Giusto: soldi che servirebbero per finanziare la scuola dell'obbligo affinché ci siano meno ignoranti in giro...
      • FDG scrive:
        Re: 900.000 = spiccioli
        - Scritto da: Rover
        100 milioni era la giusta sanzione!(facepalm)
    • hermanhesse _quello vero scrive:
      Re: 900.000 = spiccioli
      Sissìsissì!Siete proprio malati (ROTFL)
      • bertuccia scrive:
        Re: 900.000 = spiccioli
        - Scritto da: hermanhesse _quello vero
        Sissìsissì!

        Siete proprio malati (ROTFL)però su questa parte dovresti essere d'accordo, tutti dovremmo esserlo"andassero a prendere chi anche fa 2 anni di garanzia ma da cani, e che le parole 'qualità', 'servizi al cliente' sono a loro sconosciuti."
    • Castigo scrive:
      Re: 900.000 = spiccioli
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      = guarda che fai la cattivella...

      una sanzione bassa alla fine vuol dire che propio
      'cattiva' apple non lo
      è.
      1 anno si, ma 1 anno che in termini di qualità
      nessun produttore da a nessun cliente... quindi
      hanno valutato anche questi aspetti quei
      fannulloni dell' AGCM.. ne facessero 1
      giusta..

      andassero a prendere chi anche con fa 2 anni di
      garanzia ma da cani, e che le parole 'qualità',
      'servizi al cliente' sono a loro
      sconosciuti.a leggerti sembra che tu sia dispiaciuto di questa multa, vista la tua poca intelligenza congenita continui a difendere apple andando contro i tuoi interessi, ah questi applefans, se non li inc*** direttamente apple sono loro che si allargano le chiappe, ma sei sicuro di non essere ruppolo? siete intelligenti uguale
  • francoecicc io scrive:
    @Mauro Vecchi: Normativa italiana?
    Testo dell'articolo: "la Mela offrirebbe per i propri prodotti una garanzia limitata ad un anno, durata che non corrisponde alla normativa italiana che ne prevede almeno due."Falso.La normativa italiana prevede due tipi di garanzie: una legale e una commerciale.La prima, della durata di due anni, protegge solo i difetti di conformità (ovvero, se un prodotto non corrisponde al 100% a quanto dichiarato dal produttore); la seconda è quella che protegge dai difetti di fabbricazione, e la normativa italiana prevede una durata minima di un anno, periodo ben diverso da quanto lei ha scritto nell'articolo.http://bit.ly/tf50nvApple è stata sanzionata per la non corretta comunicazione.Punto Informatico, informatevi un po' meglio.
    • SIGLAZY scrive:
      Re: @Mauro Vecchi: Normativa italiana?

      La normativa italiana prevede due tipi di
      garanzie: una legale e una commerciale.

      La prima, della durata di due anni, protegge solo
      i difetti di conformità (ovvero, se un prodotto
      non corrisponde al 100% a quanto dichiarato dal
      produttore); la seconda è quella che protegge dai
      difetti di fabbricazione, e la normativa italiana
      prevede una durata minima di un annoNo, si sbaglia. Come è scritto anche in un'e-mail di Apple sequestrata durante l'ispezione dell'AGCM e riportata nel verbale della multa, se il danno non è colpa dell'utente è un difetto di conformità = si presume che in Europa i prodotti debbano funzionare per almeno due anni senza rompersi, se si rompono o smettono di funzionare come dovrebbero prima di 24 mesi non sono "conformi" e vanno riparati/sostituiti in garanzia.
      http://bit.ly/tf50nv
      • francoecicc io scrive:
        Re: @Mauro Vecchi: Normativa italiana?
        - Scritto da: SIGLAZY

        No, si sbaglia.Io ho soltanto riportato ciò che prevede la normativa italiana.Se lei dice che sono in errore, allora sta dicendo pure che lo è la normativa stessa.
        Come è scritto anche in un'e-mail
        di Apple sequestrata durante l'ispezione
        dell'AGCM e riportata nel verbale della multa, se
        il danno non è colpa dell'utente è un difetto di
        conformitàPrego?Si spieghi meglio.Nel dire che se il danno non è colpa dell'utente è un difetto di conformità, allora può dirmi quando si ha un difetto di fabbrica?= si presume che in Europa i prodotti
        debbano funzionare per almeno due anni senza
        rompersi, se si rompono o smettono di funzionare
        come dovrebbero prima di 24 mesi non sono
        "conformi" e vanno riparati/sostituiti in
        garanzia.Mi scusi, ma lei è mal informato.Secondo normativa, i prodotti debbono funzionare per un anno senza rompersi per difetti di fabbrica, e per due anni i prodotti non devono avere difetti di conformità.In altre parole, se un Mac ha un proXXXXXre che va più lento, un hard disk di capienza inferiore, meno RAM e via dicendo, allora si ha un difetto di conformità e si ha diritto alla riparazione e/o sostituzione per un arco di due anni (garanzia legale); ma se il Mac si rompe dopo un anno di vita, allora (purtroppo) non ci sono crismi: la garanzia è valida solo un anno e le spese saranno a carico del consumatore (garanzia commerciale o convenzionale).Apple è stata multata per mancanza comunicazione dei termini di garanzia attuali: (link sentenza http://bit.ly/sbfxij )La prego, legga qui la normativa in vigore (DL 2 febbraio 2002, n. 24) e la invito a leggere bene ogni riga, specie i paragrafi 1519-septies e 1519-octies: http://bit.ly/t2jiV1Poi mi dirà se davvero sto sbagliando.PS: già che lei si trova qui, legga anche questo link che avevo già scritto prima: http://bit.ly/tf50nv
        • Francesco scrive:
          Re: @Mauro Vecchi: Normativa italiana?
          Ti invito a leggerti il "codice del conumatore" art 128.Presumibilmente io compro uno smartphone per usarlo, quindi il fatto che non si accenda viola gli accordi tacitamente sottoscritti al momento dell'acquisto, accordi che i contratti Apple cercavano di aggirare illegalmente.Capisco che il caso dell'iPhone sia diverso, in quanto chi lo compra generalmente lo usa per farlo vedere agli amici e quindi il fatto che si accenda o meno non crea vizio al contratto d'acquisto, ma purtroppo il Garante ha dato una interpretazione meschina alla legge sanzionando appunto Apple.bye
        • SIGLAZY scrive:
          Re: @Mauro Vecchi: Normativa italiana?
          - Scritto da: francoecicc io
          - Scritto da: SIGLAZY



          No, si sbaglia.

          Io ho soltanto riportato ciò che prevede la
          normativa italiana.

          Se lei dice che sono in errore, allora sta
          dicendo pure che lo è la normativa stessa.No, sto dicendo che lei non ha capito bene che cosa dice la normativa italiana.

          Come è scritto anche in un'e-mail

          di Apple sequestrata durante l'ispezione

          dell'AGCM e riportata nel verbale della multa,

          se il danno non è colpa dell'utente è un difetto

          di conformità

          allora può dirmi quando si ha un difetto di
          fabbrica?Sempre, quando il guasto non è imputato all'uso improprio o eccessivo.Come ho già scritto,
          = si presume che in Europa i prodotti

          debbano funzionare per almeno due anni senza

          rompersi, se si rompono o smettono di funzionare

          come dovrebbero prima di 24 mesi non sono

          "conformi" e vanno riparati/sostituiti in

          garanzia.

          Mi scusi, ma lei è mal informato.

          Secondo normativa, i prodotti debbono funzionare
          per un anno senza rompersi per difetti di
          fabbrica, e per due anni i prodotti non devono
          avere difetti di conformità.No, la normativa dice solo che il produttore deve garantire AL CONSUMATORE il bene per un anno, mentre il venditore lo deve fare per due anni. Anzi di più, proprio la stessa norma che cita lei prescrive che, nel caso il venditore sia costretto a risarcire il consumatore per un difetto di fabbricazione che diventa evidente quando la garanzia commerciale è scaduta, "Il venditore finale che abbia ottemperato ai rimedi esperiti dal consumatore, può agire, entro un anno dall'esecuzione della prestazione, in regresso nei confronti del soggetto o dei soggetti responsabili per ottenere la reintegrazione di quanto prestato.", ovvero se il difetto del bene è imputabile a una fabbricazione "non a regola d'arte" il produttore è responsabile nei confronti del venditore e deve risarcire il danno. Solo che in questo caso, entra in gioco il Codice Civile e non il Codice del Consumo, visto che siamo di fronte a una disputa tra due aziende...Tra i difetti di conformità vi sono quindi ANCHE i difetti di fabbricazione.
          In altre parole, se un Mac ha un proXXXXXre che
          va più lento, un hard disk di capienza inferiore,
          meno RAM e via dicendo, allora si ha un difetto
          di conformità e si ha diritto alla riparazione
          e/o sostituzione per un arco di due anni
          (garanzia legale); ma se il Mac si rompe dopo un
          anno di vita, allora (purtroppo) non ci sono
          crismi: la garanzia è valida solo un anno e le
          spese saranno a carico del consumatore (garanzia
          commerciale o convenzionale).Un prodotto che si rompe prima di 24 mesi HA UN DIFETTO DI CONFORMITA': infatti, un proXXXXXre che va a 0 MHz o un hard disk che può contenere 0 GB di dati o uno schermo che ha il 100% di pixel bruciati non sono conformi...
          Apple è stata multata per mancanza comunicazione
          dei termini di garanzia attuali: (link sentenza
          http://bit.ly/sbfxij
          )

          La prego, legga qui la normativa in vigore (DL 2
          febbraio 2002, n. 24) e la invito a leggere bene
          ogni riga, specie i paragrafi 1519-septies e
          1519-octies:
          http://bit.ly/t2jiV1Partiamo da prima. 1519-ter:"Si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ovepertinenti, coesistono le seguenti circostanze:a) sono idonei all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi [...]"Un iPhone acceso 24 ore al giorno e ricaricato nel modo indicato dalle istruzioni non deve esaurire la batteria prima di 24 mesi; l'hard disk di un iPod usato 8/10 ore al giorno non deve rompersi prima di 24 mesi; un MacBook utilizzato normalmente non deve smettere di funzionare.Queste caratteristiche sono quelle garantite da entrambe le garanzie, quella commerciale e quella legale.In più la garanzia legale deve garantire:"d) sono altresì idonei all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il consumatore era a conoscenza del difetto o non poteva ignorarlo con l'ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore."Se ho detto al venditore che il MacBook restava acceso 24 ore al giorno perchè - ad esempio - faceva parte di un sistema di registrazione CCTV, mi aspetto che non si rompa per questo - anche se l'uso normale prevederebbe che l'hard disk di solito non scriva in continuazione.
          Poi mi dirà se davvero sto sbagliando.Soddisfatto?
  • francoecicc io scrive:
    @Mauro Vecchi: Normativa italiana?
    Testo dell'articolo: "la Mela offrirebbe per i propri prodotti una garanzia limitata ad un anno, durata che non corrisponde alla normativa italiana che ne prevede almeno due."Falso.La normativa italiana prevede due tipi di garanzie: una legale e una commerciale.La prima, della durata di due anni, protegge solo i difetti di conformità (ovvero, se un prodotto non corrisponde al 100% a quanto dichiarato dal produttore); la seconda è quella che protegge dai difetti di fabbricazione, e la normativa italiana prevede una durata minima di un anno, periodo ben diverso da quanto lei ha scritto nell'articolo.http://bit.ly/tf50nvApple è stata sanzionata per la non corretta comunicazione.Punto Informatico, informatevi un po' meglio.
  • Amonimo scrive:
    Ma e tutti gli altri?
    Io lavoro nel commercio, non di telefonini. Posso affermare che tantissime case non offrono garanzia per 2 anni come dice la legge, molte pure italiane. Mi sono già preso io sulle croste molti prodotti acquistati dai miei clienti che le case non hanno voluto sostituire, ma io ho dovuto per non rimetterci la faccia!Una famosissima casa di automazioni di cancello (La più installata al nord Italia) fa partire la garanzia di due anni dal giorno di produzione.Solitamente i prodotti arrivano nel mio magazzino 2-6 mesi dopo e sono venduti altri 2-6 mesi dopo, il che fa automaticamente decorrere da 4 a 12 mesi. Ignorano totalmente la data di acquisto del cliente finale.altre non offrono più di un anno.Altre ancora non hanno centri di assistenza capaci di riparare i prodotti o li perdono proprio, come da esempio la più famosa casa produttrice di serie civili per impianti elettrici in Italia.Diciamo solo che hanno preso Apple perché sapevano che da li potevano mungere con sicurezza in quanto per loro 900.000 sono bazzecole!Ad esempio con Nokia è capitato a me, ma anche a tutti quelli che conosco che hanno avuto problemi tecnici con i telefonini, di non ottenere una riparazione, i centri di assistenza si sono tenuti i telefonini mesi e li hanno rispediti come prima senza averli riparati.La seconda volta che ho spedito lo stesso telefono (Con il display che si spegneva in continuazione) mi hanno pure risposto male e fatto pagare la revisione.Un mio conoscente ha dovuto andare dal giudice di pace e in tutta risposta appena Nokia è stata citata gli ha spedito un telefono nuovo funzionante con tanto di lettera di scusa!Bene che venga sanzionata Apple, ma per favore sanzionate anche gli altri!(O magari apple si è rifiutata di passare la bustarella al sistema corrotto che sta affossando l'Italia)
    • francoecicc io scrive:
      Re: Ma e tutti gli altri?
      Penso che quest'articolo ti chiarirà un bel po' di dubbi: http://bit.ly/tf50nv
      • SIGLAZY scrive:
        Re: Ma e tutti gli altri?
        - Scritto da: francoecicc io
        Penso che quest'articolo ti chiarirà un bel po' di dubbi:
        http://bit.ly/tf50nvQuell'articolo, scritto nel 2004, è poco preciso e contiene una tesi superata: difetto di fabbricazione <
        difetto di conformità.Con il tempo si è capito che per "difetto di conformità" si intende qualunque guasto/malfunzionamento non causato dall'uso normale (difetto di fabbricazione) e in più qualunque problema dovuto all'utilizzo normale del prodotto non conforme alle esigenze del cliente.Se tengo acceso un frullatore 24 ore al giorno e mi si guasta dopo tre settimane è ovvio che non siamo di fronte ad un difetto di fabbrica; però se all'acquisto il venditore mi aveva assicurato che avrei potuto usarlo per pigiare l'uva della mia vigna...Ma se un hard disk di un iPod o la batteria di un iPhone mi pianta in asso dopo 20 mesi di utilizzo normale (cioè acceso 24 ore al giorno), vuole dire che il prodotto non era stato costruito per funzionare per almeno 24 mesi...
    • Rover scrive:
      Re: Ma e tutti gli altri?
      Qualcosa di quello che affermi può essere vero, ma dimentichi che il produttore fornisce sempre e solo un anno. Il secondo è a carico del rivenditore (non entro nel merito se ciò sia giusto o no, ma è così).Se invece si acquista con fattura la garanzia è di un solo anno a carico del produttore. Quindi i vari apricancello, ecc sono venduti con un solo anno di garanzia in qaunto venduti all'installatore/costruttore con fattura.Quindi non è stata multata apple produttore, ma apple rivenditore (per vendere al dettaglio devi avere una licenza in commercio al dettaglio), una società della stessa apple.Ma la truffa sta nel fatto che ha spinto sulla costosissima applecare, spiegando in modo fraudolento il funzionamento della garanzia. Ancora adesso è chiaramente pubblicato il fatto che la garanzia dura un anno e che per estenderla occorre pagare caro: 349 euro per un macbook da 15 o 17 che sia. Inoltre la multa è assolutamente inadeguata al valore degli importi illegalmente percepiti. Per essere uan sanzione seria dovrebbe prevedere la restituzione del maltolto + una multa salata.A occhio direi che un totale disvariate decine di milioni sarebbe stato più educativo. Poi se anche altri si comportano nello stesso modo, anche a questi sanzione adeguata.Mi dispiace, ma la tua arrampicata sugli specchi è mal riuscita.
    • bertuccia scrive:
      Re: Ma e tutti gli altri?
      - Scritto da: Amonimo

      Ad esempio con Nokia è capitato a me, ma anche a
      tutti quelli che conosco che hanno avuto problemi
      tecnici con i telefonini, di non ottenere una
      riparazione, i centri di assistenza si sono
      tenuti i telefonini mesi e li hanno rispediti
      come prima senza averli riparati.oh meno male che non sono solo io a farlo notare!e non mi è capitato solo con Nokia!questi fanno i pagliacci e non vengono sanzionati
    • SIGLAZY scrive:
      Re: Ma e tutti gli altri?

      Io lavoro nel commercio, non di telefonini. Posso
      affermare che tantissime case non offrono
      garanzia per 2 anni come dice la legge, molte
      pure italiane. Mi sono già preso io sulle croste
      molti prodotti acquistati dai miei clienti che le
      case non hanno voluto sostituire, ma io ho dovuto
      per non rimetterci la faccia!La legge stabilisce che il produttore deve offrire la garanzia commerciale (difetti di fabbricazione) per almeno un anno, mentre obbliga il venditore a fornire la garanzia legale (difetti di conformità) per due.Per difetti di conformità si intendono tutti i difetti che non consentono di fruire il prodotto per 24 mesi - in pratica, tutti i guasti non dovuti ad utilizzo errato da parte del cliente.Inoltre, il codice civile stabilische che tu - il venditore - se sei costretto a pagare la riparazione, puoi rivalerti sul produttore.
      Una famosissima casa di automazioni di cancello
      (La più installata al nord Italia) fa partire la
      garanzia di due anni dal giorno di produzione.
      Solitamente i prodotti arrivano nel mio magazzino
      2-6 mesi dopo e sono venduti altri 2-6 mesi dopo,
      il che fa automaticamente decorrere da 4 a 12
      mesi. Ignorano totalmente la data di acquisto del
      cliente finale.Prendi carta e penna e manda una segnalazione al Garante - io l'ho fatto per un acquisto di 100 euro in giocattoli, tu potresti farlo per un acquisto di x mila euro di materiale.Inoltre puoi chiedere ad un giudice di farti risarcire i danni di un comportamento così, perchè ti lamenti qui?
      altre non offrono più di un anno.
      Altre ancora non hanno centri di assistenza
      capaci di riparare i prodotti o li perdono
      proprio, come da esempio la più famosa casa
      produttrice di serie civili per impianti
      elettrici in Italia.Sono i rischi del mestiere. Ma se sei un professionista, dovresti essere in grado di far valere le tue ragioni: assumi un buon avvocato e falli neri. Se ci sono riuscito io da semplice consumatore ...
      Diciamo solo che hanno preso Apple perché sapevano che da li potevano
      mungere con sicurezza in quanto per loro 900.000 sono bazzecole!Alcuni amici che lavorano con il Garante mi hanno detto che hanno cominciato dai più grossi (GDO/MediaWorld, Apple, ...) perchè poi gli altri capiscano l'aria e si mettano in regola ...
      Ad esempio con Nokia è capitato a me, ma anche a tutti quelli che
      conosco che hanno avuto problemi tecnici con i telefonini, di non
      ottenere una riparazione, i centri di assistenza si sono tenuti i
      telefonini mesi e li hanno rispediti come prima senza averli
      riparati.
      La seconda volta che ho spedito lo stesso telefono (Con il display
      che si spegneva in continuazione) mi hanno pure risposto male e
      fatto pagare la revisione.Denunciali. Falli denunciare dal tuo cliente, se hai paura.Se vuoi, vendi il cellulare a me che ci penso io - adesso ho l'assistenza legale gratuita di Altroconsumo...
      Un mio conoscente ha dovuto andare dal giudice di pace e in tutta
      risposta appena Nokia è stata citata gli ha spedito un telefono nuovo
      funzionante con tanto di lettera di scusa!

      Bene che venga sanzionata Apple, ma per favore sanzionate anche gli
      altri!
      (O magari apple si è rifiutata di passare la bustarella al sistema
      corrotto che sta affossando l'Italia)Il sistema corrotto è quello dei rivenditori come te che non si fanno valere e accettano supinamente i soprusi dei produttori pur di non rischiare gli sconti-fedeltà e i listini-di-favore.Se quelli come te dicessero queste cose ai commerciali, invece che piagnucolare nei forum, magari minacciando il venditore di turno "metto un cartello in vetrina che i prezzi della tua marca sono maggiorati del 20% sul listino perchè il produttore fa storie per le riparazioni in garanzia", molto probabilmente le cose si risolverebbero senza dover far intervenire l'AGCM...
      • Amonimo scrive:
        Re: Ma e tutti gli altri?
        - Scritto da: SIGLAZY
        La legge stabilisce che il produttore deve
        offrire la garanzia commerciale (difetti di
        fabbricazione) per almeno un anno, mentre obbliga
        il venditore a fornire la garanzia legale
        (difetti di conformità) per
        due.Ti pare corretto? A me sembra un abuso sul venditore!
        Per difetti di conformità si intendono tutti i
        difetti che non consentono di fruire il prodotto
        per 24 mesi - in pratica, tutti i guasti non
        dovuti ad utilizzo errato da parte del
        cliente.
        Inoltre, il codice civile stabilische che tu - il
        venditore - se sei costretto a pagare la
        riparazione, puoi rivalerti sul
        produttore.Fosse facile! Non potrei certo sostenere le spese legali di un proXXXXX contro certi colossi!
        Prendi carta e penna e manda una segnalazione al
        Garante - io l'ho fatto per un acquisto di 100
        euro in giocattoli, tu potresti farlo per un
        acquisto di x mila euro di
        materiale.
        Inoltre puoi chiedere ad un giudice di farti
        risarcire i danni di un comportamento così,
        perchè ti lamenti
        qui?Ho scritto più volte segnalando tutto ad agcom, ma nulla sembra muoversi!Se io mi lamento troppo dal produttore purtroppo vengo ricattato e perdo le condizioni che mi permettono di essere competitivo con i concorrenti!Purtroppo sono le case irrinunciabili che si comportano così! Se tu non pieghi la testa loro ti rispondono "Tanto se non vendi tu i nostri prodotti li vendono altri!" e ti assicuro che perdere una casa che incide per il 25% sul fatturato aziendale non è proponibile.
        Sono i rischi del mestiere. Ma se sei un
        professionista, dovresti essere in grado di far
        valere le tue ragioni: assumi un buon avvocato e
        falli neri. Se ci sono riuscito io da semplice
        consumatoreForse da consumatore è più semplice oggi da venditore o sei una multinazionale e puoi pagare giudici, avvocati & C. o nessuno ti tutela! Anzi se fai troppo rumore ti affossano!
        Alcuni amici che lavorano con il Garante mi hanno
        detto che hanno cominciato dai più grossi
        (GDO/MediaWorld, Apple, ...) perchè poi gli altri
        capiscano l'aria e si mettano in regolaTu ci credi? Purtroppo siamo nel paese dei furbi ed approfittatori!Litigo ogni giorno con privati che non vogliono saperne di pagare l'IVA.Perdo vendite perché io non faccio 1 centesimo di nero, ma almeno posso viaggiare a testa alta fiero di non essere un ladro!Ci rimetto di tasca mia in quanto a differenza che trovano mille di altri IO LA GARANZIA DI 2 ANNI LA RISPETTO! Semplicemente mi piacerebbe essere tutelato!
        Denunciali. Falli denunciare dal tuo cliente, se
        hai
        paura.Meglio! Sono anni che li diffamo ovunque posso!
        Il sistema corrotto è quello dei rivenditori come
        te che non si fanno valere e accettano
        supinamente i soprusi dei produttori pur di non
        rischiare gli sconti-fedeltà e i
        listini-di-favore.Questo non lo posso accettare!Ti faccio una fila di esempi che vedo quotidianamente, a cui rispondo sempre che io non scendo a compromessi! IL SISTEMA CORROTTO È QUELLO DEI CLIENTI CHE HANNO UFFICI ACQUISTI E VOGLIONO BUSTARELLE PER DIROTTARE GLI ORDINI! È QUELLO DEI PERSONAGGI DELLE FORZE DELL'ORDINE CHE PRETENDONO I REGALINO PER POI CHIUDERE UN OCCHIO! (Cosa che non faccio perché non ho biscogno che chiudano occhi possono controllare quando vogliono)È QUELLO DEGLI ENTI LOCALI DI RACCOLTA RIFIUTI IN CUI DEI MEGA FANNULLONI SI FANNO ASSUMERE PER GIRI VARI DI AMICIZIE E PASSANO INTERE GIORNATE A FUMARE SIGARETTE E CHIACCHIERARE OPPURE PRENDERE PARCELLE DA 120.000 PER STUPIDE CONSULENZE E DOVE IO PASSO DA 900 di rifiuti che pagavo al comune a 4800 con loro!TI FACCIO PRESENTE CHE TRA LE ALTRE COSE LA MAGISTRATURA SI È ANCHE MOSSA CONTRO DI LORO, PECCATO CHE IN 4 ANNI 3 IMPUTATI NON SI SA COME MA SIANO RIUSCITI A FARSI SPOSTARE IL PROXXXXX CHE QUEST'ANNO ANDRÀ IN PRESCRIZIONE!IL SISTEMA CORROTTO È QUELLO IN CUI UN MIO CLIENTE GRAZIE A FAVORI DA UN EX SINDACO ORA IN REGIONE È ANDATO COMUNQUE IN PENSIONE BYPASSANDO LA RECENTE MODIFICA E NON È STATO SPOSTATO CON ALTRI!Vedendo centinaia di persone ogni giorno, e parlando con molte di queste di cose ne vedo tante, e mi rendo conto sempre di più che il sistema intero è più corrotto di quel che si crede!Io sono fiero di avere un azienda di commercio sana, non sarò un colosso, non girerò in ferrari, vivrò di affitto in alloggio perché per mantenere la ditta e soprattutto i diritti dei lavoratori che mi affiancano non sono mai riuscito a comperare casa, ma almeno giro a testa alta e posso dire di essere tra i pochi che non contribuiscono allo sfacelo a cui stiamo andando incontro!
        • maxsix scrive:
          Re: Ma e tutti gli altri?
          - Scritto da: Amonimo
          - Scritto da: SIGLAZY

          La legge stabilisce che il produttore deve

          offrire la garanzia commerciale (difetti di

          fabbricazione) per almeno un anno, mentre
          obbliga

          il venditore a fornire la garanzia legale

          (difetti di conformità) per

          due.

          Ti pare corretto? A me sembra un abuso sul
          venditore!
          Ohhhhh, finalmente qualcuno che centra veramente il punto di tutta sta storia.Che senso ha far ricadere la garanzia sul rivenditore che è per definizione un "girascatole"?Nessuno, ne ora ne mai.
          • Izio01 scrive:
            Re: Ma e tutti gli altri?
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Amonimo

            - Scritto da: SIGLAZY


            La legge stabilisce che il produttore
            deve


            offrire la garanzia commerciale
            (difetti
            di


            fabbricazione) per almeno un anno,
            mentre

            obbliga


            il venditore a fornire la garanzia
            legale


            (difetti di conformità) per


            due.



            Ti pare corretto? A me sembra un abuso sul

            venditore!


            Ohhhhh, finalmente qualcuno che centra veramente
            il punto di tutta sta
            storia.

            Che senso ha far ricadere la garanzia sul
            rivenditore che è per definizione un
            "girascatole"?

            Nessuno, ne ora ne mai.Per legge è così, e il venditore si può rivalere sul produttore. A me non sembra affatto la legge più campata per aria che abbiamo, perché il rivenditore ha sicuramente più frecce al suo arco di un cliente privato (e coreggetemi se sbaglio, ma queste regole si applicano solo agli acquirenti privati). Non fare così vuol dire cancellare di punto in bianco l'intero sistema della garanzia.Detto questo, Amonimo, se metà di quello che hai scritto è vero (non lo sto mettendo in dubbio, bada bene, è che per me sei solo un nome su uno schermo) ti ammiro e ti apprezzo per la tua battaglia personale!
  • maxsix scrive:
    A me non me ne cala
    Meno di 0 assoluto.15 anni di acquisti Apple, mai nessun problema.Questo è quello che, per me, conta, tutto il resto vale 0.
    • Rover scrive:
      Re: A me non me ne cala
      E non potevi dirlo prima?In realtà sappiamo che non è vero, ma essendo tu un trollfan.....
    • the_m scrive:
      Re: A me non me ne cala
      - Scritto da: maxsix
      Meno di 0 assoluto.

      15 anni di acquisti Apple, mai nessun problema.

      Questo è quello che, per me, conta, tutto il
      resto vale 0.E quindi, da bravo fanboy, anzichè essere contento che sui prossimi acquisti Apple che farai avrai 2 anni di garanzia, vieni qui a rosicare dicendo che la garanzia non ti serve... LOL ai macachi... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • maxsix scrive:
        Re: A me non me ne cala
        - Scritto da: the_m
        - Scritto da: maxsix

        Meno di 0 assoluto.



        15 anni di acquisti Apple, mai nessun
        problema.



        Questo è quello che, per me, conta, tutto il

        resto vale 0.

        E quindi, da bravo fanboy, anzichè essere
        contento che sui prossimi acquisti Apple che
        farai avrai 2 anni di garanzia, vieni qui a
        rosicare dicendo che la garanzia non ti serve...

        Continuate a non voler capire che il secondo anno di garanzia lo deve il rivenditore e non il produttore.Il rivenditore non lo fa? Giustamente deve essere punito.Detto questo, ripeto, in 15 anni mai avuto niente di niente, quindi frega 0 (e questa è la mia reale esperienza).
        • krane scrive:
          Re: A me non me ne cala
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: the_m

          - Scritto da: maxsix


          Meno di 0 assoluto.





          15 anni di acquisti Apple, mai nessun

          problema.





          Questo è quello che, per me, conta,
          tutto
          il


          resto vale 0.



          E quindi, da bravo fanboy, anzichè essere

          contento che sui prossimi acquisti Apple che

          farai avrai 2 anni di garanzia, vieni qui a

          rosicare dicendo che la garanzia non ti
          serve...




          Continuate a non voler capire che il secondo anno
          di garanzia lo deve il rivenditore e non il
          produttore.

          Il rivenditore non lo fa? Giustamente deve essere
          punito.
          Detto questo, ripeto, in 15 anni mai avuto niente
          di niente, quindi frega 0 (e questa è la mia
          reale esperienza).Quindi in pratica vivi nella speranza che non si rompa niente...
          • tucumcari scrive:
            Re: A me non me ne cala
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: the_m


            - Scritto da: maxsix



            Meno di 0 assoluto.







            15 anni di acquisti Apple, mai
            nessun


            problema.







            Questo è quello che, per me, conta,

            tutto

            il



            resto vale 0.





            E quindi, da bravo fanboy, anzichè
            essere


            contento che sui prossimi acquisti
            Apple
            che


            farai avrai 2 anni di garanzia, vieni
            qui
            a


            rosicare dicendo che la garanzia non ti

            serve...







            Continuate a non voler capire che il secondo
            anno

            di garanzia lo deve il rivenditore e non il

            produttore.



            Il rivenditore non lo fa? Giustamente deve
            essere

            punito.

            Detto questo, ripeto, in 15 anni mai avuto
            niente

            di niente, quindi frega 0 (e questa è la mia

            reale esperienza).

            Quindi in pratica vivi nella speranza che non si
            rompa
            niente...No deve vivere nella <b
            granitica certezza </b
            che non si rompe niente! Apple è perfetta!Altrimenti poi non lo applaudono quando esce dall'Appstore con il suo iCoso!
          • maxsix scrive:
            Re: A me non me ne cala
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: the_m



            - Scritto da: maxsix




            Meno di 0 assoluto.









            15 anni di acquisti Apple, mai

            nessun



            problema.









            Questo è quello che, per me,
            conta,


            tutto


            il




            resto vale 0.







            E quindi, da bravo fanboy, anzichè

            essere



            contento che sui prossimi acquisti

            Apple

            che



            farai avrai 2 anni di garanzia,
            vieni

            qui

            a



            rosicare dicendo che la garanzia
            non
            ti


            serve...










            Continuate a non voler capire che il
            secondo

            anno


            di garanzia lo deve il rivenditore e
            non
            il


            produttore.





            Il rivenditore non lo fa? Giustamente
            deve

            essere


            punito.


            Detto questo, ripeto, in 15 anni mai
            avuto

            niente


            di niente, quindi frega 0 (e questa è
            la
            mia


            reale esperienza).



            Quindi in pratica vivi nella speranza che
            non
            si

            rompa

            niente...
            No deve vivere nella <b
            granitica
            certezza </b
            che non si rompe niente!
            Apple è
            perfetta!Per il momento, per quello che mi riguarda si. Rasenta la perfezione.Quindi?Di cosa vorresti parlare te che di un icoso, ma anche di un Mac PPC o 68k sai poco o nulla.
            Altrimenti poi non lo applaudono quando esce
            dall'Appstore con il suo
            iCoso!Io gli applausi li faccio a chi mi fa lavorare sempre bene e proficuamente e mi lascia concentrare sull'obbiettivo e non sul mezzo.Tutto il resto è aria fritta che lascio a voi cantinari di belle speranze.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: A me non me ne cala
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: A me non me ne cala
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Leggiti la biografia ufficiale di Jobs e capirai
            quanto poco gli importassero gli
            utenti.Caschi male, la sto leggendo or ora.E una delle cose che colpisce di più è proprio il fatto che Jobs si considerava il primo degli utenti e l'azienda doveva soddisfare le sue esigenze.E la sua convinzione era che soddisfatto lui sarebbero stati soddisfatti tutti.E i fatti gli danno ragione (sai quei fatti che si chiamano fatturato / utile aziendale / liquidità).
            Tutto ufficiale e scritto nero su bianco. E voi
            ancora state a
            pontificare...Cosa vuoi pontificare, voi siete ancora attaccati all'antenna dell'iphone 4 (mah), quando in realtà guardate Apple e i suoi clienti con un enorme sentimento di invidia malcelata.Corri in cantina ora.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: A me non me ne cala
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: A me non me ne cala
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Caschi male, la sto leggendo or ora.

            Casco male cosa?
            E' evidente che non sei arrivato ancora al
            capitolo
            dell'iphone.
            Loro sapevano benissimo dell'antenna, c'è scritto
            nero su
            bianco.
            Sapevano, ma volevano avere necessariamente la
            scocca di un materiale schermante perché sarebbe
            risultato migliore dal punto di vista del
            design.
            Si chiamano scelte di prodotto. Lo so che è un argomento a te lontano, in cantina e al bar a far niente da mattina a sera porta un certo distaccamento dalla realtà.

            E una delle cose che colpisce di più è
            proprio il fatto che Jobs


            si considerava il primo degli utenti e
            l'azienda doveva soddisfare le sue
            esigenze.

            Esatto.
            Come lui in punto di morte rifiutava la
            mascherina per aiutarlo a respirare perché era
            brutta (ne voleva vedere altri modelli fra cui
            scegliere!), così pretendeva che le sue scelte
            anche *ASSURDE*, come nel caso che ho appena
            illustrato, dovessero andare bene a
            tutti.
            Vanno bene queste ed altre a chi ritiene di acquistare un determinato prodotto. Facciamo un altro esempio anche se magari a te cantinaro è un po' lontano. Parliamo di B&O. Parliamo del fatto che audio parlando sono mediocri. Parliamo del fatto che costano un botto che non hai nemmeno un idea.Parliamo del fatto che sono una delle poche aziende nel mondo del Hi-Fi ancora a fatturare e guadangare tanto.Quindi dimmi, il tuo spirito del "io so (poco), e sono invidioso (tanto)" deve ancora pervaderti o pensi di riuscire a capire che la gente non è come te, e quelli diversi da te sono persone probabilmente migliori.

            E i fatti gli danno ragione


            Cosa vuoi pontificare, voi siete ancora
            attaccati


            all'antenna dell'iphone 4 (mah),

            Tu ci sei attaccato.
            Io sono attaccato ad un'antenna che funziona :)
            Te sei attaccato ad un antenna che funziona esattamente come quella dell'iphone 4. Ne più e ne meno.

            quando in realtà guardate Apple e i suoi
            clienti


            con un enorme sentimento di invidia
            malcelata.

            Sono cliente Apple, quindi l'invidia da parte mia
            te la scordi,
            ciccio.
            Caschi male (cit.)
            Te sei cliente di quello che ti pare. Se sei cliente Apple non hai ancora capito che cosa hai in mano e come utilizzarlo.Tranquillo, è la classica sindrome del cantinaro in fabula.

            Corri in cantina ora.

            potrei farlo e il mio telefono prenderebbe :)Lo spero per te, io ho la certezza che il mio funziona (anche in cantina).
            ROTFL e plonk :)Ciao e salutami quel zanza di Linus T.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: A me non me ne cala
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: A me non me ne cala
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            Si chiamano scelte di prodotto.

            AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHA
            Scelgono di mettere fuori un prodotto "defective
            by design". Ma che bel design,
            però!Il design è opinabile. Le tue certezze da cantinaro pure.
            Scelgono di non mettere il masterizzatore
            inizialmente sugli iMac perché esiste ancora solo
            la versione a cassettino e sull'iMac sta male,
            quindi
            nono!!
            Quindi?


            Lo so che è un argomento a te lontano, in
            cantina

            Pensa che ci sono in giro dei poveri sfigati che
            si sentono fighi dando dei cantinari agli
            altri.

            Cantinaro, Moi?
            AHHAHAHAHAHAHAAAHAHAHAHA
            Linux & Co li uso solo se non ho altra scelta. Ma
            qui si parla di scelte e tu non puoi capire, Jobs
            sceglie per te quale mascherina dovrai indossare
            in fin di vita. E se sono tutte brutte, non ne
            indosserai nessuna e morirai contento e
            bello!

            Queste certezze da cantinaro...Dai su, più spigliato...
            E poi continui a citare l'invidia.
            Invidia decchè, ti ho detto che ho anche io
            prodotti Apple e ho un Pc da 3000 euro che vola
            rispetto a qualsiasi cosa mai fatta di Apple e di
            cui fruisco al
            100%.In cantina. Mi pare giusto 3k di pc buttati nell'unico posto in cui secondo la tua mentalità possono stare bene.E sfruttati al 100%.
            Come se i prodotti Apple fossero di elite poi...
            costano qualche centinaia di euro, se li può
            permettere anche l'ultimo degli zingarelli a cui
            è andato male il furto della giornata, ROFF dài
            serio, sei una
            comica.Ma come prima i prodotti apple sono troppo cari, ora sono da zingarelli.Su un po' di coerenza.
            Adesso linko ai miei amici, che lavorano tutto il
            giorno e sono tristi, le tue risposte così si
            fanno della grasse risate.

            Meno male per loro che lavorano e sono tristi. Più brutto avere un pc da 3k euro, non fare un cavolo e scrivere le cialtronate suddette.

            e al bar a far niente da mattina a sera
            porta
            un

            certo distaccamento dalla

            realtà.

            Ma che robe ti inventi? Ma dove l'ho scritto? Che
            viaggi ti
            fai?
            Andato completamente?
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAH


            Vanno bene queste ed altre a chi ritiene di

            acquistare un determinato prodotto.

            Non ho mai detto che gli altri non debbano essere
            fessi.
            Ma non pretendere che io lo sia, ciccio.
            AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHA

            Ciccio le sbroccate qua sopra ti danno una connotazione peggiore di "fesso".

            Facciamo un

            altro esempio

            Ma hai bisogno di fare esempi?
            Non sai parlare dell'oggetto della conversazione?
            A corto di idee?
            Prova con un medium, magari Steve ti dà qualche
            idea (prima però la chiede ai suoi dipendenti,
            poi la spaccia per sua - se hai letto il libro lo
            saprai anche tu che faceva
            così).
            Idee tante e parecchio chiare. Ma probabilmente un confronto su basi da te sconosciute non è possibile.Bisogna saper accettare anche l'ignoranza (quella buona ovviamente).

            Te sei cliente di quello che ti pare. Se sei

            cliente Apple non hai ancora capito che cosa
            hai

            in mano e come

            utilizzarlo.

            AHAHAHAHAHA
            ma che idiozie stai dicendo?
            Ma ti leggi?
            non sai come lo uso e dici che sbaglio?
            Hai copiato da Steve anche l'assunzione robe
            chimiche?
            No neanche un po', sei te che non riesci a costruire un qualcosa che vada oltre a "Apple me**a" e varie declinazioni possibili.


            Tranquillo, è la classica sindrome del
            cantinaro

            in

            fabula.

            AHAHAHAHAHAHA
            Ancora con la lagna del cantinaro.
            Nessuna idea, tanti scarsi tentativi di
            screditare la persona anzichè
            arogmentare.
            Poveretto :)
            E tu cosa avresti argomentato. Ti senti screditato, uella, ti senti punto sul vivo Mr. 3k di euro di PC in cantina?Su trotta ancora un po', sei divertente.


            Lo spero per te, io ho la certezza che il mio

            funziona (anche in

            cantina).

            leggi leggi, il libro fino in fondo, e vedrai che
            anche Jobs, in riunioni interne ammette che
            esiste il problema dell'antenna e che è colpa del
            design.
            A quel punto, dopo che l'ha detto Lui, dovrai
            accetterlo anche tu come atto
            dogmatico.
            E chi l'ha mai messo in discussione (e prendo quello che dici sopra per vero, quando ho finito di leggere il suddetto documento in lingua originale poi se ne riparlerà).Io metto in discussione questa tragedia dell'antenna che tragedia non è stata.

            Ciao e salutami quel zanza di Linus T.

            ancora a citare cose fuori luogo.
            non hai capito veramente un ca... :)

            Stavolta plonk sul serio... non leggerò più
            purili tentivi di screditare l'interlocutore
            anche perché, se fossi sveglio, sapresti che
            offende *TE* più che
            l'interlocutore.Mai offeso in modo premeditato. Preso per i fondelli si, ed è stato molto divertente.Ora puoi andare a trottare in altri lidi.
        • Rover scrive:
          Re: A me non me ne cala
          Comunque non è "che non me ne cala", ma "a me che me ne cale" dove cale è sinonimo di importa.Invece cala è il tenore della discussione rispetto all'effetto che provoca sugli zebedei. Quindi scrivi come mangi, per cortesia.Per fare il figo hai già apple, non esagerare che poi accadono spiacevoli incidenti.
    • hermanhesse _quello vero scrive:
      Re: A me non me ne cala
      La sagra del macaco...
    • Cotton scrive:
      Re: A me non me ne cala
      - Scritto da: maxsix
      Questo è quello che, per me, conta, tutto il
      resto vale
      0.che tristezza..
    • Kim Jong Aum Aum scrive:
      Re: A me non me ne cala
      - Scritto da: maxsix
      Meno di 0 assoluto.

      15 anni di acquisti Apple, mai nessun problema.

      Questo è quello che, per me, conta, tutto il
      resto vale
      0.Tu ti cali, è evidente.
  • Taty scrive:
    Apple
    Ragazzi purtroppo vi capisco se nn potete comperarlo mi dispiace ma dire certe cose insensate proprio no (es: 2012 anno dei Nokia nn fatemi ridere )Purtroppo viviamo in un paese di la........ri e nn aggiungo altro Comunque siete troppo gelosi di APPLE confronto le altre marche ca............
    • tucumcari scrive:
      Re: Apple
      - Scritto da: Taty
      Ragazzi purtroppo vi capisco se nn potete
      comperarlo mi dispiace ma dire certe cose
      insensate proprio no (es: 2012 anno dei Nokia nn
      fatemi ridere
      )
      Purtroppo viviamo in un paese di la........ri e
      nn aggiungo altro

      Comunque siete troppo gelosi di APPLE confronto
      le altre marche
      ca............Certo certo...http://img689.imageshack.us/img689/7316/rosiks.jpgComincia pure... Hai voglia prima di fare 900000 euro di XXXXtura per pellet!(rotfl)(rotfl)
    • luca scrive:
      Re: Apple
      Guarda ti invidio veramente, ma proprio tanto perché hai un oggetto della Apple. E pensare che io 3 anni fa ho acquistato un macbook e mi sono sentito un pollo per aver speso 1300 per un computer che fa le stesse cose di uno di un altra marca che costa la metà. Ho abbandonato i prodotti Apple proprio perché sta filosofia "ho e quindi sono" non mi piace.
    • Rover scrive:
      Re: Apple
      Ma trolli o sei malato?Non vedo altre possibilità.
      • coltan fanboy scrive:
        Re: Apple
        - Scritto da: Rover
        Ma trolli o sei malat <s
        <b
        o </b
        </s
        a?
        Non vedo altre possibilità.E' una femmina.Oppure Jame Gumb.[img]http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQ3hwYDXDlcJlj6-kr26IZ3nHqGoIwaoiK-RPB0SlSIrzPCrPvUAw[/img]
    • hermanhesse _quello vero scrive:
      Re: Apple
      Beh, detto da te, con questo ItaGliano... guarda... mi hai veramente convinto.Mamma mia....
  • Cotton scrive:
    povera azienda
    sta ditta di telefonini sta proprio subendo un bel po di legnate.
    • MeX scrive:
      Re: povera azienda
      il 2012 sarà l'anno di Nokia!
      • andy scrive:
        Re: povera azienda
        L'anno prossimo è l'anno prossimo.Intanto si becca la legnata però.
        • MeX scrive:
          Re: povera azienda
          l'anno prossimo è tra 5 giorni! finalmente Nokia risorgerà!
          • bubba scrive:
            Re: povera azienda
            - Scritto da: MeX
            l'anno prossimo è tra 5 giorni! finalmente Nokia
            risorgerà!quello e' "l'ano" prossimo... quello attuale e' stato PURTROPPO devastato da M$ (con la collaborazione di managers con la fregola della killer-app in 24h)
          • andy scrive:
            Re: povera azienda
            - Scritto da: MeX
            l'anno prossimo è tra 5 giorni! finalmente Nokia
            risorgerà!L'anno prossimo è arrivato e la legnata se l'è presa!Ora piange e vuole fare ricorso, ma sono ridicoli!
      • Cotton scrive:
        Re: povera azienda
        - Scritto da: MeX
        il 2012 sarà l'anno di Nokia!eh eh meglio per lei... io mi auguro che l'anno prossimo sia il "mio" di anno ragazzo mio... come tutti del resto.
      • Taty scrive:
        Re: povera azienda
        Ti prego nn farmi ridere
      • Paolo T. scrive:
        Re: povera azienda
        Ah, ma allora i Maya avevano ragione!
    • Taty scrive:
      Re: povera azienda
      Sei geloso xk nn puoi averlo
      • tucumcari scrive:
        Re: povera azienda
        - Scritto da: Taty
        Sei geloso xk nn puoi averloE perché di grazia?Credi davvero che Apple non glielo venderebbe più che contenta?Non ti viene in mente che forse <b
        non vuole </b
        averlo?Ma che avete voi macachi nel cervello? la mela grattugiata?
        • Rover scrive:
          Re: povera azienda
          Non offendere le mele sane. Di quelle bacate già ce ne sono troppe in giro!
          • tucumcari scrive:
            Re: povera azienda
            - Scritto da: Rover
            Non offendere le mele sane. Di quelle bacate già
            ce ne sono troppe in
            giro!La mela al posto del neurone anche se non è bacata fa male!
        • maxsix scrive:
          Re: povera azienda
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: Taty

          Sei geloso xk nn puoi averlo
          E perché di grazia?
          Credi davvero che Apple non glielo venderebbe più
          che
          contenta?
          Non ti viene in mente che forse <b
          non
          vuole </b

          averlo?Non ti viene in mente che non può permetterselo?
          Ma che avete voi macachi nel cervello? la mela
          grattugiata?No abbiamo il buon senso.Voi avete solo confusione.
          • tucumcari scrive:
            Re: povera azienda
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: Taty


            Sei geloso xk nn puoi averlo

            E perché di grazia?

            Credi davvero che Apple non glielo
            venderebbe
            più

            che

            contenta?

            Non ti viene in mente che forse <b

            non

            vuole </b


            averlo?

            Non ti viene in mente che non può permetterselo?


            Ma che avete voi macachi nel cervello? la
            mela

            grattugiata?

            No abbiamo il buon senso.
            Voi avete solo confusione.Cioè il "buon senso" ti dice che se io volessi comprare un icoso apple non me lo venderebbe?(rotfl)(rotfl)E se invece (come ovvio) me lo venderebbe di cosa dovrei provare invidia?Direi che è proprio il buonsenso a essere totalmente assente!In compenso è sostituito da abbondanti dosi di fanatismo cieco e acritico che vi fanno sparare frasi fatte (e apprese ad arte) in libertà!
      • Joe Tornado scrive:
        Re: povera azienda
        - Scritto da: Taty
        Sei geloso xk nn puoi averloAlle brutte, lo ruba. Una spallata ad un qualche citrullo che ci giocherella per strada, ed è fatta !
      • r1348 scrive:
        Re: povera azienda
        - Scritto da: Taty
        Sei geloso xk nn puoi averloDa quando i dodicenni possono scrivere nel forum?
        • panda rossa scrive:
          Re: povera azienda
          - Scritto da: r1348
          - Scritto da: Taty

          Sei geloso xk nn puoi averlo

          Da quando i dodicenni possono scrivere nel forum?E' natale, le scuole sono chiuse, sono tutti in vacanza e scrivono sul forum invece di fare i compiti.
  • tucumcari scrive:
    Re: dove sta?
    - Scritto da: Ruttolo
    Come da cognome e nome e oggetto.Si sta rifornendo di iVentose all'Apple store prima di venire a trollare e ... speriamo che siano ben coperte di garanzia e assicurazione c'è sempre il rischio dello "splat"! Vabbè ma lui è abituato...
    • Rover scrive:
      Re: dove sta?
      Ruppolo sta scaldando la tastiera.Oppure è in assistenza....Per ora ha mandato avanti una imitazione molto meno divertente...
  • Ruttolo scrive:
    dove sta?
    Come da cognome e nome e oggetto.
  • Adriano Trevisan scrive:
    E secondo voi è una multa quella?
    Ma avete idea di quanti telefoni vende Apple? Come al solito, le multe non sono MAI adeguate ai soldi che prendono... Sarà come 1 per dispositivo, contando solo l'italia. E' la solita barzelletta italiana.
    • SIGLAZY scrive:
      Re: E secondo voi è una multa quella?
      - Scritto da: Adriano Trevisan
      Ma avete idea di quanti telefoni vende Apple?
      Come al solito, le multe non sono MAI adeguate ai
      soldi che prendono... Sarà come 1 per
      dispositivo, contando solo l'italia. E' la solita
      barzelletta italiana.500 mila euro è il massimo di legge.E il Garante ha dato due multe per due comportamenti diversi.E in più c'è la pubblicazione per tre mesi sulla home del sito Apple in italiano del sunto della sentenza.E in più ci sarà quasi di sicuro un'associazione di consumatori che promuoverà una class action per farsi rimborsare i contratti AppleCare degli iPhone che garantivano la stessa garanzia biennale, se si esclude l'assistenza telefonica sul software - che comunque non era gratis, dovevi pagare la telefonata...
    • desyrio scrive:
      Re: E secondo voi è una multa quella?
      Pensa un pò. Ho letto in giro americani lodare l'Italia perchè difende i consumatori e non le companies, invece qui si dice che la multa, la massima consentita, è ridicola.Ma critichiamo il nostro Paese sempre, è la moda.
  • MeX scrive:
    tanta ignoranza...
    continuata e non capire che Apple come praticamente tutte le aziende non italiane offrono UN ANNO di garanzia.Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e Apple Sales International (cioè i "rivenditori") e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i computer.Non capisco poi il criterio per cui la multa dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple allora facciamo pagare la multa di divieto di sosta in base alla cilindrata?
    • robbin udd scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.
      Ahhhhhhhhh Apple Retail e Apple Sales International!!!! Le due famose aziende di proprietà della Microsoft!!!Sei il numero uno quanto a cervello manipolato(rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        continui a non capire.Qui c'era gente che si lamentava perché Mediaworld diceva che il computer non era in garanzia perché Apple da solo un anno.Il secondo anno di garanzia NON ESISTE da parte del PRODUTTORE ma del RIVENDITORE, prova ne è che la multa l'hanno prese le società Apple che fungono da rivenditore in Italia.
        • Rover scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          Certo, ma con MW io non ho mai avuto problemi (anche i prodotti non apple non si rompono, anzi quelli apple non fanno gran figura...)Ma apple, con la scusa che è il produttore, dava un anno.Ma se apri un negozio sei un rivenditore al dettaglio, e come tale sottostai aòòe regole.Evasione creativa di garanzia? La chiameremo così
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: Rover
            Certo, ma con MW io non ho mai avuto problemi
            (anche i prodotti non apple non si rompono, anzi
            quelli apple non fanno gran
            figura...)
            Ma apple, con la scusa che è il produttore, dava
            un
            anno.no.
            Ma se apri un negozio sei un rivenditore al
            dettaglio, e come tale sottostai aòòe
            regole.
            Evasione creativa di garanzia? La chiameremo cosìInfatti alle regole ci stavano, gli si contesta che spingevano le vendite dell'apple care senza specificare con chiarezza che hai cmq il secondo anno di garanzia.Ma la Apple care ti copra per qualsiasi malfunzionamento HW e non solo per difetti di produzione, non solo per due anni ma per tre e include pure assistenza telefonica gratuita.
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Anche la telefonata è gratuita?
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            no, normale telefonata urbana da tutta Italia.Se cade la linea ti richiamano loro e non paghi la telefonata se sei messo così male :)
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Io sono messo benissimo.Siete voi macachi ad essere messi male. Non ne ho mai dubitato.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            no, normale telefonata urbana da tutta Italia.Mi spiegherai come si fa una telefonata urbana con l'iPhone.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            http://www.areaaziende.vodafone.it/190/trilogy/jsp/programView.do?contentKey=45292&pageTypeId=9608&channelId=-8665&programId=12044&ty_key=az_Parla9_telefonofisso_dettagliCELLChiamate nazionali verso numeri di Rete Mobile e Fissa9 cent al minutoScatto alla rispostanessunoSMS nazionali12,5 cent
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ma se chiama è perchè non va. Quindi si cerca una cabina.....
          • Paolo T. scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Proprio poche settimane fa ho dovuto chiamarli (lo ammetto: ho avuto un problema con un prodotto Apple); ho lasciato il mio numero sul sito dell'assistenza e mi hanno richiamato. (Più volte, perché avevo il cordless scarico e l'iPhone in panne...). In teoria non avevo diritto ad assistenza telefonica gratuita, perché i novanta giorni erano scaduti, ma hanno ammesso che il problema poteva dipendere da loro e non mi hanno chiesto nulla.D'altronde, devo riconoscere lo stesso livello di qualità all'assistenza della Samsung. Bizzarre invece Sony e Canon, che richiamano per aiutarti a risolvere un problema anche se hai solo dato loro dei suggerimenti. Gente ansionsa.
          • Paolo T. scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Proprio poche settimane fa ho dovuto chiamarli (lo ammetto: ho avuto un problema con un prodotto Apple); ho lasciato il mio numero sul sito dell'assistenza e mi hanno richiamato. (Più volte, perché avevo il cordless scarico e l'iPhone in panne...). In teoria non avevo diritto ad assistenza telefonica gratuita, perché i novanta giorni erano scaduti, ma hanno ammesso che il problema poteva dipendere da loro e non mi hanno chiesto nulla.D'altronde, devo riconoscere lo stesso livello di qualità all'assistenza della Samsung. Bizzarre invece Sony e Canon, che richiamano per aiutarti a risolvere un problema anche se hai solo dato loro dei suggerimenti. Gente ansionsa.
        • tucumcari scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          continui a non capire.

          Qui c'era gente che si lamentava perché(rotfl)(rotfl)Qui c'era gente che diceva che Calderoli è astemio e cicciolina è vergine! (rotfl)(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            c;era anche gente che diceva che era l'anno di linux
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            c;era anche gente che diceva che era l'anno di
            linuxStessa valenza di Calderoli astemio e cicciolina vergine... quindi?Ci buttiamo giù una bella trollatona a posteriori?Trollone da saldo!Guarda che i saldi cominciano dopo le feste! ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            c'erano anche quelli che gioivano per l'alleanza degli aggiornamenti presentata al google I/O e per le fantastiche lampadine che si accendevano da Android LOL
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            c'erano anche quelli che gioivano per l'alleanza
            degli aggiornamenti presentata al google I/O e
            per le fantastiche lampadine che si accendevano
            da Android
            LOLSi ma a noi che ce frega?C'erano anche quelli che andavano in giro con l'aifon che acchiappa reti a caso (la prima libera che trova) per default e poi vengono a parlare di sicurezza!Ma a noi continua a non fregarcene un tubo è sempre off topic!Finiti gli sconti o passiamo al "mi voglio rovinare 5 al prezzo di uno!" ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari

            C'erano anche quelli che andavano in giro con
            l'aifon che acchiappa reti a caso (la prima
            libera che trova) per default e poi vengono a
            parlare di sicurezza!quale versione di iOS si comportava così?
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            C'erano anche quelli che andavano in giro con

            l'aifon che acchiappa reti a caso (la prima

            libera che trova) per default e poi vengono a

            parlare di sicurezza!

            quale versione di iOS si comportava così?Dalla descrizione del comportamento direi che si tratti di windows mobile.
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: tucumcari





            C'erano anche quelli che andavano in
            giro
            con


            l'aifon che acchiappa reti a caso (la
            prima


            libera che trova) per default e poi
            vengono
            a


            parlare di sicurezza!



            quale versione di iOS si comportava così?
            Dalla descrizione del comportamento direi che si
            tratti di windows
            mobile.naaahhh sto parlando di aifonè una cosa che vedo tutti i giorni....
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari

            naaahhh sto parlando di aifon
            è una cosa che vedo tutti i giorni....magari non ci ho mai fatto caso perchè nella mia zona non ci sono reti aperte eh..però il messaggio (che puoi vedere chiaramente nello screenshot di MeX http://hailocab.com/docs/iPhone-WiFi-Join.png ) dice che "si collegherà automaticamente alle <b
            reti conosciute </b
            , se nessuna di esse è disponibile, bisognerà selezionarne una <b
            manualmente </b
            "mi sembra abbastanza chiaro
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            naaahhh sto parlando di aifon

            è una cosa che vedo tutti i giorni....

            magari non ci ho mai fatto caso perchè nella mia
            zona non ci sono reti aperte
            eh..

            però il messaggio (che puoi vedere chiaramente
            nello screenshot di MeX
            http://hailocab.com/docs/iPhone-WiFi-Join.png )
            dice che "si collegherà automaticamente alle
            <b
            reti conosciute </b
            , se nessuna
            di esse è disponibile, bisognerà selezionarne una
            <b
            manualmente </b

            "

            mi sembra abbastanza chiaroAnche il concetto di <b
            default </b
            dovrebbe esserti abbastanza chiaro!O almeno così pensavo io (e a quanto pare così pensano i tuoi amicucci di mela... dato che è "normale vedere" il tentativo di aggancio al router quando passa uno con un aiped o un aifon in tasca....)Che poi tu abbia la possibiltà di cambiare questo default mi pare il minimo (e vorrei pure vedere che non fosse così!!!)Quindi (mon cher trolluccia) lo screenshot non dimostra proprio nulla in tal senso...
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari

            dato che è
            "normale vedere" il tentativo di aggancio al
            router quando passa uno con un aiped o un aifon
            in tasca....)allora, come ti dicevo non so se si comporta in maniera anomala..MA che quell'impostazione sia attiva o meno, l'acXXXXX automatico è SOLO per i network conosciuti, è così che recita il messaggio. si collega in automatico solo se trova una rete alla quale ti eri già agganciato di tua spontanea volontà in passato. NON É VERO che si aggancia in automatico alla prima rete libera che trova
            Quindi (mon cher trolluccia) lo screenshot non
            dimostra proprio nulla in tal
            senso...a parte che "trolluccia" è Maruccia, se vuoi ti posto gli screenshot con le 2 diverse impostazioni, così il messaggio lo leggi da te
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            dato che è

            "normale vedere" il tentativo di aggancio al

            router quando passa uno con un aiped o un
            aifon

            in tasca....)

            allora, come ti dicevo non so se si comporta in
            maniera
            anomala..

            MA che quell'impostazione sia attiva o meno,
            l'acXXXXX automatico è SOLO per i network
            conosciuti, è così che recita il messaggio.


            si collega in automatico solo se trova una rete
            alla quale ti eri già agganciato di tua spontanea
            volontà in passato.


            NON É VERO Purtroppo per te invece <b
            è vero </
            è una vulnerabilità ipersfruttata da cani e porci!Gli "evil" hotspot sono un trucco piuttosto datato e comune.Ma se vuoi puoi continuare a vivere nel tuo mondo di fuffa!
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari

            Purtroppo per te invece <b
            è vero
            </
            è una vulnerabilità ipersfruttata da
            cani e porci!
            Gli "evil" hotspot sono un trucco piuttosto
            datato e comune.
            Ma se vuoi puoi continuare a vivere nel tuo mondo
            di fuffa!allora saprai anche spiegarmi come mai sul mio non capita, indipendentemente dall'opzione attivata o meno..o mi saprai spiegare come riprodurre il bug (dato che se fosse vero, sarebbe un bug, visto che si comporterebbe in maniera diversa da quanto descritto nell'impostazione)io ho qui due reti wifi, una protetta e una no. Nessuna delle due è un network conosciuto (quella protetta lo era, ma ho premuto 'dissocia', quindi non lo è più)non ho trovato alcun modo per spingere iPhone a collegarsi automaticamente a una delle due reti, e l'impostazione 'richiedi acXXXXX reti' è spenta (ma non farebbe differenza se fosse accesa)lo sai perchè?perchè il comportamento che tu descrivi si applica SOLO ai network conosciuti, quelli di cui in passato ti sei espressamente fidato collegandoti manualmente.
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            Purtroppo per te invece <b
            è vero

            </
            è una vulnerabilità ipersfruttata
            da

            cani e porci!

            Gli "evil" hotspot sono un trucco piuttosto

            datato e comune.

            Ma se vuoi puoi continuare a vivere nel tuo
            mondo

            di fuffa!

            allora saprai anche spiegarmi come mai sul mio
            non capita, indipendentemente dall'opzione
            attivata o
            meno..ummmm vediamo....(rotfl)(rotfl)Perchè non è in configurazione di default?Capisci o no la parola "default"?Si tratta dello stato in cui ti trovi il tuo "icoso" la prima volta che lo accendi e anche dopo fino a che TU non modifichi la condizione di partenza!

            o mi saprai spiegare come riprodurre il bug (dato
            che se fosse vero, sarebbe un bug, visto che si
            comporterebbe in maniera diversa da quanto
            descritto
            nell'impostazione)Certo che te lo so spiegare!Brasa il telefono a portalo a condizioni "factory" oppure comprane uno nuovo intonso!(rotfl)(rotfl)è chiaro che adesso non è in condizioni di "default" non trovi?

            io ho qui due reti wifi, una protetta e una no.
            Nessuna delle due è un network conosciuto (quella
            protetta lo era, ma ho premuto 'dissocia', quindi
            non lo è
            più)

            non ho trovato alcun modo per spingere iPhone a
            collegarsi automaticamente a una delle due reti,
            e l'impostazione 'richiedi acXXXXX reti' è spenta
            (ma non farebbe differenza se fosse
            accesa)

            lo sai perchè?

            perchè il comportamento che tu descrivi si
            applica SOLO ai network conosciuti, quelli di cui
            in passato ti sei espressamente fidato
            collegandoti
            manualmente.No non è così dopo che sei intervenuto "manualmente" ma il default è esattamente quello!Pollo!
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: tucumcari





            Purtroppo per te invece <b
            è
            vero


            </
            è una vulnerabilità
            ipersfruttata

            da


            cani e porci!


            Gli "evil" hotspot sono un trucco
            piuttosto


            datato e comune.


            Ma se vuoi puoi continuare a vivere nel
            tuo

            mondo


            di fuffa!



            allora saprai anche spiegarmi come mai sul
            mio

            non capita, indipendentemente dall'opzione

            attivata o

            meno..
            ummmm vediamo....
            (rotfl)(rotfl)

            Perchè non è in configurazione di default?
            Capisci o no la parola "default"?
            Si tratta dello stato in cui ti trovi il tuo
            "icoso" la prima volta che lo accendi e anche
            dopo fino a che TU non modifichi la condizione di
            partenza!




            o mi saprai spiegare come riprodurre il bug
            (dato

            che se fosse vero, sarebbe un bug, visto che
            si

            comporterebbe in maniera diversa da quanto

            descritto

            nell'impostazione)

            Certo che te lo so spiegare!
            Brasa il telefono a portalo a condizioni
            "factory" oppure comprane uno nuovo
            intonso!
            (rotfl)(rotfl)
            è chiaro che adesso non è in condizioni di
            "default" non
            trovi?




            io ho qui due reti wifi, una protetta e una
            no.

            Nessuna delle due è un network conosciuto
            (quella

            protetta lo era, ma ho premuto 'dissocia',
            quindi

            non lo è

            più)



            non ho trovato alcun modo per spingere
            iPhone
            a

            collegarsi automaticamente a una delle due
            reti,

            e l'impostazione 'richiedi acXXXXX reti' è
            spenta

            (ma non farebbe differenza se fosse

            accesa)



            lo sai perchè?



            perchè il comportamento che tu descrivi si

            applica SOLO ai network conosciuti, quelli
            di
            cui

            in passato ti sei espressamente fidato

            collegandoti

            manualmente.
            No non è così dopo che sei intervenuto
            "manualmente" ma il default è esattamente
            quello!
            Pollo!aspe.. va che chiudo sto cavolo di </b
            <b
            bold.. </b
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            </b
            - Scritto da: tucumcari

            Perchè non è in configurazione di default?
            Capisci o no la parola "default"?
            Si tratta dello stato in cui ti trovi il tuo
            "icoso" la prima volta che lo accendi e anche
            dopo fino a che TU non modifichi la condizione di
            partenza!

            Certo che te lo so spiegare!
            Brasa il telefono a portalo a condizioni
            "factory" oppure comprane uno nuovo
            intonso!
            (rotfl)(rotfl)
            è chiaro che adesso non è in condizioni di
            "default" non
            trovi?

            No non è così dopo che sei intervenuto
            "manualmente" ma il default è esattamente
            quello!
            Pollo!ho scritto chiaramente che SIA con impostazione di default ( = non chiedere conferma) SIA con impostazione 'chiedi conferma', il tuo discorso dell'agganciarsi automaticamente a una rete si riferisce SOLO alle reti conosciute, cioè quelle a cui almeno una volta hai dato manualmente l'ok a collegarsi.se si comporta in maniera diversa all'ora deve essere un bug, e magari mi sai spiegare i passi per riprodurlo, perché a me non capitaquesto è anche chiaramente scritto sotto all'impostazionenon so forse hai bisogno un disegno
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia

            se si comporta in maniera diversa all'oraops
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            C'erano anche quelli che andavano in giro con

            l'aifon che acchiappa reti a caso (la prima

            libera che trova) per default e poi vengono a

            parlare di sicurezza!

            quale versione di iOS si comportava così?Hai l'imbarazzo della scelta compresa quella attuale!Contento?O.... non te ne eri ancora accorto? :|
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            [img]http://hailocab.com/docs/iPhone-WiFi-Join.png[/img]ASK TO JOIN NETWORK
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            [img]http://hailocab.com/docs/iPhone-WiFi-Join.png

            ASK TO JOIN NETWORKDi <b
            default </b
            prende la prima non cifrata senza dirti nulla trollone!Puoi postare tutti gli screenshot che vuoi!Non cambia la sostanza...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            di default i router Apple richiedono WPA/WPA2 se tutti avessero router apple saremmo più sicuri (troll)
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            di default i router Apple richiedono WPA/WPA2 se
            tutti avessero router apple saremmo più sicuri
            (troll)I router? mo... passiamo ai router... Apple li compra mica li fa... ma poi... che ce frega dei router?E cosa c'entrano con aifon?Ti ricordi ?http://www.persinsala.it/term529_volonte'_gian_maria.htmlQuando un uomo con un aifon incontra un router non cifrato l'uomo con l'aifon è un uomo morto... o... non era così? (rotfl)(rotfl)
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            di default i router Apple richiedono WPA/WPA2 se
            tutti avessero router apple saremmo più sicuri
            (troll)Anche se avessimo automobili Apple...prego ogni giorno perchè la Fiat fallisca e venga rilevata da Cupertino!!
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Confermo. Anche sui macbook.Tra una rete aperta non connessa al web e una rete protetta connessa sceglie la prima. E ai ostina pure. Sai che me ne faccio!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            [img]http://www.depts.ttu.edu/ithelpcentral/solutions/wireless/wpa2/images/leopard5.png[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            [img]http://www.depts.ttu.edu/ithelpcentral/solutiQuale è la parte di "default" che non capisci?
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            qual'è la parte di RETI CONOSCIUTE che ti sfugge?
          • bertuccia scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX

            qual'è la parte di RETI CONOSCIUTE che ti sfugge?niente, ho provato anch'io ma è inutile non vuole capireil problema è che proprio non conosce la materia su cui pretende di pontificare
          • maxsix scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: MeX



            qual'è la parte di RETI CONOSCIUTE che ti
            sfugge?

            niente, ho provato anch'io ma è inutile non vuole
            capire

            il problema è che proprio non conosce la materia
            su cui pretende di
            pontificareCome molti sedicenti catinari qui dentro.Niente di nuovo.
        • mela marcia doc scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          Qui c'era gente che si lamentava perché
          Mediaworld diceva che il computer non era in
          garanzia perché Apple da solo un
          anno.Purtroppo è una pratica comune e la multa la dovrebbero fare anche a Mediaworld, Euronics, MarcoPolo, GameStop, ecc.Ho avuto più di un'esperienza diretta con sedicenti venditori che asserivano che l'unica garanzia che davano era quella del produttore (solitamente di 1 anno) rifiutandosi di riconoscere che per la legge europea esiste una garanzia di 2 anni a carico del venditore, unica garanzia di cui l'acquirente privato dovrebbe valersi.La più bella ricordo fu quando comprai ad un negozio GameStop il Nintendo DS per mia nipote e la ragazzina mi disse che c'era la garanzia di un anno data da Nintendo. Quando le risposi che veramente in Italia esiste la garanzia europea di 2 anni a carico del venditore mi disse candidamente che quella valeva solo per i computer.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            appunto.Speriamo che l'antitrust si accorga anche degli altri probabilmente qualche ministro che giocava con l'iPad ha scritto una letterina
        • Amonimo scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          continui a non capire.

          Qui c'era gente che si lamentava perché
          Mediaworld diceva che il computer non era in
          garanzia perché Apple da solo un
          anno.

          Il secondo anno di garanzia NON ESISTE da parte
          del PRODUTTORE ma del RIVENDITORE, prova ne è che
          la multa l'hanno prese le società Apple che
          fungono da rivenditore in
          Italia.Ed alla fine ci rimettono in parte i venditori ed in parte i consumatori!Le sostituzioni/riparazioni oltre l'anno hanno un costo elevato, anche perché sono molte, il venditore per non fare andare i bilanci in rosso non può sobbarcarsi le spese completamente, quindi ripartisce i costi in aumenti su alcuni prodotti (Non nel senso che vendiamo oltre al costo di listino, ma nel senso che applichiamo meno sconto dal listino).Il calcolo viene fatto ogni anno sulle statistiche dei costi dell'anno precedente. Alla fine ci rimettono in piccola percentuale tutti per colpa di una legge mal strutturata! Se il difetto è del prodotto l'unico a doverci rimettere DEVE ESSERE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL PRODUTTORE!
    • Rover scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      Su quanto fattura! SìNon su quanto costa mediamente un iCoso (cilindrata).Ma basterebbe la restituzione dei 2/3 dell'estensione a prezzo furfantesco della garanzia.
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        la restituzione di cosa?La Apple care copre qualsiasi guasto e offre anche assistenza telefonica direttamente da Apple.Il secondo Anno di garanzia copre solo i difetti di produzione (che apple di solito copre anche per prodotto fino a 5 anni di età - vedi richiami di iPod Nano) che sono presenti al momento dell'acquisto.
        • Rover scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          Del vergognoso costo di 2/3 della garanzia (il 3. anno, se ben ricordo).Che costa come mezzo PC della concorrenza.Comunque buone arrampicate, tanto sei destinato a schiantarti fragorosamente, in mezzo alle nostra fragorose risate.ora vado a fare cose più interessanti, se non ti dispiace...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: Rover
            Del vergognoso costo di 2/3 della garanzia (il 3.
            anno, se ben
            ricordo).non ho capito questa frase 2/3 della garanzia?
            Che costa come mezzo PC della concorrenza.almeno offrono un supporto tecnico di 3 anni!
            Comunque buone arrampicate, tanto sei destinato a
            schiantarti fragorosamente, in mezzo alle nostra
            fragorose
            risate.
            ora vado a fare cose più interessanti, se non ti
            dispiaceridi ridiTVC CRTGaranzia commerciale : 1 anno.Intervento a domicilio:* TVC da 25 a 30 pollici: gratuito nei primi tre mesi di garanzia commerciale.* TVC 32 pollici: gratuito nell'anno di garanzia commerciale.Videocamere - Lettori DVD - Blu-Ray - Videoregistratori - Prodotti Audio - Decoder Digitali TerrestriGaranzia commerciale : 1 anno.Assistenza presso il Centro di Assistenza di zona.http://www.samsung.com/it/support/warrantyinformation/warrantyInformation.do?page=POLICY.WARRANTY
          • bubba scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: Rover

            Del vergognoso costo di 2/3 della garanzia
            (il
            3.

            anno, se ben

            ricordo).

            non ho capito questa frase 2/3 della garanzia?


            Che costa come mezzo PC della concorrenza.

            almeno offrono un supporto tecnico di 3 anni!


            Comunque buone arrampicate, tanto sei
            destinato
            a

            schiantarti fragorosamente, in mezzo alle
            nostra

            fragorose

            risate.

            ora vado a fare cose più interessanti, se
            non
            ti

            dispiace

            ridi ridi

            TVC CRT
            Garanzia commerciale : 1 anno.
            Intervento a domicilio:
            * TVC da 25 a 30 pollici: gratuito nei primi tre
            mesi di garanzia
            commerciale.
            * TVC 32 pollici: gratuito nell'anno di garanzia
            commerciale.
            Videocamere - Lettori DVD - Blu-Ray -
            Videoregistratori - Prodotti Audio - Decoder
            Digitali
            Terrestri
            Garanzia commerciale : 1 anno.
            Assistenza presso il Centro di Assistenza di zona.

            http://www.samsung.com/it/support/warrantyinformatTeribbile. proprio come Apple, Inc.Strano pero' che il rivenditore (sai, quei posti stile Apple Retail e Apple Sales) dove ho comprato un Tv samsung, mi abbia dato 2 anni di garanzia.... :)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            non è strano!Infatti Apple Inc. vende l'apple care dicendoti che estende la garanzia (di Apple Inc.) a 3 anni.Apple Sales International e Apple retail sono rivenditori e spetta a loro garantire i due anni, non ad Apple Inc.
          • bubba scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            non è strano!
            Infatti Apple Inc. vende l'apple care dicendoti
            che estende la garanzia (di Apple Inc.) a 3
            anni.

            Apple Sales International e Apple retail sono
            rivenditori e spetta a loro garantire i due anni,
            non ad Apple
            Inc.e' strano si... xche apple sales e retail sono state multate proprio per beghe sulla garanzia legale biennale. quindi se gia garantivano i 2 anni (senza piazzare la apple care o inventarsi altre bubbole), perche' sono state multate?
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            perchè non comunicavano in modo chiaro che coprivano il secondo anno.Anche se l'apple care con il secondo anno centra poco o niente
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: MeX

            non è strano!

            Infatti Apple Inc. vende l'apple care
            dicendoti

            che estende la garanzia (di Apple Inc.) a 3

            anni.



            Apple Sales International e Apple retail sono

            rivenditori e spetta a loro garantire i due
            anni,

            non ad Apple

            Inc.
            e' strano si... xche apple sales e retail sono
            state multate proprio per beghe sulla garanzia
            legale biennale. quindi se gia garantivano i 2
            anni (senza piazzare la apple care o inventarsi
            altre bubbole), perche' sono state
            multate?Perché non rispettavano gli obblighi di legge, negando esplicitamente l'esistenza della garanzia di conformità. Perché tentavano in questo modo di appiopparti in maniera truffaldina la polpetta avvelenata Apple Care. Col cavolo che si limitavano a "non spiegare in maniera chiara" i tuoi diritti, guarda qua come funziona la Grande Mela:http://www.iphoneitalia.com/uno-studente-vicentino-vince-causa-contro-apple-si-alla-garanzia-di-due-anni-294714.htmlI macachi si affannano a dire: "Anche gli altri fanno così", ma senza fornire alcuna prova. A me personalmente, al Mediaworld non è mai capitato che:- Negassero l'esistenza della garanzia di legge- Rifiutassero di riparare o sostituire un prodotto in garanzia- Tentassero di far passare la loro garanzia opzionale come conditio sine qua non per avere i due anni di coperturaL'antitrust ha già sanzionato alcune catene di vendita italiane per comportamento scorretto, ma in maniera più lieve di Apple, per un semplice motivo: l'intesa tra Apple Inc. e Apple Store per spingere ad acquistare in maniera truffaldina l'Apple Care non può avere luogo quando si parla di Mediaworld, Euronics, Unieuro, eccetera. Apple magari fa la furbina e apre due società distinte per produzione e vendita, ma solo un macaco potrebbe negare che la formazione degli addetti ai punti vendita sia fatta secondo le regole di Cupertino e le due società abbiano una "testa" sola, e quindi una notevole convergenza di interessi.
        • bad apple scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          La Apple care copre qualsiasi guasto e offre
          anche assistenza telefonica direttamente da
          Apple.Anche i difetti di ricezione dell'aifone 4? Ah si lo "copre" (in tutti i sensi), infatti hanno dato a tutti una pratica cover con antenna supplementare in alluminio da applicare sul terminale... OTTIMA SOLUZIONE APPLE! :D
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            l'alleanza per gli aggiornamenti google presentata all'I/O funziona una bomba vedo ti stai già godendo ICS?
          • bad apple scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Sono ignorante sull'argomento.... Mi dai un link? ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            uno a caso googlandohttp://www.pcmag.com/article2/0,2817,2397729,00.aspAt the Google I/O conference in May, many Android phone vendors and U.S. wireless carriers made a long-awaited promise: From then on, any new Android phone would receive timely OS updates for at least 18 months following launch, as part of the then newly christened Google Update Alliance.
    • tucumcari scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.

      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?Perché di solito parcheggiate pure in divieto?(rotfl)(rotfl)
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        no qui c'è il parcheggio per un migliaio di auto
        • tucumcari scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          no qui c'è il parcheggio per un migliaio di autoE allora checcefrega del divieto di sosta?Non lo sai che per ecXXXXX di velocità si paga in proporzione alla velocità?Le multe non sono mica sempre a "prezzo fisso" dipende da cosa hai violato e dalla applicazione della tua volontà alla quantità del dolo.Nel caso di divieto di sosta c'è un on o un off (si o no) nel caso della velocità c'è anche un "quanto" idem nel caso Apple!Trollone da poco prezzo!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: MeX

            no qui c'è il parcheggio per un migliaio di
            auto
            E allora checcefrega del divieto di sosta?io ho fatto solo un esempio, tu ci stai facendo un film.
            Non lo sai che per ecXXXXX di velocità si paga in
            proporzione alla
            velocità?esatto, paghi in proporzione all'infrazione non in base a quanti soldi hai in banca...
            Le multe non sono mica sempre a "prezzo fisso"
            dipende da cosa hai violato e dalla applicazione
            della tua volontà alla quantità del
            dolo.esatto, non da quanti soldi hai in banca, vedo che mi dai ragione.
            Nel caso di divieto di sosta c'è un on o un off
            (si o no) nel caso della velocità c'è anche un
            "quanto" idem nel caso
            Apple!
            Trollone da poco prezzo!apple infatti è stata multata per l'infrazione, non in base a quanti soldi ha in banca.
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: MeX


            no qui c'è il parcheggio per un
            migliaio
            di

            auto

            E allora checcefrega del divieto di sosta?

            io ho fatto solo un esempio, tu ci stai facendo
            un
            film.


            Non lo sai che per ecXXXXX di velocità si
            paga
            in

            proporzione alla

            velocità?

            esatto, paghi in proporzione all'infrazione non
            in base a quanti soldi hai in
            banca...Bravo quindi il divieto di sosta lo paghi in base a che?è colpa mia se sei un troll da poco e scegli gli esempi a raglio?


            Le multe non sono mica sempre a "prezzo
            fisso"

            dipende da cosa hai violato e dalla
            applicazione

            della tua volontà alla quantità del

            dolo.

            esatto, non da quanti soldi hai in banca, vedo
            che mi dai
            ragione.No è il tuo esempio a darti torto il "prezzo" dipende da quanto vendi!Non è fisso!


            Nel caso di divieto di sosta c'è un on o un
            off

            (si o no) nel caso della velocità c'è anche
            un

            "quanto" idem nel caso

            Apple!

            Trollone da poco prezzo!

            apple infatti è stata multata per
            l'infrazione, non in base a quanti soldi ha in
            banca.Niente affatto !è stata multata in proporzione a quanto "guadagna illecitamente dalla infrazione".Questo è il principio!Il ciabattino (se non applica la garanzia) non viene multato per 900000 euro!Capita la differenza? ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            non sono sicuro che la multa è in base ai guadagni, anche perché come fai a quantificare quanti hanno comprato apple care solo perché non sapevano del secondo anno?Missà che stai solo dicendo XXXXXXcce
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            non sono sicuro che la multa è in base ai
            guadagni, anche perché come fai a quantificare
            quanti hanno comprato apple care solo perché non
            sapevano del secondo
            anno?

            Missà che stai solo dicendo XXXXXXcceNo in base a quanto sono le vendite tout court... (apple care non c'entra un ciufolo quella è un altra vendita di un "prodotto assistenza", con diverso oggetto e con un suo separato contratto nulla a che vedere!)Missà che non hai idea di cosa si intenda con perfezionamento di un contratto di vendita per la legge italiana!L'oggetto che compri ha un suo "contratto" (che sia in forma scritta o meno) l'oggetto "apple care" è un altro contratto che ha come "oggetto" una estensione contrattualizzata di copertura l'uno e l'altra non hanno giuridicamente niente a che spartire!Troll da 1/2 (a essere buoni) cent!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...

            No in base a quanto sono le vendite tout court...
            (apple care non c'entra un ciufolo quella è un
            altra vendita di un "prodotto assistenza", con
            diverso oggetto e con un suo separato contratto
            nulla a che
            vedere!)non hai letto l'articolo vero?
            Missà che non hai idea di cosa si intenda con
            perfezionamento di un contratto di vendita per la
            legge
            italiana!missà che non hai capito di che prodotti si parla.
            L'oggetto che compri ha un suo "contratto" (che
            sia in forma scritta o meno) l'oggetto "apple
            care" è un altro contratto che ha come "oggetto"
            una estensione contrattualizzata di copertura
            l'uno e l'altra non hanno giuridicamente niente a
            che
            spartire!
            Troll da 1/2 (a essere buoni) cent!e infatti la multa fa leva proprio sul fatto che la mancata comunicazione del secondo anno sarebbe servita a spingere le vendite dell'apple care.
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX

            No in base a quanto sono le vendite tout
            court...

            (apple care non c'entra un ciufolo quella è
            un

            altra vendita di un "prodotto assistenza",
            con

            diverso oggetto e con un suo separato
            contratto

            nulla a che

            vedere!)

            non hai letto l'articolo vero?Io si tu invece sembra che hai qualche difficoltà!


            Missà che non hai idea di cosa si intenda con

            perfezionamento di un contratto di vendita
            per
            la

            legge

            italiana!

            missà che non hai capito di che prodotti si parla.Ripeto ti vedo in seria difficoltà!


            L'oggetto che compri ha un suo "contratto"
            (che

            sia in forma scritta o meno) l'oggetto "apple

            care" è un altro contratto che ha come
            "oggetto"

            una estensione contrattualizzata di copertura

            l'uno e l'altra non hanno giuridicamente
            niente
            a

            che

            spartire!

            Troll da 1/2 (a essere buoni) cent!

            e infatti la multa fa leva proprio sul fatto che
            la mancata comunicazione del secondo anno sarebbe
            servita a spingere le vendite dell'apple
            care.Ma purtroppo per le tue balzane tesi la multa non è satta fatta su Applecare ma sui prodotti cui mancava la garanzia con o senza Applecare!
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            esatto, paghi in proporzione all'infrazione non
            in base a quanti soldi hai in
            banca...E tu sai benissimo quanto poco democratico sia questo principio.Tant'e' che sono sempre i Ferrari e i Lamborghini a fare i 300 in autostrada. Le panda MAI!Se multassero in proporzione al costo dell'auto invece, potrei pure io fare i 300 in autostrada, e se mi beccano, mi dovrebbero pure dare loro dei soldi a me come multa!
            esatto, non da quanti soldi hai in banca, vedo
            che mi dai ragione.Ragione sullo stato delle cose. Ma non e' tanto giusto.Se la multa fosse proporzionale alla ricchezza, sarebbe un deterrente.Cosi' invece e' solo un ulteriore status symbol.
            apple infatti è stata multata per
            l'infrazione, non in base a quanti soldi ha in
            banca.E questo e' sbagliato.Un sano principio dovrebbe appurare quanto ha guadagnato apple da questa pratica scorretta, ed elevare multa di dieci volte tanto.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...

            E tu sai benissimo quanto poco democratico sia
            questo
            principio.cossa centra la Democrazia con le multe? non iniziamo a usare le parole a caso!
            Tant'e' che sono sempre i Ferrari e i Lamborghini
            a fare i 300 in autostrada. Le panda
            MAI!basta anche fare i 70 quando c'è il limite dei 30
            Se multassero in proporzione al costo dell'auto
            invece, potrei pure io fare i 300 in autostrada,
            e se mi beccano, mi dovrebbero pure dare loro dei
            soldi a me come
            multa!?
            Ragione sullo stato delle cose. Ma non e' tanto
            giusto.
            Se la multa fosse proporzionale alla ricchezza,
            sarebbe un
            deterrente.
            Cosi' invece e' solo un ulteriore status symbol.la multa non è un deterrente.Se fosse un deterrente nessuno parcheggerebbe in divieto di sosta ma pagherebbe il parchimetro
            E questo e' sbagliato.
            Un sano principio dovrebbe appurare quanto ha
            guadagnato apple da questa pratica scorretta, ed
            elevare multa di dieci volte
            tanto.non puoi appurarlo, perché dovresti sapere quanti hanno comprato apple care solo perché volevano il secondo anno di garanzia
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX

            E tu sai benissimo quanto poco democratico
            sia

            questo

            principio.

            cossa centra la Democrazia con le multe? non
            iniziamo a usare le parole a
            caso!Teoricamente sarebbe una sanzione.Forse che in democrazia non si multa chi sgarra?

            Tant'e' che sono sempre i Ferrari e i
            Lamborghini

            a fare i 300 in autostrada. Le panda

            MAI!

            basta anche fare i 70 quando c'è il limite dei 30Dov'e' che c'e' un autovelox col limite a 30?

            Se multassero in proporzione al costo
            dell'auto

            invece, potrei pure io fare i 300 in
            autostrada,

            e se mi beccano, mi dovrebbero pure dare
            loro
            dei

            soldi a me come

            multa!

            ?La mia panda non vale piu' niente. L'assicurazione mi ha scritto che non posso piu' stipulare la polizza furto/incendio perche' in caso di furto/incendio devo essere io a pagare l'assicurazione.Quindi se anche le multe seguissero questo principio, di seguire il valore dell'auto, a me darebbero una multa negativa, quindi invece di pagare, incasso!


            Ragione sullo stato delle cose. Ma non e'
            tanto

            giusto.

            Se la multa fosse proporzionale alla
            ricchezza,

            sarebbe un

            deterrente.

            Cosi' invece e' solo un ulteriore status
            symbol.

            la multa non è un deterrente.
            Se fosse un deterrente nessuno parcheggerebbe in
            divieto di sosta ma pagherebbe il
            parchimetroE quindi che cos'e'? Una onorificenza?Se facessero come a Vilnus, vedi che dopo 2 giorni le auto sono tutte parcheggiate come si deve.http://www.pianetatech.it/internet/attualita/sindaco-vilnius-carro-armato-su-auto-in-divieto-sosta-video.html

            E questo e' sbagliato.

            Un sano principio dovrebbe appurare quanto ha

            guadagnato apple da questa pratica
            scorretta,
            ed

            elevare multa di dieci volte

            tanto.

            non puoi appurarlo, perché dovresti sapere quanti
            hanno comprato apple care solo perché volevano il
            secondo anno di
            garanziaIo lo so quanti: zero.Il 100% degli applefan paga quello che gli viene detto di pagare.Mica sa che cosa ha acquistato.Mettono la mazzetta dei 100 euro sul bancone con una mano e prendono l'icoso con l'altra e lo ammirano estasiati, incuranti di scontrino, eventuale resto, e basta.Ci sono solo loro, il loro giocattolo tra le mani, e tutti gli applausi della gente intorno, pagata per applaudire.E poi gli applausi di tutti gli altri che sono ancora in fila, che pagheranno entro breve.Figurati se gli frega qualcosa dell'estensione della garanzia o altro.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...

            Teoricamente sarebbe una sanzione.
            Forse che in democrazia non si multa chi sgarra?senti, se non te la cavi bene col lessico non lanciarti troppMultaSinonimiSostantivocontravvenzione, pena pecuniaria, ammenda, sanzione
            Dov'e' che c'e' un autovelox col limite a 30?basta andare ai 120 dove c'è il limite dei 70, contento?
            La mia panda non vale piu' niente.magari fosse solo la tua panda a non valere più niente
            L'assicurazione mi ha scritto che non posso piu'
            stipulare la polizza furto/incendio perche' in
            caso di furto/incendio devo essere io a pagare
            l'assicurazione.wow, quindi hai fatto un affare a pagarla in questi anni!
            Quindi se anche le multe seguissero questo
            principio, di seguire il valore dell'auto, a me
            darebbero una multa negativa, quindi invece di
            pagare,
            incasso!certo certo ;)
            E quindi che cos'e'? Una onorificenza?no, un modo per far cassa.
            Se facessero come a Vilnus, vedi che dopo 2
            giorni le auto sono tutte parcheggiate come si
            deve.
            http://www.pianetatech.it/internet/attualita/sindain Italia ci vuole un esercito, non basta UN carrarmato
            Io lo so quanti: zero.scrivi all'antitrust con la tua approfondita analisi, così ti fai la macchina nuova
            Il 100% degli applefan paga quello che gli viene
            detto di
            pagare.no, paga di più.Lasciano 500 al genius bar come offerta.
            Mica sa che cosa ha acquistato.
            Mettono la mazzetta dei 100 euro sul bancone con
            una mano e prendono l'icoso con l'altra e lo
            ammirano estasiati, incuranti di scontrino,
            eventuale resto, e
            basta.sicuro! mica come quelli che "comprano" (si fanno appioppare dal carrier) un telefono Android senza sapere nemmeno cos'è ICS
            Ci sono solo loro, il loro giocattolo tra le
            mani, e tutti gli applausi della gente intorno,
            pagata per
            applaudire.e poi ci sono gli sfigati con la panda che scarbura che si sentono più intelligenti perché loro hanno preso il netbook a 150
            E poi gli applausi di tutti gli altri che sono
            ancora in fila, che pagheranno entro
            breve.si si, ho visto anche gente in ginocchio con il sangue agli occhi
            Figurati se gli frega qualcosa dell'estensione
            della garanzia o
            altro.ma va figurati
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX

            Teoricamente sarebbe una sanzione.

            Forse che in democrazia non si multa chi
            sgarra?

            senti, se non te la cavi bene col lessico non
            lanciarti
            tropp

            Multa

            Sinonimi
            Sostantivo
            contravvenzione, pena pecuniaria, ammenda,
            sanzione


            Dov'e' che c'e' un autovelox col limite a 30?

            basta andare ai 120 dove c'è il limite dei 70,
            contento?


            La mia panda non vale piu' niente.

            magari fosse solo la tua panda a non valere più
            niente


            L'assicurazione mi ha scritto che non posso
            piu'

            stipulare la polizza furto/incendio perche'
            in

            caso di furto/incendio devo essere io a
            pagare

            l'assicurazione.

            wow, quindi hai fatto un affare a pagarla in
            questi
            anni!


            Quindi se anche le multe seguissero questo

            principio, di seguire il valore dell'auto, a
            me

            darebbero una multa negativa, quindi invece
            di

            pagare,

            incasso!

            certo certo ;)


            E quindi che cos'e'? Una onorificenza?

            no, un modo per far cassa.


            Se facessero come a Vilnus, vedi che dopo 2

            giorni le auto sono tutte parcheggiate come
            si

            deve.


            http://www.pianetatech.it/internet/attualita/sinda

            in Italia ci vuole un esercito, non basta UN
            carrarmato


            Io lo so quanti: zero.

            scrivi all'antitrust con la tua approfondita
            analisi, così ti fai la macchina
            nuova


            Il 100% degli applefan paga quello che gli
            viene

            detto di

            pagare.

            no, paga di più.
            Lasciano 500 al genius bar come offerta.


            Mica sa che cosa ha acquistato.

            Mettono la mazzetta dei 100 euro sul bancone
            con

            una mano e prendono l'icoso con l'altra e lo

            ammirano estasiati, incuranti di scontrino,

            eventuale resto, e

            basta.

            sicuro! mica come quelli che "comprano" (si fanno
            appioppare dal carrier) un telefono Android senza
            sapere nemmeno cos'è
            ICS


            Ci sono solo loro, il loro giocattolo tra le

            mani, e tutti gli applausi della gente
            intorno,

            pagata per

            applaudire.

            e poi ci sono gli sfigati con la panda che
            scarbura che si sentono più intelligenti perché
            loro hanno preso il netbook a
            150


            E poi gli applausi di tutti gli altri che
            sono

            ancora in fila, che pagheranno entro

            breve.

            si si, ho visto anche gente in ginocchio con il
            sangue agli
            occhi


            Figurati se gli frega qualcosa
            dell'estensione

            della garanzia o

            altro.

            ma va figuratiPovero Mex guarda se per caso c'è una estensione "Apple iVentosa" ti fa certamente comodo... e anche se non funziona bene come "iVentosa" almeno ci toglierà il fastidio del rumore delle unghie!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            aspetta, aspetta, che ora sto accendendo le lampadine con Androidhttp://www.geekwire.com/2011/this-light-bulb-is-brilliant-how-google-is-stepping-into-the-home
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ma con Android c'è sempre più sceltahttp://www.androidzoom.com/android_applications/dildo
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            ma con Android c'è sempre più scelta

            http://www.androidzoom.com/android_applications/diNon direi... manca l'HW dedicato!Le Apps dell'Applestore sono DIRETTAMENTE approvate ( (rotfl)(rotfl) immagino i test!)da Apple e sono "migliori"!Ti sto dando ragione!Non sei contento?(rotfl)(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ma se ci sono pure le lampadine per Android!W L'OPEN SOURCE![img]http://cdn.geekwire.com/wp-content/uploads/2011/05/lightingscience.jpg?7794fe[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            ma se ci sono pure le lampadine per Android!

            W L'OPEN SOURCE!

            [img]http://cdn.geekwire.com/wp-content/uploads/20Aridanga romba coiota!(cit. Nino Manfredi da.. "Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in africa?".... Guarda che se ti prendevi la briga di leggere avresti scoperto che non sono "per android" ma anche "per aifon" (e compagnia cantante) più anche altri "dispositivi"... la differenza tra le due razzate è che nel tuo caso si tratta di una "atentica razzata" certificata da ueppol!E ripeto avrei voluto vedere i "test" sulla aifon aipod ecc... del "vibratore"!ah... dimenticavo tu cosa fai in ueppol?Non è che i test li hanno fatti fare proprio a te?(rotfl)(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            si ma quello era uno degli 'high points' del Google I/OCome questi: [yt]8cMHRvV9bg4[/yt]
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            si ma quello era uno degli 'high points' del
            Google
            I/O

            Come questi:


            [yt]8cMHRvV9bg4[/yt]Non ci sono razzi ne hai più (di quelle zozzerie) sul ueppolstor che sul market è fisiologico e anche "ideologico" il "gadget" per il pubblico macaco non ti accorgi che ti stai prendendo per i fondelli da solo?(rotfl)(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            stai scrivendo parole a caso missà che sei in overflow...
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            stai scrivendo parole a caso missà che sei in
            overflow...è da un pezzo che scrivi </b
            <b
            parole a caso </b
            dato che le lampadine (e i robot) sono piuttosto lontani dal topic (garanzia) .Succede quando non si sa che dire ne perchè...Non ti preoccupare sappiamo già tutti che nel tuo caso non è la prima e non è l'ultima volta! ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            lamentati con l'off topic ti Panda Rossahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3376648&m=3376984#p3376984
          • gerry scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            apple infatti è stata multata per
            l'infrazione, non in base a quanti soldi ha in
            banca.In molti paesi il concetto di multa in base al reddito esiste: http://www.chiarezza.it/assicurazioni-auto/notizie/ineuropa-multe-in-base-alreddito.aspx (così, come cultura generale)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            in Italia però non esiste il concetto di reddito
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Andava multata per l'importo dell'illecito guadagno ricavato dalla somministrazione di una garanzia extra a pagamento mentre era dovuta compresa nel prezzo.Restituzione del maltolto (Mex, Ruppolo, Bertuccia e altri riccastri della congrega avrebbero rifiutato) e multa proporzionata al maltolto.Esempio: hai venduto 1 milione di garanzie extra per aifone: 69 mln da restituire + 50 milioni di multa. Così passa la voglia sia ad apple sia a qualche concorrente tentato dalla furbata.Se poi vogliono rifarsi aumentando il prezzo dell'icoso di 69 euro, possono farlo tranquillamente e nessuno potrà dire nulla.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            e come fai a sostenere che tutti hanno comprato l'apple care solo perché non a conoscenza del secondo anno?
    • bad apple scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?In base alla cilindrata non ha senso, in base al reddito di chi ha commesso l'infrazione invece sì: infatti così avviene in paesi come Svizzera e Olanda (e penso anche altri).
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        concorederei al massimo a far pagare meno a chi ha molto poco ma non ha senso far pagare una multa in base a quanti soldi hai e non all'infrazione commessa
        • bad apple scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          concorederei al massimo a far pagare meno a chi
          ha molto poco Concordo
          ma non ha senso far pagare una
          multa in base a quanti soldi hai e non
          all'infrazione
          commessaIn base all'infrazione E (AND) in base al reddito.
        • DuDe scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          concorederei al massimo a far pagare meno a chi
          ha molto poco ma non ha senso far pagare una
          multa in base a quanti soldi hai e non
          all'infrazione
          commessammm,facciamo un esempio pratico, io mi chiamo lappo e sono socio di una grossa casa automobilistica,vado a 200 km/h mi fermano, quanto e' la multa? supponiamo 1000 euri, cifra importante, ma se la guadagno in un giorno, me ne frego, la pago e continuero' a correre.Mi chiamo Giggino e faccio l'imbianchino, corro a 200 km/h, mi beccano e mi multano per 1000 euri, piango mi inkazzo e mi dispero, con sacrificio, pago, ma l'esperienza mi portera' a non correre visto che ho sputato sangue per pagare la multa.In finlandia e' cosi', le multe si pagano in base al reddito da un minimo a salire.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            in italia il reddito (dichiarato) di chi ha un AUDI A8 sarà 10.000 all'anno
        • gerry scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          concorederei al massimo a far pagare meno a chi
          ha molto poco ma non ha senso far pagare una
          multa in base a quanti soldi hai e non
          all'infrazione
          commessaPerchè è un'azione punitiva, e come tale è efficace solo se ti punisce. 100 euro sono una punizione esemplare per alcuni, una puntura di zanzara per altri.Si potrebbe anche citare il risarcimento punitivo ( http://en.wikipedia.org/wiki/Punitive_damages ) della common law: il suo scopo non è compensare ma punire, è chiaro che per punire devi far male.EDIT: chi si ricorda l'aneddoto citato da John Grisham in "L'uomo della pioggia"? (il libro, non il film)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 dicembre 2011 21.11-----------------------------------------------------------
      • DuDe scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        In Finlandia e' cosi', ne sono sicuro perche' lessi un simpatico aneddoto.Il Sig. Nokia fu beccato a correre e essendo la multa in proporzione al reddito, fu condannato a pagare una cifra non indifferente, pero' siccome lui era pagato con le azioni, fece ricorso e vide la sua multa diminuita perche' nel frattempo le azioni erano calate.
        • bad apple scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          Bene, aggiungiamo un altro paese alla lista ;)
          • DuDe scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: bad apple
            Bene, aggiungiamo un altro paese alla lista ;)"http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_13/multa-record-dipasqua_dbc68a4a-a6c4-11df-944e-00144f02aabe.shtml"
        • MeX scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          in italia sono tutti nullatenenti
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            in italia sono tutti nullatenentiSorprende come l'iPhone venda cosi' tanto...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            sono tutti dati fasulli dell'Apple, non lo sai che imbrogliano e truffano non solo i consumatori ma pure gli azionisti?
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            sono tutti dati fasulli dell'Apple, non lo sai
            che imbrogliano e truffano non solo i consumatori
            ma pure gli
            azionisti?Gli azionisti sono truffati da sempre: i dividendi non vengono mai distribuiti.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            meglio investire in Fiat
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            meglio investire in FiatMa fammi capire.... c'è qualcuno che ti obbliga? :| :|Lo sai di quante volte l'ammontare di capitale finanziario (aka carta straccia) supera l' intero prodotto mondiale?Se lo sai fatti qualche domanda sulla opportunità di "investire"...(rotfl)(rotfl)Nel caso di polli come te si parla di "essere investiti da un TIR" in borsa e datti una risposta..Se non lo sai taci che fai miglior figura!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            sai quanto cash ha apple in banca?
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            sai quanto cash ha apple in banca?Francamente non mi interessa (dubito che interessi anche a te) forse dovresti preoccuparti di quanto hai in banca tu e le persone che ti stanno a cuore.Comunque vedi tu! ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...

            Francamente non mi interessa non ti interessa?Ah scusa pensavo avessi scritto tu questo: "Lo sai di quante volte l'ammontare di capitale finanziario (aka carta straccia) supera l' intero prodotto mondiale?"
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX

            Francamente non mi interessa

            non ti interessa?

            Ah scusa pensavo avessi scritto tu questo:

            "Lo sai di quante volte l'ammontare di capitale
            finanziario (aka carta straccia) supera l' intero
            prodotto
            mondiale?"Certo !Ma questo non riguarda ne quanto ha in banca apple ne tantomeno smentisce che sia carta straccia!Quindi?
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            quanto cash ha apple in banca ti da riprova che le sue azioni non sono carta straccia gonfiata su una bolla...
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            quanto cash ha apple in banca ti da riprova che
            le sue azioni non sono carta straccia gonfiata su
            una
            bolla...Questo è quello che alimenta le tue illusioni.. salutami il TIR... che sta per cuccarti...Forse ti sei scordato che proprio perché ormai anche il cash in dollaroni è considerato carta straccia il cinese (che di <b
            quella </b
            carta straccia ne ha a vagoni) quando va a comprare petrolio e materie prime per alimentare le SUE fabbriche e le SUE industrie (Foxconn compresa) ci va con la carriola piena di dollaroni e compra a qualunque prezzo (il petrolio è ricchezza vera e il dollarone è carta straccia... e per quello che ci va con la carriola!).Sveglia ciccio bello!La ricchezza è quella che si produce! Quella che si vende solamente... è pura cartaccia e sta 14 (e passa) a uno!La tua cartaccia rappresenta ne più ne meno cche il fatto che tu (non producendo un ciufolo) stai semplicemento drogando il "consumo" e pagando rivendendo il debito che tiserve per pagare il "consumo"...Ti è più chiaro cosi?E il dato non lo dico io lo dice l'ONU!Vedi te!
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            e infatti Apple PRODUCE milioni di prodotti e da lavoro a centinaia di migliaia di persone direttamente, più altre centinaia di migliaia di indotto mica è la Parmalat!
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            e infatti Apple PRODUCE milioni di prodotti e da
            lavoro a centinaia di migliaia di persone
            direttamente, più altre centinaia di migliaia di
            indotto mica è la
            Parmalat!Si si... come no!vado subito in banca a ritirare i soldi per comprare azioni ueppol!E mi faccio fotografare mentre canto "I'm happy" appeso all'autobus con la mela invece che con la zucca!(rotfl)(rotfl)Sei contento così?Povero pollo!
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            sai quanto cash ha apple in banca?Sicuramente piu' di quanto hai tu.E questo ti rende felice?Il tuo mutuo lo paghi coi soldi del tuo conto o con quelli del conto di apple?Perche' nel secondo caso sarei felicissimo pure io e augurerei ad apple di avere piu' cash di chiunque altro al mondo, se mi pagasse il mutuo e la carta di credito.Altrimenti non me ne puo' fregar di meno di quanto cash abbia apple se non posso fruirne.
          • maxsix scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MeX

            sai quanto cash ha apple in banca?

            Sicuramente piu' di quanto hai tu.
            E questo ti rende felice?
            Il tuo mutuo lo paghi coi soldi del tuo conto o
            con quelli del conto di
            apple?
            Perche' nel secondo caso sarei felicissimo pure
            io e augurerei ad apple di avere piu' cash di
            chiunque altro al mondo, se mi pagasse il mutuo e
            la carta di
            credito.

            Altrimenti non me ne puo' fregar di meno di
            quanto cash abbia apple se non posso
            fruirne.Come sempre Pandacoso non riesci a capire una cosa fondamentale. Noi con i prodotti Apple (odierni eh) guadagnamo a 360° e non solo da un punto di vista finanziario, voi siete solo attaccati a luoghi comuni e costantemete schiavi della rincorsa e/o rosicamento.Stay hungry, stay foolish.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: maxsix

            Come sempre Pandacoso non riesci a capire una
            cosa fondamentale. Noi con i prodotti Apple
            (odierni eh) guadagnamo a 360°Azz... questa devo salvarmela. Potrebbe sostituire quella su Vista.Diciamola meglio: "Coi prodotti Apple si guadagna a 360 gradi!"Serve solo l'approvazione di Dovella!
            e non solo da
            un punto di vista finanziario, voi siete solo
            attaccati a luoghi comuni e costantemete schiavi
            della rincorsa e/o rosicamento.(rotfl)
            Stay hungry, stay foolish.Tu invece stay col portafogli in mano, che il tuo giardinetto murato richiede un salatissimo biglietto di ingresso di sola andata.
          • maxsix scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix




            Come sempre Pandacoso non riesci a capire una

            cosa fondamentale. Noi con i prodotti Apple

            (odierni eh) guadagnamo a 360°

            Azz... questa devo salvarmela. Potrebbe
            sostituire quella su
            Vista.

            Diciamola meglio: "Coi prodotti Apple si guadagna
            a 360
            gradi!"

            Serve solo l'approvazione di Dovella!


            e non solo da

            un punto di vista finanziario, voi siete solo

            attaccati a luoghi comuni e costantemete
            schiavi

            della rincorsa e/o rosicamento.

            (rotfl)


            Stay hungry, stay foolish.

            Tu invece stay col portafogli in mano, che il tuo
            giardinetto murato richiede un salatissimo
            biglietto di ingresso di sola
            andata.E la cosa ti rode alquanto.Tranquillo, stai pure li con il tuo discaricaAndroid da 100 euri.PS: pensa ad installarti un antivirus, non si sa mai.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: maxsix
            E la cosa ti rode alquanto.No, non mi rode, semplicemente provo pena per quelli come te.
            Tranquillo, stai pure li con il tuo
            discaricaAndroid da 100
            euri.Non c'e' android sul mio telefono.Il telefono lo uso solo per telefonare, non per gingillarmi.
            PS: pensa ad installarti un antivirus, non si sa
            mai.Per fortuna io non ho bisogno di antivirus: ho un cervello.
          • maxsix scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix


            E la cosa ti rode alquanto.

            No, non mi rode, semplicemente provo pena per
            quelli come
            te.
            E la cosa è reciproca. Il credere di sapere non è sapere. E' presunzione.

            Tranquillo, stai pure li con il tuo

            discaricaAndroid da 100

            euri.

            Non c'e' android sul mio telefono.
            Il telefono lo uso solo per telefonare, non per
            gingillarmi.
            E allora cosa parli a fare. Non hai neppure uno smartfon da 100 euri (parole tue) e vieni qua a sparare sentenze.Su dai apri la finestra, hai bisogno di aria.

            PS: pensa ad installarti un antivirus, non
            si
            sa

            mai.

            Per fortuna io non ho bisogno di antivirus: ho un
            cervello.E si vede.Tranquillo.
    • dexter scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      ma vatti a leggere la legge invece di sparare XXXXXXXte..
    • eleirbag scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      Si è vero c'è tanta ignoranza sulla garanzia di 2anni, ma tu non fai che aggiungerne dell'altra di ignoranza(nel senso latino del termine sia chiaro).La garanzia contro i "difetti di conformità",ovvero la cosidetta "Garanzia Legale", deve esserefornita in primis dal produttore/importatore e poi,per rivalsa, dal venditore del bene in oggetto, è hauna durata minima di Almeno 24 Mesi.In ogni caso DEVE essere sempre Minimo di anni 2 e Deveessere Sempre espressa chiaramente da ogni anellodella catena di vendita, produttore(Apple in questo caso)per primo.Questo è il motivo sostanziale per cui l'AT ha multatole varie società Apple senza alcuna distinzione trachi importa(produce) e chi vende, che appunto è del tuttoininfluente.La multa in realtà è stata data per una comunicazionecommerciale scorretta, penalizzante e fuorviante versoil consumatore da parte di tutte le società Apple quiconivolte.Che poi Apple non sia la sola a farlo in Italia è tutt'altrodiscorso.
      • bertuccia scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        - Scritto da: eleirbag

        La garanzia contro i "difetti di conformità",
        ovvero la cosidetta "Garanzia Legale", deve essere
        fornita in primis dal produttore/importatore e
        poi,
        per rivalsa, dal venditore del bene in oggetto, è
        ha
        una durata minima di Almeno 24 Mesi.ma sei sicuro?se prendo un produttore a caso, vedo tanti prodotti coperti da 1 solo annohttp://www.samsung.com/it/support/warrantyinformation/warrantyInformation.do?page=POLICY.WARRANTY
        • eleirbag scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          Ma le hai lette le prime 2 righe, si ?"Samsung Electronics Italia informa i Consumatori che le condizioni di garanzia commerciale o convenzionale sotto riportate lasciano impregiudicati i diritti previsti a favore del Consumatore dalle disposizioni del Codice di Consumo (D.Lgs 206/2005)."
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            chiarissimo! ;)
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Si è vero; è per tanti ma non per tutti.Non è colpa tua.L'importante è che sia chiaro che Appledeve dare DUE(2) anni di garanzia LEGALE.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            no.Apple da 1 un anno.I rivenditori Apple (chiunque essi siano) devono garantire il secondo anno.
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Ripeto, se non capisci, non è Solo colpa tua.Apple come CHIUNQUE deve fornire 24 Mesi digaranzia LEGALE, e soprattutto Non può scriverediversamente nelle comunicazioni al cliente.Difatti è stata multata propio per aver INGANNATOi propi consumatori, facendogli credere(Scrivendolo)che la garanzia Legale fosse solo di 1 anno.Se non mi credi/capisci consulta un legale.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Apple Inc. non deve dare garanzia legale.Sono i RESELLER Apple (sia Apple stessa che terze parti)
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Ok mi arrendo.Contro Ingoranza Ragion non vale. 8)
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: eleirbag
            Ok mi arrendo.
            Contro Ingoranza Ragion non vale. 8)Ehm, guarda che su questo ha ragione lui (no, non sono avvocato ma solo socio Altroconsumo, e su queste cose insistono parecchio ;-)).Il punto è che gli Apple Store violavano la legge, a tutto vantaggio della casa madre. Due diverse società, almeno in questo caso un brillante trucchetto per evitare accuse peggiori. "Noo, non è Apple Inc. a violare la legge, sono gli Apple Store". Peccato che i soldi fregati ai clienti dagli Apple Store sempre a Cupertino finissero. E i macachi ovviamente non ci trovano niente di male...
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Puoi essere anche dell'ufficio del presidentedella repubblica, la legge è rimane sempre quella.Se sei socio di altro consumo informati direttamenteda loro, ne trarrai solo dei benefici per i tuoiacquisti futuri.La garanzia LEGALE vale per tutti i soggetti conivolti,si esercita a ritroso, ed è sempre MINIMO di mesi 24.Se così non fosse i produttori di automobili o i produttoridi elettrodomestici, tanto per fare degli esempi, potrebberolavarsene le mani se i loro prodotti si rivelassero pericolosiper i consumatori e quest'ultimi dovrebbero rivalersi solosui concessionari o sui negozi con una impossiblità Realenel venir tutelati(ti immagini il meccanico che rifà un piantonedello sterzo al tornio o un venditore di elettrodomestici cheribobina un relè!).Difatti la Legge è chiara propio per tutelare per prima isoggetti più deboli(consumatori) e a ritroso tutti gli altrisino al produttore/importatore del bene nel territorio nazionale."L'antitrust del Belpaese ha ora stabilito che le tre società del gruppo - Apple Sales International, Apple Italia Srl e Apple Retail Italia"Difatti sono state multate tutte le società del gruppo Appleoperanti in Italia o direttamente collegate a tali operazioni.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            si ma dal 13 al 24 mese è il RIVENDITORE a escercitarlo, non il produttore
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Si certo certo è propio il Rivenditore chedeve rifare al tornio l'albero motore o che deveribobinare i relè, sicuro, vero, è propio cosìche vuole la legge, vero vero...Sei propio il vero utonto Apple non c'è che dire.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            è il rivenditore che deve ESERCITARE il secondo anno.Quindi sarà il RIVENDITORE (e non il cliente) a contattare l'azienda produttrice per ottenere il pezzo senza costi.Esattamente quello che succede con Apple se vai da un Service Provider.Contatta Apple per richiedere un pezzo senza costi fuori garanzia
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Ma nei miei post quando scrivo "per rivalsa"secondo te cosa intendo ???Apple(con tutte le sue aziende associate) difattiè stata multata propio perchè negava un dirittodi legge nei confronti dei suoi rivenditori, negandoil secondo anno di garanzia, e dava anche il messaggioai suoi clienti che la garanzia effettiva fossedi solo 1 anno anzichè due, questo indipendentementeda chi eserci il diritto di rivalsa.Come sempre Apple tentava, anzi ha fatto per molti anni(esattamente dal febbraio del 2002) di negare i dirittia qualsiasi soggetto che interaggisse con le,indipendentmenete dal fatto che fosse un suo rivenditoreo utente finale, quanto previsto dalla normativa Italianaed Europea.Ma che ventose usi ? Penso siano quelle di fabbricazione NASAper rimanere ancorari sui vetri dei pannelli solari, perchènon ho mai visto un tentantivo tanto assiduo e impegnatodi arrampicata sugli specchi ?! 8)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: eleirbag
            Ma nei miei post quando scrivo "per rivalsa"
            secondo te cosa intendo ???

            Apple(con tutte le sue aziende associate) difatti
            è stata multata propio perchè negava un diritto
            di legge nei confronti dei suoi rivenditori,
            negando
            il secondo anno di garanzia, e dava anche il
            messaggio
            ai suoi clienti che la garanzia effettiva fosse
            di solo 1 anno anzichè due, questo
            indipendentemente
            da chi eserci il diritto di rivalsa.
            Come sempre Apple tentava, anzi ha fatto per
            molti
            anni
            (esattamente dal febbraio del 2002) di negare i
            diritti
            a qualsiasi soggetto che interaggisse con le,
            indipendentmenete dal fatto che fosse un suo
            rivenditore
            o utente finale, quanto previsto dalla normativa
            Italiana
            ed Europea.

            Ma che ventose usi ? Penso siano quelle di
            fabbricazione
            NASA
            per rimanere ancorari sui vetri dei pannelli
            solari,
            perchè
            non ho mai visto un tentantivo tanto assiduo e
            impegnato
            di arrampicata sugli specchi ?! 8)Apple correttamente ti dice che la SUA garanzia è di un anno.Poi, in base al paese in cui vivi hai i tuoi diritti e le tue leggi che i RIVENDITORI devono esercitare.In Apple c'è un intero dipartimento che si occupa di dare assistenza ai centri di assistenza, e tra le altre cose autorizzano l'invio di parti senza costi quando un rivenditore esercita il secondo anno di garanzia
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...

            Apple correttamente ti dice che la SUA garanzia
            è di un(1) anno.
            Poi e tra
            le altre cose autorizzano l'invio di parti senza
            costi quando un rivenditore esercita il secondo
            anno di
            garanziaMa almeno leggi cosa scrivi ???Screeeecckkk(senti che sdrucciolare) (rotfl)
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: eleirbag
            Puoi essere anche dell'ufficio del presidente
            della repubblica, la legge è rimane sempre quella.
            Se sei socio di altro consumo informati
            direttamente
            da loro, ne trarrai solo dei benefici per i tuoi
            acquisti futuri.
            Ma è quello che faccio, e la legge dice quello che ti sta dicendo Mex. Te lo dico senza polemica, prova ad informarti meglio.Tu come acquirente finale ti devi rivolgere al rivenditore. Poi sarà lui a rivalersi sul produttore. Guarda che è una tutela e non una limitazione!Lui lo spiega splendidamente:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3376648&m=3377382#p3377382
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            La legge lo spiega ancora meglio:D.lg. 2 febbraio 2002:"1519-quinquies (Diritto di regresso). - Il venditore finale, quando è responsabile nei confronti del consumatore a causa di un difetto di conformità imputabile ad un'azione o ad un'omissione del produttore, di un precedente venditore della medesima catena contrattuale distributiva o di qualsiasi altro intermediario, ha diritto di regresso, salvo patto contrario o rinuncia, nei confronti del soggetto o dei soggetti responsabili facenti parte della suddetta catena distributiva. Il venditore finale che abbia ottemperato ai rimedi esperiti dal consumatore, può agire, entro un anno dall'esecuzione della prestazione, in regresso nei confronti del soggetto o dei soggetti responsabili per ottenere la reintegrazione di quanto prestato."RIPETO, dunque, che Apple(e tutte le sue associate) sono responabiliin SOLIDO con quanti vendono i loro prodotti.Scrivere che la garanzia LEGALE(NON COMMERCIALE) è di mesi 12 anzichè24 è pura e semplice FRODE COMMERCIALE. Motivo per il quale Appleè stata condannata a questa, seppur irrisoria, multa dagli organidi vigilanza italiani.
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Ok, penso di aver capito quello che dici. Il secondo anno non è realmente a carico del rivenditore, lui è solo l'interfaccia verso l'acquirente e quello che provvede a riparare o sostituire in primo luogo. La legge che tu citi spiega che se il rivenditore si trova costretto a spendere soldi per riparare il prodotto di un cliente, poi sta al produttore rimborsarlo.In effetti io la vedevo principalmente dal mio punto di vista (il mio referente è il rivenditore) e non avevo approfondito troppo il discorso a monte. Grazie per il chiarimento.
          • eleirbag scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Occhio che poi:- La legge è comunque ingiusta perchè non tutela a pieno i rivenditori(che sono soggetti deboli rispetto ai produttori)- Nessuno tutela realmente il cliente passati 6 mesi e 1 giorno perchè i rivenditori non seri possono si riparere il bene in guasto, ma solo se il cliente gli fornisce la prova(perizia tecnica) che il guasto è imputabile a un difetto di conformità che è presente sino dall'origine. In pratica se un rivenditore vuole non ti ripare propio nulla e la legge, in pratica, gli da ragione.- La legge è stata concepita in questo modo per far si che i produttori adeguassero la durata dell'assistenza in modo tale che non ci sia più distinzione tra durata della garanzia legale e commerciale(24 mesi per tutte e due). La stragrande maggioranza l'ha fatto, tanti hanno fatto molto di più(sino a 5 o più anni di garanzia commerciale), altri meno seri(come appunto Apple) l'hanno lasciata a 1 solo anno facendo anche di peggio, ovvero facendo passare il messaggio che la garanzia è di un solo anno, per poi poter vendere a manbassa le estensioni di garanzia sui loro prodotti. Come se non ci straguadagnassero già abbastanza con tutto il canevale che vendono.
    • rappolo scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      brucia eh?
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?In Finlandia la multa per ecXXXXX di velocità (forse anche per altre cose) è proporzionata al reddito.
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: MeX

        Non capisco poi il criterio per cui la multa

        dovrebbe essere basata su quanto fattura
        Apple

        allora facciamo pagare la multa di divieto di

        sosta in base alla

        cilindrata?

        In Finlandia la multa per ecXXXXX di velocità
        (forse anche per altre cose) è proporzionata al
        reddito.Ok l'hanno già scritto sopra.Comunque Steve Jobs parcheggiava sul posto degli handicappati. E' confermato anche nella biografia ufficiale.
        • MeX scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          con il cancro al pancreas gli spetta missà :D
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            con il cancro al pancreas gli spetta missà :DNon è un handycap nel senso proprio del termine...Nel tuo caso invece sono disposto a discuterne... forse un handycap serio ce lo hai... :D
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            guarda che se per esempio hai problemi al cuore ti danno il permesso per il parcheggio
          • tucumcari scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            guarda che se per esempio hai problemi al cuore
            ti danno il permesso per il
            parcheggioSi perchè hai un limite oggettivo alla mobilità e questo vale anche per certi tumori... (ad esempio quelli ossei e muscolo scheletrici) ma non per il pancreas...Ma... tornando al TUO Handycap (ripeto) possiamo discuterne. ;)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            già invece con un tumore al pancreas fai le maratone
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            guarda che se per esempio hai problemi al cuore
            ti danno il permesso per il
            parcheggioSenti nella biografia c'è scritto chiaramente che lo faceva non avendone diritto e che l'ha fatto ben prima di avere il cancro.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ah anche preso LSD, non faceva la doccia e ha abbandonato una donna incinta.Ma io compro dei prodotti, mica è mio figlio steve jobs...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            ah anche preso LSD, non faceva la doccia e ha
            abbandonato una donna
            incinta.

            Ma io compro dei prodotti, mica è mio figlio
            steve
            jobs...Ce ne sarebbero anche altre da dire. Però alla fine Apple era a sua immagine e somiglianza, quindi qualcosa conta.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ogni persona ha i suoi alti e bassi, Steve aveva 22 anni quando hanno venduto milioni di Apple IILe persone crescono e cambiano.La Apple rispecchia Jobs, vero, "think different" e impara dai tuoi errori
          • il solito poco bene informato scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            ogni persona ha i suoi alti e bassi, Steve aveva
            22 anni quando hanno venduto milioni di Apple
            II

            Le persone crescono e cambiano.

            La Apple rispecchia Jobs, vero, "think different"
            e impara dai tuoi
            erroriPeccato questo non valga per i suoi clienti
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Hanno moderato i commenti sotto senza che ci fosse ragione, mah. Mi sembrano suonati questi di PI.
    • frank_durel li scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.

      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?Sony PC da due anni di garanzia , cosi come Acer ( e packard bell ) , HP da un anno ma se tu porti dal rivenditore il pc rotto nel secondo anno non solo non paghi nulla ma nemmeno il rivenditore paga ( l'unica palla e' che anziche' passare direttamente da loro c'e' il passaggio intermedio ) , asus samsung e toshiba danno due anni di garanzia.stranamento sony per quanto riguarda playstation da solo un anno e il secondo anno e' a carico del rivenditore
      • dapinna scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        - Scritto da: frank_durel li
        Sony PC da due anni di garanzia , cosi come Acer
        ( e packard bell ) , HP da un anno ma se tu porti
        dal rivenditore il pc rotto nel secondo anno non
        solo non paghi nulla ma nemmeno il rivenditore
        paga ( l'unica palla e' che anziche' passare
        direttamente da loro c'e' il passaggio intermedio
        ) , asus samsung e toshiba danno due anni di
        garanzia.Purtroppo non è così, o cmq non era così l'ultima volte che mi è capitato di avere a che fare con HP...Il prodotto era un portatile, costato all'epoca al cliente circa 1200 ivati... io avevo guadagnato sui 70 .Dopo un anno e due mesi me lo riportano con problemi alla scheda madre.HP non ha riconosciuto i due anni, ma mi hanno mandato un preventivo per la "riparazione" di circa 890 ivati... riparazione che in realtà prevedena la sostituzione del prodotto con uno identico ricondizionato (quindi un altro prodotto difettoso e poi riparato) con una garanzia di soli 3 mesi.Ora non so se le cose sono cambiate, non ho più venduto portatili HP a privati senza estensione di garanzia...Anzi mi pare di aver venduto nel frattempo solo altri 3 portatili HP... il resto sono stati Acer o Asus :-)Ma anche su quelli propongo una estensione di garanzia a 36 mesi...
    • The Dude scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.Questa è una posizione indifendibile, dai. Qua si parla di Apple, non di Apple Inc. o Apple Retail o Apple Sales International. Questo dal momento che sono tre società CHIARAMENTE collegate tra loro.Sbaglio?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 dicembre 2011 18.56-----------------------------------------------------------
    • dapinna scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      Lasciamo un attimo il discorso Apple.Sono un rivenditore e vendi un portatile HP (che da solo 12 mesi di garanzia anche ai Privati). Su quel portatile da circa 500 , ci guadagno circa 50 iva esclusa (su cui poi dovrò pagare altre tasse in base al mio reddito).Dopo il primo anno il portatile si rompe e il cliente chiede la riparazione. Se mi va bene ed è un HDD me la cavo con poco. Se è la scheda madre o qualche altra cosa e mi rivolgo ad HP, non riparano il prodotto ma lo sostituiscono con uno "ricondizionato" con 3 mesi di garanzia ma che costa circa 400 .In pratica per guadagnare 50 rischio di pagarne 400 .Il problema è che la cosa si sta "espandendo" agli altri produttori...Io oggi non vendo più a privati portatili o PC branded, senza vendergli anche l'estensione di garanzia... (che è per 36 mesi per Notebook e NetBook e 48 per PC) è una tutela sia per la mia azienda sia per il cliente.
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        appunto! Almeno Apple era onesta a non sventolare un secondo anno di garanzia farlocco
        • dapinna scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          NO.Apple e tutti i Produttori, se vogliono vendere i loro prodotti in Italia e Europa, devono dare 24 mesi di garanzia ai privati... e non scaricare il problema sui Rivenditori... sopratutti con in bassissimi margini che abbiamo.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            TVC a RetroproiezioneGaranzia commerciale : 1 anno.Intervento a domicilio: gratuito nell'anno di garanzia commerciale.TVC CRTGaranzia commerciale : 1 anno.Intervento a domicilio:* TVC da 25 a 30 pollici: gratuito nei primi tre mesi di garanzia commerciale.* TVC 32 pollici: gratuito nell'anno di garanzia commerciale.Videocamere - Lettori DVD - Blu-Ray - Videoregistratori - Prodotti Audio - Decoder Digitali TerrestriGaranzia commerciale : 1 anno.Assistenza presso il Centro di Assistenza di zona.http://www.samsung.com/it/support/warrantyinformation/warrantyInformation.do?page=POLICY.WARRANTY
          • dapinna scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Tempo fa ho venduto un TV acer 32" che ha presentato dei problemi dopo circa un anno e mezzo.Sono venduti i tecnici che hanno sostituito una scheda, ma uno dei problemi è rimasto.Il TV è stato quindi spedito in garanzia.Non ha speso nulla ne il cliente ne io.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            allora il sito della samsung mente, segnalali all'antitrust
          • Andrea C. scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            mamma mia quanto rosichi..sembri un bambino che fa i capricci
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            no perchè, se ha ragione chi ha postato sul forum il sito della samsung va corretto.
          • Rover scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            E' ovvio che il furore da applefan che fa di tutto per difendere l'amata azienda (manco fosse moglie o fidanzata) ti ha accecato.Il tutto contiene una premessa:Samsung Electronics Italia informa i Consumatori che le condizioni di garanzia commerciale o convenzionale sotto riportate lasciano impregiudicati i diritti previsti a favore del Consumatore dalle disposizioni del Codice di Consumo (D.Lgs 206/2005).Se devi ricorrere a falsi clamorosi per sostenere le tue bizzarre teorie, meglio che la finisci qui.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            il punto che voglio semplicemente sottolineare è che Apple continua a NON DARE due anni di garanzia, perché due anni non li da praticamente NESSUNO.Apple è stata multata in quanto ora VENDE direttamente in Italia e sono i RIVENDITORI Apple che sono in fallo.
        • Rover scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          Ma chi volete prendere per i fondelli tu e il presunto commerciante!La legge prevede che il 2° anno sia fornito dal rivenditore, ed è per quello che molti ti mettono in condizione di stipulare una forma assicurativa a basso costo (e a pagamento) che copra oltre il 2° anno. E il cliente la fa volentieri. E' chiaro che in questo modo il rivenditore si assicura a sue spese, ma ad un prezzo contenuto, per non sostenere per intero il costo della riparazione. Oppure il venditore vende solo con fattura.Se è onesto fare pagare 349 euro per una estensione di una anno di garanzia (il 3°), non saprei come definire il furto con scasso. Un'azione vagamente criticabile? Un invito a migliorare i serramenti?Su, non renderti ridicolo. Passa la palla al team leader dei troll macachi.
    • Charlie Parker scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.
      FALSO.
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3376648&m=3377040#p3377040
        • Charlie Parker scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          A parte che, anche se fosse vero, e non lo è, la cosa riguarderebbe solo Hp, comunque la stessa offre 24 o 36 mesi di garanzia sui prodotti da anni. Il tipo è rimasto fermo ai primi anni 2000. Fatti un giro sui siti dei produttori e vedi quanti ne sono rimasti a dare 12 mesi di garanzia. Oppure trovami qualcuno che negli ultimi anni abbia avuto un problema simile.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            devi leggerti il contratto con tutti i cavilli a corpo 4.Non farti abbagliare dai banner sui siti.Apple ha richiamato prodotti vecchi anche di 5 anni o garantito la sostituzione di parti appurate difettose anche per computer oltre i 5 anni...
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Mi sono occupato per anni di post vendita per una catena di negozi di elettronica di 30 punti vendita, non mi serve leggere i contratti. E per la cronaca hp Italia prima di adeguarsi ai 24 mesi rimborsava commercialmente le spese sostenute dai rivenditori per il secondo anno di garanzia.
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            toh un link a caso: http://notebookitalia.it/forum/notebook/1326-hp-non-mi-riconosce-garanzia
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Toh, è del 2007... Sforzati di più dai...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ahahah guarda questo!"Problemi garanzia con Hp » INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI - SPECIALE CAUSA COLLETTIVA"http://petizionecontrohp.forumfree.it/?f=4025517
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Non so di cosa ridi visto che non ho trovato alcun riferimento ad acquisti fatti di recenti, ma solo a roba di anni fa. Ammetto di non aver letto a fondo ma sono certo che vorrai trovarmi un caso di un cliente cui hp non ha riconosciuto la garanzia negli ultimi 3 anni...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Posted on 11/11/2009, 19:28Salve, solo oggi mi sono accorta di avere lo stesso problema la monito del mio hp. Mi consigliate cosa devo fare? Grazie di cuore.devo anche venire a casa tua a leggerlo ad alta voce?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Se a novembre del 2009 scrive "solo oggi mi sono accorto del problema" e il tema riguarda il secondo anno parliamo di un acquisto almeno del novembre 2008. Quindi più di tre anni. Puoi anche venire a leggerlo a casa mia ma se non mi dimostri che l'acquisto è successivo al 2008 confermi la mia tesi, non la tua.
          • ladalei scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: Charlie Parker
            Se a novembre del 2009 scrive "solo oggi mi sono
            accorto del problema" e il tema riguarda il
            secondo anno parliamo di un acquisto almeno del
            novembre 2008. Quindi più di tre anni. Puoi anche
            venire a leggerlo a casa mia ma se non mi
            dimostri che l'acquisto è successivo al 2008
            confermi la mia tesi, non la
            tua.Niente, non ce la fa :(
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            http://www.tomshw.it/cont/articolo/garanzia-commerciale-chi-ha-detto-che-e-di-due-anni/22822/1.htmlDanji 17/11/2009 00:16No, è diverso. NESSUN commerciante informatico si carica a proprie spese della garanzia. Il commerciante non era obbligato, poteva semplicemente dirti di rivolgerti al produttore. I due anni sono ormai diventati per il luogo comune standard e legge ma, come scritto nell'articolo, ormai di facile confusione. Per fare un es. tutti i notebook HP hanno 1 anno di garanzia standard. I due anni non ci sono, e la legge non ti obbliga a farli. Nel caso di guasto, sia HP che il venditore possono rifiutare la riparazione.Ovviamente dalla teoria alla pratica c'è sempre differenza e, nel caso HP, non si sono mai rifiutati di accettare un prodotto scaduto il primo anno (sia per il cliente, sia per il venditore che al primo caso, non ci penserebbe due volte a smettere di vendere HP). Inoltre, è abbastanza semplice: nel caso più disperato, si può risalire ad una fattura o scontrino "meno datato" (pratica illegale che per es. nei centri di telefonia è all'ordine del giorno, tutto a spese del produttore).Insomma, come scritto dall'articolo, non c'è legge che mi obblighi a coprire personalmente le spese di garanzia, qualora il prodotto risultasse con un solo anno. Più che stare alla larga dai venditori che non vogliono perdere 800 dopo avercene guadagnati solo 80, basterebbe informarsi e sapere che ci sono aziende che offrono anche 4 anni di garanzia standard. Oppure acquistare le estensioni, oppure, come fanno coop e soci, usare una piccola ssicurazione con franchigia (e qui quante madonne dei clienti che pensavano di avere davvero 6 anni di garanzia coop che altri non è che assicurazione con franchigia al 40%).I consumatori hanno tutti i loro diritti, ma sarebbe bello che tutti fossero informati e non partissero sempre in 5a con la presunzione di avere sempre ragione. Più di una volta ho sostituito a mie spese un prodotto. Più di una volta, però, mi sono anche rifiutato di vendere un'altro prodotto allo stesso che mi ha fatto perdere dei soldi (non ci crederete, ma c'è chi si presenta dopo 1 anno e 11 mesi a reclamare l'rma su un'intero prodotto, "ACCONTENTANDOSI" di uno nuovo dello stesso valore attuale).
          • Cotton scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            secondo me dovresti cambiare lavoro.
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            http://www.tomshw.it/cont/articolo/garanzia-commer

            Danji 17/11/2009 00:16
            (...)
            Per fare un es. tutti i notebook HP hanno 1 anno di
            garanzia standard. I due anni non ci sono, e la
            legge non ti obbliga a farli. Nel caso di guasto,
            sia HP che il venditore possono rifiutare la
            riparazione.
            Assolutamente falso, sorry. Se il rivenditore ci prova, si trova la mia lettera di messa in mora il giorno dopo, con in copia Altroconsumo. Vedrai che cambia subito registro o va incontro a sonore mazzate.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Sto ancora aspettando un caso di un cliente che si sia visto rifiutare il secondo anno di garanzia da hp dopo il 2008. Ti dirò di più: hp dava i 24 mesi già nel 2007! Riprova...
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Danji 17/11/2009 00:16mi sembra ben dopo il 2008
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Ma fai finta di non capire? Dove si parla di un computer acquistato dopo il 2008? Dove vien citato un caso reale? Se io parlo oggi della seconda guerra mondiale non vuol dire che fuori dalla finestra ci siano i blindati tedeschi!
          • Charlie Parker scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            Il mio MacBook pro arrivato a 14 mesi ha cominciato a dare problemi alla scheda video integrata, con sfarfallii vari che non si manifestano all'attivazione della scheda dedicata ma soprattutto che si verificano solo dopo l'aggiornamento a Snow Leopard 10.6.6 e successivi! Indovina cosa mi ha risposto Apple...
    • Castigo scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.

      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?sembra una grossa impresa farti capire qualcosa ma.. hai presente che la multa dovrebbe basarsi sul danno prodotto? quindi considerando i clienti che hanno comprato l'estensione di garanzia di apple per il secondo anno dovrebbero essere rimborsati e multati poi per il danno commisurato al totale di quanto guadagnato
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        e come fanno a sapere chi ha comprato l'apple care per avere solo il secondo anno e chi l'ha comprata conscio che dava vantaggi AGGIUNTIVI al secondo anno?
        • Castigo scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          lo vedremo presto hehehehehe, come è logico aspettarsi chiunque abbia fatto l'applecare puo andare in causa e farsi rimborsare, logicamente tutti tranne te che non faresti mai un simile torto all'azienda che ti inc***
    • ephestione scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.Samsung offre 24 mesi di garanzia in tutta europa... non il rivenditore, ma proprio Samsung. Lasciamo stare che leggo storie inquietanti rispetto alla qualità del servizio postvendita offerto, ma quella è un'altra storia :P
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        http://www.samsung.com/it/support/warrantyinformation/warrantyInformation.do?page=POLICY.WARRANTYTVC a RetroproiezioneGaranzia commerciale : 1 anno.Intervento a domicilio: gratuito nell'anno di garanzia commerciale.TVC CRTGaranzia commerciale : 1 anno.Intervento a domicilio:* TVC da 25 a 30 pollici: gratuito nei primi tre mesi di garanzia commerciale.* TVC 32 pollici: gratuito nell'anno di garanzia commerciale.Videocamere - Lettori DVD - Blu-Ray - Videoregistratori - Prodotti Audio - Decoder Digitali TerrestriGaranzia commerciale : 1 anno.Assistenza presso il Centro di Assistenza di zona.
        • ephestione scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          tanto di cappello per essere andato a controllare, la tua verve nel difendere apple è unica ;)Quello che ci interessa in questo caso sono i cellulari, coperti per due anni.Un bonus è la garanzia di tre anni per i monitor e frigoriferi, ma non ho controllato altro O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 dicembre 2011 19.56-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            ma figurati, il link l'ho trovato in un commento qui:http://www.theverge.com/2011/12/27/2663489/apple-fined-1-2m-in-italy-for-misleading-warranty-claims
    • Anonym ous scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      SGUIIIISSHHHanzi,iSGUIIIISSHHHattento che ad arrampicarsi sugli specchi si scivola!!! :)
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        tranquillo, mi alleno ogni giorno sul cubo di vetro[img]http://paidcontent.org/images/editorial/g_medium/new-york-city-apple-store-m.jpg[/img]
        • Anonym ous scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          tecnicamente quella della tua immagine sono vetri, non specchi...:)
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            sai come'è fatto uno specchio?
          • panda rossa scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            sai come'è fatto uno specchio?Certo che lo sa: e' un vetro di 3,5 pollici con un obiettivo sopra, e un'app da 0.99 dentro.Lanci l'app tenendo il vetro di cui sopra davanti alla tua faccia, in modo che l'obiettivo ti inquadri e cosi' ti ci puoi specchiare dentro.Ed e' brevettato! Tutti i fabbricanti di specchi per bagno rettangolari devono pagare le royalties. Per questo molti specchi per bagno sono rotondi.
    • Sgabbio scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.Il punto è proprio quello. La apple nei prodotti che vende direttamente lei (nel suo sito internet per intenderci) dovrebbe offrire 2 anni di garanzia in italia. Tutto qui.
      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?Pere con le mele.
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: MeX

        continuata e non capire che Apple come

        praticamente tutte le aziende non italiane

        offrono UN ANNO di

        garanzia.



        Il secondo anno è sempre a carico del
        RIVENDITORE.



        Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e

        Apple Sales International (cioè i "rivenditori")

        e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i

        computer.

        Il punto è proprio quello. La apple nei prodotti
        che vende direttamente lei (nel suo sito internet
        per intenderci) dovrebbe offrire 2 anni di
        garanzia in italia. Tutto
        qui.no, dovrebbe offrire solo il SECONDO anno ,il primo lo offre Apple Inc.E specificare che il secondo anno copre solo difetti presenti al momento dell'acquisto, altrimenti uno pensa che dopo due anni può chiamare Apple Inc. e farsi riparare il computer
        • Izio01 scrive:
          Re: tanta ignoranza...
          - Scritto da: MeX
          - Scritto da: Sgabbio

          - Scritto da: MeX


          continuata e non capire che Apple come


          praticamente tutte le aziende non
          italiane


          offrono UN ANNO di


          garanzia.





          Il secondo anno è sempre a carico del

          RIVENDITORE.





          Non a caso la multa l'ha pressa Apple
          Retail
          e


          Apple Sales International (cioè i
          "rivenditori")


          e non Apple Inc. cioè l'azienda che
          PRODUCE
          i


          computer.



          Il punto è proprio quello. La apple nei
          prodotti

          che vende direttamente lei (nel suo sito
          internet

          per intenderci) dovrebbe offrire 2 anni di

          garanzia in italia. Tutto

          qui.

          no, dovrebbe offrire solo il SECONDO anno ,il
          primo lo offre Apple
          Inc.
          E specificare che il secondo anno copre solo
          difetti presenti al momento dell'acquisto,
          altrimenti uno pensa che dopo due anni può
          chiamare Apple Inc. e farsi riparare il
          computerIl prodotto deve funzionare SOSTANZIALMENTE IN CONFORMITA' CON LE SPECIFICHE PER UN PERIODO DI DUE ANNI DALLA DATA DELL'ACQUISTO. Quindi se il computer si guasta, lo porti sì dove l'hai comprato (non dal produttore) e loro te lo <b
          devono </b
          sistemare o sostituire. Per qualche pixel bruciato, invece, penso proprio di no, visto che la "sostanziale conformità" non è compromessa.La riprova:http://www.iphoneitalia.com/uno-studente-vicentino-vince-causa-contro-apple-si-alla-garanzia-di-due-anni-294714.html
          • MeX scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            si ma ad esempio la batteria dopo un anno non te la cambia nessuno a gratis, a meno che non hai l'apple care o che ci sia un difetto riconosciuto nella batteria (nel qual caso vengono spesso richiamate)
          • Izio01 scrive:
            Re: tanta ignoranza...
            - Scritto da: MeX
            si ma ad esempio la batteria dopo un anno non te
            la cambia nessuno a gratis, a meno che non hai
            l'apple care o che ci sia un difetto riconosciuto
            nella batteria (nel qual caso vengono spesso
            richiamate)Sì, è verissimo. Non sempre le esclusioni di determinate parti dalla garanzia sono lecite (questo mese c'era la lettera di uno che è riuscito a farsi cambiare la maniglia difettosa del frigo Liebherr, nonostante la garanzia la escludesse illegalmente) ma anch'io ho sempre saputo che le batterie sono considerate parti soggette a deterioramento. Probabiolmente (idea mia) batteria morta dopo una settimana = difetto riconosciuto. Batteria morta dopo un anno = normale ciclo di vita, non te la cambiamo.Mica detto che Apple Care sia male a prescindere, basta che la presentino per quello che è, poi uno decide.
    • Matteo scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.

      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?Infatti hanno multato Apple Italia, la sede legale per l'Italia di Apple Inc.. Quest'ultima non potevano mica multarla, essendo in U.S.A..Le condanne son state 2, mica una. C'è anche pratica scorretta ai danni del consumatore.
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        no.Apple Sales International che non ha sede in Italia ma gestisce il sito di vendita italiano.Apple RETAIL che gestisce i negozi fisici italiani.Apple Inc. non centra nulla
    • iome scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.stai dicendo che una ditta che fa denunce per quanto e' curvo l'angolo del bordo di un telefono (o, scusa, SMARTPHONE) permette a qualcuno che non e' un suo "controllato al 100%" di utilizzare il proprio nome? Apple Retail e Apple Sales International "SONO" Apple, non enire a raccontare balle.Come dire che il capomafia che ha ordinato l'omicidio non ha nulla a che fare con l'omicidio. E invece i MANDANTI i galera ci vanno, che strano!Mi sa che se ti fanno un buco in testa esce XXXXtura. ma XXXXtura apple!
      • MeX scrive:
        Re: tanta ignoranza...
        certo che sono Apple!Ma Apple Inc. non DEVE offrire il secondo anno.Solo quando agisce da RIVENDITORE.Ergo, se compri il computer da Euronics il secondo anno sono XXXXX di Euronics, non di Apple
    • hermanhesse _quello vero scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      Ma vai a fa.....
    • FDG scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla cilindrata?Io la farei pagare in base allo spazio occupato.
    • coltan fanboy scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      - Scritto da: MeX
      continuata e non capire che Apple come
      praticamente tutte le aziende non italiane
      offrono UN ANNO di
      garanzia.

      Il secondo anno è sempre a carico del RIVENDITORE.

      Non a caso la multa l'ha pressa Apple Retail e
      Apple Sales International (cioè i "rivenditori")
      e non Apple Inc. cioè l'azienda che PRODUCE i
      computer.

      Non capisco poi il criterio per cui la multa
      dovrebbe essere basata su quanto fattura Apple
      allora facciamo pagare la multa di divieto di
      sosta in base alla
      cilindrata?In Scandinavia multano l'infrazione in base alla cilindrata ed al reddito dichiarato dal proprietario della vettura; quindi: SI.
    • Marco santini scrive:
      Re: tanta ignoranza...
      non ho capito una cosa...se io domani apro un negozietto, vendo un iphone da 800 euro che dopo 1 anno e 1 giorno si rompe per un difetto di fabbricazione...il costo della sostituzione è a carico mio??? che l'ho solo rivenduto? in pratica devo dare di tasca mia un iphone nuovo al cliente e apple se ne sbatte di tutto ciò?spero di aver capito male!
  • Francesco_Holy87 scrive:
    Think Different
    Significa anche pagare ciò che gli altri danno gratis, come l'estensione di garanzia, apunto :D
    • panda rossa scrive:
      Re: Think Different
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      Significa anche pagare ciò che gli altri danno
      gratis, come l'estensione di garanzia, apunto
      :DO come le app...
    • bad apple scrive:
      Re: Think Different
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      Significa anche pagare ciò che gli altri danno
      gratis, come l'estensione di garanzia, apunto
      :DSignifica anche pagare (molto caro!) un telefono che non può essere usato dai mancini se no ti cade la linea...
  • Caccolo scrive:
    legge italiana
    è vero che la legge italiana è un po' una stupidata perchè per i clienti la garanzia è di 2 anni, mentre i rivenditori devono arrangiarsi, ma la legge è la legge e loro volevano fare i furbetti facendo finta di nulla.
    • Sgabbio scrive:
      Re: legge italiana
      - Scritto da: Caccolo
      è vero che la legge italiana è un po' una
      stupidata perchè per i clienti la garanzia è di 2
      anni, mentre i rivenditori devono arrangiarsi, ma
      la legge è la legge e loro volevano fare i
      furbetti facendo finta di
      nulla.Più che altro, la apple, essendo pure i rivenditori di loro stessi, almeno nel loro sito, la garanzia di 2 anni te la devono dare per forza.
  • robbin udd scrive:
    Bella presa in giro
    900000 ????????????Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione di garanzia (che costa una follia!) ne avranno guadagnati/rubati almeno 10 volte tanto!Povero paese delle banane.Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti dubbi che sia lassù visto che era uno schiavista) se la ride, alla faccia degli italioti.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Bella presa in giro
      - Scritto da: robbin udd
      900000 ????????????
      Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione
      di garanzia (che costa una follia!) ne avranno
      guadagnati/rubati almeno 10 volte
      tanto!

      Povero paese delle banane.
      Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti
      dubbi che sia lassù visto che era uno schiavista)
      se la ride, alla faccia degli
      italioti.La multa e divisa in due. Però c'è da dire che visti i fatturati, potrebbero andar giù duro con le multe.
      • robbin udd scrive:
        Re: Bella presa in giro
        - Scritto da: Sgabbio

        La multa e divisa in due. Però c'è da dire che
        visti i fatturati, potrebbero andar giù duro con
        le
        multe.La multa, per avere un senso, sarebbe dovuta essere di 100 milioni di .Così si che gli sarebbe passata la voglia di fare i furbetti del quartiere.Consideriamo anche che quello chiesto da ueppl per le estensioni è vero e proprio pizzo, quindi va pesantemente punito.
        • Rover scrive:
          Re: Bella presa in giro
          Panda, 69 euro per un aifone, cioè il 10% del suo valore, circa.Ma se sostengono che il tasso di guasto è del 2% circa (sbaglio?) allora rubano un'altra volta. Tanto al macaco piace il furto, ma solo dalla parte del derubato.
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: Rover
            Panda, 69 euro per un aifone, cioè il 10% del suo
            valore,
            circa.Guarda che per le persone normali 69 euro e' il prezzo di un telefonino con traffico telefonico di un anno.Il telefonino serve per essere rintracciati, mica per andare all'happy hour a dire "anvedi quanto so figo che ccio' l'aifon nuovo!"
    • Guybrush scrive:
      Re: Bella presa in giro
      - Scritto da: robbin udd
      900000 ????????????
      Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione
      di garanzia (che costa una follia!) ne avranno
      guadagnati/rubati almeno 10 volte
      tanto!Calma.Innanzitutto parliamo de "il ritorno di immagine, questa disciplina".Apple ha sempre avuto una fama "immacolata", tanto per la qualita' dei prodottoi che (e soprattutto) per l'assistenza post vendita.Una multa del genere (pratiche commerciali scorrette, LOL!) costituisce un bel problema.
      Povero paese delle banane.Mica tanto.
      Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti
      dubbi che sia lassù visto che era uno schiavista)
      se la ride, alla faccia degli
      italioti.Secondo me se ne sta nel sul bel cottage, nei verdi pascoli, a suggerire come sara' l'iPod 3000 e ogni tanto si chiederà cos'è quell'enorme nube che si vede in lontananza, da cui provengono gemiti, urla, ditate ed altri guai (risonavan per l'aere senza stelle) si che parea d'essere in tramvai.Finché un giorno, una hostess venuta a prenderlo per accompagnarlo al villaggio vacanze, gli spiegherà "quella? Oh sono i cristiani... sa, a loro piace così".Tornando sulla Terra: la multa costituisce un bell'appiglio per una causa collettiva e, se ben formulata, si tratta di una vittoria stra-sicura.GT
      • panda rossa scrive:
        Re: Bella presa in giro
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: robbin udd

        900000 ????????????

        Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione

        di garanzia (che costa una follia!) ne avranno

        guadagnati/rubati almeno 10 volte

        tanto!
        Calma.

        Innanzitutto parliamo de "il ritorno di immagine,
        questa
        disciplina".
        Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",
        tanto per la qualita' dei prodottoi che (e
        soprattutto) per l'assistenza post
        vendita.Ma dove?Apple ha sempre avuto schiere di adoratori, e regalato gingilli ai giornalisti perche' non parlassero della foxconn.
        Una multa del genere (pratiche commerciali
        scorrette, LOL!) costituisce un bel
        problema.Gia': avra' favorito l'evacuazione intestinale a tutti i dirigenti apple dopo il cenone di natale.

        Povero paese delle banane.
        Mica tanto.


        Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti

        dubbi che sia lassù visto che era uno
        schiavista)

        se la ride, alla faccia degli

        italioti.
        Secondo me se ne sta nel sul bel cottage, nei
        verdi pascoli, a suggerire come sara' l'iPod 3000
        e ogni tanto si chiederà cos'è quell'enorme nube
        che si vede in lontananza, da cui provengono
        gemiti, urla, ditate ed altri guai (risonavan per
        l'aere senza stelle) si che parea d'essere in
        tramvai.La conosco questa citazione!La conosco!Topolino.Ma quanti anni sono passati...
        Finché un giorno, una hostess venuta a prenderlo
        per accompagnarlo al villaggio vacanze, gli
        spiegherà "quella? Oh sono i cristiani... sa, a
        loro piace
        così".

        Tornando sulla Terra: la multa costituisce un
        bell'appiglio per una causa collettiva e, se ben
        formulata, si tratta di una vittoria
        stra-sicura.Una causa collettiva presuppone gente che si coalizzi per intenteare la causa.Ce lo vedi ruppolo e i pari suoi?(E qui mi sarebbe tanto piaciuto inserire una citazione tratta dalla medesima parodia, ma la memoria mi fa difetto...)
        • Paolo T. scrive:
          Re: Bella presa in giro


          Tornando sulla Terra: la multa costituisce un

          bell'appiglio per una causa collettiva e, se

          Una causa collettiva presuppone gente che si
          coalizzi per intenteare la causa.
          Ce lo vedi ruppolo e i pari suoi?Tutti svegli, da queste parti. Ma non stiamo commentando i risultati di una causa intentata da un'associazione di consumatori su sollecitazione di clienti Apple?Ora, naturalmente, voglio vedere all'opera i clienti di altri marchi, quelli furbi che "spendono la metà per avere lo stesso".
          • FDG scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: Paolo T.
            Tutti svegli, da queste parti. Ma non stiamo
            commentando i risultati di una causa intentata da
            un'associazione di consumatori su sollecitazione
            di clienti Apple?No, ma che scrivi queste cose all'uomo che sa come risolvere i problemi dei poveri lavoratori cinesi dando addosso ad Apple dalla sua comoda scrivania :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella presa in giro
            Panda rossa quando parla di apple e il ruppolo al contrario, insopportabile.
        • Guybrush scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: panda rossa[...]
          Ma dove?In occidente.
          Apple ha sempre avuto schiere di adoratori, e
          regalato gingilli ai giornalisti perche' non
          parlassero della
          foxconn.Ho detto in occidente e la tua affermazione è perfettamente in linea con la mia.Il possessore di un prodotto apple puo' contare su una rete di assistenza molto diffusa e qualitativamente ottima. Foxconn sta nel retrobottega, lontano da occhi indiscreti.
          Gia': avra' favorito l'evacuazione intestinale a
          tutti i dirigenti apple dopo il cenone di
          natale.Anche qui: qualcuno se l'e' fatta sotto, di sicuro.
          La conosco questa citazione!
          La conosco!
          Topolino.
          Ma quanti anni sono passati... E non una versione qualsiasihttp://it.wikipedia.org/wiki/L%27Inferno_di_TopolinoIl Martina aveva scritto versi endecasillabi in stile dantesco, come non dimenticare "quali colombe dal disio chiamate vanno all'inferno spinti da pedate" o il "deposito bagagli" accanto al portone "lasciate ogni speranza o voi ch'entrate".Vi e' una tale quantita' di citazioni e suggestioni dantesche da farmi commuovere. [...]
          Una causa collettiva presuppone gente che si
          coalizzi per intenteare la
          causa.Se aspettiamo la rivolta dei macachi per morire, potremmo campare MOLTO a lungo. Hai ragione.
          Ce lo vedi ruppolo e i pari suoi?
          (E qui mi sarebbe tanto piaciuto inserire una
          citazione tratta dalla medesima parodia, ma la
          memoria mi fa
          difetto...)Ruppolo no, ma una associazione di consumatori qualsiasi SI, anche solo per fare un po' di cassa e sta pur certo che se pure Ruppolo (cui chiedo scusa per averlo citato in questo esempio) dovesse aderire alla causa e accettare un pagamento in APP o altro materiale da scaricare su iTunes, l'avvocato dell'associazione pretenderebbe invece bei dobloni.GT
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: Guybrush


            La conosco questa citazione!

            La conosco!

            Topolino.

            Ma quanti anni sono passati...
            E non una versione qualsiasi
            http://it.wikipedia.org/wiki/L%27Inferno_di_Topoli

            Il Martina aveva scritto versi endecasillabi in
            stile dantesco, come non dimenticare "quali
            colombe dal disio chiamate vanno all'inferno
            spinti da pedate" o il "deposito bagagli" accanto
            al portone "lasciate ogni speranza o voi
            ch'entrate".
            Vi e' una tale quantita' di citazioni e
            suggestioni dantesche da farmi commuovere.Ma pensa! Risale al dopoguerra.Io la lessi nel numero 1 della collana mensile "classici" che inizio' ad uscire verso la fine degli anni '70.Quasi la ricompro.Sai mica se c'e' qualche edizione cartacea in giro?
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            Intanto ho trovato i pdf!http://tinyurl.com/35qq65http://tinyurl.com/2qyhk5http://tinyurl.com/39dat7Li metto qua, come regalo di natale a tutti gli adoratori del copyright.
      • sbrotfl scrive:
        Re: Bella presa in giro
        - Scritto da: Guybrush
        Innanzitutto parliamo de "il ritorno di immagine,
        questa
        disciplina".
        Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",
        tanto per la qualita' dei prodottoi che (e
        soprattutto) per l'assistenza post
        vendita.
        Una multa del genere (pratiche commerciali
        scorrette, LOL!) costituisce un bel
        problema.Secondo me alla fine è colpa dell'italia... ocio...
      • MeX scrive:
        Re: Bella presa in giro

        Innanzitutto parliamo de "il ritorno di immagine,
        questa
        disciplina".
        Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",
        tanto per la qualita' dei prodottoi che (e
        soprattutto) per l'assistenza post
        vendita.e infatti un mio conoscente dopo DUE mesi è riuscito a farsi rimborsare un mac book pro per dei problemi SOFTWARE, trovami un'altra azienda che si riprende indietro un computer per problemi software.
        • bad apple scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: MeX
          e infatti un mio conoscente dopo DUE mesi è
          riuscito a farsi rimborsare un mac book pro per
          dei problemi SOFTWARE, trovami un'altra azienda
          che si riprende indietro un computer per problemi
          software.Non mi sembra ci trovo nulla di strano: Apple produce HW e SW. HP, Acer, Asus, ecc producono solo l'HW... A forza di usare prodotti Apple non sai più fare 1+1?? :D
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            si ma hanno preso indietro e rimborsato un COMPUTER senza nessun problema hardware, poteva installarci il software che voleva...
          • bad apple scrive:
            Re: Bella presa in giro
            Ma cosa c'entra? Allora a sto punto se io prendo una bicicletta Bianchi con cambio Shimano e mi si rompe il cambio la Bianchi mi può dire "cavoli tuoi, montaci un Campagnolo!", invece me lo sostituisce (se in garanzia). E sono di marche diverse. Apple A MAGGIOR RAGIONE DEVE SOSTITUIRE/RITIRARE il Mac in quanto è tutta roba sua! E ringrazi l'antitrust che non le rompe le scatole come per Windows+IE...
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            ma infatti la apple se si rompe l'HDD della Samsung te lo cambiaSe sei nel PRIMO anno puoi relazionarti ad Apple Inc. se sei dopo il primo anno tocca al rivenditore
          • Castigo scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            ma infatti la apple se si rompe l'HDD della
            Samsung te lo
            cambia

            Se sei nel PRIMO anno puoi relazionarti ad Apple
            Inc. se sei dopo il primo anno tocca al
            rivenditoresignifica che non sei contento della multa ad apple? o è solo per difenderla ad ogni costo che spari ste tr***ate?
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: Castigo
            - Scritto da: MeX

            ma infatti la apple se si rompe l'HDD della

            Samsung te lo

            cambia



            Se sei nel PRIMO anno puoi relazionarti ad
            Apple

            Inc. se sei dopo il primo anno tocca al

            rivenditore

            significa che non sei contento della multa ad
            apple? o è solo per difenderla ad ogni costo che
            spari ste
            tr***ate?Una cosa non esclude l'altra.
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            della multa non me ne frega nulla, tanto mica vanno ai consumatori quei soldi.
          • Castigo scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            della multa non me ne frega nulla, tanto mica
            vanno ai consumatori quei
            soldi.va allo stato, tu in teoria sei parte di stato, ma la cosa divertente è che non ne sei per nulla felice di questa cosa che garantisce i diritti di chi compra, tu di9fendi apple e basta, ma sei davvero cosi stupido o lo fai solo perchè sei poco intelligente? :D
          • Deus Ex scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            ma infatti la apple se si rompe l'HDD della
            Samsung te lo
            cambia…

            Se sei nel PRIMO anno puoi relazionarti ad Apple
            Inc. se sei dopo il primo anno tocca al
            rivenditoreInfatti il problema in questo caso è dato dal fatto che produttore e rivenditore coincidono ;)
          • Rover scrive:
            Re: Bella presa in giro
            Sì e no.Direi più no, in quanto è il rivenditore che è stato multato. Che poi la proprietà (e il marchio) sia la stessa non significa nulla. D'altronde per vendere hanno dovuto creare una loro società di vendita.
        • andy scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: MeX

          Innanzitutto parliamo de "il ritorno di
          immagine,

          questa

          disciplina".

          Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",

          tanto per la qualita' dei prodottoi che (e

          soprattutto) per l'assistenza post

          vendita.

          e infatti un mio conoscente dopo DUE mesi è
          riuscito a farsi rimborsare un mac book pro per
          dei problemi SOFTWARE, trovami un'altra azienda
          che si riprende indietro un computer per problemi
          software.Qualsiasi azienda venda un prodotto deve prenderselo indietro se uno dei componenti del prodotto ha dei problemi, visto che te lo vendono per funzionante.Che poi nella fattispecie si tratti di computer, non importa nulla, dal momento che apple da solo l'hardware non te lo vende.Non vedo l'eclatanza, tu sì?Questa è e dovrebbe essere la normalità.
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            AHAHAHAHAHAH!Prova a chiamare HP con un computer che ha 1 giorno con problemi a Windows...
          • Guybrush scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            AHAHAHAHAHAH!

            Prova a chiamare HP con un computer che ha 1
            giorno con problemi a
            Windows...Ti rispondono di reinstallare il sistema operativo, magari guidandoti da remoto. E ancora stiamo parlando del secondo miglior bytevendolo del pianeta.Prova a chiedere ad ASUS la sostituzione di un pezzo qualsiasi.GT
          • krane scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: Guybrush
            - Scritto da: MeX

            AHAHAHAHAHAH!



            Prova a chiamare HP con un computer che ha 1

            giorno con problemi a Windows...
            Ti rispondono di reinstallare il sistema
            operativo, magari guidandoti da remoto. E ancora
            stiamo parlando del secondo miglior bytevendolo
            del pianeta.No: ormai Hp come Dell ha i suoi tool nel bios e se quelli dicono che il sistema funziona per il SO sono caz tuoi. Spero sia un segno che stiano preparandosi a diventare indipendenti da windows.
            Prova a chiedere ad ASUS la sostituzione di un
            pezzo qualsiasi.
            GT
          • andy scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            AHAHAHAHAHAH!

            Prova a chiamare HP con un computer che ha 1
            giorno con problemi a
            Windows......Ma ci sei o ci stai facendo? Oltretutto ti esponi a queste belle figure senza una ragione, lavori o sei forse azionista Apple?Ci arrivi a capire che hp non ha programmato windows, mentre apple ha programmato osx?
          • andy scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            AHAHAHAHAHAH!

            Prova a chiamare HP con un computer che ha 1
            giorno con problemi a
            Windows...La prossima volta che butto una carta a terra e il vigile vuole multarmi, gli rispondo:"AHAHAHAHAHAH!Prova a controllare la discarica abusiva..."sicuramente mi sconterà la multa, tu che dici?
          • Deus Ex scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            AHAHAHAHAHAH!

            Prova a chiamare HP con un computer che ha 1
            giorno con problemi a
            Windows...I computer HP da un po' di tempo integrano un ottimo tool di ripristino del sistema in caso di problemi software ;)E in ogni caso anche se fosse un problema software irresolvibile che impedisce l'utilizzo del computer, sono tenuti ad intervenire...a me non è mai sucXXXXX, ma sinceramente non dubito che lo facciano.
        • Funz scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: MeX

          Innanzitutto parliamo de "il ritorno di
          immagine,

          questa

          disciplina".

          Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",

          tanto per la qualita' dei prodottoi che (e

          soprattutto) per l'assistenza post

          vendita.

          e infatti un mio conoscente dopo DUE mesi è
          riuscito a farsi rimborsare un mac book pro per
          dei problemi SOFTWARE, trovami un'altra azienda
          che si riprende indietro un computer per problemi
          software.E chi se ne fotte, se permettete? Si parla d'altro.
      • gioca90 scrive:
        Re: Bella presa in giro
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: robbin udd

        900000 ????????????

        Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione

        di garanzia (che costa una follia!) ne avranno

        guadagnati/rubati almeno 10 volte

        tanto!
        Calma.

        Innanzitutto parliamo de "il ritorno di immagine,
        questa
        disciplina".
        Apple ha sempre avuto una fama "immacolata",
        tanto per la qualita' dei prodottoi che (e
        soprattutto) per l'assistenza post
        vendita.
        Una multa del genere (pratiche commerciali
        scorrette, LOL!) costituisce un bel
        problema.



        Povero paese delle banane.
        Mica tanto.


        Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti

        dubbi che sia lassù visto che era uno
        schiavista)

        se la ride, alla faccia degli

        italioti.
        Secondo me se ne sta nel sul bel cottage, nei
        verdi pascoli, a suggerire come sara' l'iPod 3000
        e ogni tanto si chiederà cos'è quell'enorme nube
        che si vede in lontananza, da cui provengono
        gemiti, urla, ditate ed altri guai (risonavan per
        l'aere senza stelle) si che parea d'essere in
        tramvai.oppure, giuso dalla vetta, vede calar in corsa ratta e folle un tal che pedalava in bicicletta... :)no, tranquilli, e' solo per "nostalgici" ;)
        • Guybrush scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: gioca90[...]
          oppure, giuso dalla vetta, vede calar in corsa
          ratta e folle un tal che pedalava in
          bicicletta...
          :)

          no, tranquilli, e' solo per "nostalgici" ;)Lacrimuccia.Da qualche parte mia madre detiene il volumetto in questione, insieme al "Faust".Due gioielli uno piu' bello dell'altro.GT
    • Danielecant i scrive:
      Re: Bella presa in giro
      Per la presa in giro del rimborso ti do pienamente ragione, un bel rimborso generale (anche minimo sarebbe stato ben più significativo).Per quanto riguarda Jobs non penso abbia avuto colpa in questo caso, in fondo una persona non puó conoscere le norme sulla garanzie di ogni paese.In ogni caso non me la sento di condannare all'inferno nessuno.
    • bad apple scrive:
      Re: Bella presa in giro
      - Scritto da: robbin udd
      e steve da laggiù (ho forti
      dubbi che sia lassù visto che era uno schiavista)
      se la ride, alla faccia degli
      italioti.Evitando inutili sentenze su chi è morto, resta il fatto che se la gente è idiota perchè segue una stupida moda e paga 700 euro un terminale che ne vale 300 e giusto che venga cornuta e mazziata.
      • MeX scrive:
        Re: Bella presa in giro
        ma prenderlo a 200 con 30 al mese di contratto no?
        • bad apple scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: MeX
          ma prenderlo a 200 con 30 al mese di contratto
          no?Dipende da quanto poi sfrutti il contratto e per quanti mesi devi sganciare 30 ;)
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            se non sfrutti un contratto da 30 allora non ti serve un iPhone
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: bad apple
            - Scritto da: MeX

            ma prenderlo a 200 con 30 al mese di
            contratto

            no?
            Dipende da quanto poi sfrutti il contratto e per
            quanti mesi devi sganciare 30
            ;)E soprattutto chi e' il proprietario dell'iCoso con un contratto del genere?
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            io pago 25 al mese, mia moglie 30
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            io pago 25 al mese, mia moglie 30pagare sono capaci tutti.Ma la domanda e': chi e' il proprietario dell'iCoso mentre tu paghi (e anche quando avrai finito di pagare sempre che vi sia una fine)
          • ridi pagliaccio scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MeX

            io pago 25 al mese, mia moglie 30

            pagare sono capaci tutti.
            Ma la domanda e': chi e' il proprietario
            dell'iCoso mentre tu paghi (e anche quando avrai
            finito di pagare sempre che vi sia una
            fine)"sempre che vi sia una fine"Parole sacre! Per questi non c'è mai una fine, perché il nuovo modello è sempre dietro l'angolo.Che patetici pagliacci.
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            e chi se ne frega? vengono a casa a controllare se lo tieni nella custodia e non lo rovini?Quando compri una casa con un mutuo di chi è la casa?Quando compri una macchina a rate di chi è la macchina?
          • panda rossa scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            e chi se ne frega? vengono a casa a controllare
            se lo tieni nella custodia e non lo
            rovini?

            Quando compri una casa con un mutuo di chi è la
            casa?
            Quando compri una macchina a rate di chi è la
            macchina?Quando compro una casa col mutuo, mentre il mutuo lo sto ancora pagando la posso RISTRUTTURARE, modificare gli interni, cambiare i sanitari, gli infissi, etc...Quando compro una macchina a rate, mentre pago le rate posso cambiare gli interni, riverniciarla, cambiare le gomme, i cerchi, e perfino appenderci un arbre magique.Invece la apple, o chi per lei, me lo fa XXXXXXXXXare l'icoso per metterci la sim che voglio io, o le app che voglio io?
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            in Italia gli iPhone sono tutti SIM unlocked, anche quando li prendi con contratto.Puoi farci quello che vuoi con il telefono e nessuno viene a dirti niente.
    • The Dude scrive:
      Re: Bella presa in giro
      La multa è bassa perchè chi prende Apple era pure CONTENTO di pagare una cosa che per legge doveva essere un DIRITTO.
      • MeX scrive:
        Re: Bella presa in giro
        no. Di diritto non hai assistenza telefonica gratuita e garanzia su qualsiasi rottura, anche se non è un difetto di conformità
        • andy scrive:
          Re: Bella presa in giro
          - Scritto da: MeX
          no. Di diritto non hai assistenza telefonica
          gratuita e garanzia su qualsiasi rottura, anche
          se non è un difetto di
          conformitàCosa c'entra?A voler leggere tra le righe (MA MAGARI MI SBAGLIO EH), si direbbe quasi che secondo te dato che ti offrono quelle cose belle lì, allora gli scontano la multa quando contravviene a una legge.Nah, sicuramente sbaglio.
          • MeX scrive:
            Re: Bella presa in giro
            non capisco che centra lo sconto della multa con i servizi di apple care
          • andy scrive:
            Re: Bella presa in giro
            - Scritto da: MeX
            non capisco che centra lo sconto della multa con
            i servizi di apple
            careEh, questo era -purtroppo- chiaro :(Lascia perdere.
    • SIGLAZY scrive:
      Re: Bella presa in giro
      - Scritto da: robbin udd
      900000 ????????????
      Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione
      di garanzia (che costa una follia!) ne avranno
      guadagnati/rubati almeno 10 volte
      tanto!Beh, mica è colpa del Garante se la legge stabilisce come massimo 500 mila euro. E' già tanto che abbia sanzionato due comportamenti distinti, uno con il massimo della pena e uno con un 20% di sconto.Per non parlare dello sXXXXXXXmento dato dal "sunto" della sentenza nell'home page italiana di Apple.com ...
    • maxsix scrive:
      Re: Bella presa in giro
      - Scritto da: robbin udd
      900000 ????????????
      Ma stiamo scherzando ????????? Con l'estensione
      di garanzia (che costa una follia!) ne avranno
      guadagnati/rubati almeno 10 volte
      tanto!

      Povero paese delle banane.
      Cornuti e mazziati: e steve da laggiù (ho forti
      dubbi che sia lassù visto che era uno schiavista)
      se la ride, alla faccia degli
      italioti.Te devi studiare un po', prima.Poi andare a lavorare, dopo.Alla fine forse puoi dire chi è schiavo, e chi no.
  • gian scrive:
    che multona
    non mi sembra una multa così pesante, per apple 900 mila euro sono una sciocchezza soprattutto considerato l'enorme risparmio che hanno accumulato in tutti questi anni di mancato adempimento della legge.
    • panda rossa scrive:
      Re: che multona
      - Scritto da: gian
      non mi sembra una multa così pesante, per apple
      900 mila euro sono una sciocchezza soprattutto
      considerato l'enorme risparmio che hanno
      accumulato in tutti questi anni di mancato
      adempimento della
      legge.Appunto, una vera miseria.Se le multe sono queste, ad apple conviene continuare le sue meschine pratiche di far pagare l'assistenza dovuta gratuitamente per legge.C'e' da dire pero' che gl' iUtenti sono ben felici di dare soldi ad apple, quindi se apple chiede, gli amici di ruppolo pagano!E probabilmente staranno gia' facendo una colletta per pagarla loro questa multa.
      • Sgabbio scrive:
        Re: che multona
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: gian

        non mi sembra una multa così pesante, per
        apple

        900 mila euro sono una sciocchezza
        soprattutto

        considerato l'enorme risparmio che hanno

        accumulato in tutti questi anni di mancato

        adempimento della

        legge.

        Appunto, una vera miseria.
        Se le multe sono queste, ad apple conviene
        continuare le sue meschine pratiche di far pagare
        l'assistenza dovuta gratuitamente per
        legge.

        C'e' da dire pero' che gl' iUtenti sono ben
        felici di dare soldi ad apple, quindi se apple
        chiede, gli amici di ruppolo
        pagano!

        E probabilmente staranno gia' facendo una
        colletta per pagarla loro questa
        multa.Se si trattava delle verie compagne telefoniche mobili, che vengono multate una miseria per le loro pratiche scorrete, te ne stavi zitto e buono:D
        • panda rossa scrive:
          Re: che multona
          - Scritto da: Sgabbio

          Se si trattava delle verie compagne telefoniche
          mobili, che vengono multate una miseria per le
          loro pratiche scorrete, te ne stavi zitto e
          buono:DLe compagnie telefoniche non hanno dei fan, e non si fanno guerre tra di loro a suon di brevetti sui rettangoli e sul colore delle scatole.
      • dexter scrive:
        Re: che multona
        è come appioppare una multa di 10 euro ad un ubriacone che ha falciato e ucciso 15 persone, dopo aver percorso 100 km contromano in autostrada ai 200 all'ora..
        • collione scrive:
          Re: che multona
          - Scritto da: dexter
          è come appioppare una multa di 10 euro ad un
          ubriacone che ha falciato e ucciso 15 persone,
          dopo aver percorso 100 km contromano in
          autostrada ai 200
          all'ora..il tuo paragone é fuori luogo perché parli di persone morte, diciamo che questa multina potrebbe essere paragonata ad un automobilista che prende 1 di multa per divieto di sosta.
          • panda rossa scrive:
            Re: che multona
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: dexter

            è come appioppare una multa di 10 euro ad un

            ubriacone che ha falciato e ucciso 15
            persone,

            dopo aver percorso 100 km contromano in

            autostrada ai 200

            all'ora..

            il tuo paragone é fuori luogo perché parli di
            persone morte, Stai dicendo che alla foxconn non e' mai morto nessuno forse?
          • Marto tortio scrive:
            Re: che multona
            Ma sopratutto, vogliamo anche ricordare che qualche giorno fà è esploso un locale nell'azienda in cui si producono Ipad, e sono stati mandati all'ospedale 60 operai?
          • collione scrive:
            Re: che multona
            - Scritto da: Marto tortio
            Ma sopratutto, vogliamo anche ricordare che
            qualche giorno fà è esploso un locale
            nell'azienda in cui si producono Ipad, e sono
            stati mandati all'ospedale 60
            operai?ma che diavolo centra tutto questo con questa multa? o meglio: questi morti sono sí un grosso problema da risolvere al piú presto, ma questo non centra nulla con questa multa, che va ricordato, é stata fatta a causa di una mancata garanzia sui prodotti prevista da una legge europea.
    • eleirbag scrive:
      Re: che multona
      La multa in se stessa, intesa come importo, è un verospregio al buon senso, sicuro, sopratutto considerandoquanto Apple ha risparmiato in costi per negata assistenza.Ma sembra che più che altro apra la strada apossibili azioni collettive di massa contro Apple,da parte degli utenti.Forse era più che altro questo a cui la UE puntava.Vedremo...
    • bad apple scrive:
      Re: che multona
      al massimo alza un pò i prezzi (già gonfiati) dei sui prodotti e la multa è ripagata con l'uscita dell'aifone 5 :-o
    • SIGLAZY scrive:
      Re: che multona
      Dipende dai punti di vista.Se la vedi in rapporto a quanto guadagna Apple, è pochino.Se guardi invece al fatto che, per le due violazioni, l'AGCM ha comminato due multe distinte (invece di una cumulativa), una per 500mila euro che è il massimo previsto dalla legge e una con uno sconto del 20% - solo perchè durante il procedimento Apple ha cercato di "venire incontro" alle contestazioni - si può dire che è uno smacco mica da ridere.E poi, sul sito Apple.com dovrà apparire per 90 giorni un rimando ad una pagina con il sunto della sentenza, in modo che per tre mesi i clienti italiani di Apple potranno giudicare il comportamento truffaldino di un'azienda che dice di volere il meglio per i suoi acquirenti...
      • panda rossa scrive:
        Re: che multona
        - Scritto da: SIGLAZY
        Dipende dai punti di vista.
        Se la vedi in rapporto a quanto guadagna Apple, è
        pochino.

        Se guardi invece al fatto che, per le due
        violazioni, l'AGCM ha comminato due multe
        distinte (invece di una cumulativa), una per
        500mila euro che è il massimo previsto dalla
        legge e una con uno sconto del 20% - solo perchè
        durante il procedimento Apple ha cercato di
        "venire incontro" alle contestazioni - si può
        dire che è uno smacco mica da
        ridere.

        E poi, sul sito Apple.com dovrà apparire per 90
        giorni un rimando ad una pagina con il sunto
        della sentenza, in modo che per tre mesi i
        clienti italiani di Apple potranno giudicare il
        comportamento truffaldino di un'azienda che dice
        di volere il meglio per i suoi
        acquirenti...Si, certo, sul sito apple.com che non apre mai nessuno.Avrebbero dovuto imporla sulla schermata di iTunes, invece!
  • Rover scrive:
    Aspettando i Ghedini di turno...
    Come da titolo, in attesa dei difensori d'ufficio (e che quindi svolgono il loro lavoro di difesa a oltranza gratuitamente, a differenza del pluricelebrato...), mi sembra il minimo che potesse capitare.Comunque Apple lo sapeva, ma fatti due conti ha deciso che ne valeva la pena. Visto quello che costa l'estenzione della garanzia.Comunque mi sembra che non siano previsti rimborsi a clienti derubati, e questa sarebbe stata la vera sanzione, che avrebbe fatto passare ad apple e ad altri la voglia di fare i furbi.
    • daniele_dll scrive:
      Re: Aspettando i Ghedini di turno...
      basta fare una bella causa collettiva e guarda come fioccano i rimborsi con annessi regali prima di arrivare a fine causa- Scritto da: Rover
      Come da titolo, in attesa dei difensori d'ufficio
      (e che quindi svolgono il loro lavoro di difesa a
      oltranza gratuitamente, a differenza del
      pluricelebrato...), mi sembra il minimo che
      potesse
      capitare.
      Comunque Apple lo sapeva, ma fatti due conti ha
      deciso che ne valeva la pena. Visto quello che
      costa l'estenzione della
      garanzia.
      Comunque mi sembra che non siano previsti
      rimborsi a clienti derubati, e questa sarebbe
      stata la vera sanzione, che avrebbe fatto passare
      ad apple e ad altri la voglia di fare i
      furbi.
    • nome cognome scrive:
      Re: Aspettando i Ghedini di turno...
      Povero On. Avv. Ghedini... perchè tutti lo odiano?Vabbè, è pagato 15000 euro -delle nostre tasse- al mese per fare il deputato mentre in realtà, visto il tasso di assenteismo record, si occupa di altro.Ma non è colpa sua se è buono... preferisce difendere gli extracomunitari bisognosi, vedi ad esempio "la nipote di Mubarak".
Chiudi i commenti