Infinity+: 15 giorni in regalo per chiedere scusa

Infinity+: 15 giorni in regalo per chiedere scusa

Diversi utenti hanno segnalato problemi tecnici durante la trasmissione delle partite Malmoe-Juventus e Villarreal-Atalanta su Mediaset Infinity+.
Diversi utenti hanno segnalato problemi tecnici durante la trasmissione delle partite Malmoe-Juventus e Villarreal-Atalanta su Mediaset Infinity+.

Inizia male anche per Mediaset la stagione calcistica in streaming. Nonostante la partita di Champions della Juventus sia stata trasmessa in chiaro su Canale 5, molti utenti hanno segnalato numerosi problemi con il servizio Infinity+, addirittura maggiori di quelli riscontrati su DAZN durante le prime tre giornate del campionato di serie A. L'azienda italiana ha chiesto scusa, prolungando la scadenza dell'abbonamento di 15 giorni.

Disastro per Mediaset Infinity+: colpa delle CDN

Come è noto su Mediaset Infinity+ verranno trasmesse 104 partite di Champions League per tre stagioni consecutive (oltre alle 17 partite in chiaro del martedì). Già durante la partita del Manchester United erano stati segnalati blocchi temporanei e rotelline, oltre ad una qualità non proprio eccezionale. Il disastro totale è avvenuto con la trasmissione delle partite di Juventus e Atalanta: schermo nero, fermi immagine e criptici messaggi, come “Error: Playback-Exoplayer“. Nessun problema invece per NOW (che trasmette le stesse partite).

Mediaset non ha fornito informazioni sul problema tecnico confermato con un messaggio su Twitter:

Quasi certamente la causa è stato l'elevato numero di accessi contemporanei che hanno fatto “crollare” le CDN (Content Delivery Network).

Visti i problemi segnalati dagli abbonati DAZN, Mediaset avrebbe dovuto evitare situazioni simili. Si spera che ciò non accada più perché la disattivazione del rinnovo è immediata, così come il passaggio alla concorrenza. Tra l'altro, NOW propone il Pass Sport a 5,99 euro per un mese (offerta attivabile entro oggi), invece di 14,99 euro/mese.

Stasera su Infinity+ verrà trasmessa la partita Liverpool-Milan. Alla stessa ora su Prime Video c'è Inter-Real Madrid. Considerata la qualità del servizio offerto da Amazon in occasione della Supercoppa Europa, si può già prevedere chi vincerà la sfida dello streaming.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 09 2021
Link copiato negli appunti