Inter-Real: per Amazon non è una partita qualunque

Inter-Real: per Amazon non è una partita qualunque

Inter-Real Madrid di questa sera sarà l'esordio assoluto di Prime Video con la Champions League in streaming in Italia: scende in campo Amazon Prime.
Inter-Real Madrid di questa sera sarà l'esordio assoluto di Prime Video con la Champions League in streaming in Italia: scende in campo Amazon Prime.

Inter-Real Madrid non è mai una partita qualunque. Ancor di meno lo è se si tratta dell'esordio stagionale in Champions League per entrambe le squadre. Ma ancor di meno lo è per Amazon Prime Video, perché si tratta della prima assoluta di Amazon nel calcio italiano in streaming. Ecco dunque comparire un secondo attore sulla scena dopo DAZN, con quest'ultimo impegnato nella trasmissione del campionato italiano ed Amazon invece in possesso di un significativo pacchetto di partite di Champions.

L'esordio di Amazon Prime Video in Champions

DAZN è in vantaggio di un anno rispetto ad Amazon e quest'anno è già protagonista. Amazon per contro si divide temporaneamente la scena con Sky, Mediaset e altri attori, così da poter calibrare al meglio i propri sistemi e arrivare presto o tardi a fare la voce grossa nel settore dei diritti tv dell'intrattenimento sportivo. L'esordio di stasera sarà però un fondamentale biglietto da visita: per la prima volta la Champions in Italia abbraccia lo streaming e per la prima volta l'inno suonerà tramite bit che arrivano tramite la banda larga.

Amazon sarà all'altezza del difficile compito? Con ogni probabilità il test sarà superato proprio in virtù dei carichi relativamente leggeri che il servizio potrebbe incontrare in questo esordio, ma si tratta pur sempre di Inter-Real Madrid e per vincere la sfida a distanza con DAZN servirà mettere in campo il meglio che le infrastrutture Amazon sono in grado di garantire.

Per gli abbonati Amazon Prime sarà invece un test dal sapore particolarmente dolce. Il costo di visualizzazione della partita, infatti, sarà pari a ZERO. Guardare la partita di questa sera su Amazon Prime Video, infatti, è un vero e proprio omaggio a disposizione di tutti gli abbonati Amazon Prime e di coloro i quali oggi stipuleranno un abbonamento approfittando del primo mese gratuito (e annullamento senza alcun costo).

Dopo l'Inter, toccherà alla Juventus. Dopo l'esordio vincente di ieri sera contro il Malmoe, infatti, la squadra di Allegri approderà su Prime Video in occasione della sfida con il Chelsea (29 settembre) e di quella con lo Zenit (20 ottobre).

Champions League su Amazon Prime Video

I termini restano gli stessi (qui tutti i dettagli): la Champions League su Prime Video è gratis per tutti gli abbonati Amazon Prime che, con 36 euro annui, si garantiscono un pacchetto che cresce progressivamente di servizi e contenuti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
15 09 2021
Link copiato negli appunti