Instagram se ne va, Twitter vara l'autarchia

Il social network fotografico completa il distacco dal social network cinguettante. E allora il tecnofringuello pensa a fare da solo

Roma – Detto, fatto: alla fine della scorsa settimana Instagram aveva confermato l’intenzione di cessare il supporto alle “cards” di Twitter, la funzione che consente di integrare contenuti multimediali nello stream dei cinguettii, ed entro l’inizio di questa ha completamente cessato le operazioni in questo senso. Ma Twitter non si è persa d’animo: e le indiscrezioni dicono che la contromossa sarà pronta entra la fine dell’anno .

Ci sono volute poche ore a Instagram a tagliare i ponti con il passato: le motivazioni della decisione restano relativamente misteriose (la necessità di convogliare il pubblico sul proprio servizio Web regge fino a un certo punto , l’acquisizione da parte di Facebook è più credibile ), ma è un fatto che il dado è stato tratto. A San Francisco, quartier generale di Twitter, non si sono persi d’animo: entro le feste natalizie i filtri fotografici , che hanno fatto la fortuna di Instagram, ci saranno anche sui suoi client.

La mossa e i tempi per attuarla non sono casuali : le vacanze invernali incombono, i festeggiamenti, gli alberi di Natale e il Capodanno sono il classico volano che amplifica la presenza di scatti in Rete, e dunque Twitter non vuole concedere troppo vantaggio alla concorrenza. A San Francisco hanno poco più di una settimana e mezzo per riuscire nell’impresa, e occorrerà anche comprendere quanta importanza attribuiranno a questa funzione: Twitter fino a questo punto è stato altro da un semplice veicolo di immagini tra i suoi utenti , e dunque occorrerà capire se l’investimento in questo sviluppo software sarà strategico o solo per “tenere la posizione” rispetto a Instagram. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Zumpappo scrive:
    Betamax superiore. Marketing anche
    Il Betamax è usato dai professionisti da quando esiste. Invece non lo è il vhs che in effetti venne preferito dai XXXXXgrafi perchè costava poco e perchè lo propose un consorzio (come il DVD e il BLU RAY) anzichè un'azienda solo.Ma il Betamax era superiore e viene usato tutt'ora. Cercate qualcuno che usa il vhs... in tv.Dopodichè la Sony azzeccò alla grande nel marketing. Vedi Walkman appunto e torno in topic e Psx.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Betamax superiore. Marketing anche
      non vedo perchè paragonare degli stantard ad altri prodotti. Comunque la psx e una storia molto particolare.
  • ... scrive:
    OT ma non troppo
    I nuovi Walkman Android di Sony qualcuni li ha provati? Sono programmabili come un qualsiasi cellulare Android o sono lockati in qualche modo?Perchè se l'unica differenza rispetto ad un telefono di fascia alta android è la componente telefonica e qualche sensore (bussola ad esempio), pazienza, costano 1/4 o 1/3 di un Galaxy SIII... E per svilupparci sarebbero eccezionaliLinkhttp://www.sony.it/hub/lettori-mp3-walkman/gamma/android
    • panda rossa scrive:
      Re: OT ma non troppo
      - Scritto da: ...
      I nuovi Walkman Android di Sony qualcuni li ha
      provati? Sono programmabili come un qualsiasi
      cellulare Android o sono lockati in qualche
      modo?La seconda che hai detto.
      • ... scrive:
        Re: OT ma non troppo
        vuol dire che se scrivo il programmino "ciao mondo" non ce lo posso installare? Che peccato!!! Ci stavo facendo un pensierino, l'ho visto in un centro commerciale e sono molto belli e velocissimi...
  • Francesco scrive:
    Primo ed ultimo
    Primo ed ultimo buon prodotto uscito dalle menti degli ingegneri della Sony.
    • Polemik scrive:
      Re: Primo ed ultimo
      Non esagerare, per esempio con gli ultimi smartphone stanno facendo un buon lavoro.
      • panda rossa scrive:
        Re: Primo ed ultimo
        - Scritto da: Polemik
        Non esagerare, per esempio con gli ultimi
        smartphone stanno facendo un buon
        lavoro.Aspetta a dirlo dopo che te lo avranno disabilitato da remoto.
        • Fabrizio Cinti scrive:
          Re: Primo ed ultimo
          Il mio cell Sony l'ho sbrandizzato e ho installato Android 4.02. Per me è un ottimo dispositivo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Primo ed ultimo
            - Scritto da: Fabrizio Cinti
            Il mio cell Sony l'ho sbrandizzato e ho
            installato Android 4.02. Per me è un ottimo
            dispositivo.Fatto bene a riformattarlo, ma fatto malissimo a dare soldi a sony.Sony va boicottata.[img]http://img585.imageshack.us/img585/2399/boycott.png[/img]
      • jackoverfull scrive:
        Re: Primo ed ultimo
        Il Floppy da 3½ non se lo ricorda nessuno?
    • Leguleio scrive:
      Re: Primo ed ultimo
      - Scritto da: Francesco
      Primo ed ultimo buon prodotto uscito dalle menti
      degli ingegneri della
      Sony.Mah, il prodotto del 1971, l'Umatic VO-1600http://www.rewindmuseum.com/images3/vo1600corner.gifche usava cassette in formato Betamax, chi l'ha avuto mi dice che era un buon prodotto. Poi certo, la Sony sbagliò politica, nel corso degli anni, non liberò il brevetto Betamax, con il risultato che si impose il VHS come standard <I
      de facto </I
      per la videoregistrazione casalinga, perché tutti i concorrenti usavano quello. E mandò in pensione gli apparecchi Sony.
      • panda rossa scrive:
        Re: Primo ed ultimo
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: Francesco

        Primo ed ultimo buon prodotto uscito dalle
        menti

        degli ingegneri della

        Sony.

        Mah, il prodotto del 1971, l'Umatic VO-1600

        http://www.rewindmuseum.com/images3/vo1600corner.g

        che usava cassette in formato Betamax, chi l'ha
        avuto mi dice che era un buon prodotto.

        Poi certo, la Sony sbagliò politica, nel corso
        degli anni, non liberò il brevetto Betamax, con
        il risultato che si impose il VHS come standard
        <I
        de facto </I
        per la
        videoregistrazione casalinga, perché <s
        tutti i </s

        <s
        concorrenti usavano </s
        <b
        il XXXXX usava </b
        quello. E mandò in pensione
        gli apparecchi
        Sony.Fixed. 8)
Chiudi i commenti