Intel spinge i Mobile P4 a 3,3 GHz

Il chipmaker affronta l'accresciuta concorrenza di AMD nel segmento dei notebook desktop-replacement sfornando il suo chip mobile più veloce
Il chipmaker affronta l'accresciuta concorrenza di AMD nel segmento dei notebook desktop-replacement sfornando il suo chip mobile più veloce


Santa Clara (USA) – L’ultimo arrivato nella famiglia dei Mobile Pentium 4 di Intel è il modello 548, una CPU indirizzata ai notebook desktop-replacement che ha una frequenza di clock di 3,33 GHz, dunque non molto lontana dai 3,6 GHz del più veloce P4 desktop attualmente in commercio.

Il nuovo chip mobile è costruito con una tecnologia di processo a 90 nanometri, include 1 MB di cache di secondo livello e supporta le tecnologie Hyper-Threading, SSE3 e Enhanced Intel Speedstep. Il front-side bus rimane, come per i suoi recenti predecessori, di 533 MHz.

Il Mobile P4 548, che funziona in congiunzione con i chipset 852GME e 852PM, funziona con tensioni del core di 1,25 – 1,4 volt e ha un consumo energetico di picco di 88 watt. Il suo prezzo è di 262 dollari per ordini di 1.000 unità.

Fra i produttori di notebook che hanno già annunciato l’adozione di questo chip c’è Toshiba, che lo introdurrà all’interno dei suoi portatili Satellite P35 e M35X.

Proprio ieri Intel ha annunciato di aver venduto, a due anni dalla loro introduzione sul mercato, 50 milioni di processori con tecnologia Hyper-Threading.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 09 2004
Link copiato negli appunti