Intel, una tavoletta per lo studio

Si alzano i veli su StudyBook: il chipmaker si mostra attento alle funzionalità ma anche alla capacità della batteria. Il tablet sarà più economico del previsto

Roma – Già svelato al mondo con le indiscrezioni circolate dalla settimana scorsa , il tablet “educativo” di Intel viene ora presentato ufficialmente dal chipmaker: StudyBook è un reference design di “tavoletta” pensata per l’uso intensivo a scuola, che ha il vantaggio della compatibilità software propria delle CPU Intel e soprattutto di un prezzo molto più avvicinabile del previsto.

Nel suo StudyBook Intel ha infilato un processore SoC Atom Z650 (single core+hyperthreading a 1,2 GHz, architettura 32-bit, GPU integrata, 3 Watt di TDP e processo produttivo a 45 nm), 1 Gigabyte di RAM DDR2, SSD da 4, 8, 16 o 32 GB, uno schermo capacitivo da 7 pollici (1024×600 pixel) e un paio di videocamere sul fronte (2 Megapixel) e sul retro (300mila pixel).

Completano la dotazione del tablet resistente all’uso e all’abuso StudyBook una serie di porte di connessione (USB 2,0, microSD, HDMI), connettività WiFi, una porta per SIM opzionale e 3G opzionale, Bluetooth, e una durata della batteria stimata in 5,5 ore. StudyBook è infine pensato per far girare due sistemi operativi a esclusione (Windows 7 e Android 3.0), e Intel consiglia un prezzo di vendita di 200 dollari o meno.

StudyBook è la nuova offerta di Chipzilla per il segmento educational, lo stesso che in questi anni ha accolto il convertibile Classmate PC con interesse moderato (Intel parla di 7 milioni di unità vendute). Le caratteristiche vincenti per sfondare sembrano esserci tutte, almeno sulla carta.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • PuntoH scrive:
    Mossa intelligente...
    Interessante la retrocompatibilitá con sandy bridge (LGA1155): Intel segue la politica AMD???
    • Menestrello scrive:
      Re: Mossa intelligente...
      Beh non ci fare la bocca... Dalla prossima CPU si cambia ancora! Comunque sia le novità di questo chipset non sono poi così tante: http://www.bitsandchips.it/9-hardware/832-msi-z77a-gd55-arriva-il-chipset-intel-z77
    • Sgabbio scrive:
      Re: Mossa intelligente...
      - Scritto da: PuntoH
      Interessante la retrocompatibilitá con sandy
      bridge (LGA1155): Intel segue la politica
      AMD???Non sarebbe male come cosa...
Chiudi i commenti