Inter-Juventus è anche e soprattutto Inzaghi-Allegri

Inter-Juventus è soprattutto Inzaghi-Allegri

Simone Inzaghi contro Massimiliano Allegri: il derby d'Italia, Inter-Juventus, sarà deciso anche e soprattutto dalle scelte dei due mister.
Inter-Juventus è soprattutto Inzaghi-Allegri
Simone Inzaghi contro Massimiliano Allegri: il derby d'Italia, Inter-Juventus, sarà deciso anche e soprattutto dalle scelte dei due mister.

Inter-Juventus chiuderà la giornata 27 di Serie A nel più spettacolare dei modi: un big match, il derby d’Italia, un incrocio che per definizione vale ben più dei canonici tre punti in palio: sarà anzitutto un confronto tra Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri, entrambi alle prese con problemi di formazione, legati perlopiù all’infermeria. Tu, potrai metterti comodo e guardare la partita in diretta streaming su DAZN, dal televisore e attraverso qualsiasi altro dispositivo.

Inzaghi contro Allegri: Inter-Juventus si gioca in panchina

Per i nerazzurri si palesa la necessità di dover fare i conti con l’indisponibilità di Bastoni, Dalbert e Gosens, mentre per i bianconeri l’elenco degli infortunati è ben più lungo: Alex Sandro, Bonucci, Kaio Jorge, Milik, Pogba. Diversi i ballottaggi in fase di valutazione: da una parte De Vrij-Dumfries, Brozovic-Mkhitaryan e Lukaku-Dzeko, dall’altra Rugani-Gatti e Cuadrado-De Sciglio. Alla fine questi dovrebbero essere i 22 in campo dal primo minuto.

  • Inter (3-5-2): Onana, Skriniar, De Vrij, Acerbi, Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco, Lautaro, Lukaku;
  • Juventus (3-5-2): Szczesny, Danilo, Bremer, Rugani, Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic, Di Maria, Vlahovic.

Come spesso accade, le scelte e le strategie adottate dai due allenatori dovrebbero risultare determinanti.

Inter-Juventus (Serie A, giornata 27)

Reduci dai rispettivi impegni in Europa, le due squadre sono stranamente distanti in classifica: i nerazzurri secondi a 50 punti, i bianconeri settimi a 38 punti, ma il sorpasso sarebbe automatico in caso di annullamento della penalizzazione (-15) inflitta a questi ultimi nei mesi scorsi. In palio c’è un piazzamento per la volata finale nella corsa alla qualificazione per la prossima Champions League.

La partita è trasmessa in esclusiva su DAZN, con la telecronaca in italiano di Pierluigi Pardo affiancato da Massimo Ambrosini per il commento tecnico.

Come vedere Inter-Juventus dall’estero

Trattandosi di un big match dal richiamo internazionale, segnaliamo che è possibile vedere Inter-Juventus anche dall’estero, grazie alla portabilità transfrontaliera offerta da DAZN. Se ci si connette alla piattaforma attraverso una rete pubblica, aperta o condivisa come quelle degli alberghi, è però bene fare attenzione al fattore sicurezza.

Meglio non optare per l’approccio corto muso quando in gioco c’è la protezione di dati e privacy, anche durante lo streaming: con la soluzione all-in-one di NordVPN (oggi in forte sconto) si ha tutto ciò che serve, a partire da una VPN con server in tutto il mondo, per arrivare a un antivirus sempre aggiornato, senza dimenticare il gestore password, lo spazio sul cloud per il backup crittografato e il blocco automatico del tracciamento durante la navigazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mar 2023
Link copiato negli appunti