Lenovo sulla nuova maglia dell'Inter: partnership rafforzata

Lenovo protagonista sulla nuova maglia dell'Inter

Nelle gare di Serie A e Coppa Italia, i nerazzurri scenderanno in campo accompagnati dal logo di Lenovo sul retro della nuova maglia.
Nelle gare di Serie A e Coppa Italia, i nerazzurri scenderanno in campo accompagnati dal logo di Lenovo sul retro della nuova maglia.

Si rafforza la partnership siglata ormai due anni fa tra Lenovo e l'Inter, con il brand leader del mercato PC che nella prossima stagione scenderà in campo come seconda pelle della squadra campione d'Italia: il logo sarà presente sul retro della nuova maglia, che taglia i ponti con le tradizionali righe nerazzurre per diventare #TheNewSkinOfMilano.

Inter: la partnership con Lenovo sulla nuova maglia

Divisa da gara a parte, la collaborazione tra il gruppo e la squadra meneghina andrà rafforzandosi anche dal punto di vista tecnologico, con l'adozione di soluzioni smart integrate sia nel centro di allenamento sia nella sede del club, al fine di evolvere le modalità di gestione delle informazioni riguardanti le performance degli atleti e di migliorare l'esperienza offerta ai tifosi.

Lenovo è lo sponsor che scenderà in campo con i campioni d'Italia, sul retro della maglia dell'Inter

Un impegno che si manifesta con la fornitura di server, unità di storage, dispositivi per la raccolta e l'elaborazione dei dati, laptop, monitor e accessori. Avviato inoltre un processo di digitalizzazione degli archivi storici. Questi i risultati finora raggiunti, stando al comunicato stampa giunto in redazione:

  • le prestazioni e la velocità dell'elaborazione dei dati sono migliorate del 20%, con la gestione nelle ultime due stagioni di oltre 100 milioni di data point monitorati via GPS nel corso degli allenamenti, di cui 60 milioni di data point associati ai giocatori;
  • la potenza di calcolo dei server di Lenovo ha ridotto del 25% il tempo richiesto per l'elaborazione dei report;
  • le soluzioni storage di Lenovo sono fondamentali per la gestione di 50.000 ore di video digitali disponibili nel Media Asset Management (MAM), consentendo l'hosting di 400 terabyte di contenuti digitali nell'archivio dell'Inter.

La presenza del logo Lenovo sul retro della nuova maglia dell'Inter è confermata sia per le gare di Serie A sia per quelle di Coppa Italia. Così Luca Rossi, President of Intelligent Devices Group del gruppo, commenta la rinnovata stretta di mano.

Fin dal primo momento, la nostra partnership tecnologica con FC Internazionale Milano ha portato miglioramenti tangibili nelle prestazioni. Più che una sponsorship, questo è un incontro tra mentalità vincenti orientate a un costante successo sia in campo che fuori. Con la visione di portare a tutti le tecnologie più intelligenti, siamo entusiasti di rafforzare la nostra partnership che consentirà di accelerare la trasformazione digitale di Inter nel club del futuro per le nuove generazioni e per i tifosi nel mondo.

Dal punto di vista di hardware, software e servizi, il nuovo accordo prevede la fornitura di una soluzione IT completa di cui beneficeranno calciatori (data storage e capacità di elaborazione senza pari consentiranno di massimizzare i dati di analytics delle prestazioni), tifosi (in occasione delle partite, durante le attività quotidiane e con un archivio storico che contiene oltre 50.000 ore di contenuti video) e business (ThinkPad, ThinkVision e ThinkSmart per supportare le operazioni in modalità ibrida o da remoto). Di seguito le parole di Alessandro Antonello, FC Internazionale Milano Corporate CEO.

L'unione tra calcio e tecnologia è oggi essenziale per portare Inter a nuove vette, dal modo in cui interagiamo con i tifosi agli strumenti che abbiamo a disposizione, questa partnership con Lenovo è al cuore di tutto ciò. Siamo felici di rafforzare la nostra relazione con Lenovo: insieme possiamo accelerare il processo di innovazione che farà di Inter un club sempre più tecnologicamente avanzato e proiettato verso il futuro.

Il nuovo kit dei nerazzurri strizza l'occhio alla sostenibilità: è realizzato per almeno il 95% da bottiglie di plastica riciclate. A caratterizzarlo una trama a pelle di serpente che richiama il Biscione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti