Interruttori WiFi sonoff: costruisci la tua smart home

Gli interruttori WiFi sonoff sono dei dispositivi perfetti per costruire la tua smart home senza spendere cifre elevate. Ecco i modelli migliori.
Gli interruttori WiFi sonoff sono dei dispositivi perfetti per costruire la tua smart home senza spendere cifre elevate. Ecco i modelli migliori.

Di recente hai iniziato a valutare l’acquisto di un interruttore WiFi, ma non hai ancora ben chiaro su quale dispositivo orientare il tuo investimento. Beh, non preoccuparti: ci siamo qui noi! In questa guida infatti andremo ad indicarti quali sono attualmente i migliori interruttori WiFi sonoff.

Sonoff è una della marche più affidabili e apprezzate, nonchè popolari, per quanto riguarda gli interruttori WiFi. Prima di entrare nel dettaglio dei prodotti più interessanti del brand cinese, andiamo a scoprire cosa sono e come funzionano.

Interruttori WiFi sonoff

Negli ultimi anni gli interruttori WiFi sono diventati dei prodotti molto presenti all’interno delle case degli italiani. Grazie ad essi, è possibile creare una smart home ad un prezzo contenuto, una caratteristica che certamente ha fatto breccia in moltissimi utenti che li hanno scelti.

Con questi dispositivi è possibile controllare tantissimi congegni della casa, tra cui ad esempio lelampade, la porta del garage o ancora le tapparelle elettriche. E molto altro. Insomma, si tratta di accessori davvero utili. Andiamo a scoprire ora innanzitutto cosa sono.

Cos’è un interruttore WiFi sonoff

Gli interruttori WiFi sonoff sono delle piccole “scatoline” che, come dicevamo nelle righe precedenti, consentono di controllare da remoto di un’ampia gamma di dispositivi elettrici. La gestione di questi prodotti avviene attraverso lo smartphone tramite l’app dedicata eWeLink, disponibile sia su iOS che Android.

Optando per un interruttore intelligente avrai tutta una serie di vantaggi, tra cui in primo luogo la possibilità di controllare da remoto luci, elettrodomestici, apparecchiature elettriche ecc. In secondo luogo, potrai contare su un dispositivo che ti permetterà il controllo vocale di tutti quegli apparecchi.

Tieni conto anche che andrai anche a ridurre gli sprechi di corrente, grazie alla possibilità di programmare il funzionamento delle proprie apparecchiature elettriche. Diversi dagli interruttori sono i relè WiFi, che offrono funzionalità analoghe ma con modalità diverse.

A livello di estetica, gli interruttori si presentano in maniera molto elegante: vengono applicati direttamente a muro ed è dunque visibile anche esternamente grazie alla placca presente nella confezione. La placca in questione integra comandi fisici o soft touch, che replicano quelli di un normale interruttore. Un relè WiFi non ha invece alcuna parte esterna, e viene montato direttamente all’interno della scatola di derivazione 503. Per questo motivo i relè vengono chiamati anche intrruttori WiFi da incasso.

Nelle prossime righe vediamo come funzionano gli interruttori WiFi, come configurare i dispositivi e l’app, i passaggi per il montaggio e ovviamente i prodotti migliori di questa tipologia.

Interruttore WiFi sonoff come funziona

In primo luogo vediamo come funziona interruttore WiFi sonoff. Questo prodotto di fatto andrà a gestire tutti i dispositivi elettrici della tua abitazione o ufficio. Lo abbiamo accennato prima: stiamo parlando di dispositivi molto versatili, perfetti per organizzare in maniera smart tutti gli apparecchi elettrici.

Tutto in una smart home può essere controllato in maniera intelligente attraverso un semplice interruttore: luci, elettrodomestici, climatizzazione, impianto musicale ecc. Di seguito vediamo in particolare:

  • Montaggio
  • Configurazione app
  • Gestione da remoto
  • Compatibilità con assistenti vocali

In questo modo avrai una panoramica completa ed esaustiva sul funzionamento di questi apparecchi. Buona lettura!

Come montare un interruttori WiFi sonoff

Partiamo dal montaggio Sonoff, un’operazione relativamente semplice. Ovviamente serve una minima esperienza con cavi e fili elettrici: in tal caso, non avrai alcun problema per quanto riguarda il montaggio e la configurazione dell’interruttore.

La prima cosa da fare è staccare la corrente elettrica, fatto questo si può procedere. In sintesi, ecco i passaggi da seguire (si raccomanda sempre di staccare la corrente elettrica prima di procedere a queste operazioni):

  1. Il vecchio interruttore deve essere smontato
  2. Cavi di neutro e fase vanno collegati all’interruttore smart
  3. Il nuovo relè va inserito all’interno della scatola di derivazione
  4. Aprendo l’app, bisogna seguire il processo di configurazione per connettere l’interruttore al WiFi

montaggio sonoff

 

A questo punto, l’interruttore sarà pronto per essere utilizzato.

Configurazione App sonoff

Recati su Play Store o App Store (dipende da che smartphone o tablet utilizzi) e installa l’app eWeLink. Al primo avvio dovrai registrare un account, inserendo un indirizzo email valido e una password. Fatto questo e convalidato l’account via email, potrai accedere al tuo profilo e configurare sonoff.

Una volta entrato all’interno dell’applicazione, fai un tocco sul simbolo +, tieni premuto per qualche secondo il pulsante di Sonoff (fino a quando il led non lampeggerà rapidamente), poi torna sull’app e fai tap su “Prossimo”. A questo punto inserisci i dati della tua rete WiFi, dai ancora una conferma alla voce “Prossimo” e autorizza l’app per ottenere i permessi per la rete e la posizione.

Infine, digita un nome per il dispositivo in questione e conferma il tutto su “Aggiunta completata”.

Come gestire da remoto un interruttore WiFi sonoff

Completate le fasi di assemblaggio e di configurazione, per gestire da remoto l’interruttore Sonoff è necessario iniziare ad utilizzare l’app eWeLink. Per accendere e spegnere l’apparecchiatura elettrica collegata a Sonoff basta eseguire un semplice tap sul pulsante 01 presente sull’applicazione.

Raccomandati che sia lo smartphone/tablet che il dispositivo risultino connessi a Internet, altrimenti non funzionerà. Eventualmente, puoi anche impostare un timer univoco o ricorrente di accensione e/o spegnimento: basta toccare l’icona del cronometro.

Compatibilità con assistenti vocali

Uno dei principali motivi per cui moltissime persone decidono di acquistare un interruttore smart è che per mezzo di questi prodotti è possibile controllare vocalmente le proprie apparecchiature elettriche. Infatti la maggior parte degli interruttori WiFi sono compatibili con Alexa e Google Assistant (sicuramente quelli che ti consiglieremo nelle prossime righe lo sono).

Utilizzando gli interruttori WiFi, potrai accendere e spegnere i dispositivi con la voce, oltre a programmarli ed eseguire una serie di altre azioni. Il tutto stando comodamente seduto sul divano.

Interruttore WiFi sonoff quale scegliere

Molto bene, ora entriamo nel cuore della nostra guida e vediamo qual è l’interruttore WiFi più adatto alle tue esigenze e aspettative. I criteri di scelta che ti consigliamo di tenere in considerazione sono il design, la facilità d’uso, il brand (qui abbiamo scelto quello che riteniamo essere il migliore) e la presenza della compatibilità con gli assistenti vocali, ovvero Alexa e Google Home.

Ecco i modelli che ci hanno maggiormente colpito, e che hanno tutte le caratteristiche tecniche analizzate nelle righe precedenti. Sono tutti prodotti dal rapporto qualità prezzo davvero notevole: costano solo poche decine di euro.

Siamo sicuri che, una volta terminata la lettura della lista, avrai un quadro più chiaro dei prodotti migliori presenti attualmente sul mercato.

Acemax Sonoff

sonoff acemax

 

Uno dei migliori interruttori Wifi sonoff presenti sul mercato, innanzitutto per il suo rapporto qualità-prezzo, è Acemax Sonoff. Si tratta di un doppio interruttore WiFi semplice da installare e utilizzare, compatibile con Alexa e Google Home, con cui è possibile anche impostare anche orari di accensione e spegnimento degli apparecchi.

Dal momento che è molto basico, risulta particolarmente indicato per un utilizzo in un appartamento non troppo grande, come ad esempio un monolocale o un bilocale. Lo trovi su Amazon a 16.09 euro

Meross Interruttore Smart

meross Smart Switch

Semplice ed elegante, Meross Interruttore Smart è un dispositivo a tre slot compatibile con Alexa, Google Home e con lo standard IFTTT. Viene comandato tramite WiFi a 2,4 GHz ed è dotato di funzione timer e controllo da remoto, oltre ad un chipset WiFi Mediatek e supporta un carico massimo di 10V (2,2 kW).

Tre piccoli led illuminano i pulsanti, che indicano da un lato se l’interruttore è acceso e dall’altro se è collegato alla rete in maniera corretta. Costa 12.79 euro

Basic R2 Sonoff

Sonoff Basic R2

Proseguiamo con la nostra lista arrivando a parlarti del Basic R2 Sonoff, un modello anch’esso compatibile con Alexa e Google Home. Con questo dispositivo potrai accendere e spegnere a distanza gli apparecchi collegati come lampade, bollitore elettrico ecc.

Supporta inoltre fino a 8 timer con cui è possibile programmare gli orari di accensione e spegnimento. Disponibile sia per Android che iOS, è venduto su Amazon al prezzo di 9.99 euro

4CH Pro R2 Sonoff

4CH Pro R2 Smart Switch

Chiudiamo la nostra selezione dei migliori interruttori WiFi sonoff con 4CH Pro R2 Sonoff, un dispositivo che ti permetterà di impostare e programmare gli orari di controllo, timer e modalità per ognuno dei 4 dispositivi pilotabili contemporaneamente. Basta semplicemente accedere all’app eWeLink e utilizzare le impostazioni direttamente da lì.

Compatibile anche con i dispositivi vocali come Alexa e Google Home, questo interruttore WiFi è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Il prezzo migliore lo abbiamo trovato su Amazon ed è di 37.99 euro

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 11 2020
Link copiato negli appunti