iPad: Apple valuta un display OLED ibrido

iPad: Apple valuta un display OLED ibrido

Apple sarebbe intenzionata a produrre iPad con display OLED ibridi per evitare che si formino pieghe, il lancio potrebbe avvenire nel 2024.
Apple sarebbe intenzionata a produrre iPad con display OLED ibridi per evitare che si formino pieghe, il lancio potrebbe avvenire nel 2024.

Il fatto che Apple intenda rendere disponibile sul mercato un iPad con schermo OLED è cosa nota ormai da tempo, ma al momento il gruppo di Cupertino non ha ancora commercializzato una soluzione di questo tipo. Stando però a quanto recentemente emerso pare che l’azienda abbia avuto dei ripensamenti, o per meglio dire che intenda adottare una soluzione ibrida.

iPad: display OLED ibrido al vaglio

Apple avrebbe infatti intenzione di sfruttare un pannello OLED realizzato con un substrato rigido in vetro e un substrato sottile e flessibile in plastica, il che permetterebbe di evitare che si formino pieghe, problema comune a tutti i pannelli OLED flessibili, ma che su display di dimensioni inferiori, come quelli da 6 o 7 pollici degli smartphone, è meno evidente.

Le pieghe sugli OLED possono crearsi in seguito alla realizzazione di un pannello flessibile, in quanto sul substrato in vetro viene applicata una vernice in forma liquida, dopodiché il vetro viene rimosso con un laser per creare lo strato di plastica ed è proprio in questa fase che alcune parti del substrato possono essere deformate dal calore.

Oggigiorno Apple utilizza per iPhone solamente pannelli OLED flessibili e nel caso in cui l’implementazione del pannello ibrido dovesse presentare difficoltà progettuali l’azienda di Cupertino potrebbe optare per l’adozione del pannello flessibile.

La tecnologia, però, è ancora abbastanza lontana dall’essere messa a punto, potrebbe esserlo nel 2024, ma non è detto. Non è inoltre chiaro a quale produttore intenda affidarsi Apple, in quanto sia LG che Samsung sono al lavoro sugli OLED ibridi ultra-sottili che dovrebbero ridurre lo spessore degli schermi sino a 2 mm contro gli attuali 5 mm.

Fonte: PhoneArena
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 set 2022
Link copiato negli appunti