iPad Pro: Apple taglia gli ordini per gli OLED

iPad Pro: Apple taglia gli ordini per gli OLED

Apple avrebbe ridotto gli ordini dei pannelli OLED destinai ai futuri iPad Pro, probabilmente in vista di una domanda inferiore.
iPad Pro: Apple taglia gli ordini per gli OLED
Apple avrebbe ridotto gli ordini dei pannelli OLED destinai ai futuri iPad Pro, probabilmente in vista di una domanda inferiore.

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni provenienti dalla catena di produzione, Apple avrebbe tagliato gli ordini dei componenti per i prossimi modelli di iPad Pro OLED, presumibilmente in vista di una domanda inferiore rispetto a quanto previsto precedentemente.

iPad Pro: tagliati gli ordini per i modelli OLED

Più precisamente, secondo un report dell’Aju Korea Daily citato da Trendforce, il colosso di Cupertino avrebbe ridotto gli ordini dal 20% al 30%.

L’ordine originale di 10 milioni di pannelli da parte di Apple è stato suddiviso tra LG Display, con 6 milioni di unità, e Samsung, con quattro milioni di unità. Il taglio dovrebbe andare a interessare in special modo gli ordini a LG, riducendolo anche a 3 milioni di unità, mentre l’ordine a Samsung rimarrà invariato. Ciò fa presumere che è soprattutto l’‌iPad Pro‌ da 13 pollici ad essere influenzato da possibili vendite ridotte, visto e considerato che Samsung fornisce pannelli esclusivamente per il modello da 11,1 pollici.

Da tenere presente che da precedenti report è stato possibile apprendere che la tecnologia dei display OLED renderà gli ‌‌iPad Pro‌‌ molto più costosi. L’iPad Pro OLED da 11,1 pollici potrebbe avere un prezzo a partire da 1.500 dollari, mentre il modello da 13 pollici potrebbe essere venduto a una cifra base di 1.800 dollari.

Le ultime indicazioni suggeriscono altresì i nuovi modelli di ‌iPad Pro‌ verranno lanciati a marzo o ad aprile dell’anno corrente e che andranno a caratterizzarsi per la disponibilità di schermi più grandi, per il chip M3, per la possibilità di usare la ricarica MagSafe e per il supporto per un accessorio Magic Keyboard riprogettato.

Fonte: TrendForce
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 gen 2024
Link copiato negli appunti