iPhone 14 o iPhone 14 Pro: quale modello scegliere?

iPhone 14 o iPhone 14 Pro: quale modello scegliere?

Le differenze principali tra i quattro modelli di iPhone 14 proposti da Apple, così da capire quale è il più adatto alle proprie esigenze.
Le differenze principali tra i quattro modelli di iPhone 14 proposti da Apple, così da capire quale è il più adatto alle proprie esigenze.
Guarda 10 foto Guarda 10 foto

Presentati la scorsa settimana, già disponibili in preordine e in arrivo entro i prossimi giorni, i quattro modelli di iPhone 14 sono stati progettati da Apple per rispondere a esigenze differenti. Per capire quale sia il modello più adatto alle proprie necessità è anzitutto d’obbligo aver ben chiaro quali siano le caratteristiche che li distinguono.

Le differenze tra i quattro modelli di iPhone 14

iPhone 14 e iPhone 14 Plus sono entrambi basati sul chip A15 Bionic progettato internamente dalla mela morsicata, mentre iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max sono mossi dal più evoluto e potente A16 Bionic. Il quantitativo di RAM è 6 GB per tutti, mentre per quanto riguarda lo storage, i due top di gamma si spingono fino a 1 TB.

Tutti differenti i display: 6,1 pollici con risoluzione 2532×1170 pixel per iPhone 14, 6,7 pollici con risoluzione 2778×1284 pixel per iPhone 14 Plus, 6,1 pollici con risoluzione 2556×1179 pixel per iPhone 14 Pro e 6,7 pollici con risoluzione 2796×1290 pixel per iPhone 14 Pro Max. Questi ultimi due beneficiano inoltre di un notch ridisegnato, battezzato Dynamic Island, oltre che di una frequenza di aggiornamento che arriva a 120 Hz invece di 60 Hz.

Da tenere a mente anche le differenze in termini di comparto fotografico. Se frontalmente tutti condividono lo stesso sensore da 12 megapixel, il setup posteriore cambia e anche parecchio. 12+12 megapixel per iPhone 14 e iPhone 14 Plus, triplo sensore 48+12+12 megapixel con tecnologie avanzate per stabilizzazione e acquisizione immagini.

L’autonomia dichiarata supera in ogni caso le 20 ore di riproduzione video con una ricarica, passando dalle 20 ore del modello base alle 29 ore di quello più avanzato.

Ultimo, ma non meno importante fattore da tenere in considerazione, è il prezzo. L’intera linea iPhone 14 si piazza sopra la soglia dei 1.000 euro, partendo da 1.029 euro del modello più economico per arrivare ai 2.139 euro del top di gamma con il taglio di memoria più capiente. Eccoli tutti.

Infine, la data di lancio è fissata nel 16 settembre per tutti, tranne per la variante Plus che arriverà invece il 7 ottobre. Alcune versioni e in particolare alcune colorazioni sono già sold out, il consiglio per gli interessati è di non perdere altro tempo per non andare incontro a lunghe attese.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 set 2022
Link copiato negli appunti